Sei sulla pagina 1di 5

Gesti del corteggiamento

Capitolo preso e tradotto dal libro : Body Language di Allan Paese. I gesti del maschio nel cortegiamento. Come accade con la maggior parte delle specie animali,l'uomo tende a "pavoneggiarsi" quando approccia una donna. Oltre a questa reazione fisiologica automatica si manifesteno altri comportamenti come stringersi il nodo della cravatta o, se non ne indossa una, si allenter il colletto, aggiuster i suoi capelli o i suoi indumenti, spazzoler via della polvere "immaginaria" dalle sue spalle. La manifestazione pi aggressiva di attrazione verso la donna quella di tenere i pollici nelle tasche dei pantaloni e con le altre dita evidenziare sua regione genitale. Ancora potrebbe girarsi in posizione opposta a quella con un piede che punta verso di lei. Se davvero preso le sue pupille si dilateranno. Molto probabilmente appogger le mani sui fianchi per accentuare la sua statura e mostrare di essere pronto ad interagire con la donna. Se seduto o appoggiato ad uno muro allargher le gambe per mostrare la patta. Molti uomini nella fase di corteggiamento sembrano dei pescatori che aspettano il pesce a riva per colpirlo in testa con un grosso bastone. Le donne,come vedremo,hanno molti pi richiami e molte pi capacit di "pescatrice'', abilit che gli uomini non possono nemmeno sperare di acquisire.

I gesti ed i SEGNALI delle donne nel corteggiamento. Oltre ai gesti che abbiamo analizzato negli uomini (toccarsi i capelli, allentarsi i vestiti, tenere le mani sui fianchi) le donne lanciano molti altri segnali che sono elencati di seguito: Spingere La Testa Indietro: Come per buttare i capelli dietro o via dal viso. Anche le donne con i capelli corti tendono a farlo quindi non si pu attribuire alla lunghezza dei capelli. 1

Mostrare i Polsi: Quando la donna parla fa di tutto per rendere visibile il palmo della mano ed il polso. Questo ancora pi evidente se la donna fuma. Fateci caso, una postura copiata anche dai maschi omosessuali (veri o finti) che vogliono assumere un atteggiamento femminile. Gambe Aperte: Le gambe sono leggermente pi larghe di quanto non lo siano state prima che il maschio arrivasse da lei. Rotazione Dei Fianchi: Le donne accentuano il movimento delle anche mentre camminano per evidenziare la loro zona pelvica. Molti dei gesti che seguiranno sono spesso utilizzati nelle campagne pubblicitarie allo scopo di vendere i prodotti. Occhiata "di sbieco": con le ciglia leggermente abbassate,la donna mantiene lo sguardo fisso sull'uomo giusto per farsi notare per poi spostare gli occhi velocemente in un' altra posizione. Questo le provoca l'eccitante sensazione di guardare ed essere guardata,consapevole di poter accendere il desiderio di qualsiasi uomo. Bocca leggermente aperta,labbra bagnate: Desmond Morris definisce gesti di questo tipo come "selfmimicry" ,ovvero ci che simboleggia l'apparato genitale femminile ovvero ci che lei sta mostrando con in volto un riflesso di ci che avviene nella sua zona genitale. Che le labbra siano bagnate dalla saliva o da qualche cosmetico (rossetto,lucidalabbra...) un chiaro invito sessuale. Labbra: Come sopra: riflette il comportamento del suo apparato genitale. Se la donna eccitata le labbra si ingrossano perch aumenta la pressione del sangue.

Mantenere un oggetto cilindrico tra le mani: secondo voi cosa vorr dire? :-) Sguardo "di sbieco" oltre la spalla alzata: Self-mimicry dell'ingrossamento del seno per le ragioni citate poco sopra.

Gesti Delle Gambe, L'incrocio: Mentre gli uomini siedono con le gambe larghe mostrando spavaldamente la patta,le donne usano incrociare le gambe per proteggere la loro delicata area genitale. tre posizioni base per comunicare attrazione: Il puntamento del ginocchio (figura 121): Una gamba appoggiata sull'altra con il ginocchio rivolto verso la persona a cui la donna interessata. Questa una posa molto rilassata, spezza una conversazione troppo formale e le da l'opportunit di mostrare i fianchi.

Giocare con le scarpe (figura 122): Un altro gesto che dimostra relax. Con le gambe incrociate le donne tirano continuamente fuori e dentro la scarpa una parte del piede (in genere il tallone). Un chiaro simbolo fallico che fa impazzire alcuni uomini.

Gambe "intrecciate"(figura 123): La maggioranza degli uomini concordano che il gesto di incrociare una gamba davanti all'altra sia il segnale pi chiaro delle intenzioni sessuali femminili. E' un gesto che le donne usano consciamente per comunicare attrazione. Ecco l'esempio di un manifesto usato per vender sigarette dove si distinguono i seguenti gesti: Spingere La Testa Indietro Mostrare i Polsi Bocca leggermente aperta,labbra bagnate Mantenere un oggetto cilindrico tra le mani Sguardo "di sbieco" oltre la spalla alzata Pupille dilatate