Sei sulla pagina 1di 8

Comunit Pastorale di Uggiate e Ronago

Domenica 6 gennaio 2013

Epifania del Signore

Quando nel cielo vediamo brillare una stella, quando il cuore palpita pi forte perch avvertiamo qualcosa di grande, quando sentiamo che lemozione ci riempie di gioia perch il Signore della Vita e della Storia ci parla, quando la sua presenza si fa pi sensibile... ecco, questa lEpifania. Il Signore Ges si manifesta e prende dimora nel cuore, facendosi nostro Re, amico, consigliere e guida. ci che accade anche ai Magi che avevano visto luccicare la stella e lavevano seguita fino a giungere al luogo in cui Ges dimorava. S, la strada per loro s fatta complicata. Hanno dovuto camminare per molti giorni e settimane; hanno dovuto superare ostacoli e tentazioni, vincere il turbamento di chi avrebbe voluto impedire che il Re dei re prendesse dimora nel mondo. I Magi, preceduti dalla stella, sono giunti a Betlemme. Qui la stella s fatta immobile proprio sul luogo dove si trovava il Bambino. E, a quel punto, provarono una gioia grandissima. Il grande momento era arrivato. Dopo numerose difficolt e prove, sono potuti entrare nella casa dove Maria, la Madre, accudiva Ges e lo

proteggeva come ogni mamma fa con il suo figlio. I Magi allora si prostrarono e adorarono. Nellistante aprirono i loro scrigni, quelli che avevano portato e gelosamente custodito nel tempo del loro lungo viaggio. Ogni scrigno contiene un dono. S, un dono per mezzo del quale si esprime un messaggio profetico. Loro simbolo della regalit di Ges, del suo essere Dio. Lincenso, invece, con il suo intenso profumo simboleggia la santit e la preghiera che Ges fa salire al Padre per tutta lumanit. La mirra, infine, unerba amara, vuol prefigurare la sofferenza che dovr accogliere nella sua esistenza fino alla pi crudele condanna: la morte in croce. La festa dellEpifania per noi, oggi, memoria che riassume la gloria, la potenza e il cammino che il Dio uomo ha incarnato per conquistare la nostra salvezza e mostrare, con la vita, come poter affrontare il quotidiano nel quale ciascuno immerso. Lorizzonte, che ci presenta lEpifania, quello di un percorso di vita non sempre facile in cui la gioia dellincontro possibile nonostante la presenza del male, impersonato dalla figura di Erode. Saremo noi, ogni giorno, a dover compiere scelte migliori dando corpo al sogno che vuole evitare dincontrare il maligno per proiettarci verso il giorno nel quale incontreremo il Signore. In quel momento, noi consegneremo solo oro e incenso perch nessuna erba amara potr pi turbare il nostro nuovo, ultimo ed eterno presente.

IMPORTANTE per BAMBINI e RAGAZZI ATTENZIONE: in settimana riprendono gli incontri di Catechismo

AVVISI PULIZIE
Luned Mercoled
Oratorio Uggiate ore 14.30 Oratorio Ronago ore 14.30

Si cercano volontari/e per le PULIZIE!


DOMENICA 6 gennaio ore 10.00

Uggiate e Ronago - Chiesa Santa Messa e consegna del Vangelo ai bambini dellAnno di Prima Evangelizzazione (seconda elementare)

Uggiate Chiesa ore 14.30

Preghiera, processione, benedizione e Bacio di Ges Bambino Al termine in oratorio, a Uggiate, per tutti

Insieme si pu immagini di momenti trascorsi insieme in Oratorio

Nella sera della solennit dellEpifania la nostra Diocesi sar chiamata a vivere un momento intenso e significativo. Durante il Pontificale delle ore 17.00, nella Cattedrale, il Vescovo Diego celebrer il rito di benedizione e di invio di quattro missionari fidei donum in partenza per il Per. Don Ivan Manzoni e don Roberto Seregni raggiungeranno don Umberto Gosparini e don Savio Castelli, nella diocesi di Carabayllo, alla periferia nord di Lima, il 3 febbraio prossimo. Laura Castegnaro e Lorenza Rossi inizieranno la loro avventura di laiche missionarie nel mese di luglio 2013. Sar questo un momento in cui la Chiesa di Como esprime con linvio dei fidei donum la propria missionariet. La partenza di questi quattro amici non solo una questione che riguarda loro, le loro famiglie, le comunit di origine o le parrocchie e i luoghi dove hanno esercitato il loro ministero e lavoro, ma una faccenda che coinvolge tutta la Chiesa: quella che li invia e quella che li accoglie, quella che li ha generati e quella che attende il loro umile e gioioso servizio.

