Sei sulla pagina 1di 48

SIMBOLI REIKI

SIMBOLI REIKI ORIGINALI LIBERAMENTE DIVULGATI

Scorri con il mouse per leggere i contenuti della pagina e clikka sul testo dell'indice per accedere alle relative pagine

SIMBOLI REIKI ORIGINALI LIBERAMENTE DIVULGATI

- Premessa - Perch divulgare i Simboli Reiki ritenuti "segreti" da alcuni insegnanti? - Considerazioni sulle diversit dei Simboli - Molti Reiki Master del sistema di Usui non usano il simbolo Maestro di Usui - Simboli Cosmici pubblicamente esposti nel Kurama Dera, il sacro Tempio di Usui - Il KANJI REIKI: il Potente Simbolo della scritta "Reiki" (versioni scaricabili) - Il fraintendimento del Kanji Reiki quale simbolo di energia oscura e di morte CHOKU REI - Primo Simbolo Reiki SEI HEKI - Secondo Simbolo Reiki HON SHA ZE SHO NEN - Terzo Simbolo Reiki DAI KO MYO - Quarto Simbolo Reiki

- Simboli Reiki di strutturazione energetica della Scuola Free Reiki - Antahkarana: antico simbolo tibetano - Simboli Karuna Reiki

I SIMBOLI REIKI VANNO RISPETTATI. IL RISPETTO NEI LORO CONFRONTI NON STA NELL'OCCULTAMENTO, MA NEL CORRETTO ATTEGGIAMENTO DI CHI LI USA SIA NEL TUTELARNE L'ORIGINARIA FORMA, SIA NELL'INSEGNARLI, TECNICAMENTE ED ENERGETICA- MENTE, IN MODO OPPORTUNO I simboli del Reiki sono potenti chiavi energetiche, capaci di connettere l'operatore Reiki a determinate frequenze di energia in grado di assolvere precisi scopi. I Simboli Reiki tradizionali, ovvero i simboli del Metodo Reiki di Usui (Usui Reiki Ryoho) sono quattro, n uno di pi n uno di meno: Choku Rei Sei Heki Hon Sha Ze Sho Nen Dai Ko Myo I primi tre Simboli Reiki di Usui vengono insegnati al Secondo Livello, mentre il quarto viene trasmesso al Terzo Livello. Pur possedendo una loro forza intrinseca, essi possono essere utilizzati validamente e nella pienezza del loro potenziale soltanto da chi sia ad essi stato iniziato attraverso le corrette procedure di attivazione. Molto si discusso intorno ai Simboli Reiki negli ultimi anni e molta ipocrisia ha fatto da contorno a tali discussioni. In questa sezione viene spiegato con chiarezza perch i simboli devono essere trattati con rispetto, ma non sono segreti n devono per forza essere occultati, in quanto liberamente divulgati in oriente. Il rispetto, inoltre, sta nel cuore e nell'atteggiamento dell'operatore, non nell'osservanza di rigide norme rituali, quali nascondere a tutti i costi i simboli, non ripiegare i fogli su cui sono stati scritti, dover bruciare tali fogli quando non servono pi e cos via. Proprio la rigidit alla base del fatto che oggi almeno il 70% degli insegnanti Reiki di Usui non disponga del corretto Simbolo Maestro Dai Ko Myo! E' ora di voltare pagina e di assumersi la responsabilit, come insegnanti, di insegnare il Reiki di Usui con gli strumenti (tra cui i simboli) che appartengono al sistema tradizionale di Usui. Questo significa rispettare l'utente, questo significa onorare il diritto dello studente di conoscere il Reiki Originale di Usui. Dario Canil

Indice della sezione Simboli Reiki REIKI INFO HOME PAGE

CENTRO OLISTICO TOLTECA - SCUOLA FREE REIKI PADOVA Copyright 1997-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Tolteca di Dario Canil P. IVA 04350520286 Sezione "SIMBOLI REIKI ORIGINALI liberamente e correttamente divulgati"

Reiki Info Home Page Calendario Seminari e Corsi Reiki Come Iscriversi a Seminari o Corsi

SIMBOLI REIKI

PERCHE' DIVULGARE I SIMBOLI REIKI?


SIMBOLI REIKI SENZA SEGRETI E CORRUZIONE
TRADIZIONALMENTE I SIMBOLI REIKI NON SONO STATI OCCULTATI PERCHE' MAI DOVREBBERO ESSERLO OGGI?

SEGRETEZZA, POTERE, IPOCRISIA


Durante il mio primo incontro con i simboli del Secondo Livello Reiki mi venne detto anzi, quasi intimato di custodirli gelosamente nella massima segretezza. Pronunciare i loro mantra in presenza di persone che non avessero il Secondo Livello o, peggio ancora, esibire la loro rappresentazione grafica, avrebbe comportato per me lirreversibile perdita dei loro straordinari poteri. Credo che molti abbiano condiviso questa mia esperienza. Razionalmente ritenevo giustificato tale atteggiamento nella misura in cui consideravo essenziale un uso corretto e responsabile dei simboli; ma il mio sentire continuava ad avvertirmi che cera qualcosa di sbagliato nel perpetuare un occultamento cos rigido e dogmatico. Possibile che qualche Reiki Master (o la maggioranza di essi) volesse mantenere la segretezza attorno ai simboli per alimentare il fascino del mistero e per "giustificare" il costo, talvolta elevato, di questo Livello Reiki? C dunque chi ritiene che i simboli appresi siano da custodire gelosamente e che mai e poi mai possano essere rivelati pena la perdita del loro benefico potere! Ma c anche chi ritiene che i simboli possano tranquillamente essere divulgati senza per questo "annacquarsi", contaminarsi o perdere di potere. Secondo questa interpretazione, l'unica cosa che conta il corretto e responsabile uso da parte di chi gi li conosce e che grazie allarmonizzazione pu attivarli: coloro che hanno il Secondo Livello. Per fare un po di chiarezza nei confronti di una questione controversa e assai dibattuta sembra opportuno partire dalle basi stesse delloggetto in discussione:

COME FUNZIONA UN SIMBOLO REIKI?


Tutto energia, e tutto interconnesso. Ogni cosa una manifestazione individualizzata della stessa Energia, una forma specifica. Ogni energia ha una forma e un contenuto. Nella forma si riversa il contenuto, linformazione, la consapevolezza. Attraverso la forma possiamo giungere al contenuto. Possiamo creare nuove forme e riempirle di contenuto. Andreas Dalberg (Der Weg zum wahren Reiki Meister, KNAUR, 1997, pag 199), partendo da tali premesse propone diverse spiegazioni: una di queste considera i simboli come un prodotto umano, qualcosa che stato originato dalluomo allinterno delle consuete coordinate spazio-temporali; unaltra vede invece come presupposto che essi abbiano avuto origine da altre dimensioni, altri mondi, uno spazio archetipoco di conoscenza animica, ovvero contesti che non rientrano nei nostri ordinari parametri percettivi. Con questi altri mondi, piani o dimensioni il simbolo stabilirebbe una connessione, un contatto, una comunicazione. Secondo la prima ipotesi quando molte persone utilizzano un simbolo, o quando molte persone associano a un simbolo un sentimento assai specifico e una particolare consapevolezza, allora quella forma viene caricata di un assai specifico contenuto, energia, informazione o consapevolezza. Attori di un siffatto processo sono individui che "proiettano" contenuti psichici propri su un oggetto esterno. Nel nostro caso specifico, energie psichiche sarebbero state connesse ai simboli Reiki a noi noti attraverso molteplici, particolari, forti e prolungate "proiezioni". Colui che utilizza i simboli cos connotati usufruirebbe da un lato della potenza in essi contenuta e contemporaneamente contribuirebbe a perpetuare e addirittura ad aumentare tale potenza immettendo nel circuito la propria energia psichica, il proprio intento. Laltra importante ipotesi parte dal presupposto che i simboli del Reiki non abbiano origine dal mondo tridimensionale a noi noto (definito da taluni la virtualit). Secondo tale ipotesi essi sono archetipici intermediari - medium - tra questa realt e altre dimensioni, o piani dell' essere. Essi connettono lindividuo che stato iniziato al Secondo Livello con lenergia di questi piani e la loro effettiva potenza, cos come il loro significato, sono frutto di questo contatto, di questa risonanza e della capacit di esserne consapevoli. Ho voluto accennare ai possibili meccanismi di funzionamento dei simboli del Reiki perch quasi tutte le argomentazioni di coloro che predicano la necessit della loro segretezza ruotano attorno alla possibilit che i simboli stessi si possano contaminare o possano perdere il loro potere.

SIMBOLI REIKI ANNACQUATI O SPORCATI?


Questa assurdit sembra presto sfatata: nellipotesi che i simboli siano semplicemente contenitori (dorigine umana) di proiezioni altrettanto umane parrebbe assai pi fruttuoso ritirare le proprie proiezioni da esse e lavorare direttamente con le proprie forze. Invece di continuare a proiettare su simboli (che in questipotesi si equivarrebbero tutti), si tratterebbe di integrare nella propria personalit la consapevolezza (e lenergia ad essa legata) delle grandissime potenzialit che tutti abbiamo, indipendentemente da qualsivoglia simbolo. Anche nellipotesi che vede i simboli Reiki come ponti di connessione con altri piani dellesistenza, ogni discussione sulla loro diffusione priva di fondamento, cos come ogni controversia sulle loro differenti rappresentazioni grafiche. La forma corretta dei simboli, il nostro grado personale di consapevolezza, il nostro intento e, soprattutto, la risonanza con essi sono decisivi al fine di realizzare un corretto e responsabile collegamento con lEnergia Vitale. Il fatto che essi vengano visti (o che ne vengano pronunciati i mantra) da individui non-armonizzati al Reiki, ma che comunque tentino di usarli, non pu pregiudicarli in alcun modo. Essi sono "al di l" di ogni annacquamento o contaminazione, in quanto solo attraverso la risonanza con essi possiamo condividerne le peculiarit energetiche.

