Sei sulla pagina 1di 2

Meccanica: Introduzione alla Fisica: Metodo scientifico; Sistemi di Unit di Misura: MKS, cgs; grandezze fondamentali e derivate; calcolo

dimensionale; vettori; rappresentazione vettoriale; somma e d ifferenza di vettori; prodotto scalare e vettoriale; sistemi di riferimento cart esiani; versori; scomposizione di un vettore in un sistema di riferimento. Cinematica del punto, moto rettilineo: Sistema cartesiano e polare, prodotto di vettori: scalare e vettoriale. Moto uni dimensionale: spazio percorso, diagramma orario. Definizione di velocit media e i stantanea, definizione di accelerazione media e istantanea. Calcolo di velocit ed accelerazione per diverse forme funzionali della funzione spazio. Calcolo della velocit e spazio percorso a partire dall'accelerazione tramite integrazione. Ese mpi pratici ed esercizi. Moto uniforme e uniformemente accelerato. Formule diret te ed inverse. Moto armonico. Moto smorzato. Esercizi sulla cinematica in una di mensione. Cinematica del punto, moto nel piano: Raggio vettore. Rappresentazione del raggio vettore in coordinate cartesiane e p olari. Trasformazione tra componenti cartesiane e polari. Velocit media vettorial e nel piano: modulo, direzione e verso. Velocit istantanea nel piano: modulo, dir ezione e verso. Derivata di un vettore. Velocit istantanea in coordinate cartesia ne e polari. Accelerazione media ed istantanea nel piano. Componenti centripeta e trasversa. Moto circolare. Velocit ed accelerazione angolare; loro componenti c omponenti polari e cartesiane. Esercizi di cinematica ad una dimensione. Relazio ne tra accelerazione e velocit. Rappresentazione vettoriale della velocit ed accel erazione nel moto circolare. Moto del proiettile. Dinamica del punto: Dinamica del punto. Leggi di Newton. Quantit di moto e impulso. Risultante delle forze. Reazioni vincolari. Forza peso, attrito statico e dinamico. Attrito stati co e dinamico sul piano inclinato. Attrito viscoso. Attrito viscoso dell'aria. F orze centripete. Pendolo semplice. Tensione dei fili. Lavoro, potenza, energia. Energia cinetica. Lavoro delle forze trattate nelle lezioni precedenti. Energia potenziale. Conservazione dell'energia meccanica. Momento angolare e momento del la forze. Conservazione del momento angolare. Trasformazioni tra sistemi di riferimento Moti relativi tra due punti. Cambiamento di sistema di riferimento. trasformazio ni Galileiane. Accelerazioni e forze apparenti. Velocit di trascinamento. Acceler azione di trascinamento, centrifuga, di Coriolis e forze apparenti corrispondent i. Esempi. Dinamica dei sistemi di punti materiali Forze agenti su un sistema di punti materiali. Forze interne ed esterne e risult ante delle forze. Quantit di moto, momento angolare ed energia totale del sistema . Definizione del centro di massa (CM). Velocit del CM e rapporto con la quantit d i moto totale. Accelerazione del CM e secondo principio della dinamica per i sis temi di punti materiali. Momento angolare e delle forze per i sistemi di punti m ateriali. Energia cinetica del sistema. Teorema di Konig per il momento angolare e per l'energia cinetica. Coppia di forze. Sistemi di forze parallele. Esempi. Dinamica dei corpi rigidi Densit di un corpo. Centro di massa (CM). Esempi di calcolo del CM. Moto di un co rpo rigido: traslazioni, rotazioni e rototraslazioni. Quantit di moto ed energia cinetica nei moto traslatori. Rotazioni attorno ad un asse fisso: momento angola re e momento d'inerzia. Assi principali d'inerzia. Espressione dell'energia cine tica e del lavoro in un corpo rigido in rotazione. Esercizi sul moto dei corpi r igidi. Moto di precessione. Esempi di calcolo del momento d'inerzia. Teorema di

Huygens-Steiner sul momento d'inerzia. Applicazione al calcolo dell'energia cine tica. Moto di rotolamento puro. Attrito volvente. Impulso angolare. Leggi di con servazione per i corpi rigidi: energia, quantit di moto, momento angolare. Carruc ole. Applicazione ai corpi rigidi in moto ed in equilibrio. Meccanica dei fluidi Propriet dei fluidi. Densit. Pressione. Unit di musura della pressione. Barometri. Lavoro della pressione. Equilibrio statico in un fluido e legge di Stevino. Appl icazioni della legge di Stevino: pressa idraulica; principio dei vasi comunicant i; manometro ad U; barometro di Torricelli. Principio di Archimede. Moto di un f luido; linee e tubi di flusso; regime stazionario. Portata di un condotto. Teore ma di Bernolli. Applicazioni del teorema di Bernoulli: flusso in tubi a sez. cos tante e potenza necessaria per ottenere una portata fissa; tubo di Venturi. Teor ema di Torricelli. Fluidi reali. Attrito interno e viscosit. Moti laminari. Moto vorticoso. Numero di Reynolds. Resistenza del mezzo. Legge di Stokes. Cenni di Termodinamica Sistemi termodinamici: aperti, chiusi, isolati. Principio dell'equilibrio termic o. Temperatura: definizione operativa, unit di misura e scale termometriche; term ometri. Esperimento di Joule. I principio della termodinamica: lavoro, calore, e nergia interna. Testi consigliati: Il testo di riferimento consigliato per il I modulo del corso (gruppo DI-M) : "Elementi di Fisica: Meccanica e Termodinamica" - Autori P.Mazzoldi, M.Nigro, C. Voci, Editore EdiSES