Sei sulla pagina 1di 6

ASSOCIAZIONE BEATA CHIARA BADANO SASSELLO

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO 2012 E RELAZIONE MORALE

Premessa
Signore e signori, in apertura della presente nota un pensiero reverente al nostro Presidente Don Albino Bazzano che il 6 aprile 2012 ha raggiunto la casa del Padre. Instancabile propugnatore della fresca, giovane e profonda santit della nostra Beata Chiara Badano, Don Albino ha idealmente passato il testimone al nuovo parroco di Sassello, Don Mirco Crivellari, eletto allunanimit Presidente dellAssociazione nellAssemblea generale del 16/11/2013. Sotto la sua guida la nostra Associazione ha continuato il suo impegno nellaccoglienza dei pellegrini in visita ai luoghi della Beata Chiara Badano in collaborazione con il Movimento dei Focolari. Lacquisizione del complesso di Villa Periaschi dallOpera Don Orione ha consentito al Movimento di strutturare al meglio le attivit di accoglienza e di gestione dei pellegrini in questa ampia struttura che si trova a circa 4 chilometri dal centro di Sassello. Questa scelta del Movimento ha ridotto limpegno dei nostri volontari nellorganizzazione dei pernottamenti presso la casa parrocchiale di Maddalena, consentendoci una migliore organizzazione delle attivit di booking e di quelle agiografico-divulgative mirate alla presentazione del messaggio di santit della Beata Chiara Badano. Anche a causa della gravissima crisi economica il flusso pellegrini ha registrato una contrazione rispetto al 2011. Rimane comunque salda una forte prevalenza di giovani, mentre si nota una certa diminuzione dei gruppi provenienti dallarea UE. Non sono mancate comunque presenze dallAmerica e dallAsia. Per maggiori dettagli di carattere statistico ed informativo si rimanda al profilo Facebook Associazione Beata Chiara Badano Sassello oppure ad una ricerca su Twitter allhashtag #chiarabadanosax.

Pellegrini per provenienza


Francia Italia Portogallo 3% Svizzera 2% 0%

Pellegrini per fasce d'et


Et 1-35 Et 36-60 Et 61-90

18% 28% 95% 54%

Criteri di formazione
Il presente bilancio stato redatto in forma abbreviata ai sensi dell'art. 2435 bis, comma 1, del Codice civile. Poich la nostra Associazione si configura giuridicamente come associazione non riconosciuta senza scopo di lucro, la presente Nota Integrativa strutturata in modo da assolvere anche alla funzione di Relazione morale e di bilancio preventivo per il 2013.

Associazione Beata Chiara Badano Sassello

Nota integrativa al bilancio 2012 e Relazione morale

Criteri di valutazione
I criteri utilizzati nella formazione del bilancio chiuso al 31/12/2012 sono essenzialmente quelli civilistici. Poich la nostra Associazione non dotata di personalit giuridica, la redazione del bilancio stata improntata al principio di prudenza e di trasparenza dellazione amministrativa. In ottemperanza al principio di competenza, l'effetto delle operazioni stato rilevato contabilmente ed attribuito all'esercizio al quale tali operazioni si riferiscono. I criteri di valutazione applicati saranno mantenuti nel tempo, per assicurare la comparabilit dei bilanci nei futuri esercizi. Immobilizzazioni immateriali Sono costituite dalle spese dimpianto sostenute per la costituzione dellAssociazione nella misura di 211,86 completamente ammortizzate. Costituite da un impianto per la proiezione dei DVD dotato di amplificatore, microfoni e casse che stato iscritto a Stato Patrimoniale per 1.750,00 di cui 700,00 gi ammortizzati. Non presenti.

Immobilizzazioni materiali

Crediti

Debiti

Non presenti. Si segnala un rateo attivo di 16,16 per interessi bancoposta di competenza 2012.

Ratei e risconti

Attivit
Immobilizzazioni immateriali
Spese d'impianto (Fondo ammortamento immobilizzazioni immateriali) Totale immobilizzazioni immateriali 211,86 -211,86 0,00

Immobilizzazioni materiali
Attrezzatura (Fondo ammortamento immobilizzazioni materiali) Totale immobilizzazioni
Commenti

1.750,00 -700,00 1.050,00

Le spese dimpianto sostenute per la costituzione dellAssociazione sono state completamente ammortizzate nel passato esercizio perch di importo inferiore ad 516,46. Per lattrezzatura si scelto lammortamento

quinquennale a quote annuali costanti con un valore residuo al 31/12/2012 di 1.050,00.