LA RISONANZA
I simboli sono contemporaneamente in ognuno di noi (perch sono luce e noi siamo luce), ma anche lontanissimi da noi (oltre le barriere della normale percezione, al di l della nostra attenzione cosciente). la risonanza, lattivazione del Reiki che ce li fa sentire, ci ridona consapevolezza di connessione. Va ricordato, infine, che anche i simboli, come lintero metodo Reiki, sono soltanto un mezzo, un efficace pretesto energetico utile a ricordarci la nostra connessione con lEnergia Universale, la nostra connessione con lUno, il Tutto. Reiki aiuta il nostro cuore a ricordare ci che il nostro cuore conosce da sempre, ma che ha "dimenticato"... I simboli Reiki guidano solamente i nostri primi passi nellEnergia; essi hanno amore, scopo, direzione, potenza... ma ... in ognuno di noi vi gi tutto lamore, la conoscenza, la forza. L'Uomo costituito nell'essenza di Amore, di Intelligenza e di Energia. Va ricordato che sul sacro Monte Kurama, dove Mikao Usui ebbe la sua esperienza di Satori (un particolare stato alterato di coscienza), vi un tempio in cui si onora la divinit costituita proprio da AMORE, LUCE e FORZA!

In quel tempio i sacri simboli di Amore, Intelligenza ed Energia sono pubblicamente esposti! Curioso, no? Divulgare i corretti simboli tradizionali significa anche dare un riferimento a tutte quelle persone che per vari motivi hanno ricevuto simboli disegnati con approssimazione o addirittura sensibilmente alterati.

IL NON - ATTACCAMENTO
Ogni mezzo esterno utile a ridestare le facolt del nostro spirito e a ricordarci chi siamo deve, una volta assolto il proprio compito, essere riconosciuto e abbandonato. Nellevoluzione verso la luce nessuna forza dello spirito dovr mai essere ancorata a un punto fisso, nemmeno a un simbolo Reiki. Attraverso la risonanza, la crescita di consapevolezza e il nostro sentire pi sviluppato, sapremo quando non avremo pi necessit di utilizzare i simboli Reiki in quanto li avremo interiorizzati e ne percepiremo la forza direttamente nel cuore. Il nostro spirito trascender ogni simbolo quando avr piena consapevolezza che il battito del nostro cuore in risonanza con il battito delluniverso intero. Il cuore non conosce distanze...

Indice della sezione Simboli Reiki REIKI INFO HOME PAGE

SCUOLA FREE REIKI PADOVA Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione "SIMBOLI REIKI ORIGINALI LIBERAMENTE E CORRETTAMENTE DIVULGATI": Perch divulgare liberamente i Simboli Reiki?

Reiki Info Home Page Indice Simboli Reiki Calendario Seminari Reiki e Sciamanismo

SIMBOLI REIKI

CHOKU REI
IL SIMBOLO REIKI DELLA FORZA

PRIMO SIMBOLO REIKI - CHOKU REI

CHOKU REI - POTENZA CON DIREZIONE E SCOPO


Choku Rei indica forza, potere, azione. Rappresenta energia che ha direzione e scopo. Serve a sostenere ogni altro strumento del Reiki (visualizzazioni creative, verbalizzazioni positive, rievocazioni, altri simboli - sia del Reiki di Usui sia di Karuna Reiki sia personali). Choku Rei significa: "per ordine dell'imperatore" intendendo con esso che "ci che deve accadere accada". Una traduzione pi libera, ma che rende parimenti bene l'idea del significato di questo simbolo Reiki : "tutta l'energia dell'universo si concentra in questo punto"

COME SI TRACCIA IL SIMBOLO REIKI CHOKU REI

Simbolo Choku Rei stampabile (senza numerazione) Simbolo Choku Rei stampabile (con numerazione)

Indice della sezione Simboli Reiki REIKI INFO HOME PAGE

SCUOLA FREE REIKI PADOVA Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione "SIMBOLI REIKI ORIGINALI LIBERAMENTE E CORRETTAMENTE DIVULGATI": Il Primo Simbolo Reiki di Usui - CHOKU REI

Reiki Info Home Page Indice Simboli Reiki Calendario Seminari Reiki e Sciamanismo

SIMBOLI REIKI

SEI HEKI
IL SIMBOLO REIKI DELL'ARMONIA

SECONDO SIMBOLO REIKI - SEI HEKI

SEI HEKI - EQUILIBRIO, ARMONIA, PACE


Sei Heki indica pace, armonia, tranquillit, serenit, equilibrio. E' un simbolo Reiki usato per riarmonizzare e riequilibrare ci che momentaneamente uscito dal proprio equlibrio. Sei Heki purifica, disintossica, disinfiamma. Sei Heki anche una chiave emozionale-mentale, una porta verso l'inconscio. Sei Heki significa: "io ho la chiave" e con esso si intende anche "lo stato mentale di colui che non si scompone". E' un simbolo Reiki intriso d'amore. Sembra che derivi da Kiriku (pronuncia: Kilku), simbolo dell'Amore nella trinit di Amore, Luce e Forza di Sonten, la sorgente divina venerata nel tempio del monte Kurama, dove Mikao Usui ha tratto elevate intuizioni.

DA KIRIKU A SEI HEKI

COME SI TRACCIA IL SIMBOLO REIKI SEI HEKI

Simbolo Sei Heki stampabile (senza numerazione) Simbolo Sei Heki stampabile (con numerazione)

Indice della sezione Simboli Reiki REIKI INFO HOME PAGE

SCUOLA FREE REIKI PADOVA Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione "SIMBOLI REIKI ORIGINALI LIBERAMENTE E CORRETTAMENTE DIVULGATI": Il Secondo Simbolo Reiki di Usui - SEI HEKI

Reiki Info Home Page Indice Simboli Reiki Calendario Seminari Reiki e Sciamanismo

SIMBOLI REIKI

HON SHA ZE SHO NEN


IL SIMBOLO REIKI DEL CONTATTO

TERZO SIMBOLO REIKI - HON SHA ZE SHO NEN

HON SHA ZE SHO NEN - IL CONTATTO


Hon Sha Ze Sho Nen il simbolo Reiki che richiama unit, origine, connessione. Hon Sha Ze Sho Nen fa superare l'illusoria separazione tra le cose, in una prospettiva sia spaziale che temporale. Hon Sha Ze Sho Nen consente di operare trattamenti Reiki a distanza sia di spazio che di tempo. Hon Sha Ze Sho Nen significa: "l'Essere Umano e lo Spirito sono Uno". Questo simbolo Reiki formato da 5 Kanji condensati (in parte sovrapposti) a cui sono stati tolti degli elementi per dargli una precisa configurazione energetica.

LA COMPOSIZIONE DEI KANJI IN HON SHA ZE SHO NEN

COME SI TRACCIA IL SIMBOLO REIKI HON SHA ZE SHO NEN

Simbolo Hon Sha Ze Sho Nen stampabile (senza numerazione) Simbolo Hon Sha Ze Sho Nen stampabile (con numerazione)

Indice della sezione Simboli Reiki REIKI INFO HOME PAGE

SCUOLA FREE REIKI PADOVA Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione "SIMBOLI REIKI ORIGINALI LIBERAMENTE E CORRETTAMENTE DIVULGATI": Il Terzo Simbolo Reiki di Usui - HON SHA ZE SHO NEN

Reiki Info Home Page Indice Simboli Reiki Calendario Seminari Reiki e Sciamanismo

SIMBOLI REIKI

DAI KO MYO
IL SIMBOLO MAESTRO DEL REIKI LUCE E SILENZIO

QUARTO SIMBOLO REIKI - DAI KO MYO

DAI KO MYO - LA FORZA DELLA LUCE E DEL SILENZIO


Dai Ko Myo indica luce, chiarezza, intento, comprensione, presenza, silenzio. E' il simbolo usato nelle iniziazioni per armonizzare gli esseri umani all'energia Reiki. Dai Ko Myo apre, illumina, protegge. E' Luce che nutre e riempie, che guida e rasserena. Dai Ko Myo significa: "grande luce splendente", "grande luminoso splendore", "grande illuminazione" e con esso si intende il cuore pulsante del Reiki. Dai Ko Myo rappresenta la parte pi autentica, viva e presente di tutto il percorso Reiki. Molti Reiki Master insegnano che Dai Ko Myo serve esclusivamente nelle iniziazioni e che non d alcun ulteriore impulso di crescita al reikista. Ma pensare in questo modo sembra profondamente limitativo: infatti ogni reikista che abbia praticato con sobriet ed entusiasmo il Metodo Reiki pu sperimentare nel Dai Ko Myo nuove e straordinarie potenzialit. La luce del Dai Ko Myo pu essere utilizzata per chiarire il proprio cammino, per ricomprendersi, per penetrare nella propria elevata profondit d'animo, per guidare l'esplorazione verso l'essenza dell'Essere. Dai Ko Myo viene anche utilizzato per trattare se stessi e gli altri con grande consapevolezza, in un equilibrio dinamico di rilassamento e concentrazione, con silenziosa vivificante presenza. Dai Ko Myo non un simbolo da "attivare" attraverso l'uso, attraverso il "fare" del Secondo Livello; Dai Ko Myo piuttosto uno stato dell'essere e compito del reikista proprio sviluppare risonanza verso questa vibrazione luminosa e silenziosa: avvicinare la propria vibrazione alla vibrazione della "Grande Luce Splendente". Dai Ko Myo si esprime attraverso un non-fare superiore e pi consapevole, uno stato d'animo di abbandono e contemporaneamente di lucida presenza: Dai Ko Myo non si fa, Dai Ko Myo lo si diventa!

