Sei sulla pagina 1di 3

COMUNE DI RIMINI Direzione Infrastrutture, Mobilit e Ambiente U.O. GESTIONE AMMINISTRATIVA Oggetto: Riqualificazione via Castefidardo e via Galeria.

I^ Lotto. VERBALE DI ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA


Premesso: che con deliberazione di G. C. n. 184 in data 5.7.2012, regolarmente esecutiva in data 10.8.2012, veniva approvato in linea tecnica il progetto esecutivo dei lavori di: "Riqualificazione via Castelfidardo e via Galeria. I^ Lotto", per un importo complessivo di . 400.000,00, di cui . 340.000,00 per opere in appalto, compresi . 10.000,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso, oltre ad . 60.000,00 per somme a disposizione dell'Amministrazione; che con determinazione dirigenziale n. 1333 in data 5.10.2012, regolarmente esecutiva in data 7.11.2012, ad oggetto: "Riqualificazione via Castelfidardo e via Galeria. I^ Lotto. Determinazione a contrattare ed impegno di spesa" si provvedeva ad approvare lo schema di lettera di invito a gara, lo schema di contratto e l'elenco delle ditte da invitare alla relativa procedura negoziata e nel contempo si disponeva che l'affidamento dei lavori di cui trattasi avvenisse in appalto, mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione di bando di gara, ai sensi dell'art. 57, comma 2, lett. c) del D. Lgs. n. 163/2006 e successive modifiche ed integrazioni, secondo la procedura delineata dal combinato disposto dagli artt. 122, comma 7 e 57, comma 6, del D. Lgs. n. 163/2006 e successive modifiche ed integrazioni, con il criterio di aggiudicazione del prezzo pi basso inferiore all'importo complessivo dei lavori posti a base di gara, determinato applicando la percentuale di ribasso offerto sull'elenco prezzi posto a base di gara, ai sensi dell' art. 82, comma 2, lett. a), del medesimo D. Lgs.; che il progetto di cui trattasi si compone dei seguenti elaborati: relazione tecnicodescrittiva con indicazione della percentuale della manodopera, computo metrico estimativo e quadro economico, cronoprogramma dei lavori, elenco prezzi unitari, capitolato speciale d'appalto, piano di sicurezza e di coordinamento e n. 4 tavole grafiche; che i lavori sono finanziati per la somma complessiva di . 400.000,00 con entrate proprie comunali derivanti da incasso oneri, monetizzazioni e superstandard; che con lettera invito a gara in data 20.11.2012 prot. 176950 il sottoscritto Responsabile U. O. Opere a Rete della Direzione Infrastrutture, Mobilit e Ambiente ha proceduto ad attivare la procedura negoziata di cui trattasi invitando n. 15 (quindici) ditte a partecipare alla suddetta procedura, presentando apposita offerta formale in busta chiusa e sigillata entro le ore 12,00 del giorno 20.12.2012 per l'eventuale affidamento dei lavori di cui all'oggetto. Oggi add 20.12.2012 alle ore 13,00 presso gli uffici della Direzione Infrastrutture, Mobilit e Ambiente, alla presenza dei testimoni: Dott. Rivalta Antonio e Arch. Masini Manuela, entrambi dipendenti comunali in servizio alla Direzione Infrastrutture, Mobilit e Ambiente, il sottoscritto Responsabile U. O. Opere a Rete della Direzione Infrastrutture, Mobilit e Ambiente Geom. Renzo Zannoni, nella sua qualit di Presidente di gara: RILEVA che entro i termini sono regolarmente pervenute n. 11 (undici) offerte e precisamente da parte delle seguenti ditte: Gambuti Costruzioni s.r.l. con sede a San Leo (PU) via Capicchio n. 13;

