Sei sulla pagina 1di 40

SOMMARIO

PREFAZIONE.......................................................................................................... 5 INTRODUZIONE.............................................................................................. 7 COSA FANNO LE PROVINCE........................................................... 9 COSA FA LA NOSTRA PROVINCIA.......................................... 14 LA PROVINCIA IN NUMERI............................................................... 20

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

PREFAZIONE

e attuali condizioni in cui versa il Paese influiscono sul modo di intendere il ruolo dello Stato e soprattutto degli Enti locali pi prossimi al cittadino: la riaffermazione prepotente dei bisogni di sicurezza e di identit, il dilagare di conflitti senza regole, lemergere del populismo come compensazione della crisi di egemonia democratica sono i frutti avvelenati della spoliticizzazione contemporanea fonte di generalizzazione qualunquista. Si va avanti a fatica, per inerzia: i problemi irrisolti si moltiplicano, emerge lincapacit ad elargire proposte, programmi o semplicemente idee, ci che resta sono solo le polemiche. Delusione e disaffezione spingono i cittadini a rivolgersi altrove, o, pi semplicemente, a disertare le urne. In pochi mesi sparito un mondo, sono cambiati equilibri ed alleanze: ma di fronte al collasso di un sistema i partiti, tutti, si sono fatti trovare impreparati, privi di un progetto alternativo. Nel momento del massimo bisogno, la politica ha dimostrato lincapacit di riformare se stessa e di governare lItalia. Tuttavia, gli italiani pi che mai hanno bisogno di ritrovare la fiducia nelle istituzioni, a partire da quelle locali, capaci di garantire maggiore certezza in forza di un rapporto

di prossimit indissolubile con le istanze del territorio. Occorre ricomporre, anche nel piccolo delle comunit locali, lunit nazionale come unit di intenti, di interesse comune, senza spaccature, lontano dai giochi di potere, dallopportunismo, senza ipocrisie, altrimenti ci si allontana dallidea di democrazia, come unit di persone che hanno un motivo per stare insieme, guidate dalla consapevolezza di utilizzare la politica come strumento di aiuto alla collettivit, al fine di garantire concretezza e coerenza nel mantenimento delle promesse fatte. Dopo leuforia per una riduzione dello spread, che faceva sorgere il mito del tecnico come salvagente, cala mestamente linquietudine sulle sorti reali del Paese. La crisi in atto anzitutto sociale e rinvia alla perdita di valore del lavoro, alla eclisse della produttivit di imprese decotte per mancanza di investimenti tecnologici, alla inadeguatezza delle politiche pubbliche per lo sviluppo e per la lotta contro le diseguaglianze estreme. I governi hanno finora fatto ricorso alla pi classica delle politiche dei due tempi: prima viene lemergenza che, in nome del risanamento immediato dei conti, giustifica tagli indiscriminati, misure devastanti che riconducono il tenore di vita delle persone indietro di almeno

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

trentanni; poi dovrebbe seguire una attenzione alla crescita. Ma con il prelievo fiscale salito in poche settimane, con addizionali regionali e comunali che decurtano gli stipendi familiari, con bollette alle stelle, con rincari del costo della vita che si verificano senza alcun contrasto, non si intravede allorizzonte alcuna crescita. Per questo la crisi, da economica e sociale, sta diventando politica, ossia crisi di legittimazione. E in ci si nascondono le insidie peggiori. Quando a una societ umiliata da tagli, dai blocchi dello stipendio, dallinflazione, dal salasso dellImu, dallaumento dellIva, il SENSO DI RESPONSABILIT deve guidare il processo di revisione degli impianti originari, di ricostruzione delle fondamenta del sistema, riprendendo in mano gli eventi ed impedire che tagli, austerit, sacrifici, rigore diventino lunica agenda pubblica. C bisogno allora di guardare alle politiche locali quelle fatte dai Comuni e dalle Province, indispensabili sul territorio e tornare a premiare chi ha lavorato bene, chi ha dato risposte con senso di responsabilit, a distinguere tra efficienza ed inefficienza, senza abbandonarsi al qualunquismo. La Provincia di Latina si salvata, per ora, da una cancellazione illogica, inutile e so-

prattutto macchiata dalla incostituzionalit dellimpianto normativo voluto dal Governo. A molti, forse impegnati a fronteggiare le emergenze familiari connesse alla crisi ovvero presi dalla disaffezione generalizzata verso ogni forma di governo del territorio, non hanno appieno compreso la portata devastante del riordino promosso da questo Governo. Allora nel provare a fare un bilancio di questo anno pu non apparire sterile ricordare quanto la Provincia, numeri alla mano, faccia quotidianamente per i suoi cittadini, quanto sia loro pi vicina di quanto si pensi e quanto potrebbe esserlo nel futuro se solo si volesse riconoscerle quel ruolo di area vasta sancito dalla Costituzione. Resto infatti convinto che le autonomie locali devono dar luogo ad un sistema in cui le ragioni dellefficienza amministrativa si coniughino con le ragioni della rappresentanza e della partecipazione. Ci deve essere un equilibrio tra queste due istanze: non tutti gli enti servono alla partecipazione, non tutti i livelli di partecipazione sono compatibili con lefficienza. Ma dai Comuni e dalle Province che occorrer ripartire. Armando Cusani

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

INTRODUZIONE

l comune cittadino ha a che fare con una pletora di livelli istituzionali dalla circoscrizione, al comune, per poi passare alla provincia, alla citt metropolitana, e poi i consorzi di comuni, le comunit montane, i consorzi di bonifica, gli enti parco, gli ATO dellacqua e dei rifiuti, ed ancora le ASL, e la Regione, infine lo Stato e lUnione Europea, che ritiene ormai servono soltanto ad alimentare la tassa della politica e non a dar loro un servizio. Davvero troppi per essere compresi e giustificati dai nostri cittadini. La Provincia in questo contesto risultata debole e facilmente sacrificabile. La gestione di competenze di area vasta lha allontanata dai bisogni quotidiani della gente, la riottosit delle Regioni ad attuare il decentramento lha in-debolite, la gemmazione di ulteriori enti lha definitivamente oscurata agli occhi dei cittadini, che ancora oggi non ne conoscono esattamente le funzioni. Tuttavia, percorrono le strade che la Provincia cura quotidianamente, frequentano le scuole di istruzione secondaria che in Provincia di La-

tina rappresentano un vero fiore allocchiello, con nuovi Campus di ispirazione angloamericana, con il progetto LIM in ogni classe, con offerte formative allavanguardia con i tempi ed il mercato del lavoro; apprezza e condivide le grandi opere pubbliche per la sicurezza stradale (dai rond stradali, al rifacimento dei ponti, alla illuminazione degli incroci pericolosi) per supportare lo sviluppo delle attivit economiche in particolare il turismo, comparto che tiene leconomia pontina, lagroalimentare, il nautico. Ma il contesto di forte rabbia, incertezza per il futuro, di dilagante corruzione e spreco del denaro pubblico, scuote la gi traballante fiducia degli italiani nei politici e nelle istituzioni presso cui operano e crea un clima di disaffezione che apre la strada a populismo e antipolitica che punta il dito su qualsivoglia mantenimento degli assets organizzativi della burocrazia. Non c praticamente stagione politica che sia esente dal dibattito sullabolizione delle Province, accusate spesso di essere carrozzoni scarsamente efficienti.

