Sei sulla pagina 1di 37

TRACCE DEGLI ESAMI SCRITTI DI MACROECONOMIA (aggiornato al 2009)

Qui di seguito sono riportate alcune tracce degli esami scritti di Macroeconomia sostenuti negli ultimi anni. Tramite la lettura dei quesiti, gli studenti avranno la possibilit di formarsi unidea del tipo di esame che dovranno sostenere. Gli studenti sono invitati ad esercitarsi su tali domande, al fine di imparare ad elaborare risposte precise, sintetiche ed esaurienti, ossia in grado di fornire una spiegazione dei problemi analizzati sia sotto laspetto algebrico/grafico che sotto laspetto del significato economico. E bene che le esercitazioni avvengano tenendo conto che ogni esame scritto dura al massimo unora e mezza.

Benevento, 9 aprile 2009 Il docente Emiliano Brancaccio

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio
Esami Scritti del 25 novembre 2009 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza; 4) nome dellesame che stai sostenendo. Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:

1) Sotto lipotesi che lavoratori e capitalisti abbiano diverse propensioni al consumo,


determina lequazione della produzione di equilibrio. Alla luce di questa equazione, rispondi alla seguente domanda: la crisi di un mondo di bassi salari si pu manifestare anche con salari reali crescenti?

2) In che modo gli speculatori possono neutralizzare la politica monetaria? 3) Pochi giorni fa stato celebrato il ventennale della caduta del muro di Berlino e della
conseguente unificazione delle due Germanie. Allepoca il governo tedesco adott una politica fiscale espansiva, mentre la banca centrale tedesca adott una politica monetaria restrittiva. Adoperando il modello IS-LM spiega quali furono le cause e gli effetti di tali politiche.

4) La crisi sta provocando un forte aumento dei disoccupati. Per questo motivo, in tutta
Europa sono state avanzate delle proposte per laumento dei sussidi di disoccupazione. Esamina i possibili effetti di questa politica alla luce del modello compatibilista di Blanchard e del modello conflittualista alternativo.

5) Descrivi la condizione di Marshall-Lerner.

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio
Esami Scritti del 7 ottobre 2009 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza; 4) nome dellesame che stai sostenendo. Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:

6) Descrivi linterpretazione finanziaria della crisi. Quali critiche possono essere rivolte a
tale interpretazione?

7) Sulla base dei seguenti dati:


c0 = 50 I = 450 G = 300 T = 200 c1 = 0,75 calcola il livello di equilibrio della produzione. Quindi metti a confronto due diverse politiche: una basata su una riduzione di tasse e spesa pubblica dello stesso ammontare, e laltra caratterizzata da un aumento di tasse e spesa pubblica dello stesso ammontare. Verifica gli effetti delle due politiche sulla produzione e sul rapporto tra deficit pubblico e Pil. Motiva i diversi effetti ai quali esse pervengono.

8) Dalla crisi il sistema economico in grado di uscire spontaneamente, purch i lavoratori si


rendano disponibili ad accettare riduzioni dei salari. Commenta questa affermazione alla luce del modello compatibilista di Blanchard e del modello conflittualista alternativo.

9)

Nei prossimi anni probabilmente la crescita della produzione sar modesta, e quindi rischiamo di veder aumentare la disoccupazione tecnologica. Spiega questa affermazione.

10) Alcuni economisti sostengono che la grave crisi economica in corso sia dovuta al fatto che
gli Stati Uniti hanno accumulato un eccessivo deficit commerciale con lestero, mentre la Cina ha accumulato un eccessivo surplus commerciale con lestero. Questi economisti propongono quindi che il dollaro americano si deprezzi rispetto allo yuan cinese, in modo da ripristinare lequilibrio tra i conti esteri dei due paesi. Sotto quali condizioni una tale politica potrebbe effettivamente avere successo?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio
Esami Scritti del 7 settembre 2009 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza; 4) nome dellesame che stai sostenendo. Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Sulla base dei seguenti dati:
c0 = 50 I = 200 G = 300 T = 200 cw = 0,75 W/P = 1 A = 1,25 spiega in che modo pu venirsi a determinare una crisi da bassi salari. 2) Il Trattato di Maastricht impone ai paesi aderenti alleuro di mantenere il deficit pubblico entro il limite del 3% del reddito nazionale. Sulla base dei dati dellesercizio precedente, verifica se leconomia in questione rispetta o meno il limite del Trattato di Maastricht. Quali critiche si possono rivolgere a questo limite stabilito dal Trattato? 3) Stando al modello di Blanchard la moneta neutrale. Cosa si intende con ci? 4) Alcun politici sostengono che gli immigrati tolgono lavoro agli italiani e per questo chiedono di ridurre i flussi di immigrazione. Alla luce della legge di Okun esprimi un parere su questa posizione e, se esiste, proponi una possibile alternativa. 5) A causa della crisi la Cina si trova in una situazione di crollo della produzione e di pesante avanzo commerciale con lestero. Attraverso quali politiche le autorit cinesi possono accrescere la produzione e riportare in equilibrio i conti esteri? Quali saranno gli effetti di tali politiche sulla economia europea?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio
Esami Scritti del 15 luglio 2009 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza; 4) nome dellesame che stai sostenendo. Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:

11) Considera due economie: una in cui la propensione al consumo sia unica e unaltra in cui vi
siano propensioni al consumo differenziate tra le classi sociali. In quale delle due economie la politica espansiva con bilancio in pareggio pi efficace?

