Sei sulla pagina 1di 26

Usare Word per creare un EPUB

1
1

Microsoft Word è l'elaboratore di testo più popolare al mondo e per questo è una gran fortuna poter usare documenti di Word come base per generare un ebook in formato EPUB. Purtroppo EPUB non è in grado di riconoscere direttamente Word, per questo dovrai salvare i tuoi documenti in formato HTML, per poi ritoccarli in modo che EPUB li possa usare. Questo processo te lo descrivo in questo il capitolo e in particolare ti mostro come:

Dare uno stile al documento di Word

Salvare file di Word in HTML

Preparare file HTML, generati da Word, per EPUB

Chiaro è che non sei obbligato a usare Word. Se hai InDesign, puoi saltare questo capitolo in cui parlo di Word (e quindi passa al prossimo capitolo). Puoi anche utilizzare un editor di testo per scrivere i tuoi file XHTML e CSS, seguendo le linee guida del capitolo 3.

14

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

Dare uno stile al tuo documento di Word

Facciamo finta per un minuto che tu sia Henry David Thoreau e che qualcuno gentilmente abbia trasportato nel tempo te, il tuo computer e una copia di Microsoft Word. Hai appena terminato di scrivere il primo capitolo di Walden, ovvero La vita nei boschi.

il primo capitolo di Walden, ovvero La vita nei boschi . Il primo capitolo di Walden,

Il primo capitolo di Walden, ovvero La vita nei boschi senza formattazione.

Una buona idea è quella di applicare almeno la formattazione di base, in modo da poter distinguere il corpo del testo dal titolo, dalle citazioni e così via. Di fatto questo documento ha tre principali stili che vanno applicati: Normale per il testo principale, Citazione per tutte quelle parti di testo che Thoreau ha spaziato dal testo principale e Titolo 1 per titolo del capitolo.

Suggerimento

Anche se non hai interesse a formattare il tuo documento di Word, dovresti comunque farlo per facilitarti la successiva elaborazione del CSS per EPUB. Uno stile vuoto può tornare utile per identificare i diversi contenuti del documento.

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

15

Impostare gli stili in Word

Word fornisce già una serie di stili predefiniti in ogni nuovo documento. Questi stili magari possono andarti bene, oppure potresti modificarli secondo i tuoi gusti. In questo esempio adatteremo gli stili predefiniti Normale, Citazione, Titolo 1 e Enfasi secondo i nostri bisogni.

Quando apri un nuovo documento in Word, ti vengono proposti una serie di stili predefiniti:

Word, ti vengono proposti una serie di stili predefiniti: Alcuni stili predefi niti di Word È

Alcuni stili predefiniti di Word

È molto semplice cambiare e ordinare gli stili per riflettere le tue necessità di formattazione.

1 Prima di tutto fai clic con il tasto destro del mouse sullo stile Normale e seleziona Modifica dal menu che appare. Dalla finestra di dialogo seleziona le caratteristiche di formattazione che ti interessano. In questo esempio io voglio che lo stile Normale utilizzi il carattere Optima,11 punti e interlinea doppia.

utilizzi il carattere Optima,11 punti e interlinea doppia. Dalla finestra di dialogo Modifica stile seleziona le

Dalla finestra di dialogo Modifica stile seleziona le caratteristiche di formattazione che ti interessano e fai clic su OK.

2 Modifica lo stile Titolo 1 in modo che sia allineato al centro, abbia una dimensione di 36 punti, sia verde e abbia 100 punti di spaziatura dopo. In questo modo separi il titolo dal corpo del testo. Lo stile Citazione dovrebbe avere interlinea singola. Per lo stile Enfasi non sono necessarie modifiche.

16

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

3 Ora fai clic sul piccolo pulsante che trovi nel gruppo Stili nella scheda Home in modo da visualizzare la finestra Stili. Nella finestra Stili fai clic sul pulsante che trovi in basso a destra in modo da aprire la finestra Gestione stili.

a destra in modo da aprire la finestra Gestione stili. Fai clic sul piccolo pulsante in

Fai clic sul piccolo pulsante in basso a destra per far apparire la finestra Stili. Poi nella finestra Stili fai clic sul pulsante Gestisci stili.

