Sei sulla pagina 1di 8

VOLTAIRE CONTRO NEEDHAM Primi tre quarti del settecento Voltaire diluvio di poesie; molti anni lontano da Parigi.

Uno dei suoi bersagli pi importanti maupertuis figura eminente nella scienza europea del 700 fra i primi a riconoscere il valore di newton. Anni 50 disputa con un matematico koenig il quale aveva come angelo vendicatore proprio voltaire. 1752 maupertuis present alcune idee in una serie di lettere alcune sensate altre meno come per esempio lidea di far saltare le piramidi degitto per scoprire cosa vi fosse allinterno. Voltaire piomb su queste idee con un saggio intitolato una dissertazione del dottr akakia dove vengono prese sotto esame e derise le lettere del giovane maupertuis; il quale risponde a voltaire con un biglietto minacciando appunto vendetta voltaire pubblica un altro episodio dellavventura di akakia con questo biglietto in apertura maupertuis zimbello deuropa. Interesse di voltaire nonostante non scienziato per le scienze fisiche che x quelle biologiche. Primo dei divulgatori scientifici a convertire il complesso materiale newtoniano in una prosa leggibile. 1759 nel suo romanzo Candido prese di mira Leibniz per la sua concezione del mondo di leibniz ritenendola pessimistica in quanto egli accettava il mondo comera accettando lo status quo. Lo considerava quindi lantitesi illusoria di newton. John needham prete e scienziato bravo a far polemica famiglia di cattolici romani in gelsi 1743 pubblic il suo primo saggio argomenti geologici con una sezione sul meccanismo del polline . 1745 libro nuove scoperte microscopiche e venne anchegli criticato nellakakia di voltaire accusato di ave rcreato anguille dal fior di farina. Riguardo a ci per cui si misero a combattere ovvero la concezione della materia inanimata considerata soggetta alle leggi naturali ci si domandava se anche la materia vivente fosse soggetta a leggi analoghe due scuole di pensiero IDEA PREFORMAZIONISTA tutti gli embrioni esistevano preformati anche se infinitivamente piccoli, nel processo della generazione accadeva semplicemente che le parti in precedenza invisibili divenissero abbastanza grandi da essere viste. Tutti gli embrioni sono stati creati da dio sin dallinizio. (Leibniz) EPIGENETICI (maupertuis ogni embrione si doveva formare ex novo da altra materia disorganizzata.) Buffon produsse molte idee in favore della epigenesi tra cui uno stampo interno delle forze penetranti speciali e una divisione della materia in forme organiche brute LA TEORIA DI NEEDHAM teoria epigenetica che implicava una qualche specie di forza vegetativa come fonte di ogni attivit vitale essa si esprimeva secondo due espansione e resistenza seguace di leibniz Quete tre teorie si accomunavano per lidea di forza come causa dello sviluppo. Tuttavia solo needham aveva prodotto osservazioni di laboratorio significative nel campo dellembriologia. Mise in un contenitore di vetro della salasa di carne di pecora bollita poi sigill lapertura con sughero e mastice un adesivo resinoso. Lo scald anche con lintenzione di uccidere ogni creatura vivente allinterno del contenitore. Aprendo il cont. Qualche giorno dopo esamin la sala che brulicava di vita. Sperimentato poi con del frumentogiunse a un risultato aanalogo vi erano alcuni descritti come simili ad anguille. Needham sosteneva di aver assistititi a una generazione spontanea alla creazione di vita a partire da materia non vivente. Amet del settecento lidea della generazione era diventata piuttosto disdicevole comunque la sua terrai sembr annunciare la fine del della teoria preformazionista. I materialisti e i filosofi atei si impadronirono della teoria per tener sostegno alle loro idee. Voltaire ne rimase sconvolto e diede la colpa a Needham . voltiare preformazionista e sostenitore di newton e seguace della chiesa mentre needham era un fermo sostenitore di leibniz. Partirono alcune accuse da parte di voltaire come laccusa di omosessualit nei confronti di N. quindi egli decise di scendere in campo scrivendo molto lettere pubbliche a voltaire in una denunci il suo libertinismo alludendo ai cosidetti saggi che professano rigorosamente il celibato ma si riguardano ben dal praticarlo. Lo accus di essere un flagellodellumanit. Tuttavia il trionfo di needham dur poco. Infatti con una tecnica simile a quella usata con maupertuis V cominci a cambiare lidentit di n. se ne usc con lidea di un fanatico gesuita irlandeseci fu un grande successo delle sue lettere. Tuttavia vedremo come listinto di v fosse giusto infatti n aveva

