Sei sulla pagina 1di 16

2013

APR

Il nostro

Papa

La vostra Area di Servizio per ogni esigenza di spazio disponibilit e gentilezza

Foto: Giancarlo Risi

Via Emilia 82/C Anzola dellEmilia


CartaBianca news - Anno I - N. 12 - Aprile 2013, periodico gratuito stampato su carta prodotta da foreste sostenibili
Vuoi collaborare con noi? Vuoi pubblicizzare la tua associazione? Partecipa anche tu, scrivici a redazione@cartabiancanews.com Hanno collaborato a questo numero: Maurizio Guidotti, Comune di SantAgata Bolognese, Comune di San Giovanni in Persiceto, Pro Loco di SantAgata Bolognese, Pro Loco di Calderara, Irene Tommasini e Federica Veronesi, Bruno Bencivenni, Daniela Chiarini, Forum Giovani Anzola, ANPI di Crevalcore. Finito di stampare da Litografia Persicetana il 29/3/2013

pag. 3

Il nostro Papa Francesco


C
ari fratelli e sorelle, buonasera. bastata una sola parola per conquistare il mondo. quella pronunciata la sera della sua elezione dal cardinale argentino Bergoglio, ora Papa Francesco I. Ed proprio la sua semplicit che sta conquistando gli animi di chi si era distaccato dalla Chiesa. Adesso la speranza quella di vedere davvero un cambio di rotta della nave di Pietro. Una Chiesa aperta, trasparente, vicino alle difficolt quotidiane della gente. Cosa che peraltro fanno gi tante parrocchie italiane nel loro piccolo, nel loro microcosmo. Ma anche i vertici di Roma dovrebbero essere cos perch non si parli pi di IOR ma di solidariet vera. E ci fa piacere sapere che il Papa non ama il lusso, le comodit. Ha utilizzato i mezzi pubblici fino allaltro giorno, ha rinunciato alla croce doro, alle scarpe di Prada che i suoi predecessori indossavano. Bergoglio indossa scarpe normali e anche un pochino consunte. Ha rinunciato allautomobile ufficiale, allanello doro di Pietro il pescatore. Il monile solo rivestito del nobile metallo. Un Papa che va fuori dagli schemi avvicinando la folla con abbracci fuori programma e facendo

2013

APR

momento sua intenzione rimanere con loro. Ma di un padre cos ce ne era davvero bisogno. La Chiesa questa volta ha dato una grande lezione di vita. Ha compiuto un

Il nostro

Papa

Indice
Editoriale Il nostro Papa Francesco Unimpresa per il territorio Internet: come navigare gratis a Persiceto Viaggio nella citt metropolitana Sanit: tagli o ristrutturazione? Eventi: Mercato versiliese a SantAgata SantAgata in Fiore A Calderara si fa primavera Un lungo Filo di Parole p. 3 p. 4 p.4 p. 5 p. 7 p. 8 p. 8 p. 9 p. 9 p. 10 p. 10 p. 11 p. 12 p. 12 p. 12 p. 13 p. 13 p. 13 p. 15 p. 15

Una giornata per dire grazie Volevo solo una camicia... Suoni e parole per crescere insieme Intervista a Erica Mou LANPI di Crevalcore BarH... che spacca! Langolo del Gusto Bellissima serata alla Bocciofila Cento, citt in fiore Forum Giovani: una primavera ricca di eventi Natura di Pianura

disperare il suo servizio di vigilanza. E per ora il nostro Papa Francesco resta a vivere nel pensionato Domus Santa Marta che ospita abitualmente una cinquantina di prelati in servizio presso i dicasteri della Santa Sede e non si trasferisce nellappartamento Pontificio. Il neo pontefice intende forse vivere in maniera normale, come ha riferito padre Lombardi portavoce della sala stampa del Vaticano. Insomma, il Papa celebrando la messa davanti agli ospiti abituali della Domus Santa Marta ha fatto capire che per il

gigantesco passo indietro nella semplicit della vita cristiana. Quella che conduceva Ges. Tra la gente, aiutando i bisognosi, schivando il denaro, rispettando le leggi del suo tempo. Avvicinando gli uomini al Creatore. Un ritorno alle cose vere, allessenziale. Papa Bergoglio dovr per essere cos bravo da conquistare anche chi sta agli antipodi del messaggio evangelico. E scardinare il potere economicofinanziario, quello che poi si ripercuote nella vita della gente. Un suo pensiero infine dovrebbe andare a omosessuali, lesbiche, ai divorziati e a chi vive assieme a un compagno, compagna e non necessariamente nel canonico matrimonio. Il Papa dovrebbe accoglierli in un immenso abbraccio virtuale e iniziare con loro un dialogo, un cammino nuovo. Perch anche loro sono creature di Dio. Pier Luigi Trombetta
POLIAMBULATORIO PRIVATO

CartaBianca news:

Periodico di Li-Pe Editore - Tiratura: 20.000 copie Reg. tribunale di Bologna n. 8254 del 11.04.2012 Pubbliche relazioni e pubblicit: Vulcanica - 05119989208 info@cartabiancanews.com Direttore Responsabile Pier Luigi Trombetta Comitato di redazione: Andrea Balboni Laura Palopoli Ilaria Barbatano Gianluca Stanzani Matteo Fallica Diego Stellino Fausto Forni Partecipa anche tu: redazione@cartabiancanews.com

www.centrofisio.it POLIAMBULATORIO centro_fisio@tiscali.it FISIOTERAPIA E RIABILITAZIONE Orari: dal Luned al Venerd dalle 8.00 alle 21.00 - Sabato dalle 8.00 alle 14.00

CENTRO FISIOTERAPICO FISIO

LABORATORIO DI ANALISI CLINICHE www.laboratoriodiagnosis.it diagnosis.europa@libero.it DIAGNOSIS

www.cartabiancanews.com

Unimpresa per il territorio, un territorio per unimpresa

Internet: come navigare gratis a Persiceto

San Giovanni in Persiceto nasce Greenfactory. Ha lanimo verde e grande esperienza, tanta passione per il territorio e lambiente e una missione da super-eroina: rendere sempre pi efficienti gli edifici nei quali abitiamo, lavoriamo, andiamo a scuola o a giocare, a livello energetico ed ecologico. Informare, progettare e pensare in modo del tutto nuovo, strizzando locchio alla tutela ambientale e alla lotta allo spreco energetico, sono gli imperativi della missione di Greenfactory. I suoi genitori sono grandi esperti e professionisti persicetani di settori molto diversi tra loro, ma complementari: edilizia, infissi, termotecnica, termomeccanica, progettazione, energie rinnovabili. Un nuovo

concetto di impresa, quella costituita da una rete di professionisti, che sta prendendo piede in tutta Europa e che non sviluppa soltanto ambizioni personali, ma rappresenta una valida alternativa alle tradizionali piccole e medie industrie italiane. Greenfactory vuole aiutare i cittadini a fare scelte informate e consapevoli nel campo dellefficienza e risparmio energetico, promuovendo la sostenibilit delle risorse rinnovabili e della lotta allo spreco. La Regione Emilia-Romagna ha messo a disposizione con il Bando Sisma, 15 milioni di euro per tutte quelle imprese del territorio che vogliono ripartire dopo il terremoto. Dal 18 febbraio al 17 maggio sono aperti i termini per presentare progetti per favorire lespansione della capacit produttiva e la riqualificazione delle piccole e medie imprese. Il fondo post-sisma consiste in un finanziamento in conto capitale del 45% del valore del progetto proposto. Si possono finanziare interventi per lampliamento della capacit produttiva; per nuove localizzazioni produttive; per la riqualificazione degli spazi dedicati alla produzione e/o commercializzazione; per linnovazione e lammodernamento tecnologico dei prodotti o dei processi produttivi, compreso il miglioramento dellefficienza energetica o ambientale. Le domande si presentano per via telematica attraverso la propria casella di posta elettronica certificata. Per maggiori informazioni. www.regione.emilia-romagna.it oppure la redazione di CBNews. Il futuro dipende da noi: cerchiamo le strade migliori verso il successo. Chiara Medini