4 Nella scheda Stili consigliati della finestra Gestione stili seleziona gli stili di cui non hai bisogno e poi clicca Nascondi o Nascondi finché non utilizzato. In questo modo li rimuovi dalla finestra Stili e quelli che ti servono sono più facili da trovare e applicare.

che ti servono sono più facili da trovare e applicare. Nascondere stili inutilizzati ti permette di

Nascondere stili inutilizzati ti permette di applicare quelli che tu vuoi in modo più facile e veloce.

5 Puoi anche ordinare gli stili in modo da mettere quelli che utilizzi più di frequente all'inizio della lista. Seleziona lo stile e fai clic su Sposta su o Sposta giù. Oppure clicca Assegna valore per dare allo stile un numero che ne determini la posizione nella lista. Fai clic su OK quando sei soddisfatto.

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

17

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB 17 È molto più facile applicare stili

È molto più facile applicare stili quando non devi correre lungo la lista per trovare quello che ti serve.

Aggiungere nuovi stili

Se è indiscutibilmente più semplice adattare gli stili predefiniti di Word (in parte perché gli sono assegnati nomi molto descrittivi), è spesso più semplice creare stili di carattere da zero. Puoi certamente creare nuovi stili di paragrafo semplicemente selezionando, nella finestra Crea nuovo stile da formattazione, il Tipo Paragrafo, invece che Carattere.

1 Ora fai clic sul piccolo pulsante che trovi nel gruppo Stili nella scheda Home in modo da visualizzare la finestra Stili. Nella parte inferiore della finestra Stili clicca il pulsante Nuovo stile (quello tutto a sinistra).

clicca il pulsante Nuovo stile (quello tutto a sinistra). Clicca il piccolo pulsante per aprire la

Clicca il piccolo pulsante per aprire la finestra Stili e poi seleziona il pulsante Nuovo stile.

2 Nella finestra di dialogo Crea nuovo stile da formattazione specifica il nuovo Nome dello stile che vuoi creare (nel nostro esempio Maiuscoletto) e seleziona Carattere per il Tipo dato che vogliamo applicare questo stile solo a una selezione di caratteri o parole e non a interi paragrafi.

18

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

18 Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB La fi nestra Crea nuovo stile

La finestra Crea nuovo stile da formattazione ti permette di definire le caratteristiche di formattazione che vengono applicate con un dato stile.

3 Clicca poi il pulsante Formato > Carattere che trovi in basso a sinistra per fare apparire la finestra di dialogo Carattere e le relative opzioni di formattazione.

4 Seleziona Maiuscoletto e poi fai clic su OK due volte.

4 Seleziona Maiuscoletto e poi fai clic su OK due volte. Seleziona Maiuscoletto all'interno del gruppo

Seleziona Maiuscoletto all'interno del gruppo Effetti per aggiungere questa caratteristica al tuo nuovo stile.

Caricare stili da un altro documento

Una volta definiti e impostati i tuoi stili preferiti all'interno di un documento, puoi sempre caricarli all'interno di altri documenti con estrema facilità.

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

19

1

Il primo passo è salvare gli stili all'interno di un modello. Seleziona, dall'elenco a

discesa del pulsante Cambia stili nel gruppo Stili della scheda Home, Set di stili > Salva

come set di stili veloci uso WaldenStyles.

Dai un nome descrittivo al nuovo stile. In questo esempio io

Dai un nome descrittivo al nuovo stile. In questo esempio io 2 Questa opzione è decisamente

2

Questa opzione è decisamente ben nascosta!

Puoi anche scaricare gli stili di questo esempio dal sito web del libro.

Per caricare stili in un nuovo documento apri un nuovo documento, clicca Cambia stili

e poi seleziona Set di stili > WaldenStyles dal menu a discesa.

Set di stili > WaldenStyles dal menu a discesa. Una volta che il tuo set di

Una volta che il tuo set di stili è salvato, apparirà nell'elenco di Set di stili che possono essere applicati in qualsiasi documento.

20

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

3 Ora puoi iniziare ad applicare stili al nuovo documento e ti spiego come più avanti.

stili al nuovo documento e ti spiego come più avanti. Con i nuovi stili caricati è

Con i nuovi stili caricati è più semplice formattare il secondo capitolo.

Applicare gli stili

Dato che la maggior parte del testo sarà nel formato Normale, ha senso applicare prima di tutto questo stile.

