Sei sulla pagina 1di 20

Complementar y and al terna tive medicine professionals

Detox
Energy, Health and Vitality

[CDTX.2.2012] Informativa riservata agli operatori del settore

Complementar y and al terna tive medicine professionals

Energy, Health and Vitality


Il nostro organismo certamente la pi complessa macchina esistente sulla terra; mantenerla per decenni se si seguono soltanto alcune semplici regole, tra cui le pi importanti sono: Mantenere il nostro organismo alimentato con il giusto tipo di cibo; Evitare tutto ci che pu causare danni al nostro organismo;

Detox

perfettamente operativa pu risultare sorprendentemente semplice. Possiamo godere di perfetta salute

Per quanto queste regole possano sembrare semplici, siamo certi che non sono di cos facile attuazione. Il mondo attorno a noi pieno di tossine, il nostro pianeta molto pi inquinato oggi di quanto non lo sia stato in tutta la storia dellumanit. Lessere realisti ci deve portare a considerare quanto possa essere di cile ottenere cibi sani, privi di tossine, ed evitare tutti quegli agenti presenti nel nostro ambiente che non aspettano altro che penetrare nel nostro organismo per danneggiarlo.

La cattiva notizia , quindi, che esistono talmente tante tossine a livelli talmente elevati che quasi

impossibile non entrarne a contatto. La buona notizia che possiamo reagire a questa situazione. Possiamo modi care il nostro stile di vita - iniziando con una buona dieta per poi andare anche oltre per limitare lammontare di tossine a cui ci esponiamo. inoltre possibile agire per disintossicarsi dalle sostanze nocive che gi sono nel nostro organismo.

CAM Detox quindi una piccola guida ai modi per rimuovere dal nostro organismo le tossine accumulate ed imparare ad evitarne laccumulo di nuove.

INDICE DEI CONTENUTI


Ripuliamoci dalle tossine................................................................... pag. 2 Programma Detox................................................................................ pag. 4 Fegato e disintossicazione................................................................. pag. 6 Drenaggio del fegato.......................................................................... pag. 8 Drenaggio del sistema renale.......................................................... pag. 10 Integrit di membrana........................................................................ pag. 12 Drenaggio del tratto digestivo......................................................... pag. 14

INDICE PER PRODOTTO


CARDEPAT.............................................................................................. pag. 5 CYNARA COMPOSTA............................................................................ pag. 7 DEPAN-250.............................................................................................. pag. 3 FICO COMPOSTO................................................................................... pag. 13 FAGUS COMPOSTO............................................................................... pag. 9 PILURESIS............................................................................................... pag. 1 TRIMAGNESIO......................................................................................... pag. 11

Detox Plan
Selezione prodotti 2012

Piluresis
Drenaggio dei liquidi corporei Funzionalit delle vie urinarie

La Pilosella una delle piante a maggiore azione diuretica per la presenza di umbelliferone; agisce a livello dei tubuli renali, dove stimola l'escrezione di acqua, sodio, cloro e scorie azotate. La Spaccapietra il rimedio popolare contro la calcolosi urinaria La validit clinica della pianta stata sperimentata dai ricercatori dell'Universit di Modena della Clinica Urologica diretta da Giampaolo Bianchi tramite uno studio clinico sul trattamento della calcolosi; lutilizzo della Spaccapietra ha mostrato risultati positivi nel 94% dei casi. LUva ursina una droga tradizionalmente impiegata nel trattamento delle infezioni delle vie urinarie. La Salsapariglia dotata di una notevole azione diuretica, azoturica e ipoazotemica, che contribuiscono a determinare unazione disintossicante a livello generale con aumento delleliminazione dei cataboliti e, in particolare dei valori di acido urico urinario. La Fumaria utilizzata per la sua e cacia nella terapia delle a ezioni epatobiliari. Possiede blanda azione diuretica. LAsparago considerato suscettibile di favorire leliminazione renale di acqua. LOrtosifon viene utilizzato per incrementare la diuresi nelle malattie di natura batterica ed in ammatoria a carico delle vie urinarie escretrici; pertanto consigliato nel trattamento delle in ammazioni del tratto urinario e, come coadiuvante, nel trattamento delle infezioni urinarie. La Rosa canina esercita, oltre allattivit vitaminica, unazione blandamente diuretica e ipoglicemizzante. Le foglie di Ribes nero sono dotate di propriet diuretiche e antireumatiche.