l Comune di San Giovanni in Persiceto, in collaborazione con una societ privata, mette a disposizione punti di accesso gratuito senza fili alla rete Internet in diverse zone del territorio. Nella centrale piazza del Popolo e a Decima, presso il circolo Bunker, sono gi attivi due hot spot wi-fi, mentre altri venti saranno attivati a breve in aree pubbliche e molto frequentate. Attualmente sono attivi due hot spot wi-fi, uno in piazza del Popolo a Persicetoe uno presso il circolo Bunker (ex Eternit) a San Matteo della Decima. in corso lattivazione di altri 20 hot spot in aree pubbliche e molto frequentate come la zona della biblioteca o della stazione ferroviaria, il centro giovanile Einstein 38, la piazza antistante la chiesa di Decima, piazza Caduti della Libert alle

Foto: Loris Fontana

Selezionandola e iniziando la navigazione in rete si accede al portale https://sangiovanni. placejam.mobi/ che permette di registrarsi tramite diversi account gi esistenti Facebook, Google, Twitter, FedERa oppure creando un account sul portale Placejam. La modalit scelta al primo accesso va riutilizzata anche per gli accessi successivi. Successivamente bisogna indicare il metodo di Le gioiellerie delloro usato verifica dellaccount, scegliendo tra numero di cellulare, carta di credito o codice di abilitazione. Scegliendo la convalida tramite PAGO IN CONTANTI numero di cellulare e inserendo il proprio numero, dopo pochi secondi si ricever un sms con Portaci lORO che non usi un codice. Inserendo il codice catene, orologi, anelli, nel campo corrispondente si bracciali, monete, attiva il servizio e si pu navigare medaglie o qualsiasi oggetto doro liberamente. Te lo pagheremo subito Questa procedura va eseguita al miglior prezzo! solo al primo accesso. I fornitori Inoltre extraguadagno se ci autorizzi a del servizio declinano inoltre ogni responsabilit per qualsiasi vendere i tuoi oggetti evento subito o arrecato a terzi derivante dallutilizzo Vendita di gioielli usati COME NUOVI A PREZZI INCREDIBILI! degli hot spot wi-fi del Comune di San Giovanni in Persiceto.

Budrie e altri ancora. Ulteriori punti di accesso potranno essere aggiunti da privati (bar, ristoranti, negozi). Il servizio di connessione accessibile tutti i giorni 24 ore su 24, senza limiti di tempo. Al primo accesso necessario registrarsi. Nella zona coperta dallhot spot wi-fi viene rilevata la rete Albatros Rete di San Giovanni in Persiceto.

COMPRO ORO

S.G. in Persiceto - Piazza Garibaldi 9 - Tel. 051 821936 Cento - Via Giovannina 2/B - Tel. 051 6832717

Pier Luigi Trombetta

pag. 5 Quarta puntata: San Giovanni in Persiceto

Viaggio nella citt metropolitana


si tratta di un agglomerato di strutture, incentrate sullambito scientifico e naturalistico, dislocate su tutto il territorio di TerredAcqua. A San Giovanni si trovano gli elementi principali di questo museo, ovvero lOrto Botanico, La Bora (area di riequilibrio ecologico), il laboratorio di tecno-scienza e la prestigiosa sezione astronomica comFoto: Loris Fontana posta dal Planetario e lOsservatorio astronomico. Ma Persiceto anche terra di sapori e di attrattive. In primis il carnevale, famoso per lo spillo dei carri allegorici, e per aver dato i natali alle maschere carnevalesche di Bertoldo e Bertoldino, frutto della fantasia dello scrittore bolognese Giulio Cesare Croce e divenuti personaggi popolari cari ai persicetani. La fiera di giugno (in occasione della festa del Santo Patrono) e la fiera dautunno (a settembre) sono invece alcune delle tante manifestazioni che si organizzano in paese per mantenere vive le tradizioni e per portare in piazza alcuni prodotti tipici del territorio. Tra questi prodot-

Grandi eventi e offerte imperdibili in arrivo!


Piant e da B alcon e

o polo, Persicet P.zza del Po

Maggiori ioni informaz imo nel pross numero!


Fresco & Vario Via Guardia Nazionale 12/b San Giovanni in Persiceto per info: 392/4828294

ra i Comuni di TerredAcqua, San Giovanni in Persiceto sicuramente quello pi grande, per estensione e numero di abitanti (oltre 27 mila). Forse non tutti sanno che Persiceto deriva dal latino persica, ovvero pesca, in omaggio ai tanti frutteti presenti sul territorio, motivo per cui lalbero di tali frutti, il pesco appunto, stato scelto per essere raffigurato sullo stemma del Comune. Lassetto urbanistico della cittadina risale al periodo dellalto medioevo, dunque si configura con una pianta di tipo circolare e possiede due porte di ingresso diametralmente opposte tra loro: Porta Vittoria, chiamata anche porta di sopra, e Porta Garibaldi, porta di sotto. Il centro storico (detto anche borgo rotondo per la peculiare conformazione delle vie di origine longobarda) attraversato dal Corso Italia, la via principale del paese, sotto i cui portici si trovano negozi ed attivit commerciali. Camminando lungo le stradine, che dal Corso si dipanano, non si pu non soffermarsi su alcuni luoghi di grande interesse storico e culturale, come ad esempio il Palazzaccio (o Casa dellAbate) edificio antichissimo, risalente ai secoli XIIIXIV; o come il medioevale complesso di San Francesco, testimonianza di quello che fu un convento con Chiesa e suggestivo chiostro annessi; ed ancora piazzetta Betlemme, ribattezzata La piazzetta degli inganni per via dei coloratissimi dipinti

a trompe loeil, che fronteggiano su tutte le pareti, e le conferiscono un aspetto evocativo e illusorio, quasi fosse uno scenario fiabesco. Proseguendo il tour nei dintorni di Persiceto, ci sono altri siti, che meriterebbero una tappa, come il castello della Giovannina, perfetto esempio di una maestosa dimora cinta da alte mura, nelle cui stanze si conservano, ancora oggi, affreschi attribuiti al Guercino. O ancora il santuario di Santa Clelia Barbieri, nei pressi della frazione Budrie, meta di numerosi pellegrinaggi locali. Oltre a luoghi degni di nota, in questo paese convivono musei di diverso ambito. Come, ad esempio, il Museo archeologico ambientale, in cui viene ripercorsa la storia del territorio attraverso numerosi reperti archeologici, dallet romana fino al rinascimento; o il Museo darte sacra, dove sono esposti i dipinti della grande scuola bolognese del XV-XVIII secolo ed oggetti di uso liturgico datati a partire dal XIV secolo. Particolare attenzione, invece, va posta riguardo al Museo del cielo e della terra, poich

ti gastronomici, la specialit locale pi famosa, rappresentata dagli africanetti, deliziosi biscotti caratterizzati da un particolare colorito giallo, dovuto allimpasto a base di uova e zucchero. Infine, essendo difficile esaurire in poche righe i vari aspetti che contraddistinguono San Giovanni, si potrebbe concludere con le potenzialit che offre questo paese. Si trova infatti in una posizione strategica equidistante dalle citt di Bologna e Modena, ed ben calibrato in termini di servizi e strutture. Oltre a possedere unampia zona industriale, esistono due centri commerciali, un modernissimo polo scolastico, la stazione ferroviaria, e diversi impianti ad uso sportivo per ampliare e differenziare le proposte: dal nuoto al basket, dal calcio allatletica, dal baseball alle attivit in palestra, dal pattinaggio allequitazione. Laura Palopoli