1 Seleziona tutto il documento (Control o Opzione - A) e quindi clicca lo stile Normale nella barra degli strumenti.

quindi clicca lo stile Normale nella barra degli strumenti. Applica prima lo stile di paragrafo più

Applica prima lo stile di paragrafo più utilizzato nel documento.

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

21

2 Poi applica lo stile al titolo selezionando Titolo 1.

21 2 Poi applica lo stile al titolo selezionando Titolo 1. Lo stile Titolo 1 centra

Lo stile Titolo 1 centra il testo e lo visualizza a grandi lettere verdi lasciando un bello spazio prima del prossimo paragrafo.

3 Continua ad applicare gli stili nel documento fino a quando è completo, ossia applica lo stile Citazione dove appaiono le citazioni, metti il corsivo con lo stile Enfasi e ricorda che la prima lettera nella pagina deve avere applicato lo stile Maiuscoletto.

Suggerimento

Più usi gli stili per formattare i tuoi documenti, invece che usare la formattazione locale, più semplice sarà la generazione del file HTML da usare nel EPUB.

Gli stili di titolo in Word (Titolo 1, Titolo 2 e così via) sono convertiti automaticamente in stili di intestazione in HTML (h1, h2 e così via). Tutti gli altri stili sono creati con le classi e elementi p.

22

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

Salvare file di Word in HTML

Purtroppo EPUB non è in grado di gestire direttamente i file di Word. La soluzione è esportare i file da Word e ritoccarli un pochino in modo tale che EPUB li possa utilizzare.

La generazione di HTML fatta da Word è valida ma anche un pochino strana. Alcune cose le fa alla perfezione e altre le fa davvero male. Noi prenderemo quello che di buono c'è da Word e poi ritoccheremo i documenti per portare a termine il nostro lavoro.

1 Applica gli stili al tuo documento così come ti ho spiegato poco fa.

2 Assicurati di aver salvato il tuo documento come Word prima di procedere al prossimo passo. Questo è un punto importante poiché alcune formattazioni verranno perse quando salvi in HTML. Per fare questo clicca il pulsante Office e seleziona Salva. Se ti viene richiesto seleziona il formato di Word .doc oppure .docx.

richiesto seleziona il formato di Word .doc oppure .docx. Assicurati di aver salvato tutti i cambiamenti

Assicurati di aver salvato tutti i cambiamenti apportati al documento prima di salvarlo come HTML.

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

23

3 Ora torna al pulsante Office e seleziona questa volta Salva con nome. Qui non è necessario che tu scelga una delle opzioni che ti vengono proposte nel menu a fianco.

delle opzioni che ti vengono proposte nel menu a fianco. Ora stai per creare una versione

Ora stai per creare una versione parallela del tuo documento in formato HTML.

4 Seleziona Pagina Web filtrata nel menu a discesa che appare in corrispondenza di Salva come. Ricorda che HTML è il formato necessario per i file contenuti in un documento EPUB. Word offre sia HTML che HTML filtrato. Il secondo ha un minor numero di informazioni strane ed è da preferire al primo.

numero di informazioni strane ed è da preferire al primo. Scegli quindi Pagina Web filtrata che

Scegli quindi Pagina Web filtrata che genera file più simili a quello di cui abbiamo bisogno noi.

24

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

5 Il documento che ti viene ora proposto è un'interpretazione HTML del tuo documento di Word. Ti può sembrare molto simile a quello appena formattato, ma mi raccomando non apportare nessun cambiamento qui. Invece seleziona subito Chiudi dal menu che appare cliccando il pulsante Office.

Chiudi dal menu che appare cliccando il pulsante Office. La versione HTML fi ltrata può assomigliare

La versione HTML filtrata può assomigliare molto a quella di Word, ma di fatto perde molte caratteristiche di Word. È meglio non apportare modifiche su questo documento.

È meglio non apportare modifi che su questo documento. Una volta che il fi le HTML

Una volta che il file HTML è creato dovresti chiuderlo subito!

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

25

Preparare file HTML per EPUB

Lo ammetto non sono una grande utilizzatrice di Word. Circa 20 anni fa mi sentivo orgogliosa di essere una maga di Word 3, ma da allora non ho più utilizzato molto questo programma. Nel frattempo ho appreso che il software si è arricchito eseguendo tutte le sue funzioni alla luce del sole, a scapito però di aggiungere parecchia roba strana che non serve.