12) Alcuni economisti sostengono che per uscire dalla crisi opportuno che le famiglie si
rendano pi parsimoniose, riducano i consumi e aumentino i loro risparmi, cos che le banche dispongano di pi risorse per finanziare gli investimenti delle imprese. Alla luce del paradosso del risparmio, esprimi un parere su questa tesi.

13) Dalla crisi il sistema economico in grado di uscire spontaneamente, purch i lavoratori si
rendano disponibili ad accettare riduzioni dei salari. Commenta questa affermazione alla luce del modello compatibilista di Blanchard e del modello conflittualista alternativo.

14) Sulla base della legge di Okun, esamina gli effetti di un aumento della immigrazione. 15) Gli Stati Uniti versano in una situazione di bassa produzione e di disavanzo commerciale.
a) Descrivi le politiche da attuare per accrescere la produzione americana e per riportare in equilibrio la bilancia commerciale degli Stati Uniti. b) Descrivi gli effetti di queste politiche sulla economia europea.

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio
Esami Scritti del 22 giugno 2009 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza; 4) nome dellesame che stai sostenendo. Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


16) La crisi in corso stata considerata la pi grave dai tempi del dopoguerra. Alcuni
economisti lhanno definita la crisi di un mondo di bassi salari. Analizza questa interpretazione rispondendo alle seguenti domande:

1.1)

Tenendo conto del fatto che lavoratori e capitalisti hanno propensioni al consumo diverse, effettua i passaggi necessari per determinare lequazione della produzione di equilibrio. Quindi, sulla base dei seguenti dati: c0 = 50 I = 300 G = 200 T = 200 cw = 0,75 W/P = 1 A = 1,25 calcola il mark-up e i livelli di equilibrio della produzione e delloccupazione.

1.2)

1.3)

Adesso supponi che la produttivit del lavoro aumenti di 0,25. Assumendo che il salario reale rimanga invariato calcola di nuovo il mark-up e i livelli di equilibrio della produzione e delloccupazione. Spiega i risultati alla luce della interpretazione della crisi in termini di bassi salari.

1.4)

17) Quali sono secondo Blanchard i motivi per cui il tasso naturale di disoccupazione degli Stati Uniti stato per molti anni inferiore a quello che sussisteva nellUnione europea? Ed esiste una spiegazione alternativa a quella di Blanchard? 18) Il tasso dinteresse prevalente negli Stati Uniti del 4,5%. Il tasso di cambio attuale 1,40$/1. Il tasso di cambio atteso 1,35$/1. Calcola il tasso dinteresse minimo che la Banca centrale europea (BCE) pu permettersi di fissare e al di sotto del quale non pu andare. Se si volesse ridurre ulteriormente il tasso dinteresse, cosa si dovrebbe fare? 19) Che cosa leffetto J ?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 23 marzo 2009 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza; 4) nome dellesame che stai sostenendo. Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Sulla base dei seguenti dati relativi alleconomia italiana:
c0 = 100 I = 300 G = 250 T = 200 c1 = 1/2 A=4 calcola il livello di occupazione di equilibrio. Ora supponi che la produttivit aumenti del 25% e che una crisi di fiducia faccia cadere gli investimenti del 50%. Cosa accadr alloccupazione? Come si pu intervenire per mantenerla invariata?

2) La crisi avanza anche in Europa. Per contrastarla, il governatore della Banca centrale europea
ha annunciato che per nei prossimi mesi la BCE potrebbe realizzare ulteriori politiche espansive. Se tu fossi uno speculatore come reagiresti alla notizia? 3) Il Presidente del Consiglio dei Ministri Berlusconi ha dichiarato che la riduzione del prezzo del petrolio favorir nei prossimi mesi laumento delloccupazione. Mettendo a confronto il modello compatibilista di Blanchard e il modello conflittualista alternativo, verifica se la previsione di Berlusconi possa ritenersi condivisibile oppure no. 4) Partendo dalla curva di Phillips, determina il tasso naturale di disoccupazione. Quali sono secondo Blanchard i motivi per cui il tasso naturale degli Stati Uniti minore di quello che sussiste nellUnione europea? Ed esiste una spiegazione alternativa a quella di Blanchard? 5) Il tasso dinteresse prevalente negli Stati Uniti i t* = 0,07 (cio il 7%). Il tasso di cambio attuale Et = 1,40$/1. Il tasso di cambio atteso Et+1 = 1,35$/1. Calcola il tasso dinteresse minimo it che la Banca centrale europea (BCE) pu permettersi di fissare. Se per contrastare la crisi la BCE avesse bisogno di ridurre ulteriormente i t cosa dovrebbe fare?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 3 dicembre 2008 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Leconomia mondiale entrata in recessione. La produzione cala e la disoccupazione
aumenta. In Italia ci si attende per i prossimi anni un significativo aumento del tasso di disoccupazione, ma il governo dichiara che lelevato indebitamento statale gli impedisce di attuare una politica espansiva. La crisi pone allora il seguente dilemma: possibile stimolare leconomia senza aumentare il deficit pubblico?