Foto: Loris Fontana

Benvenuti a

Via Poggio, 30/h - San Giovanni in Persiceto Tel. 051 825090 - Cell. 335 6389667 - Email. info@villaprugnolo.it

pag. 7

Sanit: tagli o ristrutturazione?


quello di Persiceto sar prevista una funzione infermieristica-riabilitativa. A San Giovanni continuer poi ad esistere il Pronto Soccorso, cercando anzi di migliorarlo; ed anche la chirurgia rimarr attiva, ma con una prospettiva diversa, orientata ad interventi di contenuta entit e per relativamente brevi degenze, mentre per i casi pi complicati ci si rivolger ad ospedali specialistici. Come naturale conseguenza del decentramento dei servizi si dovranno potenziare le strutture limitrofe che servono a supportare la diagnosi e la cura dei pazienti. Nello specifico si cercher di migliorare i percorsi di controllo preventivo, che gi avvengono in molti ambulatori, per categorie di persone o fasce di et reputati a rischio (tipo screening per diagnosi precoci). Ed ancora si adotteranno criteri di appropriatezza nel prescrivere esami rispetto ai sintomi rilevati, impartendo linee guida ai medici di base con lobiettivo di alleggerire le relative liste di attesa. Inoltre si andr e sostenere il progetto della casa della salute basato su un contatto sinergico (supportato dagli innovativi mezzi di comunicazione) tra medici di base e medici ospedalieri. In questo modo le informazioni possono fluire trasversalmente e divenire contemporaneamente patrimonio di pi professionisti con lidea di

1"

7$

&-

Via Don Minzoni, 15 - San Giovanni in Persiceto

www.borgorotondovet.com

questo uno degli interrogativi che, in questi giorni, ci si pone pi spesso sulla questione sanit. Di sicuro largomento molto importante, ed interessa sia agli operatori del settore, sia ai cittadini che, come potenziali pazienti, nutrono dubbi e paure. La questione delicata ma bisogna considerare due aspetti. Primo: la sanit intesa come servizio assistenziale sempre stata in evoluzione e sempre lo sar, dunque non bisogna attaccarsi allidea che tutto debba rimanere com, anche se, si spera, gli interventi adottati siano volti ad un miglioramento (laddove possibile), ed ci che si cercher di fare. Secondo: non si pu prescindere dalla realt dei fatti ed, al momento, urge fare i conti con la necessit di tagliare i costi della sanit regionale. LEmilia-Romagna dovr, infatti, puntare su budget ridotti per gli acquisti, su riduzioni del costo del personale e sulla riconversione di trenta piccoli nosocomi (tra cui quello di Persiceto) in strutture intermedie che eroghino assistenza prevalentemente di tipo infermieristico e degenze limitate. Allincontro che si tenuto il 27 febbraio scorso dellUnione di TerredAcqua

sui servizi sanitari del distretto Pianura Ovest emerso proprio questo, ovvero che ci sar una sostanziale ristrutturazione dellospedale di San Giovanni la cui attivit sar incentrata sulla medicina minore e la riabilitazione. Dunque cambier la funzione duso della struttura ospedaliera rispetto a quella che stata fino ad ora, non solo per restare in linea con il contenimento della spesa pubblica, ma anche per rispondere alle nuove necessit assistenziali, mutate nel corso degli anni, sia per linvecchiamento della popolazione sia per il notevole aumento delle criticit da trattare. Il sindaco di Persiceto, Renato Mazzuca, intervistato sullargomento, chiarisce ulteriormente alcuni aspetti. Ci saranno diversi interventi nella provincia di Bologna, e dunque anche sul nostro territorio, che mirano a centralizzare alcune funzioni degli ospedali (come ad esempio la cura di una certa patologia in modo specifico) creando un collegamento continuo tra strutture centrali e periferiche. Lintento sicuramente quello di caratterizzare i nosocomi pi piccoli, rendendoli pi specializzati in alcuni ambiti: ad esempio per

ottenere risoluzioni efficaci (per diagnosi, cure e terapie) dissipando meno energie e risorse. Concludendo la ristrutturazione dei servizi sanitari sar anche una diretta conseguenza dei tagli, ma limpegno deve essere quello di approdare ad interventi che ne aumentino lefficienza, senza sprechi, garantendo inoltre la professionalit degli operatori. Laura Palopoli

www.cartabiancanews.com

Culturali
Sabato 6 aprile, ore 15 Tra rondini e sterne visita guidata alla cassa di espansione del Samoggia Info/Tel: 333.3370890 Sabato 6 aprile, ore 20,45 Arrivando in Italie Compagnia Oltre le quinte (spett. commedia) Teatro Fanin Piazza Garibaldi 3/c San Giovanni in Persiceto Sabato 6 aprile, ore 21 Al padron ed ca e un invid a dsner (spett. dialettale) Teatro Comunale Corso Italia 72 San Giovanni in Persiceto (il ricavato della serata andr per lIstituto Ramazzini) Domenica 7 aprile dalle ore 8 alle ore 14 Mercato domenicale e March dal cuntadin Centro storico S.Agata Bolognese Domenica 7 aprile, ore 21 Jesus Christ Super star produzione Start Show (spett. musical) Teatro Fanin Piazza Garibaldi 3/c San Giovanni in Persiceto Luned 8 aprile, ore 21 Affari di cuore con Mariangela DAbbraccio Chiara Noschese e Pino Quartullo (spett. di prosa) Teatro Comunale Corso Italia 72 - S. G. in Persiceto Sabato 13 aprile dalle ore 8 alle ore 17 Svuda la canteine Centro storico S.Agata Bolognese da sabato 13 aprile al domenica 12 maggio mostra fotografica a cura di Spi-Cgil, Auser e Ass. P. Pedrelli Donne al lavoro Palazzo SS. Salvatore Piazza Garibaldi 7 - S. G. in Persiceto (inaugurazione 13 aprile, ore 18)

Mercato versiliese a Sant A gata Eventi


lognese (via 2 agosto 1980 e corso Pietrobuoni). Il Consorzio Versilia Forte dei Marmi che gestisce la manifestazione, nasce come unorganizzazione volta a promuovere in giro per lItalia, attraverso un calendario ricco di appuntamenti, la qualit e la moda del rinomato mercato versiliese di Forte dei Marmi (Lucca). Le varie aziende commerciali consorziate sono in grado di offrire prodotti di alta qualit a prezzi concorrenziali: dalla maglieria artigianale allabbigliamento firmato in stock, dal pronto moda ai capi in pelle, dalle borse pi alla moda fino alla bigiotteria pi sfiziosa, senza dimenticare la rinomata biancheria per la casa, lintimo firmato e la pelletteria di qualit. Gianluca Stanzani

omenica 28 aprile, dalle 8 alle 19, appuntamento con il Mercato della Versilia per le vie del centro storico di SantAgata Bo-