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

Sono decenni che si discute di innovazioni istituzionali. Il tema andrebbe (o andava) inserito in un quadro organico che riguardasse complessivamente il funzionamento degli enti locali. Ora domina lurgenza connessa alle esigenze di cassa del nostro Paese. Lascolto degli utenti e la rilevazione della loro soddisfazione stata in questi anni per la Provincia di Latina

una attivit permanente e costante, necessario strumento per pianificare e integrare i programmi ed i progetti messi in campo, ma che non ha mancato occasione di dare qualche buon motivo per andare avanti, qualche soddisfazione e qualche buon risultato. Tuttavia tanta la strada ancora da fare nel dialogo con i nostri cittadini, tante le iniziative per dare loro risposte.

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

COSA FANNO LE PROVINCE

a Provincia ha il compito di curare gli interessi della comunit locale, promuoverne e coordinarne lo sviluppo. Soprattutto nellultimo decennio lente ha visto crescere molto le proprie competenze, con funzioni spesso delegate da Stato e Regione. Il progressivo affermarsi del principio di sussidiariet ha infatti valorizzato le istituzioni pi vicine al cittadino.

AMBIENTE

La Provincia: Programma e organizza il recupero e lo smaltimento dei rifiuti, gestisce le autorizzazioni e losservatorio dei rifiuti; Tutela e valorizza le risorse idriche ed energetiche; Disciplina e controlla gli scarichi delle acque superficiali (concessioni piccole derivazioni, autorizzazioni attingimenti, denuncia prelievi) e delle acque sotterranee (pozzi e sonde geo-

termiche); Verifica gli impianti termici; Disciplina e controlla le emissioni atmosferiche (autorizzazioni e inventario delle emissioni, controllo gas di scarico) e sonore; Contribuisce all autorizzazione delle bonifiche dei siti contaminati e redige le certificazioni finali; Predispone il piano provinciale cave e programma lattivit estrattiva; Svolge funzioni amministrative in materia di controllo sul risparmio energetico e luso razionale dellenergia;

ATTIVIT PRODUTTIVE

La Provincia: Concede agevolazioni, contributi, sovvenzioni, incentivi e benefici di qualsiasi genere allindustria, ivi compresi quelli per le piccole e medie imprese, per le aree ricomprese in programmi comunitari, per programmi di innovazione e trasferimento tecnologico, non-

10

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

ch quelli per singoli settori industriali, per lincentivazione, per la cooperazione nel settore industriale, per il sostegno agli investimenti per impianti ed acquisto di macchine, per il sostegno allo sviluppo della commercializzazione e dellinternazionalizzazione delle imprese, per lo sviluppo delloccupazione e dei servizi reali alle industrie; Accerta le qualita delle imprese, che siano richieste specificamente dalla legge ai fini della concessione di tali agevolazioni, contributi, sovvenzioni, incentivi e benefici; Predispone gli adempimenti tecnici, amministrativi e di controllo per la concessione e lerogazione delle agevolazioni alle attivita produttive nelle aree individuate dallo Stato come economicamente depresse; Attua gli strumenti della programmazione negoziata, per quanto attiene alle relazioni tra regioni ed enti locali anche in ordine alle competenze che verranno affidate ai soggetti responsabili.

toriale ed elabora il Piano territoriali di coordinamento provinciale (Ptcp); Esprime il parere di compatibilit sui Piani di Governo del territorio comunale (Pgt); Definisce lo schema delle infrastrutture, gli ambiti agricoli strategici e i vincoli del paesaggio; Concede le autorizzazioni paesaggistiche; Esprime la valutazione dimpatto ambientale (Via) sui progetti sovralocali; Determina le modalit di gestione dei parchi di interesse sovracomunale; Interviene a difesa del suolo e pianifica lassetto idrogeologico, vigilando sul rispetto anche dei vincoli paesistici e di polizia mineraria.

AGRICOLTURA

TERRITORIO

La Provincia: Gestisce la pianificazione terri-

La Provincia: Predispone le linee guida della politica agricola provinciale; Gestisce i bandi del programma di sviluppo rurale e ne controlla lesecuzione; Controlla le aziende agricole sugli aiuti della politica comunitaria (Pac); Tutela la sicurezza del consumatore attraverso il rilascio controllato

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

11

di attestati e autorizzazioni in ambito agricolo; Predispone il piano di indirizzo forestale; Presidia e incentiva il patrimonio boschivo; Programma e gestisce leducazione alimentare a livello provinciale. Disciplina e controlla la caccia e la pesca.

VIABILIT

La Provincia: Progetta, costruisce e gestisce la rete stradale provinciale, cura la manutenzione ordinaria (asfaltatura, sfalcio, illuminazione ecc) e straordinaria; Gestisce la rete regionale delegata, ne cura la manutenzione ordinaria; Effettua interventi spargisale e/o spalaneve; Rilascia concessioni per accessi e passi carrai su strade provinciali; Assicura attraverso il controllo e pianifica programmi e progetti di sicurezza stradale.

da autoscuole e scuole nautiche, svolge esami per riconoscimento insegnanti e istruttori di autoscuola; Rilascia le autorizzazione alle imprese di autoriparazione per lesecuzione delle revisioni e al controllo amministrativo sulle imprese autorizzate; Rilascia le licenze per lautotrasporto di merci per conto proprio; svolge esami per il conseguimento dei titoli professionali di autotrasportatore di merci per conto terzi e di autotrasporto di persone su strada e dellidoneit ad attivit di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto su strada; Gestisce gli albi provinciali degli autotrasportatori; Autorizza luso in servizio di linea degli autobus destinati al servizio di noleggio con conducente. Autorizza manifestazioni e competizioni sportive su strada. Autorizza la circolazione stradale (transiti in deroga, trasporti eccezionali).

TRASPORTI

La Provincia: Pianifica trasporti e bacini di traffico, gestisce i servizi di trasporto pubblico locale extra-urbano; Autorizza e vigila sullattivit svolta

PROTEZIONE CIVILE

La Provincia: Redige il programma di previsione e di prevenzione dei rischi a livello provinciale, nellambito

12

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

dei programmi e piani regionali; Predispone i piani provinciali di emergenza, sulla base degli indirizzi regionali; Collabora e realizza interventi di natura emergenziale in caso di calamit, coordinando le organizzazioni di volontariato; Gestisce lalbo del volontariato di protezione civile; Contribuisce alla formazione del volontariato; Gestisce il Centro provinciale demergenza e i mezzi delle colonne mobili provinciali.

Programma e gestisce interventi e progetti per la diffusione della istruzione e della formazione scolastica.