commesso un errore tecnico nei suoi espirmenti che prudesse osservazioni inaccurate. Ogni sistema basato su di essere era quindi ovviamente errato V si appoggi a spallanzani un prete italiano che con altri esperimenti dimostr che i suoi tappi di sughero quelli di n non erano allaltezza della situ. Sigill i suoi contenitori fondendo il vetro stesso e dimostr che luso di ceneri calde per riscaldare gli lambicchi non era sufficiente per uccidere la vita microscopica allinterno e che era necessario bollirli per tre quarti dora. Needham n aveva eliminato gli organismi presenti n avevi impedito a quelli nuovi di entrarvi . needham controbatt sostenendo che la bollitura di S fosse stata talmente elevata da distruggere anche il potere germinativo la forza vegetativa. S rispose in modo inattaccabile sostenendo che quando i contenitori venivano riesposti allaria non vi era nessun problema nella riformazione della vita microscopica. Voltaire fu felice. N aveva davvero sbagliato. E v riusc davvero a fare perdere punti allavversario in ogn caso needham venne comunque onorato da inglesi e belgi. V mescol scienza e politica. Faida tra i due riguardava anche la dif tra un universo statico e un universo mutevole. V optava per uno statico sostenendo che il mondo era identico a quando era stato creato agli inizi. Oggi lo sviluppo epigenetico. Pag 123 considerare le sensazioni in relazione alla logica per coordinarle con laiuto della logica. In un sistema coerente che sar il mondo realt. Partendo dal campo psichico costituiamo i concetti psichici esterni. Il passaggio dal solipsismo alla concezione e considerazione di altri individui indipendente dagli aspetti pi strettamente fisici dellinvenzione del mondo. Abbandonare fin da ora la privativa posizione. Mettendo la materia prima di cui dispongo dellesperienza primaria. Ammettendo che la materia prima di cui dispongo sia comunque sempre raggiungibile. DARWIN CONTRO SAM IL VISCIDO Periodo : Lottocento Raduno annuale british association for the advancement of science. Sam il viscido vescovo di Oxford stava preparando un attacco ecclesiastico alle idee di Darwin. Soprannome che glie era stato dato dai suoi studenti di Oxford reputazione di buon matematico e fu uno di quelli che si oppose alla candidatura in quel periodo di Darwin per un cavalierato. Tuttavia Darwin sappiamo che non fu il primo ad avanzare idee sulla teoria dellevoluzione come Lo stesso nonno erasmus e lamark. Allepoca gli avversari di D erano molto di pi dei sostenitori. Anche se alcuni vi erano a favore come ad esempio R Chambers che pubblic un trattato a favore dellevoluzione mentre adam sedwick sosteneva che levoluzione e la generazione spontanea fossero un mostro orribile. Egli pensavav che lequilibrio tra esseri viventi e il mondo dove essi vivevano fosse conservato dallintervento divino D stava distruggendo questo legame tra mondo morale e materiale. Gli evoluzionisti infatti si pronunciavano contro la necessit di atti creativi specifici. Darwin fu il primo che riusc ad inserire nella sua teoria dellevoluzione un meccanismo che la spiegasse la selezione naturale = La conservazione delle differenze e delle variazioni individuali favorevoli e la distruzione di quelle nocive pericolo reale considerato dal clero. Raduno della BAAS sembr essere il momento ideale per demolire le idee di Darwin. A W si oppose a difesa di D Huxley scienziato molto rispettato. Tuttavia nella teoria di D vi era un