Sei sulla pagina 1di 3

INFORMATICA

Metto a disposizione di tutti gli argomenti che il prof ha consigliato di ripetere. Ho aggiunto il loro significato secondo me..xD sperando di essere utile (almeno in questo).. ICT: (Information and Communication Technology) difficile darne una definizione. In linea di massima ci si riferisce alla tecnologia telematica di cui oggi disponiamo e che va via via allargandosi dai pc arrivando anche ad includere numerose altri oggetti di uso comune. FIREWALL: rappresenta un filtro che controlla tutti i pacchetti in input e output svolgendo determinate azioni in base alle varie impostazioni selezionate, al fine di aumentare la sicurezza della rete e del pc. Non hanno niente a che fare con gli antivirus. VIRUS: software e quindi insieme di istruzioni programmate spesso in batch (per i cavalli di troia) che compromettono il corretto utilizzo del pc o modificano dati allinterno del nostro pc o addirittura monitorano tutti i nostri comandi (questi ultimi sono utilizzati dagli hacker per scovare senza lutilizzo di bruteforce le password per entrane come amministratori in siti o altro: in poche parole una volta avviato questo tipo di virus, esso salva in un file di testo tutto ci che premiamo sulla tastiera e poi invia il file al creatore del virus). Un virus non si apre mai da solo. OCR: (riconoscimento ottico caratteri) funzionalit dello scanner che permette lacquisizione del documento non come file immagine ma come file di testo modificabile. FORMATI IMMAGINI: jpeg, jpg, bmp, gif (quelle immagini che si muovono). FORMATI TESTO: doc, txt, rtf. PTT: non so a cosa si riferisce..xD Potrebbe indicare i dispositivi di comunicazione per mezzo di pressione di un tasto (push to talk) es i walkie talkie. BPS: bit per secondo quando la b piccolina..xD es Kbps se invece fosse KBps sono kilobite. Esempio le connessioni adsl di ora sono ad esempio 7 Mbps ossia 7/8 MBps. LINEE INTERNET: modem normali (analogici) (56 Kbps), ISDN (640 Kbps o oltre), ADSL (fino a 100 Mbps). CESTINO: permette di non perdere i dati direttamente quando andiamo a cancellare un file. Esso verr portato nel cestino e potr essere recuperato eliminato definitivamente. Questultima operazione pu essere effettuata direttamente clikkando sul file e premendo contemporaneamente shift e del. In tal modo il file verr cancellato in modo definitivo. IPERTESTO: notevole espansione del semplice testo digitale. Lipertesto mette in relazione immagini, video, musica, testo e collegamenti ipertestuali che possono essere consultati anche in contemporanea sulla stessa pagina. Es. pagina internet. (nodi collegati tra loro) BIOS: un software non modificabile (su memoria ROM) installato allinterno della scheda madre che controlla il boot del nostro PC ossia lavvio. Inoltre contiene informazioni riguardo a varie caratteristiche che sembrano spesso intrinseche al pc quali la frequenza (in realt per molte schede madri possibile modificare il clock e lfsb che nel complesso vanno a modificare la frequenza del processore anche la frequenza della RAM e modificabile attraverso il bios). Permette inoltre il controllo dellorario che se notate sempre giusto anche se spegnammo il pc (infatti sulla scheda madre vi una piccola pila utilizzata per non perdere le impostazioni personalizzate del nostro BIOS. Naturalmente le funzioni sono davvero tante ma non credo nel test possa andare oltre ci. Se volete provare ad osservare il bios, basta accendere il pc e durante il caricamento del boot (allinizio), premere tante volte il tasto (DEL). A meno che non vi sia qualche protezione (per alcune schede madri) si aprir il bios, altrimenti comparir una sottospecie di bios per evitare che qualcuno inesperto ci metta mani. (infatti se doveste entrare nel BIOS consiglio di non modificare nulla..:) ). DOS: (Disk Operating System) un sistema operativo senza interfaccia grafica (GUI) ossia non presenta la possibilit da parte dellutente di utilizzare i dati come comunemente