SantAgata in Fiore
che solo la natura pu proporre ed esibire. In un habitat (passateci il termine), dalle intense sfumature di verde e la sgargiante proposta di una moltitudine di colori, numerose saranno anche le bancarelle che proporranno manufatti artigianali, prodotti naturali e bio, articoli e accessori per il giardinaggio, decorazioni ornamentali, oggettistica e arredi per esterni ed interni. Ma la proposta della giornata santagatese non finisce qui, anzi, si arricchisce grazie alla concomitanza con il Mercato Domenicale che si svolge lungo il centro storico ogni prima domenica del mese, il Mercato dei Produttori Agricoli, il Mercatino delle cose del passato e delle opere dellingegno e varie attivit di spettacolo itinerante per grandi e piccoli. Gianluca Stanzani

ome ogni prima domenica del mese di maggio, a SantAgata Bolognese si fa la festa ai fiori. SanAgata in Fiore rappresenta infatti una peculiare celebrazione della natura e delluniverso floreale che, con larrivo della bella stagione, si esprime nel massimo vigore e splendore. Anno dopo anno, la mostra-mercato di fiori e piante ornamentali ha riscosso un successo sempre maggiore grazie al coinvolgimento degli espositori, dei vivaisti e per merito, soprattutto, della partecipazione dei numerosi appassionati. Dome-

nica 5 maggio lesposizione si snoder attraverso via Circondaria Est, trasformando lintero paese in un suggestivo giardino traboccante di fiori, di linfa e di tutti i colori

pag. 9

A Calderara si fa primavera
razzi, la mostra si compone di prodotti agricoli legati al territorio e dedica un importante spazio al tradizionale mercatino organizzato dai bambini. Immancabili le bancarelle degli hobbisti e gli stand del mercato degli ambulanti. La manifestazione propone anche liniziativa Vetrine in fiore, che vuole incentivare e riconoscere alle attivit commerciali dei nostri centri urbani limpegno nellabbellire, con composizioni floreali le proprie vetrine. Numerosi anche gli appuntamenti gastronomici a base di polenta, crescentine e le dolci raviole di Edo e Angela. La manifestazione patrocinata dal Comune di Calderara. Gianluca Stanzani

BARBER SHOP
acconciature maschili
rasatura barba
Corso Pietrobuoni, 41 SantAgata Bolognese Tel. 348/4748719

Anche su prenotazione

abato 6 e domenica 7 aprile, dal mattino al tramonto, colori, fiori e tante belle iniziative animeranno il centro di Calderara di Reno (piazza Marconi, via Roma). Come ogni anno, la locale Pro loco orga-

nizza Calderara in fiore, una mostra-mercato florovivaistica e articoli da giardinaggio per dare un degno benvenuto alla primavera. Ma oltre agli espositori di piante e di complementi di arredo per giardini e ter-

Un lungo Filo di Parole


incontri allinsegna della scienza (fisica, missioni spaziali e meteorologia); a Calderara di Reno (4, 11 e 18 aprile) avremo gli appuntamenti dedicati a Giorgio Gaber e Fabrizio De Andr; Crevalcore (19, 29 aprile e 8 maggio) sar invece al centro delle trasgressioni, conversazioni sullamore, la razionalit, la vita. Persiceto, che chiuder la rassegna (14 maggio, 6 e 13 giugno), tre storie di teatro verranno raccontate da tre importanti interpreti come Marco Baliani, Alessandro Bergonzoni e Roberto Anglisani. Per informazioni: Urp, n. verde 800.069678; www.comunepersiceto. Manifestazione in collaborazione con Associazione culturale musicale Leonard Bernstein. Gianluca Stanzani

Sabato 13 aprile, ore 21 Lo spettacolo del cuore Scuola In-canto (spett. beneficenza) Teatro Fanin Piazza Garibaldi 3/c San Giovanni in Persiceto Domenica 14 aprile, ore 16 La Regina Carciofona Fantateatro (per bambini e famiglie) Teatro Fanin Piazza Garibaldi 3/c San Giovanni in Persiceto Venerd 19 aprile, ore 21 Gigi Finizio Tour 2013 (spett. musicale) Teatro Fanin Piazza Garibaldi 3/c San Giovanni in Persiceto Sabato 20 aprile Mercatino delle opere darte e dellingegno Centro storico - S. G. in Persiceto dal sabato 20 aprile a domenica 5 maggio mostra a cura della Parrocchia S. G. Battista Persiceto-Pergine. Andata e ritorno sulla strada della musica Palazzo Comunale Corso Italia 72 - S. G. in Persiceto (Inaugurazione 20 aprile, ore 11)

Eventi Culturali

a preso il via lo scorso 9 marzo, lottava edizione della rassegna di lettura Fili di Parole, organizzata come di consueto, dalle biblioteche dei Comuni dellUnione Terredacqua. La lunga kermesse, che proseguir fino al giugno prossimo, prevede numerosi appuntamenti tra Anzola dellEmilia, Calderara di Reno, Crevalcore, Sala Bolognese, San Giovanni in Persiceto e SantAgata Bolognese. In unampia e ricca

offerta di spettacoli, conversazioni, presentazioni di libri, concerti e molto altro ancora, la manifestazione si articoler secondo percorsi diversi in ogni Comune. Il ciclo di incontri di Sala Bolognese (9, 23 marzo e 6 aprile) sar dedicato alla cultura antimafia; ad Anzola dellEmilia (12 e 20 aprile) il tema sar sulla memoria e la continua ricerca della verit; SantAgata Bolognese (3, 10 e 17 aprile) proporr invece tre

www.cartabiancanews.com

Sabato 20 aprile, ore 15 Occhi in acqua... chi vive nello stagno? visita guidata a La Bora Info/Tel: 333.3370890

Eventi Una giornata per dire grazie Culturali U


na giornata per dire grazie stato levento con il quale, lo scorso 9 marzo, la nostra Regione ha voluto ringraziare tutti coloro che si sono impegnati duramente a seguito dellemergenza causata dal terremoto del maggio 2012. Nel pieno del lavoro per la ricostruzione desideriamo esprimere il ringraziamento delle istituzioni per la capacit organizzativa, limpegno e la significativa prova di solidariet e professionalit dimostrata allEmilia ferita, cos lAss. alla Difesa del suolo e Protezione Civile Gazzolo che ha partecipato insieme al Presidente della Regione Errani, al capo del Dip. Nazionale della Protezione Civile Gabrielli, al Dir. dellAgenzia Regionale di Protezione Civile Mainetti e ai rappresentanti delle componenti del sistema nazionale di Protezione Civile. 3.500 volontari da tutta Italia hanno colorato con le loro divise il Paladozza di Bologna; erano parte dei volontari che hanno dato vita alla macchina dellaccoglienza, capace di ospitare 15.031 persone in 36 campi allestiti dalle colonne mobili dellEmilia Romagna, di altre 13 Regioni e di 7 Associazioni Nazionali di Volontariato. Numeri