principale problema che vi ancora ovvero che non vi alcun selezionatore attivo nel processo di selezione. Si tratta piuttosto di un processo a posteriori la natura che opera la selezione. Lunica proposta alternativa che venne tenuta in conto fu quella della concezione dellevoluzione a salti che implica veri e propri balzi nellevoluzione. D insisteva invece sul gradualismo ( mutamenti di piccola entit che producono infine grandi differenze tra le specie). Febbraio del 1980 conferenza di huxley a favore di Darwin successivamente raduno di Oxford a cui nonostante inizialmente avesse deciso di parteciparvi vi partecip. Si scontr con W e il tutto si chiuse in un acceso dibattito tra sostenitori e vari avversari della teoria. Pochi gg dopo W pubblic una recensione allOrigine e attacc unarea che D aveva sperato di evitare: nellintero libro si era tenuto lontano dal problema uomo. W sapendo che era un Punto debole si concentr su di esso. Sostenne che D avesse applicato il metodo della selezione naturale non solo sugli animali ma anche sugli essere umani. Dodici anni dopo D pubblic lorigine

delluomo e la selezione sessuale e dichiar che la selezione naturale si applicava anche sugli esseri umani. Ovviamente vi furono diversi attacchi. Per quanto riguarda gli attacchi ti tipo religioso D reag con vera e propria angoscia (tormentato). Inizialmente nellorigine della specie non vi menzione di un creatore mentre nella seconda edizione egli ne parla. Il punto pi logico quindi per Dio sarebbe proprio allinizio. Non tutte le obiezioni erano di natura religiosa, uno dei maggiori ostacoli si profil nel raduno annuale della BAAS quando lord Kelvin present i suoi calcoli sullet della terra. I limiti di K circa cento milioni di anni erano troppo ristretti perch la selezione naturale avesse il tempo necessario a portare a termine la sua opera. D pensava che il calcoli di K fossero un problema reale e tent di risolverlo. Nella sua ultima edizione ammise che lobiezione era una delle pi gravi sollevate e vedremo che ci vollero quarantanni prima che le sue obiezioni crollassero. Altro problema era lassenza di strati ricchi di fossili al si sotto della formazione del Cambiano. Egli sostenne che ci fossero state delle variazione e delle modificazioni delle posizioni dei continenti ma non riusc mai a spiegare quale fosse il meccanismo di tali variazioni. (mendel) IL NOVECENTO Miller dimostr che il materiale geometrico poteva essere influenzato davvero dallambiente provando cos che i cambiamenti potevano essere trasmessi ai discendenti dellorganismo. Continuano comunque le messe in discussione della teoria evoluzionistica da parte dei cosi detti creazionisti convincevano persone religiose che laccettazione della teoria evoluzionistica equivalesse alla rinuncia a cristo. Il darwinismo non la teoria del caso fortuito la teoria della mutazione casuale combinata con la selezione naturale comulativa non casuale. LORD KELVIN CONTRO I BIOLOGI: LEt DELLA TERRA William Thompson istruito da suo padre, divenne professore di filosofia naturale quasi subito alluniversit di Glasgow e organizz il primo e vero laboratorio a uso degli studenti. Precursore nelluso del termine scienza applicata produsse diverse invenzioni compresi gli indicatori di livello sonoro per la navigazione marittima. 1892 Lord Kelvin per la scoperta della scala assoluta delle temperature che si rivelata utile nella fisica a bassa temperatura nota come scala Kelvin. Controversia let della terra. Il contributo pi noto fu nel 600 james Ussher propose 4004 a c come data della creazione. La bibbia aossteneva che la principale modalit con cui si erano formati i tratti della superficie della terra fossero i cataclismi e le catastrofi secondo il catastrofismo la terra sia giovane sia immutabile. Il problema emerse quando alcune di queste nuove teorie cominciarono a contraddire le idee basate sulla bibbia. Buffon settantacinquemila anni con esiti quali limplicazione che la natura era razionale e