2) Per fronteggiare la crisi finanziaria le autorit monetarie USA hanno accresciuto la base
monetaria di 100 miliardi di dollari. Da questo provvedimento ci si attendeva un forte effetto espansivo, ma a conti fatti lofferta complessiva di moneta cresciuta solo dello stesso ammontare della base monetaria. Alcuni economisti hanno accusato le banche private di avere neutralizzato leffetto moltiplicativo. Sulla base del moltiplicatore della moneta, e sapendo che la quota di circolante detenuta dai cittadini pari a c = 50% del reddito, spiega in termini algebrici ed economici cosa potrebbe essere successo, e perch le banche private potrebbero essere la causa di una espansione monetaria cos modesta.

3) Le banche di propriet dello Stato perseguono in linea di principio obiettivi di interesse


generale e non si propongono necessariamente di guadagnare un margine di profitto. Alla luce del solo modello compatibilista di Blanchard esamina la possibilit che lo Stato acquisti tutte le banche private insolventi e descrivi i possibili effetti macroeconomici di questa decisione. 4) Alla luce della legge di Okun, spiega quali potrebbero essere gli effetti della crisi attualmente in corso.

5) Per stimolare la ripresa bisognerebbe ridurre i tassi dinteresse, ma c il rischio di scatenare una fuga di capitali. Commenta questa affermazione.

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 15 ottobre 2008 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Il governatore della Banca dItalia Mario Draghi ha dichiarato che se si vogliono ridurre le
tasse occorrer ridurre la spesa pubblica del medesimo importo. Quali potrebbero essere gli effetti di questa politica sul livello di occupazione?

2) Alcune settimane fa negli USA si verificata una corsa agli sportelli presso una importante
banca nazionale. Le autorit monetarie del paese hanno deciso di reagire aumentando la base monetaria. Nonostante questo aumento, per, sussiste tuttora il rischio che lofferta complessiva di moneta si riduca. Spiega il fenomeno alla luce del moltiplicatore della moneta. 3)

Si prevede per i prossimi mesi un calo del prezzo del petrolio. Lexpresidente di Confindustria Montezemolo ha dichiarato che questo calo provocher un aumento dei salari reali. Ma siamo sicuri che sia proprio cos? Alla luce dei modelli di Blanchard e dellAnti-Blanchard, verifica quale dei due dia ragione a Montezemolo, e quale invece ne contesti la previsione.

4) Partendo dalla curva di Phillips, determina il tasso naturale di disoccupazione. Quali sono secondo Blanchard i motivi per cui il tasso naturale degli Stati Uniti minore di quello che sussiste nellUnione europea? Ed esiste una spiegazione alternativa a quella di Blanchard? 5) Rispetto agli altri paesi europei, lItalia versa attualmente in una situazione di bassa produzione e di disavanzo commerciale: a) descrivi il mix ottimale di politica di cambio reale e di spesa pubblica necessario ad accrescere la produzione e a portare in pareggio la bilancia commerciale; b) considerato che sussiste leuro, e che di conseguenza il cambio nominale non pu essere modificato, in quale altro modo si potrebbe intervenire sul tasso di cambio reale?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 5 settembre 2008 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza; 4) nome dellesame che stai sostenendo. Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Sulla base dei seguenti dati relativi alleconomia italiana:
c0 = 100 I = 300 G = 250 T = 200 c1 = 1/2 e assumendo che la produttivit del lavoro sia pari ad A = 4 calcola il livello di occupazione di equilibrio. Ora supponi che nellanno successivo la produttivit aumenti del 25% e che una crisi di fiducia faccia cadere gli investimenti del 50%. Cosa accadr alloccupazione? Come si pu intervenire per mantenerla invariata?

2) Il governatore della Banca centrale europea ha annunciato che per nei prossimi mesi la BCE
potrebbe realizzare ulteriori politiche restrittive. Se tu fossi uno speculatore come reagiresti alla notizia? 3)

Mettendo a confronto il modello compatibilista di Blanchard e il modello conflittualista alternativo, descrivi gli effetti di una maggiore diffusione dei contratti di lavoro a termine.

4) C un modo per evitare che limmigrazione accresca la disoccupazione? Rispondi alla luce della legge di Okun. 5) Il tasso dinteresse prevalente negli Stati Uniti i t* = 0,07 (cio il 7%). Il tasso di cambio attuale Et = 1,40$/1. Il tasso di cambio atteso Et+1 = 1,35$/1. Calcola il tasso dinteresse minimo it che la Banca centrale europea (BCE) pu permettersi di fissare. Se la BCE fissa un tasso inferiore a it cosa accade?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti dell8 luglio 2008 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza; 4) nome dellesame che stai sostenendo. Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Il governatore della Banca dItalia ha sostenuto che se i lavoratori riducono i consumi allora si
verificher un aumento del risparmio e vi saranno quindi pi risorse finanziarie per stimolare la crescita economica del paese. Sulla base dei seguenti dati relativi alleconomia italiana: c0 = 100 I = 300 G = 200 T = 180 c1 = 1/2 esamina gli effetti di una riduzione del consumo autonomo del 50%. Cosa accade alla produzione? E al risparmio? Offri una spiegazione teorica dei risultati ottenuti ed esprimi una valutazione sulla previsione del governatore.