Luned 22 aprile, ore 21 Rassegna Doc in Tour (spett. di cinema) Teatro Fanin Piazza Garibaldi 3/c - S. G. in Persiceto Mercoled 24 aprile, ore 21 Rent Ass. Cult. Moosee (spett. musical) Teatro Fanin Piazza Garibaldi 3/c - S. G. in Persiceto Gioved 25 aprile dalle ore 8 alle ore 17 Mercato straordinario via II agosto 1980 S.Agata Bolognese Gioved 25 aprile, ore 16 Rent Ass. Cult. Moosee (spett. musical) Teatro Fanin Piazza Garibaldi 3/c San Giovanni in Persiceto Sabato 27 aprile, ore 17 inaugurazione mostra Gianfranco Asveri Associazione Culturale LAtelier via Tassinara 36/a -S. G. in Persiceto (Apertura sab. e dom., ore 16-20) Marted 30 aprile, ore 21 Nine Compagnia i Duttili (spett. musical) Teatro Fanin Piazza Garibaldi 3/c - S. G. in Persiceto

tradotti concretamente nei 17.450 posti letto in 1.825 tende, 230 servizi igienici mobili e oltre 30 cucine con pi di 7 milioni di pasti serviti. I 21 mila volontari intervenuti, di cui 7.000 provenienti dalla Regione, hanno messo in campo un impegno pari a 200 mila giornate/uomo. Istituzioni, volontari, sindaci, sono una cosa sola, sono loro la Protezione Civile ed una ragione di orgoglio di questo paese, parole di Errani che ha poi continuato: una delle cose che mi ha insegnato questo terremoto che la verit pi forte di ogni strumentalizzazione e di ogni propaganda. La verit ci che si fa. Il Capo della Protezione Civile ha voluto ringraziare i presenti perch abbiamo saputo essere pi forti di

alcune miopie, pi forti di chi immaginava che questo paese non avesse bisogno di una Protezione Civile efficace ed efficiente, questo dopo aver ricordato a tutti di aver affrontato lemergenza a cavallo di una riforma e con la folle legge 10 del 2011. In Emilia bisogna ricostruire quanto il terremoto ha distrutto evitando che la criminalit ci metta le mani ha ribadito pi volte Errani. necessario rimanere vicino alla popolazione di queste zone che, per quanto resistente e reattiva, non pu essere dimenticata n abbandonata in una condizione di vita che tuttora resta profondamente segnata dal terremoto. Diego Stellino

Volevo solo una camicia...


unica verit, panico agli sportelli con conseguenza crisi di liquidit del sistema. Poi, di colpo, il Parlamento cipriota (queste le notizie al momento di andare in stampa), per motivi che non sta a noi descrivere anche se quello che sta accadendo in Grecia un bel esempio di ci che pu accadere nel seguire i consigli europei, ha deciso che bene o male la Nazione sovrana e che non autorizzer un prelievo dai conti dei propri cittadini demandato da un non eletto Governo europeo. Ed ora che si fa? Prima si temeva che il prelievo forzoso europeo fosse un pericolo precedente alle nazioni del Club Med, ora riaffermando la sovranit territoriale di una nazione si creato il precedente inverso, ovvero che lEuropa dispone se la Nazione ascolta, ma se la stessa si oppone che si fa? Sintetizzando lEuro e lEuropa come una camicia di forza entro la quale le Nazioni, in passaggi successivi, avevano ed hanno deciso di indossare volontariamente, ma come tutti gli accordi volontari, cessano quando una delle parti non pi concorde con le linee comuni; e questo per la pima volta accaduto. Qualunque sar la decisione che verr adottata, forse alla fine dovremo tutti ringraziare la piccola Cipro, involontariamente ha infatti riaffermato parlamentarmente un principio universale, la sovranit nazionale appunto. Negli ultimi 5 anni la dotta strategia europea per spegnere gli incendi finanziari dei vicini (come usava chiamarli lex Ministro dellEconomia Giulio Tremonti) ha adottato politiche ristrettive per vincolare le Nazioni nella camicia di forza dei parametri economici europei, ora la piccola Cipro ci ricorda che se la casa del vicino brucia non utile fargli pagare lacqua per spegnerla. Ora la palla passa allEuropa, speriamo che la rimetta in gioco e che non se la porti a casa. Fausto Forni

unque eccoci qua, eletto il Papa, passate le elezioni con una chiara visione sul futuro politico nazionale, e pronti al 2014 con le inevitabili ricadute sulle Amministrative prossime venture, le voci della piazza sono tutte rivolte ad un piccola isola di 800.000 abitanti del Mediterraneo, Cipro. Nel weekend ci viene detto che il luned 18 marzo sarebbero stati prelevati dai conti correnti targati Cipro da un sei ad un nove (%) del saldo degli stessi. Opinionisti, giornalisti ed economisti si son lanciati in paragoni allItaliana (chi non si ricorda il prelievo forzoso del Governo Amato anni 90), alla necessit di dare lesempio alle Nazioni non performanti e quindi precedente facilmente ripercorribile, al possibile, ed anzi

pag. 11

Suoni e parole per crescere insieme


un elemento che accompagna il bambino attraverso lavventura della crescita. La voce di mamma e pap rende importante, unico questo percorso e non c bisogno di esser professionisti: a far la differenza sar il piacere di quel momento condiviso che, nella sua semplicit, pu dare cos tanto. Perch pi questo avviene precocemente, maggiore il benessere che porta. Gli effetti positivi sono a lungo termine e influiscono su mamma e bambino, ma possono coinvolgere lintera collettivit contrastando lanalfabetismo di ritorno che, in Italia, fra i pi alti dEuropa. Tutti gli usi della parola a tutti mi sembra un buon motto, dal bel suono democratico. Non perch tutti siano artisti, ma perch nessuno sia pi schiavo. Lo afferma Gianni Rodari ne La grammatica della fantasia: forse il modo pi

CARBURANTI ECOLOGICI E ECONOMICI

PROSSIMA APERTURA NUOVO SHOP LIQUIGAS


RENO GAS ENERGY SRL IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE METANO E GPL PER AUTO VIA MODENA, 112/C - SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO) WWW.RENOGASENERGY.IT

llinizio suono, vibrazione. Il battito del cuore, il frusciare del sangue che scorre nelle vene: nella pancia, il feto in grado di percepirli; sente la voce della mamma, avverte suoni e parole. Laffetto che lo unisce a mamma e pap crea il legame fra bambino e mondo esterno: suoni e storie sono il tramite. Non occorre saper gi leggere per incontrare e apprezzare un libro, cos come non serve esser musicisti per amare la musica: tutto sta nel piacere di dedicare un momento al proprio bambino. questo il messaggio di Nati per Leggere e Nati per la Musica. Il 2 marzo scorso il Comune di San Giovanni in Persiceto, in collaborazione con la Cooperativa Le Pagine, ha organizzato La magia dellascolto: suoni e parole per crescere insieme, seminario dedicato ai due progetti, per farne

conoscere le peculiarit. Liniziativa, rivolta a genitori, nonni, educatori e pediatri, si svolta presso la Sala Consigliare. Fra i relatori Claudio Mangialavori, pediatra e membro del coordinamento nazionale di Nati per la Musica, Antonietta Furini, responsabile della Biblioteca di Finale Emilia (MO) da anni attivamente coinvolta nei progetti, Carla Manzini, lettrice volontaria nellambito di Nati per Leggere e Essere Voce, e Marina Ielmini, musicista che affianca didattica e attivit musicale. In apertura Gabriella Ferranti, pediatra dellASL di Bologna, ha ribadito il sostegno della Pediatria di Comunit ai due progetti. Ascolto e lettura vanno intesi come momenti piacevoli, essenziali allambito relazionale del bambino. Leggere e cantare insieme per condividere questa gioia con chi si ama: il libro diviene

efficace per trasmettere limportanza di queste buone abitudini, che hanno il proprio valore nellaffettivit e nellempatia. Irene Tommasini Federica Veronesi

Un terremoto lascia il segno...

Oltre 50 anni di esperienza nel settore delle costruzioni nelle provincie di Bologna, Ferrara e Modena. APPALTI PRIVATI per condomini, aziende agricole, commerciali e industriali. GESTIONE INTEGRATA Servizio completo dalla progettazione, allottenimento di contributi, alla realizzazione e collaudo dei lavori. PREZZI BLOCCATI come da Ordinanze e prezziar prezziario regionale.

