You are on page 1of 244

GP30F

MANUALE DASSISTENZA
REV. 0

Canon
Ottobre 1996

FY8-23A8-I00

Questo manuale contiene informazioni di natura strettamente riservata, pertanto la duplicazione dello stesso e la distribuzione a personale non autorizzato sono severamente vietate.

COPYRIGHT 1996 CANON INC., CANON EUROPA NV, CANON ITALIA S.p.A.

Spiegazione delle tabelle di ricerca guasti


Le procedure di individuazione dei guasti di questo manuale sono presentate per mezzo di tabelle e non di flow chart. Le tabelle hanno il seguente formato. Tensione c.a. assente

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Spina di alimentazione Sportelli

La spina di alimentazione collegata alla presa a muro?

NO

Collegare la spina alla presa

Lo sportello anteriore e lo sportello di consegna sono chiusi?

NO

Chiudere gli sportelli

Alimentazione elettrica

Alla presa a muro presente la corretta tensione di rete?

NO

Il problema non nella copiatrice. Avvisare lutente

E presente la corretta tensione tra J1-1 e J1-2? (J1 si trova accanto alla piastra del cavo di alimentazione)

SI

Passare alla fase 6

Per individuare la causa di un problema (la parte che si presume sia difettosa), vedere quanto indicato nella colonna "Causa". Ad esempio, per "Tensione c.a. assente", il problema potrebbe essere causato dalla spina di alimentazione non collegata, dagli sportelli non chiusi o dallassenza di tensione alla presa a muro. Per individuare le verifiche e gli interventi da effettuare quando si presenta un problema, rispondere SI o NO alle domande, effettuare quanto indicato nella colonna "Rimedio" e, se indicato, passare a una fase successiva.
<Fase> <Verifiche> <SI'/NO> <Rimedio>

Il cavo

di alimentazione 1 collegato alla

NO

Collegare il cavo di

alimentazione.

presa?

SI'

Gli

sportelli anterioNO 2 re e di consegna sono Chiudere gli sportelli.

chiusi corretta-

mente?

SI'

E' presente NO 3 la corretta tensione alla

Il problema non nella

copiatrice. Avvisare

presa a muro? l'utente.

SI'

Quando viene indicato ad esempio "Misurare la tensione tra J109-1 (+) e J109-2 (-) sul DC controller", collegare il puntale positivo (+) del tester a J109-1 ed il puntale negativo (-) a J109-2.

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

EE

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDICE
CAPITOLO 1
I. II. III.

MANUTENZIONE E ASSISTENZA
V. MANUTENZIONE E CONTROLLI ........1-7 A. Procedura di base per la regolazione dellimmagine........................ 1-7 B. Note sulla manutenzione periodica .............................................. 1-8

PARTI DA SOSTITUIRE PERIODICAMENTE ...................................... 1-1 PARTI SOGGETTE AD USURA E DURATA PREVISTA DELLE PARTI ... 1-2 MANUTENZIONE PERIODICA ............ 1-3 NE PERIODICA ..................................... 1-5

IV. TABELLA PER LA MANUTENZIO-

CAPITOLO 2
I.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI


14. Posizionamento del solenoide del deflettore carta (SL4; gruppo di consegna) .............................. 2-8 15. Dopo aver sostituito il gruppo drum ................................................ 2-8 16. Installazione dei fili corona ............. 2-9 17. Montaggio del filo di nylon della corona di trasferimento .................. 2-9 18. Regolazione dellaltezza dei fili corona ........................................... 2-10 19. Posizionamento della guarnizione magnetica (gruppo di sviluppo).................................................. 2-11 20. Montaggio della lama del gruppo di sviluppo ............................... 2-11 21. Note sul montaggio del riscaldatore di fissaggio ............................ 2-12 22. Regolazione della pressione del rullo inferiore di fissaggio ............. 2-13 23. Posizione della guida carta (gruppo di fissaggio)..................... 2-14 24. Posizionamento del solenoide di comando del nastro di pulizia ...... 2-14 II. SISTEMA ELETTRICO........................2-15 1. 2. Dopo aver sostituito i componenti principali ..................................... 2-15 Correzione automatica della compensazione luminosa (shading)........................................ 2-17 3. Regolazione automatica della densit di copiatura ..................... 2-18

SISTEMA MECCANICO ....................... 2-1 1. Margine sul primo bordo dellimmagine (REGIST; sincronizzazione per lattivazione del rullo di registrazione) .................................. 2-1 2. 3. 4. Registrazione a sinistra/a destra (anteriore)........................................ 2-1 Installazione del cavo del gruppo di esposizione ................................. 2-3 Regolazione della posizione dei carrelli degli specchi (distanza tra gli specchi n. 1 e n. 2/n. 3.......... 2-4 5. 6. 7. 8. 9. Orientamento del rullo di presa ..... 2-5 Orientamento del rullo di separazione ................................................ 2-5 Orientamento del rullo di trasporto...................................................... 2-5 Regolazione della tensione della molla del rullo di separazione ........ 2-6 Posizionamento del solenoide di sollevamento del rullo di presa (SL1, SL2; gruppo di presa) ........... 2-6 10. Orientamento del rullo di presa (bypass) ........................................... 2-6 11. Posizionamento della camme della guida carta (bypass) .............. 2-7 12. Montaggio della cinghia del bypass ............................................. 2-7 13. Regolazione della pressione dellaletta di separazione (bypass) ...... 2-7

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

EEE

4. 5.

Eliminazione del fondo sulle copie.............................................. 2-20 Regolazione della compensazione luminosa (shading) per la fabbrica/R&D ................................. 2-21

7. 8. 9.

Regolazione dellintensit del laser ............................................... 2-23 Aggiornamento della FLASH ROM .................................. 2-26 Controllo dei fotointerruttori ........ 2-28

6.

Memorizzazione delle impostazioni di base per la larghezza della carta............................................... 2-22

CAPITOLO 3
I. 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. II. III.

DIFETTI DI IMMAGINE
8. 9. Strisce nere sulla copia (sfuocate, larghe) ........................................... 3-12 Strisce nere sulla copia (verticali, sottili) ............................................. 3-13 10. Macchie bianche sulla copia (in verticale) ................................... 3-14 11. Strisce bianche sulla copia (in verticale) ................................... 3-14 12. Macchie bianche sulla copia (in orizzontale) ............................... 3-16 13. Retro della copia macchiato ......... 3-17 14. Fissaggio difettoso........................ 3-18 15. 16. Registrazione errata sul primo bordo ............................................. 3-19 17. 18. Immagine irregolare ..................... 3-20 19. Striscia scura in senso orizzontale sulla copia .............................. 3-21 20. Scarsa nitidezza............................. 3-22 21. Copia bianca.................................. 3-23 22. Copia nera ..................................... 3-24

CONTROLLI PRELIMINARI .................. 3-1 Luogo di installazione ..................... 3-1 Controllo delloriginale ................... 3-1 Presenza di graffi o di sporco......... 3-1 Corone............................................. 3-1 Gruppo di sviluppo ......................... 3-1 Controllo della carta ....................... 3-1 Parti da sostituire periodicamente .............................................. 3-2 ESEMPI DI COPIE DIFETTOSE............ 3-3 INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI ........... 3-5 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. Limmagine troppo chiara (solo aree a mezze tinte)................. 3-5 Limmagine troppo chiara (anche nelle aree scure) ................. 3-6 Limmagine troppo chiara (in generale) .................................... 3-8 La densit irregolare (immagine pi scura sul lato anteriore)....... 3-9 La densit irregolare (immagine pi chiara sul lato anteriore)...... 3-9 La copia presenta del fondo (su tutto il foglio) ........................... 3-10 La copia presenta del fondo (in verticale)................................... 3-12

CAPITOLO 4
1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI


12. E203 ................................................. 4-9 13. E204 ............................................... 4-10 14. E700 ............................................... 4-11 15. E710, E711, E712, E716 ................ 4-11 16. E800 ............................................... 4-11 17. Tensione c.a. assente ................... 4-12 18. Tensione c.c. assente ................... 4-13 19. Il drum fotosensibile non gira ...... 4-15 20. La presa non avviene (cassetto)... 4-16 21. Il sollevatore non si alza (presa dal cassetto) .................................. 4-18 22. Il bypass non funziona .................. 4-19

E000................................................. 4-1 E001................................................. 4-2 E002/E003 ....................................... 4-3 E004................................................. 4-3 E010................................................. 4-4 E030................................................. 4-5 E060................................................. 4-5 E063................................................. 4-6 E100................................................. 4-7

10. E110................................................. 4-8 11. E202 (Tasti del pannello comandi disabilitati) ................................... 4-9

EL

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

23. Il rullo di pre-registrazione non gira................................................. 4-20 24. Il rullo di registrazione non gira ... 4-20 25. Il gruppo di esposizione non si sposta in avanti/allindietro .......... 4-21 26. La lampada di preesposizione non si accende .............................. 4-22 27. La lampada di esposizione non si accende ..................................... 4-22

28. Il riscaldatore di fissaggio non funziona ......................................... 4-24 29. Il contatore non funziona .............. 4-26 30. Il messaggio di mancanza carta non viene cancellato dal display .. 4-26 31. Il messaggio di inceppamento non viene cancellato dal display .. 4-27 32. Il messaggio di mancanza toner non viene cancellato dal display .. 4-27

CAPITOLO 5
I.

PROBLEMI DI ALIMENTAZIONE CARTA


6. II. Gruppo ADU ................................... 5-7 PROBLEMI DI ALIMENTAZIONE CARTA ..................................................5-8 1. 2. Doppia presa ................................... 5-8 Il foglio stropicciato ..................... 5-8

INCEPPAMENTI DELLA CARTA ......... 5-1 1. 2. 3. 4. 5. Gruppo di presa .............................. 5-2 Gruppo di trasporto ........................ 5-3 Gruppo di fissaggio/consegna ....... 5-4 Gruppo di pulizia............................. 5-5 Gruppo di trasporto n. 2 ................. 5-6

CAPITOLO 6
A. B. C. D. E.

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE


F. G. Pannelli della copiatrice ....................6-12 VR, LED e punti di verifica suddivisi per pannello ...................................6-14 1. 2. 3. 4. Pannello image processor ............ 6-15 DC controller ................................. 6-16 Gruppo laser (pannello laser driver)................................................. 6-17 Scheda pannello comandi............ 6-18

Sensori della copiatrice (fotointerruttori, termistori e altro) ..................... 6-2 Frizioni, solenoidi e contatori della copiatrice.............................................. 6-4 Ventole della copiatrice....................... 6-6 Interruttori della copiatrice ................. 6-8 Lampade, riscaldatori e motori della copiatrice........................................ 6-10

CAPITOLO 7
A. B. 1. 2. 3. 4. C. D. Attivazione dei modi per assi-

MODI PER ASSISTENZA


E. I/O DISPLAY (* 2 *, modo visualizzazione I/O) .........................................7-14 1. Copiatrice........................................ 7-15 2. Cassette Feeding Unit .................... 7-25 3. ADF-B1............................................ 7-29 4. ADF-C1............................................ 7-31 5. Stapler Sorter-C1............................ 7-33 6. Stapler Sorter-B2............................ 7-36 F. G. H. I. ADJUST (* 3 *; modo regolazioni)...7-37 FUNCTION ( * 4 *; modo funzionamento/controllo) ................................7-42 OPTION (* 5 *; modo impostazione) .......................................................7-48 COUNTER (* 6 *; modo contatore) ..7-52

Descrizione........................................... 7-1 Uso dei modi per assistenza............... 7-2 stenza .............................................. 7-2 Visualizzazione delle varie videate ............................................. 7-2 Esecuzione di una voce del menu ............................................... 7-2 Modi per assistenza ........................ 7-3 Uso dei modi di regolazione e di impostazione........................................ 7-4 DISPLAY (* 1 *; modo visualizzazione di controllo) ................................ 7-5

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

CAPITOLO 8
A. B. C. Auto-diagnosi della copiatrice ............ 8-1 Cassette Feeding Unit ......................... 8-5 Auto-diagnosi dellRDF ....................... 8-6

AUTO-DIAGNOSI
D. E. Auto-diagnosi del sorter .....................8-7 Auto-diagnosi della scheda fax G3.....8-9

APPENDICE
A. B. C. D. E. F. G. H. I. J. GENERAL TIMING CHART ................. A-1 SIGNALS/ABBREVIATIONS TABLE... A-2 GENERAL CIRCUIT DIAGRAM ........... A-3 DC CONTROLLER CIRCUIT DIAGRAM ............................................ A-7 ANALOG PROCESSOR CIRCUIT DIAGRAM .......................................... A-27 BD DETECTION CIRCUIT DIAGRAM .......................................... A-31 LASER DRIVER CIRCUIT DIAGRAM .......................................... A-32 SSR ERROR DETECTION CIRCUIT DIAGRAM .......................................... A-34 CONTROL PANEL CIRCUIT DIAGRAM .......................................... A-35 ONE TOUCH KEY CIRCUIT DIAGRAM .......................................... A-38 S. Q. R. O. O. N. K. L. TEN-KEY CIRCUIT DIAGRAM .......... A-39 LAMP REGULATOR CIRCUIT DIAGRAM .......................................... A-40 M. HIGH-VOLTAGE TRANSFORMER CIRCUIT DIAGRAM ........................... A-41 HIGH-VOLTAGE TRANSFORMER 2 CIRCUIT DIAGRAM ........................ A-42 DC POWER SUPPLY CIRCUIT DIAGRAM .......................................... A-43 POWER SUPPLY FOR OPTION CIRCUIT DIAGRAM ........................... A-46 SPECIFICHE ....................................... A-47 TABELLA DEGLI ATTREZZI SPECIALI ........................................... A-53 TABELLA DEI SOLVENTI E DEGLI OLII..................................................... A-55

LE

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MANUTENZIONE E ASSISTENZA

CAPITOLO 1

MANUTENZIONE E ASSISTENZA

I. PARTI DA SOSTITUIRE PERIODICAMENTE


Alcune parti della macchina devono essere sostituite periodicamente per garantire le prestazioni originali della macchina. Sostituire le parti dopo lesecuzione del numero di copie indicato nelle tabelle, anche se non mostrano segni di usura o di danno. Programmare la sostituzione in modo che coindica con un intervento di manutenzione programmata. Fine maggio 1995

N.
1

Nome
Transfer corona wire

Codice
FY3-0030-000 FY3-0040-000

Quantit
AR AR 3 1 1

Durata (n. copie)


30.000 30.000 60.000 60.000 180.000

Note
100V 115/220/240V o 1 anno

2 3 4

Ozone filter Static eliminator Scanner cooling fan air filter

FB1-6586-000 FF5-1165-000 FB1-7121-000

o 1 anno

Nota:
I valori riportati sopra sono dati indicativi e sono soggetti a modifiche sulla base di dati futuri.

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

1-1

MANUTENZIONE E ASSISTENZA

II. PARTI SOGGETTE AD USURA E DURATA PREVISTA DELLE PARTI


Le parti riportate nella tabella che segue possono richiedere la sostituzione in seguito a deterioramento o a guasto.

Durata N. Nome Codice Quantit (n. di copie)


1 2 Scanning lamp Pick-up roller FH7-3291-000 FF5-1220-000 FF5-1221-000 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 Feeding roller Separation roller Manual feeding separation pad Fixing cleaning belt Upper fixing roller Lower fixing roller Insulating bush Pre-exposure lamp Upper fixing separation claw Fixing heater 100V Main heater Sub heater 115V Main heater Sub heater 230V Main heater Sub heater 13 14 15 16 17 18 Developing cylinder Fixing thermistor Lower fixing separation claw Exhaust fan (FM2) Laser cooling fan (FM3) Backlight FB1-7061-000 FB1-7060-000 FC1-9022-030 FA3-8908-000 FB2-6519-000 FB1-8767-000 FB1-6823-000 FG5-3833-000 FA9-0451-000 FH7-4339-000 FH7-4340-000 FH7-4341-000 FH7-4342-000 FH7-4343-000 FH7-4344-000 FB1-6691-000 FH7-7341-000 FA2-9037-000 FH6-1156-000 FH6-1157-000 FH7-3293-000 1 2 2 2 2 1 1 1 1 2 1 6 1 1 1 1 1 1 1 1 4 1 1 1 300.000 300.000 300.000 300.000 200.000 15.000 h 40.000 h 15.000 h 300.000 100.000 120.000 120.000 120.000 120.000 120.000 120.000 120.000 120.000 120.000 120.000 120.000 300.000 100/115V posteriore anteriore

Note

1-2

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MANUTENZIONE E ASSISTENZA

III.
Note:

MANUTENZIONE PERIODICA

1. Come regola generale, eseguire la manutenzione periodica ogni 30.000 copie. 2. Controllare la scheda tecnica prima di ogni visita e portare con s le eventuali parti da sostituire.