DAI KO MYO DISEGNATO CON UN PENNELLO

COME SI TRACCIA IL SIMBOLO REIKI DAI KO MYO

Simbolo Dai Ko Myo stampabile (senza numerazione) Simbolo Dai Ko Myo stampabile (con numerazione)

Indice della sezione Simboli Reiki REIKI INFO HOME PAGE

SCUOLA FREE REIKI PADOVA Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione "SIMBOLI REIKI ORIGINALI LIBERAMENTE E CORRETTAMENTE DIVULGATI": Il Quarto Simbolo Reiki di Usui - DAI KO MYO

Reiki Info Home Page Indice Simboli Reiki Calendario Seminari Reiki e Sciamanismo

IL METODO KARUNA REIKI

Karuna Reiki Energia e Azione Compassionevole Marchio Registrato dell'International Center for Reiki Training

SIMBOLI KARUNA REIKI

ZONAR

HALU

HARTH

RAMA

GNOSA

KRIYA

IAVA

SHANTI

DAI KO MYO

DAI KO MIO TIBETANO

SERPENTE DI FUOCO

OM

I Simboli del sistema Karuna Reiki sono dodici. Quattro per ogni livello: Operatore di Primo Livello: Zonar, Halu, Harth, Rama Operatore di Secondo Livello: Gnosa Kriya, Iava, Shanti Master: Dai Ko Myo di Usui, Master Tibetano, Serpente di Fuoco Tibetano, Om

Indice della sezione KARUNA REIKI REIKI INFO HOME PAGE

SCUOLA FREE REIKI PADOVA Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione "KARUNA REIKI": I Simboli del Metodo Karuna Reiki

Reiki Info Home Page Indice Karuna Reiki Calendario Seminari Reiki e Sciamanismo

ZONAR
PRIMO SIMBOLO DEL PRIMO LIVELLO KARUNA REIKI

Zonar anestetizza, distende, rilassa un simbolo utile per iniziare un trattamento perch prepara la persona a ricevere una guarigione profonda. Zonar anestetizza, induce sonnolenza, favorisce la distensione muscolare, il rilassamento, la calma emotiva, la quiete mentale. Zonar aiuta a guarire a livello cellulare Ogni emozione, ogni vissuto, ogni stato danimo lascia la propria traccia nella materia. A maggior ragione, quando viviamo esperienze forti, queste diventano realmente parte della nostra struttura chimica e si imprimono nelle nostre cellule. A causa di ci, le nostre cellule contengono la memoria di ogni trauma (o persino le sensazioni e le idee negative che ci portiamo da altre vite). Zonar lavora su tali problematiche nascoste che si sono installate nelle cellule del nostro corpo e aiuta a guarirle. Zonar pu essere combinato con il simbolo a distanza di Usui (HSZSN) per inviare una potente energia di guarigione. Zonar aiuta a guarire le ferite da abusi infantili Zonar funziona bene nel curare i traumi derivanti da abusi in et infantile o altre situazioni che sono state cos traumatiche che la persona non stata capace di elaborarle a livello conscio e le ha seppellite o immagazzinate lontano dalla mente conscia. Zonar aiuta a lavorare su queste problematiche profonde, a lasciarle andare e a guarirle. Zonar aiuta a guarire le problematiche legate alle vite passate Zonar aiuta a guarire le problematiche che ci portiamo da altre vite, inoltre funziona interdimensionalmente, ovvero si ritiene che agisca sulle esperienze avute su altri pianeti o fra le varie vite. Per guarire una problematica che ritieni dipenda da unaltra vita, combina Zonar e il simbolo a distanza di Usui (HSZSN) allinterno di contesto meditativo dirigendo lenergia con lintento di guarire la causa. COME SI TRACCIA ZONAR

INDICE - KARUNA REIKI Primo Livello Karuna Reiki - Simboli Karuna Reiki

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione Karuna Reiki - Simbolo Karuna Reiki Zonar

HALU
SECONDO SIMBOLO DEL PRIMO LIVELLO KARUNA REIKI

Halu aiuta a guarire gli schemi mentali inconsci Halu agisce per molti versi come Zonar, ma a un livello pi profondo e potente. Non sostituisce Zonar ma gli complementare. Usa Halu per spezzare gli schemi negativi della mente inconscia che utilizziamo per isolarci dalla verit. Lancia alluniverso lintento di voler ricevere comprensione e chiarezza in cambio di ogni sintomo e di ogni schema fisso che abbandoniamo. Questo aiuta ad assumerci la responsabilit della nostra vita e a riconoscere le situazioni in cui stiamo incolpando altri per le faccende della nostra vita. Halu ci aiuta a contattare le parti di noi che rifiutiamo Halu aiuta a riconoscere e accettare quelle parti di noi che solitamente non vogliamo vedere (negandole o proiettandole su altri). In un trattamento puoi invitare il ricevente a concentrarsi su unesperienza o un comportamento indesiderati e che stato difficile accettare o guarire. Mentre esegue, chiedigli se in qualunque parte del corpo sente tensioni, oppure se c unarea del suo corpo in cui sente che il problema localizzato. Attiva Halu e invialo l. Halu aiuta a guarire le problematiche da abusi sessuali e fisici Halu aiuta respingere gli attacchi psichici Quando subiamo un attacco psichico in realt siamo noi che permettiamo che ci accada. Halu pu aiutarci a renderci consapevoli delle parti di noi che attirano negativit (i propri nuclei dombra) e a trasformarle. Halu un potente laser di luce di guarigione Halu pu attivare un fascio di luce di guarigione come un laser che fuoriesce dal palmo delle mani oppure dalle punta delle dita. Aiuta nella guarigione fisica di tumori, cisti e molti altri squilibri. Usandolo nella chirurgia psichica diventa un bisturi spirituale che ha il potere di penetrare anche nelle pi dense e pesanti concentrazioni di energia. Halu entra nella zona che le contiene e la riempie con un fascio di luce estremamente localizzato che dissipa lenergia pi densa e ne favorisce la trasformazione. Dopo aver usato Zonar e Halu per preparare la persona al lavoro di guarigione intensa, sei ora pronto a riempire damore la zona trattata usando Harth.

COME SI TRACCIA HALU

INDICE - KARUNA REIKI Primo Livello Karuna Reiki - Simboli Karuna Reiki

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione Karuna Reiki - Simbolo Karuna Reiki Halu

HARTH
TERZO SIMBOLO DEL PRIMO LIVELLO KARUNA REIKI

Harth aiuta a guarire il cuore, le relazioni e tutte le problematiche ad esse collegate Harth pu essere usato per portare luce e amore nelle relazioni di ogni tipo. Quando due persone sono coinvolte in una relazione, c una terza entit: la relazione stessa. Se stai vivendo una relazione difficile o che vuoi migliorare, inviale Harth insieme al simbolo a distanza Usui (HSZSN). Essendo Reiki una altissima vibrazione di luce, nessuno pu usare Harth per coinvolgere in una relazione amorosa una persona contro il suo volere. Harth aiuta a purificare ed energetizzare gli ambienti Harth pu essere usato anche per riempire damore unarea ripulita, dalla quale sono state rimosse energie negative o blocchi. Harth aiuta a sviluppare buone abitudini Se vuoi acquisire una buona abitudine, il modo migliore per farlo consiste nel permetterti di amare ci che vuoi ottenere. Talvolta abbiamo traumi connessi alle cose che ci fanno bene: Harth pu aiutarci a guarirli cos da sviluppare un naturale amore per le cose che sono buone per noi. Se c unabitudine che vorresti sviluppare, scrivila su un foglio di carta, metti questo fra le mani e invia Harth. Fallo tutti i giorni, oltre a dedicare un po di tempo allattivit alla quale desideri abituarti: la troverai sempre pi facile e ben presto amerai svolgerla. Harth aiuta a guarire dalle dipendenze Se uno dipendente da qualcosa, in genere perch ha un problema di cuore, infatti ci si rivolge alle droghe, allalcool, alle relazioni e ai comportamenti distruttivi quando nella propria vita c qualcosa che impedisce di avere lamore di cui si ha bisogno. Harth ristabilir lequilibrio nel cuore cos che ameremo la vita: quando si ama la vita, molto difficile diventare dipendenti da qualcosa di dannoso; se ti ami, avrai buona cura di te stesso. Usa il simbolo a distanza Usui per inviare Harth alla dipendenza. Harth aiuta a sviluppare lazione compassionevole Lazione compassionevole una parte essenziale della vita spirituale; la chiave sia per la felicit personale che per la guarigione del pianeta. Harth pu aiutare a sviluppare la motivazione allazione compassionevole guarendo il cuore: la saggezza che da questo proviene diventa cos disponibile per guidarci in tutte le nostre azioni. Lazione compassionevole non un sacrificio, ma gioia e benedizione. Harth aiuta a contattare Esseri Spirituali Harth pu essere usato per ricevere benedizioni da Esseri Spirituali. Usa il simbolo a distanza Usui e invia Harth a questi Esseri. Chiedi la loro benedizione cos che il tuo cuore possa essere guarito e possa aiutare meglio gli altri. Lamore il potere pi grande che esista. I Princpi Reiki Originali affermano che Reiki larte segreta di invitare la fortuna, e Harth un simbolo che pu fare proprio questo, intendendo la fortuna come la propria presenza. Usalo perci frequentemente per creare nel tuo cuore amore per te stesso e per tutto ci che ti circonda. COME SI TRACCIA HARTH

INDICE - KARUNA REIKI Primo Livello Karuna Reiki - Simboli Karuna Reiki

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione Karuna Reiki - Simbolo Karuna Reiki Harth

RAMA
QUARTO SIMBOLO DEL PRIMO LIVELLO KARUNA REIKI

Rama aiuta a guarire i chakra inferiori Lutilizzo di Rama agisce sui chakra inferiori aiutando la persona a essere pi presente, lucida, attenta e focalizzata. Rama, inoltre, porta le energie negative o i blocchi dalla zona del sistema energetico in cui si trovano, qualunque essa sia, a uscire attraverso i piedi, con ci riducendo spesso il dolore. eccellente per radicare. Rama aiuta a schiarire la mente Se tu o il ricevente vi sentite fuori fase, confusi, annebbiati o sentite la mente congestionata, Rama pu schiarirla. Si pu visualizzare Rama sulle piante dei piedi: questo ne rivitalizzer i chakra, far affluire nel sistema energetico la lenitiva energia della terra e contemporaneamente canalizzer verso di essa tutte le energie confuse che si fossero accumulate nellaura. Questo molto rigenerante ed ottimo alla fine della giornata lavorativa o in qualunque momento si senta il bisogno di una pausa. Rama aiuta a pulire una stanza dalle energie negative Puoi preparare o ripulire la stanza del tuo lavoro energetico immaginando Rama al centro della stanza e ai quattro angoli del soffitto e del pavimento. Questo radicher la stanza e permetter a qualunque energia negativa che si fosse accumulata di scorrere via e nel medesimo tempo alle energie positive provenienti dallalto di riempirla. Un altro modo consiste nel tracciare Rama al centro della stanza immaginando che la riempia completamente; mentre esegui questo, concentrati sullintenzione di ripulire lambiente da qualunque energia pesante e di rimpiazzarla con il pi puro amore spirituale. ottimo da utilizzare ai convegni o nei gruppi di discussione in cui ci si scambiano idee in quanto porta lucidit e concretezza. Rama aiuta ad armonizzare i chakra superiori con quelli inferiori Ripulendo i chakra inferiori, Rama permette alla pi elevata coscienza dei chakra superiori di manifestarsi nel mondo fisico. Aiuta anche a lasciar andare la paura del successo e del fallimento. Rama induce determinazione e capacit di portare a termine le cose Rama ci aiuta a fare il primo passo verso il nostro obiettivo e a rimanere focalizzati durante lintero processo cos da poter portare a termine le cose che iniziamo. Rama, armonizzando i chakra inferiori con quelli superiori, spinge la creativit della coscienza superiore attraverso il nostro intero sistema cos da metterci in grado di manifestare i nostri obiettivi nel mondo fisico. Rama ottimo per concludere un trattamento Reiki Durante una seduta di guarigione, la persona lascia il suo corpo (o la consapevolezza passa dal corpo fisico ad altri corpi sottili, come quello astrale); inoltre, mentre al di fuori del corpo, essa riceve spesso nuove intuizioni e guida sulla propria situazione, ma non sempre questo viene recepito a livello della coscienza. Rama pu essere usato al termine di una seduta per riportare il ricevente nel suo corpo, radicandolo a terra e favorendo la consapevolezza di tali intuizioni affinch egli possa agire di conseguenza. Rama viene usato per radicare a terra ed eccellente per concludere un trattamento.

