Sei sulla pagina 1di 4

05/03/13

Il Calderone Magico - La Magia delle Candele

MBRE&LUCI

MAGIA DELLE CANDELE

MAGIA & RITI: ARTICOLI

RITI&RITUALITA' GLI ELEMENTI I TEMPI DELLA MAGIA DELLA MAGIA DEGLI OGGETTI RITI DI PRIMAVERA MAGIA DEGLI SPECCHI
Share

di Cesarina Briante, Fata degli Incanti

214

MAGIA DELLE CANDELE I RITI SACRI DEL SANGUE FEMMINILE


MAGIA DEL DESIDERARE

A partire dal momento in cui l'umanit scopr il fuoco e impar a domarlo e usarlo, questo divenne un elemento insostituibile in ogni civilt e per mille usi. L'uomo primitivo si rese conto presto l'utilizzo del fuoco aveva anche un valore magico e divino. Da sempre si associa alla fiamma la scintilla sacra che brilla dentro ad ogni individuo e che pu diventare fiamma ardente di spiritualit e combattere l'oscurit e le tenebre. L'uomo us quindi del grasso animale per mantenere a lungo la luce che tenesse lontani il buio e gli spiriti delle tenebre. Fu cos che invent la prima candela. Con il progredire delle tecniche artigianali l'arte della fabbricazione delle candele si evoluta e si sono prodotte candele di ogni forma, colore e misura. Parallelamente nata la magia delle candele, cio l'abitudine di fabbricarle, decorarle, sceglierle e servirsene come strumento nelle attivit magiche e nella divinazione.

MAGIA DEL DESIDERARE L'ANELITO I 101 DESIDERI MAPPA PERSONALE DEI DESIDERI DELLA VOLONTA' E DEL DESIDERIO
RITI & MEDITAZIONI

MEDITAZIONE DELLA ROSA IL RITO DELLA LEONESSA L'INTENTO MEDITAZIONE E RITI PER MABON RITI PER YULE UN RITO PER LA RINASCITA MEDITAZIONE DI BASTET IL BAGNO DI HERA LA CINTURA DI AFRODITE MEDITAZIONE DI PELE RITO DEL FALO' DI PELE LE TRASFORMAZIONI DI KERRIDWEN Molte persone preferiscono fabbricare da s le proprie candele e questo, naturalmente le rende pi forti e personalizzate in quanto hanno dentro il potere e l'energia di chi le crea con uno scopo ben mirato. Inoltre durante la preparazione possibile aggiungere alla cera erbe e olii specifici. Oggi si possono trovare bellissime candele decorative di fogge e colori diversi ma per l'uso magico, salvo eccezioni, si possono usano candele di tipo tradizionale, preferibilmente a base di prodotti naturali come la cera d'api, che per devono essere preventivamente trattate per poter essere usate in un rituale magico. Naturalmente devono essere nuove.

Le candele fatte di cera d'api sono considerate le migliori perch pi naturali. Non sono per da scartare le comuni candele che si comprano nei negozi e supermercati.

Bisogna per tenere presente che le candele, come qualunque oggetto, sono impregnate di tutte le energie che hanno assorbito durante la fabbricazione, nello stazionamento in magazzini e negozi e lungo il tragitto compiuto di mano in mano, fino al momento in cui le acquistiamo. La prima cosa da fare pulirle con una pezzuola, poi si adotta il proprio metodo preferito per purificarle dalle energie improprie. In ogni caso uno dei pi diffusi quello di metterle in un contenitore pieno di sale grosso in posizione orizzontale e con lo stoppino rivolto a Nord. La purificazione si pu fare in qualsiasi periodo. Se si desidera per avere una buona scorta di candele

www.ilcalderonemagico.it/riti_magia_delle_candele.html

1/4

05/03/13

Il Calderone Magico - La Magia delle Candele


desidera per avere una buona scorta di candele purificate e consacrate il momento migliore la notte della festa della Candelora (Imbolc). Una volta che le candele sono state purificate col sale si possono "vestire" con degli olii. I procedimenti sono diversi, ma ci sono regole che vanno sempre rispettate. In magia le parti della candela la candela si distinguono in polo nord (la parte che dal centro allo arriva allo stoppino) e in polo sud (dal centro alla base); se si desidera usare la candela per attirare qualcosa si inizia a stendere l'olio dalle estremit esterne dei due poli per andare verso il centro, mentre se si desidera allontanare qualcosa si parte dal centro della candela verso l'estremo dei poli, ungendo sempre la candela in con movimento rotatorio, recitando formule idonee allo scopo, come "Io purifico e consacro questa candela nel nome di (nome dell'entit che desideriamo ci aiuti nel rituale). Possa essa ardere con forza e a beneficio della luce". Poi si pu segnare o incidere il pentagramma alla base della candela e col pollice toccarsi la fronte all' altezza del terzo occhio e lo sterno. bene formulare in maniera chiara e precisa lo scopo a cui la candela destinata. Nella scelta delle candele per la magia i colori sono essenziali, perch esprimono vibrazioni energetiche potenti gi di per s che si moltiplicano unendosi all'energia del fuoco.

LE CANDELE GIALLE Si useranno le candele gialle per le attivit magiche che riguardano l'intelletto e il potere della mente, l'estro artistico e tutto ci che legato all'Elemento Aria e al segno zodiacale dei Gemelli. Corrispondenza planetaria: Mercurio.