Fase
1

Operazione
Contattare la persona responsabile della copiatrice

Controlli
Verificare le condizioni generali della macchina Controllare se vengono prodotte copie che presentano dei difetti

Note

Prendere nota del valore del contatore

Eseguire delle copie di prova

Controllare: a. la densit delle immagini b. la presenza di fondo c. la nitidezza dei caratteri d. il margine sul primo bordo e. il fissaggio, la registrazio- Valori standard: ne e se vengono prodottro f. il funzionamento del contatore 2,5

1,0 mm

te copie macchiate sul re- (copiatura diretta)

Pulire le corone:

Eseguire la pulizia a secco usando carta senza sfilacciamenti, quindi pulire con alcool

fili corona blocchi

Pulire il percorso ottico:

Usare una spazzola a soffietto; se lo sporco fosse resistente, pulire con alcool Asciugare

riflettore del gruppo di esposizione originali riflettore laterale del gruppo di esposizione originali obiettivo specchi n. 1, 2 e 3 vetri antipolvere 1, 2 piastra bianca di riferimento

Pulire la guida di trasferimento:

Rimuovere il gruppo drum

guida di trasferimento (superiore, inferiore) guida della corona di trasferimento

Continua

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

1-3

MANUTENZIONE E ASSISTENZA

Fase
7

Operazione
Pulire il gruppo di separazione/trasporto:

Controlli

Note
Al termine della pulizia, installare il gruppo drum

nastro di trasporto

Pulire il gruppo di fissaggio/consegna:

guida di entrata unghiette di separazione (superiore, inferiore) nastro di pulizia (verifica)

Usare solvente Usare solvente

Eseguire la manutenzione periodica in base al volume di copiatura; vedere pag. 1-5

10 11 12

Pulire il vetro del piano di copiatura Eseguire delle copie di prova Eseguire le regolazioni indicate nella procedura di base per la regolazione dellimmagine

Usare alcool

13 14

Eseguire delle copie campione Riordinare le copie campione e pulire larea intorno alla copiatrice

15 16

Prendere nota del valore del contatore Compilare il rapportino di lavoro e informare lutente sui risultati della visita

1-4

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MANUTENZIONE E ASSISTENZA

IV. TABELLA PER LA MANUTENZIONE PERIODICA


Attenzione:
Non usare solventi o olii diversi da quelli indicati.

: pulire

: sostituire

x: lubrificare

: regolare : controllare
Manutenzione

Gruppo

Parte

Allinzione

Ogni copie

Ogni copie

Ogni copie

Ogni copie

Una volta allanno

Note

stalla- 30.000 60.000 180.000 200.000

Vetro piano di copiatura Parti esterne Filtro ozono

Pulire con alcool

Sostituire ogni 60.000 copie o una volta allanno

Sistema di comando gruppo esposizione

Guida

Lubrificare

Guida di traSistema di trasporto carta sferimento Nastro di trasporto Piastra gruppo trasporto Riflettore gruppo esposizione originali Specchi da n. 1 a 3 Percorso ottico Vetri antipolvere (2) Filtro della ventola del gruppo di esposizione Sensore f.to originale Obiettivo


Usare un panno umido

Continua

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

1-5

MANUTENZIONE E ASSISTENZA

: pulire

: sostituire

x: lubrificare

: regolare : controllare
Manutenzione Ogni 30.000 copie Ogni copie Ogni copie Ogni copie Una volta allanno

Gruppo

Parte

Allinstallazione

Note

60.000 180.000 200.000

Filo corona trasferimento Corona di trasferimento Eliminatore cariche statiche Gruppo di sviluppo Rullino di sviluppo Rullo superiore Rullo inferiore Gruppo di fissaggio Guida di entrata Unghiette di separazione (superiore, inferiore)

Corona

Olio per la pulizia

1-6

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MANUTENZIONE

ASSISTENZA

V.
A.
Controlli preliminari Regolazione della variazione di densit

MANUTENZIONE E CONTROLLI
per la regolazione dellimmagine

Procedura

di

base

Correzione automatica della densit

Eliminazione del fondo sulle copie

Eseguire la pulizia automatica dei fili corona nel modo utente.

Modo assistenza (

*4*)

Sono presenti strisce bianche o nere in verticale sulle copie?


SI'

NO

Eseguire un test di stampa (L-TEST).

1) Impostare la correzione della densit nel modo utente a '5'. 2) Impostare la densit di copiatura a '5'. 3) Impostare '5' per 'DENS-ADJ' nel modo per assistenza ( ). 4) Eseguire una copia del Test Sheet NA-3 nel modo foto.

*3*

1) Impostare la correzione della densit nel modo utente a '5'. 2) Impostare la densit di copiatura a '5'. 3) Impostare '5' per 'DENS-ADJ' nel modo per assistenza ( ). 4) Eseguire una copia del Test Sheet NA-3 nel modo foto.

*3*

Immagine ottimale Quando si esegue una copia del Test Sheet nel modo foto alla densit '5', la scala di grigi n. 10 deve essere appena visibile. Quando si esegue una copia del Test Sheet nel modo testo alla densit '5', le aree bianche non devono avere fondo.

Pulire i vetri antipolvere 1 e 2, gli specchi 1, 2 e 3 e l'obiettivo. Eseguire 2/3 test di stampa con il Test Sheet (NA-3). esposizione non automatica, densit 5, regolazione densit a 5 con 'DENSADJ nel modo per assistenza ( ). modo foto

Modo assistenza ( Le strisce in verticale sono scomparse?


SI'

*4*)

NO

Eseguire 'SHADING' nel modo per assistenza ( ).

*4*

Si nota del fondo sulle aree bianche? SI' Modo assistenza (

NO

*3*

Aprire il coperchio del piano di copiatura ed eseguire due copie nere.

*3*)

Portare a meno di '5' il valore di 'DENS-ADJ' nel modo per ). assistenza (

*3*

Si nota una differenza di densit tra lato anteriore e posteriore?


SI'

NO

Modo assistenza (

*4*)

Eseguire 'DENSITY' nel modo per assistenza ( ).

*4*

L'effetto fondo scomparso? SI'

NO

La densit maggiore sul lato posteriore?

NO

Fine.

SI'

Girare in senso orario la vite di regolazione posta sul lato anteriore della corona. 1 giro

Girare in senso antiorario la vite di regolazione posta sul lato anteriore della corona. 1 giro

Eseguire una copia nel modo foto.

NO

La differenza di densit scomparsa?

SI'

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

1-7

MANUTENZIONE

ASSISTENZA

B.

Note

sulla

manutenzione

periodica
Gruppo di trasporto

Parte
Rullo di inversione/ consegna

Attrezzo/Prodotto
Alcool

Note

Sensore di registrazione Spazzola a soffietto Cinghie di separazione Pulizia Rullo di trasporto Alcool Rullo di consegna

Piano di copiatura, sistema di esposizione

Parte
Vetro del piano di copiatura Sensore formato Lampada di esposizione Riflettore

Attrezzo/Prodotto
Alcool Spazzola a soffietto Carta senza sfilacciamenti Pulizia Pulizia

Note

Rullo di presa Sensore originali Rullo di registrazione Nastro di trasporto Spazzola a soffietto Alcool Alcool o detergente neutro

Pulizia a secco Se necessario, pulire a

Percorso ottico

Parte
Obiettivo Vetro antipolvere 1, 2

Attrezzo/Prodotto
Spazzola a soffietto Spazzola a soffietto Pulizia Pulizia Pulizia

Note

Spazzola a soffietto Specchi dal n. 1 al n. 3

secco con carta senza sfilacciamenti

Specchi laser n. 1 e n. 2 Attrezzo speciale

Corona primaria, Gruppo di sviluppo

Parte
Corona primaria

Attrezzo/Prodotto
Alcool, carta senza sfilacciamenti (Nota)

Note
Pulizia a secco, quindi pulizia con carta senza sfilacciamenti inumidita di alcool

Griglia

Spazzola a soffietto

Pulizia

Rullino distanziatore

Alcool

Pulizia

Nota: Non usare acqua per pulire i fili corona, i blocchi o le piastre. Gruppo di fissaggio, gruppo di consegna

Corona di trasferimento, eliminatore delle cariche statiche per la separazione, gruppo di trasporto Note
Pulizia

Parte
Unghiette di separazione

Attrezzo/Prodotto
Solvente

Parte
re di carta Guida di trasferimento

Attrezzo/Prodotto

Note
Pulizia a secco

Foglio di raccolta polve- Carta senza sfilacciamenti

Panno umido (Nota 1) Alcool, carta senza sfilacciamenti (Nota 2)

Pulizia Pulizia a secco, quindi pulizia con carta senza sfilacciamenti e alcool Pulizia

Rullo superiore/rullo inferiore

Olio per la pulizia (TKN-0464)

Pulizia Corona di trasferimento

Guida carta

Solvente

Pulizia

Eliminatore delle cariche statiche per la separazione Nastro di trasporto/piastra del gruppo di trasporto, binario della corona di trasferimento Rullo di trasporto verticale (compreso gruppo di trasporto verticale per la consegna)

Spazzola (accessorio)

Panno umido (Nota 1)

Pulizia

Alcool

Pulizia

Nota 1: Asciugare bene le parti. Nota 2: Non usare acqua per pulire i fili corona, i blocchi o le piastre.

1-8

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

CAPITOLO 2

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

I. SISTEMA MECCANICO
1. Margine sul primo bordo dellimmagine (REGIST; sincronizzazione per lattivazione del rullo di registrazione)
Selezionare REGIST nel modo per assistenza ( lazioni fino ad ottenere un margine di 2,5 a.

2. Registrazione a sinistra/ a destra (anteriore)


Presa dal cassetto Svitare la vite (2) mostrata nella Figura 2-2 e regolare la posizione della piastra di aggancio del cassetto (1) per ottenere la posizione corretta. Al termine di questa regolazione, impostare i dati di base per la larghezza della carta; vedere pag. 2-22.

*3*

; ADJUST) ed eseguire le rego-

1,5

mm quando si esegue la copiatura nel

modo diretto.

2,5

1,5 mm

Figura 2-1

Figura 2-2

1,5 mm

Figura 2-3

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-1

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

b.

Presa dal bypass Svitare le viti (1) e regolare la posizione del

vassoio fino ad avere una registrazione di 0

1,5 mm.

Figura 2-4
c. Copiatura in fronte-retro/sovrapposizione Svitare la vite (1) e variare la posizione della guida fino ad ottenere una registrazione di 0

2,0 mm quando si usa il modo di copia-

tura diretta.

Figura 2-5

2-2

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

3. Installazione del cavo del gruppo di esposizione


Disporre il cavo come mostrato nella figura, nella sequenza indicata dai numeri da (1) a (6) e regolare la distanza degli specchi (vedere prossima pagina).

Inserire la sfera nel foro. Avvolgere 8 volte

Fissare temporaneamente

Vite di regolazione

Allineato

Figura 2-6

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-3

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

4. Regolazione della posizione dei carrelli degli specchi (distanza tra gli specchi n. 1 e n. 2/n. 3)
1) Spingere nella direzione indicata dalle frecce i bracci dellattrezzo per il posizionamento dei carrelli degli specchi.

Figura 2-9
4) Montare il

(lato posteriore)
(3) del cavo del

fastener

gruppo di esposizione sul carrello dello specchio n. 1 per mezzo delle viti (4).

Figura 2-7
2) Portare il carrello dello specchio n. 1 e dello specchio n. 2 in posizione di riposo. 3) Sistemare lattrezzo per il posizionamento dei carrelli degli specchi (2) sul carrello dello specchio n. 1 e n. 2.

Figura 2-10
5) Rimuovere lattrezzo per il posizionamento dei carrelli degli specchi.

Figura 2-8

(lato anteriore)

2-4

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

5. Orientamento del rullo di presa


Quando si monta il rullo di presa (1) sul gruppo di presa, assicurarsi che il contrassegno rotondo (2) che si trova sulla parte in gomma sia rivolto verso il lato anteriore della copiatrice. La flangia dorata deve essere rivolta verso il lato anteriore e la flangia argentata verso il lato posteriore.

7. Orientamento del rullo di trasporto


Quando si monta il rullo di trasporto (1) sul gruppo di presa, assicurarsi che la puleggia (2) del rullo di separazione sia rivolta verso il lato posteriore della copiatrice.

Lato anteriore della copiatrice


Flangia

Lato anteriore della copiatrice


Figura 2-13

Figura 2-11 6. Orientamento del rullo di separazione


Quando si monta il rullo di separazione (1) sul gruppo di presa, assicurarsi che il foro a D della flangia sia rivolto verso il lato anteriore della copiatrice.

Lato posteriore

Lato anteriore della copiatrice


Figura 2-12

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-5

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

8. Regolazione della tensione della molla del rullo di separazione


Se si verifica una doppia presa o la presa non avviene, regolare la tensione della molla del rullo di separazione. (1) se vengono prelevati pi fogli contemporaneamente, spostare il gancio della molla verso A. (2) se non viene prelevato alcun foglio, spostare il gancio della molla verso B.

9. Posizionamento del solenoide di sollevamento del rullo di presa (SL1, SL2; gruppo di presa)
Posizionare il solenoide in modo che il braccio del rullo di presa (1) appoggi al supporto superiore (2) quando si preme il nucleo del solenoide.

Appoggiato

Appoggiato

Figura 2-15 10. Orientamento del rullo di presa (bypass)


Montare il rullo di presa (1) del bypass in modo che la parte (2) mostrata nella Figura 2-16 sia rivolta verso il lato posteriore della copiatrice. (1) Rullo di trasporto (2) Rullo di separazione (3) Leva di bloccaggio (4) Molla

Figura 2-14

Lato anteriore

Figura 2-16

2-6

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

11. Posizionamento della camme della guida carta (bypass)


Regolare linnesto degli ingranaggi 1 e 2 a 26 denti in modo che la guida carta e la camme della guida carta siano posizionate come mostrato nella Figura 2-17 quando la piastra del solenoide a contatto dellunghietta della ghiera.
Ingranaggio 1 a 26 denti Ghiera

12. Montaggio della cinghia del bypass


Appoggiare la cremagliera del bypass contro larea A (aperta). Spostare il cursore verso B per agganciare la cinghia sulla puleggia.
Cinghia Puleggia Cremagliera Puleggia

Area A

Guida carta

Unghietta Cursore

Piastra del solenoide

Camme della guida carta

Ingranaggio 2 a 26 denti

Figura 2-18 13. Regolazione della pressio-

Figura 2-17

ne dellaletta di separazione (bypass)


Se durante la presa vengono prelevati pi fogli conteporaneamente o non viene prelevato alcun foglio, regolare la posizione della molla dellaletta di separazione. (1) se vengono prelevati pi fogli contemporaneamente, spostare il supporto della molla verso A. (2) se il foglio non viene prelevato, spostare il supporto della molla verso B.

Figura 2-19

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-7

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

14. Posizionamento del solenoide del deflettore carta (SL4; gruppo di consegna)

4)

Tenendo la guida superiore di consegna, spingere completamente verso linterno il nucleo del solenoide del deflettore carta (SL4), vale a dire finch il deflettore appoggia alla guida superiore di consegna.

Regolazioni
1) 2) Rimuovere il gruppo di consegna. Appoggiare su un piano il gruppo di consegna tenendolo in posizione verticale. 3) Sollevare la guida superiore di consegna in modo che la piastra laterale del gruppo di consegna (Figura 2-20a) ed il lato della guida superiore di consegna (Figura 2-20a) siano paralleli. Tenere in posizione.
Lato della piastra laterale del gruppo di consegna (parallelo al lato della guida superiore di consegna).

5)

Eseguire ora la regolazione svitando la vite di regolazione (Figura 2-20b) fino ad avere uno spazio di circa 1 mm tra lanello ad E del nucleo del solenoide SL4 ed il telaio del solenoide.

6)

Montare

il

gruppo

di

consegna

per

completare la regolazione.

Lato della guida superiore di consegna (sollevare in modo che sia parallelo al lato della piastra laterale del gruppo di consegna).

Figura 2-20a
Nucleo

(interno)

1 mm

Viti di regolazione

Figura 2-20c

(gruppo di consegna)

15. Dopo aver sostituito il gruppo drum


Una volta sostituito il gruppo drum, necessario riportare la data e la lettura del contatore sulla tabella mostrata nella Figura 2-

Figura 2-20b

(SL4)

21. Dopo avere riportato i dati sulla tabella, incollare la tabella sul lato anteriore del nuovo gruppo drum ed eseguire la procedura di base per la regolazione dellimmagine.