COME SI TRACCIA RAMA

INDICE - KARUNA REIKI Primo Livello Karuna Reiki - Simboli Karuna Reiki

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione Karuna Reiki - Simbolo Karuna Reiki Rama

GNOSA
PRIMO SIMBOLO DEL SECONDO LIVELLO KARUNA REIKI

Gnosa connette il S superiore con il s inferiore Gnosa attira il S Superiore nel corpo fisico. Per questo pu essere usato per la guarigione profonda, infatti penetra molto in profondit spingendo fuori le sofferenze emotive, spesso portando la consapevolezza della vera causa e favorendo cos l'integrazione dell'essere. Gnosa migliora la capacit di apprendimento Gnosa apre la mente facilitando in essa lintegrazione delle nuove idee. Lavorando con il sistema nervoso, permette di facilitare lapprendimento di abilit fisiche quali la danza, le arti marziali, qualunque sport e persino la capacit di suonare strumenti musicali. ottimo per lo studio e gli esami. Gnosa aiuta a guarire la comunicazione Aumentando la lucidit mentale, Gnosa aiuta a organizzare la mente e a migliorare la comunicazione. utile sia nello scrivere che nel parlare. Pu essere usato anche nei progetti di ricerca, guidando alle fonti di informazione pi adatte e aiutando a comprenderne il significato. Gnosa aiuta ad aumentare la creativit Gnosa attira la mente superiore nella coscienza quotidiana aumentando la lucidit e ispirando nuove idee. Rende pi profondi i nostri progetti e ci connette con le energie altamente evolute che possono guidarci a svilupparli e a realizzarli. Gnosa lavora bene con Rama permettendo al S Superiore di manifestarsi sul piano fisico. COME SI TRACCIA GNOSA

INDICE - KARUNA REIKI Secondo Livello Karuna Reiki - Simboli Karuna Reiki

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione Karuna Reiki - Simbolo Karuna Reiki Gnosa

KRIYA
SECONDO SIMBOLO DEL SECONDO LIVELLO KARUNA REIKI

Kriya favorisce il radicamento Se vuoi usare Kriya per radicarti a terra, visualizza ciascuna parte del simbolo lungo ciascuna gamba, mettendo la parte superiore sui fianchi e le spirali nei piedi. Questo creer una forte connessione con la terra, essendo la tua coscienza pi pienamente nel tuo corpo, inoltre ti aiuter lungo il tuo cammino in modo molto pratico. Puoi visualizzare Kriya allo stesso modo anche su chi riceve un trattamento Reiki. Kriya aiuta a realizzare gli obiettivi Kriya pu essere usato per favorire il raggiungimento degli obiettivi. Un modo di usarlo a questo scopo consiste nello scrivere lobiettivo su un foglio di carta in forma di affermazione. Se, ad esempio, vuoi favorire la calma e la concentrazione durante lo svolgimento del tuo lavoro, scrivi: Io sono calmo, tranquillo e concentrato nel lavoro e nel riposo. Poi traccia Kriya sul foglio, tienilo tra le mani e mandagli Kriya per qualche minuto ogni giorno. Nello stesso tempo devi lavorare allo scopo di raggiungere il tuo obiettivo, studiando un piano e agendo su di esso. Se quellobiettivo per il tuo bene, scoprirai che si manifestano importanti coincidenze che ti aiuteranno a realizzarlo. Kriya raggiunger tutte le persone e le risorse necessarie perch tu possa realizzarlo e render una gioia il manifestarlo. Kriya aiuta a creare priorit Kriya utile se ti senti invischiato in una selva di pensieri e trovi difficile focalizzarti su ci che devi fare. Ti aiuter a scegliere le tue priorit, a concentrarti sulle cose importanti da manifestare nella tua vita ora e a concentrare su di esse la tua energia. Kriya una porta per andare l dove pi opportuno andare Kriya una vera e propria porta dimensionale attraverso la quale la nostra consapevolezza pu recarsi in dimensioni altrimenti inaccessibili e attingervi intuizione, conoscenza, forza, protezione.

COME SI TRACCIA KRIYA

INDICE - KARUNA REIKI Secondo Livello Karuna Reiki - Simboli Karuna Reiki

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione Karuna Reiki - Simbolo Karuna Reiki Kriya

IAVA
TERZO SIMBOLO DEL SECONDO LIVELLO KARUNA REIKI

Iava aiuta ad affermare il proprio potere Quando ci sono persone che cercano di controllare il modo in cui viviamo pi difficile raggiungere un obiettivo o un modo di essere: i nostri progetti e obiettivi vengono condizionati dalle intenzioni negative altrui come da una pesante nebbia oscura. Vengono creati seri ostacoli allautorealizzazione. Questo pu star accadendo ora, oppure nellinconscio pu esserci un residuo di pensieri e di sensazioni di controllo rimasto dal passato. Spesso ci accade perch abbiamo delegato parte del nostro potere a chi vive intorno noi a causa di sensi di colpa o di paura. Iava aiuta a liberarsi dalle aspettative e dalle proiezioni altrui e a riprendersi il proprio potere, cos da potersi creare la propria vita come si vuole. Iava ci aiuta a portare avanti i nostri progetti anche se altri non apprezzano le nostre decisioni. Ci aiuta a connetterci con il gioioso raggiungimento dei nostri obiettivi, il che ci d il potere di raggiungerli. Iava aiuta a guarire la co-dipendenza Talvolta stipuliamo inconsciamente con chi ci sta vicino accordi che non sono sani e che in realt fanno s che nessuno riesca a guarirsi e a migliorarsi. Iava aiuta a guarire la co-dipendenza permettendoci di stabilire un senso di responsabilit sobrio ed adeguato nei confronti di chi ci sta vicino. Iava aiuta a chiarificare la realt e ad esserne pi consapevoli Iava aiuta noi e quanti ci circondano a rispettare le reciproche realt indipendenti. Ci aiuta a comprendere e a imparare su che cosa dovrebbe basarsi la nostra realt e chi siamo veramente, invece di cercare di corrispondere alle aspettative altrui. Iava unenergia che stimola la guarigione della Terra Iava unenergia di guarigione della Terra e pu aiutarci a connetterci con la coscienza di alberi, fiori, cristalli, nuvole, etc. Prova Iava sulle tue piante dappartamento, Iava lavora bene con Harth per guarire le dipendenze.

COME SI TRACCIA IAVA

INDICE - KARUNA REIKI Secondo Livello Karuna Reiki - Simboli Karuna Reiki

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione Karuna Reiki - Simbolo Karuna Reiki Iava

SHANTI
QUARTO SIMBOLO DEL SECONDO LIVELLO KARUNA REIKI

Shanti porta la pace - crea fiducia nella vita Shanti pu agire sulla connessione con il flusso della vita aiutandoci a guarire il passato, a creare armonia nel presente e a lasciare scorrere il futuro nelle direzioni pi opportune. Il processo del lasciar andare determinate cose pesanti del passato fa guadagnare energie vitali per affrontare con maggiore armonia il presente. Spesso, le persone che tendono a preoccuparsi perch le cose sono andate male in passato, si aspettano sempre pi che le cose vadano male anche in futuro. Aiutandoci a guarire il passato, Shanti porta pace nel presente e ci aiuta a liberarci dalle preoccupazioni per il futuro. Il futuro lo decidiamo noi. Shanti attenua la paura e il panico Aiutando a calmare le paure e a portare la pace, Shanti molto utile anche per trattare gli attacchi di panico o la stanchezza cronica. Molti di quanti soffrono di tali disturbi si preoccupano del futuro, pensano alle cose che potrebbero andar male invece di concentrarsi sui propri obiettivi, e questo comporta un enorme dispendio di energia e un rinforzo del potere del "negativo". Shanti induce uno stato di rinfrescante benessere, rendendo pi facile il focalizzarsi maggiormente sul presente e in modo pi sereno. Shanti cura linsonnia Shanti scioglie la paura e d una dolce sensazione di pace, e questo aiuta la guarigione dallinsonnia favorendo una buona nottata di sonno e la guarigione dagli incubi. Shanti aiuta a manifestare i risultati migliori Combinato con Rama o Kriya, Shanti pu portare armonia nella realizzazione dei propri obiettivi facendoli apparire raggiungibili con minore sforzo. Shanti aumenta la chiaroveggenza Medita ponendoti la punta di Shanti nel terzo occhio. Questo fluidifica il 6 chakra e contribuisce ad aumentare la tua capacit di chiaroveggenza.

