Sei sulla pagina 1di 10

PERCORSO DIDATTICO RAPPORTI SEMANTICI FRA LE PAROLE MARIA SILVIA SPIGHI PREMESSA E' noto che nella lingua

ogni parola non definisce il proprio significato in modo autonomo e isolato, indipendentemente dal resto del lessico. In realt l'insieme dei segni di una lingua ci appare come un sistema organizzato, in cui ogni elemento entra in rapporto con gli altri e si definisce in quanto occupa una posizione nei loro confronti. Importanti, perci, sembrano le riflessioni su gruppi di parole, in cui si cerchi di stabilire il significato che ciascuna di esse viene a possedere in relazione con le altre. In tal modo emergono questioni come quella della gerarchia semantica, della sinonimia, della omonimia, della pertinenza lessicale. Il fatto che le parole non siano atomi isolati, ma tendano ad aggregarsi in gruppi, o sistemi, motiva a ricostruire serie lessicali volte a incrementare il patrimonio linguistico e, di conseguenza, l'arricchimento culturale. DESTINATARI Studenti di classe terza scuola secondaria di primo grado e/o classe prima scuola secondaria di secondo grado PREREQUISITI Conoscenza di base del lessico dell'italiano OBIETTIVI saper distinguere i vari insiemi di parole : famiglia semantica, campo semantico, sfera semantica; saper utilizzare varie tipologie di dizionario ( dizionario tradizionale, etimologico, sinonimi ..) per individuare regole semantiche e di combinazione; arricchire il lessico personale CONTENUTI composizione delle parole fondamentali rapporti semantici denotazione e connotazione insiemi di parole uso del dizionario METODOLOGIA Lettura di testi, individuazione delle problematiche lessicali Compilazione di rubriche personali e collettive momento di condivisione delle rubriche VERIFICA E VALUTAZIONE Produzione testuale DURATA 30 ore

TABELLA RIASSUNTIVA DEL PERCORSO FASI 1^ FASE riconoscimento del significato delle parole attraverso il contesto e scoperta della molteplicit dei sensi possibili CONTENUTI - verifica iniziale dei prerequisiti - il significato potenziale e il significato attuale - rubriche delle parole poco note ATTIVITA' - lettura di un testo che abbia come sfondo La famiglia - discussione - ipotesi dei lessemi sconosciuti - individuazione dell'esatta accezione delle parole in contesti frasali diversi - uso del dizionario - creazione di una rubrica di parole nuove

2^ FASE Imparare a costruire reti di parole 3^ FASE Costruire piccole e grandi societ di parole 4^ FASE Elaborare varie tipologie testuali ( narrazione, descrizione, poesia), avente come oggetto la famiglia, servendosi del campo semantico realizzato

- Significati paralleli, sintetici, - Riflessione sui diversi termini analitici, vicini, equivalenti riferiti alla famiglia attraverso il (sinonimi) confronto l'uno con l'altro - Realizzazione di rubriche : reti di parole - Famiglie di parole derivate - Famiglie di parole parallele - Famiglie di sinonimi - Famiglie nozionali ( campi semantici) Applicazione operativa del lavoro precedentemente svolto Rubriche di famiglie di parole : campi semantici Tema prevalente : la famiglia

Elaborazione di testi. Condivisione dei testi prodotti dagli studenti

1^ FASE SIGNIFICATO POTENZIALE E SIGNIFICATO ATTUALE Instauriamo una conversazione sulla famiglia, invitando gli studenti ad esprimere le loro considerazioni e annotiamo le loro riflessioni. Successivamente proponiamo la lettura di un testo riferito all'orgomento famiglia per avviare un discorso centrato sull'aspetto lessicale. Invitiamo gli allievi a sottolineare le parole sconosciute e tentiamo di ricavare dal contesto il loro significato, servendoci, se necessario, anche del vocabolario. Con le stesse parole mostriamo degli esempi in cui le parole siano utilizzate con significato diverso, inducendo cos a riflettere che sono le parole vicine, cio quelle del contesto, che ci permettono di scegliere il significato giusto, quello cio che va d'accordo con i resto del discorso. A questo punto i ragazzi divrebbero essere in grado di comprendere la differenza che passa fra significato potenziale e significato attuale. Realizziamo lo schema seguente POTENZIALE : Pacchetto di informazioni associate a una parola

SIGNIFICATO

ATTUALE : Ci che la parola vuol significare nel discorso concreto

Invitiamo infine gli studenti alla creazione di schede /rubriche ( eventualmente informatiche) relative a parole nuove, che andranno arricchendo in corso d'anno.

ESEMPIO DI SCHEDA / RUBRICA DA PROPORRE RUBRICHE DI PAROLE Raccogliete le parole nuove che avete incontrato nella lettura di brani riferiti alla famiglia. MODELLO DI SCHEDA PAROLA......................................................................................... Informazioni grammaticali................................................................ SIGNIFICATI 1........................................................................................................... esempi ............................................................................................. sinonimi........................................................................................... 2. .............................................................................................................. esempi................................................................................................... sinonimi............................................................................................... 3. ............................................................................................................ esempi................................................................................................... sinonimi................................................................................................ 4. ........................................................................................................... esempi.................................................................................................. sinonimi Locuzioni idiomatiche....................................................................................................................... Etimologia .........................................................................................................................................

