Sei sulla pagina 1di 17

Movimento spontaneo di auto-tutela del Cittadino di Sommatino Pubblichiamo copia del ricorso e copia della sentenza della Commissione

Tributaria Provinciale relative al contenzioso tra un contribuente e il Comune di Sommatino. Alleghiamo altres copia della delibera della Giunta Municipale con la quale il Comune intendeva avvalersi per la propria difesa di due noti Avvocati del foro di Palermo il cui onorario, a solo titolo dacconto, ammonta a circa Duemila euro. Alleghiamo, ancora, la prima istanza presentata dal contribuente al Comune con la quale ricorreva e chiedeva lannullamento dellatto. Naturalmente non riceveva alcuna risposta, obbligando il ricorrente a interessare la Commissione Tributaria Provinciale. Questi sono esempi che appalesano di quanta considerazione godano i cittadini di Sommatino, allinterno della burocrazia, quando chiedono risposte. E come vengano sprecati i soldi dei contribuenti. Ci auguriamo che lattuale Amministrazione Comunale voglia cambiare questi indirizzi e noi siamo sempre in attesa di un confronto ( si ricordi che rappresentiamo circa 550 famiglie di Sommatino che con soldi propri hanno fatto vivere il Comitato).

Sommatino 13/01/2013

Calogero Messina

RICORSO PRESENTATO DA UN CITTADINO DI SOMMATINO

SENTENZA DELLA COMMISSIONE TRIBUTARIA

RICORSO PRESENTATO AL COMUNE E RIMASTO SENZA RISPOSTA

INCARICO LEGALE PER RESISTERE AVVERSO RICORSI TARSU DINANZI COMMISSIONE TRIBUTARIA COPIA DELLA DELIBERA

COMUNE DI SOMMATINO
(Citt delle Zolfare)

Provincia di Caltanissetta
COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 40 del 05-05-11

OGGETTO:

INCARICO LEGALE PER RESISTERE AVVERSO RICORSI TAR= SU DINANZI COMMISSIONE TRIBUTARIA

L'anno duemilaundici add cinque alle ore17:30 del mese di maggio nella sala delle adunanze della Sede Comunale, si riunita la Giunta Comunale convocata nelle forme di legge, nelle persone dei signori:

DOTT. SALVATORE GATTUSO AURIA ANGELO DOTT. CIGNA ANTONIO CALOGERO DOTT. CIGNA GIUSEPPE ROSARIO GAETANO INCARDONA GIUSEPPE LA QUATRA ANTONINO

SINDACO ASSESSORE ASSESSORE ASSESSORE ASSESSORE ASSESSORE

P P P P A P

Risultano presenti n. 5 e assenti n. 1.

Assume la presidenza il SINDACO Sig. DOTT. SALVATORE GATTUSO che assistito dal Segretario Generale del Comune DOTT. TOSCANO MAURIZIO S. dichiara legale la presente riunione ed invita gli intervenuti a deliberare sull'oggetto sopraindicato.