che avrebbe rivelato i suoi segreti a chi fosse stato in grado di capirla. De maillet fece le sue stime basandosi sul declino osservabile del livello del male due miliardi di anni lyell catastrofismo superfluo egli pensava che tutto ci che si vede sulla superficie terrestre fosse in effetti il risultato di forze e fattori ordinari che agiscono tuti in modo uniforme teoria uniformista stava nelleliminare il bisogno di catastrofi a met 800 teoria geologica dominante in inghi. K questione del calore sostenitore di leibniz tesi di una terra inizialmente fusa interessato ai problemi del calore e della sua diffusione nei corpi solidi applicare il problema del movimento del calore i metodi matematici usati nella spiegazione dei movimenti meccanici e lelettricit seguace fourire usando il calcolo di l e n F aveva escogitato un modo di determinare in qualsiasi momento il tasso di variazione della temperatura da unestremit allaltra di un solido queste ricerche utili poich contribuiscono a convincere K del fatto che la terra era stata sottoposta a un costante raffreddamento a partire da un a condizione bollente e fluida . Carnet calore energia tra loro convertibili. K ampli la prospettiva includendovi il ruolo che questi fenomeni hanno nel funzionamento della terra indizio piu si scava a pi caldo si rivela il nostro globo K pensava che questo dimostrasse che il calore stava fluendo dallinterno della terra lenergia calorica stava sfuggendo alla terra essa era fondamentalmente irrecuperabile implicava lesaurimento finale dei nostri sistemi naturale la prima e la seconda legge dinamica asseriscono grosso modo che nessuna

quantit di energia va persa ma che parte di essa non pero disponibile per ottenere lavoro. 1842 la possibilit di usare il calcolo a ritroso e sembr possibile calcolare let della terra present i suoi calcoli di circa cento milioni di anni allarg poi il campo tra circa 20 milioni e 400 milioni di anni . se K aveva ragione impraticabili teorie dei geologi e dellevoluzione di D ( K n accett la teoria dellevoluzione)ma tuttavia non era neanche un creazionista tra i suoi sostenitori Joule huxley battaglia contro K nella geological society di londra K avversario molto pi capace e il dibattito non port a nulla di decisivo huxley testimone dellevoluzione del protoplasma a partire da materia non vivente K si scagli contro la teoria evoluzionistica e la vita doveva venire dalla vita darwin e suoi seguaci furono schiacciati da k tro tuttavia K aveva un prob troppi presupposti e troppo pochi dati scientifici accertati, non venne toccato il punto base di K : se fosse stato possibile porre un limite qualsiasi et della terra kelvin era dellopinione che un limite superiore della terrai massimo quattro miliardi di anni ma oggi sappiamo che let molto pi antica. Linizio della fine per i calcoli di k giunse con la scoperta della radioattivit da parte di Becquerel nel 1896 mostrarono che grazie alla radioattivit il radio aveva la capacit di irradiare costantemente calore. Ne conseguiva che il materiale non si raffreddava sino alla temperatura del suo ambiente circostante pi freddo che il modo cin cui si comporta la maggior parte degli oggetti caldi. I vari elementi Radioattivi discendevano luno dallaltro radio dalluranio. 1907 bootwood chimico e fisico americano sugger che se determiniamo la quantit di piombo presente in un campione di metallo duranio potrebbe essere possibile determinare let della roccia entro la quale si trova il metallo quanto pi alta la percentuale di piombo nel metallo tanto pi vecchio quest ultimo. Sviluppo di questo metodo hanno condotto alla datazione contemporanea quattro miliardi e 300 milioni. COPE CONTRO MARSH Gennaio 1890 prima pagina dellHerald: Cope delluniversit della penssylvania avanzava accuse contro marsh prof di paleontologia alluniversit di yale e presidente della national academy of sciente. Accuse plagio incompetenza e frantumazione di fossili per impedire ad altri di prenderne visione. (disciplina