COME SI TRACCIA SHANTI

INDICE - KARUNA REIKI Secondo Livello Karuna Reiki - Simboli Karuna Reiki

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione Karuna Reiki - Simbolo Karuna Reiki Shanti

DAI KO MYO di USUI


PRIMO SIMBOLO DEL KARUNA REIKI MASTER

Dai Ko Myo significa Grande Luce Splendente - Dai Ko Myo vibra di luce e silenzio. Dai Ko Myo viene usato nelle iniziazioni ai vari livelli Reiki sia nel sistema di Usui sia nel sistema Karuna Reiki . Nel sistema Karuna viene diretto dentro il capo al fine di favorire proprio la chiarezza e il silenzio interiore. Dai Ko Myo simbolo di luce La sua vibrazione, che ha lepicentro nel cuore spirituale, il 4 Chakra, ci avvicina alla Luce, allo Spirito. Raggiungendo lequilibrio tra rilassamento e concentrazione e dando direzione al nostro intento e al nostro amore, attraverso la luce del Dai Ko Myo potremo trattare altri esseri viventi direttamente sul piano astrale, o attraverso il corpo psichico. Dai Ko Myo protezione Usa questo simbolo richiamandone il mantra, visualizzando che la sua energia ti avvolga ed esprimendo il desiderio che esso ti protegga contro qualsiasi influsso disarmonico (manifestazione dellintento). anche utile disegnare con la mano Dai Ko Myo davanti a te (grande quanto il tuo corpo fisico) e poi entrare in esso avanzando di un passo. Fai ora nascere un Dai Ko Myo dal tuo cuore e visualizza che esso si ingrandisca fino a coincidere con il precedente. Dentro e fuori sono Uno, Tu e Dai Ko Myo siete Uno. Dai Ko Myo sostegno per tutti coloro che meditano e che praticano Reiki. Dai Ko Myo un supporto e uno scudo protettivo. Dai Ko Myo ci ricorda che tutti noi abbiamo la stessa origine. Dai Ko Myo ci aiuta a ritrovare ci che stato perduto. Dai Ko Myo il simbolo della Luce. Reiki lenergia del cuore, e Dai Ko Myo ne il battito. COME SI TRACCIA DAI KO MYO DI USUI

INDICE - KARUNA REIKI Karuna Reiki Master - Simboli Karuna Reiki

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione Karuna Reiki - Simbolo Karuna Reiki Dai Ko Myo di Usui

DAI KO MIO TIBETANO


SECONDO SIMBOLO DEL KARUNA REIKI MASTER - DUMO

Dai Ko Mio Tibetano - DUMO (Master tibetano) Questo simbolo viene usato insieme al respiro viola nelle procedure di iniziazione oppure, da solo, durante i trattamenti. Usato con lenergia di Karuna Reiki , il Dai Ko Mio Tibetano scorre attraverso il ricevente connettendolo con Madre Terra e con il chakra del corpo celeste Terra. In tal modo aiuta a rimanere centrati e radicati nel proprio proposito spirituale. Dai Ko Mio Tibetano pu essere usato per innumerevoli altri scopi secondo la sensibilit personale. COME SI TRACCIA DAI KO MIO TIBETANO

INDICE - KARUNA REIKI Karuna Reiki Master - Simboli Karuna Reiki

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione Karuna Reiki - Simbolo Karuna Reiki Dai Ko Mio Tibetano

SERPENTE DI FUOCO TIBETANO


TERZO SIMBOLO DEL KARUNA REIKI MASTER

Serpente d Fuoco tibetano usato per collegare i chakra allo scopo di preparare allattivazione, durante le procedure di iniziazione. Si traccia larco al di sopra della corona e il serpente lungo la spina dorsale, finendo con la spirale alla base di questa. Anche durante un trattamento o una meditazione Serpente di Fuoco Tibetano pu essere usato per collegare i chakra e per innumerevoli altri scopi secondo la sensibilit personale. COME SI TRACCIA SERPENTE DI FUOCO TIBETANO

INDICE - KARUNA REIKI Karuna Reiki Master - Simboli Karuna Reiki

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione Karuna Reiki - Simbolo Karuna Reiki Serpente di Fuoco Tibetano

OM
QUARTO SIMBOLO DEL KARUNA REIKI MASTER

Om simboleggia lunit un simbolo sanscrito ed usato in molte pratiche spirituali orientali. Simboleggia lunit che siamo e ci connette con essa. Om purifica, protegge, sigilla e stabilizza laura Fluidifica il chakra della corona e, se tracciato al di sopra della testa, apre una via verso lo Spirito e la coscienza superiore. COME SI TRACCIA OM

INDICE - KARUNA REIKI Karuna Reiki Master - Simboli Karuna Reiki

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione Karuna Reiki - Simbolo Karuna Reiki Om

SIMBOLI REIKI

SIMBOLI EXTRA DELLA SCUOLA FREE REIKI


SIMBOLI COSMICI DI STRUTTURAZIONE ENERGETICA
CONSAPEVOLEZZA, STRUTTURAZIONE E PROTEZIONE PER IL DELICATO RUOLO DELL'INSEGNANTE DI REIKI

Un Reiki Master formato nella Scuola Free Reiki viene iniziato - dopo il Livello 3A - altre 3 volte al Dai Ko Myo e viene inotre iniziato (al solo scopo di potenziare la sua strutturazione energetica e stimolare la consapevolezza "sottile") a tre potenti simboli cosmici canalizzati da Dario Canil. Questi simboli sono fuori dal sistema originale di Usui e non vanno con esso mai confusi. Essi servono al nuovo Reiki Master ad acquisire ulteriore consapevolezza legata alla simbologia cosmica e ad integrare nel suo delicato ruolo di insegnante sobrio e competente energie di strutturazione e protezione. Come per tutti gli altri simboli del Reiki, per attingere alle energie dei simboli della Scuola Free Reiki e per attivarle a volont, occorre essere iniziati agli stessi.

SONTEN

MANA

DAI SHIN REI

KAHUNA

Indice della sezione Simboli Reiki REIKI INFO HOME PAGE

CENTRO OLISTICO TOLTECA - SCUOLA FREE REIKI PADOVA Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Tolteca di Dario Canil P. IVA 04350520286 Sezione "SIMBOLI REIKI ORIGINALI LIBERAMENTE E CORRETTAMENTE DIVULGATI": Simboli cosmici di strutturazione energetica della Scuola Free Reiki

Reiki Info Home Page Indice Simboli Reiki Calendario Seminari Reiki e Sciamanismo

SONTEN
IL SIMBOLO REIKI DELLA CONNESSIONE AL DIVINO E DELLA MANIFESTAZIONE DELLE QUALITA' DELL'ESSERE

SIMBOLO REIKI SONTEN


Sonten rappresenta Dio, lUnit (triangolo) che si manifesta nelle tre Qualit fondamentali: Amore, Intelligenza ed Energia (Amore, Luce e Forza i cerchi) attraverso il Cuore aperto. un simbolo che favorisce nellessere umano la consapevolezza della connessione tra Umano e Divino. Come fattori pratici aiuta lindividuo dandogli strutturazione e protezione. Pu essere attivamente utilizzato per trattare i farmaci, per riportare equilibrio ed integrit in casi di confusione, instabilit emotiva o influenze energetiche negative. COME SI TRACCIA:

Simboli Scuola Free Reiki INDICE Simboli

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione "Simboli Reiki senza segreti n ipocrisia"

MANA
IL SIMBOLO REIKI DELL'INTEGRAZIONE E DEL SUPERAMENTO DELLA DUALITA'

SIMBOLO REIKI MANA TUTTO E' UNO


Ogni dualismo, ogni contrapposizione, ogni separazione sono solo illusioni che vengono risolte per mezzo del riconoscimento nellessere umano della sua divina presenza Io Sono. Tutto Uno. Mana aiuta a riconciliare gli opposti in s, a creare integrazione tra aspetti diversi del s, a farci percepire come ununit, al posto della caotica accozzaglia di identificazioni che contraddistingue la nostra falsa personalit.

COME SI TRACCIA:

Simboli Scuola Free Reiki INDICE Simboli

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione "Simboli Reiki senza segreti n ipocrisia"

DAI SHIN (REI)


IL SIMBOLO REIKI DEL GRANDE CUORE COSMICO

SIMBOLO REIKI DAI SHIN (REI)


Dai Shi Rei la Grande Apertura. Linizio pulsante e vibrante di ogni cosa. Il Grande Cuore Cosmico. La forza vibrante che ci unisce allUno-Tutto, lAmore, lIntelligenza, lEnergia che tutto connette. Utilizzabile a livello meditativo per compenetrare il cuore delle cose, per aprirsi alla comprensione, per ricordarsi Uno. Nei trattamenti aiuta a sbloccare cose congestionate e ferme, aiuta a entrare in contatto consapevole con le varie parti di s, aiuta ad aprirsi alla vita, stimola il coraggio e lespressione piena.

COME SI TRACCIA DAI SHIN REI:

Simboli Scuola Free Reiki INDICE Simboli

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione "Simboli Reiki senza segreti n ipocrisia"

KAHUNA
IL SIMBOLO DELLA PROTEZIONE - SCUOLA FREE REIKI

SIMBOLO KAHUNA SCUOLA FREE REIKI


Kahuna il simbolo di protezione che si riceve nelliniziazione del Seminario Protezione e Difesa. Ogni volta che senti possa esserti utile, visualizza il simbolo Kahuna che nasce dal tuo cuore, si ingrandisce via via fino a inglobare tutta la tua persona. Immagina che sia una sorta di porta dimensionale che tu attraversi per metterti al sicuro dal pericolo che resta fuori e per alimentarti di viva luce dorata. Il simbolo pulsando allunisono con i battiti del tuo cuore continua ad autogenerarsi. Quando lo usi devi solamente sostenere la visualizzazione ogni tanto. Puoi adoperarlo sia come prevenzione in quanto sostiene e nutre di luce laura sia come protezione in caso di effettivo senso di disagio con ambienti, persone o situazioni. COME SI TRACCIA: Il simbolo KAHUNA comincia dallesterno quando lo disegni (e si con-centra), ma quando lo hai visualizzato pu anche espandersi allinfinito partendo dal tuo CUORE. Simboli Scuola Free Reiki INDICE Simboli

HOME PAGE REIKI INFO

SCUOLA FREE REIKI PADOVA


Copyright 1999-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Sezione "Simboli Reiki senza segreti n ipocrisia"

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.

Simboli Reiki

Il pittogramma Reiki
Reiki espressione giapponese nei due Kanji di cui si compone. Non si tratta di ideogrammi ma di pittogrammi: Significato: 1. Nel vuoto biancore, nello spazio eterno e infinito la prima pennellata. Il primo segno riporta alla nascita del cielo, al principio creatore. L'energia si fa materia, si addensa. 2. Nel cielo ora ci sono le nuvole che rappresentano il movimento, il mutamento, l'alternarsi degli eventi e delle esigenze. 3. Lento addensarsi di nubi, origina pioggia, un tuono, un lampo e l'energia del cielo discende sulla terra in piccole gocce d'acqua. 4. Tre bocche si aprono per parlare con Dio per ricevere doni dal cielo, per ringraziarlo nelle preghiere. 5. Gli uomini grati per i doni ricevuti dal cielo si uniscono nel tempio e offrono sacrifici. l'incontro con lo spazio sacro interiore. 6. Si propone la sequenza del cielo, delle nuvole e dell'acqua che scende ed evapora, tornando al cielo. 7. Siamo nel centro del nostro essere, simboleggiato da un chicco di riso, qui comincia la vita nel seme, nella cellula, nell'eterno. Fin qui deve scendere l'energia dello spirito per rivelare, per nutrire la nostra pi intima essenza. Il Kanji Reiki simbolo antico e potente, racchiude significati e potenzialit collegate alla protezione e alla evoluzione. Il simbolo emana una fortissima energia.