DELIBERA DI GIUNTA n. 40 del 05-05-2011 Pag. 1 - COMUNE DI SOMMATINO

PREMESSO che sono pervenuti al Comune di Sommatino i seguenti ricorsi dinanzi la Commissione Tributaria Provinciale di Caltanissetta, promossi da diversi cittadini contro il Comune di Sommatino in persona del Sindaco p.t. per lannullamento dei rispettivi avvisi di accertamento TARSU relativi allanno 2008: Ric. Prot. 1739 del 07.02.11 M. C. avverso Avviso accertamento 435 del 26.10.10; Ric. Prot. 1738 del 07.02.11 M. R. avverso Avviso accertamento 427 del 26.10.10; Ric. Prot. 1735 del 07.02.11 M. P. avverso Avviso accertamento 430 del 26.10.10; Ric. Prot. 1737 del 07.02.11 M. M. avverso Avviso accertamento 431 del 26.10.10; Ric. Prot. 1734 del 07.02.11 I. S. avverso Avviso accertamento 570 del 26.10.10; Ric. Prot. 1733 del 07.02.11 I. D. avverso Avviso accertamento 572 del 26.10.10; Ric. Prot. 2121 del 15.02.11 V. A. avverso Avviso accertamento 31 del 26.10.10; Ric. Prot. 1885 del 09.02.11 M. F. avverso Avviso accertamento 480 del 26.10.10; Ric. Prot. 2251 del 17.02.11 P. S. avverso Avviso accertamento 285 del 26.10.10; Ric. Prot. 2279 del 17.02.11 M. C. avverso Avviso accertamento 313 del 26.10.10; che i suddetti ricorsi lamentano la violazione di molteplici norme ; RITENUTO CHE i ricorsi appaiono infondati in fatto e in diritto, risultando perfettamente legittimo loperato dell amministrazione comunale, in perfetta aderenza con i dettati normativi e regolamentari vigenti in quanto il Comune di Sommatino aveva per tempo dato avviso ai contribuenti della volont di effettuare la riscossione in forma diretta, che i singoli contribuenti erano stati tempestivamente avvistai singolarmente tramite bonario avviso di pagamento, e che ci nonostante i ricorrenti non effettuavano alcun pagamento in autoliquidazione, cosi che si rendeva necessario procedere a notificare lavviso di pagamento impugnato per la riscossione di quanto dovuto ; RITENUTO che, stante il numero dei ricorsi e la molteplicit delle questioni tecnicogiuridiche poste dai motivi dei vari ricorrenti, appare opportuno per lEnte affidarsi per la difesa e costituzione, dinanzi la Commissione Tributaria Provinciale di Caltanissetta, ad un professionista esperto in materia; RITENUTO che occorre procedere, conformemente alle disposizioni impartite dallAmministrazione Comunale, alla nomina di un Legale di fiducia per la costituzione in giudizio, per i ricorsi superiormente indicato, al fine di contrastare le doglianze avversarie; VISTA la Deliberazione n 35 del 13/12/2010, con la quale il Consiglio Comunale ha esaminato ed approvato il bilancio dell'esercizio finanziario 2010, la relazione previsionale e programmatica ed il bilancio pluriennale 2010/2012; CHE con decreto del Ministero dell Interno del 17 Dicembre 2010, pubblicato nella G.U.R.I. del 24 Dicembre 2010 , stato differito al 31 Marzo 2011, il termine per la deliberazione del bilancio di previsione da parte degli Enti Locali, prorogato al 30.06.2011 con Decreto del Ministero dellInterno del 16 marzo 2011; VISTO lart. 163, comma 3 del D. L. vo n. 297/2000, il quale statuisce che ove la scadenza del termine per la deliberazione del bilancio di previsione sia stata fissata da norme statali in un periodo successivo allinizio dellesercizio di riferimento, si applicano le modalit di gestione di cui al comma 1 dello stesso articolo, intendendosi come riferimento lultimo bilancio definitivamente approvato e, quindi, effettuare, per ciascun intervento, spese in misura non superiore mensilmente ad un dodicesimo delle somme previste nel bilancio

DELIBERA DI GIUNTA n. 40 del 05-05-2011 Pag. 2 - COMUNE DI SOMMATINO

deliberato con esclusione delle spese tassativamente regolate dalla legge e non suscettibili di pagamento frazionato in dodicesimi.

RITENUTO opportuno corrispondere al professionista nominando, la somma di . 1.872,00 a titolo di acconto e fondo spese, comprensiva di CPA ed IVA ; ACCERTATA la disponibilit delle somma necessaria sul cap. 11280 Spese per liti arbitraggi e consulenze ; VISTO il decreto lgs.vo n. 267/2000; VISTI i pareri di cui allart. 12 della L.R. 23.12.2000,n .30 , di seguito riportati. VISTO il vigente O.R.EE.LL. PROPONE Per quanto esposto in premessa, che qui sintende integralmente trascritto: AUTORIZZARE il Sindaco, per lesercizio dei diritti e delle facolt attribuitegli, di incaricare il difensore dellEnte, affinch proceda alla costituzione in giudizio, dinnanzi alla Commissione Tributaria Provinciale di Caltanissetta, nei ricorsi in premessa citati, conferendo ogni pi ampia facolt di legge, ivi compresa quella di conciliare, transigere, rinunziare agli atti, quietanzare, chiamare terzi in causa, anche in garanzia, nominare esperti, periti e consulenti; CONFERIRE alluopo, mandato speciale e di rappresentanza e difesa dell'Ente condizionando il conferimento dellincarico allaccettazione del compenso non superiore ai valori minimi della tariffa forense, ai sensi del D.L. n. 223/06 convertito in Legge 4 agosto 2006, n. 248 ; PRENOTARE l'impegno della spesa di . 1.872,00 a titolo di acconto sullonorario spettante al professionista incaricato sul cap. 11280 "Spese per liti, arbitraggi e consulenze", del redigendo bilancio 2011, che offre la necessaria disponibilit; DARE AMPIO mandato al responsabile del servizio affinch ponga in essere tutti gli adempimenti consequenziali al presente atto. DICHIARARE il presente atto Immediatamente Esecutivo; DARE ATTO che la presente stata redatta su conforme indirizzo politicoamministrativo dellAmministrazione in carica e conforme indicazione del responsabile TARSU.