MARTED 8 gennaio

Uggiate - Oratorio

ore 20.45 Incontro con i genitori dei ragazzi/e che riceveranno il sacramento della Confermazione

MERCOLED 9 gennaio

Uggiate Oratorio

ore 20.45 Catechesi per gli adulti della Comunit Pastorale Il Vangelo di Giovanni

DOMENICA 13 gennaio

Uggiate e Ronago Chiesa Parrocchiale

ore 10.00 Santa Messa

e Presentazione dei Cresimandi alla Comunit

alla Santa Messa delle ore 10.00 i bambini e i ragazzi sono invitati a riportare i salvadanai dellAvvento e Natale di Fraternit 2012

Ronago Chiesa ore 14.30

Preghiera, processione, benedizione e Bacio di Ges Bambino Incanto dei doni sotto lalbero (a favore della Scuola dellinfanzia Arcobaleno)
Uggiate Oratorio ore 19.15 Incontro Giovani Coppie (primi sette anni di Matrimonio)

SCUOLA DELLINFANZIA ARCOBALENO RONAGO

INCANTO DONI DELLALBERO 2013


COME DI CONSUETO, AL TERMINE DELLE FESTIVITA NATALIZIE, TORNA QUESTA MANIFESTAZIONE, IL CUI RICAVATO SARA DEVOLUTO ALLA NOSTRA SCUOLA DELLINFANZIA. SI TERRA

DOMENICA 13 GENNAIO
VERSO LE ORE 15,00 NEL SALONE DEL

CENTRO PARROCCHIALE
DOPO LINCONTRO DI PREGHIERA DELLE 14,30

SI PREGA DI LASCIARE I DONI IN FONDO ALLA CHIESA, (DOVE CI SONO I GIORNALI) ENTRO LE ORE 14.00 DI DOMENICA 13 GENNAIO. GRAZIE! VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

DOPO LINCANTO CI SARA LESTRAZIONE DEI BIGLIETTI VINCENTI DELLA LOTTERIA.

Comunit pastorale di Uggiate e Ronago - CALENDARIO LITURGICO


Ore 7.30 Uggiate def. ALFA MUGHEDDU DOMENICA 6 GENNAIO Ore 7.30 Ronago def. ROSA, FERDINANDO, ANGELA FASOLA Ore 8.30 Trevano def. LUIGI GASPARINI Ore 9.00 Mulini EPIFANIA DEL SIGNORE Solennit - Liturgia delle ore propria Ore 10.00 Ronago Ore 14.30 Uggiate Ore 18.00 Uggiate def. INES E ENRICO PRO POPULO VESPRI, PROCESSIONE, BENEDIZIONE DEI BAMBINI, BACIO DI GES BAMBINO def. MARIO E MARIUCCIA def. ANTONIO FRANZINI def. ANTONIO MASTROVALERIO def. ANNA PARRANCHINI def. LORENZO BALATTI, ANITA E AGNESE

Ore 10.00 Uggiate PRO POPULO

LUNEDI 7 GENNAIO

Ore 9.00 Uggiate Ore 18.00 Ronago

Liturgia delle ore seconda settimana S. Raimondo di Peafort m.f.


MARTEDI 8 GENNAIO

Ore 9.00 Uggiate Ore 18.00 Ronago

def. ADELE SOZZANI def. GINA E ANTONIO BIANCHI def. ANNA MELILLO

Liturgia delle ore seconda settimana

MERCOLEDI 9 GENNAIO

Ore 9.00 Uggiate

def. GIOVANNI BATTISTA BIANCHI

Liturgia delle ore seconda settimana

Ore 18.00 Ronago

def. REGINA ZARIATTI, BATTISTA E GIANNI Intenzione Particolare

GIOVEDI 10 GENNAIO

Ore 8.00 Ronago def. GIANNI BOTTINELLI Ore 9.00 Uggiate def. CARLO SOMAINI

Liturgia delle ore seconda settimana

VENERDI 11 GENNAIO

Ore 9.00 Uggiate Ore 18.00 Ronago

def. AMILCARE GRASSI def. GIANNI E DONATELLA CONCONI

Liturgia delle ore seconda settimana

SABATO 12 GENNAIO

Ore 9.00 Uggiate Ore 17.00 Ronago Ore 18.00 Uggiate

def. BAMBINA E GIUSEPPE COCQUIO def. ANDREA E GIANLUIGI GALLI def. MARIA E DIONISIA BAGGI def. ALFREDO PAPIS

Liturgia delle ore seconda settimana

DOMENICA 13 GENNAIO BATTESIMO DEL SIGNORE Festa - Liturgia delle ore propria

Ore 7.30 Uggiate def. OLINDO BALLAN def. CARLA E EZIO FASOLI Ore 9.00 Mulini Ore 10.00 Ronago Ore 14.30 Ronago Ore 18.00 Uggiate def. IDA E NELLO ZIVIANI PRO POPULO VESPRI, BENEDIZIONE DEI BAMBINI E BACIO DI GES BAMBINO def. PIETRO RONCORONI def. IRENE, STEFANO, ELVIRA BALDI def. LINO E GINO BORELLA def. FAM. CRIPPA def. ROSARIA E ROMEO TURCATO

Ore 10.00 Uggiate PRO POPULO

Anchio, con i Magi, vengo ad adorarti, Signore Ges. Ora non sei nella casa di Betlemme, ora sei qui, nella mia Comunit che tu ami, ora sei in me, salvato dal tuo amore. Con i Magi ti adoro; con loro ti riconosco mio Re, con lincenso ti adoro mio Dio e con la mirra ti proclamo mio Redentore. Non permettere, ti prego, di chiudermi nelle mie sicurezze, incurante degli Erode del mondo; dammi lansia della salvezza universale e se, anche a uno solo, avr fatto scoprire il tuo amore che salva lintero creato canter la tua gloria e ogni cuore la pace ritrovata.