Sei sulla pagina 1di 2

LICEO

SCIENTIFICO
STATALE
S. CANNIZZARO

EXHIBIT
PALERMOSCIENZA Polididattico/ edificio 19/ galleria A - B
esperienza in
S egna

a cura di Exhibit di fisica, matematica, chimica, biologia, costruiti da docenti,


Carmelo Arena studenti, tecnici, artigiani e animati da studenti.
Marcellina Profumo
Un gruppo di scuole, che si è ampliato di anno in anno, ha voluto
inserire nelle attività di insegnamento la mostra come momento di
didattica informale nella convinzione che questo possa servire per:
La nostra immaginazione è tesa al massimo; Una festa per la Scienza proposta alla città offrire nuovi strumenti di diffusione della cultura scientifica,
non, come nelle storie fantastiche, per immaginare da un gruppo di scuole e di enti coordinati dal ricercare strade diverse di insegnamento-apprendimento,
cose che in realtà non esistono, ma proprio per liceo Cannizzaro per comunicare Scienza coinvolgere gli studenti in modo attivo,
comprendere ciò che davvero esiste. in modo che lasci un Segno. stimolare a capire prima di imparare.
Richard Feynman Un luogo aperto dall’Università di Palermo Gli studenti che partecipano come espositori-animatori, per vivere
per incontrarsi, divertirsi, incuriosirsi su temi bene il loro ruolo, devono attivare abilità specifiche:
ed esperienze scientifiche.
sapere immaginare,
Una settimana di riflessione e di dibattito su
“Ricerca scientifica, innovazione tecnologica e prospettive sapere comunicare.
nell’insegnamento delle scienze” per rinnovare
l’insegnamento e per orientare i giovani.

STRUMENTI SCIENTIFICI ANTICHI


inaugurazione Polididattico/ edificio 19/ galleria
sabato 21 febbraio ore 10,00
intervengono:
Antichi strumenti scientifici
Prof. Roberto Lagalla Gli strumenti esposti fanno parte delle collezioni del Liceo Cannizzaro,
Rettore dell’Università di Palermo dell’ITC Crispi e dell’Istituto Nautico Gioeni Trabia.
Molti strumenti sono stati restaurati nell’anno 2007 da studenti e
Dott. Antonello Antinoro docenti insieme. Tale attività di restauro funzionale è nata dal
Assessore Regionale BB.CC.AA. e P.I. desiderio di alcuni docenti di recuperare come punti di forza per la
formazione delle nuove generazioni gli strumenti dei gabinetti
Dott. Giuseppe Di Maggio scientifici delle scuole all’atto della loro istituzione, e dalla convinzione
Assessore Provinciale P.I. che questi strumenti offrano la possibilità di essere letti e utilizzati da
più punti di vista con uno sguardo trasversale rispetto alle discipline.
Dott.ssa Patrizia Monterosso, Possono infatti essere intesi ancora oggi come strumenti di
Dirigente Generale Dipartimento Regionale P. I. dimostrazione e misura particolarmente eleganti e comprensibili, come
strumenti di storia della fisica attraverso i quali conoscere le questioni
Prof. Giovanni Puglisi
e le tecnologie tipiche della loro epoca, come oggetti di valore che
Presidente Fondazione Banco di Sicilia
permettono di valutare lo spazio e il peso che alle discipline
Prof. Leonardo Saguto scientifiche veniva dato a scuola.

PALERMOSCIENZA Preside Liceo Scientifico S. Cannizzaro

esperienza in
S egna
21 - 28 Febbraio 2009 calendario e orari
Sabato 21 10.00/ 13.00
PERCORSI GALILEIANI
Polididattico/ edificio 19/ galleria