Figura 2-21 2-8


Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

16. Installazione dei fili corona


Corona primaria

Corona di trasferimento
Blocco per la regolazione dellaltezza

(lato anteriore) Circa 8 mm

(lato posteriore)

Corona di trasferimento
Filo di nylon

(corretto)

(errato)

Corona primaria
(lato anteriore) Circa 3 mm Filo corona Filo corona

Figura 2-22
Assicurarsi che il filo corona non sia piegato o attorcigliato e che il rivestimento dorato del filo non sia rovinato. Assicurarsi che il filo corona non sia allentato. Assicurarsi che il filo corona sia nella scanalatura a V del blocco per la regolazione dellaltezza. Montare la parte in gomma antivibrazioni per il filo corona. Assicurarsi che il filo di nylon della corona di trasferimento sia nella scanalatura.

Figura 2-23 17. Montaggio del filo di nylon della corona di trasferimento
Quando si sostituisce il filo di nylon della corona di trasferimento, fare attenzione a non tenderlo eccessivamente.

Avvolgere (3 giri)

Fissare in posizione

(lato anteriore)

Figura 2-24

Montaggio del filo di nylon (corona di trasferimento)

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-9

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

18. Regolazione dellaltezza dei fili corona

Corona

Posizione standard

Tolleranza

Primaria
7,8 mm

1 mm

Trasferimento

9 mm

0,5 mm

Figura 2-25
Girare la vite posta dietro alla corona per regolare laltezza (posizione) del filo corona; un giro completo della vite corrisponde a uno spostamento del filo di circa 0,5 mm. I valori indicati nella Figura 2-25 sono valori standard; per i valori esatti impostati dalla fabbrica per la copiatrice utilizzata, consultare la tabella incollata sul lato interno dello sportello anteriore e sul drum. Usare i valori delle tabelle per le regolazioni indicate sopra.

2-10

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

19. Posizionamento della guarnizione magnetica (gruppo di sviluppo)


La guarnizione magnetica deve essere posizionata in modo che appoggi allapertura, come mostrato nella Figura 2-26. La guarnizione ed il contenitore devono essere perfettamente a contatto.

20. Montaggio della lama del gruppo di sviluppo


La lama e la piastra di supporto della lama sono assemblate con grande precisione in fabbrica. Non staccare la lama dalla relativa piastra di supporto.

Per sostituire la sola lama, utilizzare una dima (CK-0057-000) ed assicurarsi che la distanza tra la lama ed il rullo di sviluppo sia 0,23

0,03 mm.

Lama

m m 3 ,0 0 3 ,2 0
Guarnizione Apertura (appoggiare)

Figura 2-26

Guarnizione magnetica

Rullo di sviluppo

Figura 2-28
La superficie del rullo di sviluppo delicata; inserire la dima lungo le due estremit del rullo di sviluppo.

(lato posteriore)

(lato anteriore)

Figura 2-27

Posizione corretta

della guarnizione magnetica

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-11

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

21. Note sul montaggio del riscaldatore di fissaggio


a. b. Non toccare la superficie del riscaldatore. Dei due riscaldatori (1), quello con il terminale rotondo (2) il riscaldatore secondario, mentre quello con un faston (3) ad ogni estremit il riscaldatore principale. Riscaldatore principale

c.

Il lato con il filo pi corto allestremit del riscaldatore principale e del riscaldatore secondario deve essere rivolto verso il lato anteriore.

d.

Inserire il riscaldatore principale a destra (lato di presa) ed il riscaldatore secondario a sinistra (lato di consegna) guardando il gruppo di fissaggio dal lato anteriore.

Riscaldatore secondario

Riscaldatore principale

(lato consegna)

(lato presa)

Figura 2-29

Rullo superiore di fissaggio

Riscaldatore secondario

Figura 2-31

Figura 2-30

2-12

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

Effettuare le regolazioni indicate di seguito dopo aver sostituito il rullo superiore o inferiore di fissaggio o se si notano difetti di fissaggio. Se si effettua la rilevazione quando il rullo di fissaggio freddo, attendere circa 15 minuti dopo il riscaldamento della macchina, eseguire 20 copie ed effettuare la rilevazione. 1) Selezionare NIP nel modo per assistenza (*4*) e premere [OK]. 2) La copiatrice esegue automaticamente una copia nera e la consegna. 3) Misurare la larghezza dellarea ombreggiata mostrata nella Figura 2-32, dove il toner appare lucido.

22. Regolazione della pressione del rullo inferiore di fissaggio

Rilevazione (quando il rullo Dimensioni superiore/inferiore sufficientemente caldo)

b a-c

5,5 0,3 mm 0,5 mm o un valore inferiore

Tabella 2-1
4) Se i valori rilevati sono diversi da quelli indicati, girare la vite di regolazione pressione posta sul lato anteriore e posteriore del gruppo di fissaggio.

Direzione di alimentazione

3 A ot a mr o F
Centro del foglio

Figura 2-32 Nota:


a e c rappresentano i punti a 10 mm dai lati del foglio.

(1) Vite di regolazione pressione (2) Rullo inferiore di fissaggio

Figura 2-33

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-13

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

La posizione della guida carta determinata dalla posizione del supporto della guida. Per questo motivo, non necessario regolare la posizione quando si monta la guida carta.

23. Posizione della guida carta (gruppo di fissaggio)

Montare il solenoide di comando del nastro di pulizia in modo che lattuatore (2) tocchi il punto (a) quando il nucleo (1) del solenoide viene spinto manualmente.

24. Posizionamento del solenoide di comando del nastro di pulizia

Nota:

Quando stato rimosso il supporto della guida carta, necessario regolare la posizione della guida. Non svitare la vite del supporto della guida. Se fosse necessario allentare la vite, segnare con una punta per tracciare la posizione del supporto del gruppo di fissaggio.

Figura 2-34

2-14

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

II. SISTEMA ELETTRICO


1. Dopo aver sostituito i componenti principali
Componente Modo per assistenza

Gruppo drum HVT

*4* <SHADING> 1) Eseguire SHADING nel modo per assistenza *4* <DENSITY> (*4*) (vedere pag. 2-17) 2) Eseguire DENSITY nel modo per assistenza (*4*) (vedere pag. 2-18)
1) Stampare tutti i dati registrati nel pannello; numeri per la selezione veloce a un tasto, numeri per la selezione abbreviata

Operazioni

Pannello image processor (prima della sostituzione) Pannello image processor (dopo la sostituzione)

*4* <RAM INIT> 1) Installare il pannello image processor 2) Selezionare RAM INIT nel modo per assistenza *3* (*4*) e premere [OK] *4* <LASER> *4* <SHADING> 3) Impostare il modo per assistenza (*3*) ed impo*4* <DENSITY> stare un valore per ogni voce, facendo riferimento *4* <DF-SIZE> alla tabella dei dati di assistenza *4* <SIZE-DET> 4) Regolare lintensit del laser (vedere pag. 2-23) 5) Eseguire SHADING nel modo per assistenza (*4*) (vedere pag. 2-17) 6) Eseguire DENSITY nel modo per assistenza (*4*) (vedere pag. 2-18) 7) Selezionare DF-SIZE nel modo per assistenza (*5*) e specificare il formato carta
di riproduzione di default 8) Selezionare SIZE-DET nel modo per assistenza (*5*) ed impostare un valore conforme alle specifiche della copiatrice per la rilevazione del formato delloriginale *4* <LASER> 1) Selezionare LASER nel modo per assistenza *4* <SHADING> (*4*) e regolare lintensit del laser con lappa*4* <DENSITY> recchio apposito (vedere pag. 2-23) 2) Eseguire SHADING nel modo per assistenza (*4*) (vedere pag. 2-17) 3) Eseguire DENSITY nel modo per assistenza (*4*) (vedere pag. 2-18) *4* <SHADING> 1) Eseguire SHADING nel modo per assistenza (*4*) (vedere pag. 2-17)
Questo modifica anche la notazione dei rapporti

Gruppo espo- sizione laser Gruppo laser

Gruppo CCD

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-15

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

Componente

Modo per assistenza

Pannello ana- log processor Lampada di esposizione Pannello regolatore della lampada Riflettore della lampada Nastro di pulizia

*4* <SHADING>

Operazioni

1) Eseguire SHADING nel modo per assistenza (*4*) (vedere pag. 2-17)

Piastra bianca di riferimento

1) Selezionare WEB nel modo per assistenza (*6*); tenere premuto il pulsante dei modi per assistenza e premere il tasto di azzeramento (C) Il valore del contatore torna a 000000 *4* <SHDG R&D> 1) Eseguire la compensazione luminosa per la fabbrica/R&D nel modo per assistenza (*4*) (vedere pag. 2-21)

*6* <WEB>

2-16

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

Eseguire questo modo quando si verifica una delle condizioni indicate di seguito: dopo aver sostituito il pannello image processor prima di eseguire la regolazione automatica della densit di copiatura nel modo per assistenza (*4*) dopo aver eseguito RAM-INIT nel modo per assistenza (*4*) dopo aver sostituito il pannello regolatore della lampada dopo aver sostituito il gruppo laser dopo aver sostituito il gruppo di esposizione laser dopo aver sostituito il gruppo CCD dopo aver sostituito il gruppo drum dopo aver sostituito lHVT dopo aver sostituito il pannello analog processor 1) Aprire lo sportello anteriore ed attuare linterruttore dello sportello. 2) Premere il pulsante dei modi per assistenza con una chiave a brugola. 3) Premere una volta il tasto [*]. 4) Selezionare FUNCTION (* 4 *) sullo schermo del menu dei modi per assistenza, quindi premere il tasto [OK]. 5) Selezionare la videata per la correzione della compensazione luminosa (Figura 2-35) utilizzando il tasto freccia a destra (terza videata).

2. Correzione automatica della compensazione luminosa (shading)

6) Selezionare START per evidenziare la voce, quindi premere il tasto [OK]. Viene eseguita la correzione automatica (circa 3 minuti). Durante la regolazione, le voci vengono evidenziate in modo casuale; la regolazione conclusa quando le voci vengono visualizzate normalmente.

Figura 2-35 Videata per la correzione della compensazione luminosa

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-17

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

Questa regolazione serve a correggere quanto segue: sensibilit del drum bias di sviluppo/bias di griglia caratteristiche del laser Questo modo deve essere utilizzato: dopo aver sostituito il gruppo laser dopo aver sostituito lHVT dopo aver sostituito il gruppo drum dopo avere effettuato 30.000 copie dopo avere riscontrato difetti di immagine allinstallazione dopo aver sostituito il pannello image processor Inserire nel cassetto 1 (orientamento A4) la carta pi bianca che lutente ha a disposizione. 1) Aprire lo sportello anteriore ed attuare linterruttore dello sportello. 2) Premere il pulsante dei modi per assistenza con una chiave a brugola. 3) Premere una volta il tasto [*]. Viene visualizzata la videata del menu dei modi per assistenza. 4) Selezionare FUNCTION (* 4 *), quindi premere il tasto OK.

3. Regolazione automatica della densit di copiatura

5) Selezionare la videata per la regolazione della compensazione luminosa utilizzando il tasto freccia a destra (terza videata).

Figura 2-36
6) Selezionare START, quindi premere il tasto [OK]. La correzione della compensazione luminosa ha inizio. Per maggiori informazioni al riguardo, consultare la parte di descrizione della compensazione luminosa (shading). 7) Al termine delloperazione, premere il tasto di ripristino quindi, tenendo aperto il coperchio del feeder (o il coperchio del piano di copiatura), eseguire due copie completamente nere. 8) Premere una volta il tasto [*]. Selezionare FUNCTION (* 4 *) e premere il tasto [OK]. 9) Selezionare la videata di regolazione automatica della densit di copiatura utilizzando il tasto freccia a destra (quarta videata).

Figura 2-37

2-18

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

10) Posizionare un foglio bianco sul vetro del piano di copiatura come mostrato nella Figura 2-38, quindi chiudere il coperchio del piano di copiatura.

Allineare

Foglio

Figura 2-38
11) Selezionare WHITE MEASURE e premere il tasto [OK]. Il gruppo di esposizione esegue una scansione. Al termine delloperazione, la voce non viene pi evidenziata. 12) Togliere il foglio dal vetro del piano di copiatura. 13) Selezionare DENSITY e premere il tasto [OK]. La copiatrice esegue il test a 15 gradazioni (formato A4). 14) Posizionare sul vetro del piano di copiatura il test generato al punto 13).
Allineare Allineare

15) Selezionare PG MEASURE e premere il tasto [OK]. Il gruppo di esposizione esegue 13 scansioni. Al termine delloperazione, la voce non viene pi evidenziata. 16) Al termine, controllare le impostazioni per A, B e D sul display. Se non corrispondono a quanto indicato di seguito, tornare al punto 3) per controllare se le operazioni sono state eseguite correttamente; se le impostazioni sono corrette, passare alla prossima operazione. 8 A 25 -30 B 30 0D8

Riferimento:

I valori A, B e D sono valori indicativi; per questo motivo, limmagine potrebbe risultare corretta anche con valori diversi. Se si ottiene unimmagine corretta con valori diversi, non necessario eseguire le operazioni indicate di seguito. 17) Selezionare VALUE SET e premere il tasto [OK]. I valori rilevati automaticamente vengono memorizzati.

Test (immagine rivolta verso il basso)

Figura 2-39

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-19

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

Se i valori A, B o D sono diversi dai valori indicati e non si ottiene unimmagine ottimale dopo avere regolato pi volte il sistema di correzione della densit di copiatura, provare ad eseguire quanto segue: Selezionare VALUE-SET e premere il tasto di azzeramento per riportare A, B e D ai valori standard. Sebbene loperazione indicata sopra permetta la normale copiatura, la qualit delle immagini nel modo foto risulter scadente; identificare la causa del problema, eliminarla ed eseguire nuovamente la regolazione automatica della densit di copiatura. n Probabili cause: gruppo drum corona primaria lampada di esposizione pannello regolatore della lampada gruppo laser HVT pannello analog processor pannello image processor

Se dopo avere eseguito la procedura di base per la regolazione dellimmagine si nota del fondo sulle aree bianche, eseguire quanto segue: 1) Selezionare DENS ADJ (settima videata) nel modo per assistenza (*3*). 2) Impostare per DENS ADJ un valore inferiore a 5 (standard), quindi premere il tasto [OK].

4. Eliminazione del fondo sulle copie

2-20

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

Eseguire questa regolazione dopo aver sostituito la piastra bianca di riferimento. 1) Aprire lo sportello anteriore ed attuare linterruttore dello sportello. 2) Premere il pulsante dei modi per assistenza con una chiave a brugola. 3) Premere il tasto [*]. 4) Selezionare FUNCTION (* 4 *). 5) Premere il tasto [OK]. 6) Premere il tasto freccia a destra per selezionare la videata di regolazione compensazione luminosa per la fabbrica/ R&D (dodicesima videata).

5. Regolazione della compensazione luminosa (shading) per la fabbrica/R&D

8) Selezionare START e, dopo che la voce stata evidenziata, premere il tasto [OK]. La copiatrice esegue la regolazione automatica (circa 3 minuti). Mentre viene eseguita loperazione, le voci vengono evidenziate in modo casuale; loperazione conclusa quando tutte le voci vengono visualizzate normalmente.

Figura 2-40
7) Posizionare sul vetro del piano di copiatura 10 fogli bianchi di carta standard (FY9-3004).

Fogli bianchi (10)

Figura 2-41

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-21

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

Utilizzare questo modo: dopo aver sostituito il VR di rilevazione della larghezza carta della copiatrice o del gruppo di alimentazione carta (compreso bypass). dopo aver regolato la registrazione a sinistra/a destra. 1) Sostituire il VR di rilevazione larghezza carta. 2) Aprire lo sportello anteriore ed inserire lattuatore nellinterruttore dello sportello. 3) Premere il pulsante dei modi per assistenza con una chiave a brugola. 4) Premere il tasto [*]. 5) Selezionare FUNCTION (* 4 *). 6) Premere il tasto [OK]. 7) Premere il tasto freccia a destra per selezionare la videata delle impostazioni di base per la larghezza della carta (quinta e sesta videata).