C.L.A.F.C. con sede a San Piero in Bagno (FC) Piazza Allende n. 44; La Mordente s.n.c. con sede a Rimini (RN) via Altobelli n. 53; PPG di Mengozzi mario e C. s.n.c. con sede a Santa Sofia (FC) via G. Di Vittorio n. 5A; B.S.A.P. di Battistini Stefano e C. s.a.s. con sede a Cesenatico (FC) via Fiorentini n. 55; Tecno Ambiente s.r.l. con sede a Santarcangelo di Romagna (RN) via Giovanni Pascoli n. 18/C; Manta s.r.l. con sede a Coriano (RN) via Raibano n. 21; Fabbri Costruzioni con sede a Pietracuta di San Leo (PU) via Marecchiese n. 142; Edilstrada s.r.l. con sede a Rimini (RN) via Nabucco n. 58; Torri & Benvenuti s.n.c. con sede a Poggio Berni (RN) via Cornachiara n. 2/A; Impresa Mattei s.r.l. con sede a Villa Verucchio (RN) via Gorgona n. 81; Cooperativa Braccianti Riminese a r. l. con sede a Rimini (RN) via Emilia n. 113; Pesaresi Giuseppe s.p.a. con sede a Rimini (RN) via Emilia n. 190; C.E.I.S.A. s.p.a. con sede a Savignano sul Rubicone (FC) via Emilia Est n. 11; Impresa Lunedei Roberto con sede a Santa Giustina di Rimini (RN) via Molino Ronci n. 12;

PROCEDE quindi all'apertura delle buste contenenti la documentazione di gara riscontrando la regolarit della documentazione prodotta dalle imprese partecipanti, quindi procede all'apertura dell' offerta economica riscontrando in merito quanto segue: Gambuti Costruzioni s.r.l. con sede a San Leo (PU) via Capicchio n. 13 che offre un ribasso del 8,531%; C.L.A.F.C. con sede a San Piero in Bagno (FC) Piazza Allende n. 44 che offre un ribasso del 31,18%; PPG di Mengozzi Marzio e C. s.n.c. con sede a Santa Sofia (FC) via G. Di Vittorio n. 5A che offre un ribasso del 32,271%; B.S.A.P. di Battistini Stefano e C. s.a.s. con sede a Cesenatico (FC) via Fiorentini n. 55 che offre un ribasso del 22,073%; Manta s.r.l. con sede a Coriano (RN) via Raibano n. 21 che offre un ribasso del 28,680%; Fabbri Costruzioni con sede a Pietracuta di San Leo (PU) via Marecchiese n. 142 che offre un ribasso del 17,252%; Impresa Mattei s.r.l. con sede a Villa Verucchio (RN) via Gorgona n. 81 che offre un ribasso del 27,706%; Cooperativa Braccianti Riminese a r. l. con sede a Rimini (RN) via Emilia n. 113 che offre un ribasso del 23,960%; Pesaresi Giuseppe s.p.a. con sede a Rimini (RN) via Emilia n. 190 che offre un ribasso del 17,762%; C.E.I.S.A. s.p.a. con sede a Savignano sul Rubicone (FC) via Emilia Est n. 11 che offre un ribasso del 32,261%; Impresa Lunedei Roberto con sede a Santa Giustina di Rimini (RN) via Molino Ronci n. 12 che offre un ribasso del 3,00%;

PRENDE ATTO che la migliore offerta quella formulata dalla ditta: "PPG di Mengozzi Marzio e C. s.n.c. con sede a Santa Sofia (FC) via G. Di Vittorio n. 5A" e demanda ai funzionari responsabili il controllo sulla verifica in merito all' anomalia dell'offerta ai sensi dell' art. 86 del D. Lgs. n. 163/2006;

DISPONE l' accettazione dell' offerta formulata dalla ditta: "PPG di Mengozzi Marzio e C. s.n.c. con sede a Santa Sofia (FC) via G. Di Vittorio n. 5A", previa specifica dei chiarimenti e giustificazioni previsti dagli artt. 87 e segg. del D. Lgs. n. 163/2006 qualora dovesse risultare l'anomalia dell'offerta prodotta, precisando che, a seguito dei chiarimenti e giustificazioni prodotti dall'offerente e qualora gli stessi vengano ritenuti idonei, congrui ed ammissibili, con successiva determinazione dirigenziale, si proceder all'affidamento dei lavori ed all'impegno della conseguente spesa. IL PRESIDENTE DI GARA Il Responsabile U. O. Opere a Rete Geom. Renzo Zannoni ____________________________ I TESTIMONI Dott. Rivalta Antonio________________________ Arch. Manuela Masini______________________