In particolare ho sentito che l'HTML generato era pieno di impurità.

Per fortuna non è così tragico come mi viene raccontato. Non si avvicina di sicuro alla

perfezione, e neanche a quello che serve a EPUB, ma se sei un utente di Word, di certo sei un passo più vicino ai file che ti servono. È necessario comunque fare della pulizia nei file prima

di renderli compatibili per EPUB e creare un file EPUB vero e proprio.

Usare un editor di testo

Microsoft Word è un elaboratore di testo e salva i documenti nel suo formato proprietario .doc oppure .docx. Per poter fare pulizia nei file HTML in modo che piacciano a EPUB, dovrai usare un editor di testo che può salvare i file di testo semplice con l'estensione .html oppure .xhtml.

Per Macintosh da tempo io uso BBEdit (125$), http://www.barebones.com. C'è una versione gratuita chiamata TextWrangler. Un’altra valida alternativa è TextMate che costa circa 50$ e si trova su http://macromates.com/ Per Windows mi dicono che sia buono Notepad ++ che potete scaricare su http://notepad-plus-plus.org/. Assicurati di usare un editor di testo che supporti i GREP, che ti permette di fare dei "trova e sostituisci" portentosi che sono essenziali per dare forma ai file EPUB. In questo libro ti spiego come utilizzare diverse tecniche GREP specifiche per EPUB.

È molto importante che da questo punto fino alla fine del capitolo utilizzi un editor di testo e non Microsoft Word.

Dichiarare il file XHTML e non HTML

Word crea file HTML ma EPUB ha bisogno di file XHTML. Per fortuna i due formati sono molto simili. La prima grande differenza tra i due è l'intestazione all'inizio del documento. L'HTML generato da Word ha il seguente aspetto:

<html>

<head>

26

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

1 Sostituisci quella intestazione con il codice che ogni documento XHTML per EPUB deve avere. E cioè:

<?xml version=”1.0” encoding=”utf-8” ?> <!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.1//EN" "http://www.w3.org/TR/

xhtml11/DTD/xhtml11.dtd">

<html xmlns="http://www.w3.org/1999/xhtml">

Questo dichiara che il documento è un file XHTML. È chiaro che la dichiarazione è solo l'inizio. Aggiusteremo il resto del codice perché l'HTML diventi XHTML. Ogni file XHTML usato per EPUB dovrebbe sempre iniziare con il codice che ti ho riportato sopra.

Dichiarare il set di caratteri

L'altro requisito di un file XHTML, e che Word non è in grado di gestire, è la codifica del set di caratteri UTF-8. Word infatti usa il suo sistema predefinito di codifica di caratteri, che è

Windows-1252.

L'HTML generato da Word appare questo:

<meta http-equiv=Content-Type content="text/html; charset=windows-1252">

1 Cambia il valore della variabile charset con utf-8. Presta attenzione a non cancellare per sbaglio le virgolette di chiusura. Fai caso che le virgolette di apertura precedono text/html, come devono.

<meta http-equiv=Content-Type content="text/html; charset=utf-8">

Quelli che conoscono XHTML noteranno che il primo attributo non è tra virgolette e manca la barra di chiusura al termine della riga. Porteremo a termine tutti questi cambiamenti più avanti, ma sentiti libero di farlo ora, se preferisci.

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

27

2 Se usi un Mac, seleziona Archivio > Salva come e poi Opzioni per scegliere la codifica corretta UTF-8. Ora la codifica corrisponde esattamente a quanto ci siamo ripromessi. Sostituisci il file originale con quello con la codifica corretta, appena creato. Gli utenti di Windows dovrebbero utilizzare i fine riga predefiniti.

di Windows dovrebbero utilizzare i fine riga predefiniti. Non preoccuparti se il tuo programma utilizza parole

Non preoccuparti se il tuo programma utilizza parole differenti, l'importante è che ci sia da qualche parte la codifica UTF-8.

Suggerimento

Word inserisce anche un meta elemento che con orgoglio dichiara che ti ha generato il tuo codice HTML. Puoi cancellarlo o cambiarlo se vuoi.