6. Memorizzazione delle impostazioni di base per la larghezza della carta

Figura 2-42

8) Selezionare la voce che corrisponde al cassetto per cui si vuole eseguire limpostazione. AD : uscita VR rilevazione larghezza carta da C1 a C5 : cassetti da 1 a 5 (C1 = cassetto superiore) MF : Bypass STMTR : Posizionamento della guida larghezza carta in corrispondenza di STMT-R A4R : Posizionamento della guida larghezza carta in corrispondenza di A4R A6R : Posizionamento della guida larghezza carta in corrispondenza di A6R A4 : Posizionamento della guida larghezza carta in corrispondenza di A4 9) Aprire il cassetto desiderato e posizionare la guida per la larghezza della carta del cassetto in corrispondenza di STMT-R. 10) Chiudere il cassetto. 11) Sul display viene visualizzato il valore per AD. 12) Premere il tasto [OK]; il valore AD viene registrato per STMTR. 13) Aprire il cassetto e posizionare la guida per la larghezza carta in corrispondenza di A4R, quindi chiudere il cassetto. 14) Il valore AD per A4R viene visualizzato sul display. 15) Selezionare A4R e premere il tasto [OK] per registrare il valore AD per A4R.

2-22

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

16) Spegnere e riaccendere la copiatrice con linterruttore principale (posteriore). Se stato sostituito il pannello image processor, non necessario eseguire la regolazione; impostare semplicemente il valore indicato sulla tabella dei dati di assistenza nel modo per assistenza (*3*).
(riferimento)

Eseguire questa regolazione quando si verifica una delle condizioni elencate di seguito: (1) dopo aver sostituito il gruppo di esposizione laser (2) dopo aver sostituito il pannello image processor (3) quando si nota una diminuzione dellintensit del laser a. Attrezzi Apparecchio per il controllo dellintensit del laser (FY9-4008-000) Tester digitale (FY9-2002-000)

7. Regolazione dellintensit del laser

4 8 =J E? I 7

(139,7 mm)

(210 mm)

(297 mm)

Larghezza carta

b. Regolazioni 1) Spegnere la copiatrice con linterruttore principale (posteriore). 2) Togliere il vetro del piano di copiatura. 3) Togliere il pannello posteriore. 4) Togliere la vite e rimuovere il pannellino (interno) che copre lapertura per il collegamento dellapparecchio per il controllo dellintensit del laser.
Pannellino (interno) Vite

Figura 2-43 Attenzione:


1. A6R viene utilizzato come una delle impostazioni di base per la sostituzione del VR di rilevazione della larghezza carta del bypass. Tenere presente che sulla guida dei formati non compare A6R e che la guida per la larghezza carta non prevede una posizione per questo formato. Il formato A6R si ottiene piegando in quattro un foglio di formato A4. 2. Usare C4 e C5 per i cassetti del gruppo di alimentazione carta a 2 cassetti con gruppo ADU.

Figura 2-44

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-23

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

5) Spingere nella direzione indicata dalle frecce in figura i ganci del pannellino (esterno) che copre lapertura per il collegamento dellapparecchio di controllo dellintensit del laser e togliere il pannellino.
Pannellino (esterno)

7) Inserire fino in fondo lapparecchio per il controllo dellintensit del laser nellapertura, come mostrato nella Figura 2-47.

Apparecchio per il controllo dellintensit del laser Pannello sinistro

Figura 2-45
6) Portare su 2 linterruttore dellapparecchio per il controllo dellintensit del laser.

Figura 2-47
8) Inserire i puntali dellapparecchio per il controllo dellintensit del laser nel tester digitale e portare il tester sulla scala 200mV c.c. 9) Aprire lo sportello anteriore ed attuare linterruttore dello sportello, quindi portare su ON linterruttore principale di accensione (posteriore), attivare linterruttore di sicurezza del gruppo di esposizione (SW3) e contemporaneamente portare su ON linterruttore di accensione sul pannello comandi. (Linterruttore di sicurezza del gruppo di esposizione pu essere disattivato quando il gruppo di esposizione ha raggiunto la posizione di riposo).
Interruttore di sicurezza del gruppo di esposizione (SW3)

Figura 2-46

Spingere

Figura 2-48 Lato posteriore sinistro del piano di copiatura

2-24

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

10) Premere il pulsante dei modi per assistenza con una chiave a brugola. 11) Premere il tasto [*]. 12) Selezionare OPTION (* 5 *). 13) Premere il tasto [OK]. 14) Assicurarsi che sia impostato 0 per L-PWR-SW. 15) Premere il tasto . 16) Selezionare FUNCTION (* 4 *). 17) Premere il tasto freccia a destra per selezionare la videata per la regolazione del laser.

20) Ruotare il VR1202 del pannello laser driver fino ad ottenere un valore di 21,5 mV sul tester digitale. VR1202 si trova sul lato posteriore sinistro del gruppo obiettivo (vedere Figura 2-50).

Figura 2-49 Videata per la regoregolazione del laser


18) Selezionare LASER. 19) Premere il tasto [OK].

Figura 2-50
21) Selezionare il tasto OFF sullo schermo, quindi premere il tasto OK per interrompere la generazione del raggio laser. 22) Portare a OFF linterruttore principale di accensione (posteriore) e reinstallare i pannelli rimossi, quindi portare su ON linterruttore principale di accensione (posteriore) e linterruttore di accensione sul pannello comandi.

Riferimento:

Uscita laser

Grafico per la regolazione del laser

21,5 mV

Segnale di comando laser

Figura 2-51
Canon Italia S.p.A. Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-25

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

Con questa funzione vengono aggiornate le FLASH ROM (IC862, IC863) del pannello image processor. Laggiornamento non viene effettuato per le ROM elencate di seguito, che devono essere sostituite fisicamente: pannello image processor (IC848) DC controller (IC211) scheda fax (Q5021) Per eseguire laggiornamento delle FLASH ROM necessario quanto segue: programma di aggiornamento e personal computer contenente il programma per laggiornamento alla nuova versione cavo RS232C (connettore D-sub femmina a 9 pin)

8. Aggiornamento della FLASH ROM

1) Togliere la copertura del connettore (1) dal pannello posteriore. Sotto la copertura visibile il connettore dellinterfaccia RS232C (9 pin).

Figura 2-52
2) Aprire lo sportello anteriore ed inserire lattuatore nellinterruttore dello sportello. 3) Premere il pulsante dei modi per assistenza e premere il tasto [*]. 4) Selezionare FUNCTION (* 4 *). 5) Premere il tasto [OK]. 6) Premere il tasto freccia a destra per selezionare la videata di aggiornamento FLASH ROM.

Figura 2-53
7) Selezionare INSTALL ID SET.

2-26

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

8) Premere il tasto [OK]. Linterruttore principale di accensione (posteriore) viene disattivato. 9) Accendere la copiatrice con linterruttore principale (posteriore). Sul display viene visualizzato quanto segue:

12) Assicurarsi che sul display della copiatrice venga visualizzato il checksum che indica che laggiornamento stato effettuato. Il checksum appare anche sullo schermo del computer; controllare se corretto.

Figura 2-54
VERSION indica il numero di versione corrente. 10) Collegare la copiatrice al computer utilizzando il cavo RS232C. 11) Sul computer, aggiornare il programma nella FLASH ROM. Per istruzioni su come utilizzare il computer, fare riferimento al foglio di istruzioni fornito con il programma.

Checksum

Figura 2-55
13) Scollegare il cavo. 14) Spegnere la copiatrice con linterruttore principale (posteriore). 15) Accendere la copiatrice con linterruttore principale (posteriore) e, utilizzando DISPLAY nel modo per assistenza (* 1 *), assicurarsi che il programma della FLASH ROM sia stato aggiornato.

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-27

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

I fotointerruttori della copiatrice possono essere controllati con un tester oppure tramite il modo per assistenza. (1) Uso del tester 1) Portare il tester sulla scala 12V c.c.. 2) Collegare il puntale negativo del tester a CP202 (GND) del DC controller. 3) Eseguire il controllo: 1: 5V 0: 0V

9. Controllo dei fotointerruttori

(2) Uso del modo per assistenza 1) Aprire lo sportello anteriore ed inserire lattuatore nellinterruttore dello sportello. 2) Premere il pulsante dei modi per assistenza. 3) Premere il tasto [*]. 4) Selezionare I/O DISPLAY (* 2 *). 5) Premere il tasto [OK]. 6) Premere il tasto freccia a destra per selezionare la videata contenente lindirizzo desiderato.

a. Copiatrice
Fotointerruttore PS1 PS2 PS3

Funzione

Puntale + Modo per assistenza Controlli (situazio- Aprire lo sportello dene normale se cor- stro quando la macchina in standby e sollerispondente a quanto indicato) vare lattuatore di PS1: 1 quando lattuatore in alto
Fotointerruttore PS4

Sensore rullo 2 di tra- Sensore carta cassetto Sensore fine corsa solsporto verticale (PDP1) 2 (C2PD) levatore cassetto 2 (C2LTP) J210-A6 J210-B2 J210-B5 DC PC2-1 DC PB2-6 DC PB2-5 Aprire il cassetto 2 Aprire il cassetto 2 quando la macchina quando la macchina in standby in standby 0 quando il cassetto 0 quando il cassetto aperto aperto 1 quando il cassetto 1 quando il cassetto chiuso viene chiuso dopo avere inserito la carta
PS5 PS6

Funzione

Puntale + Modo per assistenza Controlli (situazio- Aprire lo sportello dene normale se cor- stro quando la macchina in standby e sollerispondente a quanto indicato) vare lattuatore di PS4: 1 quando lattuatore in alto

Sensore rullo 1 di tra- Sensore carta cassetto Sensore fine corsa solsporto verticale (PDP2) 1 (C1PD) levatore cassetto 1 (C1LTP) J209-A2 J209-A5 J209-A8 DC PC2-0 DC PB2-7 DC PC2-4 Aprire il cassetto 1 Aprire il cassetto 1 quando la macchina quando la macchina in standby in standby 0 quando il cassetto 0 quando il cassetto aperto aperto 1 quando il cassetto 1 quando il cassetto chiuso viene chiuso dopo avere inserito la carta

2-28

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

IMPOSTAZIONI STANDARD E REGOLAZIONI

Fotointerruttore

PS7

PS8

PS9

Funzione

Puntale + Modo per assistenza Controlli (situazio- Aprire lo sportello dene normale se cor- stro quando la macchina in standby: rispondente a quanto indicato) 0 quando lo sportello aperto
Fotointerruttore PS10

Sensore apertura spor- Sensore carta su rullo tello destro (PDOP) di pre-registrazione (PDP3) J209-A11 J204-A12 DC PB2-4 DC PC2-2 Aprire lo sportello destro quando la macchina in standby ed inserire della carta sulla guida carta: 0 quando la carta presente
PS11

Sensore carta nel bypass (MFID) J204-A2 DC PB2-3 Posizionare della carta nel vassoio del bypass quando la macchina in standby: 0 quando la carta presente

Funzione

Puntale + Modo per assistenza Controlli (situazio- Posizionare un foglio ne normale se cor- sul sensore di consegna: rispondente a quanto indicato) 0 quando presente il foglio
Fotointerruttore PS13

Sensore di consegna (PDP5) J207-A7 DC PC2-5

Sensore di separazione (PDP4) J205-A6 DC PC2-3 Spostare manualmente lattuatore del sensore di separazione: 0 quando lattuatore viene abbassato
PS14 PS18

Funzione

Sensore primo bordo Sensore gruppo di esposizione in posizio- delloriginale (SCDP) ne di riposo (SCHP) J814-5 (IP) IP PC2-5

Puntale + J814-3 (IP) Modo per assiIP PC2-4 stenza Controlli (situazio- Premere il tasto di avne normale se cor- vio copiatura: Da 1 a 0 rispondente a quanto indicato)

Sensore di apertura/ chiusura coperchio del piano di copiatura (CBCC) J806-B8 (IP) CORE P7-7

Spostare lentamente Aprire il coperchio del con una mano il grup- piano di copiatura po di esposizione quan- quando la macchina in standby: do la macchina in 0 quando il coperstandby: Da 1 a 0 (non tocca- chio aperto re i terminali della lampada)

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

2-29

MEMO

2-30

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

CAPITOLO 3

DIFETTI DI IMMAGINE

I. CONTROLLI PRELIMINARI
1. Luogo di installazione
a. b. La tensione di linea deve corrispondere a quanto specificato Non installare la

3. Presenza di graffi o di sporco


Controllare se il coperchio del piano di copiatura, il vetro del piano di copiatura e la piastra bianca di riferimento sono sporchi o graffiati. Se le parti sono sporche, pulirle con un detergente neutro o con una soluzione a base di alcool; se sono graffiate, sostituirle.

10%.

macchina in luoghi

dove vengono sprigionate fiamme libere o con alti tassi di umidit (vicino a umidificatori, c. rubinetti, ecc.) o basse temperature o in luoghi polverosi. Evitare di installare la macchina in luoghi d. dove vengono prodotti vapori dammoniaca. Evitare di esporre la macchina ai raggi diretti del sole. Se questo non fosse possibile, lutente dovr provvedere allinstallazione di tende alle finestre. e. f. g. Scegliere un luogo ben aerato. Assicurarsi che il piano di appoggio sia perfettamente orizzontale. La macchina deve rimanere collegata alla presa di alimentazione anche di

4. Corone
a. Controllare se le corone sono sporche; controllare se i fili corona sono danneggiati. b. Pulire i fili corona, le piastre e i blocchi (anteriore, re le parti. c. d. e. Controllare laltezza dei fili corona. Assicurarsi che i fili corona siano installati in modo corretto. Assicurarsi che la molla della corona non sia ossidata. posteriore). Se non fosse possibile rimuovere lo sporco, sostitui-

notte (non staccare la spina di alimentazione della copiatrice). Assicurarsi che il luogo dove dovr essere installata la macchina risponda ai requisiti elencati sopra.

5. Gruppo di sviluppo
a. Assicurarsi che i rullini posti alle estremit del gruppo di sviluppo appoggino al drum. b. Assicurarsi che la superficie del rullo di sviluppo sia coperta da uno strato uniforme di toner.

2. Controllo delloriginale
Controllare loriginale utilizzato per determinare se il problema causato dalla copiatrice o dalloriginale. a. b. c. Il selettore della densit di copiatura deve essere impostato a 5

6. Controllo della carta


a. b. Controllare se la carta usata del tipo consigliato dalla Canon. Controllare se la carta umida. Provare ad usare carta di una risma appena aperta.

1.

Gli originali con fondo rosso possono dare origine a copie poco contrastate. La densit delloriginale pu influire sul risultato della copia; gli originali prodotti con processi eliografici o gli originali trasparenti possono dare origine a copie poco contrastate. Gli originali scritti a matita tendono a produrre copie chiare.

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-1

DIFETTI DI IMMAGINE

7. Parti da sostituire periodicamente


Consultare la tabella delle parti da sostituire periodicamente e la tabella per la manutenzione periodica; sostituire le parti che hanno raggiunto la durata prevista.

8. Altro
Quando una macchina viene portata da un luogo freddo ad un luogo caldo, soprattutto in inverno, al suo interno si pu formare della condensa che pu portare ai seguenti inconvenienti: a. La condensa sul gruppo di esposizione (vetri, specchi, obiettivo) pu produrre copie chiare. b. c. La condensa sulle corone pu causare dispersioni elettriche. La condensa sulla guida di presa/ trasporto pu causare unerrata alimentazione del foglio. In caso di formazione di condensa, asciugare le parti, quindi lasciare accesa per 60 minuti la macchina senza utilizzarla.

Se la densit non fosse uniforme (differenza di densit tra lato anteriore e posteriore), eseguire la procedura di base per la regolazione dellimmagine.

3-2

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

II. ESEMPI DI COPIE DIFETTOSE


1. Limmagine troppo chiara (solo aree a mezze tinte)
Regolare

2.

Limmagine troppo chiara (anche nelle aree scure)

Troppo chiaro

7.

La copia presenta del fondo in verticale

8.

Strisce nere sulla copia (sfuocate, larghe)

13. Retro della copia macchiato

14.

Fissaggio difettoso

19. Striscia scura in senso orizzontale sulla copia

20.

Scarsa nitidezza

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-3

DIFETTI DI IMMAGINE

3.

Limmagine troppo chiara (in generale)

4.

La densit irregolare (immagine pi scura sul lato anteriore)

9.

Strisce nere sulla copia (verticali, sottili)

10.

Macchie bianche sulla copia (in verticale)

15. Registrazione errata sul primo bordo (margine eccessivo)

16.

Registrazione errata sul primo bordo (margine eccessivo)

21. Copia bianca

22.

Copia nera

3-4

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

5.

La densit irregolare (immagine pi chiara sul lato anteriore)

6.

La copia presenta del fondo (su tutto il foglio)

Troppo scuro

11. Strisce bianche sulla copia (in verticale)

12.

Macchie bianche sulla copia (in orizzontale)

17. Registrazione errata sul primo bordo (nessun margine)

18.