2) Alla luce del modello IS-LM, spiega quali sono gli effetti di un aumento della spesa pubblica sul
tasso dinteresse. Esiste un modo per neutralizzare questi effetti? 3)

Quali sono gli effetti dellaumento del prezzo del petrolio sulla disoccupazione e sui salari reali? Rispondi mettendo a confronto il modello compatibilista di Blanchard e il modello conflittualista alternativo.

4) Il premio Nobel Edward Prescott ha dichiarato: la disoccupazione tecnologica non esiste, una invenzione dei giornalisti. Definisci il concetto di disoccupazione tecnologica e quindi, alla luce dei modelli studiati, valuta se questa affermazione possa ritenersi corretta oppure no. 5) Rispetto agli altri paesi dellUnione monetaria europea, lItalia si trova in una situazione di bassa produzione e di disavanzo commerciale. Descrivi le politiche che bisognerebbe adottare per accrescere la produzione e per portare la bilancia commerciale in pareggio (attenzione: tieni conto che tutti i paesi esaminati adottano leuro come moneta comune).

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 18 giugno 2008 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza; 4) nome dellesame che stai sostenendo. Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Il Presidente della Commissione Europea Almunia ha sollecitato il governo italiano a ridurre le tasse solo se la spesa pubblica viene ridotta di pari passo, in modo da tenere sotto controllo il rapporto tra deficit pubblico e produzione. Sulla base dei seguenti dati relativi alleconomia italiana: c0 = 100 I = 300 G = 250 T = 210 c1 = 2/3 esamina gli effetti di una riduzione delle tasse e della spesa pubblica di pari ammontare, ad esempio di 30 miliardi. Cosa accadr alla produzione di equilibrio? E al rapporto tra deficit pubblico e produzione? La sollecitazione di Almunia dunque condivisibile? 2) Il governatore della Federal Reserve (la banca centrale americana) ha recentemente dichiarato: Una corsa agli sportelli potrebbe rendere completamente inefficace una politica monetaria espansiva. Alla luce del moltiplicatore della moneta, chiarisci cosa intendeva dire il governatore.
3)

Mettendo a confronto il modello compatibilista di Blanchard e il modello conflittualista alternativo, descrivi gli effetti di un aumento dellimmigrazione. Partendo dalla curva di Phillips, determina il tasso naturale di disoccupazione. Quindi descrivi il dibattito tra Blanchard e i suoi critici sulle cause della maggiore disoccupazione in Europa rispetto agli USA.

4)

5)

Descrivi la condizione Marshall-Lerner.

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 17 marzo 2008 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Leconomista neoclassico Edmund Phelps ha recentemente esortato i lavoratori italiani a destinare una parte dei loro salari ai fondi pensione anzich al consumo. Phelps sostiene che in tal modo i lavoratori aumenterebbero il risparmio nazionale e con esso anche la crescita del reddito. Sulla base del paradosso del risparmio, esprimi una valutazione sulla tesi di Phelps. 2) La Banca centrale europea ha annunciato per il futuro una politica monetaria restrittiva. Se tu fossi uno speculatore, come reagiresti alla notizia?
3)

Chi subisce gli effetti degli aumenti del prezzo del petrolio: i lavoratori o le imprese? Rispondi mettendo a confronto i modelli di Blanchard e dellAntiBlanchard. Alla luce della legge di Okun, descrivi gli effetti di un incremento della produttivit del lavoro. Una crisi economica alle porte. La Banca centrale europea chiamata ad intervenire con una espansione monetaria. Prima di agire, per, gli analisti della Banca devono calcolare il tasso dinteresse minimo che si pu raggiungere senza rischiare la fuga di capitali negli Stati Uniti. La situazione la seguente. Il tasso dinteresse prevalente negli Stati Uniti i t* = 0,06 (cio il 6%). Il tasso di cambio attuale Et = 1,30$/1. Il tasso di cambio atteso Et+1 = 1,32$/1. Calcola il tasso dinteresse minimo it che la Banca centrale europea pu permettersi di fissare.

4)

5)

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 28 gennaio 2008 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Il governatore della Banca dItalia Mario Draghi ha dichiarato che se si vogliono ridurre le
tasse occorrer ridurre la spesa pubblica del medesimo importo. Quali potrebbero essere gli effetti di questa politica sul livello di occupazione?

2) Alcune settimane fa in Inghilterra si verificata una corsa agli sportelli presso una importante
banca nazionale. Le autorit monetarie del paese hanno deciso di reagire aumentando la base monetaria. Nonostante questo aumento, per, sussiste tuttora il rischio che lofferta complessiva di moneta si riduca. Spiega il fenomeno alla luce del moltiplicatore della moneta. 3)

Si prevede per i prossimi mesi un calo del prezzo del petrolio. Il presidente di Confindustria Montezemolo ha dichiarato che questo calo provocher un aumento dei salari reali. Ma siamo sicuri che sia proprio cos? Alla luce dei modelli di Blanchard e dellAnti-Blanchard, verifica quale dei due dia ragione a Montezemolo, e quale invece ne contesti la previsione.

