Sei sulla pagina 1di 3

LampedusaInFestival / 19-23 luglio 2013, Lampedusa

Lassociazione culturale Askavusa presenta

LampedusaInFestival - V Edizione
Lincontro con lAltro / Festival delle migrazioni e del recupero della storia orale Un concorso per lmakers a Lampedusa dal 19 al 23 luglio 2013

BANDO DI CONCORSO
1. OBIETTIVI
Gli obiettivi principali della manifestazione sono di aprire discussioni e riessioni sulle migrazioni. La promozione dei valori dell'accoglienza e dell'incontro, della diversit e del dialogo sono la spina dorsale del LampedusaInFestival, insieme ad una critica sulle cause che spingono migliaia di persone a lasciare la propria terra. Oggi il cinema uno degli strumenti pi efcaci e di maggiore impatto per la diffusione della cultura a tutti i livelli e pu essere uno strumento utile per far conoscere la societ e per cambiarla, per mantenere viva la memoria, per raccontare storie attraverso le quali analizzare, decodicare e comprendere fenomeni globali. Il dialogo attraverso il cinema, la musica, l'arte il metodo che abbiamo scelto per indagare la realt complessa di cui facciamo parte.

2. CONCORSO
prevista una sezione di concorso, illustrata di seguito, dal titolo: Migrare: Le ragioni di una scelta Il LampedusaInFestival di quest'anno vuole aprire una riessone critica sulle molteplici ragioni che spingono migliaia di esseri umani a lasciare il proprio paese. Quali sono, nei paesi dell'autodenito Occidente, le percezioni comuni e diffuse delle condizioni di vita, delle culture, delle situazioni politiche dei paesi di provenienza dei ussi migratori? L'obiettivo ambizioso quello di tematizzare lo scarto tra lo sguardo e il punto di vista delle societ che ricevono i ussi migratori e quelle di provenienza. Ci permetterebbe anche di far emergere un vissuto spesso occultato dalla cronaca ufciale: quello di moltissimi che anche nei cosiddetti paesi ricchi costituiscono un esercito in migrazione all'interno della crisi del capitale globale. L'apertura al vissuto intersoggettivo della dislocazione e dello sradicamento permette di gettare luce sulle contraddizioni interne alle societ cosiddette ricche e benestanti, mostrando le esclusioni sociali e le subalternit - tra le quali quella dei migranti - su cui si fondano. Molteplici ragioni economiche, politiche, culturali, personali, sono all'origine della scelta di migrare. Si pu fuggire da una guerra, da un arruolamento obbligatorio o dalla devastazione del proprio territorio da parte di una multinazionale; in migliaia possono scegliere di abbandonare la propria societ per sottrarsi alla destabilizzazione del proprio paese da parte di interessi imperialistici e neocoloniali, che rendono povere e non autonome societ potenzialmente in grado di esserlo; si pu andare in cerca di un lavoro; si pu voler raggiungere la propria compagna o il proprio compagno; ci si pu spostare per la curiosit di visitare altri posti o per qualsiasi altro motivo legato a sogni e bisogni che ogni singolo individuo dovrebbe sentirsi libero di avere.
" web: www.lampedusainfestival.com mail: info@lampedusainfestival.com / press@lampedusainfestival.com " 1

Lampedusa In Festival / 19-23 luglio 2013, Lampedusa

Il Festival invita tutti coloro che vorranno contribuire con le proprie opere a una riessione sulle forme di rappresentazione delle dinamiche migratorie egemoni nelle societ di arrivo dei migranti: come questi ultimi tendono ad essere visti, percepiti, attraverso quali costruzioni retoriche viene prodotta l'immagine pubblica delle migrazioni e come tutto ci sia in relazione con la loro effettiva e concreta realt. Conclusosi il "viaggio", le ragioni che l'hanno fatto nascere si scontrano poi spesso con le condizioni di vita, di lavoro, di sfruttamento, di esclusione e di subalternit sociale dei migranti che riescono in qualche modo ad arrivare e a restare. Approfondire le geograe di potere di tali dinamiche qualcosa che il cinema pu riuscire a fare grazie alla potenza della sua forma espressiva.