Immagine irregolare

Nota:Queste copie campione sono state eseguite in formato A3 nel modo diretto utilizzando il
Test Sheet NA-3. I difetti di immagine sono stati creati intenzionalmente. Per questo, e per il fatto che le copie sono state ridotte al 19% del formato originale, i campioni possono apparire leggermente diversi dalle reali copie con difetti di immagine.

Le copie campione sono state eseguite tenendo aperto il coperchio del piano di copiatura; i difetti appaiono anche su copie eseguite normalmente.

** Lampiezza delle strisce pu variare.

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-4a

DIFETTI DI IMMAGINE

3-4 b

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

III. INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI


1. Limmagine troppo chiara (solo aree a mezze tinte)

Causa

Fase
1

Controlli
E stata eseguita la procedura di base per la regolazione dellimmagine?

SI/NO
NO

Rimedio
Eseguire la procedura di base per la regolazione dellimmagine (pag. 1-7)

Pannello image processor

SI

Sostituire il pannello image processor

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-5

DIFETTI DI IMMAGINE

2. Limmagine troppo chiara (anche nelle aree scure)

Causa

Fase
1

Controlli
La copia stata eseguita nel modo per foto?

SI/NO
SI

Rimedio
Informare lutente

Eseguire la procedura di base per la regolazione dellimmagine. Il problema si risolve?

SI

Fine

Spegnere la copiatrice mentre in corso un ciclo di copiatura ed aprire lo sportello anteriore. Limmagine di toner sul drum fotosensibile (prima del trasferimento) pi o meno corretta?

NO

Passare alla fase 7

Corona di trasferimento

Il filo corona di trasferimento agganciato correttamente e la sua altezza corretta? La corona di trasferimento installata in modo corretto?

NO

1. Riagganciare il filo corona 2. Regolare laltezza del filo corona 3. Eseguire la pulizia automatica del filo corona 4. Montare la corona correttamente

to n e mi r fe s ar T
Carta 5

Provare ad usare carta di una risma appena aperta. Limmagine risulta pi scura?

SI

1. La carta umida; comunicare allutente il metodo corretto per la conservazione della carta 2. Avvisare lutente che luso di carta diversa da quella consigliata dalla Canon pu portare a copie scadenti

3-6

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

Causa
Guida inferiore di trasferimento

Fase
6

Controlli
Posizionare il gruppo di trasporto e misurare la resistenza elettrica tra la guida inferiore di trasferimento ed il binario della

SI/NO
SI

Rimedio
Assicurarsi che la guida inferiore di trasferimento non tocchi la piastra laterale o altre parti in metallo del gruppo di trasporto

ot n e mi r ef s ar T

corona di trasferimento (parte Cavo ad alta tensione, HVT, DC controller metallica). Il valore rilevato 0

NO

1. Controllare se esiste continuit al cavo ad alta tensione 2. Controllare lHVT e il DC controller

Gruppo di sviluppo

Il gruppo di sviluppo montato correttamente? (Assicurarsi che i rullini del gruppo di sviluppo siano a contatto del

NO

Montare correttamente il gruppo di sviluppo

o p p lui v S
Sensore del livello del toner 8

drum fotosensibile sotto pressione) E presente del toner nel gruppo di sviluppo? NO 1. Controllare il sensore del toner 2. Controllare se esiste continuit ai connettori e ai fili

Corona di trasferimento

Il filo della corona di trasferimento agganciato in modo corretto e la sua altezza corretta? Inoltre, la corona montata correttamente?

NO

1. Riagganciare il filo corona 2. Montare correttamente la corona

Gruppo drum

SI

Sostituire il gruppo drum

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-7

DIFETTI DI IMMAGINE

3. Limmagine troppo chiara (in generale)

Causa

Fase
1

Controlli
Spegnere la copiatrice mentre in corso un ciclo di copiatura ed aprire lo sportello anteriore. Limmagine di toner sul drum fotosensibile (prima del trasferimento) pi o meno normale?

SI/NO
NO

Rimedio
Passare alla fase 6

Corona di trasferimento Corona di trasferimento (dispersione) Cavo ad alta tensio-

La corona di trasferimento montata correttamente? Il filo corona in buone condizioni?

NO

1. Montare correttamente la corona 2. Sostituire il filo corona

Vi dispersione nella corona di trasferimento?

SI

Controllare la corona di trasferimento

Esiste continuit tra lHVT e la corona di trasferimento?

NO

1. Sostituire il cavo ad alta tensione 2. Controllare la corona di trasferimento

to n e mi r fe s ar T

ne, corona di trasferimento HVT, DC controller Guida inferiore di trasferimento 5 Posizionare il gruppo di trasporto e misurare la resistenza elettrica tra la guida inferiore di trasferimento e il binario della corona di trasferimento Carta (parte in metallo). Il valore rilevato 0 6 SI SI

Controllare lHVT e il DC controller Assicurarsi che la guida inferiore di trasferimento non sia a contatto della piastra laterale o di unaltra parte metallica del gruppo di trasporto

NO

Provare ad usare carta nuova o un altro tipo di carta

Il gruppo di sviluppo tocca il drum sotto pressione?

NO

Montare correttamente il gruppo di sviluppo

Sviluppo

SI

1. Controllare il gruppo di sviluppo 2. Controllare il bias di sviluppo

3-8

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

4. La densit irregolare (immagine pi scura sul lato anteriore) 5. La densit irregolare (immagine pi chiara sul lato anteriore)

Causa
Gruppo di esposizione

Fase
1

Controlli
Pulire la lampada di esposizione, il riflettore, il riflettore laterale, gli specchi, lobiettivo e il vetro antipolvere. Il problema si risolve?

SI/NO
SI Fine

Rimedio

Filo corona primaria

Eseguire la procedura di base per la regolazione dellimmagine (pag. 1-7). Il problema si risolve?

SI

Fine

Lampada di preesposizione Gruppo di sviluppo

La lampada di preesposizione si accende durante la copiatura?

NO

1. Sostituire la lampada di preesposizione 2. Controllare il DC controller

Il rullo di sviluppo coperto in modo uniforme di toner?

NO

1. Controllare le estremit della lama del gruppo di sviluppo 2. Pulire a secco la superficie del rullo di sviluppo

Corone, carta

SI

1. Eseguire la pulizia automatica di tutti i fili corona e ricontrollare la posizione dei fili corona 2. Provare ad usare altra carta

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-9

DIFETTI DI IMMAGINE

6. La copia presenta del fondo (su tutto il foglio)

Causa
Gruppo di esposizione

Fase
1

Controlli
Pulire la lampada di esposizione, il riflettore, il riflettore laterale, gli specchi, lobiettivo e il vetro antipolvere. Il problema si risolve?

SI/NO
SI Fine

Rimedio

Eseguire la procedura di base per la regolazione dellimmagine. Il problema si risolve?

SI

Fine

Viene riscontrato del fondo solo quando si esegue la copiatura nel modo testo?

SI

Risolvere il problema seguendo quanto indicato nel flow chart della pagina che segue

Gruppo di sviluppo

Il rullo di sviluppo isolato dalla terra della copiatrice? Spegnere la copiatrice e staccare J96 dellHVT, quindi controllare se c continuit a J96-3 tra il gruppo di sviluppo e la piastra laterale della copiatrice

NO

Controllare le parti intorno al rullo di sviluppo e i connettori

Circuito di controllo del bias di sviluppo HVT

La tensione tra J46-1 (J1-8; +) e J46-1 (J1-1; -) max 16V (HVBDC) durante la copiatura e circa 16V o pi nelle altre situazioni?

NO

Sostituire il DC controller

SI

Sostituire lHVT

3-10

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

Eseguire quanto indicato di seguito se si riscontra del fondo sulle copie (modo testo, densit di copiatura 5)

Il fondo bianco dell'originale (Test Sheet NA3) macchiato? NO Modo assistenza (

SI'

*4* )

Utilizzare un originale senza macchie (Test Sheet).

Selezionare 'L-TEST4' (immagine bianca) di 'FUNCTION9' nel modo per assistenza ( ) ed eseguire una prova di stampa.

*4*

L'immagine prodotta con 'L-TEST4' ha del fondo? SI' Modo assistenza (

NO

*3* )

Eseguire la procedura di base per la regolazione dell'immagine.

Aumentare di '5' il valore di 'GRID' in 'ADJUST' nel modo per assistenza ( ).

*3*

Eseguire delle copie di un originale (Test Sheet NA-3) nel modo testo alla densit 5.

SI'

Lo sfondo delle copie macchiato? NO

Eseguire la procedura di base per la regolazione dell'immagine.

Eseguire una copia del Test Sheet NA-3.

NO

L'immagine prodotta corretta? SI' Fine.

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-11

DIFETTI DI IMMAGINE

7. La copia presenta del fondo in verticale 8. Strisce nere sulla copia (sfuocate, larghe)

Causa
Corona primaria

Fase
1

Controlli
Eseguire la pulizia automatica del filo corona nel modo utente. Il problema si risolve?

SI/NO
SI Fine

Rimedio

Pulitore del filo corona primaria Gruppo di esposizione

Il pulitore del filo corona primaria in posizione di riposo?

NO

Controllare il sistema di pulizia automatica del filo corona primaria

Pulire la lampada di esposizione, il riflettore, il riflettore laterale, lobiettivo, gli specchi ed il vetro antipolvere. Il problema si risolve?

SI

Fine

Filo corona primaria/di trasferimento Gruppo di sviluppo

Sostituire il filo corona primaria/di trasferimento. Il problema si risolve?

SI

Fine

Il rullo di sviluppo coperto da uno strato uniforme di toner?

NO

1. Controllare il filo della lama (gruppo di sviluppo) 2. Pulire a secco la superficie del rullo di sviluppo

Drum fotosensibile Infiltrazione di luce dallesterno

Il drum fotosensibile graffiato?

SI

Sostituire il drum fotosensibile

NO

Controllare se il drum fotosensibile viene colpito dalla luce infiltrata dallesterno

3-12

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

9. Strisce nere sulla copia (verticali, sottili)

Causa
Sistema di esposizione

Fase
1

Controlli
Eseguire delle prove di stampa con L-TEST5 nel modo per assistenza (

SI/NO
NO

Rimedio
Pulire lapertura per lesposizione (anteriore, posteriore) del carrello dello specchio n. 1; pulire gli specchi n. 1, 2 e 3

Sulle copie sono presenti delle strisce nere? Filo corona primaria 2 Pulire il filo corona nel modo utente. Il problema si risolve? Gruppo di fissaggio 3 Si nota un graffio o una striscia nera sulla superficie del rullo superiore di fissaggio? Drum fotosensibile 4 Si nota un graffio o una striscia nera sulla superficie del drum fotosensibile? (Provare a pulire la superficie con un panno su cui stato versato del toner) Corona primaria 5 Il filo corona primaria o il filo di griglia sono danneggiati o sporchi? SI SI SI SI

*4*

).

Fine

1. Sostituire il rullo superiore 2. Controllare se il nastro di pulizia avanza in modo corretto Sostituire il gruppo drum (se il drum graffiato, individuare la causa dei graffi)

Pulire il filo corona primaria e il filo di griglia. Se non fosse possibile rimuovere lo sporco, sostituire le parti

Corona di trasferimento

Il filo corona di trasferimento danneggiato o sporco?

SI

Pulire il filo corona. Se non fosse possibile rimuovere lo sporco, sostituire la parte

Guida di trasferimento, entrata gruppo di fissaggio

NO

1. Pulire la guida di trasferimento 2. Pulire lentrata del gruppo di fissaggio

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-13

DIFETTI DI IMMAGINE

10. Macchie bianche sulla copia (in verticale) 11. Strisce bianche sulla copia (in verticale)

Causa
Sistema di esposizione

Fase
1

Controlli
Eseguire delle copie con LTEST5 nel modo per assistenza (

SI/NO
NO

Rimedio
Passare alla fase 10

Sulle copie sono presenti delle strisce bianche? Rullo superiore di fissaggio, unghiette di separazione 2 La superficie del rullo superiore di fissaggio graffiata? SI 1. Sostituire il rullo superiore di fissaggio 2. Pulire le unghiette di separazione 3. Assicurarsi che le unghiette di separazione siano montate correttamente Entrata del gruppo di fissaggio Vetro antipolvere 4 3 Allentrata del gruppo di fissaggio si notano delle bavature o dello sporco? Pulire il vetro antipolvere del gruppo di esposizione laser. Il problema si risolve? Gruppo di sviluppo 5 Lo strato di toner sul rullo di sviluppo uniforme? NO Controllare il filo della lama del gruppo di sviluppo. Se il gruppo di sviluppo vuoto: 1. Controllare il livello del toner 2. Controllare la continuit dei connettori e i fili Bavature (gruppo drum, gruppo di sviluppo) Specchio laser 7 6 Si notano delle bavature che possono bloccare i raggi laser nel gruppo drum o nel gruppo di sviluppo? Pulire lo specchio laser e larea intorno allo specchio. Il problema si risolve? Gruppo drum 8 La superficie del drum fotosensibile graffiata? SI Sostituire il gruppo drum (individuare la causa del problema) SI Fine SI Eliminare le bavature SI Fine SI Pulire lentrata

*4*

).

3-14

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

Causa
Corona di trasferimento, eliminatore delle cariche statiche Carta

Fase
9

Controlli
Sul filo corona di trasferimento o sulleliminatore delle cariche statiche sono presenti parti estranee o dello sporco?

SI/NO
SI

Rimedio
Pulire il filo corona di trasferimento o leliminatore delle cariche statiche. Se il problema non si risolve, sostituire il filo o leliminatore

NO

Provare ad usare carta nuova; se il problema si risolve, comunicare allutente il metodo corretto per conservare la carta

Piastra bianca di riferimento

10

Pulire la piastra bianca di riferimento e gli specchi n. 1, 2 e 3. Il problema si risolve?

SI NO

Fine Eseguire ADJUST nel modo per assistenza ( stare i punti di rilevazione per la compensazione luminosa (shading)

*3*

) per spo-

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-15

DIFETTI DI IMMAGINE

12. Macchie bianche sulla copia (in orizzontale)

Causa
Gruppo di sviluppo

Fase
1

Controlli
Il difetto si verifica ad intervalli di circa 42 mm?

SI/NO
SI

Rimedio
1. Pulire i rullini distanziatori 2. Pulire a secco la superficie del rullo di sviluppo 3. Sostituire il rullo di sviluppo se graffiato

Gruppo drum

Il difetto si verifica ad intervalli di circa 94 mm?

SI

1. Pulire il drum 2. Se il drum fosse graffiato, sostituire il gruppo drum

Carta

Provare ad usare carta nuova. Il problema si risolve?

SI

Probabilmente la carta umida; comunicare allutente il metodo corretto per conservare la carta

Guida del gruppo di esposizione, cavo del gruppo di esposizione Corona di trasferimento

Il difetto si verifica alla stessa posizione su tutte le copie?

SI

1. Controllare se sono presenti parti estranee sulla guida del gruppo di esposizione 2. Regolare la tensione del cavo del gruppo di esposizione

Sullimmagine sul drum fotosensibile sono presenti delle macchie bianche durante la copiatura?

NO

Controllare se ci sono dispersioni nella corona di trasferimento

Bias di sviluppo

SI

Controllare il bias di sviluppo

3-16

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

13. Retro della copia macchiato

Causa

Fase
1

Controlli
Spegnere la copiatrice mentre il foglio nel gruppo di trasporto. Il retro del foglio sporco?

SI/NO
NO

Rimedio
Passare alla fase 4

Bias della guida di trasferimento

La tensione tra la guida di trasferimento (+) e la piastra laterale della copiatrice (-) -550V o pi durante la copiatura?

NO

1. Controllare il bias della guida di trasferimento 2. Pulire la guida di trasferimento

Gruppo di sviluppo, rullo di registrazione

Il difetto si verifica ad intervalli di circa 50 mm?

SI

1. Pulire il rullo di registrazione 2. Pulire la guida di trasferimento 3. Controllare se del toner uscito dal gruppo di sviluppo

Gruppo di pulizia del drum

NO

1. Pulire il gruppo di trasporto 2. Controllare se del toner uscito dal gruppo di pulizia del drum

Gruppo di fissaggio

Il nastro di pulizia del gruppo di fissaggio avanza correttamente ed il sistema di pulizia del rullo superiore funziona correttamente?

NO

1. Controllare il sistema di avanzamento del nastro di pulizia 2. Pulire i rulli superiore ed inferiore 3. Pulire la guida carta del gruppo di fissaggio 4. Aumentare di 10 la corrente di separazione nel modo per assistenza

Gruppo di consegna

SI

Pulire il rullo di consegna e le unghiette di separazione

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-17

DIFETTI DI IMMAGINE

14. Fissaggio difettoso

Causa

Fase
1

Controlli
Il problema si verifica subito dopo laccensione (al mattino)?

