Sei sulla pagina 1di 4

COMUNIT

IN CAMMINO

FOGLIO DI COLLEGAMENTO PASTORALE DELLA PARROCCHIA S. MARIA DEL SOCCORSO IN MONTEMAGGIORE

TEL. 0721 / 891 397 CELL. 320 / 23 20 296 Sito: www.parrocchiamontemaggiore.pu.it/

FESTA DI SAN GIOVANNI BOSCO Domenica 3 febbraio


10 ANNI DI STORIA
Un sogno diventato realt il 9 febbraio 2003
Il progetto della nuova chiesa di Villanova iniziato con Don Marco nel 1992, ripreso e continuato negli anni successivi stato ultimato nel 2003. Il 9 Febbraio 2003 infatti stata aperta ufficialmente al culto la nuova chiesa rinnovata e ampliata alla presenza del Vescovo e con la partecipazione di tanta gente. Sono gi passati 10 anni! Dieci anni in cui abbiamo avuto la possibilit di un luogo pi ampio e decoroso per la preghiera, per le solenni liturgie, per essere pi vicini al Signore e riscoprire cos anche la bellezza di far parte di una Comunit cristiana. Questo cammino, questa storia continua ancora con laugurio che da chiesa edificio divenedifi edif cio, tiamo sempre pi Chiesa ComuC fraterna. nit fraterna

Preparazione della festa a Villanova Marted 29 gennaio ore 21.00


4 INCONTRO DI CATECHESI CON P. MARZIO

La Fede professata Mercoled 30 gennaio ore 20.30


S. Messa per tutti i benefattori vivi e defunti

Gioved 31gennaio
ore 16.00 Confessioni e S. Messa della carit per gli anziani e i malati ore 21.00 S. Messa celebrata dal Vescovo

Venerd 1 febbraio ore 20.30


Villanova ore ore ore ore 10.00 11.15 15.30 18.30 S. Messa S. Messa Processione S. Messa

S. Messa pro legati

Giorno della Festa di San Giovanni B osco


San Liberio ore 20.30 S. Messa prefestiva Candelora con benedizione candele ore 8.30 S. Messa

Montemaggiore

ore 21.00 Animazione festa finale in Oratorio con estrazione premi lotteria In questi giorni stanno passando alcuni incaricati per chi vuole sostenere la festa con un contributo

DOMENICA 27 GENNAIO A VILLANOVA 11 Giornata comunitaria delle Famiglie a pi voci


a

Gruppo Famiglie ore 15.00 Partenza da Villanova per Pesaro Chiesa dei Cappuccini (vicino Stazione Ferroviaria) per incontro con P. Damiano Coppie Giovani Sposi + Famiglie giovani + Genitori Bambini di Prima Comunione ore 17.30 Incontro con Don Gianni a Villanova Al termine possibilit di care cena insieme in Oratorio Giovanissimi e Giovani ore 18.30 Incontro a Villanova con cena insieme. GENNAIO 2013 ANNO XIV
N

1 MENSILE A CURA DELLA PARROCCHIA

La Chiesa: una grande famiglia


Luca abita in un piccolo paese. Oggi andato a visitare una grande citt. Al centro di essa si erge una chiesa gigantesca, la cattedrale. Luca stupito. La chiesa del suo paesino piccola, sembra solo una grande stanza. - Qui Dio ha una chiesa grande dice Luca -. Certamente a questa gente vuole pi bene! - Lo credi davvero? Nella mia storia le cose sono molto diverse. - In quale storia? - Nella storia del paese senza chiesa. Naturalmente, Luca vuole ascoltare subito la storia. Il paese senza chiesa Quel paesino di montagna era molto povero. I contadini possedevano solo campi molto piccoli e impervi. Tutto doveva esservi fatto a mano: ci comportava molta fatica e poco guadagno. Una volta, nel paese cera una piccola chiesa in legno. Una candela che non era stata spenta bene la incendi. Da allora, l dove sorgeva la chiesa, c una piazzetta vuota e la gente va ad ascoltare la Messa nellaula della scuola. Il paese cos piccolo che unaula pu contenere tutti i suoi abitanti. Naturalmente alla gente piacerebbe avere di nuovo una chiesa, ma una chiesa costa molti soldi. Una volta, unanziana signora lasci in eredit tutti i suoi risparmi al paese per la costruzione di una nuova chiesa. Proprio in quel periodo la gente ascolta dal notiziario che in una regione vicina c stato un terribile terremoto. Sui giornali appaiono immagini spaventose: tante case crollate! E poi vedono che si tratta di paesini poveri come il loro. - Come possiamo costruire una chiesa ora che l c tanta miseria? dicono e, detto fatto, mandano tutti quei soldi ai terremotati. Per non hanno dimenticato di voler costruire una chiesa nel loro paese e perci continuano a risparmiare. Ci vuole tanto, tanto tempo, per finalmente hanno raccolto i soldi necessari per poter iniziare. Aiutate i profughi! Nessuno vuole accogliere i profughi dellAsia! - sta scritto nel giornale. - Come possiamo costruire una chiesa quando ci sono tutti quei profughi senza patria? E senza pensarci due volte, prendono tutti quei soldi e rimettono a posto le vecchie case abbandonate per poter ospitare i profughi. E di nuovo cominciano a risparmiare per la chiesa. Ma tutte le volte, quando sono riusciti a mettere insieme un po di soldi, sentono parlare di una nuova disgrazia e ogni volta i contadini del paesino offrono tutti i loro risparmi. - Non abbiamo chiesa dicono - per stiamo bene nel nostro paese. Siamo come una grande famiglia. Sulla piazza dove un giorno si costruir la chiesa giocano i bambini. - Ma una chiesa, bisogna pur averla! dice Luca. - Sai, la parola chiesa indica due cose: chiesa pu significare ledificio in cui si celebra la Messa, ma anche la comunit degli uomini che credono in Dio e in Ges Cristo. - Che cosa pi importante? chiede Luca. - Lo sai da solo rispondo. - Naturalmente la comunit pi importante comprende Luca. - Sai, Luca, anche la gente del paesino ha costruito una chiesa. - Ma non era fatta di pietre. - No, la vera chiesa non fatta di pietre, ma di uomini. - Un edificio fatto di uomini? chiede Luca. - S, cos ci dice anche la Bibbia.

