Sei sulla pagina 1di 3

Verbale Consiglio Direttivo 28 giugno 2011 Il giorno 28 giugno 2011 alle ore 9.

30 in seconda convocazione, presso la sede della Sezione ANMIG Modena, si riunito il Consiglio Direttivo, con il seguente ordine del giorno: 1. Lettura ed approvazione verbale seduta precedente del 16.03.2011 2. Riunione del Comitato Centrale del 23.06. 2011. Convocazione Congresso Nazionale. Informazioni 3. Assemblea Sezione di Modena. Proposte 4. Iniziative ed attivit relative alla celebrazione del 150 Anniversario dellUnit dItalia. Valutazioni e nuove proposte 5. Varie ed eventuali Erano presenti: 1. Ezio Bompani, Presidente 2. Adriano Zavatti, V.Presidente 3. Pietro Piombini, economo 4. Margherita Possamai, consigliere 5. Attilio Pradelli, consigliere 6. Dante Berselli, consigliere supplente 7. Carlotta Verga, Sindaco revisore supplente Era altres presente invitata, la v.Presidente ed economo della Sezione di Carpi, Milva Zanasi. (??? Verifica carica) 1. Lettura ed approvazione verbale seduta precedente del 16.03.2011 Viene data lettura del verbale della riunione precedente, che viene approvato allunanimit. 2. Riunione del Comitato Centrale del 23.06. 2011. Convocazione Congresso Nazionale. Informazioni Il Presidente Bompani conto del Comitato Centrale, durante il quale stata ricordata la figura di Alberto Veronesi, Presidente della Sezione di Bologna e nobile figura di socio, il cui contributo allAssociazione stato di grande e riconosciuto rilievo. Richiama levento di altissimo prestigio e riconoscimento per ANMIG della visita del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano alla Casa Madre, avvenuta il 26 aprile del corrente anno, di cui tuttavia ben poca stata leco sui media. Passa poi a descrivere le difficolt che vengono rilevate in tutto il Paese di inserimento dei nuovi soci giovani nelle strutture. Le ragioni sono certamente varie, soprattutto sono da rilevare il ritardo con il quale la scelta di aprire ai giovani avvenuta e la scarsa propensione alla organizzazione di iniziative promozionali e di diffusione della presenza di ANMIG nel tessuto sociale. Modena, a questo riguardo, si sta dando molto da fare, come si dir pi oltre. Durante il Comitato Centrale data informazione che il XXXII Congresso nazionale si terr a Chianciano dal 12 al 15 maggio 2012 ed il programma verr definito in un prossimo Comitato Centrale di ottobre. E stato discusso ed approvato il Bilancio 2010. Infine si dovuto constatare che la richiesta di aggiornamento (20%) delle pensioni non ha mosso alcun passo avanti, mentre invece vi sono tentativi di equiparazione degli ex combattenti della RSI, che unanimemente ritenuta inaccettabile e che deve essere contrastata.

3. Assemblea Sezione di Modena. Proposte In preparazione del Congresso, la Sezione di Modena terr la propria assemblea con il rinnovo delle cariche elettive, tra ottobre e novembre, in vista della quale, in settembre si terr un apposito Consiglio Direttivo. La data sar scelta in funzione della disponibilit richiesta allAccademia Militare di Modena di tenere nei suoi prestigiosi locali lassise. Il programma in corso di definizione e prevede, di massima, la presentazione del volume sulla storia della Sezione, attualmente in preparazione, oltre ad altre occasioni di riflessione e discussione, in esito ai programmi di promozione in corso. 4. Iniziative ed attivit relative alla celebrazione del 150 Anniversario dellUnit dItalia. Valutazioni e nuove proposte Il v.Presidente Zavatti richiama brevemente le numerose iniziative organizzate dalla Sezione di Modena per il 150, iniziate con lassemblea dellottobre 2010, con la relazione magistrale del Prof. Marco Cattini e la mostra di carte geografiche storiche presso il Club la Meridiana di Casinalbo (Formiggine) e proseguite con la partecipazione a tutte le iniziative ufficiali del 150, come, ad esempio, lo stendi mento del tricolore pi lungo del mondo e tutte le altre manifestazioni commemorative ufficiali. La Sezione ha organizzato, tra gli altri, due eventi di successo: il ricordo di Giorgio Marincola, partigiano medaglia doro al valor militare italo-somalo, fulgido esempio di coerente anti-fascismo militante, che sub le conseguenze delle leggi razziali e partecip alla lotta partigiana fino allestremo sacrificio. Il ricordo stato presentato in una serata dagli Autori del volume Razza partigiana e del readingi Basta uno sparo, in collaborazione con lIstituto Storico e MOXA - Modena per gli altri, con i quali, anche assieme alla Giovent Musicale dItalia, stato organizzato lo spettacolo-conferenza Generi coloniali, che ha ripercorso le avventure coloniali italiane nellarco di un secolo, attraverso le parole di uno storico, la lettura di brani di letteratura e lesecuzione di canzoni da parte di una cantante, con accompagnamento al piano. Levento, proposto ai soci ed aperto alla cittadinanza nel settecentesco teatro del Collegio S.Carlo, con leggerezza, ma altrettanta precisione ed efficacia, ha richiamato tutta la storia nella sua drammaticit, dando il senso delle condizioni sociali di vita comune degli italiani, tra gioie e dolori: colonialismo verso i paesi africani ed emigrazione; colonialismo culturale del dopoguerra; pressione immigratoria dai paesi in via di sviluppo. Levento ha riscosso unanimi consensi da parte del pubblico, accorso numeroso alla prima rappresentazione, che, a grande richiesta, stata replicata, presso il chiostro della Bibioteca Delfini, con analogo, se non addirittura superiore successo. La ripresa audio-video consentir la produzione di un DVD da diffondere. Altre iniziative sono allo studio per il 2012: visite guidate per i soci; proiezioni cinematografiche, concorsi letterari per le scuole etc. e di queste sar presentato il programma allassemblea provinciale di ottobrenovembre. Si inoltre offerto alla Direzione nazionale di ANMIG di riproporre lo spettacolo durante il Congresso di Chianciano La rappresentante della Sezione di Carpi, cos come i soci di Vignola presenti si sono dichiarati interessati a portare lo spettacolo nelle rispettive citt.

Non essendovi altri argomenti allordine del giorno e non richiedendo altri di intervenire, la seduta tolta alle ore 11.00. 2

Letto, approvato e sottoscritto,

Il Segretario Dott. Adriano Zavatti

Il Presidente Ezio Bompani

Modena, 29 giugno 2011