Sei sulla pagina 1di 57

BIOPSIE E PUNTURE ESPLORATIVE

Biopsia epatica Paracentesi Toracentesi Biopsia polmonare Puntura lombare-rachicentesi Biopsie mammarie
WWW.SLIDETUBE.IT

BIOPSIA EPATICA

WWW.SLIDETUBE.IT

Definizione

Prelievo di un frammento di tessuto epatico mediante aspirazione con ago. Scopo diagnostico Scopo istologico

WWW.SLIDETUBE.IT

PRE-PROCEDURA
Informare il paziente e rassicurarlo Preparazione cutanea Digiuno da almeno 12 ore, cena leggera la sera precedente Preparazione materiale Coagulazione Consenso informato Parametri vitali Posizione Terapia cronica va assunta

WWW.SLIDETUBE.IT

Materiale
Disinfettante Garze sterili Telino sterile Bisturi Ago per biospia Lidocaina 2% fl Siringa con ago da sottocute Cerotto per medicazioni Contenitore sterile per prelievo Busta

WWW.SLIDETUBE.IT

WWW.SLIDETUBE.IT

Posizione procedura

Intra-procedura

Assistenza al paziente Collaborazione con il medico Preparazione contenitore (formalina) Controllo emodinamico del pz

WWW.SLIDETUBE.IT

Post-procedura
Medicazione compressiva Crioterapia Postura obbligata: decubito laterale dx per almeno 3 ore Digiuno Invio campione in anatomia patologica Riordino materiale Emocromo dopo 3 ore dalla procedura

WWW.SLIDETUBE.IT

Da segnalare
Alterazione dei PV e/o stato di coscienza Dolore addominale diffuso o localizzato Parete addominale rigida o tesa Dolore lieve in ipocondrio dx Dolore alla spalla dx di tipo irradiativo

WWW.SLIDETUBE.IT

Potenziali complicanze
Ematoma sottocaspulare Ematoma intraepatico Emoperitoneo Bilioperitoneo Emobilia Sindrome vaso vagale Ipovolemia acuta fino a schok semorragico Aritmie cardiache da ipossemia febbre

WWW.SLIDETUBE.IT

PARACENTESI

WWW.SLIDETUBE.IT

Definizione
Rimozione di liquido ascitico dalla cavit peritoneale per mezzo di una puntura attraverso la parete addominale Scopo diagnostico o terapeutico

WWW.SLIDETUBE.IT

Pre-procedura
Preparazione del materiale Consenso informato Pesare il pz Rilevare i PV Posizionare ago canula Spiegare la procedura Misurare la circonferenza addominale Far urinare il pz Posizione
WWW.SLIDETUBE.IT

Materiale occorrente
Guanti sterili Telino sterile Disinfettante Anestetico locale Siringhe e aghi monuso Cerotti di seta Rubinetto a tre vie Tubicino di collegamento e contenitore sterile monouso o contenitore non sterile Provette Set da paracentesi

WWW.SLIDETUBE.IT

Circonferenza delladdome

WWW.SLIDETUBE.IT

Procedura
Scegliere il punto di inserzione Disinfettare la cute Iniettare anestetico locale Introdurre ago Collegamento con il contenitore di raccolta o siringa Collegamento con il contenitore di raccolta
WWW.SLIDETUBE.IT

Punto dinserzione

WWW.SLIDETUBE.IT

Intra-procedura
Collaborare con il medico
Rilevazione dei PV

WWW.SLIDETUBE.IT

Post-procedura
Medicazione compressiva Far assumere una posizione confortevole Monitorare i PV controllo della medicazione Misurare la circonferenza Peso Riordinare materiale Inviare il campione

WWW.SLIDETUBE.IT

Potenziali complicanze
Ipovolemia marcata fino a schok
Perforazione

WWW.SLIDETUBE.IT

TORACENTESI

WWW.SLIDETUBE.IT

Definizione
Aspirazione di liquido o di aria dallo spazio pleurico. Scopo terapeutico o diagnostico

WWW.SLIDETUBE.IT

Pre-procedura
Preparazione materiale Informazione paziente Rilevazione parametri Somministrare sedativo se presente tosse ( solo se prescritto) Preparazione cutanea Posizione Eseguire Rx torace
WWW.SLIDETUBE.IT

Materiale
Guanti sterili e telino Soluzione disnfettante Lidocaina Siringa da 5 ml per iniettare lanestetico locale Set da toracentesi ( se presente) Rubinetto Contenitore sterile per campione Garze sterili Cerotti Contenitore di raccolta

WWW.SLIDETUBE.IT

Posizione 1

WWW.SLIDETUBE.IT

Posizione 2

WWW.SLIDETUBE.IT

Posizione 3

WWW.SLIDETUBE.IT

Procedura

WWW.SLIDETUBE.IT

Procedura
Medico: verifica la presenza e localizzazione di liquido Disinfettare la cute Coprire con telino sterile Anestesia locale Pungere con ago da toracentesi (se presente) connesso a una siringa o rubinetto Aspirare il liquido Medicazione compressiva