effettuiamo oggi. Infatti i comandi sono tutti dettati da stringhe di comando. Per osservare il DOS (in realt oggi installato il Prompt di MS DOS) basta andare su START\PROGRAMMI\ACCESSORI\PROMPT DEI COMANDI (o ms-dos) altrimenti START\ESEGUI\CMD. MODEM: hardware che permette la connessione ad internet attraverso modulazione e demodulazione della rete (MODEM: Modulazione-DEModulazione). Effettua quindi la codifica del segnale da analogico a digitale per linput al PC e da digitale ad analogico per loutput. Nel caso in cui si disponga di linea ISDN o ADSL essa non analogica ma gi digitale ma nel caso dellADSL al contrario degli altri tipi di linea, si pu anche non disporre del telefono. IP: (internet protocol) protocollo che permette la connessione ad internet e quindi il passaggio di dati, attraverso pacchetti, utilizzando altri protocolli quali il TCP (controlla e gestisce il trasferimento), lUDP (simile al TCP, pi rapido ma privo di controllo). I 102 ANNI DI NONNO MICHELE CORRISPONDONO IN BINARIO A: 01100110 ALTRE ESTENSIONI FILE: *.xls (file excel); *.ppt (file power point); *.avi, *.mpeg, *.wmv (file video); *.mp4 (file audio e video); *.mp2; *.mp3 (file audio); *.docx (testo multimediale office 2007 salva in questo modo i file, generalmente non apribile con versioni office precedenti a meno che non si dispone di una piccola patch se vi serve contattatemi), *.html o *.htm (pagina web). ARPANET: prima rete di computer progettata dalla difesa statunitense nel 1969. Da questa ha preso spunto la rete WAN di cui oggi disponiamo (internet), nata con lavvento del protocollo TCP/IP. CONNECTED HEALTH: rappresenta una sorta di connessione finalizzata alla salute, infatti un metodo utilizzato in campo medico per assistere i pazienti a distanza attraverso lutilizzo della comunicazione in rete. RAM e ROM: su queste due memorie vi scritto qualcosa sulle dispense. Cmq sulla RAM possiamo dire che la sua rapidit in lettura (anche se inferiore di circa 20 volte rispetto alla cache L1 e una decina di volte rispetto alla L2) sta nel fatto che il suo accesso non sequenziale ossia la lettura dei dati non avviene secondo lordine di scrittura. Infatti i dati sono salvati in una sorta di struttura a matrice dove ogni dato ha la propria locazione di memoria a cui la ram pu attingere senza dover leggere gli altri dati. Esistono ram statiche e dinamiche. Le statiche hanno una struttura che permette di mantenere i dati fino allo spegnimento del PC. Le dinamiche invece hanno bisogno di un refresh che permette di aggiornare centinaia di volte al secondo i dati contenuti, in quanto altrimenti vengono cancellati. Lutilit di questo tipo di ram la possibilit pi grande portata di dati. In caso di piccole quantit di dati, si pu usufruire di una parte dellhard disk in modo che questa si comporti da ram (anche se la velocit sar inferiore). In tal caso si parla di memoria virtuale (pannello di controllo\sistema\avanzate\prestazioni). La rom invece ha la funzione di immagazzinare dati essenziali per il pc, per cui di sola lettura e immodificabili. Un esempio di rom quella che si trova sulla scheda madre e che contiene il BIOS. NETIQUETTE - le regole sull'utilizzo di internet - insieme di regole che disciplinano il comportamento di un utente di Internet nel rapportarsi agli altri utenti attraverso risorse quali newsgroup, mailing list, forum, blog o e-mail in genere. Il rispetto della netiquette non imposto da alcuna legge, ma si fonda su una convenzione ormai di generale condivisione. Sotto un aspetto giuridico, la netiquette spesso richiamata nei contratti di fornitura di servizi di accesso da parte dei provider UNITA DI MISURA DELLA RAM - bite WYSIWYG:

WYSIWYG l'acronimo che sta per l'inglese What You See Is What You Get ("quello che vedi quello che ottieni" o "ottieni quanto vedi"). Il termine proprio del campo dell'informatica ed ha sostanzialmente tre significati. Il primo significato si riferisce al problema di ottenere sulla carta testo e/o immagini che abbiano una disposizione grafica uguale a quella visualizzata sullo schermo del computer. I primi software e le prime stampanti nell'ambito dell'utenza domestica non davano in stampa risultati pienamente soddisfacenti, e questo problema fu superato con l'introduzione di nuovi dispositivi e software. Pionieri furono il sistema di codifica dei caratteri TrueType sviluppato dalla Apple Computer e il programma Adobe TypeManager. Il sistema operativo Microsoft Windows ha supportato sin dalle sue prime versioni questo tipo di stampa, avendo la Microsoft immediatamente eliminato il sistema TrueType. Con il tempo il significato dell'acronimo si esteso per analogia anche ad alcune problematiche nella creazione di pagine web. Per intenzione dei suoi creatori, il codice HTML descrive le pagine in maniera logica, e non d nessuna informazione sulla disposizione grafica degli elementi al dispositivo o al browser che dovr interpretare il codice HTML. Per superare il problema sono stati sviluppati nuovi standard. Uno di questi il foglio di stile (CSS: Cascading Style Sheets, Fogli di Stile a Cascata), che un codice che tra le sue potenzialit possiede anche quella di poter descrivere, entro ragionevoli limiti, l'aspetto grafico di una pagina web (questo purch il dispositivo o il browser che interpretano il codice della pagina siano compatibili i fogli di stile). L'ultimo significato, infine, si riferisce: agli editor HTML incorporati nelle pagine web che permettono di modificare pagine web non dal codice, bens come da un normale word processor; a programmi analoghi ma pi sofisticati che vengono eseguiti normalmente dal sistema operativo, anche con funzionalit pi avanzate come la connessione ftp. L'acronimo che si riferisce al concetto opposto What You See Is All You Get, e si riferisce all'effetto che producono determinati linguaggi, software o standard di non poter controllare l'aspetto finale del documento prodotto. indirizzo IP? 192.168. 502. 2 Cos' una Smartcard? = Carta con Microcip Domanda idiota.. Quali di queste funzioni non sono proprie del pc? Risposta MARKETING Spero di essere stato chiaro..:) se ci sono errori grammaticali non fateci caso..xD non ho riletto il tutto..xD PS: Se ho scritto le spiegazioni solo in quanto mi stato richiesto.. MICHELE S.