<meta name=Generator content="Microsoft Word 12 (filtered)">

Aggiungeremo le virgolette mancanti in maniera automatica più avanti in questo capitolo.

Spostare i dati di stile nel file appropriato

Quando Word genera l'HTML, inserisce al suo interno anche un foglio stile. Poiché molti documenti EPUB sono fatti da più file XHTML che dovrebbero usare le stesse impostazioni di stile, ha molto più senso copiare il foglio stile in un file separato a cui possono accedere tutti i file XHTML del documento EPUB.

Sfortunatamente molte delle informazioni relative allo stile sono quasi del tutto inutili all'interno di un documento EPUB, poiché Word utilizza unità di misura fisiche (punti e millimetri) invece di quelle relative (em e pixel). Inoltre aggiunge molte informazioni sui caratteri che non vengono sfruttate alla stessa maniera dagli EPUB.

Adesso vediamo insieme, riga per riga.

1 Seleziona il contenuto del foglio stile partendo da <style> fino a </style> incluso e seleziona File > Taglia per rimuoverlo dal file XHTML.

2 Poi apri un nuovo documento all'interno dell'editor di testo e seleziona File > Incolla per aggiungere i contenuti dello stile.

28

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

3 Salva il nuovo file CSS indipendente con l'estensione .css. Lascialo aperto perché dobbiamo fare delle modifiche.

4 Rimuovi i tag di apertura e chiusura <style>. In un file CSS indipendente non sono necessari. Se decidi di mantenere le informazioni di stile all'interno del file XHTML, il tag di apertura deve includere type="text/css".

5 Infine rimuovi i commenti <!-- e --> che si trovano all'inizio e alla fine delle informazioni dello stile.

6 Non ti dimenticare di salvare le modifiche apportate!

Mettere a posto le informazioni incorporate dei caratteri

Ritorna al foglio stile CSS che hai appena creato. Il codice che incorpora i caratteri che Microsoft inserisce nella parte relativa allo stile uno, non funziona sull'iPad e due, ha informazioni in eccesso che non ti servono.

/* Font Definitions */ @font-face {font-family:Helvetica; panose-1:2 11 6 4 2 2 2 2 2 4;} @font-face {font-family:"Cambria Math"; panose-1:2 4 5 3 5 4 6 3 2 4;} @font-face {font-family:Optima; panose-1:0 0 0 0 0 0 0 0 0 0;} @font-face {font-family:"Albertus MT"; panose-1:0 0 0 0 0 0 0 0 0 0;}

Io raccomando di cancellare tutta questa parte. Se vuoi incorporare i caratteri ci sono maggiori informazioni all'interno del capitolo 4.

Rimuovere collegamenti strani di Word

L'altra cosa che devi togliere dalle informazioni inserite da Word relative allo stile sono quelle che iniziano con mso-style-link e che terminano con il punto e virgola. Quindi, era così:

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

29

h1

{mso-style-link:"Titolo 1 Carattere";

margin-top:0cm;

margin-right:0cm;

margin-bottom:100.0pt;

margin-left:0cm;

text-align:center; page-break-after:avoid;

font-size:36.0pt;

font-family:"Albertus MT","serif";

color:#76923C;}

1 La prima dichiarazione dovrebbe essere cancellata del tutto e quindi risultare così:

h1

{margin-top:0cm;

margin-right:0cm;

margin-bottom:100.0pt;

margin-left:0cm;

text-align:center; page-break-after:avoid;

font-size:36.0pt;

font-family:"Albertus MT","serif";

color:#76923C;}

2 Ripeti questo passaggio per tutte le istanze che trovi contenenti mso-style-link.

Riunire le informazioni sullo stile

Word ha un modo tutto suo di gestire gli stili collegati, applica cioè parti di uno stile di carattere a una selezione di caratteri o parole e parti di uno stile di paragrafo al paragrafo che contiene semplicemente il cursore. In questo modo divide la formattazione per questi stili in due, che hanno delle similitudini con le caratteristiche di carattere e di paragrafo.

