Sei sulla pagina 1di 1

A: lui B: lei A: non importa se ha detto che eri la sua donna preferita dopo sua madre , passata pi di una

a settimana giusto?e non ti ha chiamata B:ma forse ha chiamato e non ho ricevuto il messaggio o forse ha perso il mio numero o fuori citt o stato investito da un camion o gli morta la nonna A:o forse non ti ha chiamata solo perch non gli interessa rivederti! B:si ma la mia amica una volta uscita con un uomo che non lha richiamata e lei lo aveva completamente dimenticato, dopo pi di un anno lo ha rincontrato per caso e alla fine loro due si sono A: si la tua amica un idiota, ed anche uneccezione , un eccezione rara!... B:ma se fossi anche io uneccezione? A:no non sei uneccezione, anzi tu sei la regola, e la regola questa: se un uomo non ti chiama perch non vuole chiamarti; se uno ti tratta come se non gliene fregasse un cacchio di te perch non gliene frega un cacchio di te davvero!senza eccezioni. A: Fammi indovinare ha detto che lunica cosa bella di quellora eri tu? B: pu darsiha usato una metafora del genereha detto che mi avrebbe chiamato e dopo mi ha dato il suo numero... A: nono non gli piaci B: non sai nemmeno se mi ha chiamata A: ti ha chiamata? B: no! A: ok tu non gli piaci per niente!se un uomo ti d il suo numero invece di chiederti il tuo non gli piaci. E poi se un uomo vuole trovarti, fidati, ti trover. B:mi ha detto che parte domani e non sar raggiungibile A:scappa! B: aspetta ma magari parte veramente A: dove v in nuova Guinea che non pu essere raggiungibile?scappa! A: una balla la storia della scintilla. Noi uomini abbiamo inventato la storia della scintilla per poter non richiamarvi, trattarvi male, tenervi sulla corda, per poi convincervi che lansia le paure e le incertezze che ne derivano in realt sono la vera scintilla e voi donne ve la bevete!vi sta bene e vi piace perch vi nutrite di questi drammi B:io no! A: ah davvero? Cio fammi indovinare dopo aver conosciuto quel ragazzo non eri ossessionata dal fatto che ti chiamasse?non hai fatto continuamente avanti e indietro per giorni fissando il telefono anche se la serata era stata mediocre?questo perch voi donne vi crogiolate di ideali! Devi essere pi come me, se ad una donna piacciobene , senn ..in giro ce ne sono altre con punti neri pi piccoli e tette rifatte pi grosse ;)
Non esistono uomini spaventati, confusi, disillusi. Non esistono uomini tragicamente segnati dalle passate esperienze, bisognosi daiuto, bisognosi di tempo. Gli uomini si dividono in due categorie soltanto: Quelli che ti vogliono. E Quelli che non ti vogliono. Tutto il resto una scusa. E Tu, Tu Donna, di mestiere fai lavvocato, la commessa, la cameriera, linsegnante, la casalinga, la commercialista, la modella, la ragioniera, lattrice, la studentessa. Non la crocerossina. Quindi. Aspetta che sia lui a chiederti di uscire. Perch va bene la parit dei sessi, le quote rosa, e leguaglianza dei diritti. Ma i tempi non sono poi cos cambiati. Gli uomini restano pur sempre dei cavernicoli, sia pure incravattati, e come tali adorano il sapore della conquista. Tieniti lontana dagli uomini sposati. Non lasceranno la moglie per te. Meno che mai lasceranno i figli per te. E non credere alla storia dellamica della sorella di tua cugina, appena convolata a nozze con quello divorziato. Tu non sei leccezione. Tu sei la regola. Al bando quelli che ti costringono ad aspettare ore accanto ad un telefono che non suona. Non hanno perso il tuo numero. Non hanno investito un cane. Non hanno appena scoperto di avere un tumore alla prostata. Probabilmente sono al telefono con unaltra. Oppure sono gay. Fanculo quelli che non declinano i verbi al futuro. Non sono analfabeti. Semplicemente non vogliono impegnarsi. Perch non gli piaci abbastanza. Li riconosci facilmente. Girano con un cartello appeso al collo, e la scritta: Ci stiamo frequentando. Quando la senti, scappa. Non consumare le tue belle scarpe nuove (e neppure quelle vecchie) per correre dietro un uomo che non ti vuole. Usale, piuttosto, per prenderlo a calci in culo. Impara larte dellessere donna. Impara larte di ottenere dagli uomini quello che desideri, non sbattendo i piedini, ma facendogli credere che siano stati loro a decidere. Impara a scegliere, invece che essere scelta.