Sei sulla pagina 1di 6

Pietre, sassi e dintorni ricorrente la diatriba sul ruolo di Pietro nello sviluppo della chiesa e di frequente i pi strenui papisti

i invocano il celeberrimo versetto di Matteo 16:18-19, in cui Ges usa lappellativo creato appositamente per Simone, per annunciare una volta di pi la profezia principale dellAntico Testamento, ovvero lavvento del Messia. Ormai arcinoto che i papisti difendono linterpretazione del versetto che attribuisce a Pietro il primato fondante della chiesa, in aperta contraddizione con la prerogativa di Cristo di essere Egli stesso lunico e concreto fondamento della chiesa. Alla luce di molti insegnamenti resi da altri brani della Bibbia, che ci fanno comprendere che nessun uomo potrebbe mai sognarsi di vantare potere di redenzione presso Dio fa sorridere la petulanza con cui alcuni cattolici sollevano ripetutamente la questione; sembra quasi dimentichino decine di altri passi che chiariscono e confermano con coerenza le parole di Cristo (se mai ne avesse bisogno).

Ad ogni buon conto, vale la pena di confrontare i vocaboli usati perch al di l dei testi e dei contesti, proprio di queste distinzioni si tratta. Nel citato passo di Matteo, Ges riportato usare i termini

(numero Strong G4074), una pietra o un sasso, e (numero Strong G4073), un pietra, rupe o sporgenza, roccia, oppure una pietra, un sasso
grande. Notiamo anticipatamente anche il verbo:

(numero Strong G3618), costruire una casa, edificare un edificio, metaforicamente


fondare, espresso al futuro Perch Ges non disse pi chiaramente tu sei Pietro e su di TE , invece di ripetere il termine pietra e creare confusione nei romani papisti?

Per inciso, perch Ges usa laggettivo dimostrativo questa, ovvero , declinato in , cio dativo femminile? Il dimostrativo importante nella lingua parlata perch specifica la posizione (figurativa o geografica) delloggetto di cui si parla in funzione degli interlocutori del dialogo. Questo specifica la vicinanza a chi parla. Anche in italiano abbiamo tre forme per distinguere la vicinanza o appartenenza rispetto agli interlocutori: questo, codesto e quello. Gi questa distinzione consente di decidere a chi si riferisce la PIETRA: chi parla Ges e non Pietro, la pietra in relazione vicina a Ges, non a Pietro. Luso doppio dei termini simili Pietro e pietra quindi un rafforzativo di una distinzione, come quando ci esprimiamo dicendo: c modo e modo, oppure c lavoro e lavoro, non vuol dire che identifichiamo e sovrapponiamo due cose diverse, ma anzi che vogliamo distinguere che non tutti i modi sono identici, o non tutti i lavori sono identici, bens che pur

appartenendo ad un insieme generalmente omogeneo, si possono o devono praticare delle nette distinzioni.

Torniamo allanalisi dei termini pietrosi Tralasciando il passo sinottico del dialogo tra Ges e Pietro, nel Nuovo Testamento il riferimento alla pietra come fondazione della chiesa riportato almeno nei seguenti versetti (forse non esaustivo, ma sostanziale):

Lc 20:17 Ma egli li guard in faccia e disse: Che significa dunque ci che sta scritto: "La pietra che i costruttori hanno rifiutata quella che diventata pietra angolare"? Richiamo diretto al Salmo 118:22, che celebra la gioia di sapere che Dio ha preparato una soluzione misericordiosa e potente, la salvezza, un riscatto dallangustia e dalla schiavit, chiaramente Ges Cristo. Nessuno oserebbe pensare a Pietro, o no? Ebbene, quali termini vengono usati per pietra e per pietra angolare?