4) Partendo dalla curva di Phillips, determina il tasso naturale di disoccupazione. Quali sono secondo Blanchard i motivi per cui il tasso naturale degli Stati Uniti minore di quello che sussiste nellUnione europea? 5) Rispetto agli altri paesi europei, lItalia versa attualmente in una situazione di bassa produzione e di disavanzo commerciale: a) descrivi il mix ottimale di politica di cambio reale e di spesa pubblica necessario ad accrescere la produzione e a portare in pareggio la bilancia

commerciale; b) considerato che sussiste leuro, e che di conseguenza il cambio nominale non pu essere modificato, in quale altro modo si potrebbe intervenire sul tasso di cambio reale?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 5 dicembre 2007 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Leconomista neoclassico Edmund Phelps ha recentemente esortato i lavoratori italiani a
destinare una parte dei loro salari ai fondi pensione anzich al consumo. Phelps sostiene che in tal modo i lavoratori aumenterebbero il risparmio nazionale e con esso anche la crescita del reddito. Sulla base del paradosso del risparmio, esprimi una valutazione sulla tesi di Phelps.

2) La Banca centrale europea ha annunciato per il futuro una politica monetaria restrittiva.
Se tu fossi uno speculatore, come reagiresti alla notizia? 3)

La moderazione salariale non danneggia i lavoratori ma al contrario li favorisce. Alla luce del modello di Blanchard e del modello AntiBlanchard, verifica se laffermazione del governatore della Banca dItalia possa esser condivisa o respinta.

4) Alla luce della legge di Okun, descrivi gli effetti di un incremento della produttivit del lavoro. 5) Una crisi economica alle porte. La Banca centrale europea chiamata ad intervenire con una espansione monetaria. Prima di agire, per, gli analisti della Banca devono calcolare il tasso dinteresse minimo che si pu raggiungere senza rischiare la fuga di capitali negli Stati Uniti. La situazione la seguente. Il tasso dinteresse prevalente negli Stati Uniti i t* = 0,06 (cio il 6%). Il tasso di cambio attuale E t = 1,30$/1. Il tasso di cambio atteso Et+1 = 1,32$/1. Calcola il tasso dinteresse minimo i t che la Banca centrale europea pu permettersi di fissare.

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 10 ottobre 2007 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:

1) Considera un sistema economico nel quale:


c0 = 80 I = 300 G = 150 T = 150 c1 = 0,75 se il consumo autonomo si riduce di 30, cosa accade al livello del risparmio?

2) Se aumenta la spesa pubblica, quali sono gli effetti sul tasso dinteresse? 3) Nel modello di Blanchard la curva di domanda decrescente, mentre nellAnti-Blanchard
verticale. Come si spiega questa differenza?

4) Leconomista dellUniversit Bocconi Francesco Giavazzi ha recentemente suggerito al governo


italiano di rendere pi facili i licenziamenti. Secondo Giavazzi in questo modo la disoccupazione si ridurr. Ma proprio vero che i licenziamenti facili potrebbero ridurre la disoccupazione? Alla luce dei modelli di Blanchard e Anti-Blanchard, verifica sotto quali ipotesi i suggerimenti di Giavazzi siano da considerare validi oppure criticabili.

5) Se la produttivit del lavoro in Italia aumenta del 2% mentre negli altri paesi aumenta del 3%,
quali potrebbero essere gli effetti sulla nostra bilancia commerciale? E cosa accadrebbe alla nostra bilancia commerciale se la produttivit aumentasse della stessa misura in tutti i paesi?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 7 settembre 2007 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Il ministro dellEconomia Tommaso Padoa-Schioppa ha dichiarato che se si vogliono ridurre le
tasse occorrer ridurre la spesa pubblica del medesimo importo. Il ministro sostiene che questo lunico modo per evitare di aumentare il deficit pubblico. Ma quali potrebbero essere gli effetti di questa politica sul livello di occupazione?

2) Sulla base del modello IS-LM, e possibilmente facendo riferimento ad esempi storici concreti,
descrivi in che modo la banca centrale potrebbe comportarsi in modo antagonistico oppure accomodante con il governo.

3) Per quale motivo Blanchard suggerisce ai sindacati di perseguire una politica di moderazione
salariale? Esamina la questione mettendo a confronto i modelli di Blanchard e dellAntiBlanchard.

