Sei sulla pagina 1di 2

ASSOCIAZIONE PRO LOCO

di MILITELLO in VAL di CATANIA (CT) Palazzo Baldanza Denaro Via Senatore Majorana 5 Tel. 095.655.155
Cod. Fisc. 80010430876

www.prolocomilitello.it

COMUNICATO STAMPA

Militello in Val di Catania, 3 Gennaio 2013 Oggetto: Incontro con Giovanni Impastato LAssociazione Turistica Pro Loco di Militello Val Catania, in collaborazione col Comune di Militello e l I.S.I.S V. E. Orlando di Militello, hanno organizzato per giorno 10 Gennaio una giornata dedicata alla Famiglia Impastato. Levento prevede la presenza di Giovanni Impastato, fratello di Peppino ucciso dalla Mafia nel 1978. Lincontro rientra nella programmazione del Premio Militello: Patrimonio

dellUmanit che verr consegnato a Giovanni Impasto per limpegno sociale e di legalit . Il programma prevede: Ore 10.00 I.S.I.S. Vittorio Emanuele Orlando contrada Piano Mole incontro con gli alunni; Ore 12.00 Auditorium San Domenico: Premiazione. Info 328.3560.467 Il Presidente dellAssociazione Cannata Galante Giuseppe

Palazzo Baldanza Denaro via Senatore Majorana, 5 95043 Militello in Val di Catania (CT) Tel./Fax: +39.095.655.155 e-mail: prolocomilitello@tiscali.it

ASSOCIAZIONE PRO LOCO


di MILITELLO in VAL di CATANIA (CT) Palazzo Baldanza Denaro Via Senatore Majorana 5 Tel. 095.655.155
Cod. Fisc. 80010430876

www.prolocomilitello.it

Motivazione del Premio


Il Comitato Scientifico del Museo e Archivio Comunale Sebastiano Guzzone e lAssociazione Turistica Pro Loco di Militello in Val di Catania, nellambito della programmazione del Festival Firenze degli Iblei, destinato a sollecitare la sensibilit dei cittadini di Militello a difesa dei grandi valori della legalit e dellimpegno sociale, ritiene che sia imprescindibile non disgiungere questi argomenti dalla battaglia culturale in generale. La figura di Peppino Impastato e sua madre Felicia Bartolotta, in questo senso sono un luminoso esempio di passione civile che pu essere un autentico modello per le giovani generazioni. Si riconosce a Giovanni Impastato la capacit di non far morire una seconda volta i suoi cari, nella diuturna lotta per la conservazione della memoria. Ecco perch gli si vuole consegnare il Premio Militello: Patrimonio dellUmanit che si prefigge di conservare e diffondere la memoria di fasti culturali della citt, gi notevoli nel Rinascimento e bel periodo Barocco. Il nuovo Rinascimento comincia, con Giovanni Impastato, dalla lotta per la legalit. Perci, a nome del Comune di Militello, del Museo Archivio S. Guzzone e la Pro Loco di Militello in Val di Catania, ci sentiremmo tutti quanti onorati che Lei volesse accettare di venire di persona a ritirare il Premio e a tenere una lezione conferenza per i nostri concittadini. Una affettuosa stretta di mano da parte del Capo Servizio dellUfficio Cultura del Comune di Militello dott.sa Marina Marino e dal Presidente della Pro Loco Giuseppe Cannata Galante.

Palazzo Baldanza Denaro via Senatore Majorana, 5 95043 Militello in Val di Catania (CT) Tel./Fax: +39.095.655.155 e-mail: prolocomilitello@tiscali.it