Sei sulla pagina 1di 4

STORIE VERE

(N5, ANNO II, MAGGIO 1982)

FOTOROMANZO

PER

UNO STRANO CASO DEL


E

DESTINO

BRENDA DALLAGO

LUDOVICO FANZAGO

REGISTA RAUL MONTARI AIUTOREGISTA LORENZO BARDI PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE FOTOLUX MILANO SCENEGGIATURA E APPARECCHIATURE STUDIO80 MILANO CASTING E BACKSTAGE MARINELLA FOSCARI PER FOTOLUX MILANO LOCATION HOTEL EXCELSIOR CLUSONE DI VALLE SERIANA BERGAMO ATTRICE PROTAGONISTA BRENDA DALLAGO (MARIA LUISA GUALANDRIS) ATTORE PROTAGONISTA LUDOVICO FANZAGO (LUIGI MARIO MAFEZZOLI) COPROTAGONISTI MARIANO BOSCHI, RAUL MONTARI, LUIS MORA, NICOLA PIANOSA FIGURANTI GIANO AVONDIO, GIUSY BONOMELLI, LIA GREGORINI, CARMEN MONTARI

Nel corso della notte lattore Ludovico Fanzago si reca all'Agenzia fotografica Bardi & Montari, nelle vicinanze dellHotel Excelsior. Fanzago pretende spiegazioni su una pubblicazione dell'Agenzia in cui si ritrae una donna, ammiccante ed in abiti succinti. Montari, come sua usanza, si mostra irremovibile e non manca di offendere la donna. Fanzago, disperato, ha un vivace alterco con il fotografo, ma Montari irremovibile: Mai! Mai si ritireranno le foto scandalose della bellissima e procace Brenda Dallago!

Accecato dalla passione per la bellissima Brenda, ed umiliato dalle offensive rivelazioni di Montari, Fanzago, amante clandestino della giovane donna, decide di porre termine alla discussione a modo suo, vendicando in tal modo l'onore, ormai irrimediabilmente macchiato dalle fotografie di Montari, della biondissima attrice sua amante ed il proprio. Fanzago, allontanandosi lentamente dal cadavere di Montari, parlando amaramente a se stesso: Un giro di giovani squillo dalto bordo, ecco cosa mi nascondeva Brenda!

Dopo aver commesso il delitto Fanzago s'allontana indisturbato, dal momento che il Montari, unico altro presente, non oppone, ormai riverso cadavere, ulteriori obiezioni.

Nel frattempo il commissario Marianero dorme serenamente. Ma Il telefono squilla! Una chiamata dalla Centrale! Marianero mezzo addormentato confonde la sveglia col telefono. Parla alla sveglia: Cosa?! stato commesso un altro orrendo delitto? Arrivo!

Che oscuro motivo per commettere ancora un crimine efferato? Che considerazioni socio-psico-culturali potremmo ancora addurre per simili efferati misfatti? Ma al sagace commissario Marianero appare ormai chiaro un possibile movente.

Agenzia Bardi & Montari. Il commissario esamina la scena del delitto. Immediatamente la sua attenzione cade in particolare sulla rivista scandalistica. Ma certo, a commettere il crimine non pu essere stato che uno degli amanti di Brenda Dallago, lattrice scandalosamente ritratta!. Il movente passionale ormai chiarissimo.

Fanzago, lattore amante segreto della bellissima Brenda, viene rintracciato e, dopo una vivace collutazione, condotto al Commissariato dove viene interrogato. Ci sono le Sue impronte sull'arma del delitto. Sarebbe opportuno che Lei motivasse laccaduto. Nel caso possiamo aiutarLa noi. Se necessario anche con le maniere forti!. Come poi avviene, in una stanzetta del Commissariato riservata agli interrogatori.

Ludovico Fanzago, divenuto ormai lassassino dellHotel Excelsior, si convince a collaborare. Nel corso della notte successiva alla sua cattura inizia, alla presenza del commissario Marianero e dei suoi solerti collaboratori, il tormentato racconto della sfrenata passione dellattore per Brenda Dallago, la bionda soubrettina invischiata ormai da qualche tempo in un losco giro di giovanissime squillo dalto bordo scoperto dal regista-fotografo Montari, ormai trapassato dal pugnale omicida di Ludovico Fanzago.

BackStage:

Potrebbero piacerti anche