SOCIALE

SCUOLA ED EDILIZIA SCOLASTICA

La Provincia: Dispone listituzione, laggregazione, la fusione e la soppressione di scuole, in attuazione degli strumenti di programmazione; Redige i piani di organizzazione della rete delle istituzioni scolastiche; Predispone il piano di utilizzazione degli edifici e di uso delle attrezzature, dintesa con le istituzioni scolastiche; Gestisce le competenze relative alledilizia scolastica, progetta, costruisce e gestisce gli edifici scolastici provinciali, ne cura la manutenzione ordinaria e straordinaria;

La Provincia: Assiste i disabili sensoriali per lapprendimento scolastico; Gestisce strutture daccoglienza per minori temporaneamente allontanati dal nucleo familiare di origine, che il Tribunale ha collocato in comunit; Supporta gli Ambiti territoriali nella programmazione dei Piani di Zona; Gestisce gli Osservatori delle politiche sociali a livello provinciale; Svolge la formazione degli operatori socio-assistenziali e socio-sanitari; Gestisce le sezioni provinciali dei Registri regionali delle organizzazioni di volontariato e dellassociazionismo; Svolge vigilanza e controlli sulle persone giuridiche private; Predispone iniziative e progetti per il sostegno, la difesa e linclusione delle fasce deboli (anziani, giovani, diversamente abili, indigenti).

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

13

LAVORO E FORMAZIONE CULTURA


La Provincia: Gestisce i Centri per limpiego (ex Uffici di collocamento) e in particolare: collocamento ordinario, agricolo, dello spettacolo, obbligatorio, dei lavoratori non appartenenti allUnione europea, dei lavoratori a domicilio, domestici e persone disabili; avviamento a selezione negli enti pubblici e nella pubblica amministrazione (non delle amministrazioni centrali dello Stato); preselezione ed incontro tra domanda ed offerta di lavoro; programmazione e coordinamento delle iniziative per reimpiego dei lavoratori posti in mobilit e inserimento lavorativo di categorie svantaggiate; indirizzo, programmazione e verifica dei lavori socialmente utili; compilazione e tenuta della lista di mobilit dei lavoratori; Programma i corsi di formazione professionale; Gestisce i servizi di orientamento a studenti, giovani diplomati o laureati alla ricerca di un lavoro o di stage, ai giovani adulti, a lavoratori e disoccupati.

La Provincia: Predispone il Programma provinciale per lorganizzazione bibliotecaria, svolge la mappatura dei servizi bibliotecari, organizza corsi e seminari di aggiornamento per gli operatori; Programma e realizza interventi di manutenzione, restauro e valorizzazione dei beni culturali; Sviluppa progetti in ambito culturale e stipula forme di collaborazione e cofinanziamento con enti pubblici e privati per realizzarli; Sostiene lo sviluppo dei sistemi museali locali; Censisce, cataloga e cura linventario dei beni culturali.

TURISMO

La Provincia: Istituisce e coordina sul territorio gli uffici IAT (Informazione e Accoglienza Turistica); Registra e classifica le strutture ricettive; Raccoglie ed elabora i dati connessi allattivit turistica; Svolge gli esami di abilitazione alle professioni di guida turistica, accompagnatore e direttore tecnico di Agenzia di viaggio.

14

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

COSA FA LA NOSTRA PROVINCIA

n uno tale quadro di riordino, ritengo utile provare a tracciare qualche bilancio di governo provinciale caratterizzatosi da una valorizzazione dei territori e da percorsi virtuosi con i Comuni della Provincia, tesi a rilanciare la crescita ed uno sviluppo condiviso. Una sfida importante sviluppatasi su tre assi principali: la sussidiariet esaltando, valorizzando, promuovendo le potenzialit dei Comuni della Provincia (attualmente 33) insieme ed al fianco dei quali ha interpretato il ruolo di area vasta assegnatole dalla Carta Costituzionale; la solidariet lelemento indispensabile al fine di assicurare un equanime sviluppo sociale ed economico al territorio ed oggi snodo ineludibile attra-

verso il quale governare la crisi in atto in vista di un suo rapido superamento; la competitivit per disegnare il futuro, per essere pronti a nuove sfide, per crescere insieme superando i confini locali ed esportare eccellenze, cogliere le occasioni provenienti dal mondo globale, ripensare al territorio entro contesti pi ampi. Assi che interagiscono tra loro, che abbiamo immaginato come trasversali a guidare lazione amministrativa spaziando lungo tutte le tematiche di competenza provinciale: scuola, viabilit, ambiente, lavoro, formazione, sociale, cultura, sport, agricoltura, attivit produttive ecc.. Non pi principi inespressi ma linee di azioni chiare che permeano i progetti e danno loro pregnanza e vitalit.

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

15

Nellinterpretare il principio di sussidiariet che la riforma Costituzionale ha ritenuto di fare proprio elevandone il rango, la Provincia di Latina ha dato ampia riprova di quanto il ruolo provinciale sia indispensabile alla costruzione equanime di una rete di governance su un territorio fatto di differenze, peculiarit, esigenze, bisogni ed aspettative diverse, a cui occorre rispondere in modo differenziato, al fine di assicurare ad ogni singola realt pari opportunit di crescita e di servizi. Su questo presupposto la Provincia ha dato vita ad una serie di misure strutturali finalizzate a supportare i Comuni della Provincia, producendo a cascata su ciascun ambito territoriale benefici diretti ed immediati. In questottica devono leggersi:

sit di realizzare opere ed interventi, ma che per lesiguit dei bilanci comunali non hanno risorse umane ed economiche sufficienti per fronteggiare le spese connesse alla progettazione tecnica degli stessi. Attraverso questo fondo ogni Comune pu accedere ad un contributo proprio a copertura di spese di progettazione.

3) Gli Incentivi alla raccolta differenziata


in considerazione della rilevanza della raccolta differenziata nel contesto delle misure atte a garantire una efficacia gestione del ciclo dei rifiuti, la Provincia di Latina ha intesto sollecitare presso i Comuni le buone prassi, premiando quelle amministrazioni che hanno attuato processi di raccolta differenziata presso le comunit di riferimento.

1) Il Fondo per lo sviluppo socio-economico dei Comuni


una misura attraverso la quale la Provincia nel corso di questi otto anni ha stanziato milioni di euro per finanziare numerosi progetti di sviluppo, e di riqualificazione dei comuni della Provincia, per sostenerne lo sviluppo socio-economico;

4) I Protocolli di intesa
a segnare la stretta collaborazione tra Comuni ed altri enti ed istituzioni, per il perseguimento di obiettivi importanti, da realizzarsi attraverso lo scambio di idee, partecipazione e sostegno economico.

2) Il Fondo per la Progettualit


un fondo di rotazione, messo a disposizione dei Comuni che hanno neces-

5) Il progetto lo Sport in ogni Comune


un progetto finalizzato alla promozione presso i Comuni delle attivit sportive agonistiche e dilettantisti-

16

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

che, attuato attraverso la predisposizione di infrastrutture idonee allesercizio della pratica sportiva. Attraverso questo progetto si potuto realizzare un impianto sportivo, mediante tensostrutture in tantissimi Comuni, assicurando a ciascuno uno spazio idoneo capace di veicolare tra i giovani i valori sani e la cultura dello sport.

diati interventi atti al superamento della emergenza per avviare poi i percorsi pi idonei di assistenza presso le strutture adeguate.