(numero Strong G3037), pietra, macina (da mulino), e (numero Strong G2776), pietra, testa, assieme a (numero Strong G1137), angolo, indicando cio la pietra angolare, o testata dangolo.
Ma andiamo oltre e vediamo gli altri riferimenti. At 4:11 Egli "la pietra che stata da voi costruttori rifiutata, ed divenuta la pietra angolare". Questa volta Pietro che parla in pubblico, annunciando lEvangelo a seguito di un miracolo, e spiegando (mentre era ripieno di Spirito Santo) che quanto era stato visto era dovuto al Cristo, a colui che fu crocifisso e resuscit, e Pietro definisce Cristo la pietra angolare! Orbene, potrebbe Pietro essere stato cos insensato da attribuire a Ges qualcosa che Ges avesse anteriormente invece attribuito a lui? Quale umilt migliore di questa! Pietro riconosce di NON essere la pietra angolare su cui si fonda la chiesa. Ma vediamo quali termini sono usati:

(numero Strong G3037), pietra, macina (da mulino) (numero Strong G2776), pietra, testa, capo, assieme a (numero Strong G1137), angolo, indicando cio la pietra angolare, o testata dangolo.
Ef 2:20 Siete stati edificati sul fondamento degli apostoli e dei profeti, essendo Cristo Ges stesso la pietra angolare, sulla quale l'edificio intero, ben collegato insieme, si va innalzando per essere un tempio santo nel Signore. Paolo insegna come Greci e Giudei non abbiano pi radici diverse, ma vengano uniti per mezzo delloperato di Cristo, che li fa un sol popolo, anzi addirittura un sol corpo, di fronte a Dio. E tutto ci fondandosi su Ges Cristo, pietra angolare. Notiamo anche qui i termini usati: (numero Strong G2310), metaforicamente le fondamenta, inizi, principi, dal verbo gettare, mettere gi, posare; ovvero, si tratta delle pietre iniziali, poste DOPO la pietra angolare e che costituiscono i primi passi mossi nella direzione dellevangelizzazione, storicamente, dopo lopera evangelizzatrice di Cristo stesso.

(numero Strong G2310), messo ad un angolo estremo, pietra angolare (come aggettivo!) (numero Strong G3619), (l'atto di) edificare, edificazione (un edificio)

Questo il sostantivo della stessa radice del verbo utilizzato in Matteo 16:18 da Ges per esprimere il concetto di edificare. In questa espressione si ritrova lo stesso progetto, lo stesso tipo di processo pianificato, cio quello di edificare elementi di un corpo unico, in cui lelemento principe e origine Cristo. Infatti, gli elementi gettati o posati per terra-apostoli-profeti, dopo che stata determinata la pietra angolare-Cristo, fanno parte delle pietre poste da Cristo stesso nelledificio-chiesa che riunisce ebrei e pagani. Da notare che anche i profeti, sebbene cronologicamente vissuti prima di Cristo, sono annoverati tra le pietre gettate DOPO la pietra angolare, che inequivocabilmente e rimane Cristo. La ragione che Cristo era prima dei tempi, e sar, e Paolo (come Davide in un salmo famoso) non avrebbe potuto esprimere una sequenza cronologicamente sbagliata. Se Paolo errasse, anche il canone ammetterebbe lerrore, ma laffermazione di Paolo non erra ed infatti la Parola di Dio inerrante. 1P 2:4-7 Accostandovi a lui, pietra vivente, rifiutata dagli uomini, ma davanti a Dio scelta e preziosa, 5 anche voi, come pietre viventi, siete edificati per formare una casa spirituale, un sacerdozio santo, per offrire sacrifici spirituali, graditi a Dio per mezzo di Ges Cristo. 6 Infatti si legge nella Scrittura: Ecco, io pongo in Sion una pietra angolare, scelta, preziosa e chiunque crede in essa non rester confuso. 7 Per voi dunque che credete essa preziosa; ma per gli increduli la pietra che i costruttori hanno rigettata diventata la pietra angolare, 8 pietra d'inciampo e sasso di ostacolo.

(numero Strong G3037), pietra, macina (da mulino) (numero Strong G3618), costruire una casa, edificare un edificio, metaforicamente
fondare, espresso al passivo (numero Strong G2310), messo ad un angolo estremo, pietra angolare (come aggettivo!)