VISTA la Deliberazione n. 104 del 15.12.2010, dichiarata immediatamente esecutiva, con la quale la Giunta Comunale ha deliberato lautorizzazione del piano esecutivo gestionale per lesercizio 2010 e pluriennale 2010/2012;

DELIBERA DI GIUNTA n. 40 del 05-05-2011 Pag. 3 - COMUNE DI SOMMATINO

OGGETTO:

INCARICO LEGALE PER RESISTERE AVVERSO RICORSI TAR= SU DINANZI COMMISSIONE TRIBUTARIA

Parere del Responsabile del servizio in ordine alla regolarit tecnica


Ai sensi del comma 1 dellart. 53 della Legge 8 giugno 1990, n.142, recepito in Sicilia con la L.R. 11/12/1991, n.48, nel testo quale risulta sostituito dallart.12 delle L.R. 23/12/2000, n.30, esprime parere Favorevole in ordine alla regolarit tecnica della proposta di deliberazione concernente loggetto

Sommatino, l 05-05-2011

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO f.to: CIGNA GIOVANNI

Parere del responsabile dellArea Economico-Finanziario


Ai sensi del comma 1 dellart. 53 della Legge 8 giugno 1990, n.142, recepito in Sicilia con la L.R. 11/12/1991, n.48, nel testo quale risulta sostituito dallart.12 delle L.R. 23/12/2000, n.30, esprime parere Favorevole in ordine alla regolarit contabile sulla proposta di deliberazione concernente loggetto, nei limiti della disponibilit residuale dello stanziamento:

ex Capitolo.......... Prenotazione n........... ................ ex Capitolo...... Prenotazione n........... ................ ex Capitolo.......... Prenotazione n........... ................ ex Capitolo...... Prenotazione n........... ................ ex Capitolo.......... Accertamento. ....... ................ ex Capitolo.......... Accertamento ........ ................ ............................................................ ... Sommatino, l 05-05-2011 IL RESPONSABILE DELLAREA ECONOMICO-FINANZIARIO f.to: CIGNA GIOVANNI LA GIUNTA MUNICIPALE

Vista la proposta di deliberazione sopra riportata e munita dei pareri di cui alla legge n.142/90 cos come applicata in Sicilia con L.R. n.48/91; Ritenutala meritevole di approvazione e di farla propria con la narrativa, motivazione e dispositivo; Con voti unanimi resi in forma palese
DELIBERA

Approvare la proposta di deliberazione sopra riportata facendola propria con la narrativa, motivazione e dispositivo che qui si intendono integralmente trascritti.
Conferire agli Avv. Roberto Pignatone e Giuseppe Mazzarella, riuniti in collegio ,del foro di Palermo,l'incarico di rappresentare e difendere il Comune, sia unitamente che disgiunti.IL presente incarico viene conferito subordinando la determinazione del corrispettivo secondo quanto previsto in narrativa ai sensi della normativa di cui al D.L. n. 223/06, convertito in legge 4 agosto 2006, n.248.Con separata ed unanime votazione resa in forma palese, la presente deliberazione viene dichiarata immediatamente eseguibile, ai sensi dell'art .12 della L.R. n.44/91.

DELIBERA DI GIUNTA n. 40 del 05-05-2011 Pag. 4 - COMUNE DI SOMMATINO

Verbale fatto e sottoscritto


IL SINDACO f.to: DOTT. SALVATORE GATTUSO L'ASSESSORE ANZIANO IL SEGRETARIO GENERALE f.to: AURIA ANGELO f.to: DOTT. TOSCANO MAURIZIO S. ==========================================================================

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto Segretario Comunale, visti gli atti d'ufficio, CERTIFICA che la presente deliberazione, ai sensi dell'art.11 della L.R. n.44/91, stata affissa all'Albo Pretorio di questo Comune per 15 giorni consecutivi dal 13-05-11, giorno festivo. ( Reg. Pub. N. 515) L 29-05-11 IL MESSO COMUNALE

IL SEGRETARIO GENERALE f.to: DOTT. TOSCANO MAURIZIO S.

============================================================== Il sottoscritto Segretario Comunale, vista la L.R. 3.12.1991, n. 44


ATTESTA

Che la presente deliberazione divenuta esecutiva il 05-05-11 in quanto: [ ] stata dichiarata immediatamente esecutiva. [ ] sono decorsi 10 giorni dalla data di inizio della pubblicazione, senza reclami. L 06-05-11 IL SEGRETARIO GENERALE
f.to: DOTT. TOSCANO MAURIZIO S.

Copia conforme alloriginale, in carta libera, per uso Amministrativo Sommatino, l ______________________
IL SEGRETARIO GENERALE.

Si attesta che la presente delibera stata trasmessa in data _____________________ per il controllo ai capi gruppo consiliari Sommatino, l _____________________ IL SEGRETARIO GENERALE.

DELIBERA DI GIUNTA n. 40 del 05-05-2011 Pag. 5 - COMUNE DI SOMMATINO