Sei sulla pagina 1di 3

Corso di Inglese Scuola Popolare Punto a Capo Onlus

CORSODIINGLESEL3
Il posto degli aggettivi I saluti Introduce yourself

Lezioni a cura di FRANCESCA MARRUCCI All rights reserved

Il posto degli aggettivi Sempre davanti al nome


Prima un po di grammatica: LAggettivo quella parte del discorso che ci d pi informazioni su un nome. Se io dico La penna rossa, rossa un aggettivo che mi d uninformazione sul libro: mi dice che rosso. L a g g e t t i v o , p e r q u e s t a s u a caratteristica anche chiamato ATTRIBUTO. In Inglese, lo vedremo pi avanti, possono fare da attributi non solo gli aggettivi, ma anche i nomi, i verbi, gli avverbi, ecc. Tutti, per, si comporteranno come ora vedremo fanno gli aggettivi. Attenzione: gli aggettivi in inglese non cambiano n in genere n in numero. Questo significa che non hanno maschile e femminile e nemmeno plurale e singolare. Hanno solo una forma fissa. Gli aggettivi (e tutti gli attributi) precedono SEMPRE il nome a cui si riferiscono. The black cat. The heavy bags. 2 simple questions. A stupid man. A nice girl. She reads an English book. I write a long letter. They are good persons.

Corso di Inglese Scuola Popolare Punto a Capo OnlusL3

LArticolo A
UN, UNO, UNA
In Inglese, labbiamo gi detto, non c maschile e femminile dei nomi, quindi avremo un solo articolo determinativo per tutte le parole: A -> UN, UNO, UNA A dog -> un cane A chair -> una sedia A boot -> uno stivale I have a cat. You write a letter. She reads a book. We study a poem. They learn a new language. Se il nome che mettete dopo larticolo inizia con una vocale, larticolo aggiunge una N detta eufonica per facilitare la pronuncia: AN An apple -> una mela An elephant -> un elefante An oak -> una quercia You eat an apple. There is an elephant in the zoo. There is an oak in the park.

La Frase in inglese

UNA STRUTTURA CHE NON CAMBIA


Abbiamo studiato gli articoli, i nomi, i verbi al Simple Present, gli aggettivi. Abbiamo tutti gli strumenti per fare le prime frasi anche da soli. In Inglese la struttura base della frase rimane sempre invariata. Non importa quante cose imparerete da qui in avanti, questa struttura rimarr invariata. Anche se la frase che dovete tradurre, in italiano molto complessa, ricordate che in Inglese dovrete scomporla e ridurla sempre alla forma che andiamo a studiare: COMPLEMENTO DI TEMPO (avverbi) Oppure COMPLEMENTO DI LUOGO (avverbi) + SOGGETTO (nome, pronome personale) + VERBO + COMPLEMENTO OGGETTO (che cosa, chi?) + COMPLEMENTO DI TERMINE (a chi, a che cosa?) + ALTRI COMPLEMENTI Questo schema pu differire leggermente aggiungendo gli avverbi, come vedremo in seguito, nel caso si tratti di una domanda o di una frase negativa o una relativa, oppure con complementi di termine e oggetto espressi in maniera diversa, ma si tratta di cambiamenti minimi e li vedremo man mano. Today I write a new letter to my sister. On Monday I attend my English lesson. She teaches Maths in an American school. My friends read Japanese comics.

Corso di Inglese Scuola Popolare Punto a Capo OnlusL3


3

I Colori...Colors... Colours
...SONO AGGETTIVI

I Giorni della Settimana


DAYS OF THE WEEK
I giorni della settimana devono sempre essere preceduti dalla preposizione ON, anche se in italiano non sono preceduti da niente o dallarticolo. Il sabato vado a ballare. Sabato vado a ballare. Di sabato vado a ballare. I On Saturday I go dancing. LALTRO IERI -> THE DAY BEFORE YESTERDAY IERI -> YESTERDAY OGGI -> TODAY DOMANI -> TOMORROW DOPODOMANI -> THE DAY AFTER TOMORROW