Due versioni del simbolo

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 1

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.

Il suo impiego
" Dipinto sulla parete di una stanza oppure posizionato come un quadro, diviene emanatore di energia positiva. " Protegge da energie geo-patogene, es. nodi di Hartmann. " Collocato sotto il letto favorisce il sonno. " Applicato ad una presa di corrente, limita i danni delle emanazioni elettromagnetiche. " Inserito in un cellulare con la parte disegnata rivolta verso la batteria, protegge da emanazioni. (Floriano D'Auria) Di questo simbolo esistono tre diverse versioni e pu essere letto almeno a 7 livelli di profondit. REI viene tradotto come energia universale, significa spirito, anima e indica il principio nel non senso pi totale del termine. Collegarsi a REI significa collegarsi con la sorgente stessa della vita: Dio, Grande Spirito, S Universale. KI viene tradotto come energia vitale, significa atmosfera, mente-cuore, stato d'animo. Indica qualcosa che presente in tutto ci che esiste, qualcosa di universale, ma allo stesso tempo individuale. Una forza che fa compiere ad ogni cosa il proprio ciclo vitale.

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 2

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.

Potremo riferire il KI all'uomo, alla terra, al finito, all'immanente e REI al cielo, al divino, all'universo, al trascendente. L'insieme di REI e KI allora il TUTTO. Il creatore e il sofio di vita che emana, il principio, la sua manifestazione. Il senso di Reiki allora richiamare le dimensioni superiori perch scendano in noi, portando LUCE. I simboli di Secondo Livello Reiki 1simbolo CHO KU REI (energia vieni qui)

noto come l'interruttore, accende l'energia, usato in tutte le guarigioni. Pu essere impiegato in senso orario e antiorario. Richiama l'energia e ci permette di concentrarla dove pi riteniamo opportuno. L'energia si muove formando una spirale (la spirale si trova nel codice di Archimede riproposto da Leonardo da Vinci). Se utilizzato assieme alle posizioni base del primo livello ne raddoppia la potenza. conosciuto come simbolo del potere, del comando, della luce; indica forza, potere, azione. Tra i tanti significati: tutta l'energia dell'universo si concentra in questo punto. considerato il "fissatore degli altri due simboli, aumentandone la loro forza. Avendo esso la capacit di potenziare e accelerare ogni percorso possibile utilizzarlo per dare energia, forza a qualsiasi cosa su cui stiamo lavorando.

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 3

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.
CHO - spada curva che traccia una linea arcuata KU - penetrante crea uno spazio dove c' solo niente REI - spirito trascendente, forza spirituale, essenza. Questo simbolo una invocazione all'amore, alla saggezza della sorgente divina, si utilizza in molti modi: inviando energie, pu essere lanciato col terzo occhio, con la mano, con il soffio. Inviato ai quattro angoli di una stanza, sar purificata, ripulita dalle energie stagnanti e pesanti. Immaginando di indossarlo infilandoci mentalmente in esso, diventa una forte protezione. Lasciato cadere sulle bevande, sui medicinali, sui cibi, riduce ogni effetto nocivo di contaminazione. Tracciato su un regalo, una lettera, un biglietto di auguri, porter energia positiva al destinatario. Tracciato su una ferita, arresta il sangue e ne facilita la guarigione. Se tracciato in senso antiorario si avvertir una accentuazione degli effetti materiali, tracciato in senso orario risulter pi astratto, pi adatto ad un impiego spirituale. Nello Scintoismo Giapponese, questo simbolo aiuta a trasformare i desideri in realt. Per proteggere noi stessi o i nostri simili da energie negative, si impiega in questo modo: lo tracciamo sei volte davanti, dietro, ai lati, sopra e sotto di noi, ripetendo ogni volta il mantra

2 simbolo SEI HE KI

E' il simbolo tradizionale della guarigione emozionale, talmente sottile che va dritto all'essenza. Integra la divinit nelle modalit energetiche dell'uomo e allinea i chakra superiori.Simbolo dell'armonia noto anche come la testa del guerriero - testa di drago. Il suo compito l'ordine e l'armonia sul piano fisico, forte per lo sviluppo emotivo. Muta i vecchi schemi che possono intralciare l'evoluzione e la guarigione spirituale. Permette la purificazione interiore. SEI - energie nascoste dentro - uno stato al suo inizio - stato simile a quello buddhico - origine della forma esteriore HEKI - indica il chakra della radice - disequilibrio - parzialit - equilibrare energie sbilanciate nascoste all'interno - stimolare vibrazioni che rendono possibile l'armonia Il suo significato pratico io ho la chiave, si collega con il sub-conscio della persona che lo riceve. Questo simbolo rilassa la mente cosciente per consentire ai ricordi di affiorare e facilitare i processi di guarigione. spesso impiegato nella meditazione. Unito al primo simbolo diventa un potente purificatore di ambienti. Protegge spiritualmente dalla perdita di consapevolezza per cause del mondo materiale. Con questo simbolo siamo in grado di sviluppare la vera qualit dell'amore spirituale, sperimentando l'apertura del cuore. Attivatore della forza interiore capace di risvegliare e purificare la kundalini e di curare la connessione mente/corpo. Questo simbolo impiegato per riequilibrare i disequilibri, la sua azione, disintossica e sfiamma. Sei he ki , pieno di amore, deriva da ki ri ku, simbolo di amore nella trinit di amore- luce- forza di Sonten, la sorgente divina venerata nel tempio del monte Kurama. Appartenendo alla sfera emozionale si impiega nelle

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 4

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.
guarigioni da traumi emozionali e di dipendenza psichica. impiegato nella depressione, attacchi di panico, esaurimento nervoso, ansia e rabbia. il simbolo della sfera emozionale, rappresenta il punto per la liberazione delle forze di guarigione. L'energia di guarigione, si focalizza sul corpo emozionale intensificandone l'effetto. impiegato per rimuovere blocchi negativi, protegge da influenze, forze e entit nocive, libera entit intrappolate in abitazioni e luogo.

3 simbolo HON SHA ZE SHO NEN

Il suo significato : l'energia che in me entra in contatto con l'energia che in te e saluta l'energia che in te. Oppure Il Buddha che in me entra in contatto con il Buddha che in te Oppure Il Cristo che in me entra in contatto con il Cristo che in te Conosciuto come simbolo di contatto, simbolo della distanza noto anche come la pagoda. E' veloce nel condurre l'energia l dove necessita la quale trasferita dal livello cosmico al piano fisico, lavora immediatamente. Il suo utilizzo irradia luce, attraverso la quale, la trasformazione viene accelerata. Questo simbolo scioglie i blocchi trasformandoli in energia positiva. Il suo compito di realizzare l'armonia universale sul piano fisico. Nella sua forma ricorda da vicino lo Stupa Buddhista, rappresentazione tantrica dei chakra o dei cinque elementi sotto forma di statua o edificio. HON centro - origine inizio - essenza - intrinseco SHA brillio luccichio irradiare ZE avanzare procedere sulla strada giusta sul percorso corretto SHO obbiettivo bersaglio destinazione persona onesta integrit persona saggia saggezza NEN immobilit silenzio pace pensare mantenendo se stessi e l'oggetto del pensiero nel cuore E' il simbolo della guarigione a distanza, il pi complesso e potente dei simboli di secondo livello.

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 5

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.
Opera sulla mente conscia, sul corpo mentale piuttosto che sul sub-conscio che invece dominio del Sei he ki. Questo simbolo cura il passato (interviene sull'aspetto karmico) il presente ed il futuro. Trasmette la sua guarigione al di l del tempo e dello spazio. collegato con il S Superiore e rappresenta simbolicamente la consapevolezza pi alta, la capacit degli Illuminati di andare al di l del tempo e dello spazio. Favorisce il processo vitale nelle decisioni, blocca il passaggio di qualsiasi forza distruttiva la consapevolezza degli Illuminati non lascia spazio al male. Agisce sulla mente conscia, per suo mezzo possiamo incanalare energia a distanza, sia in senso spazio, sia in enso tempo ( passato, presente, futuro). Significa : ingresso nel libro della vita, conduce a livello cosciente nel qui e ora, le nostre azioni e situazioni emozionali, mentali e spirituali , create nel passato, nel presente e nel futuro, per poterle riprogrammare, qualora fosse necessario, aprendo cos nuove possibilit di riequilibrio. Questo simbolo presenta pi varianti nella sua rappresentazione grafica.

Simboli non reiki


In Occidente circolano simboli che pur non avendo niente a che fare con il reiki, vengono ad esso abbinati e con successo. Si tratta di energie sanscrite, molto positive che si assorbono attraverso lo sguardo. RAN SEI un simbolo addizionale facoltativo, lavora sul piano fisico, efficace nella guariguione, si usa a chiusura dei simboli tradizionali. indicato nei problemi fisici, nelle scottature, sulle piaghe e nelle infiammazioni. Una sua variante il Long Say ANTAKARANA Concentra e amplifica il reiki, connette il cervello al chakra della corona, la mente fisica al S

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 6

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.
superiore, influenza positivamente tutti i centri energetici e l'aura del soggetto. di origine tibetana, purifica e protegge. Focalizza ed aprofondisce l'azione delle energie di guarigione. La meditazione sul simbolo genera ci che i taoisti chiamano grande orbita macrocosmica, l dove le energie psichiche che normalmente entrano dal chacra della corona, entrano invece dai piedi e salgono fino a raggiungere la testa, passano per la fronte, discendono verso i piedi, ancorando il soggetto a terra, facendo fluire energie attravero i chackra. Antakarana neutralizza le energie negative, agevola la guarigione. un simbolo multidimensionale, l'energia si muove dalle due alle tre dimensioni visibili, fino alle dimensioni invisibili pi elevate. utilizzato per purificare gli oggetti che vengono messi tra due raffigurazioni del simbolo. Tenuto in tasca, messo sotto il letto, esposto, porta sempre beneficio. YOD Questo simbolo rappresentato come una grande U, simbolo delle mani di Dio in cui scorre l'Arca dell'Alleanza. Noi siamo i custodi di questa energia. In ebraico YOD l'iniziale del nome Dio. Rapprersenta la creazione ed il metafisico, la decima lettera dell'alfabetico ebraico, pu esssere letto come YAD ( mano) potere e possesso, il neonato alla nascita ha le mani chiuse come a dire: il mondo intero mio. Quando si muore, le mani sono aperte, ci sta ad indicare che non ci portiamo dietro niente di fisico.