...ricostruiamo insieme!

consulenza immediata: tel 051 901026 www.impresamartinelli.it

a c i s u m n i e l o r LANPI di Crevalcore Pa

Erica Mou

Intervista a

Erica Mou una cantautrice italiana di origini pugliesi che, fra le altre cose, nel 2011 ha partecipato a Sanremo giovani aggiudicandosi il premio della critica. Il 27 Marzo si esibita al Teatro Bibiena di SantAgata. Noi labbiamo incontrata e abbiamo fatto una piacevole chiacchierata assieme. Com cambiata la tua vita dopo lesperienza di Sanremo? In realt non c stato un cambiamento brusco. Tutto quello che ho fatto in 5 anni di carriera stato fatto un gradino per volta. Quindi dopo il festival non c stato uno strappo. Avevo gi costruito tutto per arrivare l serena. Certo, ci sono stati pi concerti, qualche signora in pi che ti riconosce per abbiamo cercato di fare il tutto il pi graduale possibile e sono contenta cos. Hai appena finito di registrare il tuo ultimo disco... qualche anticipazione? Ci sar una bellissima collaborazione con un musicista veramente giusto, che per non posso svelare! Sar una sorpresa! In generale per un disco che non centra niente con il mio ultimo lavoro. Ci sono canzoni molto differenti. Ma direi che sono molto soddisfatta! Qual il tuo approccio con lo strumento, la chitarra? La chitarra cerco di suonarla facendola diventare il pi possibile un tuttuno con la voce mentre questi arrangiamenti sono nati perch per il mio 17 compleanno ho avuto in regalo una loop station e quindi dovevo imparare ad usarla. Poi sono diventata pi esperta perch sono andata in tour, per 18 mesi, con un musicista che un esperto di loop station e quindi mi ha aiutata molto ad usare gli effetti in una maniera pi strutturata. Ci sono dischi e film che ti hanno influenzato e ispirato particolarmente? Beh, oggi in macchina stavamo ascoltando un disco che per me veramente il top, uno dei miei dischi preferiti in assoluto nella mia adolescenza, cio Born To Shine di Ben Harper. Mentre per quanto riguarda i film, Mary Popping mi ha cambiato un po la vita! Come mai hai da poco deciso di aprire un profilo su Instagram? Volevi farci sapere cosa mangiavi o ci sono altri motivi? Beh, innanzitutto io non ho ancora pubblicato una foto di un alimento o di un gatto, e ne vado fiera! Scherzi a parte, lho aperto perch mi sono accorta che ero un po in ritardo, ho visto che tutti lo usavano, mi piaceva lidea e quindi ho iniziato pure io! Matteo Fallica

Associazione Nazionale Partigiani dItalia, costituita il 6 giugno 1944 a Roma dal Comitato di Liberazione Nazionale, affonda le sue radici nella lotta di lib erazione contro il nazifascismo ed ancora oggi tra le pi grandi associazioni combattentistiche attive nel nostro paese. Cadorna, Parri, Longo, Mattei, Stucchi, Argenton sono solo alcuni dei nomi che, da militanti nel Corpo Volontari della Libert, entrano in ANPI dopo la liberazione del Nord Italia. Tra gli scopi dellassociazione: restituire al Paese la piena libert e la democrazia; impedire il ritorno di qualsiasi forma di tirannia e assolutismo; partecipare in prima linea alla ricostruzione morale e materiale. A Crevalcore sono 79 gli iscritti allANPI, ma da poco possono essere tesserati anche i minori come Amici e questo porter il numero dei membri a salire molto perch la sezione pu vantare una grande componente giovanile. La neo segretaria Teresa Pallotti ci spiega che lassociazione da sempre

in prima linea nella custodia e nellattuazione dei valori della Costituzione e della democrazia e nella promozione della memoria di libert che stata (e vuole continuare ad essere) la Resistenza. Nellultimo anno lattivit stata duramente messa alla prova dagli eventi sismici di maggio e dalle conseguenze che tuttora continuano a pesare sulla vita quotidiana, tuttavia le iniziative e gli appuntamenti non mancano. Fra i pi importanti quello relativo ai festeggiamenti per il 25 aprile a Crevalcore, con esibizioni di giovani band al fianco degli interventi delle autorit locali e dei partigiani. Insieme ad ANPI saranno presenti Libera, CGIL, SPI, diversi stand gastronomici e un birrificio artigianale locale. LAssociazione non mancher poi di supportare le iniziative dedicate alla memoria della liberazione di Mauthausen -Gusen (5 maggio 1945), della morte dei Fratelli Cervi

(28 dicembre 1943) e delleccidio di Sabbiuno (14 23 dicembre 1944). Il 25 luglio ANPI festeggier la liberazione dal regime fascista a San Giovanni in Persiceto. Faremo una tagliatellata in piazza ci dice Teresa in ricordo della storica pastasciutta di Campegine (RE) organizzata dalla famiglia Cervi allindomani della caduta del regime fascista. Quel 25 luglio, alla notizia che il Duce era stato arrestato, cera tanta voglia di festeggiare. A Campegine, i Cervi insieme ad altre famiglie del paese, portarono la pastasciutta in piazza, nei bidoni per il latte. Partecip tutto il paese. Come allora anche noi vogliamo far partecipare tutti! Diego Stellino

Bar H... che spacca!


e sp r i m ere in libert i propri pensieri. Aperto 24 ore su 24 con colazioni, ottime brioches, pranzi e cene, gelati sfusi artigianali e internet wi-fi gratuito. Inoltre, ognuno pu scegliere la musica che pi preferisce e giocare a biliardino. Senza tralasciare i ricchi aperitivi con buffet, una vasta scelta di grappe e tanti cocktail colorati e buoni da bere. Insomma, il BarH con la bella stagione diventa in assoluto il posto ideale per poter passare ottimi momenti di svago in compagnia con gli amici. Venite a trovarci!

Il 6 aprile il Bar H riapre la stagione estiva con i Muppet Suicide in conLo staff del Bar H certo, alle ore 21. Il 7 Aprile, invece, Manuela e il suo staff sempre pi forte, sempre pi unito, Barbieri Erio Serramenti festegger il primo compleanno del Bar H con 3Mendi, un FINESTRE DI TUTTI I TIPI gruppo rock di giovanissimi PORTE BLINDATE che suoneranno presso il locaPORTE PER INTERNI le, dalle ore 17. ZANZARIERE Al BarH ci si diverte, un ritroBarbieri Erio Serramenti vo per giovani e non, famiglie via C.Colombo 7 - San Giovanni in Persiceto www.barbierierio.it T. 051 827051 - 335 1048007 e single, dove si pu parlare ed

pag. 13

Bellissima serata alla Bocciofila Persicetana


abbiamo vinto tutti per la bella atmosfera che venuta a crearsi. Per finire in bellezza, non mancata unottima polentata fra tutti gli intervenuti. Questa Festa di compleanno proseguir il 26 maggio prossimo con una minicamminata in collaborazione con Atletica Persicetana (della quale ricorrono i 10 anni dalla fondazione) e altre manifestazioni sono in fase di programmazione. (Un ringraziamento particolare va alla Bocciofila Persicetana che si prestata a questo nostro gioco). Bruno Bencivenni/1

