Sei sulla pagina 1di 6

PARTITO DEMOCRATICO Circolo di Seriate

Via Monte Campione 15/a 24068 SERIATE (BG)

CENTRO STORICO SERIATE MEMORANDUM PER LINCONTRO CON LASSOCIAZIONE SERIATE RECUPERARE IL CENTRO STORICO 16 GENNAIO 2013 COME SIAMO ARRIVATI QUI - gi nel secondo dopoguerra, lo sviluppo economico, la maggior disponibilit di mezzi e l'esigenza di standard abitativi che non potevano essere soddisfatti dai vetusti edifici del centro hanno portato fasce della popolazione che potevano permetterselo a trasferirsi nelle zone periferiche di nuova edificazione espansione (questo perch non c'era la cultura del recupero e riqualificazione del patrimonio - no recupero ma espansione e consumo di suolo !!!) - nel centro restavano quinti i ceti ultra-popolari e gli anziani non inclini a trasferirsi ... tuttavia il centro era ancora vivo per la presenza di attivit commerciali e artigianali - il degrado avveniva lentamente ... in modo naturale ... senza provocare troppo allarmi - la svolta (almeno nella percezione di massa) si ha negli anni 90 col progressivo esplodere dell'immigrazione (spinta dalla richiesta di manodopera delle imprese e dalla domanda di cure per linvecchiamento della popolazione da parte delle famiglie) ... i migranti si insediano massicciamente all'interno del centro storico dove trovano alloggi a prezzi bassi ma in condizioni igieniche precarie e discutibili - il centro cambia fisionomia etnica, sociale e culturale e quindi identit ... i pochi vecchi negozi rimasti lasciano il posto ai nuovi negozi etnici, call-center etc. ed ai vecchi abitanti si affiancano i migranti - i residenti di vecchia data ma e anche gli stranieri lamentano situazioni difficili dal punto di vista del decoro urbano, sicurezza, ... convivenza ... qualit della vita >>> si confermano situazioni molto gravi, spaccio e prostituzione in via Tasca, degrado giovanile nell'area che parte dal centro storico, va verso l'oratorio a raggiungere la 167 nord - oggi la crisi, inizialmente finanziaria, ma ora economica complica/aggrava le cose : non ci sono risorse pubbliche, private ... e gli abitanti del centro (immigrati e non) a volte sono i primi a perdere il lavoro L'ATTEGGIAMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE - L'atteggiamento della Amministrazione Comunale stato di disinteresse sino a pochi anni fa : nessuna azione di contrasto ai fenomeni nonostante fossero gi ben delineati ed evidenziati negli atti preparatori della variante generale del PRG 2007 ... atti che risalgono al 2002 !! - Alla Amministrazione Comunale va riconosciuto l'intervento per la sistemazione urbana di Piazza Bolognini ... nulla pi e l'apertura recente di un Tavolo di confronto per il Centro Storico - Dal punto di vista politico (nazionale) la Lega impegnata ad osteggiare l'immigrazione ed ad diffondere pregiudizi e sospetti nei confronti degli immigrati ... e non promuove una cultura dell'integrazione e/o del confronto ! 1

PARTITO DEMOCRATICO Circolo di Seriate


Via Monte Campione 15/a 24068 SERIATE (BG)

- il nuovo PGT 2012 stata unoccasione perduta come anche detto nella OSS. al PGT degli Arch.tti & Costruttori Seriatesi (tra cui Arch. Loglio Stefano - presidente Ass. Seriate Recuperare il Centro Storico) >>> si dovevano limitare maggiormente i nuovi insediamenti / Ambiti di Trasformazione e dare maggiori risorse al recupero del Centro Storico IL CENTRO STORICO E IL PD - Vedi documento allegato che espone cronologicamente le iniziative e i documenti del PD in merito. DA DOVE SI PUO' RIPARTIRE **** gettare un seme per il cambiamento **** - la strategia che si ritiene vincente, in questi casi, quella che porta all'occupazione (vivere) della piazza e delle strade da parte della popolazione, eliminando le frequentazioni indesiderate e potenzialmente foriere di degrado e delinquenza ... da affiancare per anche ad una azione sul versante "culturale" !!!

- fare del Centro Storico un laboratorio per una nuova qualit delle vita, per uno sviluppo sostenibile, un nuovo modo di vivere la comunit
-- il seme del cambiamento : agenzia per il recupero del Centro Storico, per sviluppo sostenibile e per un miglioramento della qualit della vita ... -- la sede di questa agenzia dovr essere nel centro storico e dovr essere finanziata controllata dall'Amministrazione Comunale -- quello che si sperimenta qui potrebbe essere esportato anche in altre parti del territorio : COMONTE, CASSINONE, ... -- l'Amministrazione Comunale deve avere il ruolo di facilitatore & punto di raccordo per creare connessioni per progettare nuovi modi per mettere in relazione de diverse realt e risorse al fine di creare nuova ricchezza per il territorio ! - chiedendo aiuto ad esperti / innovatori : (es. http://www.progetto-rena.it/ ) - partecipando ad iniziative e fiere specializzate (es. http://www.urbanpromo.it/nuovosito/index.php?page=urbanpromo-2012 ) - copiando progetti esperienze vincenti e confrontandosi con amministrazioni che hanno gi affrontato il fenomeno (es. http://coa.progetto-rena.it/le-nostre-idee-cercano-casa-qui/ ) ma soprattutto mettendo a fattor comune le risorse che gi ci sono sul nostro territorio ! 2