Note bibliogra che

Supplement Facts
Dosaggio: 25 gocce 3 volte al giorno (2 ml) 150 somministrazioni per flacone (50 giorni)
INGREDIENTI: Acqua, alcool, Pilosella (Hieracium pilosella) parti aeree 35%, Spaccapietra (Ceterach officinarum) foglie, Uva ursina (Arctostaphylos uva-ursi) foglie, Salsapariglia (Smilax aspera) radice, Rabarbaro (Rheum officinale) rizoma, Fumaria (Fumaria officinalis) sommit, Asparago (Asparagus officinalis) radice, Ortosifon (Orthosiphon stamineus) foglie, Rosa di macchia (Rosa canina) frutti, Ribes nero (Ribes nigrum) foglie; miele, Garofano (Eugenia caryophyllata) frutti, Echinacea (Echinacea angustifolia) radice, Ginseng (Panax ginseng) radice, Uncaria (Uncaria tomentosa) corteccia, Arancio dolce (Citrus sinensis var. dulcis) o.e., Cumino (Cuminum cyminum) o.e.
Componenti della miscela Gold-Vitale (0,1%)

Tenore degli ingredienti vegetali per dose da 2 ml Pilosella 0.140 g; Spaccapietra 0.068 g; Uva ursina 0.036 g; Salsapariglia 0.036 g; Rabarbaro 0.036 g Fumaria 0.036 g; Asparago 0.016 g; Ortosifon 0.016 g; Rosa canina 0.08 g; Ribes nero 0.08 g; Garofano 12 g; Echinacea 12 g; Ginseng 12 g; Uncaria 12 g; Arancio dolce o.e. 0.002 l; Cumino o.e. 0.002 l.
Codice Articolo: E-49 Forma: Gocce Contenuto: 100 ml - Alc. 30% Vol Prezzo al pubblico: 16,50
A901398065

Funzionalit delle vie urinarie

Drenaggio dei liquidi corporei

25
gtt

150
gtt

25 gocce in poca acqua 3 volte al giorno

150 gocce in 1,5 Lt dacqua da consumare in giornata

RIPULIAMOCI DALLE TOSSINE

Qual il miglior modo per liberarsi dalle tossine? Prima di tutto evitarle. Evitare che anche una sola sostanza tossica entri nel nostro organismo, vale molto pi che averne eliminate cento con un programma fitonutrizonale specifico di disintossicazione. Purtroppo per quanto vi possiate impegnare nellevitare sostanze nocive, anche vivendo sotto una campana di vetro nel posto pi incontaminato dalla terra, verreste a contatto con delle tossine. Per nostra fortuna lorganismo dotato di meccanismi naturali capaci di eliminare le sostanze tossiche presenti nellorganismo. Questo pu avvenire in due modi: RIPULENDOSI Il nostro sistema pu liberarsi delle tossine grazie a meccanismi che espellono direttamente dallorganismo le sostanze nocive. SCOMPONENDO Tramite lazione di specifici organi, le tossine complesse vengono scisse in derivati pi semplici e meno pericolosi che saranno poi eliminati tramite gli organi emuntori. Quando si parla di naturale e diretta eliminazione delle tossine dal nostro organismo, i reni ricoprono un ruolo di primaria importanza. Certamente, alcuni organi hanno ruoli pi nobili - come il cuore o il cervello - ma quando si parla di ripulire il nostro corpo e fare in modo che le tossine vengano espluse nel pi breve tempo possibile dal nostro organismo, nessun organo pi importante dei reni, che sono gli organi elettivi dediti alla eliminazione di tutte le tossine idro-solubili.

APPROFONDIMENTO Aiuto per i reni Per aiutare i reni ad eliminare le tossine accumulate: A - Bere dai 2 ai 3 litri di acqua al giorno, anche in forma di tisana B - Eliminare dalla dieta, per un periodo di 2-6 settimane, il latte vaccino e i suoi derivati, preferendo in alternativa latte di riso, di avena o di mandorla C - Diminuire lutilizzo di zucchero e di sale

DEPAN-250
Funzioni depurative dellorganismo Drenaggio de liquidi corporei

Note bibliogra che

Supplement Facts
Dosaggio: 1 cucchiaio 3 volte al giorno (24 ml) 31 somministrazioni per flacone (10 giorni)
INGREDIENTI: Acqua, Rabarbaro (Rheum officinale) rizoma, Marrobio (Marrubium vulgare) sommit, Tarassaco (Taraxacum officinale) radice, Bardana (Arctium lappa) radice, Salsapariglia (Smilax aspera) radice, Gramigna (Agropyron repens) rizoma, Finocchio (Foeniculum vulgare) frutti, acido citrico, potassio sorbato. Tenore degli ingredienti vegetali per dose da 24 ml Rabarbaro 0.48 g; Marrobio 0.48 g; Tarassaco 0.48 g; Bardana 0.24 g; Salsapariglia 0.24 g; Gramigna 0.24 g; Finocchio 0.24 g.