Attivo circolante Disponibilit liquide


Cassa saldo al 01/01/2012 Cassa saldo al 31/12/2012 Euro Euro 510,33 505,00

Associazione Beata Chiara Badano Sassello

Nota integrativa al bilancio 2012 e Relazione morale

Variazioni

Euro

-5,33

Bancoposta al 01/01/2012 Bancoposta al 31/12/2012 Variazioni


Commenti

Euro Euro Euro

6.344,40 6.213,67 -130,73

Il saldo al 31/12/2011 rappresenta le disponibilit liquide e l'esistenza di numerario e di valori alla data di chiusura dell'esercizio per un totale complessivo di 6.854,73.

Passivit
Patrimonio netto
Fondo sociale Fondo di riserva Commenti Euro Euro

870,00 7.774,73

Il Fondo sociale costituito dalle quote annuali versate dai soci ai sensi di quanto disposto dallart. 4 dello Statuto. La riserva data dallutile del passato esercizio (2011) che potr essere utilizzato dagli Organi sociali per la copertura del deficit rilevato nel presente esercizio.

Conto economico
Costi
B Costi attivit istituzionale Acquisto pubblicazioni ad uso associativo Contributi a soggetti terzi Costi pulizia altre strutture (palestra, campo calcio, palazzo Gervino ecc.) Costi pulizia servizi accantonamento Maddalena Costi pulizia servizi accantonamento Periaschi Costi per materiali di consumo Costi gas chiese Manutenzioni su edifici in comodato Acquisto oggetti di culto o finalizzati all'esercizio liturgico Acquisto generi di conforto Acquisto servizi Acquisto materiali diversi Costi accantonamento Periaschi Costi utilizzo Asilo Costi utilizzo salone Manutenzione area cimiteriale Beata Chiara Luce Spese postali istituzionale 861,90 50,00 750,00 28,00 200,00 15,00 100,00 872,00 195,00 70,00 50,00 226,00 385,00 300,00 50,00 225,00 102,15

Associazione Beata Chiara Badano Sassello

Nota integrativa al bilancio 2012 e Relazione morale

Telefono Spese servizi bancoposta Imposta di bollo Totale costi attivit istituzionale B Costi per manifestazioni (attivit istituzionale) Viaggi e trasferte Ospitalit Concerti ed altre manifestazioni Totale costi per manifestazioni B Ammortamenti Ammortamento Totale ammortamento Totale Costi
Commenti

25,00 70,00 100,56 4.675,61

20,00 400,00 600,00 1.020,00

350,00 350,00 6.045,61

I costi riflettono le necessit operative dellAssociazione e si articolano nelle seguenti categorie: Costi dellattivit istituzionale costituiti in massima parte da acquisti di pubblicazioni e servizi impiegati nellassistenza dei pellegrini ed utili alla presentazione della figura della Beata Chiara Badano e del suo messaggio di santit. I costi per la manutenzione di edifici in comodato si riferiscono ai lavori effettuati sulla scala esterna della Basilica dellImmacolata Concezione che ospita laltare dedicato alla Beata Chiara Badano ( 700,00). I costi per viaggi e trasferte quantificano un rimborso benzina concesso ad un soggetto esterno venuto a presentare ad un gruppo di pellegrini la figura della Beata Chiara Badano. Lospitalit appostata per 400,00 quantifica la spesa sostenuta per il gruppo proveniente da Firenze Passi di Luce che ha organizzato uno spettacolo in concomitanza alla festa liturgica della Beata Chiara Badano. Il gruppo musicale MIllumino di Ignoto ha avuto 600,00 per il concerto serale svoltosi nella Basilica dellImmacolata Concezione in data 07/01/2012. Non si sono sostenuti costi per attivit commerciale e per costi promiscui. Compaiono infine i costi relativi alle quote annuali di ammortamento per un totale di 350,00.