SI/NO
NO

Rimedio
Passare alla fase 3

La carta troppo pesante, quindi il fissaggio non avviene correttamente?

SI

Impostare 1 per SPCL-PPR nel modo per assistenza ( fissaggio. Con questa operazione, WMUPR impiegher pi tempo

*5*

) per garantire il corretto

Rullo su-

Il difetto si verifica in senso verticale?

SI

Controllare se i rulli superiore ed inferiore sono graffiati

oi g g as si f i d o p p ru G

periore, rullo inferiore Riscaldatore (H1, H2) Pressione del rullo inferiore 5 4

Il riscaldatore (H1, H2) si attiva 1 secondo dopo laccensione?

NO

Passare a "Il riscaldatore di fissaggio non funziona"

La pressione del rullo inferiore corretta?

NO

Regolare la pressione del rullo inferiore

Carta

La carta usata del tipo consigliato dalla Canon?

NO

Provare ad usare carta raccomandata dalla Canon; consigliare allutente di usare questo tipo di carta

DC controller Termistore

Controllare la temperatura di fissaggio con FTMP nel modo per assistenza ( la copiatura? peratura circa 205C durante

NO NO

Controllare il DC controller Controllare il termistore

*1*

). La tem-

3-18

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

15. 16. Registrazione errata sul primo bordo 17.

Causa
Originale

Fase
1

Controlli
Loriginale posizionato correttamente?

SI/NO
NO

Rimedio
Posizionare loriginale in modo corretto

Eseguire delle copie utilizzando tutti i cassetti. Il difetto uguale su tutte le copie?

SI

Passare alla fase 4

Rullo di presa, rullo di trasporto, rullo di separazione Cassetto, guida carta

Il rullo di presa, di trasporto o di separazione del vano in questione ha raggiunto la durata massima prevista?

SI

Controllare i rulli e sostituire quelli consumati

NO

1. Controllare come stata inserita la carta nel cassetto 2. Controllare se sono presenti parti estranee sulla guida carta

I rulli di registrazione girano in modo normale?

NO

Vedere "Il rullo di registrazione non gira"

*3*

REGIST

Eseguire REGIST nel modo per assistenza (

blema si risolve? 6

*3*

SI

Fine

). Il pro-

Il difetto si verifica solo per il secondo passaggio di copiatura delle copie eseguite nel modo fronte-retro/separazione?

SI

Controllare il vassoio di raccolta

Rullo di registrazione, guida di presa/ trasporto

NO

Controllare e pulire se necessario i rulli di registrazione e la guida di presa/trasporto

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-19

DIFETTI DI IMMAGINE

18. Immagine irregolare

Causa
Cavo del gruppo di esposizione

Fase
1

Controlli
Si nota che il cavo avvolto intorno alla puleggia attorcigliato o danneggiato mentre il gruppo di esposizione si sposta? Inoltre, il cavo eccessivamente teso o allentato?

SI/NO
SI

Rimedio
1. Reinstallare il cavo 2. Se il cavo attorcigliato o danneggiato, sostituirlo

Guida del gruppo di esposizione

Spostare lentamente con una mano il carrello dello specchio n. 1. Si sposta senza difficolt?

NO

Pulire con alcool la superficie della guida del gruppo di esposizione, quindi applicare un leggero strato di lubrificante

Gruppo di comando del drum, drum fotosensibile

Il difetto si verifica ad intervalli di circa 94 mm?

SI

1. Controllare il gruppo di comando del drum 2. Controllare se le estremit del drum (parti a contatto dei rullini distanziatori) sono graffiate o danneggiate

Ingranaggio del gruppo di sviluppo Gruppo di comando del drum, gruppo drum

Il difetto si verifica ad intervalli di circa 12 cm?

SI

Controllare il gruppo di sviluppo

NO

1. Controllare il gruppo di comando del drum 2. Sostituire il gruppo drum

3-20

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

19. Striscia scura in senso orizzontale sulla copia

Causa

Fase
1

Controlli
Il difetto si verifica alla stessa posizione su ogni copia quando si esegue la copiatura nel modo diretto?

SI/NO
SI

Rimedio
Passare alla fase 4

Lampada di esposizione, pannello regolatore della lampada Gruppo di sviluppo

La lampada di esposizione sfarfalla quando il gruppo di esposizione avanza?

SI

Controllare la lampada di esposizione, il pannello regolatore della lampada e lalimentazione 24V

Lo strato di toner sulla superficie del rullo di sviluppo uniforme?

NO

Controllare il bias di sviluppo

Gruppo di esposizione Sistema di trasporto

Eseguire una copia in riduzione e confrontarla con una copia eseguita nel modo diretto. Il difetto compare in posizioni diverse?

SI

Controllare il gruppo di esposizione

NO

Controllare il sistema di trasporto

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-21

DIFETTI DI IMMAGINE

20. Scarsa nitidezza

Causa

Fase
1

Controlli
La copia stata eseguita nel modo per foto?

SI/NO
SI

Rimedio
Avvisare lutente

Vetro del piano di copiatura Specchio

Il vetro del piano di copiatura macchiato di olio?

SI

Pulire il vetro del piano di copiatura

Il rapporto di riproduzione orizzontale nel modo diretto corretto?

NO

Regolare la distanza tra lo specchio n. 1 e lo specchio n. 2

Gruppo di esposizione

Pulire il riflettore della lampada di esposizione, gli specchi, lobiettivo ed il vetro antipolvere. Il problema si risolve?

SI

Fine

Bias di sviluppo Gruppo drum Sistema della corona di trasferimento

Il bias di sviluppo viene generato in modo corretto?

NO

1. Sostituire lHVT 2. Sostituire il DC controller

Sostituire il gruppo drum. Il problema si risolve?

SI NO

Fine Controllare il sistema della corona di trasferimento

3-22

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

DIFETTI DI IMMAGINE

21. Copia bianca

Causa
Gruppo di sviluppo Gruppo di sviluppo Gruppo di sviluppo

Fase
1

Controlli
Il gruppo di sviluppo si innesta sul drum durante la copiatura?

SI/NO
NO

Rimedio
Controllare il sistema di bloccaggio del gruppo di sviluppo

Il rullo di sviluppo gira durante la copiatura?

NO

Controllare il sistema di comando del gruppo di sviluppo

C del toner sul sensore del toner del gruppo di sviluppo?

NO

Controllare il filo della lama del gruppo di sviluppo. Se il gruppo di sviluppo vuoto: 1. Controllare il livello del toner 2. Controllare la continuit dei connettori e i fili

Corona di trasferimento

La corona di trasferimento montata in modo corretto? Inoltre, il filo corona installato correttamente e non sporco?

NO

1. Reinstallare la corona 2. Reinstallare il filo corona 3. Pulire il filo corona

Eseguire delle prove di stampa con L-TEST1 fino a L-TEST7 nel modo per assistenza ( fotosensibile normale?

NO

Passare alla fase 8

*4*

). Limmagine sul drum

Cavo ad alta tensione per il trasferimento HVT DC controller

C continuit tra i connettori del cavo ad alta tensione per il trasferimento?

NO

Sostituire il cavo ad alta tensione per il trasferimento

Portare il tester sulla scala 24V c.c.. La tensione tra J206-5 (+) e J206-9 (-) del DC controller max 16V durante la copiatura?

SI NO

Sostituire lHVT Sostituire il DC controller

Pannello di alimentazione

La tensione fornita al pannello analog processor corrisponde a quanto indicato di seguito? J510-1: +8V J510-3: +5V J510-5: 13,5V

NO

Controllare il pannello di alimentazione (PU1)

Gruppo CCD Pannello image processor, gruppo laser

Eseguire IP-CHK nel modo per assistenza ( sualizzato OK sul display?

*4*

SI NO

Sostituire il gruppo CCD 1. Sostituire il pannello image processor 2. Sostituire il gruppo laser

). Viene vi-

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

3-23

DIFETTI DI IMMAGINE

22. Copia nera

Causa

Fase
1

Controlli
La lampada di esposizione si accende durante la copiatura?

SI/NO
NO

Rimedio
Eseguire le verifiche indicate in "La lampada di esposizione non si accende"

Corona primaria

La corona primaria montata in modo corretto?

NO

Reinstallare la corona

Il filo della corona rotto? Sono presenti delle parti estranee sul filo?

SI

Reinstallare il filo corona Pulire il filo corona

Eseguire delle prove di stampa con L-TEST1 fino a L-TEST7 nel modo per assistenza (

SI

Passare alla fase 6

*4*

). Il risultato corretto? NO SI Sostituire lHVT Sostituire il DC controller

HVT DC controller

Portare il tester sulla scala 24V c.c.. La tensione tra J206-6 (+) e J206-10 (-) del DC controller max 8V durante la copiatura?

Pannello image processor Gruppo CCD

Eseguire IP-CHK nel modo per assistenza ( sualizzato OK sul display?

*4*

NO

Sostituire il pannello image processor

). Viene vi-

SI

Sostituire il gruppo CCD

3-24

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

CAPITOLO 4
1. E000

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Cancellare E000 con ERROR nel modo per assistenza ( anteriore ed il gruppo di consegna per far raffreddare il riscaldatore di fissaggio. Il riscaldatore di fissaggio si attiva quando la copiatrice viene riaccesa? (Controllo visivo; assicurarsi di spegnere la copiatrice al termine della verifica)

NO

Vedere "Il riscaldatore di fissaggio non funziona"

*4*

) ed aprire lo sportello

Connettore del termistore (J73)

Aprire lo sportello anteriore ed il gruppo di consegna per far raffreddare il rullo di fissaggio. Chiudere lo sportello anteriore ed il gruppo di consegna e controllare FTMP nel modo per assistenza ( di.

SI

Controllare il cablaggio tra il connettore J207 del DC controller ed il connettore J73 ed il termistore (TH1); se corretto, sostituire il termistore

*1*

) per 7 secon-

Il valore rimane invariato? (Spegnere la copiatrice al termine della verifica) Termistore 3 Il termistore a contatto del rullo superiore di fissaggio? Termistore 4 Pulire il lato di connessione del termistore. Il problema si risolve? Condizioni ambientali 5 Il problema si verifica solo quando la copiatrice viene accesa per la prima volta, in particolare al mattino? SI SI Fine NO Reinstallare il termistore

Avvisare lutente che le condizioni ambientali non rispondono alle specifiche Avvisare lutente di accendere la copiatrice solo quando il locale si riscaldato a sufficienza

Termistore DC controller

Sostituire il termistore. Il problema si risolve?

SI NO

Fine Sostituire il DC controller

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-1

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

2. E001

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Cancellare E001 con ERROR nel modo per assistenza ( anteriore ed il gruppo di consegna per far raffreddare il rullo di fissaggio; accendere quindi la copiatrice. Viene visualizzato E001 appena la copiatrice viene accesa?

NO

Vedere E004

*4*

) ed aprire lo sportello

Termistore (TH1)

Spegnere la copiatrice e staccare il connettore J73 del gruppo di fissaggio. Portare il tester sulla scala 1 k

SI

Controllare il cablaggio tra J207 del DC controller ed il termistore (TH1); se corretto, sostituire il termistore

e collegare i

DC controller

puntali del tester a J73-1 e J73-2 sul lato cablaggi. La resistenza circa 0

NO

Sostituire il DC controller

? (Ricordarsi

di ricollegare J73 al termine della verifica)

4-2

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

3. E002/E003

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Cancellare E002/E003 con ERROR nel modo per assistenza ( piatrice. Si verifica una delle situazioni indicate di seguito?

SI

Vedere le spiegazioni per le due situazioni

*4*

) e riaccendere la co-


Cablaggio 2

Il riscaldatore di fissaggio non funziona Viene visualizzato E000 NO Ricollegare i connettori

J207-B12 e J207-B13 del DC controller e J73 (2P) del gruppo di fissaggio sono collegati correttamente? Inoltre, il cablaggio tra il termistore ed il connettore J207 del DC controller corretto?

Termistore

Il termistore appoggia al rullo superiore di fissaggio?

NO

Rimontare il termistore

Termistore

Pulire il lato di connessione del termistore. Il problema si risolve?

SI

Fine

Condizioni ambientali

Il problema si verifica quando la copiatrice viene accesa per la prima volta, in particolare al mattino?

SI

Avvisare lutente che le condizioni ambientali non sono conformi alle specifiche Avvisare lutente di accendere la copiatrice solo quando il locale si riscaldato a sufficienza

Termistore DC controller

Sostituire il termistore. Il problema si risolve?

SI NO

Fine Sostituire il DC controller

4. E004

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Riscaldatore di fissaggio

Il riscaldatore di fissaggio funziona 1 secondo dopo laccensione?

NO

Vedere "Il riscaldatore di fissaggio non funziona"

SSR DC controller

Sostituire lSSR. Il problema si risolve?

SI NO

Fine Sostituire il DC controller

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-3

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

5. E010

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Il motore principale gira finch viene visualizzato E010?

NO

Passare alla fase 3

Gruppo motore principale (M1) (il gruppo costituito dal motore principale e dal pannello di comando del motore) DC controller

Portare il tester sulla scala 12V c.c. La tensione tra J204-B11 (+; M1CLK) e J204-B9 (-; 0V) del DC controller passa da circa 0V a circa 2,6V o da circa 5V a circa 2,6V quando ha inizio WMUPR dopo la pressione del tasto di avvio copiatura?

NO

Sostituire il gruppo motore principale (M1); il generatore degli impulsi di sincronismo difettoso

SI

Controllare il connettore J502 del pannello di comando del motore e controllare il cablaggio tra J502 e il connettore J204 del DC controller; se corretto, sostituire il gruppo motore principale o il DC controller

Cinghia

La cinghia montata in modo corretto?

NO

Rimontare la cinghia

Pannello di alimentazione c.c.

La tensione tra i connettori elencati di seguito del pannello di comando del motore corretta? J501-1 (+; 24V) e J501-2 (-; 0V)

NO

Controllare il cablaggio tra il connettore J109 del pannello di alimentazione c.c. ed il connettore J501 del pannello di comando del motore; se corretto, vedere "Tensione c.c. assente"

Motore principale DC controller

Sostituire il gruppo motore principale. Il problema si risolve?

SI

Fine

NO

Sostituire il DC controller

4-4

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

6. E030

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Il contatore totale funziona correttamente?

NO

Vedere "Il contatore non funziona"

DC controller

SI

Sostituire il DC controller

7. E060

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Rimuovere il gruppo drum e spostare con una mano il pulitore del filo corona. Si sposta senza difficolt?

NO

Controllare come installato il pulitore; regolare, sostituire o pulire

Motore di pulizia del filo corona primaria (M4)

Dopo avere rimosso il gruppo drum, eseguire la pulizia dei fili corona nel modo funzioni aggiuntive. Il gancio del pulitore del filo corona si sposta? (Controllo visivo)

NO

Controllare il cablaggio tra M4 e il DC controller; se corretto, sostituire M4

Interruttore del pulitore del filo corona primaria (posteriore; SW5) DC controller Interruttore del pulitore del filo corona primaria (anteriore; SW4) DC controller

Collegare i puntali del tester a J205-B12 (+) e J205-B13 (-) del DC controller. La tensione passa da 5V a 0V quando viene effettuata la pulizia automatica dei fili corona nel modo funzioni aggiuntive?

NO

Controllare il cablaggio tra SW5 e il DC controller; se corretto, sostituire SW5

SI NO

Sostituire il DC controller Controllare il cablaggio tra SW4 e il DC controller; se corretto, sostituire SW4

Collegare i puntali del tester a J205-B14 (+) e J205-B13 (-) del DC controller. La tensione passa da 5V a 0V quando il gancio del pulitore si sposta in avanti al termine della pulizia del filo corona?

SI

Sostituire il DC controller

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-5

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

8. E063

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Rimuovere la corona di trasferimento e spostare con una mano il pulitore del filo corona. Si sposta senza difficolt?

NO

Controllare come installato il pulitore; regolare, sostituire o pulire

Motore di pulizia del filo corona di trasferimento (M5)

Dopo avere rimosso la corona di trasferimento, eseguire la pulizia dei fili corona nel modo funzioni aggiuntive. Il gancio del pulitore del filo corona si sposta? (Controllo visivo)

NO

Controllare il cablaggio tra M5 e il DC controller; se corretto, sostituire M5

Interruttore del pulitore del filo corona di trasferimento (posteriore; SW7) DC controller

Collegare i puntali del tester a J205-A11 (+) e J205-A10 (-) del DC controller. La tensione passa da 5V a 0V quando il gancio del pulitore raggiunge il lato posteriore durante lesecuzione del modo di pulizia del filo corona?