Il Rabarbaro una pianta ad azione eupeptica, tonica e digestiva; svolge azione colagoga, aiutando il fegato nella produzione di bile. Nel Tarassaco i triterpeni, in sinergia con i lattoni sesquiterpenici, agiscono come colecistocinetici attivando la muscolatura della cistifellea modi cando le caratteristiche chimico- siche della bile, rendendola pi uida; utile come drenante e depurativo epato-renale, nei casi di disturbi della cistifellea, nella litiasi biliare e nelle dermatosi associate a dismetabolia. Del Marrobio si usano le sommit orite che hanno propriet toniche, sudorifere, espettoranti e antisettiche ma soprattutto detersive e detergenti. un ottimo drenante dei polmoni, del fegato e della pelle. Della Salsapariglia si usa la radice, ricca di propriet; spesso utilizzata anche nelle malattie della pelle poich accelera il ricambio. Della Gramigna si usano le radici, le quali sono ricche di zuccheri come il glucosio, ma soprattutto di levulosio, ottimo depurativo del sangue e del fegato. Le radici contengono anche sali di potassio che le conferiscono propriet diuretiche e la rendono utile nelle malattie vescicali. La Bardana ha propriet diaforetiche, diuretiche, depurative, detersive e stimolanti la funzionalit epatica; gli estratti contengono inulina (zucchero assimilabile anche dai diabetici), mucillagini, acido palmitico e acido ca eico (azione antibiotica). Il Finocchio attiva la funzione delle ghiandole digerenti, utile come carminativo nelle diarree tumultuarie; serve a riattivare la secrezione lattea, arresta il singhiozzo, diuretico ed in ne esercita una funzione sedativa generale.

Codice Articolo: E-69 Forma: Sciroppo Contenuto: 250 ml - No alcool Prezzo al pubblico: 16,00

A904589544

Drenaggio dei liquidi corporei

Funzioni depurative dellorganismo

cuch.

cuch.

1 cucchiaio in mezzo bicchiere dacqua 3 volte al giorno

3 cucchiai in 1 Lt dacqua da consumare in giornata

PROGRAMMA DETOX

Un corretto programma di disintossicazione deve prevedere una prima fase di depurazione generale dellorganismo, una fase di sostegno alla membrana cellulare e dei tessuti e infine il mantenimento dei risultati ottenuti. Lo scopo di un programma Detox quello di ridurre lassimilazione di tossine e cibi che contribuiscono a congestionare il sistema, escludendo tra le altre la caffeina, le bevande alcoliche, il tabacco, gli zuccheri, i cibi raffinati, gli addiviti chimici, i grassi, le carni e i prodotti caseari; aumentando nel frattempo il consumo di frutta e verdura di stagione, legumi e tanta, tanta acqua. Cibi ben noti per essere indispensabili nella prima fase di un programma Detox sono i vegetali appartenenti alla famiglia delle crucifere o brassicaceae: broccoli, cavoli, cime, barbabietole, radicchi e bietole; cibi ricchi in Vitamina B come: cereali integrali, verdure e legumi; cibi ricchi in Vitamina C come: peperoni, pomodori, arance, agrumi (esclusi i pompelmi). Alcuni programmi Detox prevedono un periodo di alimentazione con sola frutta. Qualora si decida di optare per questo tipo di trattamento, consigliabile assicurarsi che il paziente non soffra di irregolarit nel controllo dei livelli glicemici e non, soffra di fatica cronica o artriti. utile avere a mente un obiettivo e lavorare per raggiungerlo con ottimismo. La ricerca clinica conferma che gli stati emozionali e mentali positivi influiscono sulla produzione di neurotrasmettitori che possono facilitare il successo del trattamento.

APPROFONDIMENTO Piante e depurazione Gli estratti di piante sono molto utili nei programmi Detox. Il loro scopo quello di garantire il corretto svolgimento dei normali processi di eliminazione delle scorie metaboliche dal sangue, dai tessuti e dalla linfa. Prodotti come DEPAN-250 possono essere assunti diluendo 3 cucchiai di prodotto in 1 litro di acqua da bere durante la giornata.

CARDEPAT

Funzionalit digestiva ed epatica Funzioni depurative dellorganismo

Note bibliogra che

Supplement Facts
Dosaggio: 25 gocce 3 volte al giorno (2 ml) 75 somministrazioni per flacone (25 giorni)
INGREDIENTI: Acqua, alcool, Cardo mariano (Silybum marianum) semi, Carciofo (Cynara scolymus) foglie, Tarassaco (Taraxacum officinale) radice, Rabarbaro (Rheum officinale) rizoma, Crisantemo americano (Chrysanthellum americanum) fiori, Crespino (Berberis vulgaris) corteccia, Boldo (Peumus boldus) foglie, Combreto (Combretum micranthum) foglie, miele, Menta (Mentha piperita) o.e., Rosmarino (Rosmarinus officinalis) o.e., Garofano (Eugenia caryophyllata) frutti, Echinacea (Echinacea angustifolia) radice, Ginseng (Panax ginseng) radice, Uncaria (Uncaria tomentosa) corteccia, Arancio (Citrus sinensis) o.e., Cumino (Cuminum cyminum) o.e., Crespino (Berberis vulgaris) corteccia, Ortica (Urtica dioica) foglie.
Costituenti della miscela Gold-Vitale (0,1%) Costituenti della miscela Iron-Vitale (0,2%)