TANTI BATTEZZATI, MA QUANTI CRISTIANI ? Il Battesimo, inizioNatale vita nuova in Cristo, come un seme, una prima pietra di una casa che va Confessioni di di una a Villanova poi costruita. 20 dicembre ore 16.00-18.00 Gioved Sabato 22 dicembre ore 16.00-18.00 Ma ci si accorge che molti battesimi non hanno seguito e restano una prima pietra abbandonata isoDomenica lata dalle altre.23 questa una immagine che esprime molto bene la situazione di tanti battezzati e la re dicembre ore 17.00-19.30 Come siamo cresciuti Come un edificio questi dieci anni? alt della Chiesa. spiritualmente in fatto di mattoni uniti, legati luno allaltro, cos la Chiesa, Comunit dei credenti, si costruisce con ladesione di fede, il senso di appartenenza e nella fraternit, perch il vero volto della Parrocchia non quello di distribuire servizi ma diventare luogo di comunione fraterna, di collaborazione, di corresponsabilit, di fede.

PREPARAZIONE AL NATALE

Come siamo cresciuti spiritualmente in questi dieci anni? Vale la pena forse ricordare la lettera che San Giovanni Bosco ha inviato dal cielo, alla nostra Parrocchia in occasione della apertura ufficiale al culto della chiesa il 9 febbraio del 2003: Carissimi, partecipo dal cielo alla vostra gioia per la ormai imminente apertura ufficiale al culto della chiesa a me intitolata, che con generosit, fede e amore avete voluto rinnovare e ampliare. Mi giunta notizia della festa che anche questanno state preparando per me a Villanova, e di tutte le iniziative che avete programmato per questa festa. Mi raccomando: non perdete nessuna di queste occasioni per pregare, stare insieme, conoscere il Signore, dare senso alla vostra vita, crescere nella fede. Dal paradiso cerco ogni giorno di proteggere le vostre famiglie, i vostri figli, la vostra Parrocchia. So che non facile vivere oggi sulla terra: ci sono rischi, pericoli, ostacoli, problemi per tutti, ogni giorno. Ma il rischio e il pericolo pi grande che forse non avvertite quello di allontanarvi dal Signore, di non aver tempo e voglia di pregare, di partecipare alla vita della Comunit, di approfondire la propria fede. Gi lo scorso anno in questa stessa occasione vi raccomandavo una vita di fede, di educare i figli alla fede con lesempio, di non accontentarvi di dare loro solo le cose materiali. Se non trasmettete loro anche i veri valori della vita, voi rovinate i vostri figli. Che ne avete fatto delle mie raccomandazioni? Ora avete anche una chiesa pi bella e capiente: servir per richiamare ogni domenica unassemblea pi numerosa e giovanile a stare in preghiera davanti al Signore? Vi benedico e dal cielo vi saluto!

Grazie!
Grazie a tutta la Comunit per la collaborazione manifestata anche nellanno 2012 con il sostegno alla Parrocchia e con risposte generose a tutte le iniziative di carit e solidariet! Anche il Regalo di Natale di questanno alla Parrocchia stato generoso: 2.175,00. Grazie! Grazie anche a Enti, Associazioni, e Amministrazione Comunale per i contributi ricevuti a sostegno delle attivit della Parrocchia, dellOratorio e del Peter Pan, in favore dei bambini e ragazzi.