Langolo Maglio del Gusto racconta


Lombo di agnello in crosta di sesamo
Ingredienti: 500 gr di lombo dagnello 150 gr di sesamo Erbe miste tritate Sale e pepe Olio extravergine doliva 150 gr di fondo di cottura dagnello Per le verdure di accompagnamento: 2 carote 2 zucchine 150 gr di mais 4 spicchi di pomodoro Sale e pepe Olio extravergine doliva Per la guarnizione: 100 gr di pasta per il decoro Ungere il lombo su entrambi i lati con olio extravergine doliva, e cospargerlo di erbette tritate. Mettere sul fuoco una padella, aggiungervi un filo dolio e riscaldarla a fiamma moderata. Rosolarvi il lombo in maniera uniforme, girandolo in continuazione con una pinza da cucina. Versare quindi i semi di sesamo su una teglia da forno, e adagiarvi il lombo ben rosolato e farlo rotolare, cos che si copra interamente di semi di sesamo. Tagliare con un semplice coltello le carote e le zucchine in senso longitudinale, fino a ricavarvi dei fili sottili come tagliatelle. Mettere sul fuoco una padella di rame bassa, riscaldarla, versarvi un filo dolio extravergine doliva, unirvi le carote e le zucchine a filetti e saltarle a fiamma vivace per pochi minuti. Quando le verdure risultano appena appassite aggiungervi il mais e il pomodoro. Preparare nel frattempo la decorazione. Versare il composto di pasta colorata in un cornetto di carta. Riscaldare ben bene una padella antiaderente e disegnare delle decorazioni a fantasia usando il cornetto come una penna. Staccare, con laiuto di una spatola, i disegni di pasta ormai cotti dalla padella. Imburrare un recipiente di vetro rovesciato, ad esempio un grosso barattolo di marmellata, e modellare i disegni di pasta sul bordo del recipiente stesso. Mettere la decorazione nel forno a microonde e seccarla per solo un minuto. Riscaldare in un pentolino il fondo di cottura dellagnello. Riprendere le decorazioni di pasta dal microonde e appoggiarle su di un piatto da portata. Disporre al centro le verdure e posizionarvi sopra il medaglione di carne. Irrorare infine con il fondo di cottura ben caldo. Maurizio Guidotti Officina del Gusto

ono passati trentanni da quando alcuni ragazzi amanti del podismo si sono riuniti per fondare la Persicetana Podistica, per trascorrere domeniche e domeniche di camminate alternate a maratonine, maratone, 100km in 24 ore e altro. Per festeggiare questi trentanni di attivit, il 14 marzo scorso, si pensato di fare una cosa diversa per noi podisti, molto pi statica e meno corraiola, ovvero un torneo di bocce fra tutti i 100 soci della Persicetana Podistica. La competizione si cos svolta alla Bocciofila Persi-

cetana. Una gara fra dilettanti allo sbaraglio anche perch quasi nessuno di noi aveva mai toccato una boccia se non in vacanza al mare. stata una gara bellissima e divertentissima; c stata una terna vincente (Bencivenni/2 Mario, Grimandi Fabrizio, Scagliarini Stefano) ma nonostante questo

Cento, Citt in Fiore


si animer grazie ad una suggestiva celebrazione della natura, delluniverso dei fiori e delle piante che, in primavera, esprimono in pieno il loro incanto. Nella giornata di Domenica 28 aprile, infatti, nel Centro Storico, saranno presenti esposizioni di piante, fiori e arredo giardino, tutto allestito a regola darte per una magnifica giornata da passare in quella che sar una vera e propria Citt in Fiore. Non mancheranno poi magnifici eventi, che faranno da contorno alla manifestazione durante tutto larco della giornata e dellintera settimana! Da Luned 22 aprile, infatti, i negozi del Centro Storico allestiranno Vetrine in Fiore, un concorso che premier, ovviamente, il migliore allestimento a tema floreale. Durante la serata di Sabato 27 aprile, invece, la citt sar animata da gruppi musicali del territorio che suoneranno le migliori canzoni damore. I ristoranti di Cento, inoltre, saranno coinvolti nel grande evento e proporranno nei loro men gustosissimi piatti sul tema dei fiori e dellamore. Bisogner quindi prepararsi ad unintera Settimana dellAmore, con eventi, incontri, proiezioni cinematografiche, conferenze, senza tralasciare uno degli eventi pi importanti: Cento Sposi, una grande esposizione a tema nuziale con abiti da sposa e da sposo, bomboniere, fotografi, Cake Designer, pasticceria, auto depoca e tanto altro ancora. Insomma, un evento davvero da non perdere! Matteo Fallica

on la primavera arrivano i colori e i profumi dei fiori, le passeggiate in campagna e le domeniche allaria aperta. Proprio per questo, il Centro Storico di Cento (FE) dar il benvenuto alla bella stagione e

www.cartabiancanews.com

MAR.VER s.r.l. CARROZZERIA

RICARICA CLIMATIZZATORI
OFFICINA MECCANICA SOCCORSO STRADALE IN CASO DI SINISTRO STRADALE, MACCHINA SOSTITUTIVA RIPARAZIONE CABINE DI VEICOLI INDUSTRIALI RIPARAZIONE AUTO GRANDINATE RIPARAZIONE ROTTURA CRISTALLI ESEGUIAMO LAVORI IN GIORNATA EFFETUIAMO PREVENTIVI GRATUITI GESTIONE PRATICHE ASSICURATIVE CON INCASSO DIRETTO

INSTALLAZIONE & MANUTENZIONE IMPIANTI A GAS

MAR.VER AUTO s.r.l.

CONCESSIONARIA
VENDITA AUTO NUOVE VENDITA AUTO USATE E SEMESTRALI CHILOMETRI ZERO MULTIBRAND

MAR.VER. SRL UNIT CARROZZERIA VIA CASTELFRANCO 17/E SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO) TEL. 051 6879166 - FAX 051 6877258 EMAIL GIANPAOLO.GARDINI@MAR-VER.IT

MAR.VER. SRL CONCESSIONARIA VIA BOLOGNA13 CENTO (FE) TEL. 0514126071 - FAX 051 4126509 CELL. 349 6445664

pag. 15

Forum Giovani: una primavera ricca di eventi


Crazy Hat Party festa in maschera, o meglio, in cappello, organizzata venerd 1 marzo presso le Notti di Cabiria, durante la quale sono stati sfoggiati cappelli tra i pi originali; passando per lanimazione, tra giochi di squadra e balli di gruppo, al pranzo delle scuole elementari organizzato dal comitato C.O.F.F.A.I.C.E. e finendo con levento sulla legalit svoltosi sabato 23 marzo e organizzato dallAmministrazione Comunale e Coop. Attivit Sociali, presso il Centro Giovani di Anzola, nostra casa base, che ha previsto lintitolazione del giardino retrostante il Centro a Rita Atria, seguito da una serie di letture ad alta voce ispirate al tema e da percussioni con terrecotte sonore, e, per finire un concerto di band provenienti dal territorio di TerredAcqua. Aprile la quiete prima della tempesta. Infatti, a partire da maggio, il Forum inizia la corsa delle attivit estive: dallimpegno presso lo stand gastronomico dellAnzolavino Calcio in occasione del torneo annuale che dura tutto il mese, fino al grande impegno per la fiera del paese di giugno e il torneo di beach volley di luglio. Ma avremo tempo e occasione di parlarvi anche di questo. Daniela Chiarini Forum Giovani Anzola

Autoriparazioni

VECCHI
di vecchi giovanni

elettrauto climatizzatori strumenti di bordo meccanica leggera revisioni

n vista dellevento di sabato 25 maggio PROM ballo di fine anno scolastico, di cui vi sveleremo i particolari nel prossimo numero, il Forum Giovani si prende una piccolissima pausa dalle attivit in aprile, dopo un mese ricco di impegni come quello appena trascorso: a partire dalla festa di carnevale

via catalani, 1 San Giovanni in Persiceto Tel. 051 024903 Fax 051 19989469 Cell. 333 8986565

