Sei sulla pagina 1di 1

MAGNESIO CLORURO

E stato scoperto di recente dal Padre Gesuita spagnolo Puig ( sembra che anche altri medici lo abbiano scoperto quasi in concomitanza ). Il magnesio stimola quell equilibrio minerale che anima gli organi come i reni nell espletamento delle loro funzioni; elimina l acido urico nelle artrosi e nelle sclerosi calcificate, evita gli infarti purificando meglio il sangue, rinvigorisce il cervello restituendo o mantenendo la giovent fino alla vecchiaia, riduce le infiammazioni alla prostata, scioglie i calcoli. Regola inoltre la pressione, la tachicardia; indispensabile per lo stress, l ansia, la depressione, l insonnia. Il Magnesio aiuta nelle decalcificazioni delle ossa perch fissa il calcio: probabilmente se tutte le donne sopra i 40 menopausa. Sembra possa avere un azione di prevenzione del cancro, frenando il processo di degenerazione cellulare evitando fin dall inizio il propagarsi del terribile male. Aiuta a tenere regolato l intestino. Importantissimo a livello muscolare: crampi, tremolii, rigidezza; per gli sportivi aiuta a prevenire stiramenti sia dei muscoli che dei nervi. Il Magnesio presente in circa 300 reazioni metaboliche del nostro organismo. Dopo i 40 anni il nostro organismo assorbe sempre meno Magnesio, inducendo vecchiaia e dolori. Il Magnesio non crea assuefazione, ma sospendendone l uso se ne perde il beneficio. Non una medicina, ma un alimento senza controindicazioni: compatibile con qualsiasi cura farmacologica in corso. anni lo assumessero, avrebbero molti meno problemi durante e dopo la

Il Magnesio Cloruro si trova in Farmacia sotto forma di polvere che si scioglie in acqua ( 30 grammi per ogni litro ). Il contenitore deve essere di vetro scuro e conservato in luogo scuro ( frigo ). Una volta sciolto in acqua non ha limiti di scadenza e la soluzione cos ottenuta pronta all uso. Posologia: nei casi normali sufficiente una tazzina ( quella del caff ) per due volte al giorno; Osteoporosi o artrosi: 1 tazzina per 2\3 al giorno secondo i casi.. Prostata: anche 2 tazzine per 3 al d fino a miglioramento e poi come casi normali. Vecchiaia: 1 tazzina per 3 volte al giorno. Il Magnesio sempre meglio assumerlo dopo i pasti. N.B.: bene iniziare la cura con basse dosi e aumentare gradualmente di settimana in settimana es.: 1 cucchiaio della soluzione 2\3 al d,....dopo qualche giorno passare a 2 cucchiai per 2\3 al d,.....poi 3 cucchiai per 2\3 al d .....fino alla dose consigliata. Avvertenze: specie all inizio della cura il Magnesio Cloruro pu avere un azione lassativa che non tutti tollerano: in questo caso meglio preferire il Magnesio Chelato sotto forma di compresse che mantiene le stesse propriet del Magnesio Cloruro senza l azione lassativa.