8) Lo sportello lotta allusura


questa misura divenuta col tempo un capisaldo, soprattutto per la economia pontina, alla quale si dato uno strumento per uscire dalle maglie di un fenomeno in espansione. Il progetto in forza del quale attivo 24 ore su 24 un call center verso il quale avviare un percorso di sostegno per favorire lemersione del problema ed approntare idonee misure per uscirne.

6) Il Fondo sociale
una misura di preminente rilievo in questo contesto di crisi per limpatto sociale che ne conseguito, si tratta infatti di un Fondo Sociale a sostegno delle utenze deboli, ad alleviare quei bilanci familiari meno abbienti, dalle spese connesse alle utenze, con particolare riguardo dellacqua, luce e gas.

9) lAzzeramento del canone passi carrabili


tra le misure strutturali fondamentali a segnare la politica per la riduzione della fiscalit a carico delle famiglie, figura lazzeramento del canone di concessione per lapertura di passi carrabili sulle strade provinciali. Detto canone stato infatti azzerato per tutta la prima consiliatura e riconfermato per questa pur in tempi di difficolt e tagli ai trasferimenti.

7) Gli Angeli Custodi


in questi anni la Provincia riuscita a realizzare un progetto di straordinario pregio al quale sono andati riconoscimenti di carattere nazionale per lindiscutibile valenza sociale. Il progetto divenuto una realt indispensabile nella lotta alla emarginazione, al contrasto alla mendicit infantile, alla lotta contro il disagio ed alle forme di discriminazione razziale e sociale. Attraverso unit di personale specializzato operanti sul territorio la Provincia, vengono soccorsi soggetti in conclamata difficolt sociale ed economica, apprestando loro imme-

10) lAccordo di Programma con lUfficio scolastico provinciale


attraverso questaccordo la Provincia di Latina ha sostenuto, mediante appositi stanziamenti di bilancio, la realizzazione di numerosi progetti

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

17

elaborati dalle istituzioni scolastiche del territorio, di ogni ordine e grado, indipendentemente dalla competenza provinciale, finalizzati ad implementare la formazione tradizionale con progetti innovativi, moderni, multiculturali. Accanto a queste misure, lEnte si contraddistinto per la realizzazione di grandi opere, tra queste la realizzazione del primo Campus dei Licei in Comune di Cisterna, un modello di scuola ispirata ai campus anglosassoni, che raccoglie in se le pi moderne tecniche di realizzazione, dotato di Lavagne interattive in ogni classe, di laboratori allavanguardia, improntato al risparmio energetico, strutturato a misura duomo con spazi aperti e vivibili dagli studenti. Un modello, questo proposto dalla Provincia, improntato sulla centralit dellalunno ed il suo apprendimento, sulla relazione educativa, sulla diversit culturale, sul successo formativo. Tale modello verr a breve replicato anche nel Comune di Aprilia presso il quale sono al via i lavori, appena affidati sempre con lausilio delle procedure del progetto di finanza. Ed ancora la Riqualificazione di Rio Martino, un canale pontino di accesso al mare, tra il Comune di Latina e quello di Sabaudia, il quale attraverso limpegno della Provincia consentir non soltanto la bonifica di

una delle aree pi pregiate dal punto di vista naturalistico ed ambientale, ma altres una sua fruizione compatibile, tesa alla valorizzazione delle numerose attivit turistiche. Tra le opere di maggior prestigio figura la Riqualificazione dellex Rossi Sud, un sito industriale dismesso, in fase di ultimazione destinato a divenire luogo di grandi eventi: dotato infatti di ampi spazi, modulabili e diversamente organizzabili, larea completamente riqualificata, chiamata a catalizzare eventi che vanno dalle manifestazioni culturali, alla reinterpretazione del vecchio modello fieristico quale momento di valorizzazione delle mondo economico produttivo della intera Provincia. Confortano lattenzione della Provincia di Latina per la sicurezza stradale ed la riduzione della mortalit ed incidentalit sulle strade provinciali, nonch la strategicit delle infrastrutture i tanti lavori lungo le maggiori arterie viabili che testimoniano la concretezza dei fatti pi che delle parole, limpegno profuso, la continuit assicurata negli anni e la responsabilit con la quale si sono operate scelte importanti per questo territorio. Opere pubbliche, fino a qualche anno fa addirittura non immaginabili: non c infatti Comune della Provincia che non sia stato interessato dal-

18

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

la realizzazione di unopera o di un intervento. Un imponente impegno di ammodernamento della viabilit e dei servizi annessi che ci hanno portato alla ribalta per lalto tasso di investimenti in opere pubbliche. Lintera Provincia stata beneficiata da interventi di riqualificazione e di messa in sicurezza delle vie di percorrenza anche con lintendimento di renderla sicura, e pi vivibile per i suoi cittadini, ma altres pi attrattiva per lo sviluppo dellimprenditorialit e per consolidarne una peculiare vocazione turistica. Per quanto concerne il mondo del lavoro, la formazione professionale e le misure per il contenimento della crisi occupazionale, la Provincia ha seguito direttrici trasversali: FORMAZIONE dei giovani, degli over 45, continua, degli stranieri, dei precari, degli atipici; SCUOLA LAVORO affiancando ai saperi anche esperienze lavoro ORIENTAMENTO per chi perde il lavoro, per gli stranieri, per favorire lincontro tra domanda e offerta META LAVORO per le categorie protette ECCELLENZE quale volano per le altre misure Non di minore importanza limpegno, anche economico finanziario,

sostenuto dalla Provincia di Latina per sostenere e migliorare lofferta sanitaria sul proprio territorio. Misure frutto di un documento approvato allunanimit dal Consiglio provinciale, sulla base del quale lEnte intervenuta presso i presidi provinciali per implementare la dotazione strutturale esistente, sopperire a talune carenze strumentali. Si realizzata la Rete per linfarto miocardico, raro esempio in tutta Italia: grazie ad un particolare allestimento delle autoambulanze vengono sfruttate le potenzialit della telemedicina per salvare vite umane colpite da infarto. Il tempestivo intervento infatti consente di abbattere i tassi di mortalit dovuti a questa patologia; sempre investendo sulla telemedicina, la Provincia di Latina, ha donato al presidio ospedaliero dellIsola di Ponza un eco cardiografo anchesso in grado di annullare le distanze correnti tra lisola e la terra ferra, e consentire i teleconsulti; merita un cenno anche il progetto La Provincia che ti salva la vita, in forza del quale lEnte ha donato ad ogni Comune ed ai Vigili del Fuoco un defibrillatore semiautomatico da utilizzare nelle competizioni sportive o in occasioni di eventi e spettacoli folcloristici, ove vi maggiore affluenza di persone e maggior rischio.