Natura di Pianura
favorire la conoscenza e la fruibilit pubblica mediante azioni di informazione ed educazione ambientale rivolte alla cittadinanza. A tal fine stato organizzato un Programma di attivit per la primavera 2013 intitolato NATURA DI PIANURA, in cui si propongono una serie di eventi e attivit didattico-naturalistiche gratuite aperte a tutti. Le visite presso le Aree di Riequilibrio Ecologico ed i Siti di Importanza Comunitaria (SIC) sono iniziate sabato 27 Marzo e si concluderanno domenica 26 Maggio. La prima di questo mese sar sabato 6 Aprile dalle ore 15 alle ore 17 presso la Cassa di espansione del torrente Samoggia. stato organizzato inoltre un programma di formazione di cui due lezioni si sono svolte nel mese di marzo e lultima si terr il 3 Aprile dalle ore 9.30 alle ore 12.30 presso la sede di Futura a San Giovanni in Persiceto. Chiunque sia interessato a partecipare potr consultare il programma delle attivit in tutti i suoi dettagli direttamente sul sito del Comune oppure nel pieghevole disponibile presso lURP. Ilaria Barbatano

ul tema della biodiversit in atto un progetto a cui sto collaborando come tirocinante postlaurea presso lufficio ambiente del Comune di San Giovanni in Persiceto. Il progetto denominato GIAPP - Gestione Integrata Aree Protette di Pianura - una convenzione stipulata nel 2011 da 17 Comuni delle Province di Modena e Bologna di cui il Comune di San Giovanni in Persiceto capofila: per promuovere la creazione di un sistema di gestione integrata delle Aree di Riequilibrio Ecologico (ARE), dei Siti della Rete Natura 2000 e delle aree di pregio ambientale di pianura di propriet pubblica o ad uso pubblico. La Rete Natura 2000 il principale strumento della UE per la

conservazione della biodiversit: si tratta di una rete ecologica diffusa su tutto il territorio europeo, istituita ai sensi della Direttiva 92/43/CEE, per garantire il mantenimento a lungo termine di habitat naturali e delle specie di flora e fauna minacciate o rare a livello comunitario. Lidea di unire diversi Comuni nel progetto GIAPP, dunque, nata sotto la spinta di un interesse condiviso per promuovere la conservazione della biodiversit valorizzando le aree protette dei territori di pianura. Uno degli obiettivi della convenzione di

Immobiliare
SAN GIOVANNI IN PERSICETO

TERRE DACQUA
di Elisa Vecchi

La tua casa in buone mani...

In palazzina del 2004 con basse spese condominiali, a pochi passi dal centro, bilocale al secondo ed ultimo piano con ottime finiture, ripostiglio, cantina di propriet e posto auto condominiale. RIF A/12 125.000 CLASSE F.

A pochi passi dal centro, in palazzina di sole 6 unit abitative, proponiamo appartamento al terzo ed ultimo piano composto da ingresso, cucina, 2 camere da letto matrimoniali, bagno, balcone, cantina e posto auto condominiale. RIF A/16 125.000 CLASSE G.

In zona adiacente al centro e comodo a tutti i servizi, in piccola palazzina di 6 unit, ampio appartamento da ristrutturare composto da ingresso, tinello con cucinotto, 3 camere da letto matrimoniali, bagno, balcone, cantina e garage. Riscaldamento autonomo.. RIF A/28 140.000

Porta Marcolfa, appartamento allultimo piano con ascensore composto da soggiorno con angolo cottura , 3 camere da letto (di cui 2 matrimoniali), 2 bagni entrambi con finestra, ripostiglio, cantina e garage. Riscaldamento autonomo e aria condizionata. RIF A/24 158.000 CLASSE G.

Appartamento di 92 mq composto da ampio ingresso arredato con capiente armadiatura, sala, cucina abitabile, 2 camere da letto matrimoniali, bagno, balcone, cantina e garage. Parzialmente ristrutturato, in ottime condizioni. RIF A/08 168.000 CLASSE F.

Nella zona residenziale prospicente il centro commerciale Porta Marcolfa, appartamento allultimo piano con ascensore composto da soggiorno con angolo cottura , 3 camere da letto, 2 bagni entrambi con finestra, ripostiglio, cantina e garage. RIF A/11 170.000 CLASSE F.

In zona verde e comodissima al centro, proponiamo appartamento al piano terra con giardino di propriet, composto da ingresso su sala, cucina abitabile, 2 camere da letto, 2 bagni, cantina e garage. Se ne consiglia la visita. RIF A/14 200.000 CLASSE E.

In pieno centro, appartamento al secondo piano di 112 mq totalmente e finemente ristrutturato composto da ampio ingresso, sala, cucina abitabile, 2 camere da letto matrimoniali , 2 bagni entrambi finestrati, 2 balconi, cantina e garage. Finiture extra capitolato. RIF A/13 215.000 CLASSE E.

Adiacente al centro, comodissimo ad ogni servizio, in piccola palazzina, proponiamo appartamento al primo piano con ascensore di 96 mq finemente ristrutturato, composto da ampio ingresso, sala, cucina abitabile, 2 camere da letto, 2 bagni , 2 balconi e garage. RIF A/29 215.000 - CLASSE G.

Nuovo contesto residenziale proponiamo differenti tipologie di appartamenti con una, due o tre camere. Ledificio si sviluppa su pi livelli compreso il piano terra dove sono state collocate le autorimesse. Tutte le unit immobiliari sono dotate di logge, terrazze o lastrici solari in parte pavimentati ed in parte trattati a tetto verde. RIF. N/09 CLASSE A

Villetta a schiera composta da soggiorno con angolo cottura, 3 camere da letto, 2 bagni, garage, giardino privato. Struttura antisismica e ottimo capitolato basato sul risparmio energetico . RIF. NV/04/6 305.000 CLASSE B.

Ville tri famigliari di ampie metrature con 3 camere da letto, doppi servizi, garage, sottotetto e giardini privati. Tecnologicamente uniche, completamente alimentate elettricamente con pannelli solari e fotovoltaico che consentono una totale autonomia energetica. RIF NV/08 300.000 CLASSE B.

LIPPO DI CALDERARA: Appartamento composto da ampia cucina abitabile, 2 camere da letto matrimoniali, bagno, ripostiglio, cantina e garage, balcone e SPLENDIDA TERRAZZA COPERTA di 50 mq. RIF A/26 198.000. Disponibile altro trilocale arredato RIF A/27 118.000 CLASSE G

SANTAGATA: In magnifico recupero di corte colonica, ad alto contenimento energetico e particolarmente curata nei dettagli proponiamo appartamento al piano terra, composto da soggiorno con angolo cottura, 2 camere, bagno, lavanderia, garage e posto auto. AMPIO GIARDINO PRIVATO. Rif. N/02 220.000 CLASSE A.

SANTAGATA: In zona residenziale adiacente al centro, proponiamo Lotti di Terreno edificabili di prossima urbanizzazione, per la realizzazione di Villette monofamiliari o bifamiliari. Prezzi a partire da 90.000 per realizzare una costruzione di circa mq 150. Rif. TE/01

CREVALCORE: Casa colonica immersa nel verde a pochi passi dal paese, circondata da ampio parco di 1.250 mq. Disposta su due livelli composta da ampia sala, cucina abitabile, 2 camere da letto, 2 bagni, terrazza. Sottotetto al grezzo. Riscaldamento autonomo . RIF V/09 247.000

Piazza Bergamini 1 - 40017 San Giovanni in Persiceto - Tel/Fax 051827959 info@immobiliareterredacqua.it - www.immobiliareterredacqua.it

Trovaci anche su