La silimarina, principio attivo del Cardo mariano, dotata di sicura azione contrastante gli e etti epatolesivi di svariati agenti epatotossici; questo principio attivo in grado di agire sulle lesioni lisosomali e mitocondriali da etanolo. Il Carciofo agisce sul metabolismo lipidico diminuendo la produzione di colesterolo e di trigliceridi endogeni e aumentandone lescrezione o la ridistribuzione nei depositi naturali. La medicina popolare ha riconosciuto al Tarassaco il potere di stimolare le funzioni epatiche. Il Tarassaco agisce tramite laumento della contrazione della cistifellea (azione colagoga) e sullaumento della secrezione biliare (azione coleretica). Il Crisantemo americano migliora l'attivit degli enzimi digestivi del fegato, favorendo di conseguenza l'eliminazione di colesterolo e trigliceridi e inibendone la produzione a livello epatico. La corteccia del Crespino, contenente la berberina, utilizzata come stomachico amaro e stimolante della funzionalit epatica. La boldina, contenuta nel Boldo, esercita unazione elettiva sulla secrezione biliare e, in particolare, sulla uidi cazione della bile in quanto sarebbe in grado di modi carne le caratteristiche chimico siche, diminuendone la densit, la viscosit e aumentandone il contenuto acquoso. Il Combreto favorisce la produzione di bile da parte del fegato e la digestione dei cibi. Menta - Il suo e etto mercuriale, interamente votato a facilitare tutti gli scambi che interessano il sistema respiratorio si estende a quello digestivo dove si pu apprezzare la qualit di contenere le atulenze, i gon ori e le irregolarit. A livello sico, il Rosmarino, utile per contenere le somatizzazioni nervose: esofagiti, gastriti, duodeniti, dolori al fegato e biliari, coliti.

Tenore degli ingredienti vegetali per dose da 2 ml Cardo 0.08 g; Carciofo 0.06 g; Tarassaco 0.06 g; Rabarbaro 0.04 g; Crisantemo americano 0.04 g; Crespino 0.04 g; Boldo 0.04 g; Combreto 0.04 g; Menta o.e. 2 l; Rosmarino o.e. 2 l; Garofano 12 g; Echinacea 12 g; Ginseng 12 g; Uncaria 12 g; Arancio dolce o.e. 0.002 l; Cumino o.e. 0.002 l; Crespino 0.5 g; Ortica 0.5 g.
Codice Articolo: E-14 Forma: Gocce Contenuto: 50 ml - Alc. 47% Vol Prezzo al pubblico: 20,00
A906831680

ADULTI

FINO A 12 ANNI

25
gtt

15
gtt

25 gocce in poca acqua 3 volte al giorno

15 gocce in poca acqua 2 volte al giorno

FEGATO E DISINTOSSICAZIONE

Il fegato lorgano centrale del processo di disintossicazione; la sua funzionalit dipende da un intricato sistema di reazioni chimiche che riciclano le tossine trasformandole in sostanze non nocive, che possono essere eliminate con sicurezza. Ogni reazione dipende da un numero specifico di nutrienti che ne permettono il funzionamento. Un sovraccarico di sostanze tossiche pu indurre sintomi quali fatica cronica o cattivo stato di salute. Le tossine influenzano il modo in cui pensiamo e come ci sentiamo. Allo stesso modo il nostro pensiero pu influenzare il modo in cui ci disintossichiamo. Gli ormoni dello stress, infatti, possono rompere lequilibrio biochimico e rallentare i processi di disintossicazione a livello del fegato. La disintossicazione nel fegato controllata da due fasi principali chiamate Fase I e Fase II. La prima fase converte o modifica le tossine in sostanze intermedie che possono essere processate dalla Fase II. Le sostanze processate e rese prive di effetti nocivi, possono essere escrete dai reni nelle urine o dal fegato tramite lintestino e le feci. Se la Fase II non funziona a dovere o se lorganismo eccessivamente intossicato pu accadere che le sostanze prodotte dal fegato siano pi tossiche di quelle originariamente processate; in tali casi il risultato dei processi che avvengono nel fegato la produzione di radicali liberi, che possono causare danni alle cellule epatiche se non adeguatamente protette.

APPROFONDIMENTO Proteggere il fegato Un programma Detox pu mettere a dura prova il nostro fegato. consigliata lassunzione di estratti di piante come Cardo mariano e Carciofo che hanno propriet protettive e rigeneranti delle cellule del fegato. Tra i nutrienti utili al fegato per lo svolgimento delle sue funzioni ci sono: Vitamine B2, B3, B5, B6, B12, C, acido folico, zinco, magnesio, selenio, rame, ferro e alcuni aminoacidi.

