Sei sulla pagina 1di 1

Test Rapido per Candida Albicans Per campioni da esame batteriologico USO PREVISTO Il test rapido Candida Albicans

un semplice test rapido immunocromatografico per la pronta individuazione qualitativa della presenza di Candida Albicans in campioni vaginali da esame batteriologico. PRECAUZIONI Le apparecchiature del test rapido Candida Albicans dovranno essere conservate ad una temperatura ambiente di 4-30C(40-86oF). Il test sensibile allumidit e al calore. Eseguire il test immediatamente dopo aver rimosso le apparecchiature dalla confezione sigillata. Non utilizzare dopo la data di scadenza. MATERIALI FORNITI Il kit del test per Candida comprende quanto segue per effettuare il test: 1. Supporto test. 2. Contagocce usa e getta per campione. 3. Istruzioni. 4. Tamponi. 5. Tampone di estrazione. RACCOLTA E PREPARAZIONE DEL CAMPIONE VAGINALE Aprire il tampone di raccolta sterile. Aprire delicatamente lorifizio vaginale ed inserire il tampone per 1-3 cm circa allinterno della vagina. Prestare la massima attenzione se la paziente in gravidanza. Una raccolta impropria pu essere causa di una scarsa lettura visiva e invalidare i risultati.

RISULTATO POSITIVO: DUE BANDE COLORATE La presenza di due bande colorate (bande T e C) allinterno della finestra dei risultati, indipendentemente da quale appaia per prima, indica un risultato positivo (Figura 2). Nota: In genere, maggiore il livello dellanalita allinterno del campione, pi marcata sar la banda T. Quando il livello dellanalita molto vicino ma comunque entro i limiti di sensibilit, il colore della banda T sar molto tenue. RISULTATO NEGATIVO: UNA BANDA COLORATA La presenza di una sola banda color porpora allinterno della finestra dei risultati indica un risultato negativo (Figura 3). estratto pu essere testato immediatamente o rimanere a temperatura ambiente per massimo 3 ore senza che i risultati del test siano invalidati. PROCEDURA DEL TEST 1. Rimuovere il supporto del test dalla confezione sigillata e posizionarlo su una superficie piana e asciutta. 2. Mantenendo il contagocce per campioni al di sopra del supporto, versare 2 gocce del campione estratto nellapposito foro (Figura 1). 3. Quando il kit per il test inizia ad agire, del colore porpora si muover lungo la Finestra dei Risultati al centro del supporto. Interpretare i risultati del test dai 10 ai 20 minuti successivi. Non RISULTATO NON VALIDO: Se in seguito al test non appare alcuna banda allinterno della finestra dei risultati, il risultato da considerarsi non valido (Figura 4). Le istruzioni potrebbero non essere state seguite correttamente o il test pu aver subito un deterioramento. Si consiglia di testare nuovamente il campione. Nota: Un risultato positivo non cambier una volta determinata la risposta dai 10 ai 20 minuti.In ogni caso, per prevenire qualsiasi risultato non corretto, il risultato del test non dovr essere interpretato oltre i 30 minuti successivi ad esso. LIMITI DEL TEST Il test destinato alla sola individuazione della Candida Albicans in campioni per esami batteriologici. Nonostante il test sia estremamente accurato nellindividuazione della Candida Albicans, pu verificarsi una bassa incidenza di risultati errati. Qualora si ottengano risultati incerti sono disponibili altri test clinici. Come per tutti i test diagnostici, una diagnosi clinica definitiva non si dovr basare sul risultato di un unico test, ma dovr essere eseguita da un medico dopo attenta valutazione di accertamenti clinici e di laboratorio. STUDI DI SPECIFICIT E INTERFERENZA Determinazione della Specificit del test rapido per Candida Albicans. Viene condotto uno studio integrato su 3 lotti separati di Test Rapido per Candida Albicans per campioni da esame batteriologico. I campioni testati includono concentrazioni di trigliceride addizionato con campioni fino a 500 mg/ml, concentrazioni di Bilirubina fino a 10 mg/100ml, Acido prostatico fosfatasico con concentrazioni fino a 1000 mIU/ml e Albumina con concentrazioni fino a 20 mg/ml. Quanto sopra stato analizzato e non ha mostrato interferenze o cross-reattivit con il test. RIFERIMENTI
1. 2. Reed BD, Zazove P, Pierson CL, Gorenflo DW, Horrocks J. Candida transmission and sexual behaviors as risks for a repeat episode of candida vulvovaginitis. J Wom Health 2003; 12: 979-989. National Committee for Clincal Laboratory Standards. (1997) Reference Method for Broth Dilution Antifungal Susceptibility Testing of Yeasts: approved Standard M27-A. NCCLS, Wayne, PA. Christensson,B.,G.Sigmundsdottir,and L.Larsson. 1999. D-Arabinitol- a marker for invasive candidiasis Med. Mycol. 37:391 C396

4.

ATTENZIONE 1. Solo per uso diagnostico in vitro. 2. Non mangiare o fumare durante la manipolazione dei campioni. 3. Indossare guanti protettivi per la manipolazione dei campioni. In seguito lavare con cura le mani. 4. Evitare la formazione di schizzi o nebulizzazioni. 5. Pulire con cura le perdite utilizzando un disinfettante appropriato. 6. Decontaminare e smaltire tutti i campioni, kit reattivi e materiali potenzialmente contaminati come rifiuti contagiosi, in un contenitore per rischio biologico. 7. Non utilizzare il test se la confezione risulta danneggiata o la chiusura ermetica rotta. CONSERVAZIONE CAMPIONI Se un tampone non viene estratto immediatamente, conservarlo in ambiente refrigerato per un massimo di 5 giorni, preferibilmente allinterno di una provetta. Non congelare. I tamponi possono essere portati sul luogo del test nelle condizioni ambientali presenti. Non servirsi di mezzi di trasporto. PREPARAZIONE CAMPIONI 1. Portare tutti i campioni a temperatura ambiente prima di effettuare il test. 2. Versare da 6 a 8 gocce di tampone di estrazione nella provetta per il test (Figura A). Inserire il tampone del campione nella provetta e ruotarlo con forza per mischiare i reagenti per circa 15 secondi (Figura B). Poi incubare la mistura a temperatura ambiente per 10 minuti con il tampone allinterno della provetta. 3. Ruotare il campione con forza per 15 secondi, in seguito rimuovere quanto pi liquido possibile premendo e ruotando la parte assorbente contro le pareti della provetta. Gettare il tampone. Mescolare il contenuto della provetta ruotandola delicatamente. Il campione superare i 30 minuti. Attenzione: I tempi di interpretazione sopra specificati sono basati su una lettura dei risultati ad una temperatura ambiente di 15-30 oC. Se la temperatura ambiente significativamente inferiore ai 15 oC, i tempi di interpretazione dovranno essere aumentati di conseguenza. INTERPRETAZIONE DEL TEST 1. Quando il kit inizia ad agire, apparir una banda colorata nella sezione sinistra della Finestra dei Risultati indicante il corretto funzionamento del test. Tale banda la banda di Controllo (C). 2. La sezione destra della Finestra dei Risultati indica il risultato del test. Se appare unaltra banda colorata nella sezione destra della Finestra dei Risultati, sar la Banda del Test (T).

3.

4.

Kevin B. Laupland, Daniel B. Gregson, Deirdre L. Church, Terry Ross, and Sameer Elsayed Invasive Candida species infections: a 5 year population-based assessment J. Antimicrob. Chemother., Sep 2005; 56: 532 - 537.

R36-112