(numero Strong G4073), un pietra, rupe o sporgenza, roccia, oppure una pietra, un sasso
grande. E qui si chiude il circolo. Le varie pietre utilizzate in posizioni differenti e per svariate funzioni includono i credenti, gli apostoli ed i profeti e vengono designate col termine , mentre la pietra angolare, come FUNZIONE fondante Cristo, , sulla quale tutta la chiesa viene edificata, col verbo fisico e metaforico di , e per questa pietra, cio Cristo, il sostantivo che la designa appunto! Da una parte c Pietro, , dallaltra c Cristo, , che pietra angolare, , fonda ed edifica, ,credenti gentili e giudei, tante pietre, , assieme agli apostoli E QUINDI anche Pietro, ed ai profeti, in un solo edificio, , la chiesa. Ma qualcuno potrebbe obbiettare che Ges parlava ebraico o aramaico con Pietro, perch sarebbe assurdo pensare che due ebrei sotto un dominio di lingua latina si sforzassero di parlare tra loro in greco!!! Giustappunto, neanchio parlo con mia moglie in tedesco (oltretutto lei non lo conosce, cos come Pietro, che era un umile pescatore, molto probabilmente non conosceva il greco, almeno fino alla manifestazione su di lui dello Spirito Santo, dopo la Resurrezione di Ges). Quindi utile confrontare i termini usati per pietre anche nellAntico Testamento. Levangelista non ci dice esplicitamente che Ges abbia utilizzato QUEGLI stessi termini, ma tutte le volte che Ges cita lAntico Testamento, specialmente riguardo a se stesso, lo fa con i termini esatti e nella sua scienza, in quanto Parola incarnata, non possiamo dubitare che usasse i termini scritturali.

Salmo 118:22 22 La pietra che i costruttori avevano disprezzata divenuta la pietra angolare. Riprendiamo dunque il passo richiamato nel Nuovo Testamento. Ecco le pietre: pronuncia eben (numero Strong H68), pietra, laterizio (pietra da costruzione edile), anche in lingua caldaica pronuncia rosh (numero Strong H7218), capo, testa, capitano, inizio, fronte (anche figurativamente, quindi) pronuncia pinnah (numero Strong H6438), angolo, spigolo, sommit Eben viene utilizzato in molti altri punti ad indicare pietre e sassi per lo pi materiali, che raffigurano simboli o cose concrete, come la pietra daiuto, o Ebenezer, ad esempio. Specificamente, la pietra disprezzata, quale elemento scelto (per essere scartato) in un gruppo, diviene capo angolare di una costruzione. Il salmista gioisce, riconoscendovi linfinita bont di Dio. Si tratter forse di unanticipazione delloperato di Pietro? In un contesto in cui il salmista parla della destra del Signore, della Porta del Signore, dellopera personale del Signore?? In un salmo in cui il salmista confronta la capacit del Signore con quella di qualunque essere umano e giudicandola infinitamente superiore? Isaia 28:16-18 16 Perci cos parla il Signore, DIO: Ecco, io ho posto come fondamento in Sion una pietra, una pietra provata, una pietra angolare preziosa, un fondamento solido; chi confider in essa non avr fretta di fuggire. 17 Io metter il diritto per livella, e la giustizia per piombino; la grandine spazzer via il rifugio di menzogna, e le acque inonderanno il vostro riparo. 18 La vostra alleanza con la morte sar annullata, e il vostro patto con il soggiorno dei morti non regger; quando l'inondante flagello passer, voi sarete da esso calpestati. E veniamo alla profezia tanto richiamata di Isaia, finalmente. Qui confronteremo le pietre e ci confronteremo con il progetto di Dio, assimilato ad un progetto di ingegneria civile, di costruire una nuova fortezza in Sion, una casa in cui chiunque potr trovare un rifugio assolutamente sicuro. Si tratter forse di Pietro??? pronuncia eben (numero Strong H68), pietra, laterizio (pietra da costruzione edile), anche in lingua caldaica pronuncia rosh (numero Strong H7218), capo, testa, capitano, inizio, fronte (anche figurativamente, quindi) pronuncia pinnah (numero Strong H6438), angolo, spigolo, sommit pronuncia muusawd (numero Strong H4143), fondazione Anche qui, prima si usa il termine concreto, poi gli si attribuisce una funzione speifica, poi si descrivono le caratteristiche di quella funzione. Se la pietra avr la funzione di testata dangolo, fondamento di una nuova costruzione, CHI potr impersonare la pietra? Vediamo la funzione: - chi confider in essa non avr fretta di fuggire: posso sentirmi al sicuro avendo Pietro come uomo di fiducia, o avendo Cristo come Uomo di fiducia? - La vostra alleanza con la morte sar annullata: chi pu annullare la mia alleanza con la morte (e quindi anche il mio peccato), Pietro o Cristo? Giobbe 38:4-7 4 Dov'eri tu quando io fondavo la terra? Dillo, se hai tanta intelligenza.