CYNARA COMPOSTA
Drenaggio del fegato Regolarit della sudorazione

Note bibliogra che

Supplement Facts
Dosaggio: 25 gocce 3 volte al giorno (2 ml) 75 somministrazioni per flacone (25 giorni)
INGREDIENTI: Acqua, alcool, glicerolo, macerati di: Nocciolo (Corylus avellana) gemme, Ginepro (Juniperus communis) gemme, Rosmarino (Rosmarinus officinalis) gemme, Tamerici (Tamarix gallica) gemme, Segale (Secale cereale) giovani radici, Carciofo (Cynara scolymus) gemme 3.6%, miele, Garofano (Eugenia caryophyllata) frutti, Echinacea (Echinacea angustifolia) radice, Ginseng (Panax ginseng) radice, Uncaria (Uncaria tomentosa) radice, Arancio (Citrus sinensis) o.e., Cumino (Cuminum cyminum) o.e.
Costituenti della miscela Gold-Vitale (0,1%)

Il Nocciolo ricco di oligoelementi e di tocoferolo e per questo motivo viene impiegato nel mantenimento dellintegrit della biomembrana della cellula epatica. Studi condotti in Francia hanno evidenziato unintensa azione antisclerotica sul parenchima epatico. Il Ginepro ricco di principi amari e digestivi, viene impiegato come difensore della cellula epatica specie nei processi cirrotici con epatomegalia. Ha unazione normalizzante sul sistema neurovegetativo. Presenta anche una spiccata azione drenante. Il Rosmarino ha propriet digestive e colecistocinetiche dovute ai principi attivi in esso contenuti (acido rosmarinico). Utile nellinsu cienza epatica, discinesia biliare, litiasi biliare, ipertrigliceridemia, ipercolesterolemia, obesit. Il Tamarix uno stimolante dellemopoiesi e delle funzioni della milza. La Segale un protettivo e rigenerante degli epatociti. Utile nelle epatiti acute e croniche, e nella cirrosi epatica. Il Carciofo uno stimolante delle funzioni epatiche e biliari per azione dei -difenoli e dei avonoidi. Ha la propriet di ridurre il tasso di colesterolo grazie allaumento dellattivit metabolica delle catene enzimatiche epatoboliari. Utile nelle a ezioni epatobiliari, nellipercolesterolemia e nelliperlipidemia.

Tenore degli ingredienti vegetali per dose da 2 ml Nocciolo 0,100 ml; Ginepro 0,04 ml; Rosmarino 0,035 ml; Tamerici 0,020 ml; Segale 0,007 ml; Carciofo 0,007 ml; Garofano 0,12 g; Echinacea 0,12 g; Ginseng 0,12 g; Uncaria 0,12 g; Arancio dolce o.e. 0,5 nl; Cumino o.e. 0,5 nl.

Codice Articolo: E-18 Forma: Gocce Contenuto: 50 ml - Alc. 33% Vol Prezzo al pubblico: 15,00

A901397721

ADULTI

FINO A 12 ANNI

25
gtt

15
gtt

25 gocce in poca acqua 3 volte al giorno

15 gocce in poca acqua 2 volte al giorno

DRENAGGIO DEL FEGATO

Lattivazione di tessuti o di organi ad attivit emuntoriale per lescrezione aspecifica di tossine comunemente chiamato drenaggio. Un programma Detox non pu prescindere da una fase preparatoria di drenaggio che pu avere come bersaglio: A. il connettivo (detossificazione della sostanza fondamentale del connettivo fibrillare lasso pericellulare); B. gli emuntori (attivazione degli emuntori per l'escrezione aspecifica delle tossine). Bisogna considerare la matrice extra-cellulare come una vera e propria struttura organica e non solo un tessuto di sostegno interposto fra le cellule. qui che vengono immagazzinate le informazioni che verranno trasmesse alle cellula come "istruzioni" per il loro fisiologico funzionamento. qui che viaggiano le informazioni di natura psico-neuro-endocrino-immunologica. qui che risiedono le cellule dell'immunit ed qui che si sviluppa il processo infiammatorio. Il drenaggio pu anche essere organo specifico e vi sono alcuni casi, come quello del fegato, in cui mantenere l'integrit anatomica e funzionale della matrice cellulare fondamentale per evitare un accumulo di tossine che rappresenterebbe linnesco certo di un quadro patologico. importante ricordare, infine, che nel caso di utilizzo di estratti di piante, un organo drenato faciliter la trasmissione del messaggio del prodotto spagyrico esaltandone, quindi, l'efficacia.

APPROFONDIMENTO Il Drenaggio Il drenaggio rappresenta una vera necessit e dovrebbe rappresentare linizio di qualunque approccio CAM. Esso, infatti, permette di utilizzare rimedi di forte stimolo detossi cante, a impronta spagyrica, e di sfruttarne le potenzialit energetiche oltre che biochimiche.