Pellegrinaggio Diocesano a Roma per lAnno della Fede Partenza ore 3.30 Udienza dal Papa in San Pietro Pranzo libero Visita alla tomba di San Pietro Celebrazione eucaristica in San Pietro ore 16.00 Quota 26.00 Adesioni entro il 10 febbraio Domenica 3 febbraio Giornata per la vita
Mercoled 10 aprile 2013

Generare la vita vince la crisi Il momento che stiamo vivendo pone domande serie sullo stile di vita e sulla gerarchia di valori che emerge nella cultura diffusa. Abbiamo bisogno di riconfermare il valore fondamentale della vita, di riscoprire e tutelare le primarie relazioni tra le persone, in particolare quelle familiari, che hanno nella dinamica del dono il carattere peculiare e insostituibile per la crescita della persona e lo sviluppo della societ (dal Messaggio dei Vescovi)

VITA PARROCCHIALE
Comunione Malati e Anziani in casa
Il Parroco e i Ministri Straordinari della Comunione sono disponibili a portare lEucaristia in casa a quanti non possono andare in chiesa per anzianit o malattia. Chi lo desidera pu comunicarlo al Parroco o ai Ministri Straordinari della Comunione per la visita mensile del Primo Venerd che in febbraio alla vigilia della festa di San Giovanni Bosco

Pranzo comunitario per persone sole Domenica 3 febbraio


Anche questanno viene organizzato dallAssociazione di Volontariato e dalla Parrocchia, nel giorno della festa di San Giovanni Bosco, un pranzo comunitario per tutte le persone sole, nel salone parrocchiale di Villanova, alle ore 12.30. adesioni al Dr. Luciano o in Parrocchia

Visita del Parroco alle famiglie 2013 a richiesta


Il Parroco inizier nei prossimi giorni la visita alle famiglie per la preghiera e benedizione in casa. Dal 22 gennaio al 12 febbraio, il Parroco disponibile per la visita a richiesta alle famiglie rimaste escluse lo scorso anno e alle nuove famiglie. Le famiglie sono invitate a concordare a voce o per cell. 320 23 20 296 il giorno e lora della visita in questo periodo.

Celebrazione dei Battesimi e preparazione dei Genitori


Continuano gli incontri del Gruppo Genitori in preparazione al Battesimo dei figli: incontri programmati da ottobre a Pasqua con la disponibilit di Michele-Carla e Alex-Alice. Un cammino di formazione che ha coinvolto 12-14 coppie, di cui alcune hanno gi celebrato il Battesimo dei figli ma con limpegno a continuare gli incontri fino al termine. Anche altri genitori interessati al Battesimo, possono entrare in questo cammino partecipando al prossimo incontro di Domenica 27 gennaio - ore 17.30 a Villanova con Don Gianni

Coppie Giovani Sposi e Famiglie Giovani


In preparazione alla Festa di San Giovanni Bosco sono invitate anche le Coppie di Giovani Sposi e le Famiglie Giovani a partecipare allincontro di Domenica 27 gennaio ore 17.30 a Villanova con Don Gianni

Cammino Spirituale del Gruppo Famiglie


Tra le iniziative pastorali per lAnno della Fede troviamo anche linvito a pellegrinaggi ed esperienze nei luoghi della fede. Il Gruppo Famiglie parrocchiale per questanno ha programmato alcuni incontri-testimonianza di fede e di esperienza cristiana. 14 ott. Incontro con Don Francesco presso la Casa di Spiritualit di Montorso in nov. Incontro con P. Marzio in Parrocchia 22 dic. Veglia nel silenzio della notte al Santuario di Loreto Prossimo incontro: Domenica 27 gennaio a Pesaro con P. Damiano ore 15.00 Partenza da Villanova per Pesaro presso chiesa dei Cappuccini (vicino stazione) ore 15.45 Incontro-testimonianza e al termine possibilit di fare cena insieme

Adozione a distanza
Nei prossimi giorni, Franca riprender il volo per tornare in Africa, in missione. Chi vuole pu lasciare un gesto di generosit per i bambini di questa missione.

Corso di Formazione per Animatori dOratorio e Campi-Scuola


ore 20.30 Presso Oratorio di Saltara Luned 21 gennaio Luned 15 aprile Marted 19 febbraio Luned 06 maggio Marted 12 marzo Il corso proposto ai Giovani e Giovanissimi disponibili a collaborare in estate per i Campi-Scuola e per il Centro estivo organizzato dallOratorio. proposto dal Centro Oratorio Diocesano