la paleontologia dei vertebrati). Non erano stati i primi a dissotterrare fossili di dinosauro. Fine degli anni 20 dell 800 Richard Owen uno dei primi paleontologi ritrov grandi ossa in Inghilterra meridionale appartenenti a un gruppo di rettili ormai estinto. Propose il nome di dinosauri terribili lucertole. D pubblic la sua origine delle specie nel 1859 e i suoi sostenitori cominciarono a cercare evidenze a partire dai fossili. Owen decise che la teoria dei fossili confutasse quella dellevoluzione e rest avversario di essa come Cope. Marsh invece era in favore. Nel 1858 nel new jersey venne trovato uno dei primi scheletri di dinosauro completo descritto da Leidy uno dei pi impo paleontologi americani. MARSH era nato da famiglia di agricoltori di new York giovinezza difficile anche se con vigorosa salute cominci ad interessarsi ai fossili e fu suo zio a finanziarne listruzione, laureato a Yale and a studiare in Europa e occup la cattedra di paleontologia a Yale. Le sue prime spedizioni furono nelle parti orientali del paese e poi gli arrivarono notizie di ritrovamenti nel Midwest e nel 1868 fece la sua prima escursione. Carattere di Marsh molto esigente e scontroso infatti molti dei suoi assistenti furono tra i primi ad abbandonarlo e a rivoltarglisi contro. Non si spos mai. Nella sua ricostruzione di scheletri produsse un errore. In un caso i suoi raccoglitori avevano prodotto uno scheletro quasi completo a cui per mancava il teschio, sbagliando balzarono alla conclusione subito che si trattasse di una nuova specie (lo scheletro venne poi attribuito ad una specie gi scoperta). Lerrore di M fu quello di assegnare allo scheletro un teschio di una specie completamente differente e di conseguenza per un centinaio di anni questo impo campione fu mostrato con la testa sbagliata COPE nato nelle vicinanze di Filadelfia proveniva da una famiglia non ricca e inizi quasi subito a raccogliere campioni animali e piante terminati gli studi superiori siscrisse al corso di anatomia comparata tenuto da Leidy alluni della Pennsylvania. Successivamente si spos e si spost nel New Jersey decidendo di diventare uno scienziato freelance ritorn poi a Filadelfia e visse in un edificio

che divise in unabitazione sua personale e in un museo per il carico di fossili che avrebbe collezionato. Lavorava duro ed era molto produttivo pi giovane di Marsh cominci la sua carriera di paleontologo molto presto (pubblic il primo articolo a 18 anni) reputazione internazionale di erpetologo (rettili e anfibi) e ittiologo (pesci). Quando M cominci a superarlo nella competizione decise di raddoppiare il numer degli aiutanti e vedremo che nel 1885 avr gia quasi consumato sia la sua ricchezza personale che la sua salute. Personaggio complesso benvoluto da alcuni problemi con i burocrati (un po squilibrato) IL CONFLITTO Sia M che C erano due uomini economicamente indipendenti. Quindi i guai erano inevitabili anche se non si verificarono subito. Che cosa and storto nel loro rapporto : - Cope sostenne che nella prima fase dei loro rap (1868) lui avesse portato in giro M per i vari siti del New jersey mostrandogli i reperti etc..che poi divennero zona ad accesso limitato ceduto a M per le sue pressioni economiche. - Altra possibilit che linamicizia risalga a prima nel 1866 quando C mostr a M la ricerca compiuta su uno scheletro di plesiosauro ritrovato in Kansas. M si accorse di un grande errore di C nel disegno del rettile acquatico la testa era attaccata allestremit sbagliata dello scheletro. M pubblic questa sua scoperta. - 1872 entrambi impegnati nei letti dellEocene la rivalit sfoci nellaperta rottura. M accus tramite lettere personali C di essersi tenuto alcuni fossili che considerava di suo diritto, tuttavia in pubblic continuarono a mantenere rapporti civili. LO SCONTRO PUBBLICO Nella primavera del 1877 un professore di Morrison mand a M unenorme vertebra e quasi nello stesso momento Cope ricevette frammenti di osso altrettanto imponenti da un insegnante