I simboli di Terzo Livello/Master

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 7

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.
Il dai ko myo ha una potenza straordinaria, una volta che si imparato a maneggiarlo, deve essere impiegato sempre. Quando inviato a distanza, raggiunge con rapidit il quarto chakra, ovvero il cuore del soggetto ricevente. Se lo si impiega capovolto, disegnato sul corpo lo libera dall'energia negativa.

La sua finalit la guarigione dell'anima, suo significato: luce che investe tutto ci che si irradia dall'illuminato, impiegato per trasmettere le armonizzzazioni, ma anche nelle guarigioni. Aiuta ad armonizzare il piano spirituale sul quale agisce in modo molto penetrante. Simbolo del maestro, simbolo della grande luce, indica chiarezza, comprensione, silenzio. Permette di lavorare su situazioni di vite precedenti senza dover necessariamente rivivere le esperienze ad esse associate. L'altro simbolo che impiegato solo per trasmettere le attivazioni il raku, la maestra Takata non l'ha mai usato e molte scuole americane non lo tengono in considerazione.

Raku ricorda il fulmine, la saetta delle rune, viene tracciato dall'alto verso il basso durante il processo di attivazione perch stabilizza chi ha ricevuto le armonizzazioni. Significa accumulare fuoco, ha diverse funzioni, attiva la linea Hara aiutando a convogliare energia nei canali del Ki. Durante l'attivazione ai livelli, l'aura del maestro e quella dell'allievo si uniscono, gli spiriti guida hanno il compito di rimuovere il karma negativo dell'allievo e a conclusione della cerimonia il raku separa le auree, lasciando energia positiva in entrambi. Libera dal karma negativo fa pulizia nella sfera emozionale. I tibetani lo usano per uscire dal corpo. Va impiegato con molta attenzione. Con il terzo livello, le capacit di canalizzare sono ulteriormente aumentate, con l'effetto potentissimo del dai ko myo e del raku. Quest'ultimo in alcune scuole insegnato durante il seminario di secondo livello, possibile assorbirlo anche attraverso lo sguardo. Raku libera dall'illusione della materia, guarigione totale con il distacco dalla medesima; anche Vajra ( diamante) del Buddhismo Vajrayana, rappresenta la saggezza profonda, dura come il diamante che

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 8

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 9

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 10

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 11

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 12

Simboli Reiki

03/13/11 10:19 m.

http://www.libreriacristinapietrobelli.it/simboli_reiki.html

Page 13

"ANTAHKARANA": "ANTICO SIMBOLO DI GUARIGIONE NATURALE" 03/13/11 07:59 p.

ANTAHKARANA

Antahkarana antico simbolo di guarigione

Alice Bailey e diversi altri autori di filosofia tibetana sono in qualche modo a conoscenza dell'Antakharana, che si puo' trovare in diversi libri. Lo descrivono come una parte dell'anatomia spirituale, essendo la connessione fra il cervello fisico e il Se' Superiore, ed e' proprio questa connessione che dev'essere guarita e sviluppata, se vogliamo crescere spiritualmente. Il simbolo dell'Antakharana qui raffigurato e descritto rappresenta tale connessione e l'attiva ogniqualvolta siamo in sua presenza. La scienza della Radionica indica che le linee tracciate su carta creano un effetto psichico sullo spazio che circonda il disegno e influenzano l'aura umana e i chakra in diversi modi, a seconda della forma disegnata. Questo convalida l'antichissima pratica della meditazione yantra, che fa uso di immagini visuali per purificare e far evolvere la coscienza.

Cosa sono i grafici radionici?

http://www.isolafelice.info/antahkarana.htm

Page 1

"ANTAHKARANA": "ANTICO SIMBOLO DI GUARIGIONE NATURALE" 03/13/11 07:59 p.


Sono figure geometriche particolari, disegnate su semplici fogli di carta, per azione di forma hanno propriet' energetiche particolari e proprie: sono delle forme pensiero materializzate mediante detti grafici, figure geometriche, simboli ecc...

Sono archetipi
che rappresentano un dato pensiero o forma-pensiero. Per esempio anche la scrittura "ebraica e sanscrita" potrebbe formare grafici radionici. E' comunque risaputo che i simboli esprimono pi profondamente una forma pensiero, rispetto alla scrittura del nostro tempo che pi' scientifica e ben catalogata. L'Antakharana e' un antico simbolo di guarigione e meditazione che e' stato usato in Tibet e in Cina per migliaia di anni. E' molto potente e semplicemente tenendolo alla propria presenza crea un effetto positivo sui chakra e sull'aura. Mentre si svolge un lavoro volto alla guarigione focalizza e approfondisce l'azione delle energie di guarigione coinvolte. Meditando con il simbolo sulla propria persona o nelle immediate vicinanze si crea automaticamente quella che i taoisti chiamano grande orbita microcosmica, mentre le energie sottili, che normalmente entrerebbero attraverso il chakra corona, entrano invece attraverso i piedi, percorrendo in salita la parte posteriore del corpo fino alla sommita' della testa e quindi scendono lungo la parte anteriore tornando ai piedi, in questo modo radica la persona a terra e crea un flusso continuo di energia attraverso i chakra. E' anche possibile neutralizzare le energie negative che si sono raccolte in oggetti quali i monili o i cristalli semplicemente mettendoli tra i due simboli. Oltre a questo, l'Antakharana esalta qualsiasi attivita' volta alla guarigione, incluso il reiki, mahikari, jinshin, polarity therapy (terapia della polarita'), chiropratica, ipnoterapia e regressione alle vite passate. Questi effetti positivi sono stati ripetutamente confermati dai risultati sempre migliori ottenuti da quanti utilizzano il simbolo e dall'osservazione dei chiaroveggenti e di quanti sono addestrati a percepire le variazioni dell'aura nei chakra. Questo simbolo e' multidimensionale. Da una certa prospettiva appare bidimensionale, essendo composto da tre sette su una superficie piatta. I tre sette rappresentano i sette chakra, i sette colori e i sette toni della scala musicale. Questi tre sette sono citati nel libro delle rivelazioni come i sette candelieri, le sette trombe e i sette sigilli.

Il principio di Yin e Yang


L'energia, che circola in permanenza nel nostro corpo (microcosmo) il riflesso dell'energia. che impregna la natura e l'intero universo (macrocosmo). Come un cuore gigantesco, l'energia batte a un doppio ritmo perenne, che i cinesi chiamano Yin (energia potenziale o pensiero) e Yang (energia potenziata o materia). Sono due entit opposte, che vibrano alternandosi e trasformandosi l'una nell'altra, per garantire il divenire ciclico dell'esistere, regolato dal Tao, che il principio supremo. L'immobilit Yin la madre di tutto l'universo: Terra, Luna, Acqua, Donna, Notte, Riposo, Serenit. La mobilit Yang la manifestazione di tutto l'essere in mutazione perenne: Cielo, Sole, Fuoco, Uomo, Giorno, Movimento, Agitazione. L'energia (l'Uno) che proviene dal Tao, si trasforma in energia bipolare Yin-Yang (il Due), che d origine all'esistente (il Tre).

http://www.isolafelice.info/antahkarana.htm

Page 2

"ANTAHKARANA": "ANTICO SIMBOLO DI GUARIGIONE NATURALE" 03/13/11 07:59 p.

La causa delle malattie


L'origine delle malattie risiede in uno squilibrio fra questi due poli energetici diversi e contrapposti. Quando lo yin in eccesso, lo yang carente; e viceversa. Yin debolezza: inattivit, mancanza di tono, freddo, umidit. La malattia yin la vagotonia (prevale il sistema nervoso parasimpatico), con ipofunzionalit, astenia, congestione passiva, polso lento, stipsi abituale, paralisi flaccida. Yang forza: eccesso di attivit, di calore, di secchezza. La malattia yang la simpaticotonia (prevale il sistema nervoso simpatico), con iperfunzionalit, congestione attiva, ipertensione arteriosa, tachicardia, dolori brutali, contratture, crampi, paralisi spastica. ANTAHKARANA Yang ANTAHKARANA YIN

questi due simboli di Antahkarana rappresentano l'antakharana yang, e l'antakharana yin (femminile e maschile) puoi utilizzarli per scaricare gli accumuli di negativita' che puoi trovare in un cristallo o altro oggetto, il metodo per farlo e' quello di posizionare l'oggetto o la pietra (o altro) carico di negativita' fra questi due simboli , disponendo in questa maniera: Yang l'oggetto e Yin, per scaricare le negativita'. Il simbolo da utilizzare e che e' il piu' appropriato per la Meditazione e' l'antahkarana Yang.

Simboli Multipli

SIMBOLI MULTIPLI

http://www.isolafelice.info/antahkarana.htm

Page 3

"ANTAHKARANA": "ANTICO SIMBOLO DI GUARIGIONE NATURALE" 03/13/11 07:59 p.

La croce cosmica e' formata da sette simboli che si incrociano e rappresenta i - 7 chakra principali. Questo simbolo purifichera' la tua energia e puo' essere utilizzato per aprire il cuore. Il simbolo multiplo in forma quadrata (vedi foto in basso) composto da sedici simboli, spezza i blocchi e le energie congestionate, smuovendo l'energia bloccata. Questo simbolo puo' anche dissolvere la tua energia, per questi motivi e' raccomandabile utilizzarlo insieme al simbolo singolo maschile allo scopo di centrarti e di radicarti.

SIMBOLI MULTIPLI 2

Se desideri sperimentare con questi simboli, sentiti libero di farlo. L'Universo e' pieno di meraviglie e di misteri, confidando nella luce ed esplorando coraggiosamente la tua vera natura, ti verranno rivelati valori sconosciuti. L'

http://www.isolafelice.info/antahkarana.htm

Page 4

"ANTAHKARANA": "ANTICO SIMBOLO DI GUARIGIONE NATURALE" 03/13/11 07:59 p.


Antakharana e' un simbolo che da molte guarigioni a tutti. Esplorando i suoi utilizzi, possa tu beneficiarne grandemente nel tuo viaggio di ritorno verso la Luce.