FAGUS COMPOSTO
Drenaggio del sistema renale Funzionalit delle vie urinarie

Il Faggio un drenante renale nelle dismetabolie. Utile nellobesit, nelle nefriti, nelle litiasi renali, nelle allergie, nella ridotta produzione di gammaglobuline. Nel Rosmarino sono contenute delle frazioni diterpeniche e polifenoliche (acido rosmarinico) che risultano essere antiossidanti di notevole e cacia. Il rosmarino un drenante epato-biliare, quindi utile come depurativo, nellinsu cienza epatica, nellipercolesterolemia, nellobesit e nelle allergie. I giovani getti di Ginepro possiedono tropismo per il fegato, il sistema urinario e lapparato articolare. Lazione di questo gemmoderivato si estende allapparato gastrointestinale, ai vasi arteriosi e al metabolismo; in particolare, a livello renale stimola la funzionalit aumentando la diuresi nei soggetti epatopatici in quanto ne corregge lipoalbulinemia, normalizzando anche lequilibrio osmotico. Il Mirtillo rosso il rimedio dello scompenso biologico del terreno a cui lorganismo reagisce in senso stenico con la ialinizzazione dei tessuti a tutti i livelli. Sperimentalmente il Mirtillo rosso si dimostrato attivo sul Sistema Reticolo Endoteliale. Consente il ripristino dellentero- ora batterica e corregge il dismicrobismo delle vie urinarie.

Note bibliogra che

Supplement Facts
Dosaggio: 25 gocce 3 volte al giorno (2 ml) 75 somministrazioni per flacone (25 giorni)
INGREDIENTI: Acqua, glicerolo, alcool, macerati di: Faggio (Fagus sylvatica) gemme 60%, Rosmarino (Rosmarinus officinalis) giovani getti, Ginepro (Juniperus communis) giovani getti, Mirtillo rosso (Vaccinium vitis-idaea) giovani getti; miele; Garofano (Eugenia caryophyllata) frutti, Echinacea (Echinacea angustifolia) radice, Ginseng (Panax ginseng) radice, Uncaria (Uncaria tomentosa) corteccia, Arancio (Citrus sinensis) o.e., Cumino (Cuminum cyminum) o.e.
Costituenti della miscela Gold-Vitale (0,1%)

Tenore degli ingredienti vegetali per dose da 2 ml Faggio 0.12 ml; Rosmarino 0.04 ml; Ginepro 0.02 ml; Mirtillo rosso 0.02 ml; Garofano 12 g; Echinacea 12 g; Ginseng 12 g; Uncaria 12 g; Arancio dolce o.e. 0,002 l; Cumino o.e. 0,002 l.

Codice Articolo: E-25 Forma: Gocce Contenuto: 50 ml - Alc. 33% Vol Prezzo al pubblico: 15,00

A901397784

ADULTI

FINO A 12 ANNI

25
gtt

15
gtt

25 gocce in poca acqua 3 volte al giorno

15 gocce in poca acqua 2 volte al giorno

DRENAGGIO DEL SISTEMA RENALE

Il drenaggio una pratica molto comune tra le terapie CAM che permette di liberare la capacit del tessuto extra-cellulare di trasferire le informazioni alla cellula. Nel caso dei reni, il cui compito principale quello di mantenere costante sia il volume che la composizione del liquido extracellulare, il drenaggio riveste un ruolo di primaria importanza in quanto la composizione del liquido extracellulare in cui le nostre cellule sono riposte protetta con mirabile precisione dai reni. Matrice extra-cellulare e reni sono in continuo contatto e un blocco, fisico o energetico, del connettivo pu avere ripercussioni negative sul benessere del sistema renale. Il drenaggio specifico dorgano deve essere eseguito con specifici gemmoderivati che hanno unazione elettiva a livello dellapparato renale e sullequilibrio enzimatico del Sistema Reticolo Endoteliale. I gemmoderivati consigliati per il drenaggio dei reni sono: Fagus sylvatica, Rosmarinus officinalis, Juniperus communis, Vaccinium Vitis-idaea. Qualora si volesse effettuare un drenaggio generale dellorganismo possibile utilizzare un gemmoderivato di Linfa di Betulla nei dosaggi di 25 gocce 3 volte al giorno.

APPROFONDIMENTO Reni e alimentazione I reni non solo conservano quello di cui abbiamo bisogno, ma ancora di pi, ci permettono la libert di eccedere. Cio ci permettono di assumere pi nutrienti di quanti ne necessitiamo ed eliminano esattamente ci che non richiesto. Questo fondamentale, perch n noi n i nostri antenati, animali o esseri umani conosciamo la composizione dei cibi, e l'unico modo per assicurare una quantit su ciente di tutto di mangiarne in eccesso.