PARTITO DEMOCRATICO Circolo di Seriate


Via Monte Campione 15/a 24068 SERIATE (BG)

>>> le risorse economiche non sono le uniche necessarie : servono le risorse umane che fortunatamente ci sono !!! - l'obiettivo di questa Agenzia pensare ad un progetto del centro storico, inserito nella citt di Seriate con funzioni e identit propria ... e per noi l'identit da cercare quella di un centro dove la qualit delle vita migliore che nelle periferie, in cui si mette l'accento sulla comunit e sulla sostenibilit delle scelte ... ALCUNE IDEE PER LA NASCENTE AGENZIA - questo progetto deve riguardare il contenitore (gli edifici) ed il contenuto (cittadini - Italiani e no -, attivit commerciali, artigianali, culturali, ) ... le connessioni con il territorio (mobilit, gli eventi e le iniziative di ogni tipo, ...) A// CONOSCERE per AGIRE -- recuperare le informazioni gi raccolte dal Tavolo per il Centro Storico -- completare l'analisi fatta per il PGT sugli immobili con informazioni aggiuntive (OSS. al PGT degli Arch.tti & Costruttori Seriatesi) -- fare anche un'indagine sulle risorse di cui dispone in CS : attivit commerciali, associazioni, ... -- lanciare un bando per una manifestazione di interesse di privati interessati o a vendere o a affittare alloggi edifici del Centro Storico >>> vediamo quali sono e devono sono questi immobili - provocazione - forse con le risorse che recuperiamo dalla vendita della RSA si pu fare qualcosa !!! ... questo avrebbe potuto dare un senso alla vendita della RSA B// IDEE - utilizzo di nuove tecnologie -- WiFi free in tutto il centro ... potrebbe favorire il ritorno dei giovani -- servizi legati alla geo-localizzazione --- decorourbano.org (APP per segnalazione problemi di decoro urbano ...) --- commercio digitale ... entrando in un negozio, si fa il check-in con lo smartphone e si ricevono sconti ... - iniziative regolari, che creino consuetudini -- Piazza bolognini utilizzata almeno un giorno al mese per un serio mercatino di prodotti presentati da produttori locali : molto bello, per esempio, il mercato di cittadinanza sostenibile ogni 2^ sabato del mese ad Albino ... -- oppure rinnovare il MercAntico cambiando posto e formula e investendo sulla promozione di tale manifestazione -- potremmo fare del centro storico una piazza mercato per i GAS (Gruppi di Acquisto Solidale) ... molte famiglie Seriatesi ne fanno parte !

PARTITO DEMOCRATICO Circolo di Seriate


Via Monte Campione 15/a 24068 SERIATE (BG)

-- A queste iniziative potrebbero essere collegate altre attivit, magari nell'orario serale, che prevedano temi di interesse pubblico, sempre sul versante del consumo critico e dell'economia solidale - creare un centro di attrazione -- i grandi centri commerciali aggregano attorno ad un elemento di attrazione - il supermercato tutta una galleria di negozi ... hanno copiato i centri storici !!! -- andrebbe incentivata la possibilit di aprire un negozio abbastanza grande (piccolo supermercato) con la formula dei cittadini soci (sulla scorta dell'esperienza fatta di CLF Cooperativa Famiglie Lavoratori a Trevigio). Sappiamo che su questo versante si stanno muovendo delle cooperative, interessate a replicare questa esperienza, proprio a Seriate ... fatta nel centro storico avrebbe una valenza doppia !!! - eventi culturali -- Festival di musica e/o teatro a cadenza annuale, valutando le esperienze fatte da Costa di Mezzate con gli artisti di strada, e in Valle Seriana Clusone Jazz, ecc. (perch non proporre a Bergamo una sorta di "estensione" a Seriate della rassegna Bergamo Jazz?) o Bergamo Scienza (ci sono > 1 milione di persone che possono raggiungere Seriate in meno di 30 min) - Nei paesi della bassa valle Seriana (Nembro, Alzano, Albino) c' una forte iniziativa delle amministrazioni a sostegno di scuole di musica, eventi culturali e quant'altro, che funzionano bene anche perch le sedi delle associazioni o i luoghi di ritrovo sono facilmente fruibili dalla popolazione, anche con spostamenti a piedi. - urbanistica & edilizia -- valorizzare quello che abbiamo -- creare dei percorsi pedonali ... anche utilizzando le ville & parchi presenti (villa Ambivieri & relativo parco) -- sarebbe interessante trovare una continuit a livello architettonico tra il teatro Gavazzeni, la Casa delle Associazioni, il FIUME (non lo vediamo mai e non lo viviamo !!!) Piazza Bolognini, Villa Ambiveri e relativo Parco ... integrando in maniera omogenea il tutto in una sorta di grande piazza o grande viale da pensare all'interno dell'ambito di trasformazione dell'area Mazzoleni ... questione su cui il PD ha presentato anche una OSS in fase di VAS del PGT !!! -- (in tempi di crisi) promuovere l'auto-costruzione o l'auto-recupero --- un tempo era normale farsi la casa da soli (specialmente nelle nostre zone ... sono i muratori Bergamaschi che hanno costruito Milano !) --- oggi per questi due approcci allabitare sostenibile esistono procedure edilizie con specifiche e consolidate modalit e tecnologie costruttive, dirette e coordinate da professionisti, attraverso la quale un gruppo associato e volontario di persone o di famiglie realizza, nel tempo libero dal lavoro o dalloccupazione principale, la propria abitazione. Allo stesso tempo, presuppone la scelta di operare in maniera associata, di condividere con altre persone la sfida e limpegno che lautocostruzione comporta. 4