La Griglia Reiki

Una cosa necessaria perche' Reiki funzioni e' l'intenzione (o intento)


perche' cominci a scorrere e' necessario che tu intenda che fluisca. Puo' trattarsi di un'intenzione conscia o inconscia, e spesso si accompagna all'imporre le mani su qualcuno. Il cristallo di quarzo ha la proprieta' unica di assorbire e trattenere pensieri e intenzioni. Grazie a cio' e' possibile imprimere in un cristallo la propria intenzione e la capacita' di trasmettere ReiKi cosi' che possa continuare a inviarlo mentre si stanno facendo altre cose e' possibile realizzare una griglia utilizzando otto cristalli e caricandolo in modo che inviino continuamente ReiKi a se stessi o a chiunque la cui fotografia o il cui nome vengano posti sulla griglia stessa. Scegli 8 cristalli chiedendo di essere guidato a trovare quelli che funzioneranno al meglio sulla tua griglia ReiKi, te ne serviranno 6 per la parte esterna, uno per il centro e uno da usare come Cristallo Maestro. Quello centrale puo' essere mono o biterminato, una piramide, una sfera o una drusa (un agglomerato di cristalli). Il cristallo Maestro dev'essere piu' lungo, come un laser o comunque con un tipo di energia piu' maschile o yang. Una volta caricati, disponete i cristalli esterni ai vertici di un esagono di diametro di circa 20/30 cm. con le punte rivolte verso il centro. Il Cristallo Maestro va messo a lato, fuori della griglia, come si vede in figura. Sotto il cristallo centrale metti una foto, sul retro scriverai un'affermazione positiva del tipo: "l'amore e la saggezza di Dio mi guidano e mi danno il potere di realizzare lo scopo della mia vita". Tieni la tua griglia in un luogo privato e sacro. Per mantenere la griglia attiva, dovrai ricaricarla ogni giorno. Allo scopo prendi il Cristallo Maestro tienilo in mano. Tracciavi sopra il simbolo a distanza e qualunque altro ti senta guidato a utilizzare, incluso il master. Irradia con il ReiKi il Cristallo Maestro per 15 minuti per caricarlo, durante i quali puoi pregare le tue guide, gli angeli o gli altri esseri spirituali di lavorare con te e di caricare il Cristallo Maestro con amore e guarigione profonda. Una volta caricato il Cristallo Maestro, usalo per tracciare al di sopra dela griglia il simbolo a distanza e qualunque altro simbolo ti senta guidato a utilizzare. Ora dirigilo verso il cristallo centrale, poi comincia a muoverlo verso uno di quelli esterni, quindi va' al successivo, riportalo verso quello centrale, verso lo stesso cristallo esterno, poi verso il cristallo esterno successivo... continua cosi', dirigendo l'energia dentro, fuori e attorno alla griglia, percorrendola tutta., e' un movimento che assomiglia al tagliare una torta e, per

http://www.isolafelice.info/antahkarana.htm

Page 5

"ANTAHKARANA": "ANTICO SIMBOLO DI GUARIGIONE NATURALE" 03/13/11 07:59 p.


farlo, dovrai girare la griglia, puoi girare sia in senso orario che antiorario, secondo come ti senti guidato. Fa' tutto il giro della griglia almeno 8/10 volte... puoi anche appoggiare la griglia reiki, su un cestino, nel quale avrai messo tutti i nominativi di coloro che ti hanno richiesto reiki... una volta caricata la griglia, chiunque il cui nome o la cui foto vengono posti nel cestino sotto la griglia, riceveranno reiki a distanza in modo continuo. Puoi metterci anche fogli di carta sui quali avrai descritto situazioni ed obiettivi, che a a loro volta verranno benedetti dal reiki. Caricala ogni giorno, e se dovessi assentarti, porta con te il Cristallo Maestro e immagina di dare reiki alla griglia, se non puoi portarti dietro il cristallo, fotografa la tua griglia reiki, e portala con te.. e ricaricala come sai...

Ermanno Ti augura tanta felicita' e pace

http://www.isolafelice.info/antahkarana.htm

Page 6

Antahkarana - Antico Simbolo Tibetano a cura di Reiki Info

03/13/11 08:01 p.

SIMBOLI REIKI

ANTAHKARANA
UN ANTICO POTENTE SIMBOLO TIBETANO CHE NON E' UN SIMBOLO REIKI

ANTAHKARANA
Antahkarana un antico simbolo di guarigione e di meditazione che stato usato in Tibet e in Cina per migliaia di anni. Pur non essendo un Simbolo Reiki, viene sovente usato in connessione con il Metodo di Usui in quanto un simbolo molto forte che sprigiona effetti benefici sui chakra e sull'aura anche tenendolo semplicemente vicino (la "scienza" della Radionica insegna che speciali linee disegnate su carta possono creare un effetto psichico sullo spazio circostante in grado di influenzare i corpi energetici dell'essere umano).

http://www.reiki.info/Simboli-Reiki/Antahkarana.htm

Page 1

Antahkarana - Antico Simbolo Tibetano a cura di Reiki Info

03/13/11 08:01 p.

ANTAHKARANA

Alice Bailey e molti altri autori di filosofia tibetana hanno condiviso varie conoscenze su Antahkarana che possibile reperire in svariati libri. Essi descrivono l'Antahkarana come un simbolo di connessione tra la mente fisica e il S Superiore. proprio questa connessione che siamo chiamati a guarire e sviluppare se vogliamo progredire sul cammino evolutivo. Quando si fa lavoro curativo Antahkarana focalizza e approfondisce l'azione delle energie di guarigione coinvolte. Quando si medita con il simbolo sul corpo o nei suoi pressi, esso automaticamente genera ci che i taoisti chiamano "grande orbita macrocosmica", laddove le energie psichiche che normalmente entrerebbero attraverso il chakra corona entrano invece dai piedi e salgono su fino alla sommit del capo e poi passando per la fronte ridiscendono ancora verso i piedi, ancorando naturalmente la persona a terra e generando un continuo flusso di energia attraverso i chakra. possibile meditare direttamente su Antahkarana fissandolo in modo disciplinato con lo sguardo rilassato, spazzando via ogni pensiero distraente. Con la pratica limmagine pu cominciare a spostarsi o modificarsi, o addirittura scomparire alla vista. Questo un buon segno che indica che si entrati in un livello profondo di meditazione. Una singola meditazione pu avere effetti benefici di contrasto allo stress, tuttavia la pratica regolare, di 10-30 minuti al giorno d chiarezza mentale, serenit, sicurezza e protezione. Questo simbolo neutralizza le energie negative raccolte da oggetti come gioielli o cristalli semplicemente mettendo l'oggetto tra due simboli. In aggiunta esalta tutti i lavori di guarigione con l'energia. Questi effetti positivi sono stati riscontrati e confermati in tutto il mondo. Antahkarana multidimensionale. Da una certa prospettiva sembra formato bidimensionalmente da tre 7 che rappresentano i 7 chakra, i 7 colori e i 7 toni della scala musicale. Da un'altra prospettiva esso appare come un cubo tridimensionale. La sua energia si muove dalle due alle tre dimensioni visibili e continua oltre fino alle dimensioni invisibili pi elevate, i piani dell'Io Sono, del S Superiore. Antahkarana un simbolo sacro che stato custodito gelosamente nel

http://www.reiki.info/Simboli-Reiki/Antahkarana.htm

Page 2

Antahkarana - Antico Simbolo Tibetano a cura di Reiki Info


segreto per migliaia di anni da pochi iniziati. Ora tempo per tutti di avere accesso a questo antico e sacro simbolo di guarigione. Altri utilizzi: Antahkarana pu essere posizionato sotto un lettino da massaggio, sotto una sedia, sotto il letto, sotto la macchinetta del caff (provare per credere...). Pu essere disegnato su un muro o essere tenuto presso il corpo con lo stampato che fronteggia la parte da guarire. Pu essere utilizzato in configurazioni diverse come l'Antahkarana Multiplo oppure la Griglia di Cristalli con Antahkarana.

03/13/11 08:01 p.

Indice della Sezione Usui Reiki REIKI INFO HOME PAGE

CENTRO OLISTICO TOLTECA - SCUOLA FREE REIKI PADOVA Copyright 1997-2099 Dario Canil. All Rights Reserved Tolteca di Dario Canil P. IVA 04350520286 Sezione "SIMBOLI REIKI": Antahkarana, antico e potente simbolo tibetano

Reiki Info Home Page Indice Sezione SIMBOLI REIKI Calendario Seminari Reiki e Sciamanismo

http://www.reiki.info/Simboli-Reiki/Antahkarana.htm

Page 3

Cristalloterapia - Puricare i Cristalli e le Pietre con Antahkarana

03/13/11 08:24 p.

PURIFICARE CRISTALLI E PIETRE


- ANTAHKARANA -

Antico simbolo tibetano, ha propriet di guarigione e di purificazione. Raccoglie le energie pesanti in un vortice che misteriosamente le trasmuta. Contemporaneamente attinge l'energia di terra e di cielo facendole confluire in al suo interno. E' un simbolo di meditazione che insegna all'essere umano come il corpo fisico e il corpo spirituale siano l'uno parte integrante ed essenziale dell'altro. Antahkarana rappresenta l'unit e l'integrit celesta manifestata in terra.

http://www.cristalloterapia.net/CRISTALLOTERAPIA/PURIFICAZIONE/Puricare-cristalli-antah Page 1

Cristalloterapia - Puricare i Cristalli e le Pietre con Antahkarana

03/13/11 08:24 p.

Prendi un foglio e disegna il simbolo se hai una buona capacit artistica o semplicemente se prefersici fondere la tua energia creatrice con il simbolo stesso, oppure scaricalo liberamente dai links sottostanti. Scegli in base al colore del cristallo un Antahkarana tono su tono. Se hai pi cristalli da purificare e caricare o se preferisci mettere un simbolo come base del contenitore delle pietre, potete scegliete tra due colori neutri: nero e bianco. Clicca sui simboli per entrare nelle pagine corrispondenti, salva le immagini con il tasto destro, ponile in un documento Word od Open Office e stampa. NON STAMPARE DIRETTAMENTE DA INTERNET il disegno potrebbe essere tagliato. Questi simboli sono stati creati da Tatiana Venturini per il libero utilizzo degli utenti.

Antahkarana giallo

Antahkarana Rosso

Antahkarana Rosa

Antahkarana Blu

Antahkarana Verde

Antahkarana Bianco

Home Page Purificare i Cristalli Tutti i colori di Antahkarana

www.cristalloterapia.net Copyright 2005-2099 Tatiana Venturini, All Rights Reserved.

http://www.cristalloterapia.net/CRISTALLOTERAPIA/PURIFICAZIONE/Puricare-cristalli-antah Page 2