Sei sulla pagina 1di 1

il

risveglio popolare

Aprite

1982

I credentl dl lrontc ol dellcoto problemo

Omosessuqlit: non pi rqb porlarne


dcllc Pro Clvlte te Chrlstiono e dol Gruppo Abele dl forlm Erano crrca una crnquan- difficolt si moliplarono trna rpartecipantr e se rl sino a dover subire il rifiuConvegno od Asslsl promosso
numero chrUso ha limitalo la iJarrei rua:rone ha pe'o porlalo a un Dron irvellc la
drscusst:)ne.
1O

dr molti amici. E il suo ca"

toale or un genitore

osservato come in realt in quasi tutti i documenti non si conosca affatto la

so non era cerlamente


solo

il

li seTrrrrarto propoeva lobrelrvo


chr vive una sessualrt

sr

di
di-

analtzza(e la condrzrone dr

facrimenle

ll

draiogo scorreva pol

versa con persone diretta-

mente interessate

persone che invece non vivono quel tipo di sessualit. I gruppi di lavoro erano

con

fra coppra marito e moglie e coppta omosessuale: sl mettevano in evidenza le differenze frsiche: I'incom-

sul

confronto

realt degli omosessuali. Da qui I'impegno di far conoscere anche in modo scientifico il complesso
problema.

quattro: a) le chiese

omosessualit, b) cause

la
e

pletezza der rapporto, e di conseguenza l impossibilit a procreare, uno dei limi-

ti che porta a
brevi

conseguenze del rifiuto del-

I'omosessualit, c) il grup- no po "gay" come luogo di slativo, veniva posto in evipastorale. d) amicizia innamoramento amore-conf ronto fra omosessuali ed ete-

convtvenze piastorico, sociale e legi-

moglie questi giorni ci hanno fatto riflettere parecchio. Molte volte. proprio non facendo niente, vrvendo, come spesso si dice, "normalmente" condannramo

Come coppia marito

e incostanti: sul

gli altri ad essere

emargiinvece con molta serieta e anche

nati. Siamo riusciti

denza come il rapporto marito-moglie venga normal-

rosessuali. e) il coraggio della verit o della clandeche.

mente accettato e protetto menire la convivenza tra omosessuali venga respin-

serenii a parlare di sesso e sessualit cosa purtroppo non facile in molti luoghi "comuni" e "normali". me in tutti i campi, dal politico al legislatrvo al famiglrare, sra necessario aprrr.

Ci siamo resi conto di

co-

stinit? conf roi-rio lra tesbr-

Noi siamo stati rnvitati molteplici conseguenze f ida amici come manto e siche e psichiche alla clanmoglie e confrontarcr con destini. Questa loro conloro e, data anche la sefle- dizione sociale fa nascere t della proposta ci sem- un desiderio di liberazione brato giusto accettare. molto forte che supera il

ta rnolte volte anche con violenza e costretta con

si a questi

problemi non considerandoli fatti estra-

nei ma reali e vicini

ad

ognuno di noi. Silvio e Caterina

to vivere in una

L'essere omosessuali nella nostra societ innanzitut-

saca di

emarginazione voluta pi o meno coscientemente dalle persone che si considera-

concetto normale di giusti' zia per arrivare molte volte sino all'amore che al di sopra della "normale" giustizia.

lnteressante anche

la

no normali; e cio rende le cose molto pi dif f icili e


senz'altro pi sofferte. Ce lo conf ermava un amico
non ancora diciottenne che. pur avendo buona volont
af
f

analisi fatta dal gruppo sui

quattro documenti delle Chiese (quelle cattoliche


italiana, f rancese, inglese e un documento della Chiesa

di

dal momento che aperla- danne. che quasi tutti i domente in famiglia disse di cumenti esprimono, si
essere omosessuale le sue

rontare

il

problema,

metodista). Piuttosto che soffermarsi sulle pure con-