30

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

h1

{margin-top:0cm;

margin-right:0cm;

margin-bottom:100.0pt;

margin-left:0cm;

text-align:center; page-break-after:avoid;

font-size:36.0pt;

font-family:"Albertus MT","serif";

color:#76923C;}

span.Titolo1Carattere

{mso-style-link:"Titolo 1 Carattere"; mso-style-link:"Titolo 1"; font-family:"Albertus MT","serif";

color:#76923C;}

font-weight:bold;}

Ci sono un paio di cose a cui è necessario fare caso. Per ogni stile di titolo all'interno del tuo

documento (Titolo 1, Titolo 2 e così via), Word genera un stile all'interno del tuo XHTML (h1, h2 e così via) come anche corrispondenti coppie di proprietà/regole all'interno del CSS. Dato che gli stili dei titoli creati da Word per impostazione predefinita sono stili collegati, Word mette alcune delle informazioni del carattere all'interno di Titolo 1 Carattere e altre nella

definizione della regola h1. E capita anche che le informazioni vengano inserite in entrambe

le

dichiarazioni. Ecco perché Word risulta ridondante.

Io

consiglio di unire tutte le definizioni di stile e applicarle a un unico selettore h1. Il risultato

è

maggiore chiarezza e facilità di modifica e aggiornamento.

In

questo esempio c'è una sola regola per Titolo 1 Carattere che non è inserita nella regola

h1:

font-weight:bold;

Devo essere sincera, non capisco ancora dove Word discrimini che un certo tipo di

informazione di formattazione sia del "carattere" o del "paragrafo". Non mi sembra molto logico applicare un colore, una grandezza carattere o una famiglia di caratteri a un paragrafo

e non lo stile (in questo caso il grassetto). Ma cosa posso saperne io in merito?

1 Unisci le regole di stile sotto il selettore principale ed elimina il resto delle regole.

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

31

h1

{margin-top:0cm;

margin-right:0cm;

margin-bottom:100.0pt;

margin-left:0cm;

text-align:center; page-break-after:avoid;

font-size:36.0pt;

font-family:"Albertus MT","serif";

color:#76923C;}

font-weight:bold;}

2 Nel nostro esempio dovremo unire anche MsoQuote e Citazione Carattere.

Eliminare informazioni strane della pagina di Word

Microsoft Word genera alcune informazioni relative alla pagina che magari un giorno torneranno utili, ma al momento nessun ereader, che io sappia, è in grado di supportare. Inoltre Word basa le sue definizioni di grandezza su quelle reali del documento che non variano a seconda della grandezza dello schermo dell'ereader, dovesse essere in grado di riconoscerlo. Toglile direttamente.

.MsoPapDefault

{margin-bottom:10.0pt;

line-height:115%;}

@page WordSection1 {size:612.0pt 792.0pt; margin:72.0pt 72.0pt 72.0pt 72.0pt;}

div.WordSection1

{page:WordSection1;}

Usare unità di misura relative

Probabilmente l'abitudine peggiore di Word di gestire i fogli stile sta nell'insistere a utilizzare misure assolute come punti e centimetri invece di em e pixel. Io raccomando l'uso di em e pixel per definire la grandezza del testo, vanno bene tutte e due e sono ben supportate dai vari ereader.

32

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

h1

{margin-top:0cm;

margin-right:0cm;

margin-bottom:100.0pt;

margin-left:0cm;

text-align:center; page-break-after:avoid;

font-size:36.0pt;

font-family:"Albertus MT","serif";

color:#76923C;}

font-weight:bold;} p.MsoQuote, li.MsoQuote, div.MsoQuote

{margin-top:0cm;

margin-right:0cm;

margin-bottom:10.0pt;

margin-left:14.4pt;

font-size:11.0pt;

font-family:"Optima","sans-serif";

color:black;

font-style:italic;}

Su un iPad 12pt equivalgono a circa 16 pixel o 1em, quindi 100pt sono circa 133px o 8,3em. La grandezza del carattere di 36pt dovrà essere 48px o 3em. In generale dividi i punti per 12 per avere gli em equivalenti e poi moltiplica per 16 per ottenere il numero di pixel.