10

TRIMAGNESIO
Integrit membrana cellulare Benessere del sistema nervoso

Note bibliogra che

Supplement Facts
Dosaggio: 2 compresse 3 volte al giorno (2,4 g) 30 somministrazioni per flacone (10 giorni)
INGREDIENTI: estratti e polveri di: magnesio ossido, magnesio stearato vegetale, cellulosa microcristallina, lievito di birra, magnesio chelato, cutina, Equiseto (Equisetum arvense) fusti sterili, magnesio citrato, magnesio cloruro.
Contenuto di magnesio per dose giornaliera: 392,32 mg pari al 130% dellRDA giornaliero.

Il Magnesio svolge un ruolo importante, se non fondamentale, a livello di tutti gli apparati come quello nervoso, cardiovascolare, osseo, digestivo e cutaneo. Il Magnesio inoltre cruciale per la stabilit elettrica delle cellule, il mantenimento dell'integrit di membrana, la contrazione muscolare, la conduzione nervosa e la regolazione del tono vasale. Lassunzione di magnesio risulta consigliabile sia come integrazione sia come vera e propria terapia in un ampio panorama di patologie, tra cui alcune aritmie cardiache, in particolare la torsade de pointes e leclampsia. usato nella medicina popolare anche come leggero lassativo ed antiacido. Pu essere utile nella prevenzione dellosteoporosi, e per il trattamento di alcune forme di emicrania. Questo minerale sembra avere unazione anti-invcecchiamento, in quanto in grado di migliorare se non addirittura di prevenire diversi disturbi cerebrali dellet avanzata come disturbi cerebrali e circolatori, ipertro a prostatica, impotenza. Sono stati ottenuti ottimi risultati nelle tonsilliti, faringiti, raucedine, ra reddore comune, in uenza, asma, bronchite, en sema polmonare, ecc. Il ruolo del magnesio come cofattore di numerose reazioni enzimatiche intracellulari di particolare importanza, in relazione al metabolismo ed alla contrattilit miocardica, ben stabilito. Oltre ai dati epidemiologici, vi sono anche risultati clinici e sperimentali che supportano limpiego di magnesio in alcuni quadri cardiovascolari. Si dimostrato che un de cit di magnesio induce un danno vascolare a livello cardiaco e renale e promuove larteriosclerosi. In alte concentrazioni, la somministrazione di magnesio inibisce laggregazione piastrinica, esercita e etti antiaritmici ed induce una vasodilatazione. Tra gli e etti del magnesio utile ricordare la sua blanda azione lassativa che pu indurre saltuariamente diarrea; per limitare questo e etto secondario possibile assumere il magnesio durante i pasti.

Tenore degli ingredienti vegetali per dose da 2 ml Magnesio ossido 0,533 g; Magnesio stearato 0,533 g; Lievito di birra 0,328 g; Magnesio chelato 0,16 g; Magnesio citrato 0,045 g; Magnesio cloruro 0,027 g; Equiseto 0,08 g.

Codice Articolo: E-88 Forma: Compresse Contenuto: 25 g (60 cpr circa) Prezzo al pubblico: 14,50

A904039245

ADULTI

FINO A 12 ANNI

cpr

cpr

2 compresse da deglutire con acqua 3 volte al giorno

1 compresse da deglutire con acqua 2 volte al giorno

11

INTEGRITA DI MEMBRANA

Il magnesio un minerale essenziale nella nutrizione umana con un gran numero di funzioni biologiche. Tra le funzionalit pi importanti che il Magnesio svolge vi sono quelle di stabilizzatore elettrico della cellula, di mantenimento dellintegrit di membrana e di conduttore del segnale nervoso. Specifiche pompe di membrana contribuiscono a mantenere allinterno delle cellule il 99% del magnesio presente nel corpo. Le cellule ossee sono la principale riserva di magnesio, ma purtroppo esse non hanno la capacit di scambiare magnesio con il fluido extracellulare se non in tempi molto lunghi, risultando ci in una deficienza di magnesio nel liquido extracellulare nel momento in cui tale minerale non dovesse essere pi assimilato giornalmente con la normale dieta. A questi fattori biologici, va aggiunto che lo stile di vita moderno contribuisce ad aumentare il fabbisogno di magnesio in quanto lo stress, tramite lazione delle catecolamine, disperde il minerale nella secrezione renale. Inoltre, lassunzione di caffeina e alcool, impedisce ai reni di ritenere i normali livelli di minerali, che vengono espulsi con le urine. Il magnesio quindi fondamentale per il benessere della cellula e della sua naturale capacit di assorbire i nutrienti specifici che le giungono e di eliminare le tossine. I processi cellulari che dipendono dal magnesio includono, tra gli altri, la sintesi del DNA, la produzione di enzimi e di energia cellulare.