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

19

LA NOSTRA SPENDING REVIEW


Antesignani rispetto al Governo dei tecnici, abbiamo compreso sin dai primi segni della crisi la necessit di operare con oculatezza nella gestione delle risorse ed imporre un regime di rigore presso tutta la struttura dellEnte. Si infatti dato avvio a partire dal precedente mandato e via via in modo pi stringente in questa Consiliatura, ad una operazione di riduzione di tutti i costi, il contenimento di quelli necessari nonch ad una pi efficace gestione delle risorse: Sono state tagliate tutte le auto di rappresentanza: le 6 in dotazione, sono state ridotte a 2, queste ultime saranno definitivamente dismesse a scadere dei contratti nel giugno 2013; Riduzione di tutti i costi per carta, luce, carburante, toner per stampanti: una direttiva ad hoc assicura la diffusione di best practice ed una razionalizzazione delluso della carta e delle stampanti centralizzate in tutto lEnte; nonch dei carburanti, della luce, del riscaldamento ed aria condizionata; Riduzione del 30% dei costi per la telefonia attraverso una migliore gestione dei servizi attivi; Riduzione delle spese per raccomandate mediante luso della posta certificata; Sono state interrotte tutte le consulenze ed ogni forma di collaborazione esterna; Tagliata ogni spesa di rappresentanza (acquisto agende, gadget ecc.) Questa intensa attivit di razionalizzazione e contenimento ci ha permesso in questi anni di conseguire una costante contrazione delle spese correnti stimata per il prossimo 2013 in 10 milioni di euro. Gli anni appena trascorsi sono stati anni di impegno e di ambiziose sfide, ma anche di importanti risultati e di soddisfazioni nellintento di realizzare una Provincia capace di intercettare le dinamiche dello sviluppo globale: questo stato e rimane il principale obiettivo perseguito dalla Provincia di Latina.

20

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

LA PROVINCIA IN NUMERI

Interrogazioni-Interpellanze Conferenza Presidenti Gruppi Consiliari Ufficio di Presidenza

15 22 1

SEDUTE COMMISSIONI CONSILIARI


I - Viabilit II - Politiche della Scuola III - Sviluppo Economico IV - Tutela della Salute V - Lavoro e Formazione VI - Pianificazione Territoriale e Urbanistica VII - Ecologia e Ambiente VIII - Cultura IX - Bilancio Statuto Trasparenza TOTALE SEDUTE

46 40 45 39 42 39 44 49 45 41 42 495

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

21

DELIBERAZIONI DI GIUNTA PROVINCIALE


Risorse Umane Bilancio Viabilit Direzione Generale Politiche Sociali Organizz.Ne Amministrativa Attuazione del Programma Attivit Produttive Pianificazione Urbanistica Politiche della Scuola Ecologia ed Ambiente Cerimoniale e Turismo

8 10 37 4 3 2 11 4 39 1 2

I CONTRATTI STIPULATI
STIPULATI LAVORI FORNITURE SERVIZI VARI 2012 212 69 per complessivi 10.214.667,02 3 per 145.854,00 12 per 216.025,75 11 per 225.937,53 2011 239 77 per complessivi 12.024.833,56 6 per . 157.686,59 14 per .224.545, 10 25 per 1.268.991, 12

22

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

ATTI E PROVVEDIMENTI
Autorizzazioni e Concessioni (Sett. Ambiente) Autorizzazioni e Concessioni (Sett. Viabilit) Determinazioni Dirigenziali Ordinanze Presidenziali Ordinanze Dirigenziali

697 174 2014 291 32

MANDATI E PAGAMENTI
Totale mandati Cultura Sociale Contributi Comuni Turismo Viabilit Scuole - Fabbricati Ambiente e pianificazione Lavoro e Formazione Attivit Produttive TOTALE

2012
7.524

2011
7.534

1.900.000 2.500.000 3.700.000 4.400.000 8.700.000 7.000.000 740.000 800.000 10.500.000 11.600.000 23.000.000 26.000.000 4.000.000 5.000.000 1.200.000 1.000.000 16.000.000 22.000.000 2.400.000 3.400.000 99.000.000 107.384.638

* lEnte ne assicura nei 30 giorni previsti dalle norme

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

23

SETTORE AMBIENTE
SERVIZIO Scarico Acque Reflue DESCRIZIONE ATTIVIT Autorizzazioni rilasciate Autorizzazioni rilasciate ai sensi dellart. 269 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i., parte quinta Emissioni in atmosfera Adesione allautorizzazione generale ai sensi dellart. 272 comma 2 e 3 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i., parte quinta Dichiarazione attivit in deroga ai sensi dellart. 272 comma 1 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i., parte quinta Impianti fotovoltaici Elettrodotti Impianti termici Rilascio di autorizzazione unica Autorizzazioni Autorizzazioni Autorizzazioni di modifica e/o nuove rilasciate Attivit I.P.P.C. Verifica piano di monitoraggio di Autorizzazioni Integrate Ambientali rilasciate e/o da rilasciare ai sensi della perte seconda del D.Lgs. 152/06 e s.m.i. Autorizzazioni rilasciate ai sensi dellart. 208 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i., parte quarta Recupero e trattamento rifiuti Gestione Comunicazioni attivit di recupero rifiuti ai sensi degli artt. 214 e 216 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i., parte quarta. Atti Autorizzazioni e/o Concessioni N 204 17 132

58

20 6 11 4 24 15 144

Opere Idrauliche Pareri P.A.I. Approviggionamento idrico da falda sotterranea Trasformazione impianti auto da Benzina a metano

39 200

Autorizzazioni ad Aziende inserite nel Piano di Sviluppo Rurale Autorizzazioni rilasciate ad Aziende Autorizzate Domande esaminate

57 44 164

24

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

SETTORE VIABILIT
1. Lavori di somma urgenza per ispezione e disgaggio di volumi rocciosi sulle pareti sovrastanti la strada provinciale Norbana, km. 3+100 lato sx, interessata da fenomeni di crolli. In data 02/02/2012, a seguito di fenomeni meteorologici avversi, si provveduto ad intervenire sulla S.P. Norbana mediante la rimozione di numerosi massi caduti sulla carreggiata stradale e provenienti dal versante roccioso contiguo la strada. Tale situazione, ha generato la necessit di monitorare il versante in maniera costante oltrech di provvedere alla temporanea chiusura al traffico della strada provinciale al fine di garantire le normali condizioni di sicurezza degli utenti della strada. La Provincia di Latina, pur non essendo competente in materia di difesa del suolo, ha provveduto durgenza, in surroga alla Regione Lazio, al fine di contenere i disagi alla popolazione residente ed al fine di accelerare la riapertura al transito sulla provinciale, mediante ditta specializzata leader nel settore, ad effettuare operazioni di disgaggio manuale dei massi rocciosi ritenuti instabili. I lavori, pertanto, hanno riguardato la messa in sicurezza del versante roccioso posto adiacente la strada provinciale Norbana mediante operazioni di disgaggio dei massi instabili e/o divenuti instabili, a seguito di fenomeni meteorologici avversi, e successiva posa in opera di barriere paramassi che sono state installate successivamente dallAmministrazione Comunale di Norma. Il costo complessivo dellintervento risultato pari ad . 90.000,00 oltre Iva 21% cos distinti: . 50.000,00 oltre IVA 21% per interventi di disgaggio, . 40.000,00 oltre IVA 21% per interventi di messa in sicurezza della strada e rifacimento muretti di delimitazione in mattoni e calcestruzzo.