Ricavi
A Ricavi attivit istituzionale Offerte gruppi giorno Accantonamento Periaschi Bussola Santissima Trinit Bussola Concezione Totale ricavi attivit istituzionale A Ricavi finanziari Ricavi per interessi
Associazione Beata Chiara Badano Sassello

1.565,00 1.056,00 1.529,00 1.019,55 5.169,55

16,16
Nota integrativa al bilancio 2012 e Relazione morale 4

Totale ricavi finanziari Totale Ricavi


Commenti

16,16 5.185,71

I ricavi attengono tutti allattivit istituzionale con leccezione degli interessi attivi da bancoposta e sono costituiti in massima parte da offerte ed oboli consegnati spontaneamente dai gruppi o depositati nelle bussole presenti nella chiesa della Concezione ed in quella della Santissima Trinit. Tali offerte coprono, al costo di diretta imputazione, le spese sostenute per laccoglienza dei pellegrini che si fermano un solo giorno a Sassello ed usufruiscono dei servizi accompagnamento e di apostolato costituiti da presentazioni audio e video sullesperienza di santit della nostra Beata Chiara Badano. I ricavi c.d. da accantonamento sono quelli derivanti dalla copertura di spese sostenute per lospitalit dei pellegrini nella casa parrocchiale di Maddalena od in quella dei Periaschi presso lOpera Don Orione. In particolare si tratta della copertura, sempre al costo di diretta imputazione, di spese sostenute per le pulizie e per il lavaggio della biancheria utilizzata nei pernottamenti.

Centri di costo e ricavo


Centri di costo Riscaldamento su edifici in comodato Telefono Imposte e Tasse Spese amministrative e di gestione Manutenzioni su edifici in comodato Spese di pulizia per accantonamento Spese pulizia altre strutture Materiali di consumo Acquisto pubblicazioni Acquisto servizi Manutenzioni area cimiteriale Beata Chiara Luce Totale spese monitorate Centri di ricavo Santissima Trinit Concezione Offerte gruppi giorno Accantonamento Periaschi Totale ricavi monitorati 100,00 25,00 100,56 207,15 872,00 228,00 750,00 491,00 861,90 1.185,00 225,00 5.045,61

1.529,00 1.019,55 1.565,00 1.056,00 5.169,55

Commenti

I due centri mettono in risalto le principali voci di entrata e di uscita dellAssociazione.

Il risultato della gestione


PERDITA D'ESERCIZIO

859,90
Nota integrativa al bilancio 2012 e Relazione morale 5

Associazione Beata Chiara Badano Sassello

Commenti Si propone che la perdita desercizio sia ripianata con il ricorso alla riserva statutaria che presenta unadeguata disponibilit. Nel caso di accettazione della proposta il patrimonio netto sarebbe di 7.784,83 anzich di 8.644,73. Fondo sociale Riserva statutaria Perdita esercizio 2012 Riserva statutaria 2013 Totale patrimonio netto A B C B-C A+(B-C) 870,00 7.774,73 859,90 6.914,83 7.784,83

Le imposte
Commenti

La disciplina fiscale dellAssociazione rientra nella previsione normativa di cui allart. 1 comma 185 della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (Finanziaria 2007) che cos recita: A decorrere dal 1 gennaio 2007, le associazioni che operano per la realizzazione o che partecipano a manifestazioni di particolare interesse storico, artistico e culturale, legate agli usi ed alle tradizioni delle comunit locali, sono equiparate ai soggetti esenti dall'imposta sul reddito delle societ, indicati dall'articolo 74, comma 1, del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, e successive modificazioni. I soggetti, persone fisiche, incaricati di gestire le attivit connesse alle finalit istituzionali delle predette associazioni, non assumono la qualifica di sostituti d'imposta e sono esenti dagli obblighi stabiliti dal decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600, e successive modificazioni. Le prestazioni e le dazioni offerte da persone fisiche in favore dei soggetti di cui al primo periodo del presente comma hanno, ai fini delle imposte sui redditi, carattere di liberalit. Come gi accennato in apertura, a seguito del decesso di Don Albino Bazzano stato eletto Presidente dellAssociazione il nuovo parroco di Sassello Don Mirco Crivellari provvedendo ad inviare allAgenzia delle Entrate il modello AA5/6 debitamente compilato. Sassello, 21/02/2013 Il Presidente Don Mirco Crivellari

Associazione Beata Chiara Badano Sassello

Nota integrativa al bilancio 2012 e Relazione morale