Domenica 22 09.30/ 12.30 Galileo nell’arte


Lun. 23/ Ven. 27 09.00/ 13.00 - 15.30/ 18.30 Galileo e la rivoluzione scientifica
Sabato 28 09.00/ 13.00 Galileo e il telescopio
A 400 anni dalle prime scoperte di Galileo legate all’uso del
Le scolaresche potranno visitare la mostra, cannocchiale questi percorsi stimolano l’attenzione del visitatore a
Università degli Studi di Palermo previ accordi con gli organizzatori per regolamentare i tempi. considerare l’importanza di guardare la realtà con “occhi” nuovi
Polididattico - edificio 19 anche oggi.
viale delle Scienze
21 - 28 Febbraio 2009
TEATRO CONVEGNO DI STUDI Direzione Didattica Monti Iblei
Polididattico - edificio 19 Direzione Didattica Montegrappa
Polididattico/ edificio 19/ aula Anfiteatro Istituto Comprensivo Antonio Ugo
Aula Anfiteatro
UNIPA Scuola Media Statale Ignazio Florio
Scuola Media Statale Cosmo Guastella
a cura delle Prof. Silvana Genuardi e Stefania Lazzara “RICERCA SCIENTIFICA, INNOVAZIONE TECNOLOGICA Scuola Media Statale Virgilio Marone
domenica 22 E PROSPETTIVE NELL’INSEGNAMENTO DELLE SCIENZE” Liceo Pedagogico Danilo Dolci
Liceo Pedagogico Regina Margherita
11.00 Galileo, novello Ulisse, alla scoperta dell’universo Istituto Tecnico Commerciale FilippoParlatore
Teatro Cannizzaro lunedì 23 febbraio 2009 Ministero Pubblica Istruzione Istituto Tecnico Commerciale Luigi Sturzo
12.00 Letture a due voci da 9.00-13.00 Prof. Pietro Cerreta Istituto Tecnico Commerciale Francesco Crispi
“Discorsi intorno a due nuove scienze” sul Istituto Tecnico Superiore Ettore Majorana
In principio era la meraviglia: Istituto Nautico Gioeni Trabia
moto naturalmente accelerato La fiamma di una candela come laboratorio universale, Istituto Alberghiero Pietro Piazza
Teatro Florio in compagnia di Faraday e Leonardo. Liceo Scientifico Stanislao Cannizzaro
venerdì 27 Esperimenti hands-on, filmati, sorprese, foto e libri da Regione Siciliana
Difter
10.00 Galileo, novello Ulisse, alla scoperta dell’universo Science on Stage di Berlino Assessorato Pubblica Istruzione
Osservatorio astronomico
Teatro Cannizzaro
11.00 Letture a due voci da 15.30-18.30 Prof. Giuseppe Silvestri Specula panormitana
“Discorsi intorno a due nuove scienze” sul Introduzione Ticonzero
Opus lab
moto naturalmente accelerato Dr. Nicola Armaroli InnovIdea
Teatro Florio La Chimica ed il problema dell’energia Provincia Regionale di Palermo
Assessorato Pubblica Istruzione
Prof. Mariano Venanzi
Le nanoscienze all’interfaccia tra chimica e biologia
con la partecipazione della
CINEMA E SCIENZA Polizia Scientifica di Palermo
Polididattico/ edificio 19/ aula Anfiteatro mercoledì 25 febbraio 2009
15.30-18.30 Prof. Aldo Brigaglia
a cura del Prof. Franco Marchese Introduzione
martedì 24 Prof. Giovanni Jona Lafinio
15.30 2001: Odissea nello spazio (1968)Stanley Kubrick “La matematica nella scienza della natura”
mercoledì 25 Prof. Franco Ghione
15.30 Galileo (1968) Liliana Cavani Lo sviluppo dell'idea di spazio dalle ricerche
giovedì 26 prospettiche rinascimentali alle varietà riemanniane
15.30 Contact (1997) Robert Zemeckis
giovedì 26 febbraio 2009
9.30- 11.00 Prof. Rosamaria Sperandeo,
SCIENZA PER LA LEGALITÀ Prof. Michele Antonio Floriano,
Polididattico/ edificio 19/ galleria
Prof. Filippo Spagnolo
Tavola rotonda:
Prospettive nell’insegnamento delle scienze
a cura della Polizia di Stato
moderatore Prof. Giuseppe Riccioli
Polizia scientifica: da oltre un secolo scienza e tecnologia
al servizio delle indagini.
11.30-13.00 Prof. Emilio Balzano
L’educazione scientifica al confine
OSSERVAZIONI DEL CIELO tra i contesti formali e informali.
Opportunità, vincoli e prospettive
Teatro del Polididattico
venerdì 27 febbraio 2009
a cura di Specula panormitana 9.00- 13.00 a cura dei Proff. Rosalba Patrizia Rizzuto e Alfio Briguglia
martedì 24/ mercoledì 25/giovedì 26 Il caso Galileo:
20.30 Osservazioni astronomiche gli studenti interrogano Segreteria organizzativa Palermoscienza
http://www.palermoscienza.it/
15.30-18.30 Prof. Giovanni Peres Informazioni e prenotazioni mostra
SCIENZA IN CUCINA segreteria.mostra@palermoscienza.it
L’Astrofisica oggi
Polididattico/ edificio 19/ galleria Prof. Amedeo Balbi Liceo Cannizzaro 091 347266
Cosmologia, particelle e LHC Sig.ra Amelia Rocca 3683626935

a cura di InnovIdea Prof. Giuseppina Micela Informazioni e iscrizioni convegno


La cucina è un laboratorio... Pianeti estrasolari e astrobiologia segreteria.convegno@palermoscienza.it
La fisica e la chimica in cucina... Dott.ssa Valeria Spagnolo 3208050323
La cucina molecolare... Dott.ssa Teresa Nocera 3471986459