Sei sulla pagina 1di 20

Misura di frequenza e ampiezza di unonda sinusoidale

Si imposti il generatore di segnale per fornire unonda sinusoidale di ampiezza picco-picco di 2.8 V ad una frequenza di 60 Hz, a valor medio nullo (senza offset). Si misuri, utilizzando loscilloscopio digitale, la frequenza e lampiezza rms dellonda sinusoidale fornita dal generatore di segnale, valutando, per entrambe le misure, lincertezza. Si ripeta la misura di ampiezza rms con tester analogico e multimetro digitale, valutando le relative incertezze. Si verifichi la compatibilit delle tre misure di ampiezza.

1. Impostazione oscilloscopio digitale Impostare attenuazione sonda a 1 (abbiamo collegato direttamente la sorgente alloscilloscopio con un cavo coassiale non attenuato) Utilizzare la funzione Autoset Impostare la funzione Average con almeno 16 medie (per eliminare un po di rumore e migliorare laccuratezza) Impostare sullo schermo misure di frequenza, periodo (serve per valutare incertezza della misura di frequenza), ampiezza rms Regolare la base tempi al valore minimo possibile che consenta ancora di valutare la frequenza (non deve comparire il punto interrogativo accanto alla frequenza) Regolare limpostazione volt/div del CH1 a Fine e cercare di massimizzare la dinamica sullo schermo Queste regolazioni massimizzano laccuratezza

2. Lettura oscilloscopio digitale

3. Valutazione incertezza e presentazione risultato Frequenza La frequenza letta pari a: f = 59.67 Hz Il periodo letto pari a: T = 16.76 ms Incertezza misura periodo:

T = (10.0/250 ms + 16.7610-4 ms + 0.4 ns) = = 0.0416764 ms 0.042 ms T/T 0.25 % f = 1/T lincertezza relativa la stessa f/f 0.25 % f 0.149175 Hz 0.15 Hz (2 cifre significative) f = (59.67 0.15) Hz

4. Valutazione incertezza e presentazione risultato Ampiezza rms Lampiezza rms letta pari a: Vrms = 969 mV Incertezza misura ampiezza:

Vrms = (9690.03 mV + 0.1400 mV + 1 mV) = = 70.07 mV 70 mV (2 cifre significative) Vrms = (969 70) mV

1. Impostazione tester analogico Inserire puntale nero nella boccola comune per misure in alternata (~) Inserire il puntale rosso nella boccola recante il fondo scala di 10 V (10 V ~) ( il fondo scala immediatamente superiore al valore che pensiamo di dover misurare, visto che la misura precedente con loscilloscopio digitale ha fornito unampiezza rms di circa 1 V)

2. Lettura tester analogico

1V

3. Valutazione incertezza e presentazione risultato Ampiezza rms Lampiezza rms letta pari a: Vrms = 1.0 V (ogni divisione della scala ICE divisa in 5 sotto-divisioni nel fondo scala in esame ogni sotto-divisione vale 0.2 V possiamo effettuare la lettura con accuratezze dellordine di 0.1 V) Incertezza misura ampiezza: il tester ICE utilizzato, da specifiche, di classe 1 per misure di tensione in alternata lincertezza assoluta pari all1 % del fondo scala utilizzato Vrms = 100.01 V 0.1 V (1 sola cifra significativa perch non ha senso andare sui centesimi di V che non siamo comunque riusciti a leggere) Vrms = (1.0 0.1) V

1. Impostazione multimetro digitale Inserire puntale nero nella boccola comune per tutte le misure (COM) Inserire il puntale rosso nella boccola per le misure di tensione (V-) Impostare la modalit AC Selezionare il fondo scala di 2 V ( il fondo scala immediatamente superiore al valore che pensiamo di dover misurare, visto che la misura precedente con loscilloscopio digitale ha fornito unampiezza rms di circa 1 V)

2. Lettura multimetro digitale

3. Valutazione incertezza e presentazione risultato Ampiezza rms Lampiezza rms letta pari a: Vrms = 0.952 V Incertezza misura ampiezza:

Vrms = (0.9520.01 V + 0.004 V) = 0.01352 V 0.014 V (2 cifre significative) Vrms = (0.952 0.014) V

Verifica compatibilit delle tre misure

Oscilloscopio digitale:
0.899 0.969 1.039 V

Tester analogico:
0.9 1.0 1.1 V

Multimetro digitale:
0.938 0.952 0.966 V

Misura indiretta di una capacit

Dato il filtro RC con frequenza di taglio di circa 10 Hz, si misuri, utilizzando il multimetro digitale, il valore della resistenza, valutando lincertezza di misura. Alimentando il filtro con unonda quadra di opportuna frequenza di ripetizione, si misuri quindi il tempo di salita in uscita al filtro utilizzando loscilloscopio digitale, valutando lincertezza di misura. Si ricavi infine, utilizzando i risultati delle due precedenti misurazioni, il valore della capacit, con relativa incertezza.

1. Impostazione multimetro digitale Inserire puntale nero nella boccola comune per tutte le misure (COM) Inserire il puntale rosso nella boccola per le misure di resistenza (V-) Non conoscendo il valore della resistenza da misurare, impostare il fondo scala pi grande disponibile (2000 M) Iniziare a ridurre il fondo scala fino a quello immediatamente superiore al valore di resistenza da misurare. Gi col fondo scala a 20 M la lettura consente di capire che la resistenza dellordine di 150 k e quindi il fondo scala corretto da selezionare quello di 200 k

2. Lettura multimetro digitale

3. Valutazione incertezza e presentazione risultato La resistenza letta pari a: R = 146.2 k Incertezza misura resistenza:

R = (146.20.01 k + 0.4 k) = 1.862 k 1.9 k (2 cifre significative) R = (146.2 1.9) k R/R 1.3 %

1. Impostazione oscilloscopio digitale


Impostare attenuazione sonda a 10 (usiamo la sonda compensata in posizione 10) e accoppiamento DC (per non distorcere la parte piatta del segnale) Impostare il generatore in onda quadra, ampiezza dellordine del volt, senza offset, frequenza pari a quella di taglio del filtro (10 Hz) Utilizzare la funzione Autoset e impostare la funzione Average con almeno 16 medie Agire sulla base tempi per visualizzare qualche ciclo Abbassare la frequenza del generatore per garantire che il transitorio di carica del condensatore vada a regime (2 Hz una buona scelta, ma qualunque frequenza inferiore a 5 Hz pu andare) Regolare la posizione orizzontale della traccia e la base tempi in maniera tale che la dinamica di carica del condensatore sia interamente presente sullo schermo e ne occupi una porzione pi ampia possibile Impostare sullo schermo misura di tempo di salita

2. Lettura oscilloscopio digitale

3. Valutazione incertezza e presentazione risultato Il tempo di salita letto pari a: ts = 31.00 ms Tale tempo ordini di grandezza superiore al tempo di salita delloscilloscopio e pertanto tale ultimo effetto pu essere trascurato (ts0 0.35/B 6 ns) Incertezza misura tempo di salita:

ts = (25.0/250 ms + 31.0010-4 ms + 0.4 ns) = = 0.1031004 ms 0.11 ms (2 cifre significative) ts = (31.00 0.11) ms ts/ts 0.35 %

Valutazione valore capacit e relativa incertezza e presentazione risultato Ci serve una formula per legare C ai due parametri misurati (R e ts) Per la costante tempo di un circuito RC si ha: = RC Il legame tra ts e per un circuito RC : ts 2.2 ts/2.2 = 31.00/2.2 ms 14.09 ms C = /R = 14.0910-3 s / 146.2103 96.37 nF C/C = / + R/R = ts/ts + R/R (0.35 + 1.3) % 1.7 % C 96.370.017 nF = 1.63778 nF 1.7 nF (2 cifre significative) C = (96.4 1.7) nF (approssimiamo C alla prima cifra decimale, coerentemente con lincertezza)