di canon city. Entrambi pubblicarono immediatamente , annunciando la scoperta del pi grande animale mai esistito. Levento principale avvenne a Como Bluff dove le forze di Marsh arrivarono per prime dove furono trovate tonnellate di ossa. Il 1877 in effetti segna sia linizio delle scoperte dei dinosauri su una scala senza precedenti in Nord America sia lorganizzazione di ricerche di grande successo. lintrigo era necessario. Qualche tempo dopo infatti C accus M di immobilizzare terreni servendosi dei termini molto generosi delle leggi di occupazione delle terre a Ovest, in modo da impedirne accesso ad altri. C pubblic nel 1885 i vertebrati delle formazioni terziarie dellOvest. Nel 1874 M si ritir molto prima rispetto a C che invece continu le sue spedizioni. Cope accus poi M di plagio in una lettera che venne poi passata allHerald asser che gli innumerevoli saggi scientifici presentati da M o erano frutto del lavoro dei suoi assistenti o erano stati scritti proprio da loro. Molti degli assistenti di M gli si rivoltarono contro schierandosi dalla parte di C. nellarticolo finale del 1890 era presente una lunga lettera di Otto Meyer che aveva lavorato per M che accus i metodi di M pesantemente. La faida continu ancora per poco, ma vi furono diverse conseguenze: M si sent costretto ad occuparsi di troppe cose che gli sottrassero tempo e non riusc a portare a termine i manoscritti; mentre C certo non avrebbe spese fortune in avventure minerarie infruttuose se non fosse stato per questa faida. Altra conseguenza sfortunata fu che uno dei pi importanti paleontologi del tempo Leidy fu talmente scoraggiato da questi inutili imbrogli che abbandon il campo della paleontologia. Le accuse contro Marsh erano ovviamente esagerate oggi quattro su sei dei nomi proposti da lui per i dinosauri sono ancora usati. WEGENER CONTRO TUTTI Allinizio del 900 Wegener propose la teoria della deriva dei continenti in qualche momento del lontano passatoi continenti della terra erano uniti in una singola massa di terra che lui chiam pangea. Le varie parti che vediamo oggi si sono separate circa 200 milioni di anni fa e da allora si stanno muovendo maestosamente per la superficie della terra. Quando W lanci per la prima volta la teoria la reazione fu decisamente negativa. Vi furono connessioni riguardo a quella concezione con il catastrofismo e gli studiosi delle scienze della terra consideravano W poco pi che un

estraneo. Come Darwin W nacque e venne allevato in un ambiente sereno fece spedizioni lunghe e difficili ricevette istruzione in un ambito di studi lontano dallargomento con cui poi lasci il segno. (dottorato in astronomia) port a termine la sua ricerca pi impo nel bel mezzo di un problema di salute. 1915 libro intitolato la formazione dei continenti e degli oceani come D us nel titolo la parola formazione che alludeva allorigine e svilupp essenzialmente concetti legati allevoluzione. Come D anche W aveva radunato evidenze proveniente da diversi campi. Allepoca lidea di una terra che s stava contraendo e raffreddando era lunica spiegazione possibile per una serie di fenomeni come la formazione delle montagne. W cit la scoperta del radio e sostenne che lidea di una terra che si stava raffreddando non aveva pi senso, offrendo come spiegazione alternativa della formazione delle montagne lidea di movimento delle masse dei continenti che, in qualche punto del passato, avevano cominciato a macerarsi lentamente tra loro. Vi furono diverse edizioni del suo libro. Tuttavia non fu il primo a formulare la sua teoria (H. Wettstein) e il fatto che le forme irregolari dei continenti combacino era stato notato gi nel 500 (bacon) e ne emergeva una teoria decisamente drammatica. I dettagli della teoria erano invero attaccabili anche perch allepoca si sapeva molto poco della terra rispetto ad oggi. Gli abissi degli oceani erano un segreto e W cos fu in grado di avanzare solo supposizioni e come levoluzione la sua teoria svan e fu presa in considerazione