PARTITO DEMOCRATICO Circolo di Seriate


Via Monte Campione 15/a 24068 SERIATE (BG)

--- la Scuola Edile potrebbe essere anche una risorsa in questo senso --- Le politiche abitative di stampo sociale quali auto-costruzione e auto-recupero tentano di rispondere ad unesigenza crescente del bisogno abitativo da parte delle fasce economiche pi deboli --- Fare lAutocostruzione e Autorecupero significa partecipare attivamente e condividere un processo di produzione dellalloggio, nel quale i futuri abitanti sono direttamente e materialmente impegnati. Gli autocostruttori sono una comunit organizzata, autogestita, e assistita nelle procedure e nei lavori da personale tecnico professionale esperto ed accreditato >>> la genesi di un processo di auto-costruzione o auto-recupero complessa ma non impossibile ... e vanno nel senso di valorizzare le risorse e le capacit di cui gli abitanti sono portatori (politiche non assistenziali) --- purtroppo, in Italia, la legislazione e le linee guida sono carenti - economici & finanziari - finanziamenti agevolati (banche + associazioni di categoria /artigiani, commercianti, ) per coloro che riqualificano / ristrutturano botteghe ed esercizi commerciali (vedi quanto fatto a MATERA e BARI) - incentivi (riduzione addizionale IRPEF, IMU, TARES ...) alle giovani coppie che si stabiliscono nel centro storico ... - favorire la nascita e l'apertura di nuove banche (lo so che ne abbiamo gi molte) ma banche che abbiano un DNA un po' diverso ... Extrabanca (https://www.extrabanca.com/it/privati)/ Banca Etica (http://www.bancaetica.com/) ... che si rivolgono a cittadini Italiani e stranieri che hanno bisogno di finanziare piccoli investimenti e non hanno garanzie da dare !!! - controllo del territorio & insediamento nuove funzioni pubbliche / private -- portare nel centro storico il comando di Polizia Municipale, alcuni distaccamenti degli uffici comunali, un ufficio postale. Tutte cose che favorirebbero un maggiore movimento nelle ore diurne. -- ma soprattutto maggior controllo delle regole che gi ci sono !!! **** CONCLUSIONE Le risorse economiche ovviamente servono e vanno trovate (non siamo degli sprovveduti) ... ma non sono tutto, non servono a nulla se non abbiamo idee su come usarle, se non abbiamo un progetto ... non dobbiamo quindi limitarci o fermarci per questo ! Servono soprattutto risorse umane ... persone come voi della Associazione Seriate Recuperare il Centro Storico, che hanno voglia di investire tempo per trovare nuove idee, progettare pensare ad un centro storico futuro ... ma serve anche una volont forte della Amministrazione Comunale per iniziare questo cammino di cambiamento Noi siamo convinti che il seme del cambiamento potrebbe essere questa agenzia per il recupero del Centro Storico / per lo sviluppo sostenibile / per il miglioramento della 5

PARTITO DEMOCRATICO Circolo di Seriate


Via Monte Campione 15/a 24068 SERIATE (BG)

qualit della vita ... serve qualcuno che guidi questo processo di creazione di questo progetto per il Centro Storico Siamo anche convinti che questa debba essere la vocazione, la grande idea per il Centro Storico : - un centro storico, inserito e collegato nella citt di Seriate con funzioni e identit propria - un centro dove la qualit della vita migliore che nella periferia, in cui si mette l'accento sulla comunit e sulla sostenibilit delle scelte (dal commercio all'edilizia passando per l'economia) ... forse non lo potremo realizzare subito, ma nulla ci vieta di immaginarlo !!!