Sei sulla pagina 1di 2

Gruppo Consiliare PARTITO DEMOCRATICO

Via Monte Campione 15/a 24068 SERIATE (BG)

Al Presidente del Consiglio Comunale Giampaolo Volpi I sottoscritti Paolo Michele Finazzi, Carlo Vallenzasca, Ines Turani e Tito Tiraboschi consiglieri comunali del Gruppo Partito Democratico, chiedono, ai sensi dellart 27 del regolamento, che venga iscritta allordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale, in sostituzione della interpellanza urgente presentata il 2 Agosto 2012, la seguente INTERPELLANZA URGENTE PREMESSO CHE Con Deliberazione del Consiglio comunale n. 17 del 28 Maggio 2012, Il Consiglio comunale ha adottato le misure per attuare la previsione legislativa dellaffidamento al mercato del servizio asilo nido Carla Levati, fino ad oggi comunale, che ha le caratteristiche di servizio pubblico locale di rilevanza economica Lamministrazione vuole favorire lapertura di un servizio asilo nido sul territorio di Seriate, mettendo a disposizione limmobile dove attualmente gestito lasilo nido comunale. CONSIDERATO CHE Con Deliberazione della Giunta Comunale n. 94 del 17 Luglio 2012 stato approvato di trovare un locatario per l'immobile ex Asilo nido via Enrico Fermi La scelta sar fra coloro che presenteranno la propria offerta rispondente ai seguenti criteri : 1) esperienza nella gestione dei servizi sociali per la prima infanzia, privilegiando chi ha almeno tre anni educativi 2) corrispondenza del progetto aziendale economico-occupazionale per dimostrare tra l'altro il vincolo alla destinazione dell'immobile per servizi sociali ed educativi per la prima infanzia e l'avvio del servizio asilo nido privilegiando chi dichiara una data entro 3 settembre 2012 3) importo offerto per canone di locazione, partendo dalla cifra minima di 10.000 annui

Gruppo Consiliare PARTITO DEMOCRATICO


Via Monte Campione 15/a 24068 SERIATE (BG)

TUTTO QUESTO PREMESSO E CONSIDERATO, CHIEDONO AL SINDACO SILVANA SANTISI SAITA

di spiegare quando e come verranno valutati (ovvero con quali criteri) il progetto e la qualit del servizio offerto dal proponente e i tempi di apertura dello stesso servizio; di chiarire se ci saranno e come saranno erogati, i contributi comunali assegnati al proponente e/o alle famiglie, al fine di garantire il contenimento delle rette del nido, come pi volte affermato pubblicamente, anche tramite stampa, dal sindaco. Essendoci al momento attuale ben 71 domande di iscrizione allasilo nido Carla Levati, limporto delle rette risulter un elemento determinate perch effettivamente le famiglie possano fruire in futuro del servizio; quale conclusione ha avuto la procedura di licenziamento collettivo del personale di Sanitas addetto al nido; quali sono le prospettive economico finanziarie di Sanitas considerando che la dismissione del servizio asilo nido stata motivata come necessaria al fine di mantenere in attivo la societ per non determinarne la chiusura.

Seriate, 4 Agosto 2012 Paolo Michele Finazzi

Gruppo Consiliare Partito Democratico Carlo Vallenzasca

Tito Tiraboschi

Ines Turani