realmente solo a met del 900. Il problema fondamentale era che W come D non fu in grado di proporre un meccanismo soddisfacente per la teoria. ( D mancavano gli aspetti genetici dellevoluzione) e W non riusc a indicare un meccanismo adeguato che spiegasse la grandiosa marcia dei continenti e che tipo di motore si trattasse. Sugger tuttavia un paio di candidati : le forze di migrazione dei poli, dovute alla rotazione della terra e una specie di forza trainante di marea dovuta alle forze gravitazionali esercitate dal sole e dalla luna. Queste debolezze sarebbero poi diventate punti potenti negli attacchi che i suoi critici gli avrebbero fatto. Jeffreys stabil una base per la geofisica fece alcuni calcoli e dimostr che le forze di allontanamento del polo e quelle dovute alla marea erano forti solo un milionesimo di quanto sarebbe stato necessario per dislocare i continenti e produrre montagne e cos blocc la teoria per decenni. Le differenze tra D e W riguardano invece i tempi e la preparazione il lasso di tempo tra leureka e la pubblicazione sono di soli 5 anni molti meno dei 20 che impieg invece D. inoltre le polemiche nel caso W non coinvolsero la religione. A fine 800 unidea nota come isostasia prese importanza (le montagne e la crosta terrestre sottostante comprendevano materiale meno denso di quello del fondo delloceano). I continenti e i bacini in teoria quindi stavano galleggiando su un sostrato pi denso e perci porzioni del continente pi leggere sarebbero salite a galla rispetto al materiale sottostante. Se le basi delle montagne hanno densit minima tale leggerezza spiegherebbe perch esse si sono sollevate al di sopra del resto. Del resto era noto che avevano luogo anche movimenti verticali. Se lisostasia spiegava la formazione delle montagne di conseguenza sorreggeva anche unaltra idea: la stabilit della disposizione dei continenti e degli oceani. W in risposta domand il perch i movimenti verticali di parti rilevanti della terra fosse plausibili, mentre movimenti orizzontali non fossero ritenuti tali. La sua terza edizione della formazione (1922) fu tradotta in molte altre lingue compreso linglese e cos a questo punto part il coro degli attacchi da moltissimi studiosi americani. Tra le obiezioni troviamo quelle dei geofisici: W aveva sostenuto che i continenti fossero costituiti di materiale roccioso il sial e spieg che stavano scivolando su un sostrato pi denso definito sima e giustific quella mollezza affermando che il sima si scioglieva ad una temperatura pi bassa del sial. Sfortunatamente gli esperimenti lo contraddissero e alcune osservazioni sulle onde sismiche mostrarono che il fondo delloceano era rigido e non soffice quindi la sua teoria fu considerata non scientifica. W aveva ragione sul concetto generale ma come abbiamo gia detto il meccanismo della deriva dei continenti era il suo anello debole. W non era tuttavia del tutto solo, circa due anni prima della sua morte un professore di geologia Holmes calcol che lattivit dei vulcani non era sufficiente a render conto del calore generato dalla radioattivit, postul quindi lidea di correnti di convenzione sulla terra, mosse dal calore. Tuttavia questo non era ancora sufficiente per dimostrare in modo adeguato il meccanismo. Il punto di svolta lo si ebbe quando durante la posa del cavo transatlantico a met 800 sul fondo marino fu scoperta la dorsale medio-

atlantica e si rivel parte di una lunga catena montuosa sommersa, w non pens che questa catena sommersa avesse a che fare con la sua ipotesi, tuttavia in termini della teoria della deriva che quella massa di terra venisse scelta come centro di irradiazione era molto impo. Allo scoppi della seconda guerra mondiale una serie di miglioramenti nellequipaggiamento portano a due scoperte fondamentali: la prima dimostr che la dorsale medioatlantica era solo una una delle tante, il fenomeno poteva essere descritto come una catena montuosa marina presente su tutto il pianeta ma assai diversa da tutte le altre