APPROFONDIMENTO Assorbimento del magnesio Le cienza dellassorbimento del magnesio inversamente proporzionale alla quantit di magnesio ingerita. In uno studio sullassorbimento da fonti alimentari si dimostrato lassorbimento frazionato del 40-60% di un apporto giornaliero di 380 mg di magnesio. Le fonti pi idonee di magnesio sono: magnesio ossido, magnesio stearato, magnesio chelato, magnesio ossido

12

FICO COMPOSTO
Funzioni digestive Benessere e trofismo delle mucose

Note bibliogra che

Supplement Facts
Dosaggio: 25 gocce 3 volte al giorno (2 ml) 75 somministrazioni per flacone (25 giorni)
INGREDIENTI: Acqua, glicerolo, alcool, macerati di: Fico (Ficus carica) gemme 80%, Biancospino (Crataegus oxyacantha) gemme, Ribes nero (Ribes nigrum) gemme; miele; Garofano (Eugenia caryophyllata) frutti, Echinacea (Echinacea angustifolia) radice, Ginseng (Panax ginseng) radice, Uncaria (Uncaria tomentosa) radice, Arancio (Citrus sinensis) o.e., Cumino (Cuminum cyminum) o.e.
Costituenti della miscela Gold-Vitale (0,1%)

Il Fico un regolatore dellasse cortico-ipotalamico, quindi utile nelle manifestazioni psicosomatiche con spasmo lie, soprattutto a livello gastrointestinale. Utile nellacidit di stomaco, gastriti, ulcere duodenali, disfagie. Il Ribes nero uno stimolante surrenalico ed antin ammatorio sistemico. Protettivo delle mucose e stimolante immunitario. Utile nelle gastriti, coliti , disfagie, epatiti, pancreatiti. Il Biancospino contiene terpeni che contribuiscono ad accrescere la biodisponibilit degli altri principi attivi. Gold-Vitale - Forza Vitale utilizza nei propri composti speci che miscele ottenute da una lavorazione spagyrico-alchemica, di piante caratterizzate da una segnatura macrocosmica energetica, contenenti naturalmente tracce di oligoelementi colloidali, tale da ampli care le etto del prodotto sullo speci co organo o sistema interessato. Questi additivi alimentari naturalmente ottenuti, agiscono da supporto per la veicolazione dei principi biochimici dellestratto e garantiscono la stabilit energetica del prodotto spagyrico.

Tenore degli ingredienti vegetali per dose da 2 ml Fico 0.16 ml; Ribes nero 0.02 ml; Biancospino 0.02 ml; Garofano 12 g; Echinacea 12 g; Ginseng 12 g; Uncaria 12 g; Arancio dolce o.e. 0.002 l; Cumino o.e. 0.002 l.

Codice Articolo: E-26 Forma: Gocce Contenuto: 50 ml - Alc. 33% Vol Prezzo al pubblico: 15,00 (i.i)

A901397796

ADULTI

FINO A 12 ANNI

25
gtt

15
gtt

25 gocce in poca acqua 3 volte al giorno

15 gocce in poca acqua 2 volte al giorno

13

DRENAGGIO DEL TRATTO DIGESTIVO

Quando si parla di sana alimentazione, non si pu certamente non parlare del tratto digestivo che riveste un ruolo di primaria importanza nella scomposizione dei cibi che ingeriamo. proprio nel primo tratto digestivo che le sostanze tossiche possono gi essere segnalate come pericolose dal nostro organismo, permettendo ad altri organi di agire nelle fasi successive per la loro esplusione. Attuare un programma di drenaggio specifico dello stomaco utile nei casi in cui lo stesso sia stato sottoposto a stress continuo da cibi non sempre sani o da altre sostanze pi o meno nocive, che hanno certamente contribuito ad indurre disturbi cronici quali gastriti e rallentamenti digestivi. molto importante assicurarsi in questi casi, di diminuire al minimo lingestione di cibi allergizzanti o cui siamo intolleranti; questi cibi, infatti, rappresentano una fonte di stress per il nostro organismo. Anche il nostro intestino trae giovamento dalleliminazione di questi cibi dalla nostra alimentazione, avendo come risultato una migliore regolarit intestinale che pu essere supportata anche con lassunzione di fermenti lattici - il pi importante il Lactobacillus acidophilus (1 cucchiaino 3 volte al giorno) - ma anche da fibre solubili capaci di legarsi alle tossine favorendone lespulsione con le feci (SOLEFIBRA - 1 cucchiaino 3 volte al giorno).

APPROFONDIMENTO Consigli per mangiare sano Mangiar sano non solo una questione di qualit del cibo, ma dedicarsi il giusto tempo per ogni pasto, masticare bene, mangiare porzioni meno abbondanti, sedersi a tavola sereni, sono tutti fattori che aiuteranno a ridurre lo stress a carico del tratto digestivo. Inoltre: mangia in maniera regolare, aumenta lassimilazione di cereali integrali, frutta e verdura e bevi almeno 2-2.5 litri di acqua al giorno.

14

Da 15 anni al servizio di Medici ed Operatori

Sito Web e Email dedicata


www.forzavitale.it professional@forzavitale.it

Consulenza Gratuita

Corsi e Conferenze