LE CANDELE ARANCIONI Il colore arancione per le sue propriet energetiche associato al segno del Leone e favorisce la guarigione e la prosperit. utile per superare gli ostacoli, avere successo, farsi coraggio. Corrispondenza planetaria: Sole.

LE CANDELE ROSA Il rosa il colore di Venere e del segno della Bilancia, quindi il colore dell'amore romantico e dell'amicizia profonda. Corrispondenza planetaria: Venere.

Search Here

LE CANDELE CELESTI O AZZURRE Il celeste il colore che favorisce la tranquillit, la guarigione e la protezione ed il colore del segno dell'Acquario ed anche del Cancro. Elemento Acqua.

LE CANDELE VERDI E PORPORA Il verde e il porpora sono legati alle finanze... il verde lavora per la fortuna, la fertilit e l'abbondanza. collegato ai segni Toro e Capricorno (ai nati in Acquario si possono associare candele di ogni colore ma in particolar modo quelle verdi). Al segno dei Pesci corrisponde invece la tonalit verde acqua. Corrispondenza planetaria: Venere. Elemento: Terra. Il color porpora favorisce il successo finanziario e il potere, nonch per l'abilit psichica ad alto livello e aiuta a realizzare le ambizioni. Interessa il segno del Sagittario.

LE CANDELE MARRONI Per la protezione dei nostri animali che spesso assorbono le negativit sono ideali le candele marroni correlate ai segni di Capricorno e Vergine e con l'elemento Terra. LE CANDELE ORO E ARGENTO Sono candele importanti: la candela color oro attrae le influenze pi nobili. Simboleggia la luce del Sole e del Dio. Pu essere sostituita solo con una candela gialla o giallo arancio. Corrispondenza planetaria: Sole. La candela argento rappresenta la Luna e la Dea, la purezza, la verit e l'intuizione; respinge le forze negative e apre le porte astrali. Pu essere sostituita dalla candela bianca. Corrispondenza planetaria: Luna.

www.ilcalderonemagico.it/riti_magia_delle_candele.html

2/4

05/03/13

Il Calderone Magico - La Magia delle Candele

LE CANDELE VIOLA Rappresentano la spiritualit e aiutano la divinazione. Corrispondenza planetaria: Nettuno e Mercurio. Segno del Sagittario.

LE CANDELE ROSSE E BLU preferibile usarle con cautela: sono molto potenti. Le rosse sono associate all'Elemento Fuoco e sono correlate con i segni Ariete e Scorpione ma preferibile usarle nella tonalit rosso-arancio. Corrispondenza planetaria: Marte e Plutone. Lavorano sull'amore passionale, per ottenere la vittoria. Le candele blu sono collegate all'Elemento Acqua, lavorano sulla depressione e l'ambizione. Corrispondenza planetaria: Urano e Giove.

LE CANDELE NERE Le candele nere sono da sempre viste con sospetto e si pensa siano legate a forze oscure, alla magia nera o al satanismo ma, in realt, sono utilissime per combattere le negativit, assorbirle e controllare situazioni delicate e per potenziare un rituale. Corrispondenza planetaria: Saturno. LE CANDELE BIANCHE Sull'altare sono simbolo della Dea. Sono usate per i riti di purificazione e di protezione e sono collegate al segno del Cancro. La candela bianca contiene le frequenze di tutti i colori e pu sostituire le candele di qualsiasi altro colore nel caso ne siamo sprovvisti. Ci sono tanti punti di vista diversi su come accendere le candele... c' chi consiglia di usare solo i fiammiferi di legno e chi usa l'accendino, chi usa una candela bianca riservata alla sola accensione delle altre candele. Per tutti sono concordi sull' evitare di usare fiammiferi con la capocchia in zolfo, perch lo zolfo un minerale legato al mondo infero e alle energie ctonie. Per spegnerle, invece, si possono usare gli appositi spegnifiamma o inumidire le dita e stringere lo stoppino: mai soffiarci perch un gesto che allontana bruscamente l'energia e le fa perdere potere! Si potranno incidere sulle candele dei simboli, delle invocazioni o delle dediche. Basta una punta, meglio se leggermente scaldata. Nel lavoro con le candele sempre importante importante seguire le fasi lunari: in generale la Luna calante favorevole a tutti i lavori che intendono allontanare, fermare, diminuire mentre la Luna crescente aiuta ad avvicinare, ottenere, accrescere. La Luna Piena per chiedere e ringraziare. Tutto si imparer col tempo e lo studio... e i progressi sono legati alle predisposizioni dei ogni singolo individuo e all'esperienza che il ponte che conduce alla strada della magia. La magia delle candele ha varie sfaccettature e pu, una volta acquisita la tecnica, pu diventare anche un metodo di divinazione...
Articolo di di Cesarina Briante, Fata degli Incanti

Condividi

CESARINA BRIANTE
nata a Somma Lombardo, vicino a Varese e, come autodidatta, pratica l'esoterismo da anni: cartomante e appassionata di astrologia ha una pagina su facebook: I segreti e le pozioni di Fata degli Incanti

Art direction, grafica e animazioni della pagina e del sito di Maria Giusi Ricotti 2007-2010.

www.ilcalderonemagico.it/riti_magia_delle_candele.html

3/4

05/03/13

Il Calderone Magico - La Magia delle Candele


Tutti i diritti riservati.

TORNA ALLA HOMEPAGE

IN QUESTA PAGINA SEI IL VISITATORE N:

Bpath Contatore

www.ilcalderonemagico.it/riti_magia_delle_candele.html

4/4