Sei sulla pagina 1di 3

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE III SETTORE UFFICIO TECNICO OGGETTO: lavori di Collegamento del sistema fognario comunale

e al depuratore ASI di Carini LIQUIDAZIONE TERZO E QUARTO STATO DI AVANZAMENTO LAVORI

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL III SETTORE N. 112 DEL 8 OTTOBRE 2009 Premesso che: con Del. G.M. n 65 del 10 maggio 2001 stato affidato l'incarico di progettazione delle opere di "Collegamento del sistema fognario comunale al depuratore del Consorzio ASI nel Comune di Carini" all'arch. Stefano Lucido e all'ing. Claudio Faranna; il progetto di massima stato approvato con Del. G.M. n 48 del 15 marzo 2002; con nota ns. prot. 496/PA23 del 09/11/2001 l'Ufficio per la tutela dei corpi idrici della regione siciliana ha comunicato l'assenso a procedere alla progettazione esecutiva del sistema di confluenza dei reflui del comune di Isola delle Femmine al sistema consortile a servizio dei comuni di Carini, Capaci, Torretta e dell'area industriale di Carini; non essendo presente all'interno dell'Amministrazione personale professionalmente competente per la progettazione esecutiva, con deliberazione di G.M. n. 49 del 19/03/2004 stato conferito l'incarico di progettazione esecutiva, DL, misura e contabilit, coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, responsabilit dei lavori di "Collegamento del sistema fognario comunale al depuratore del Consorzio ASI nel Comune di Carini" all'arch. Stefano Lucido e all'ing. Claudio Faranna; i professionisti hanno consegnato all'Amministrazione il progetto di "completamento del sistema fognario di collegamento a servizio del centro abitato I stralcio (collettori di adduzione), che prevede l'importo complessivo di . 1.150.000,00, risultante dalla somma di . 767.931,30 per lavori e . 382.038,70 per somme a disposizione; con Del. di C.C. n. 06 del 20/05/2005 stata approvata la "variante al P.A.R.F. di questo Comune" prevedendo l'adduzione del refluo dell'agglomerato di Isola delle Femmine all'Impianto di depurazione ASI di Carini, attraverso un collettore della rete fognaria del Comune di Capaci; con Ordinanza n. 12 del 24/01/2007 del Delegato per l'emergenza bonifiche e la tutela delle acque in Sicilia stato approvato, in deroga ai PARF attualmente vigenti nei Comuni interessati, il progetto sopra menzionato, ai sensi dell'art, 5, comma 2 dell'O.P.C.M. 3136/2001 e s.m.i.; considerato che a seguito di gara di pubblico incanto si aggiudicato lappalto la ditta Pietro Durante s.r.l. che ha offerto il ribasso del 7,315% per un importo complessivo di 712.627,33 di cui 11.503,39 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, tutto oltre IVA nella misura di legge; Visto il contratto di appalto stipulato in data 23/04/2008 tra il sig. Durante Davide nato in Erice (Tp) il 24/11/1962, nella sua qualit di Amministratore Unico della ditta Pietro Durante s.r.l., ed il comune di Isola delle Femmine rappresentato dallarch. Sandro DArpa, registrato in Palermo il 23/04/2008 al n. 4546-1t; Considerato che in data 06/05/2008 stato redatto il verbale di consegna dei lavori; Considerato che in data 27/05/2008 sono concretamente iniziati i lavori; Vista la Determinazione del Responsabile del III Settore n. 49 del 26/03/2009 relativa alla liquidazione del primo stato di avanzamento dellimporto di 161.996,11 oltre

IVA al 10% per ulteriori 16.199,61 per un totale di 178.195,72 (centosettantottomilacentonovantacinque/72); Vista la Determinazione del Responsabile del III Settore n. 66 del 04 giugno 2009 relativa alla liquidazione del secondo stato di avanzamento dellimporto di 258.448,81 oltre IVA al 10% per ulteriori 25.844,88 per un totale di 284.293,69 (duecentottantaquattromiladuecentonovantatre/69) Visto il terzo stato di avanzamento con gli elaborati allegati, trasmesso in data 05/06/2009 con nota prot. 9239 dai direttori dei lavori composto dai seguenti elaborati: 1. Libretto delle misure n.III; 2. Registro di contabilit; 3. Stato di avanzamento lavori; 4. Allegati grafici del III SAL; 5. Quadro di raffronto Preventivo -Consuntivo; Visto il certificato di pagamento n. 4 ed ultimo del 15/07/2009 emesso dal RUP arch. Sandro DArpa dellimporto di 199.721,87 oltre IVA al 10% per ulteriori 19.972,19 per un totale di 219.694,06 (duecentodiciannovemilaseicentonovantaquattro/06); Vista la fattura n. 14/2009 del 05 giugno 2009 presentata dalla ditta Pietro Durante s.r.l con sede in Santa Ninfa (Tp) Strada Statale 119 ex cas. Ferroviario; Visto il quarto stato di avanzamento con gli elaborati allegati, trasmesso in data 15/07/2009 con nota prot. 11363 dai direttori dei lavori composto dai seguenti elaborati: 6. Libretto delle misure n. IV; 7. Registro di contabilit; 8. Stato di avanzamento lavori; 9. Allegati grafici del IV SAL; 10. Quadro di raffronto Preventivo -Consuntivo; Visto il certificato di pagamento n. 4 del 15/07/2009 emesso dal RUP arch. Sandro DArpa dellimporto di 105.016,28 oltre IVA al 10% per ulteriori 10.501,63 per un totale di 115.517,93 (centoquindicimilacinquecentodiciassette/93); Vista la fattura n. 23/2009 del 15 luglio 2009 presentata dalla ditta Pietro Durante s.r.l con sede in Santa Ninfa (Tp) Strada Statale 119 ex cas. Ferroviario; Visto il D.D.S. n. 368 del 21/08/2009 con il quale stata disposta la liquidazione a favore del Comune di Isola delle Femmine della somma di 335.211,97 di cui 304.738,15 per lavori e 30.473,82 per IVA al 10%; la L.109/1994, come introdotta e modificata dalla L.R. 7/2002 e dalla L.R. 7/2003, il DPR 554/1999; il contratto dappalto che disciplina il pagamento del corrispettivo degli stati di avanzamento DETERMINA

di liquidare alla ditta Pietro Durante s.r.l con sede in Santa Ninfa (Tp) Strada Statale 119 ex cas. Ferroviario la fattura n. 14/2009 che ammonta ad 219.694,06 distinti in 199.721,87 per lavori ed 19.972,19 per IVA, e la fattura 23/09 della pari a 115.517,93 , per limporto complessivo di 335.211,97 imputando la spesa nel cap. 3407.2 Regione Siciliana DDS 313/2007 Collegamento Sistema Fognario Comunale al Depuratore ASI di Carini giusto impegno 4401/2007; di trasmettere copia del presente atto al responsabile del servizio finanziario, per lemissione del mandato di pagamento, in favore della ditta Pietro Durante s.r.l con sede in Santa Ninfa (Tp) Strada Statale 119 ex cas. Ferroviario alle seguenti coordinate bancarie IBAN omissis PRESSO Banca Nuova filiale di Mazara del Vallo. Parere di regolarit tecnica ai sensi dellart. 49 del Dlgs.n 267 del 18 agosto 2000. Il Responsabile del Settore III arch. Sandro DArpa

Visto di regolarit attestante la copertura finanziaria della presente determinazione, ai sensi dellart. 49 del D. Lgs. N. 267 del 18/08/2000; Il Responsabile del Servizio Finanziario Rag. Biagio Fontanetta