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

25

2. Lavori urgenti di adeguamento alla normativa vigente della S.R. Flacca dal km. 13+658 circa al km. 13+892 circa e dal km. 14+680 circa al km. 14+970 circa mediante adeguamento/nuova installazione di barriere Guard-rails In considerazione dello sviluppo abitativo e delle attivit commerciali, oltrech di un incremento sensibile del flusso di traffico veicolare, in particolar modo nei mesi estivi, si riscontrata la necessit di adeguare alla normativa vigente, nei limiti di spesa disponibili da parte di questo Ente, un tratto stradale della S.R. 213 Flacca dal km. 13+658 circa al km. 13+892 circa e dal km. 14+680 circa al km.

14+970 circa mediante adeguamento/nuova installazione di barriere di protezione laterale guard-rails. Costo totale complessivo di . 67.797,88 IVA 21% compresa. 3. INTERVENTI MANUTENTORI VIABILITA REGIONALE SS.RR. 156 DEI MONTI LEPINI - 148 PONTINA (TRATTO MEDIANA) LOTTO 1/2012 - lavori ultimati - costo . 607.588,83 INTERVENTI MANUTENTORI VIABILITA REGIONALE SS.RR. 630 AUSONIA - 637 FROSINONE GAETA - 82 VALLE DEL LIRI - LOTTO 2/2012 - lavori ultimati - costo . 608.201,66 INTERVENTI MANUTENTORI VIABILITA REGIONALE SS.RR. 148 PON

26

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

TINA - 213 FLACCA LOTTO 3/2012 - lavori ultimati - costo . 606.793,92 Gli interventi di manutenzione dei piani viabili dei sopra citati lotti hanno riguardato la messa in sicurezza delle strade regionali mediante lavori di: Scarificazione fresatura; Fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso, strato di collegamento di base bynder (ove ritenuto necessario); Fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso, tappetino di usura;

Fornitura e Posa in opera di segnaletica orizzontale e/o ripasso in tratti ammalorati. In basso un tratto stradale della S.R. 148 PONTINA - Comune di Terracina. 4. S.P. Sonninese I Lotto: Adeguamento del piano viabile della S.P. Sonninese dal km. 2+300 al km. 3+300 circa, con allargamento del piano viabile, realizzazione di muri contenimento, opere per la regimentazione delle acque con la realizzazione di pavimentazioni stradali. Lavori ULTIMATI.

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

27

5. S.P. Madonna delle Grazie, realizzazione marciapiede, in Comune di Priverno: Tombinamento della cunetta stradale per la realizzazione di un marciapiede a protezione degli utenti deboli della strada, pedoni. Lavori ULTIMATI. 6. S.P. Velletri anzio II, realizzazione marciapiede cimitero di B.go Montello, in Comune di Latina: Tombinamento della cunetta stradale per la realizzazione di un marciapiede a protezione degli utenti deboli della strada, pedoni.Lavori in corso di ULTIMATI. 7. S.P. B.go Piave Foceverde, realizzazione marciapiede B.go Sabotino, in Comune di Latina: Tombinamento della

cunetta stradale per la realizzazione di un marciapiede a protezione degli utenti deboli della strada, pedoni. Lavori ULTIMATI. 8. S.P. Ex 82 Piave Foceverde in corso di affidamento lavori di realizzazione marciapiede il loc. La Cogna, in Comune di Aprilia. Lavori ULTIMATI. 9. S.P. Norbana, Lavori di ricostruzione parapetti, in Comune di Norma. Lavori ULTIMATI. 10. Lavori per opere di contenimento frane lungo la S.P. Accesso a Bassiano mediante la realizzazione di gabbionate.

28

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

AMPLIAMENTO PONTE E SISTEMAZIONE INCROCIO IN LOCALIT LE FERRIERE IN COMUNE DI LATINA LUNGO LA S.P. VELLETRI - ANZIO II
IMPORTO TOTALE DELLINTERVENTO (da quadro economico): 2.135.000,00 (Finanziamento con Fondi Provinciali) CONTRATTO DI APPALTO: REP. N. 20778 del 25/06/2012 INIZIO LAVORI: 11 Luglio 2012 FINE LAVORI: 30 Novembre 2013 (500 giorni) Fino alla data odierna stato emesso in favore della ditta il primo certificato di pagamento relativo al primo stato di avanzamento lavori, per limporto di Euro 291,200 oltre IVA. Ad oggi sono state realizzate le seguenti lavorazioni, per circa il 35% dellimporto contrattuale: 1. Scavi ed opere di fondazione; 2. Muri di contenimento e posa di materiale di riempimento; 3. Sistemazione idraulica parziale delle sponde del Fiume Astura; 4. Pali di fondazione per lampliamento del ponte e relative prove di portata e stabilit in cantiere; 5. Spostamento degli impianti tecnologici esistenti interferenti di Telecom, Acqualatina, Enel e realizzazione delle condotte definitive per tali impianti su tutta larea di cantiere. Ad oggi in corso il completamento delle lavorazioni sopra menzionate e la realizzazione delle fondazioni e delle spalle del ponte. Rispetto al cronoprogramma dei lavori siamo in largo anticipo e, condizioni meteo permettendo, tra circa tre mesi il ponte sar completato per la parte strutturale (spalle e montaggio delle travi prefabbricate). Di seguito si passer alla realizzazione degli impianti tecnologici, delle opere di pavimentazione e di finitura. Se riusciamo a portare avanti le opere con la tempistica attuale, sempre condizioni meteo permettendo e soprattutto condizioni di piena del fiume, riusciremo a finire i lavori anche in 300/400 giorni.

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

29

MESSA IN SICUREZZA DELLA BOCCA DI ACCESSO AL CANALE DI RIO MARTINO


IMPORTO TOTALE DELLINTERVENTO (da quadro economico): 2.727.492,02 (Finanziamento con Fondi Provinciali ex L. n368/2003) DURATA LAVORI: 600 giorni (672 giorni naturali consecutivi considerando le pause estive) FINE LAVORI: 22 Dicembre 2012 (03 Maggio 2013 considerando le pause estive) I lavori appaltati per la messa in sicurezza della bocca di accesso al canale di Rio Martino costituiscono un primo stralcio dellinsieme di interventi di ingegneria idraulica, marittima ed ambientale contemplati dal Progetto Definitivo Generale (redatto nel 2005 ed allegato allAPQ di cui al DGR 621 del 7/08/2009) indispensabili per assicurare la messa in sicurezza del tratto navigabile del canale di Rio Martino nei confronti sia delle problematiche di deflusso delle portate di piena sia delle operazioni di manovra ed ormeggio delle imbarcazioni. Ad oggi sono state realizzate tutte le lavorazioni sopra descritte, ad eccezione di piccole opere di finitura (stuccature e verniciature, installazione corpi illuminanti, montaggio dei nuovi fari di segnalazione alla navigazione con alimentazione a pannelli fotovoltaici, ecc), della rotatoria di accesso al piazzale lato Latina e del dragaggio ed escavazione dei fondali. Per tale ultima lavorazione linizio del dragaggio stato programmato per il 07 gennaio 2013 ed avr una durata di circa due mesi. Rispetto al cronoprogramma dei lavori siamo in largo anticipo e, condizioni meteo permettendo, tutte le lavorazioni previste saranno ultimate prima del 03 Maggio 2013, data prevista di fine lavori.