NO

Controllare il cablaggio tra SW7 e il DC controller; se corretto, sostituire SW7

SI

Sostituire il DC controller

Interruttore del pulitore del filo corona di trasferimento (anteriore; SW6) DC controller

Collegare i puntali del tester a J205-A9 (+) e J205-A8 (-) del DC controller. La tensione passa da 5V a 0V quando il gancio del pulitore si sposta in avanti durante lesecuzione del modo di pulizia del filo corona?

NO

Controllare il cablaggio tra SW6 e il DC controller; se corretto, sostituire SW6

SI

Sostituire il DC controller

4-6

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

9. E100

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

J603, J601, J602 J804

I connettori J603, J601 e J602 del pannello laser driver sono collegati?

NO

Ricollegare i connettori

SI

Controllare se il connettore J804 del pannello image processor collegato correttamente; in caso affermativo, passare alla prossima fase

J701 J812

Il connettore J701 del pannello BD collegato?

NO SI

Ricollegare il connettore Controllare se il connettore J812 del pannelllo image processor collegato; in caso affermativo, passare alla prossima fase

Pannello BD (lato riflettente)

Pulire il lato riflettente del pannello BD. Il problema si risolve?

SI

Fine

Pannello BD Gruppo laser Pannello image processor

NO

Provare a sostituire uno dopo laltro:

Il pannello BD Il gruppo laser Il pannello image processor

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-7

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

10. E110

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

J902

Il connettore J902 del pannello laser scanner driver collegato?

NO

Ricollegare il connettore

Si sente girare il motore di esposizione laser mentre la macchina in standby?

NO

Passare alla fase 4

Alimentazione c.c.

Portare il tester sulla scala 30V c.c.. La tensione tra J901-1 (+; 24V) e J901-2 (-; 0V) del pannello laser scanner driver circa 24V?

NO

Controllare i connettori e il fusibile indicati di seguito:

J901-1 e J901-2 del pannello laser scanner driver J802-2 e J802-3 del pannello di alimentazione c.c. FU452

Gruppo di esposizione laser, pannello laser scanner driver DC controller 4 Portare il tester sulla scala 30V c.c. e misurare la tensione tra Gruppo di esposizione laser, pannello laser scanner driver J902-4 (+; LMRDY) e J902-2 (-; 0V) del pannello laser scanner driver. La tensione passa da circa 5V a circa 0V quando la copiatrice viene accesa?

SI

Provare a sostituire uno dopo laltro:


SI

Il gruppo di esposizione laser Il pannello laser scanner driver

Controllare il cablaggio; se corretto, sostituire il DC controller

NO

Provare a sostituire uno dopo laltro:

Il gruppo di esposizione laser Il pannello laser scanner driver

4-8

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

11. E202 (Tasti del pannello comandi disabilitati)

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Il gruppo di esposizione in posizione di riposo quando viene visualizzato E202?

NO

Vedere "Il gruppo di esposizione non si sposta in avanti/allindietro"

Sensore gruppo di esposizione in posizione di riposo (PS13) Interruttore di sicurezza del motore di esposizione (SW3) Pannello image processor

Il sensore gruppo di esposizione in posizione di riposo (PS13) funziona correttamente? (Vedere pag. 2-29)

NO

Controllare il cablaggio tra il pannello image processor e PS13; se corretto, sostituire PS13

Linterruttore di sicurezza del motore di esposizione (SW3) funziona correttamente?

NO

Sostituire linterruttore di sicurezza

SI

Sostituire il pannello image processor

12. E203

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Il gruppo di esposizione si sposta finch viene visualizzato E203?

NO

Vedere "Il gruppo di esposizione non si sposta in avanti/allindietro"

Motore di esposizione

Portare il tester sulla scala 12V c.c. e misurare la tensione tra J613-5 (+; M2CLK) e J613-4 (-; 0V) del pannello di comando del motore quando il gruppo di esposizione inzia ad avanzare. La tensione passa da circa 5V a circa 2,6V?

NO

Sostituire il motore di esposizione (M2; generatore di impulsi di sincronismo difettoso)

Pannello image processor

SI

Controllare il collegamento di J613 e J612 del pannello di comando del motore; controllare il cablaggio dal pannello image processor al connettore J806; se corretto, sostituire il pannello di comando del motore o il pannello image processor

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-9

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

13. E204

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Premere il tasto di avvio copiatura. Il gruppo di esposizione avanza?

NO

Vedere "Il gruppo di esposizione non si sposta in avanti/allindietro"

Sensore del primo bordo delloriginale nel gruppo di esposizione (PS14) Pannello image processor

Il sensore del primo bordo delloriginale nel gruppo di esposizione (PS14) funziona correttamente? (Vedere pag. 2-29)

NO

Controllare il cablaggio dal pannello image processor a PS14; se corretto, sostituire PS14

SI

Sostituire il pannello image processor

4-10

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

14. E700

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Connettore, cablaggi

I connettori elencati di seguito sono collegati correttamente ed il cablaggio tra i connettori corretto? Pannello image processor: J809 DC controller: J202

NO

Ricollegare i connettori

Cablaggio

Portare il tester sulla scala 30V c.c.. La tensione tra J201-1 (+; 5V) e J201-2 (-; GND) del DC controller circa 5V?

NO

Controllare il cablaggio tra J301 e il pannello di alimentazione c.c.

DC controller

SI

Sostituire il DC controller

15. E710, E711, E712, E716

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

1 DC controller

Spegnere e riaccendere la copiatrice. Il problema si risolve?

SI NO

Fine Sostituire il DC controller. Se una parte associata al DF fosse difettosa, sostituire il pannello image processor

16. E800

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Malfunzionamento Collegamento

Spegnere e riaccendere la copiatrice. Il problema si risolve?

SI

Fine

Il connettore dellinterruttore di accensione (posteriore) (SW1) collegato correttamente?

NO

Collegare il connettore

Interruttore principale di accensione (posteriore) (SW1) DC controller

Portare il tester sulla scala x1

. Staccare il connettore J62 e


collegare il puntale del tester al terminale dellinterruttore principale di accensione (posteriore). Il valore rilevato dal tester circa 230

NO

Sostituire linterruttore principale di accensione (posteriore) (SW1)

SI

Controllare il cablaggio e se c continuit tra il DC controller e linterruttore principale di accensione (SW1); se in condizioni normali, sostituire il DC controller

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-11

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

17. Tensione c.a. assente

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Codici di errore

Quando si accende la copiatrice, viene visualizzato un codice di errore e la copiatrice si disattiva 20 secondi dopo la visualizzazione del codice?

SI

Vedere le descrizioni relative ai codici di errore visualizzati

Spina di alimentazione Sportelli

La spina di alimentazione collegata alla presa a muro?

NO

Collegare la spina alla presa

Lo sportello anteriore e lo sportello di consegna sono chiusi?

NO

Chiudere gli sportelli

Alimentazione principale

E presente la corretta tensione alla presa a muro?

NO

Il problema non nella copiatrice; avvisare lutente

Tra J1-1 e J1-2 presente la corretta tensione? (J1 si trova accanto alla piastra di supporto del cavo di alimentazione)

SI

Passare alla fase 7

Interruttore di sicurezza (CB1; guasto o disattivato)

Controllare se esiste continuit tra linterruttore di sicurezza (CB1) e i due terminali. Vengono rilevati 0

NO

Premere il pulsante dellinterruttore di sicurezza e ricontrollare se presente continuit elettrica; se non vengono rilevati 0

, sostituire linterrutto-

re (CB1) Cavo di alimentazione, filtro di linea (LF1; interruzione circuito) Interruttore principale di accensione (posteriore) Linea di alimentazione 7 Collegare i puntali del tester ai due terminali (faston) dellinterruttore principale di accensione (posteriore). La resistenza rilevata 0 spenta? ce accesa e NO Sostituire linterruttore principale di accensione (posteriore) SI Controllare o sostituire il cavo di alimentazione ed il filtro di linea (LF1)

quando la copiatri quando

SI

Controllare se la linea di alimentazione e i connettori sono in condizioni normali

4-12

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

18. Tensione c.c. assente

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Alimentazione c.a.

E presente tensione c.a. tra i terminali elencati di seguito?

NO

Vedere "Tensione c.a. assente"

J101-1 e J101-9 (pannello di alimentazione c.c.) J141-1 e J141-5 (pannello di alimentazione c.c. RDF/sorter)

Cablaggio, carichi c.c.

Spegnere la copiatrice e staccare i seguenti connettori:

SI

Spegnere la copiatrice e collegare uno dei connettori staccati. Ripetere la procedura per tutti i connettori, per identificare il connettore che ha fatto entrare in funzione il circuito di protezione. Controllare il cablaggio tra il connettore che ha causato il problema e i carichi c.c.

J102, J103, J104, J106, J107, J108, J109 (pannello di alimentazione c.c.) J142, J143 (pannello di alimentazione c.c. RDF/sorter)

Portare il tester sulla scala 30V c.c. ed accendere la copiatrice. La tensione tra i terminali indicati nella Tabella 4-1 corretta? Interruttore di sicurezza 3 Come risultato delloperazione della fase 2, risulta assente solo la tensione 24VU? Fusibile, cablaggio 4 Uno dei fusibili indicati di seguito si bruciato? SI SI

Premere gli interruttori di sicurezza (da CB101 a CB103)

Sostituire il fusibile; controllare il cablaggio del fusibile ed i carichi c.c.

FU101 (pannello di alimentazione c.c.) F1 (pannello di alimentazione c.c. RDF/sorter) NO

Pannello di alimentazione c.c.

Sostituire il pannello difettoso

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-13

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

Pannelli di alimentazione c.c.

Connettore N. pin

Uscita

Note

Connettore N. pin

Uscita

Note

1 2 3 J106 4 5 6 7 8 1 2 J105 3 4 5 6 1 2 3 J104 4 5 6 7 8 1 2 J103 3 4 5 6 1 2 J102 3 4 5

5VR 5VR 5VR 5VR 5VR 5VR 5VR 5VR GNDR GNDR GNDR GNDR GNDR GNDR 8VR 8VR 8VR 8VR GNDR GNDR GNDR GNDR -8VR -8VR -8VR GNDR GNDR GNDR 13,5VR 13,5VR 13,5VR GNDR GNDR J110 J108 J107 J109

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 1 2 1 2 3 4 5 6 7 1 2 3 4

24VU 24VU 24VU 24VU 24VU GNDU GNDU GNDU GNDU GNDU 24VR GNDR REMOTE 0:40V, 1:24VU GNDR 5VR GNDU 24VU GNDU 24/40V 24VU GNDU 5VR GNDR interruttore 5A interruttore 5A interruttore 5A

Note:
R: U: indica una tolleranza di indica una tolleranza di

5% 10%

Tabella 4-1 (a) Pannello di alimentazione c.c. RDF/sorter

Connettore N. pin

Uscita

Note

1 J142 2 3 4 1 J143 2 3 4

24V 24V GND GND 24V 24V GND GND

Tabella 4-1 (b)

4-14

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

19. Il drum fotosensibile non gira

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Sul display viene visualizzato E010?

SI

Vedere E010

Gruppo drum

Reinstallare il gruppo drum. Il problema si risolve?

SI

Fine

Cinghia Gruppo di comando del drum

La cinghia montata correttamente?

NO SI

Rimontare la cinghia Rimuovere il gruppo di comando del drum; riparare o sostituire le parti

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-15

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

20. La presa non avviene (cassetto)

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Il messaggio di mancanza carta non viene cancellato dal display?

SI

Vedere "Il messaggio di mancanza carta non viene cancellato dal display"

Aprire e chiudere il cassetto. Si sente il sollevatore che si abbassa ed il motore del sollevatore che inizia a girare?

NO

Vedere "Il sollevatore non si alza"

Cinghia

La cinghia montata correttamente?

NO

Rimontare la cinghia

Sportello superiore destro (sportello inferiore destro)

Lo sportello superiore destro (sportello inferiore destro) chiuso? (Quanto indicato tra parentesi si riferisce al gruppo di alimentazione carta)

NO

Chiudere lo sportello

Frizione del rullo 1 di trasporto verticale (CL1), frizione del rullo 2 di trasporto verticale (CL2), frizione del rullo 3 di trasporto verticale (CL2), (frizione del rullo 4 di trasporto verticale (CL3)), (frizione del rullo 5 di trasporto verticale (CL5)) Frizione di comando del rullo di registrazione Frizione di comando del rullo di pre-registrazione

Aprire lo sportello superiore destro (sportello inferiore destro) ed inserire un cacciavite nellinterruttore dello sportello; i rulli di trasporto verticale 1 e 2 (3, 4, 5) girano? (Tra parentesi vengono indicate le parti relative al gruppo di alimentazione carta)

NO

Controllare il cablaggio; se corretto, sostituire CL1 e CL2 (CL2, CL3, CL5)

Il primo bordo del foglio raggiunge il rullo di registrazione?

SI

Vedere "Il rullo di registrazione non gira"

Il primo bordo del foglio raggiunge il rullo di pre-registrazione?

SI

Vedere "Il rullo di pre-registrazione non gira"

4-16

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Sensore

Identificare il sensore che ha rilevato linceppamento utilizzando JAM, BODY nel modo per assistenza ( Il sensore funziona correttamente? (Vedere pag. 2-28)

NO

Controllare il cablaggio e lattuatore; se in condizioni normali, sostituire il sensore

*1*

).

Presa/frizione

Portare il tester sulla scala 30V c.c. e collegare i puntali del tester ai connettori del DC controller elencati di seguito. La tensione passa da 24V a 0V?

SI

Fine

DC controller (controller del gruppo di alimentazione carta)

Cassetto 1 2 3 4 5

Frizione CL4 CL1 CL1 CL4 CL6

+ J209-B4 J210-A2 J107-4 J112-B6 J114-B6

CP202 CP202 J101-2 J101-2 J101-2

NO

Sostituire il DC controller (controller del gruppo di alimentazione carta)

Per i cassetti da 3 a 5, usare i connettori del controller del gruppo di alimentazione carta

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-17

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

21. Il sollevatore non si alza (presa dal cassetto)

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Cassetto

Aprire il cassetto e spostare con una mano la piastra di raccolta del cassetto. Si sposta senza difficolt?

NO

Controllare se sono presenti parti estranee allinterno del cassetto

Gruppo di aggancio del cassetto Molla, leva

Lo spostamento del gruppo di aggancio del cassetto avviene normalmente?

NO

Rimontare il gruppo

Sollevare con un dito la leva di sgancio del rullo di presa. Il rullo di presa si abbassa?

NO

Rimuovere il gruppo di presa e controllare la molla e la leva

Sensore di fine corsa del sollevatore

Il sensore di fine corsa del sollevatore funziona normalmente? (Vedere pag. 2-28)

NO

Controllare lattuatore ed il cablaggio; se in condizioni normali, sostituire il sensore

Motore del sollevatore cassetto 1 (M7), motore del sollevatore cassetto 2 (M6), motore del sollevatore cassetto 3 (M2), motore del sollevatore cassetto 4 (M5), motore del sollevatore cassetto 5 (M6) M7 M6 M2 M5 M6 DC controller

Spegnere la copiatrice e staccare il connettore J209 del DC controller (e i connettori J112, J114, J105 del controller del gruppo di alimentazione carta). Portare il tester sulla scala x100

NO

Controllare il cablaggio tra il connettore ed il motore; se corretto, sostituire il motore

e misurare la resisten?

za tra i seguenti terminali. Il valore rilevato circa 60 M6: J209-B7, J209-B8 M2: J105-1, J105-2 M5: J112-B1, J112-B2 M6: J114-B1, J114-B2 M7: J209-B9, J209-B10

Collegare i connettori ed accendere la copiatrice. Portare il tester sulla scala 30V c.c.. La tensione passa da circa 0V a circa 24V quando il cassetto viene chiuso? M7: J209-B9 (+), J209-B10 M6: J209-B7 (+), J209-B8 M2: J105-1 (+), J105-2 M5: J112-B1 (+), J112-B2 M6: J114-B1 (+), J114-B2

SI

Rimuovere il gruppo di presa e controllare gli ingranaggi; se in condizioni normali, sostituire il motore

NO

Sostituire il DC controller (controller del gruppo di alimentazione carta)

4-18

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

22. Il bypass non funziona

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Frizione di presa del bypass (CL7) Camme della guida carta

Selezionare il bypass e premere il tasto di avvio copiatura. Il rullo di presa del bypass gira?

NO

Controllare il cablaggio; se corretto, sostituire CL7

Premere il tasto di avvio copiatura. La guida carta si alza?