WWW.SLIDETUBE.IT

Procedura
Lago viene introdotto perpendicolarmente alla gabbia toracica attraverso la pelle e il tessuto s/c e lungo il margine sup della costa inferiore fin dentro il versamento. Non si aspira pi di 1500 ml

WWW.SLIDETUBE.IT

Intra-procedura
Collaborare con il medico Assistere il paziente Rilevazione parametri vitali

WWW.SLIDETUBE.IT

Post-procedura
Controllo parametri vitali Controllo frequenza respiratoria Medicazione compressiva Inviare i campioni in laboratorio Sistemare il paziente Riordinare il materiale Rx di controllo

WWW.SLIDETUBE.IT

Potenziali complicanze
Pneumotorace Emotorace Enfisema sottocutaneo Infezione

WWW.SLIDETUBE.IT

BIOPSIA POLMONARE

WWW.SLIDETUBE.IT

Definizione

Permette la tipizzazione e la diagnosi isto/citologica di lesioni polmonari non aggredibili chirurgicamente.

WWW.SLIDETUBE.IT

Materiale
Anestetico locale Disinfettante Siringa da 20 cc con ago da 22-23G Vetrini Spray per il fissaggio

WWW.SLIDETUBE.IT

Procedura
Si esegue sotto guida TC Nessuna profilassi antibiotica

WWW.SLIDETUBE.IT

Post procedura
Il pz deve rimanere a riposo Medicazione compressiva Pu alimentarsi Rx di controllo

WWW.SLIDETUBE.IT

Possibili complicanze
Pneumotorace Sanguinamento

WWW.SLIDETUBE.IT

PUNTURA LOMBARE RACHICENTESI

WWW.SLIDETUBE.IT

Definizione
La puntura lombare consiste nellinserzione di un ago sterile nello spazio sub-aracnoideo tra la terza e la quinta vertebra lombare. Fuoriuscita di liquido cerebro spinale

WWW.SLIDETUBE.IT

Indicazioni
Analizzare il campione: scopo diagnostico Misurare la pressione LCS Introdurre anestetico Introdurre mezzo di contrasto Introdurre un farmaco

WWW.SLIDETUBE.IT

Analisi e aspetti del LCS


Colore Conteggio cellule Livelli di glucosio Livelli proteici Tipo di anticorpi e quantit Eventuale presenza di agente infettivo

WWW.SLIDETUBE.IT

Caratteristiche fisiologiche LCS


Colore: trasparente, incolore Pressione: da5-13 mm Hg Cellule: 0-5 linfociti/mm Proteine: 15-45 mm/100ml Glucosio: 45-80 mg/100 ml

WWW.SLIDETUBE.IT

Pre-procedura
Preparare il materiale Assistere il paziente Spiegare la procedura Rilevazione parametri Posizione

WWW.SLIDETUBE.IT

Posizione

WWW.SLIDETUBE.IT

Procedura
Disinfettare la cute Anestesia locale Puntura esplorativa Prelevare liquor Rimuovere ago Medicazione compressiva

WWW.SLIDETUBE.IT

Intra-procedura
Disporsi davanti al paz.per aiutarlo a rimanere immobile Collaborare con il medico Porre letichetta sul campione raccolto Controllo stato del paziente Medicazione sterile

WWW.SLIDETUBE.IT

Post-procedura
Decubito supino da 8 a 24 ore Controllo stato del paziente Assicurarsi di adeguata idratazione: orale e/o parenterale Invio in laboratorio del campione Riordino materiale
WWW.SLIDETUBE.IT

Potenziali complicanze
LIEVI:
Cefalea, nausea, vomito Lipotimia Piccola emorragia locale Dolore da puntura di una radice spinale

GRAVI: In caso di k cerebrale ipertensione endocranica

WWW.SLIDETUBE.IT

BIOPSIE MAMMARIE

WWW.SLIDETUBE.IT

TRU-CUT
un agoaspirato con ago di grosso calibro che preleva frammenti di tessuto per esame istologico

WWW.SLIDETUBE.IT

Procedura
Anestesia locale Nessuna profilassi antibiotica Ago di grosso calibro Disinfettante Medicazione compressiva con posizionamento del ghiaccio

WWW.SLIDETUBE.IT

Potenziali complicanze
Ematoma Infezione

WWW.SLIDETUBE.IT

ABBI
un metodo di biopsia avanzata, molto preciso, robotizzato, tecnica invasiva perch si esegue una piccola incisione di 2 cm e aspira una lesione non palpabile. Si esegue con anestesia locale

WWW.SLIDETUBE.IT

Procedura
Anestesia locale Incisione Prelievo Riaccostamento dei lembi cutanei con punti di sutura e medicazione

WWW.SLIDETUBE.IT

Potenziali complicanze
Ematoma Infezione Dolore

WWW.SLIDETUBE.IT