30

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

SETTORE CULTURA E POLITICHE SOCIALI


1. Nellambito della assistenza specialistica rivolta agli studenti delle scuole medie superiori disabili o in situazione di disagio, nel mese di aprile si svolta la manifestazione denominata PROTAGONISTI - QUANDO LINTEGRAZIONE E POSSIBILE , hanno partecipato tutte le scuole e le associazioni di volontariato che si occupano della materia, e le asociazioni dei disabili sensoriali (non udenti, non vedenti), che ha suscitato linteresse della cittadinanza. 2. Nel corso dellanno , inoltre, la Provincia ha portato il suo fattivo appoggio e sostegno con iniziative di solidariet in favore delle Case famiglia sul territorio. 3. La Provincia ha inoltre in questo anno rafforzato la collaborazione con la casa Circondariale di Latina ed ha realizzato un seminario dal titolo Introduzione alleducazione affettiva, estetica ed emozionale ed alla criminologia interventistica per sindrome pedofile e sex offenders rivolto agli operatori che a vario titolo sono coinvolti nel confronto e nella gestione della problematica. 4. Nel corso dellanno stato riattivato il protocollo contro la violenza sulle donne ed stata realizzata una mappatura degli sportelli esistenti, inoltre, al fine di sensibilizzare la societ contro la violenza sulle donne stata realizzata in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, una manifestazione dal titolo IL SILENZIO UCCIDE che ha visto la partecipazione, oltre che degli operatori del settore, degli insegnanti e della cittadinanza. 5. Nel campo culturale, nel mese di maggio si svolta la Nona edizione di Libri da scoprire che ha avuto una grande risonanza non solo in ambito provinciale e che ha visto quali protagonisti numerosi autori nazionali e locali. 6. La Provincia nonostante i tagli imposti dal governo non ha fatto mancare il suo concreto appoggio alle associazioni attive in campo sociale, di particolare rilievo la collaborazione con la Comunit IN DIALOGO, la lega italiana Lotta contro i Tumori e molte altre.

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

31

SETTORE RISORSE UMANE


ASSUNZIONI 1 Esecutore amministrativo B1, per mobilit 1 Istruttore direttivo giuridico amministrativo D1, concorso pubblico 2 Ingegnere ambientale D1, concorso pubblico riservato ai disabili In seguito allarticolo 16, comma 9, del D.L. 95/2012 sono state sospese le facolt assunzionali delle Province in attesa dei riordino. FORMAZIONE Risorse fortemente limitate ai sensi dellart. 13, comma 6, della legge 122/2010 che ha fissato il tetto massimo al 50% delle spese 2009. Attivit formativa specifica svolta fuori sede su argomenti specialistici cui hanno partecipato 48 tra dipendenti e dirigenti quali: Gare ed appalti; Gestione del personale ed assunzioni; Spending review; Mercato del lavoro; Trasporti; Informatica; Inglese; Corsi in house: Polizia provinciale: 33 dipendenti per 8 giornate sullattivit di polizia locale Centri impiego: 90 dipendenti per 1 giornata sulla riforma del mercato del lavoro Viabilit: 17 tra geometri capo cantonieri per 4 giornate su gestione e manutenzione strade.

AGENZIA LATINA FORMAZIONE LAVORO CAMPUS DEI MESTIERI


Tutto questo, oggi sarebbe finito se fossero state cancellate le province, invece oggi vi raccontiamo cosa fa la Provincia, con i fatti e i conti alla mano. Ed ecco i numeri. 5000 studenti, passati dentro questo servizio, 1300 questanno, il 65% della dispersione scolastica della provincia recuperata. Sono i numeri della Formazione nella provincia di Latina con lAgenzia Latina Formazione e Lavoro che opera dal 2005. Una politica che mette al centro gli studenti costruendo per loro un percorso in grado di conciliare la richiesta di mercato con la preparazione dei giovani. Lanno 2012 - 2013 ha registrato un incremento di studenti iscritti, nel 2005 erano poco piu di trecento oggi sono 1.300 suddivisi tra le sedi di Latina, Aprilia, Terracina e Fondi. Sono 60 i percorsi formativi proposti biennali in obbligo formativo e corsi per allievi diversamente abili. Nellanno scolastico 2012/13, sono stati avviati 50 percorsi triennali di

32

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

istruzione e formazione, In aggiunta ai corsi per acconciatori ed estetiste vengono introdotte nuove tipologie, come richieste dal mercato del lavoro, nellambito della ristorazione, della meccanica e termoidraulica, dellelettronica, e della grafica pubblicitaria, oltre ad aver incrementato i corsi riservati a soggetti diversamente abili. stato messo in atto uno sforzo notevole, sia economico che progettuale, per rivisitare lintero complesso che oggi pu contare su nuovi laboratori e aule. Crescere significa investire non solo risorse ma idee per dare risposte ai cittadini. Nellambito degli interventi anticrisi promossi dalla Provincia di Latina, lAgenzia, quale soggetto strumentale dellEnte, ha collaborato, unitamente ad associazio-

ni datoriali ed organizzazioni sindacali nellavvio e gestione di tirocini formativi in azienda con corresponsione di una borsa lavoro. Conti alla mano possiamo dire che circa il 25% dei 1250 tirocini formativi attivati si concluso con la stabilizzazione delle persone inserite, sovente anche con contratto a tempo indeterminato. La formazione sempre stata per la Provincia di Latina una priorit e lo sar anche nei prossimi anni visto che la Provincia stata salvata dallaccorpamento con Frosinone. Nonostante i tagli a cui siamo stati sottoposti dalla politica del Governo abbiamo sempre garantito il perfetto funzionamento di un servizio cos vitale per il territorio.

EDILIZIA SCOLASTICA
1. Lavori di straordinaria manutenzione presso la sede del Liceo scientifico G.B. Grassi in Latina Interventi di manutenzione straordinaria per rifacimento servizi igienici, ritinteggiatura e sistemazione aule e palestra, impermeabilizzazione della copertura, rifacimento parziale delle facciate. Importo lavori: 323.000,00 - LAVORI ULTIMATI 2. Lavori di straordinaria manutenzione presso la sede del Liceo scientifico Majorana in Latina Interventi di manutenzione straordinaria per sistemazione impianto elettrico ed impianto termico, sostituzione pavimentazione ingresso, allestimento aula magna, ritinteggiatura aule. Importo lavori: 568.000,00 - DA ULTIMARE LAVORI IN VARIANTE 3. Lavori di consolidamento, restauro e sistemazione dellex Monastero delle Clarisse in Sezze Intervento urgente di recupero strut-