terrestri e queste dorsali si trovavano in tutte gli oceani. Quindi gli studi mostrarono che la crosta dei continenti composta da materiale differente da quello della crosta degli oceani e che la crosta dellocenao molto pi sottile della crosta su cui poggiano i continenti e che sotto sia la crosta delloceano sia la crosta continentale vi del materiale pi denso. La seconda scoperta che cambi il destino della teoria della deriva riguarda linformazione magnetica sigillata nelle rocce terrestri nel corso della loro lunga storia. Alla fine degli anni 50 del 900 fenomeni sorprendenti tra questi troviamo la strana configurazione delle bande magnetiche sul fondo delloceano queste comparivano simmetricamente e pi o meno parallelamente ai due lati delle dorsali e con polarit alternata. Hess: il fondo marino si forma a partire dalle catene di monti poste in mezzo alloceano salendo dalle profondit della terra sottoforma di magma. Come un nuovo grande vulcano (..) vd pag 189. noto che il campo magnetico del pianeta si invertito pi volte nel corso della lunga storia della terra. Le bande alternate mostrano la direzione del campo nel momento in cui la roccia emerse e si raffredd (..) vd pg 190. Le parti esterne della terra sono invece divise in una serie di lastroni duri e rigidi (zolle) di diversa densit. Sotto gli oceani le zolle vanno da solo quattro miglia a ottanta circa di densit quelle continentali sono in genere molto piu dense. Tale raggruppamento di zolle noto come litosfera esse galleggiano su uno strato elastico del mantello inferiore noto come astenosfera. Queste zolle gigantesche si stanno muovendo sulla superficie della Terra spinti dalle lente ma potenti correnti di roccia fusa. Dove si incontrano i margini di due zolle una delle due zolle potrebbe affondare nel mantello o magari potrebbe sbriciolarsi contro una catena di montagne. terremoti e inoltre lo sfregamento tra due blocchi genera molto calore che pu sciogliere altri strati di roccia. Le grandi pressioni allinterno del pianeta costringono il magma a salire ed emergere formando vulcani e la lava che ne fuoriesce. JOHANSON CONTRO I LEAKEY Febbraio 1979 due antropologi noti si scontrano su una scoperta pre umana la scoperta del mese se si tratti o meno di una nuova specie di essere premano progenitore di tutte le altre forme note di creature umane e simile ad esse. Richard Leakey, antropologo del kenya, ha messo in dubbio la dichiarazione di aver scoperto una nuova specie avanzata dal dottor johanson. J e L si scontrarono proprio sulla natura dellanello mancante tra noi uomini e le scimmie antiche. D viene ancora alla ribalta. 1924 dart nato in australia aveva rinvenuto un altro teschio fossile nella sua terra adottiva in sud africa cre una nuova categoria e lo chiam australopitecus africano. Quando un anno dopo pubblic i suoi risultati la reazione fu esplosiva. Il primo problema fu che aveva nottato che il buco nel cranio attraverso il quale passa il fascio dei nervi che connette il resto del corpo al cervello si travava alla base del cranio. Nei quadrupedi invece collocato nel terodel cranio ne concluse che la creatura camminava eretta. Il secondo problema era che il cranio dellaustralopiteco di dart aveva la mascella di une ssere umano e il cervello di una scimmia. Il terzo problema era invece che il crano dellaustralopitecus apparteneva ad un bambino. Alcuni critici sostenerono che dart aveva semplicemente trovato una scimmia anomala. Solo dopo 30 anni ci si accorse della primaria importanza della scoperta. Dart fu sconfitto dalle idee dominanti. L a ventitr anni nel 26 and per la prima volta in ricerca di fossili umani nel great rift valley sede di quattro dei pi ricchi siti di ominidi del pianeta. La zona deve i suoi tratti inusuali alle attivit della tettonica a zolle. Nonostante fosse sorprendentemente abile nella ricerca come tecnico L non era molto meticoloso ci lo mise nei guai quando pi tardi non riusc a documentare adeguatamente una delle sue scoperte.