Eliminare le virgolette dagli stili di carattere generici

Microsoft erroneamente aggiunge le virgolette ai nomi generici di stile carattere come serif, sans-serif, fantasy, cursive e monospace. Devono essere tolte.

font-family:"Optima", sans-serif;

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

33

Usare regole veloci

Word definisce singolarmente le impostazioni dei margini e facendo così occupa un sacco

di spazio. A me piace impostare i margini una volta sola e nella forma margin: top right

bottom left (inizia dall'alto e procede in senso orario). Tutti i valori, tranne lo 0 devono avere specificata l'unità di misura. Questo è quello con cui siamo partiti:

p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal

{margin-top:0cm;

margin-right:0cm;

margin-bottom:.83em;

margin-left:0cm;

E questo è l'equivalente veloce:

p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {margin: 0 0 .83em 0;

Puoi applicare la stessa regola alle proprietà padding e border.

Eliminare le regole di stili inesistenti

Non sono sicura di capire il perché invece di creare classi indipendenti, Word riporti ogni possibile uso della classe. Ad esempio, elenca:

p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {margin: 0 0 .83em 0;

line-height:200%;}

font-size:.92em;

font-family:"Optima", sans-serif;}

Ciò significa che le specifiche di formattazione dovranno essere applicate agli elementi p

della classe MsoNormal, li della classe MsoNormal e div della classe MsoNormal. Comunque

io non ho ancora assistito alla creazione di elementi li o div in un HTML che usa queste

classi. Invece è meglio creare una serie di regole per il selettore della classe .MsoNormal in modo da applicare la formattazione specifica a tutti gli elementi della classe MsoNormal. È più corto e più completo. Non dimenticarti del punto iniziale (.) che sta a significare che le regole si applicano alla classe MsoNormal.

34

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

.MsoNormal {margin: 0 0 .83em 0;

line-height:200%;}

font-size:.92em;

font-family:"Optima", sans-serif;}

Il foglio stile finale

Il nostro foglio stile finito appare così:

.MsoNormal {margin: 0 0 .83em 0;

line-height:200%;}

font-size:.92em;

font-family:"Optima", sans-serif;}

h1

{margin:0 0 8.3em 0; text-align:center; page-break-after:avoid;

font-size:3em;

font-family:"Albertus MT", serif;

color:#76923C;

font-weight:bold;} .MsoQuote {margin: 0 0 .83em 0;

margin-left:1.2em;

font-size:.92em;

font-family:"Optima", sans-serif; color:black; font-style:italic;} span.Smallcaps {font-family:"Helvetica", sans-serif; font-variant:small-caps;}

È più pulito, ordinato e corto e quindi più semplice da modificare e aggiornare e ancora più veloce da scaricare. Se preferisci puoi usare Trova e Sostituisci per eliminare velocemente tutti i prefissi Mso che precedono i nomi degli stili, ma se fai questo ricordati di farlo anche nell'XHTML.

Ora che il foglio stile CSS è completo chiudilo e trorna al file XHTML.

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

35

Dichiarare la lingua usata

Word in maniera quasi asettica dichiara la lingua usata nel documento aggiungendo l'attributo lang all'elemento body.

<body lang=EN-US>

In realtà XHTML 1.1, che è la versione che si dovrebbe usare per gli EPUB, supporta xml:lang ma non lang. Quindi è necessario che tu metta xml:lang e aggiunga le virgolette.

<body xml:lang="EN-US">

In Wikipedia puoi trovare i codici delle lingue: http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_ISO_639- 1_codes. Inoltre tieni presente che l'attributo xml:lang non è più richiesto. Se preferisci cancella direttamente questo attributo. D'altro canto dovresti dichiarare la lingua del tuo ebook all'interno del file content.opf come ti descrivo nel capitolo 3.

Aggiungere virgolette e attributi

Word racchiude in virgolette gli attributi multi-parola (che di fatto è tutto quello che richiede l'HTML). Al contrario, XHTML richiede che tutto sia tra virgolette. Nessuna eccezione.

Se il tuo editor di testo ti permette le ricerche GREP allora sarai in grado di automatizzare l'aggiunta di virgolette al valore di ogni attributo. Io uso BBEdit per questi esempi, ma le espressioni GREP funzionano in qualunque editor di testo che supporti il GREP.