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

33

turale di parte dei solai, delle murature e della copertura dellimmobile, che al momento privo di finiture. Importo lavori: 575.000,00 - LAVORI ULTIMATI 4. Lavori di straordinaria manutenzione per ladeguamento della sede della Questura - II Lotto Interventi di manutenzione straordinaria per realizzazione ascensore, sistemazione ingresso principale, rifacimento facciate, impermeabilizzazione copertura, sostituzione infissi esterni, messa in sicurezza ed adeguamento di impianti tecnologici interni, razionalizzazione della distribuzione interna. Importo lavori: 1.213.550,00 - LAVORI ULTIMATI 5. Lavori di straordinaria manutenzione presso la sede dellITIS G.Galilei in Latina Interventi di manutenzione straordinaria per sostituzione parziale di infissi esterni, sistemazione esterna e realizzazione di fognatura, rifacimento parziale impianto termico, rifacimento parziale della recinzione sterna, climatizzazione aula magna e laboratori. Importo lavori:1.236.900,00 LAVORI ULTIMATI 6. Lavori di sistemazione area polivalente tra Via 8 Marzo e Via degli Ulivi nel Comune di Itri. Sistemazione dellarea polivalente mediante la sistemazione delle gradi-

nate esistenti, realizzazione di bagni pubblici, parcheggi, impianti di smaltimento delle acque meteoriche. Importo lavori: 350.000,00 - LAVORI ULTIMATI 7. Lavori di straordinaria manutenzione per ladeguamento della sede della Prefettura in Via Costa Latina. Razionalizzazione ambienti esistenti, ritinteggiatura, sistemazione impianti tecnologici ed infissi esterni presso gli uffici della prefettura siti in Via Costa . Importo lavori: . 513.000,00 LAVORI ULTIMATI 8. Lavori di straordinaria manutenzione presso la sede del Conservatorio Statale di Musica O.Respigni II e III Intervento Impermeabilizzazione copertura, sostituzione cupolini, ristrutturazione bagni, sostituzione infissi e caldaia, sistemazione esterna e tinteggiature varie presso il Conservatorio musicale di Latina. 309.500,00 - LAVORI ULTIMATI. 9. Intervento di acquisizione area del sito archeologico dellanfiteatro romano per sistemazione e valorizzazione - Formia. Acquisizione del sito + Scavo archeologico, sistemazione, messa in sicurezza e realizzazione di recinzione presso lanfiteatro romano di Formia. Importo lavori .650.000,00. 10. Lavori di adeguamento alle norme

34

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

di prevenzione incendi del complesso fieristico Ex Rossi Sud - Latina. Adeguamento del padiglione espositivo A del polo ex Rossi Sud alle vigenti normative di prevenzione incendi (sistemazione vie di fuga, realizzazione di impianto idrico, installazione di segnaletica ed estintori,) - Importo lavori: 742.562,85. 11. Lavori di completamento delle opere di urbanizzazione del complesso fieristico Ex Rossi Sud di Latina Completamento della sistemazione esterna e delle opere di urbanizzazione nelle aree esterne ai padiglioni espositivi del polo fieristico ex Rossi Sud di Latina -Importo lavori: 3.550.000,00. 12. Lavori di straordinaria manutenzione presso la sede dellITC V. Veneto in viale Mazzini in Latina Manutenzione e ritinteggiatura delle facciate esterne, impermebilizzazione parziale della copertura, opere in palestra, sistemazione aree esterne e servizi igienici presso lITC V. Veneto di Latina - Importo lavori: 1.078.431,30 13. Lavori di ampliamento della sede del Liceo Scientifico L.B. Alberti in Minturno. Realizzazione di un nuovo corpo aule presso il L.S. L.B. Alberti di Minturno Importo lavori: 1.135.299,50 - LAVORI ULTIMATI.

14. Lavori per la realizzazione di un Auditorium presso la sede dellIstituto Liceo Scientifico di Terracina Realizzazione di un nuovo auditorium a servizio del Liceo L. Da Vinci di Terracina Importo lavori: 2.240.000,00 - LAVORI DI COMPLETAMENTO DA RIAPPALTARE 15. Lavori di ampliamento dellI.T.C. A. Bianchini in Comune di Terracina. PRIMO LOTTO - Terracina Realizzazione di un nuovo corpo aule-laboratori-servizi igienici in adiacenza allesistente scuola ITC A. Bianchini di Terracina Importo lavori: 2.600.000,00 Ultimazione dei Lavori Previsione: Agosto 2013. 16. Lavori di ristrutturazione aule E2 Piano T, 1 e 2, presso lIstituto Professionale di Stato per lAgricoltura e lAmbiente San Benedetto - Latina Ristrutturazione delle aule site nel padiglione E2 dellIPAA S. Benedetto di Latina Importo lavori:.645.000,00 - LAVORI ULTIMATI. 17. Manutenzione straordinaria palestra a servizio dellIstituto Alberghiero A. Celletti di Formia Ritinteggiatura palestra, rifacimento sottofondo, posa in opera di nuovo fondo in parquet e fornitura di arredi sportivi nella palestra dellIPSSAR A. Celletti di Formia - Importo lavori: 135.000,00 - LAVORI ULTIMATI.

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

35

SERVIZIO TRASPORTI
I principali obiettivi del settore hanno riguardato la attuazione delle politiche territoriali, alla luce del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP), principale strumento di governo del territorio su temi strategici quali la tutela delle risorse ambientali, la mobilit delle persone e delle merci, lo sviluppo insediativo e la qualit urbana. Lattivit del Settore stata inoltre rivolta a garantire la coerenza tra la pianificazione territoriale dellEnte e la pianificazione di settore e a verificare la conformit ad essa delle previsioni urbanistiche comunali. Pratiche V.I. autorizzate nel 2012: 300 a fronte di 462 entrate. Le restanti sono state istrutite e si in attesa delle integrazioni richieste. per il vincolo forestale sono entrate n. 6 pratiche nel 2012 che ad oggi sono in attesa di essere autorizzate a seguito di interruzione del procedimento visto che mancano di integrazioni richieste per il TPL / piano di trasporto pubblico locale) si comunica lo stesso stato adottato in data 05/10/2012 con D.C.L: n. 34.

Iscrizioni Albo c/terzi 110 Autorizzazioni Trasporti Eccezionali 760 Licenze c/proprio 343 Autorizzazioni apertura agenzia di consulenza automobilistica 5 Autorizzazioni apertura scuola nautica 2 Apertura Autoscuola 7 Autorizzazioni apertura Centri di Revisione ex art. 80 C.d.S. 5 Rilascio attestati a seguito di esame capacit professionale c/terzi 65 Rilascio attestati a seguito di esame idoneit per lattivit di 23 consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto L. 264/91

36

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

BILANCIO IN PILLOLE - ANNO 2013


Il Bilancio di Previsione per lanno 2013 pari a 145.000.000,00 rispetto ai 155.000.000,00 dello scorso anno approssimativamente suddiviso come sotto riportato:

PICCOLI COMUNI CONTRIBUTI AI COMUNI PER I.C.S. FONDO SOCIALE TURISMO ASSISTENZA ALUNNI DISABILI VIABILITA PROVINCIALE VIABILITA REGIONALE SCUOLE PROGETTI U.S.P. AMBIENTE PROGETTI SPECIALI AGRICOLTURA PERSONALE (450 dipendenti) RACCOLTA DIFFERENZIATA CULTURA E DIRITTO ALLO STUDIO LAVORO E FORMAZIONE * MINORI TRASFERIMENTI

400.000,00 600.000,00 600.000,00 150.000,00 1.500.000,00 3.500.000,00 3.000.000,00 1.500.000,00 200.000,00 100.000,00 100.000,00 18.500.000,00 4.000.000,00 2.500.000,00 8.000.000,00 11.500.000,00

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

37

APPUNTI

38

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

APPUNTI

La Provincia di Latina - dati, atti e fatti

39