Sei sulla pagina 1di 1

COPIA OMAGGIO

Abb. sostenitore da E 1000 - Abb. annuale E 500 - Abb. semestrale E 250 - Num. arr. doppio prezzo di copertina
In caso di mancato recapito restituire a Poste Roma Romanina
per la restituzione al mittente previo addebito - TAXE PERCUE tass. riscoss Roma-Italy

LA PIAZZA D’ITALIA — Fondato da Turchi —

Poste Italiane SpA - Spedizione in abbonamento postale - D. L. 353/2003 (conv. in L27/02/2004 num. 46) art. 1 - DCB-Roma 1-15/15-28 Febbraio 2007 - Anno XLIV - NN. 2-3 - € 0,25 (Quindicinale)

ESTERI CULTURA

“La confusione” AMBIGUITA’ IN ALEXIS DE


LA PIAZZA D’ITALIA
MEDIORIENTE TOCQUEVILLE Per la vostra pubblicità
telefonare allo 800.574.727
— a pagina 3— — a pagina 6 —

Intervista al Presidente
di FRANZ TURCHI
Gianfranco Fini
Che confusione!
Un Governo rimandato alle
Camere, con una maggio-
ranza che continua a litigare
tra di loro e a presentare gli
stessi errori.
www.lapiazzaditalia.it

Vediamo di fare il punto: il


Presidente della Repubblica,
in modo ineccepibile, ha
rimandato il Governo alle
camere sabato mattina.
Da quel momento si dovreb-
be, secondo intelligenza e
criterio, ma almeno con fur-
bizia, che i partiti della mag-
gioranza lasciassero al
Presidente del Consiglio lo
spazio per il proprio discor-
so e le proprie proposte,
senza intervenire in polemi-
che o dichiarazioni che
potrebbero complicare la
situazione.
E invece NO! Vediamo uno
spettacolo indecoroso e
avvilente (a causa del livello
della classe dirigente politica
attuale) che continua a crea-
re polemiche sugli stessi
argomenti sui quali abbiamo
visto il Governo imbattersi in
La situazione del governo, il partito unico, i Dico, la politica
questi mesi: Politica Estera e
Famiglia.
Infatti il dato che la dichiara-
estera. Il punto del Presidente di Alleanza Nazionale
zione dei 12 punti (che ora-
mai dovrebbe essere la linea
spartiacque del Governo) D: Presidente Fini, il voto titismo) sono probabil- a ragionare su un proces- cose. Per raggiungere que- lativo. In più occasioni ho
non firmata dai segretari, ma delle ultime politiche ha mente più avanti del siste- so d’avvicinamento, di st’obiettivo, oltre alla riforma ribadito che gli italiani sono
solo avallata dalla riunione, disegnato uno scenario ma partitico. Di fronte a federazione delle due dell’attuale legge elettorale, molto più ‘bipolari’ di quan-
la dice lunga. caratterizzato da una questa lettura del voto, tra principali anime della è comunque necessaria una to non lo siano i dirigenti
Soprattutto però vorrei sotto- spaccatura in due del mille difficoltà, da una Destra italiana. A che modifica della Costituzione, politici e qualora non si arri-
lineare le dichiarazioni di paese che quasi nessun parte la sinistra – o punto siamo? con il triplice obiettivo di vasse a un accordo in parla-
Fassino e l’intervista della analista prevedeva, dimo- meglio parte della sinistra ridurre il numero dei parla- mento sulla riforma della
Bindi rispetto ai ‘Di.Co’, che
strando di fatto che i citta- - dice di voler andare R: Dal 1993 siamo convinti mentari, attribuire al premier legge, non escludo che pos-
vengono confermati nella
dini in quel processo di verso il Partito della necessità di una demo- il potere di nomina e revoca sano essere gli stessi elettori
loro interezza, e l’intervista di
Pecoraro Scanio e di avvicinamento a un bipo- Democratico, dall’altra lei crazia dell’alternanza e bipo- dei ministri, aggiustare un a decidere con un referen-
Diliberto che continuano a larismo compiuto (e per- e il Presidente Silvio lare e il trascorrere degli bicameralismo che è diven- dum. Non vi è dubbio che il
sostenere il dato positivo ché no anche ad un bipar- Berlusconi, avete iniziato anni non ha cambiato le tato un ostacolo all’iter legis- A pagina 2
della manifestazione di
Vicenza.
Che dire, forse non si sono LA VIGNETTA
resi conto di quello che è Antonio Rosmini - Serbati
successo il 21? Hanno forse (1797–1855)
bisogno di una ripetizione?
Quello che è certo è che il
Governo ne esce politica-
mente debole e in mano “Deve essere lo stato a
come al solito alla volontà
della sinistra radicale; ma servire l’ uomo e non
soprattutto, purtroppo, ne
paga il Paese in termini di
il contrario. La società
credibilità politica, di econo- è in sostanza il mezzo;
mia e di politica estera.
Speriamo in tempi migliori gli individui sono il fine.”
dove soprattutto la politica
torni ad avere il proprio
ruolo o, se no, è meglio che
invece di tirare a campare si ACTON INSITUTE For the study of Religion and Libert
torni quindi a dare la parola http://www.acton.org/research/libtrad/
ai cittadini, per dare stabilità
alle istituzioni e soprattutto
speranza in un progetto che
non si vede realizzato, ma
fallito, da parte della sinistra.
www.lapiazzaditalia.it
ISSN 1722-120X
50009 >
Una Piazza di confronto aperta al
dibattito su tutti i temi dell’agenda
politica e sociale per valorizzare nuove
9 771722 120000 idee e nuovi contenuti