5 Chi ne fiss le dimensioni, se lo sai, o chi tir sopra di essa la corda da misurare? 6 Su che furono poggiate le sue fondamenta, o chi ne pose la pietra angolare, 7 quando le stelle del mattino cantavano tutte assieme e tutti i figli di Dio alzavano grida di gioia? Qui possiamo riflettere su CHI potrebbe essere la pietra su cui DIO, lOnnipotente, ha fondato sia figurativamente, sia realmente, la Terra e lUniverso intero.

pronuncia eben (numero Strong H68), pietra, laterizio (pietra da costruzione edile), anche in lingua caldaica pronuncia pinnah (numero Strong H6438), angolo, spigolo, sommit
Zaccaria 10:3-4 3 La mia ira si accesa contro i pastori e io punir i capri; perch il SIGNORE degli eserciti visita il suo gregge, la casa di Giuda, e ne fa come il suo cavallo d'onore nella battaglia. 4 Da lui uscir la pietra angolare, da lui il paletto, da lui l'arco di battaglia, da lui usciranno tutti i condottieri insieme. Ecco il riferimento alla venuta futura di un Salvatore in Zaccaria. Quale termine usa?

pronuncia pinnah (numero Strong H6438), angolo, spigolo, sommit


La pietra angolare su cui si fonder la salvezza annunciata da Dio potrebbe essere Pietro o Ges? In conclusione, possiamo constatare che Pietro non si MAI arrogato la funzione di pietra fondante della chiesa. Il suo nome originale era Simone. Fu poi rinominato Pietro, ma sempre tenendo presente le funzioni e le caratteristiche essenziali di ciascuno. Leggiamo come fu rinominato in Giovanni 1:42. Ges lo guard e disse: Tu sei Simone, il figlio di Giovanni; tu sarai chiamato Cefa (che si traduce Pietro).

(numero Strong G4613), Simone, che significa in ebraico anche pietra o sasso (numero Strong G2786), Kefas, ovvero Cefa italianizzato, termine di origine aramaica, che vuol
dire pietra. Tutto qua. C una bella differenza tra Kefas e pinnah. Ges lo sapeva e nellannunciare il piando di edificazione della chiesa lo ha sottolineato a Pietro, facendogli notare la differenza che intercorre tra se stesso, il maestro, la pietra angolare, pinna, e lui, il discepolo, una delle prime pietre posate per terra nella costruzione di quelledificio, una Kefas. Pietro una pietra di costruzione; stato utile, stato un nostro predecessore; ha avuto un posto nel piano di Dio, volendo: un posto speciale. Siamo lieti per lui! Ugualmente, siamo lieti di essere anche noi nel piano di Dio! Halleluja, siamo indegni ma chiamati assieme agli apostoli ed ai profeti a costruire quellunico corpo spirituale allinterno del corpo di Cristo, dove troviamo il rifugio che non soccomber di fronte a niente, anzi che ha gi vinto le catene della morte e ci ha preparato un posto alla mensa del Re. Amen! Ebenezer

P.S. Nel Nuovo testamento troviamo la menzione di - 169 volte. Di esse, troviamo il lemma greco per Cefa, Pietro, ovvero (Numero Strong G4074) declinato ben 153 volte. Invece, troviamo il lemma greco per pietra, roccia, ovvero (Numero Strong G4073) declinato 16 volte. In nessuna di queste, il termine usato come sinonimo di Pietro, mentre attribuito talvolta a Ges, talvolta nel suo significato originale alle rocce, pietre, o alla pietra. (1 cor: 2 volte, Ges) (1 pietro: 1 volta, Ges) (apoc: 2 volte, rocce) (luca: 4 volte, rocce o Ges) (marco: 1 volta, roccia) (matteo: 5 volte, rocce o Ges) (romani: 1 volta, Ges)