Esempio di scheda compilata PAROLA : dispensa Informazioni grammaticali : nome comune di cosa femminile singolare SIGNIFICATI 1. Distribuzione di qualcosa a molte persone Esempi : la dispensa di pane ai poveri Sinonimi : distribuzione, erogazione 2. Permesso di non fare qualcosa Esempi : ho avuto la dispensa dalle attivit motorie Sinonimi : esonero, esenzione 3. Mobile ( o stanza) in cui si conservano i cibi Esempi : ho riempito la dispensa di bottiglie d'olio Sinonimi : credenza, cambusa (riferita alle navi) 4. Fascicolo di un'opera periodica esempi : il libro uscir a dispense Sinonimi : fascicolo Locuzione idiomatica Etimologia : dal verbo dispensare

2^ FASE SIGNIFICATI PARALLELI, SINTETICI, ANALITICI, VICINI Partiamo dalla frase seguente : La mamma si rivolse al nonno per chiedergli notizie della nonna. MAMMA NONNO NONNA indicano parole diverse, ma si possono accumunare perch sono legate tra loro dallo stesso grado di specificit che stanno dentro un insieme ( la famiglia) I loro significati sono in relazione di parallelismo

Proponiamo la lettura di un brano e cerchiamo di individuare dei termini in cui si abbia un elemento nella sua interezza e un altro che indichi un suo particolare. Esempio : porta soglia Avremo porta con significato sintetico e soglia con significato analitico Utilizzando sempre brevi testi proviamo ad individuare parole vicine per significato che non indichino n una cosa pi generale, n una cosa dello stesso genere, ma che facciano parte dello stesso settore esperenziale. Esempio : mare- nave porto navigazione Proponiamo agli studenti il seguente gioco che consiste nel passare da un termine all'altro dal significato molto distante, inventando una catena di passaggi intermedi. In ciascuno di questi passaggi , occorre collegarsi alla parola precedente, mediante una nuova parola che pu essere di significato parallelo, sintetico o analitico, vicino. Esempio Parole da collegare : pipa - delfino PIPA vicino fumo vicino ciminiera analitico piroscafo vicino mare vicino delfino Proponiamo di lavorare su coppie di parole che si riferiscano ad aspetti della famiglia. Possiamo proporre anche la seguente rubrica da completare

RETI DI PAROLE Partendo da una parola relativa alla famiglia , puoi costruire una rete di altre parole, collegandole alla prima in vario modo. Questa esercitazione, con l'aiuto del dizionario, ti permette meglio di riflettere sui significati dei diversi termini, confrontandoli l'uno con l'altro. Per ogni parola utilizza le seguenti indicazioni : TERMINE INIZIALE Parole pi generali......................................................................... Parole pi specifiche.................................................................... Parole in parallelo....................................................................... Parole analitiche................................................................................ Parole vicine...................................

3^ FASE ANCHE LE PAROLE HANNO DELLE FAMIGLIE PICCOLE E GRANDI FAMIGLIE DI PAROLE Le attivit precedenti ci avranno condotto a comprendere che fra i vari significati delle parole possono esssere vari tipi di relazione che formano tra loro delle reti, per cui possiamo immaginare pi tipi di famiglie come si pu evincere dallo schema che segue.

LE PAROLE SI RAGGRUPPANO PER AFFINITA' DI SIGNIFICATO DANDO LUOGO A DIVERSI TIPI DI FAMIGLIE

Famiglie di parole derivate

Famiglie di parole parallele

Famiglie di sinonimi

Famiglie nozionali o campi semantici ( comprendono le diverse parole che hanno a che fare con un argomento)

Proponiamo ora la compilazione di schede / rubriche in cui riportare in maniera pi ordinata possibile le diverse parole di una famiglia nozionale ( campo semantico)

PER IMPARARE IL LESSICO SCHEDE DI FAMIGLIE Esempio di come costruire delle schede /rubriche 1. In testa ad ogni scheda indica la nozione, cio l'argomento 2. cerca le diverse parole che hanno a che fare con quell'argomento e, provvisoriamente annotale in un foglietto o taccuino. 3. Dai un ordine alle parole, disponendole in vari gruppi. Ogni gruppo dovr riguardare un particolare aspetto. 4. Cerca poi di dare un titolo a diversi gruppi che hai formato. Per costruire una scheda nozionale sull'argomento La mia famiglia puoi partire dai seguenti suggerimenti : persone interessate ambienti in cui vivono azioni aggettivi sentimenti passatempi familiari luoghi di lavoro locuzioni (frasi fatte) animali posseduti aspirazioni ................................................................ ...........................................................

4^ FASE LA PRODUZIONE Utilizzando il campo semantico relativo alla famiglia invitiamo gli alunni a produrre tipologie di testi diversi : una descrizione una narrazione una poesia che saranno oggetto di condivisione.

Riferimenti bibliografici : Maurizio Della Casa Scritto e parlato Editrice La Scuola Maurizio Della Casa - La didattica dell'italiano Editrice La Scuola