Sei sulla pagina 1di 3

Cosa farei lo farei subito per mettere fine a questo dolore che affligge.

. Non mi basta dimenticare per un attimo. Voglio che il tormento sparisca, finisca. Il vortice diventa un mare calmo. La spirale furiosa che fa girare dentro di se volti, idee, pensieri, speranze, dolori, gridi diventa allimprovviso un insieme di nuvole orizzontali, nuvole di polvere che si allungano e si assottigliano. Lacqua che bagna il volto prima o poi si evapora. Sincerit Adesso tutto cos semplice Con te che sei lunico complice Di questa storia magica Sincerit Un elemento imprescindibile Per una relazione stabile Che punti alleternit Adesso un rapporto davvero Ma siamo partiti da zero Allinizio era poca ragione Nel vortice della passione E fare e rifare lamore Per ore, per ore, per ore Aver poche cose da dirsi Paura ed a volte pentirsi Ed io coi miei sbalzi dumore E tu con le solite storie Lasciarsi ogni due settimane Bugie per non farmi soffrire Ma a volte era meglio morire Sincerit Adesso tutto cos semplice Con te che sei lunico complice Di questa storia magica Sincerit Un elemento imprescindibile Per una relazione stabile Che punti alleternit Adesso sembriamo due amici Adesso noi siamo felici Si litiga quello normale Ma poi si fa sempre lamore Parlando di tutto e di tutti Facciamo duemila progetti Tu a volte ritorni bambino Ti stringo e ti tengo vicino Sincerit Scoprire tutti i lati deboli Avere sogni come stimoli Puntando alleternit Adesso tu sei mio E ti appartengo anchio E mano nella mano dove andiamo si vedr

Il sogno va da se, regina io e tu re Di questa storia sempre a lieto fine Sincerit Adesso tutto cos semplice Con te che sei lunico complice Di questa storia magica Sincerit Un elemento imprescindibile Per una relazione stabile Che punti alleternit

Non basta un raggio di sole in un cielo blu come il mare perch mi porto un dolore che sale, che sale... Si ferma sulle ginocchia che tremano, e so perch... E non arresta la corsa, lui non si vuole fermare, perch un dolore che sale, che sale e fa male... Ora allo stomaco, fegato, vomito, fingo ma c E quando arriva la notte e resto sola con me La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perch N vincitori n vinti si esce sconfitti a met La vita pu allontanarci, lamore continuer... Lo stomaco ha resistito anche se non vuol mangiare Ma c il dolore che sale, che sale e fa male... Arriva al cuore lo vuole picchiare pi forte di me Prosegue nella sua corsa, si prende quello che resta Ed in un attimo esplode e mi scoppia la testa Vorrebbe una risposta ma in fondo risposta non c E sale e scende dagli occhi il sole adesso dov? Mentre il dolore sul foglio seduto qui accanto a me Che le parole nell'aria sono parole a met Ma queste sono gi scritte e il tempo non passer Ma quando arriva la notte, la notte e resto sola con me La testa parte e va in giro

in cerca dei suoi perch N vincitori n vinti si esce sconfitti a met La vita pu allontanarci, lamore poi continuer... Ma quando arriva la notte, la notte e resto sola con me La testa parte e va in giro in cerca dei suoi perch N vincitori n vinti si esce sconfitti a met L'amore pu allontanarci, la vita poi continuer Continuer Continuer