4) Esamina gli effetti di un aumento dellimmigrazione alla luce della legge di Okun. 5) Se il salario monetario in Italia si riduce del 5%, quali potrebbero essere gli effetti sulla nostra
bilancia commerciale? E cosa accadrebbe alla nostra bilancia commerciale se il salario monetario si riducesse della stessa misura in tutti i paesi?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti dell11 luglio 2007 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Consideriamo alcune cifre indicative sulleconomia italiana, espresse in miliardi di euro: c0 = 35 I = 500 G = 650 T = 550 c1 = 0,75 Calcola il livello di produzione d i equilibrio. Quindi immagina che sopraggiunga una crisi di fiducia, e che le imprese pertanto riducano gli investimenti di I = 100. Tenendo conto dei vincoli di Maastricht, verifica se sussistono le condizioni per uscire dalla crisi tramite una manovra di politica espansiva. 2) Durante la crisi economica e finanziaria che colp lArgentina nel 2001, la banca centrale del paese decise di reagire aumentando la base monetaria. Ci nonostante lofferta complessiva di moneta si ridusse. Come potresti spiegare questo strano fenomeno? 3) Il ministro dello Sviluppo Economico Bersani ha dichiarato che la riduzione del prezzo del petrolio che si verificata in questi ultimi mesi provocher sicuramente un aumento dei salari reali. Alla luce dei modelli di Blanchard e dellAnti-Blanchard, verifica sotto quali condizioni laffermazione del ministro possa considerarsi plausibile e sotto quali debba invece essere criticata. 4) Partendo dalla curva di Phillips, determina il tasso naturale di disoccupazione. Quali sono secondo Blanchard i motivi per cui il tasso naturale degli Stati Uniti minore di quello che sussiste nellUnione europea? 5) Rispetto agli altri paesi europei, lItalia versa attualmente in una situazione di bassa produzione e di disavanzo commerciale: a) descrivi il mix ottimale di politica di cambio reale e di spesa pubblica necessario ad accrescere la produzione e a portare in pareggio la bilancia commerciale; b)

considerato che sussiste leuro, e che di conseguenza il cambio nominale non pu essere modificato, in quale altro modo si potrebbe intervenire sul tasso di cambio reale?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 20 giugno 2007 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Leconomista neoclassico Edmund Phelps ha recentemente esortato i lavoratori italiani a
destinare una parte dei loro salari ai fondi pensione anzich al consumo. Phelps sostiene che in tal modo i lavoratori aumenterebbero il risparmio nazionale e con esso anche la crescita del reddito. Sulla base del paradosso del risparmio, esprimi una valutazione sulla tesi di Phelps.

2) La Banca centrale europea ha annunciato una politica monetaria restrittiva. Se tu fossi uno
speculatore, come reagiresti alla notizia? 3) Il presidente di Confindustria Luca di Montezemolo ha affermato che soltanto se i lavoratori saranno disposti ad aumentare lo sforzo produttivo, allora potranno verificarsi aumenti dei salari reali e delloccupazione. Metti a confronto il modello di Blanchard e il modello AntiBlanchard, e verifica sotto quali ipotesi questa affermazione pu ritenersi corretta e sotto quali debba invece essere respinta. 4) Alla luce della legge di Okun, descrivi gli effetti di un incremento della produttivit del lavoro. 5) Una crisi economica alle porte. La Banca centrale europea chiamata ad intervenire con una espansione monetaria. Prima di agire, per, gli analisti della Banca devono calcolare il tasso dinteresse minimo che si pu raggiungere senza rischiare la fuga di capitali negli Stati Uniti. La situazione la seguente. Il tasso dinteresse prevalente negli Stati Uniti i t* = 0,06 (cio il 6%). Il tasso di cambio attuale E t = 1,30$/1. Il tasso di cambio atteso Et+1 = 1,32$/1. Calcola il tasso dinteresse minimo i t che la Banca centrale europea pu permettersi di fissare. In che modo si potrebbe ottenere un tasso dinteresse europeo ancor pi basso senza scatenare una fuga di capitali?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 9 maggio 2007 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile. Nel rispondere, vai dritto al punto: le risposte prolisse o evasive non sono giudicate positivamente. Nota inoltre che ad ogni risposta viene assegnato un voto da zero a 6, e che pertanto conviene sempre cercare di rispondere a tutte le domande.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Consideriamo alcune cifre indicative sulleconomia italiana, espresse in miliardi di euro:
c0 = 20 I = 500 G = 600 T = 500 c1 = 0,75 Calcola il rapporto tra deficit pubblico e livello di produzione e verifica se esso rispetta oppure oltrepassa il limite del 3% stabilito dal Trattato di Maastricht. Una volta calcolato questo rapporto proponi la politica economica da attuare, esaminandone i pro e i contro.

2) Il governatore della Banca centrale europea Trichet ha recentemente dichiarato che


sussistono ancora dei rischi di aumento dellinflazione, e che dunque occorreranno presto degli interventi di politica monetaria per contrastarla. Di che genere di interventi si tratta? E se tu fossi uno speculatore, come reagiresti alla dichiarazione di Trichet? 3) Il ministro dello sviluppo Bersani ha dichiarato che se il prezzo del petrolio diminuir i lavoratori sicuramente ne beneficeranno. Mettendo a confronto il modello di Blanchard e il modello Anti-Blanchard, verifica in quale dei due modelli laffermazione di Bersani pu essere considerata valida e in quale debba invece ritenersi discutibile. 4) Alcuni giorni fa morto Milton Friedman, premio Nobel per leconomia e tra i massimi difensori del concetto di neutralit della moneta nel lungo periodo. Definisci questo concetto ed avanza delle possibili critiche ad esso. 5) Gli Stati Uniti versano da tempo in una situazione di grave deficit commerciale con lestero. Molti propongono un deprezzamento del dollaro per riequilibrare i conti esteri

