Sei sulla pagina 1di 11

SEMINARIO del 4 Marzo 2009 - Progetto I.R.I.D.E.

Tutorial
per la creazione e la gestione
di un blog
A cura di Manuela Repetto
Come “aprire” un blog

Creare un blog è semplice quanto rapido. Esistono numerosi


I T R E P A S S I P E R provider che offrono questo servizio gratuitamente: Blogger è
C R E A R E U N B L O G uno di questi ed è uno dei più diffusi. La creazione di un blog
1. Creazione dell’account con Blogger si compone di tre semplici passi: creazione
dell’account, scelta del nome e selezione del modello.
2. Scelta del nome del blog
3. Selezione del modello

1. Creazione dell’account

Accedi all’indirizzo http://www.blogger.com/ e clicca su “Crea un blog adesso” (freccia


arancione in basso a destra – vedi fig.1).

Clicca su
“Crea il blog adesso”

Figura 1 – home page di Blogger

2
Si aprirà una form nei cui campi dovrai inserire (fig.2):

- il tuo indirizzo e-mail;


- una password di almeno 6 caratteri;
- la stessa password per conferma;
- il nome che verrà visualizzato come firma dei messaggi postati nel blog;
- il codice di sicurezza formato dai caratteri riportati nella dicitura sovrastante;
- il segno di spunta nella casella di accettazione delle condizioni di utilizzo.

Figura 2 – pagina di creazione dell’account

Dopo aver compilato tutti i campi clicca su “continua”.

Nota

3
Memorizza l’email che hai inserito e la password: ti potranno servire
successivamente per poter accedere al sistema di gestione del blog. Per
rientrare in un momento successivo accedi a www.blogger.com, clicca su
“nuovo blogger” e inserisci email e password.

2. Scelta del nome

Nella schermata successiva potrai scegliere il nome del tuo blog (figura 3). Il titolo può avere
una lunghezza indefinita, e gli spazi sono consentiti. Per il termine che sceglierai come
indirizzo del blog (http://nomeblog.blogspot.com), che dovrà preferibilmente coincidere con il
titolo, gli spazi non sono ammessi. Cliccando su “verifica disponibilità” puoi controllare se l’url
che hai scelto è già esistente.

Figura 3 – pagina di scelta del nome del blog

Anche in questa form è presente il campo “verifica parola”, in cui vanno digitate le lettere
riprodotte nella dicitura sovrastante. Dopo aver compilato tutti i campi clicca su “continua”.

4
Nota

Marcati l’indirizzo (URL) del blog che hai creato (http://nomeblog.blogspot.com).


Esso è indispensabile per chiunque volesse visitare il tuo blog, ma anche per te,
per poterlo visualizzare come un utente qualsiasi.

3. Selezione del modello

Seleziona un “template” tra quelli disponibili e clicca su “continua” (fig.4).

Figura 4 – pagina con i templates a disposizione

La schermata successiva riporterà l’esito del processo di creazione del blog (fig.5).

5
Figura 5 – pagina di conferma

Cliccando su “comincia” potrai inviare il primo messaggio (“post”) del tuo blog: digita il titolo
del messaggio, il testo di presentazione del blog e l’”etichetta” o parola chiave con cui vuoi
identificare il messaggio.

Figura 6 – editor del messaggio

6
Terminata la preparazione del messaggio, clicca su “pubblica “. Nella schermata successiva ti
verrà data conferma della pubblicazione (figura 7).

Figura 7 – messaggio di conferma

Come gestire un blog

E’ possibile configurare il blog creato e modificarne in


I P A S S I P E R G E S T I R E qualunque momento le impostazioni dalla pagina principale
E “ R I E M P I R E ” U N
di gestione, la bacheca. Da questa pagina è possibile
accedere alla pagina di aggiornamento del proprio profilo
B L O G
personale e a quella di gestione delle impostazioni (vedi
1. Profilo personale fig.8).
2. Impostazioni
3. I post

7
1. Link alla
pagina di
aggiornamento
del profilo

2. Link alla
pagina di
gestione delle
impostazioni

3. Link alla
pagina di
gestione dei post

Figura 8 – bacheca

1. Profilo personale

Dalla bacheca clicca sulla voce “modifica il tuo profilo” (vedi callout 1 in fig.8). Compilando
questa form puoi decidere se far comparire il tuo profilo nel blog, mostrare il tuo nome,
l’indirizzo email, gli eventuali altri blog da te creati, caricare la tua foto, ecc.

Al termine della compilazione, clicca su “salva profilo” per confermare i dati.

8
Figura 9 -pagina di modifica del profilo

2. Impostazioni

Dalla bacheca clicca sulla voce “impostazioni” (vedi callout 2 in fig.8). Nella schermata
successiva apparirà uno “schedario”; nella barra del menu della scheda “impostazioni” puoi
accedere a varie pagine (vedi fig.10), le cui funzioni sono descritte di seguito.

9
1 2 3 4 5 6 7 8

Figura 10 - la barra menu della scheda impostazioni

1. Base: dalla pagina base puoi aggiungere una descrizione del blog e decidere se
renderlo pubblico sugli elenchi di Blogger.
2. Pubblicazione: da questa pagina puoi modificare l’url del blog.
3. Formattazione: da qui puoi decidere il numero di post per pagina, il formato di data e
ora, il fuso orario, la lingua, la presenza di un campo link, ecc.
4. Commenti: qui puoi impostare tutte le opzioni relative ai commenti di risposta ai post.
5. Archiviazione: per stabilire la frequenza con cui archiviare i post inviati.
6. Feed sito: permette di selezionare le parti di contenuto da pubblicare su altri siti.
7. Email: consente di impostare l’indirizzo da cui inviare post sul blog via email.
8. Autorizzazioni: da qui puoi decidere chi può leggere il tuo blog e anche chi può inviare
post come co-autore.

Dalla scheda modello (posta allo stesso livello di impostazioni) si accede invece alle
pagine di organizzazione degli elementi del blog, di impostazione dei colori, di modifica
dell’html (non modificare il codice se non lo si conosce) e di sostituzione del template.

3. I post

Dalla bacheca clicca sulla voce “post” (vedi callout 3 in fig.8).


Dalla pagina che appare si possono modificare i post che sono già stati inviati; cliccando su
“crea” si possono invece inviare nuovi post attraverso lo stesso editor che si è utilizzato per
inviare il primo messaggio di presentazione del blog (vedi figura 6). Nel testo del post si
possono inserire link e immagini (presenti sul web o nel proprio pc); il post può essere
salvato come bozza (e quindi inviato in un secondo momento) o pubblicato subito.

10
Nota
Per qualsiasi problema non trattato in questo manuale, consulta la guida online
di blogger all’url http://help.blogger.com/

11