Sei sulla pagina 1di 12

I Vettori unitari o Versori

-I versori consentono di esprimere un vettore in funzione delle sue componenti scalari -Un versore un vettore unitario (cio con modulo 1) adimensionale. Formalismo

x
y

-----> versore di x

Il versore di x, un vettore adimensionale di lunghezza (modulo) uguale ad 1 che punta nel verso positivo delle x Il versore di y, un vettore adimensionale di lunghezza (modulo) uguale ad 1 che punta nel verso positivo delle y

y
0

x
M. Peccianti - I vettori 16

I Vettori unitari o Versori


In generale quindi se un vettore r ha componenti scalari rx=5m ed ry=3m possiamo scriverlo come somma dei versori di x ed y moltiplicati per le rispettive componenti scalari:

y [m]

r y y =5m x 3m y r=rx x
rx x componenti vettoriali di r ry y

y
0

r
x
5 x [m]
M. Peccianti - I vettori 17

I Vettori unitari o Versori


In generale quindi se un vettore r ha componenti scalari rx=5m ed ry=3m possiamo scriverlo come somma dei versori di x ed y moltiplicati per le rispettive componenti scalari:

y [m]

r y y =5m x 3m y r=rx x
rx x componenti vettoriali di r ry y

r
0

ry y
5

N.B. Le componenti vettoriali di un vettore sono vettori

rx x

x [m]
M. Peccianti - I vettori 18

I Vettori unitari o Versori


Possiamo quindi scrivere la somma o la differenza fra due vettori come:

C = B C x B y C y y A= B x x C = B C x B y C y y A= B x x

VETTORI

M. Peccianti - I vettori

19

I Vettori e la cinematica

y [m]
4

P2 s

Consideriamo uno spostamento lungo la traiettoria s dal punto P1 al punto P2 in un tempo t

P1
0

x [m]
M. Peccianti - I vettori 20

I Vettori e la cinematica

y [m]
4

Consideriamo uno spostamento lungo la traiettoria s dal punto P1 al punto P2 in un tempo t

P2 r2 s r1
0

Un vettore posizione un vettore che va dall'origine al punto che definisce la posizione:

P1
4

x [m]
M. Peccianti - I vettori 21

I Vettori e la cinematica: il vettore spostamento


Consideriamo uno spostamento lungo la traiettoria s dal punto P1 al punto P2 in un tempo t

y [m]
4

Un vettore posizione un vettore che va dall'origine al punto che definisce la posizione:

P2 r2 s
r

Definiamo il vettore spostamento come r = r2-r1

r1
0

P1
4

x [m]
M. Peccianti - I vettori 22

I Vettori e la cinematica: il vettore velocit media


Consideriamo uno spostamento lungo la traiettoria s dal punto P1 al punto P2 in un tempo t

y [m]
4

Un vettore posizione un vettore che va dall'origine al punto che definisce la posizione:

P2 r2 s r r1
0 vm

Definiamo il vettore spostamento come r = r2-r1 Definiremo quindi il vettore velocit media : vm = r / t

P1
4

Qual' la direzione di vm

rispetto a r ?

Sono paralleli

x [m]
M. Peccianti - I vettori 23

I Vettori e la cinematica: il vettore velocit media


Esempio una macchina si muove dal dalla posizione r1=(50km,10km) alla posizione r2=(10km,80km) in 1h, qual' stato il suo vettore velocit medio in m/s?

y [km]

P2 r2 s
r

1 =50km x 10 km y r 2= 10km x 80km y r 80 10 y r = 10 50 x

r1
0

P1

70km y r 40km x = = t 1h 70103 m y 40103 m x m m = = 11.1 x 19.4 y 3 s s 3.610 s v = m

x [km]
M. Peccianti - I vettori 24

I Vettori e la cinematica: la velocit istantanea

10s y [km]

11.5s

P1
r
vm

P2

s
0
M. Peccianti - I vettori 25

I Vettori e la cinematica: velocit istantanea

v = lim t 0
v

r t

y [km]

P1

La velocit vettoriale istantanea un vettore tangente alla traiettoria P2

s
0
M. Peccianti - I vettori 26

I Vettori e la cinematica: la accelerazione media

vin
y [km]

P1

v V finV in a = m= t t
P2

s
0

am

vfin

M. Peccianti - I vettori

27