3. PREMI
Vincitori del concorso per la sezione Migrare: Le ragioni di una scelta 1 premio: 650,00 2 premio: 350,00

4. REGOLE DI PARTECIPAZIONE
Liscrizione al Festival gratuita. Si accettano lmati solamente su supporto DVD. Non si accettano altri supporti. Gli autori devono compilare la scheda con lavvertenza di scrivere in modo leggibile nome e cognome, indirizzo, citt, telefono e dovranno rmare il consenso al trattamento dei dati personali. Importante! Non sar accettata la presentazione di pi lm su un solo supporto DVD. 4a. Modalit di invio dei lavori in concorso Sono ammessi al concorso tutti i cortometraggi (ction, videoclip o documentari). necessario inviare i lavori insieme alla scheda di partecipazione e al modulo per il trattamento dei dati personali per lettera/pacco postale o per corriere, entro e non oltre il 10 giugno 2013 a: LampedusaInFestival c/o Associazione ASKAVUSA, presso Giacomo Sferlazzo Via Cala Pisana, 66 - 92010 Lampedusa (AG) consigliato (ma facoltativo) l'invio dei lavori anche via posta elettronica tramite WeTransfer (http://www.wetransfer.com) allindirizzo email upload@lampedusainfestival.com. I formati accettati in questo caso sono: mov, mpg2, mpg4, avi dv (si sconsiglia l'utilizzo di altri codec avi per evitare errori di lettura). Il limite per ogni le di 2 gigabyte. Scheda di partecipazione e modulo di consenso al trattamento dei dati personali sono disponibili online sul sito ufciale dellevento: http://www.lampedusainfestival.com. Sono ammesse solo le produzioni successive al 1 gennaio 2010. Le spese di spedizione sono a carico dellautore. Si richiede la gentilezza di sottotitolare le opere in lingua inglese, vista la propensione del Festival alla creazione di circuiti internazionali, gemellaggi e/o proiezioni allestero. I lmati non italiani dovranno avere i sottotitoli in italiano oppure in inglese o francese. Si richiede la gentilezza di inviare una foto di scena con una denizione di 300 dpi via email allindirizzo: press@lampedusainfestival.com. Non verranno accettati lmati consegnati la sera della proiezione. I lmati selezionati non saranno restituiti e rimarranno presso larchivio del Festival. Gli autori autorizzano il LampedusaInFestival alla proiezione delle proprie opere per motivi promozionali o di studio, senza ni di lucro, che si possono svolgere in momenti diversi dallevento stesso. La selezione delle opere che verranno ammesse in concorso avviene a cura e a giudizio insindacabile della direzione artistica del Festival. Al termine della preselezione, gli autori saranno informati telefonicamente o via email. Le opere e i nomi degli autori selezionati verranno inoltre pubblicati sul sito ufciale dellevento.

"

web: www.lampedusainfestival.com mail: info@lampedusainfestival.com / press@lampedusainfestival.com "

LampedusaInFestival / 19-23 luglio 2013, Lampedusa

La manifestazione sviluppata in collaborazione con:


Re.Co.Sol. - Rete dei comuni solidali ASGI - Associazione per gli studi giuridici sullimmigrazione AMM - Archivio delle memorie migranti Legambiente Onlus BSA - Brigata di solidariet attiva eGlob web agency Associazione culturale Archivio Storico Lampedusa Rete del Caff Sospeso - Rete di festival, rassegne e associazioni culturali in mutuo soccorso borderline-europe

Il LampedusaInFestival ha il patrocinio del Comune di Lampedusa e Linosa. La manifestazione stata selezionata nel 2012 dallUNAR (Ufcio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) come buona pratica contro il razzismo. stata inoltre insignita nel 2011 e nel 2012 della Medaglia donore da parte del Presidente della Repubblica.

"

web: www.lampedusainfestival.com mail: info@lampedusainfestival.com / press@lampedusainfestival.com "