Sei sulla pagina 1di 2

Elezioni Presidente della Repubblica Al Quirinale il cognato di Fassina - Mauro Barberis - Il Fatto Quotidiano

18/04/13 12:13

Accedi | Abbonamen

Elezioni Presidente della Repubblica Al Quirinale il cognato di Fassina


di Mauro Barberis | 18 aprile 2013

Quando gli hanno chiesto perch il Pd non votava Stefano Rodot, Stefano Fassina ex giovane turco, ormai diventato turco a tutti gli effetti pare abbia risposto: Mio cognato lavora alle Poste e non sa neppure chi , Stefano Rodot. Ora, a parte il fatto che suo cognato, se tanto mi d tanto, non sa neppure chi Franco Marini, e se per caso lo sapesse non lo voterebbe neppure lui, la domanda che sorge spontanea : con tutto il rispetto, ma perch non ci va lui, Fassina dico, a lavorare alle poste?

Ora qui tutti si aspettano una tirata sul ruolo dei cognati nella storia repubblicana, ma nel frattempo i grandi elettori stanno votando il nuovo Presidente della Repubblica e una volta tanto vorrei volare alto chiedendomi retoricamente, come tutti: ma dovendo scegliere fra Rodot e Marini, come si fa a votare Marini? Dicono: ma perch lha scelto Berlusconi. Appunto. Dicono: ma perch il web, che ha subissato i grandi elettori del Pid di sarcasmi, pi ancora che di proteste, non rappresenta lumore del Paese. Certo, se lo rappresentasse, saremmo gi tutti a Roma con i forconi. Dicono: ma perch Rodot il candidato di Beppe Grillo. Di nuovo: ma questa una ragione per votarlo, non il contrario.

Lo ammetto, ho ancora negli occhi e nelle orecchie la performance televisiva di Matteo Renzi, che alle Invasioni barbariche ha cercato di impallinare la candidatura Marini. Persino il mio, di cognato, che con il sindaco di Firenze ha un fatto personale, era estasiato. Quando ha detto quella cosa sulle doti di comunicatore internazionale di Marini, notando che ha gi difficolt a comunicare in italiano, mio cognato, sempre lui, ha cominciato una ola solitaria. E il bello che Daria Bignardi gli ha tenuto testa alla grande, al Renzie; quando ha mandato la foto del sindaco che gioca a calcetto con la panza, un autentico colpo basso, il sindaco ha chiesto alla regia di mandare una foto di Marini. E qui c poco da dire, non bravo solo chi gli scrive le battute, proprio bravo lui.

Detto questo, che andava detto, ma forse anche no, il momento di essere propositivi. troppo facile impallinare le proposte altrui, specie quando sono impresentabili. venuto il momento, per la sinistra, di fare una proposta unitaria, che tenga insieme Sel e Pd, Grillo e giovani turchi, Bindi e inciucisti dichiarati Io vorrei proporre il mio, di cognato, ma c un limite a tutto. Allora avanzo una candidatura di alto profilo, in cui tutti gli italiani si possano riconoscere: per il Quirinale, votiamo il cognato di Fassina.

Articoli sullo stesso argomento: Presidente della Repubblica, elezioni in diretta: segui la cronaca ora per ora Hai pi di 30 anni? Hai pi di 30 anni e non hai la laurea? Informati ora! Sponsor 4WNet Quirinale, Bersani annuncia: Marini. Pdl approva, il Pd esplode. Renzi attacca

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/18/al-quirinale-cognato-di-fassina/566865/

Pagina 1 di 2

Elezioni Presidente della Repubblica Al Quirinale il cognato di Fassina - Mauro Barberis - Il Fatto Quotidiano

18/04/13 12:13

Quirinale 2013, Pdl e Pd verso Marini. Renzi a Bersani: Non lo votiamo [VIDEO] Pd, elettori in rivolta su Marini: Vergogna, traditori, non vi votiamo pi Quirinale 2013, da Bersani i nomi a Berlusconi. E spunta Fernanda Contri

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/18/al-quirinale-cognato-di-fassina/566865/

Pagina 2 di 2