1 Apri la finestra di dialogo Trova e Sostituisci (di solito con CTRL o Opzione - F).

2 Seleziona la casella GREP in modo da poter utilizzare i caratteri jolly che rendono così valido il GREP.

3 Scrivi =([^"'].*?)([ >\r]) nella casella Trova e class="\1"\2 nella casella Sostituisci con. Questo in sostanza cerca tutto quello che c'è dopo il segno uguale, tranne ciò che inizia con le virgolette singole o doppie (ossia gli attributi già messi tra virgolette da Word) fino a quando non trova uno spazio o >, e quindi sostituisce ciò che ha trovato con il segno uguale e lo stesso valore tra virgolette. Adoro il GREP!

L'unica riga che questa espressione includerà erroneamente è il primo elemento meta che dichiara il set di caratteri a causa dello strano modo in cui è scritto il secondo attributo. Dovresti lasciargli mettere tra virgolette il primo attributo e saltare il secondo.

36

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

36 Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB Assicurati di aver selezionato GREP. 4

Assicurati di aver selezionato GREP.

4 Fai clic su Trova per avviare la ricerca. L'editor di testo evidenzia la prima istanza trovata.

L'editor di testo evidenzia la prima istanza trovata. In questo esempio BBEdit ha trovato =MsoNormal> .

In questo esempio BBEdit ha trovato =MsoNormal>.

5 Sostituisci il testo trovato con la sua versione tra virgolette.

il testo trovato con la sua versione tra virgolette. Ora l'attributo MsoNormal è tra virgolette, così

Ora l'attributo MsoNormal è tra virgolette, così come richiesto dalle specifiche XHTML.

6 Trova la prossima occorrenza e continua ad aggiungere le virgolette fino alla fine.

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

37

Aggiungere le barre di chiusura negli elementi vuoti

XHTML richiede che tutti i gli elementi abbiano il tag di chiusura, anche quelli vuoti. Ciò significa che tutti i tag <br>, <img>, e <hr> che Word crea dovranno avere la barra di chiusura.

1 Apri la finestra Trova e Sostituisci. Ancora, io uso BBEdit per questi esempi, ma le espressioni GREP funzionano in qualunque editor di testo che supporti il GREP.

2 Nella casella Trova scrivi (?s)<(img|br|hr)(.*?)>. Questo dice di cercare tutti i tag img, br, e hr e di ricordarsi quello che contengono.

3 Nella casella Sostituisci con scrivi <\1\2 />. Questo significa che deve aggiungere uno spazio e una barra di chiusura a ciò che ha trovato.

uno spazio e una barra di chiusura a ciò che ha trovato. In BBEdit puoi salvare

In BBEdit puoi salvare ricerche GREP complesse

4 Seleziona l'opzione per fare in modo che la ricerca parta dall'inizio del documento e poi seleziona Sostituisci tutto.

38

Capitolo 1 - Usare Word per creare un EPUB

Completare la pulizia del codice XHTML

Word ha ancora qualche altra brutta abitudine in tema di creazione di codice. Questa volta però non si può fare una sostituzione globale automatica. Purtroppo bisogna passare riga per riga.

Qui trovi una lista di elementi e attributi che Word aggiunge ai file HTML che non sono compatibili con HTML 1.1 (la versione richiesta da EPUB) e quindi devono essere eliminati:

gli attributi link e vlink dell'elemento body, che sono stati aboliti da lungo tempo. Vergogna Microsoft.

l'attributo clear in br

gli attributi align e hspace nell'elemnto img

e tutti gli attributi in hr devono essere eliminati.

Inoltre devi aggiungere un attributo alt, con un valore tra virgolette a tutti gli elementi img:

<img src="Thoreau_house.jpg" alt="Una riproduzione della casa di Thoreau sul lago Walden Pond" />

Infine fai caso che, se anche puoi specificare altezza e larghezza delle immagini in XHTML 1.1, questo non è raccomandabile all'interno del codice per gli ebook. In particolare iPad ridimensiona automaticamente le immagini passando tra la visualizzazione orizzontale e verticale solo se non sono state specificate le dimensioni.

Usare il controllo della sintassi dell'editor di testo

Come controllo finale consiglio di utilizzare il controllo di sintassi dell'editor di testo, in modo da essere certi che il documento sia conforme alle specifiche XHTML 1.1.

Creare un EPUB

Una volta che i tuoi documenti di Word sono stati trasformati in XHTML e CSS ben strutturati puoi saltare al capitolo 3 dove ti spiego come creare un documento EPUB.