americani, ma il governatore della FED ha dichiarato che questa soluzione potrebbe anche peggiorare la situazione anzich migliorarla. In quale caso il governatore potrebbe avere ragione?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 21 marzo 2007 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile. Nel rispondere, vai dritto al punto: le risposte prolisse o evasive non sono giudicate positivamente.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Considera un sistema economico nel quale:
c0 = 500 I = 1000 G = 1400 T = 1200 c1 = 0,5 (ossia ) a) Attraverso i consueti passaggi matematici, ricava la formula generale della produzione Y di equilibrio sul mercato dei beni. b) Quindi, sulla base dei dati del problema, calcola il livello di Y. c) Infine, calcola gli effetti di un pari aumento di 100 della spesa pubblica e della tassazione e discuti il risultato.

2) Alla luce del modello IS-LM, descrivi gli effetti di un aumento della tassazione sui tassi
dinteresse. 3) Quali sono secondo Blanchard gli effetti di maggiori rivendicazioni salariali da parte dei lavoratori? E secondo lAnti-Blanchard? 4) Partendo dalla seguente formulazione della curva di Phillips:
t

= t-1 + ( + z) - ut

spiega in quale caso il tasso di disoccupazione contenuto nella equazione corrisponde al tasso naturale di disoccupazione un. Una volta determinato questultimo, adopera lequazione per descrivere il modo in cui Blanchard giustifica le differenze tra i tassi naturali di disoccupazione dei vari paesi.

5) Descrivi il modo in cui gli operatori privati sui mercati finanziari scelgono tra titoli nazionali ed esteri. Come reagirebbero gli operatori a una politica monetaria restrittiva della Banca centrale europea?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 31 gennaio 2007 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile. Nel rispondere, vai dritto al punto: le risposte prolisse o evasive non sono giudicate positivamente.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Se si vuole che il risparmio e il reddito crescano, bisogna contenere i consumi. Commenta e
valuta laffermazione del governatore della Banca dItalia Mario Draghi.

2) Alla luce del modello IS-LM, descrivi gli effetti di una riduzione della spesa pubblica sui tassi
dinteresse. 3)

Nei mesi scorsi in Francia ci sono state numerose manifestazioni giovanili per chiedere labolizione di un particolare contratto di lavoro, in base al quale i lavoratori al di sotto dei 26 anni potrebbero esser licenziati senza giustificazione n preavviso. Il primo ministro francese ha difeso la validit del contratto sostenendo che esso permetter di ridurre i prezzi e di aumentare loccupazione. Alla luce del modello di Blanchard e dellAnti-Blanchard, verifica se laffermazione del ministro possa ritenersi plausibile.

4) Che cosa la Tobin tax? 5) Il governo americano vorrebbe favorire un deprezzamento del dollaro per rimediare al forte deficit commerciale degli Stati Uniti. La Federal Reserve teme invece che un deprezzamento possa aggravare ulteriormente lo squilibrio dei conti esteri americani. Chi ha ragione? Esprimi una valutazione su questa controversia.

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 29 novembre 2006 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile. Nel rispondere, vai dritto al punto: le risposte prolisse o evasive non sono giudicate positivamente. Nota inoltre che ad ogni risposta viene assegnato un voto da zero a 6, e che pertanto conviene sempre cercare di rispondere a tutte le domande.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Consideriamo alcune cifre indicative sulleconomia italiana, espresse in miliardi di euro:
c0 = 20 I = 500 G = 600 T = 500 c1 = 0,75 Calcola il rapporto tra deficit pubblico e livello di produzione e verifica se esso rispetta oppure oltrepassa il limite del 3% stabilito dal Trattato di Maastricht. Una volta calcolato questo rapporto proponi la politica economica da attuare, esaminandone i pro e i contro.

2)

governatore della Banca centrale europea Trichet ha recentemente dichiarato che sussistono ancora dei rischi di aumento dellinflazione, e che dunque occorreranno presto degli interventi di politica monetaria per contrastarla. Di che genere di interventi si tratta? E se tu fossi uno speculatore, come reagiresti alla dichiarazione di Trichet?

3) Il ministro dello sviluppo Bersani ha dichiarato che se il prezzo del petrolio diminuir i lavoratori sicuramente ne beneficeranno. Mettendo a confronto il modello di Blanchard e il modello Anti-Blanchard, verifica in quale dei due modelli laffermazione di Bersani pu essere considerata valida e in quale debba invece ritenersi discutibile. 4) Alcuni giorni fa morto Milton Friedman, premio Nobel per leconomia e tra i massimi difensori del concetto di neutralit della moneta nel lungo periodo. Definisci questo concetto ed avanza delle possibili critiche ad esso. 5) Gli Stati Uniti versano da tempo in una situazione di grave deficit commerciale con lestero. Molti propongono un deprezzamento del dollaro per riequilibrare i conti esteri

americani, ma il governatore della FED ha dichiarato che questa soluzione potrebbe anche peggiorare la situazione anzich migliorarla. In quale caso il governatore potrebbe avere ragione?

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 17 luglio 2006 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile. Nel rispondere, vai dritto al punto: le risposte prolisse o evasive non sono giudicate positivamente. Nota inoltre che ad ogni risposta viene assegnato un voto da zero a 6, e che pertanto conviene sempre cercare di rispondere a tutte le domande.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Se si vuole che il risparmio e il reddito crescano, bisogna contenere i consumi.
Commenta e valuta laffermazione del governatore della Banca dItalia Mario Draghi.

2) Alla luce del modello IS-LM, spiega il motivo per cui un aumento della spesa pubblica pu
provocare un calo degli investimenti privati. Esiste un modo per evitare questo calo? 3) Nei mesi scorsi in Francia ci sono state numerose manifestazioni giovanili per chiedere labolizione di un particolare contratto di lavoro, in base al quale i lavoratori al di sotto dei 26 anni potrebbero esser licenziati senza giustificazione n preavviso. Le manifestazioni hanno avuto effetto, e il contratto stato abolito. Il primo ministro francese si lamentato di questa decisione, sostenendo che il contratto avrebbe permesso di ridurre i prezzi e di aumentare loccupazione. Alla luce dei modelli studiati, verifica se laffermazione del ministro possa ritenersi plausibile. 4) Molti sostengono che lelevata disoccupazione europea dipende da tassi dinteresse troppo alti, e che pertanto la Banca centrale europea dovrebbe ridurli. Attualmente il tasso dinteresse medio europeo si aggira intorno al 5%. Sapendo che il tasso dinteresse americano del 9%, che lattuale tasso di cambio pari a 1,20 $/1, che si prevede un deprezzamento del dollaro fino a 1,25$/1, e che la durata media dei movimenti di capitale di un anno, verifica di quanto si potrebbe ridurre il tasso europeo senza incorrere nel rischio di una fuga di capitali. Attraverso quali riforme si potrebbe ulteriormente ridurre il tasso europeo? 5) Il governo americano vorrebbe favorire un deprezzamento del dollaro per rimediare al forte deficit commerciale degli Stati Uniti. La Federal Reserve teme invece che un deprezzamento possa aggravare ulteriormente lo squilibrio dei conti esteri americani. Esprimi una valutazione su questa controversia.

ESAME di MACROECONOMIA
Prof. Emiliano Brancaccio Corso di Laurea in Economia e Commercio (EC)
Esami Scritti del 28 giugno 2006 NOTA BENE: Prima di cominciare a rispondere alle domande, pena ANNULLAMENTO DEL COMPITO, su ogni foglio scrivi chiaramente e nel seguente ordine: 1) Nome e Cognome, 2) numero di matricola; 3) corso di Laurea di appartenenza (EC oppure EGST); nome dellesame che stai sostenendo (Macroeconomia, Economia Politica II oppure Economia del lavoro). Consigli utili: Ai fini di una corretta valutazione, scrivi sempre in modo chiaro e leggibile. Nel rispondere, vai dritto al punto: le risposte prolisse o evasive non sono giudicate positivamente. Nota inoltre che ad ogni risposta viene assegnato un voto da zero a 6, e che pertanto conviene sempre cercare di rispondere a tutte le domande.

RISPONDI ALLE SEGUENTI DOMANDE:


1) Consideriamo alcune cifre indicative sulleconomia italiana, espresse in miliardi di euro:
c0 = 90 I = 186 G = 380 T = 320 c1 = 0,8 Calcola il rapporto tra deficit pubblico e livello di produzione e verifica se esso rispetta oppure oltrepassa il limite del 3% stabilito dal Trattato di Maastricht. Una volta calcolato questo rapporto, verifica se esiste una politica espansiva che consenta di aumentare la produzione senza violare il limite del Trattato.

2) Nel 1929 si verificarono numerosi fallimenti bancari. I risparmiatori, presi dal panico,
decisero di ritirare il proprio denaro dai depositi e di tenerlo sotto forma di circolante. Secondo alcuni economisti questo comportamento contribu a scatenare la gravissima crisi economica degli anni successivi. Puoi spiegare il perch? 3) La moderazione salariale indispensabile per garantire ai nostri giovani un futuro di crescita del reddito e delloccupazione. Alla luce dei modelli studiati, commenta la frase del ministro delleconomia Padoa-Schioppa. 4) Partendo dalla curva di Phillips, determina il tasso di disoccupazione naturale. Quindi descrivi il modo in cui Blanchard usa questa formulazione per spiegare le differenze nei tassi di disoccupazione tra Europa e Stati Uniti. 5) La Germania si trova quasi sempre in una situazione di elevata produzione e di avanzo commerciale. Gli altri paesi europei si trovano per questo in notevoli difficolt, ed hanno

pertanto sollecitato il governo tedesco ad intervenire. Con quali strumenti le autorit tedesche dovrebbero intervenire per ridurre la produzione e portare la bilancia commerciale in pareggio?