SI

Controllare la posizione della camme della guida carta e dellaletta di separazione; regolare o sostituire le parti

Solenoide di presa del bypass (SL3) DC controller

Collegare i puntali del tester a J204-A5 (+) e J204-A8 (-) del DC controller. La tensione passa da 0V a circa 24V quando si preme il tasto di avvio copiatura?

SI

Controllare il cablaggio; se corretto, sostituire SL3

NO

Sostituire il DC controller

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-19

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

23. Il rullo di pre-registrazione non gira

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Cinghia

La cinghia montata correttamente?

NO

Rimontare la cinghia

DC controller Frizione del rullo di preregistrazione (CL9)

Portare il tester sulla scala 30V c.c.. La tensione tra J208-B7 (+) e CP202 (-) passa da 24V a 0V?

NO SI

Sostituire il DC controller Controllare il cablaggio tra il DC controller e CL9; se corretto, sostituire CL9

24. Il rullo di registrazione non gira

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Rullo di registrazione

Premere il tasto di avvio copiatura. Il rullo di registrazione gira per circa 1 secondo subito dopo che il gruppo di esposizione ha iniziato il movimento in avanti?

NO

Controllare il gruppo di comando del rullo di registrazione

DC controller Frizione di registrazione (CL8)

Portare il tester sulla scala 30V c.c.. La tensione tra J204-B8 (+) e CP202 (-) del DC controller passa da 24V a 0V?

NO SI

Sostituire il DC controller Controllare il cablaggio tra il DC controller e CL8; se corretto, sostituire CL8

4-20

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

25. Il gruppo di esposizione non si sposta in avanti/allindietro

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Vetro del piano di copiatura

Il vetro del piano di copiatura montato correttamente e il suo lato posteriore sinistro preme lattuatore dellinterruttore di sicurezza del motore di esposizione?

NO

Rimontare il vetro del piano di copiatura

Interruttore di sicurezza del motore di esposizione (SW3)

Collegare i puntali del tester ai terminali dellinterruttore di sicurezza. La resistenza rilevata 0 muto e to?

NO

Sostituire SW3

quando lattuatore pre quando rilascia-

Alimentazione c.c.

Portare il tester sulla scala 30V c.c. e misurare la tensione tra J611-1 (+) e J611-6 (-) del pannello scanner motor driver. La tensione circa 24V?

NO

Vedere "Tensione c.c. assente"

Pannello image processor

Portare il tester sulla scala 12V c.c. e misurare la tensione tra J612-10 (-) del pannello scanner motor driver ed i terminali elencati di seguito.

NO

Controllare il cablaggio tra J612 e il pannello image processor; se corretto, sostituire il pannello image processor

La tensione corretta quando AE viene disattivato e si preme il tasto di avvio copiatura?

J612-12 (+; SCMD) da 0V a 5V J612-11 (+; SCFW) da 5V a 0V Pannello scanner motor driver Motore di esposizione 5 Sostituire il pannello scanner motor driver. Il problema si risolve? NO Sostituire il motore di esposizione (M2) SI Fine

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-21

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

26. La lampada di preesposizione non si accende

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Pannello della lampada di preesposizione

Spegnere la copiatrice e staccare il connettore J88 dalla lampada di preesposizione. Portare il tester sulla scala x100 e misurare la resistenza tra J88-1 e J88-2 del pannello della lampada di preesposizione. Il valore rilevato circa 30

NO

Controllare il cablaggio; se corretto, sostituire il pannello della lampada di preesposizione

Collegare il connettore ed accendere la copiatrice. Portare il tester sulla scala 30V c.c. e misurare la tensione tra J88-1 (+; 24V) e J88-2 (-; PEXP). La tensione passa da circa 0V a circa 24V quando si preme il tasto di avvio copiatura?

NO

Sostituire il pannello della lampada di preesposizione

DC controller

SI

Controllare il pannello di alimentazione c.c.; se in condizioni normali, sostituire il DC controller

27. La lampada di esposizione non si accende

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Lampada

Spegnere la copiatrice e staccare la spina di alimentazione. La lampada montata in modo corretto?

NO

Rimontare la lampada

Termoswitch (TSW1)

Portare il tester sulla scala 1 k terminali del termoswitch (TSW1). C continuit?

e collegare i puntali ai due

NO

Sostituire il termoswitch (TSW1).


Nota:

La lampada pu essere stata attivata in modo errato, il termoswitch pu essere montato in modo errato oppure la ventola di raffreddamento potrebbe non funzionare. Controllare le parti dopo aver sostituito il termoswitch

Lampada

Staccare il connettore J135 del pannello regolatore della lampada e portare il tester sulla scala 1 k

NO

Sostituire la lampada

. C continuit

quando i puntali del tester vengono collegati a J135-1 e J135-3?

4-22

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Pannello image processor

Collegare la spina di alimentazione ed accendere la copiatrice. Portare il tester sulla scala 12V c.c. e collegare il puntale positivo del tester a J133-3 (LRD) ed il puntale negativo a J133-1 (GND) del pannello regolatore della lampada. La tensione rilevata circa 0V allaccensione e circa 24V quando si preme il tasto di avvio copiatura?

NO

Sostituire il pannello image processor

Pannello regolatore della lampada Cablaggi

Sostituire il pannello regolatore della lampada. Il problema si risolve?

SI

Fine

NO

Controllare il cablaggio c.a. dallinterruttore di accensione al pannello regolatore della lampada e alla lampada; controllare il cablaggio c.c. dal pannello image processor al pannello regolatore della lampada

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-23

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

28. Il riscaldatore di fissaggio non funziona

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Sul display viene visualizzato E001?

SI

Vedere E001

Spegnere la copiatrice ed aprire il gruppo di consegna. Rimuovere la copertura del connettore e staccare J6 (3P). Portare il tester sulla scala x1 k

SI

Passare alla fase 5

e misurare la resistenza tra J6-1 e J6-2 (riscaldatore principale) sul lato gruppo di fissaggio e tra J6-1 e J6-3 (riscaldatore secondario). C continuit? Termoswitch (TSW2) 3 Rimuovere il gruppo di fissaggio. Collegare i puntali del tester ai due terminali del termoswitch (TSW2). C continuit? NO Sostituire il termoswitch (TSW2)
Nota:

Il riscaldatore pu essersi attivato in modo errato, lSSR pu essere difettoso o il termoswitch pu essere montato in modo errato; isolare la causa del problema dopo avere sostituito il termoswitch. Inoltre, potrebero essere danneggiati il rullo di fissaggio o le unghiette di separazione; verificare

Riscaldatore di fissaggio (H1, H2) Cablaggi c.a.

Collegare i puntali del tester ai due terminali del riscaldatore di fissaggio (principale, secondario). C continuit?

NO

Sostituire il riscaldatore di fissaggio che risulta essere difettoso

SI

Controllare il cablaggio c.a. nel gruppo di fissaggio

4-24

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

DC controller

Se sul display visualizzato E000, E001, E002, E003 o E004, selezionare ERROR nel modo per assistenza ( premere OK. Portare il tester sulla scala 12V c.c. e misurare la tensione tra J203-B2 (+; MHRD) e J203-B1 (-; 0V) e tra J203-B5 (+; SHRD) e J203-B4 (-; 0V). La tensione circa 5V quando la copiatrice accesa?

NO

Sostituire il DC controller

*4*

) e

SSR1, SSR2 Cablaggi

Sostituire lSSR. Il problema si risolve?

SI NO

Fine Controllare il cablaggio c.c. dal DC controller allSSR e controllare il cablaggio c.a. dallSSR al riscaldatore

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-25

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

29. Il contatore non funziona

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Contatore (MC1)

Spegnere la copiatrice e staccare J66 del contatore. Portare il tester sulla scala x1 k

NO

Controllare il cablaggio dal DC controller al contatore; se corretto, sostituire il contatore

e mi-

surare la resistenza tra i terminali indicati di seguito sul lato cablaggi. La resistenza rilevata circa 480

J66-1 e J66-2 2 DC controller Collegare il connettore (J66) ed accendere la copiatrice. Portare il tester sulla scala 30V c.c. e misurare la tensione tra J66-1 (+; 24V) ed il terminale indicato sotto. La tensione passa da circa 0V a circa 24V e a circa 0V quando si preme il tasto di avvio copiatura? J66-2 NO SI Sostituire il contatore Sostituire il DC controller

30. Il messaggio di mancanza carta non viene cancellato dal display

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Interruttore di rilevazione del formato del cassetto

Il formato del cassetto visualizzato sul display?

NO

Controllare linterruttore di rilevazione del formato

Il sollevatore si alza?

NO

Vedere "Il sollevatore non si alza"

Sensore carta

I sensori elencati di seguito sono in condizioni normali? (Vedere pag. 2-28) PS5: PS2: rilevazione carta cassetto 1 rilevazione carta cassetto 2

NO

Controllare lattuatore ed il cablaggio; se in condizioni normali, sostituire il sensore

DC controller

SI

Sostituire il DC controller

4-26

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

INDIVIDUAZIONE DEI GUASTI

31. Il messaggio di inceppamento non viene cancellato dal display

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Inceppamento

Tramite JAM nel modo per assistenza( sensore che ha rilevato linceppamento. Il foglio si inceppato vicino al sensore?

*1*

SI

Rimuovere il foglio inceppato

), identificare il

Sensore

Il sensore individuato alla fase 1 in condizioni normali? (Vedere pag. 2-28)

NO

Controllare lattuatore ed il cablaggio; se in condizioni normali, sostituire il sensore

DC controller

SI

Sostituire il DC controller

32. Il messaggio di mancanza toner non viene cancellato dal display

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Molla per la miscelazione

Rimuovere il gruppo di sviluppo. La molla per la miscelazione posta sul sensore del toner (TS1) posizionata correttamente?

NO

Posizionare correttamente la molla

Sensore del toner (TS1) DC controller

Sostituire il sensore del toner. Il problema si risolve?

SI

Fine

NO

Controllare il cablaggio dal sensore del toner al DC controller; se corretto, sostituire il DC controller

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

4-27

MEMO

4-28

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

PROBLEMI DI ALIMENTAZIONE CARTA

CAPITOLO 5

PROBLEMI DI ALIMENTAZIONE CARTA


N. Posizione/Tipo
trasporto verticale 002 Inceppamento per stazionamento al rullo 1 di trasporto verticale

I. INCEPPAMENTI DELLA CARTA


Gli inceppamenti della carta nella copiatrice vengono classificati in base alla posizione in cui si sono verificati: (1) (2) (3) (4) (5) (6) Gruppo di presa Gruppo di trasporto Gruppo di fissaggio/consegna Gruppo di pulizia del drum Gruppo di trasporto verticale per la consegna Vassoio di raccolta/gruppo ADU Per questo motivo, le descrizioni riportate nelle pagine che seguono sono anchesse suddivise a seconda del punto in cui si verificato linceppamento. Quando si verifica un inceppamento nella copiatrice, possibile utilizzare B-JAM nel modo per assistenza ( la posizione e il tipo di inceppamento.

Sensore
PS4

001 Inceppamento per ritardo al rullo 1 di

003 Inceppamento per ritardo al rullo 2 di trasporto verticale 004 Inceppamento per stazionamento al rullo 2 di trasporto verticale 005 Inceppamento per ritardo al rullo di preregistrazione 006 Inceppamento per stazionamento al rullo di pre-registrazione 007 Inceppamento per ritardo al sensore di separazione 008 Inceppamento per stazionamento al sensore di separazione 009 Inceppamento per ritardo nel gruppo di trasporto verticale per la consegna 010 Inceppamento per stazionamento nel gruppo di trasporto verticale per la consegna 011 Inceppamento per ritardo alla consegna 012 Inceppamento per stazionamento alla consegna 013 Sportello destro aperto durante la copiatura PS10 PS12 PS11 PS8 PS1

*1*

) per individuare

Tabella 5-101

Inceppamenti nella copiatrice

Figura 5-101
Canon Italia S.p.A. Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

5-1

PROBLEMI DI ALIMENTAZIONE CARTA

1. Gruppo di presa

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Il foglio stato prelevato dal cassetto?

NO

Passare alla fase 10

Cassetto

Il cassetto inserito correttamente nella copiatrice?

NO

Inserire correttamente il cassetto

Provare ad usare un altro cassetto. Il problema si risolve?

SI

Controllare se sono presenti parti estranee nel cassetto

Carta

La carta arrotolata o arricciata?

SI

Sostituire la carta; comunicare allutente il metodo corretto per conservare la carta

Provare ad usare carta del tipo consigliato dalla Canon. Il problema si risolve?

SI

Consigliare allutente di usare questo tipo di carta

DC controller, frizione di presa

Il rullo di presa del vano selezionato gira durante la copiatura?

NO

Vedere "La presa non avviene"

Rullo di presa

Il rullo di presa danneggiato o consumato?

SI

Sostituire il rullo di presa

Rullo di separazione

Il rullo di separazione di un vano consumato o danneggiato?

SI

Sostituire il rullo di separazione in questione

Rullo di trasporto Partenza carta

Il rullo di trasporto di un vano consumato o danneggiato?

SI

Sostituire il rullo di trasporto in questione

NO NO

Regolare la partenza carta Vedere "Il bypass non funziona"

10

Eseguire una copia nel modo manuale. Il rullo di presa del bypass inizia a girare?

Gruppo di comando del rullo di registrazione Rullo di registrazione, rullo di trasporto verticale Carta

11

Il rullo di registrazione funziona in modo corretto?

NO

Vedere "Il rullo di registrazione non gira"

12

Pulire il rullo di registrazione ed il rullo di trasporto verticale. Il problema si risolve?

NO

Pulire i rulli; sostituire leventuale rullo danneggiato o consumato

13

Provare ad usare carta del tipo consigliato dalla Canon. Il problema si risolve?

SI

Consigliare allutente di usare questo tipo di carta

Rullo di presa

NO

Controllare se il rullo di presa consumato o danneggiato

5-2

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

PROBLEMI DI ALIMENTAZIONE CARTA

2. Gruppo di trasporto

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Corona di trasferimento

La corona di trasferimento montata correttamente?

NO

Controllare la corona di trasferimento

Sulla guida carta della corona di trasferimento sono presenti delle bavature?

SI

Eliminare le bavature

Carta

Provare ad usare carta del tipo consigliato dalla Canon. Il problema si risolve?

SI

Consigliare allutente di usare questo tipo di carta

Nastri di trasporto Ventola del gruppo di trasporto

I due nastri di trasporto girano in modo corretto?

NO

Controllare la puleggia

SI

Controllare se la ventola del gruppo di trasporto funziona

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

5-3

PROBLEMI DI ALIMENTAZIONE CARTA

3. Gruppo di fissaggio/consegna

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Unghiette di separazione del gruppo di consegna Rullo superiore/inferiore di fis-

Le unghiette di separazione sono consumate o danneggiate?

SI

1. Sostituire le unghiette di separazione 2. Se le unghiette sono sporche, pulirle con un solvente

Il rullo superiore/inferiore di fissaggio danneggiato o graffiato?

SI

Sostituire il rullo

io g g as is fi d o p p ur G

saggio Guida carta 3 La guida carta sporca di toner? 4 Laltezza della guida carta corretta? Pressione 5 La pressione del rullo inferiore corretta? Nastro di pulizia Attuatore del sensore di consegna 7 6 Il nastro di pulizia avanza in modo corretto? Lattuatore del sensore di consegna si sposta in modo corretto? 8 Il sensore di consegna funziona correttamente? pag. 2-29) 9 Il rullo di consegna si muove correttamente? NO Controllare il gruppo di comando del rullo di consegna (Vedere NO Sostituire il sensore NO Fare in modo che lattuatore si muova correttamente NO Controllare il gruppo di pulizia NO Regolare la pressione NO Regolare laltezza della guida SI Pulire la guida con un solvente

a n g es n oc i d o p p ur G

Sensore di consegna (PS14) Gruppo di comando del rullo di consegna Rullo di consegna

10

Il rullo di consegna consumato?

SI

Sostituire il rullo di consegna

Margine sul primo bordo

NO

Controllare il margine sul primo bordo della copia

5-4

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

PROBLEMI DI ALIMENTAZIONE CARTA

4. Gruppo di pulizia

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Corona di trasferimento Carta

La corona di trasferimento montata correttamente?

NO

Montare correttamente la corona di trasferimento

Provare ad usare carta del tipo consigliato dalla Canon. Il problema si risolve?

SI

Consigliare allutente di usare questo tipo di carta

HVT DC controller

Portare il tester sulla scala 24V c.c.. La tensione tra J206-1 (+) e J206-10 (-) del DC controller 8V o pi durante la copiatura?

SI NO

Sostituire lHVT Sostituire il DC controller

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

5-5

PROBLEMI DI ALIMENTAZIONE CARTA

5. Gruppo di trasporto n. 2

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Il problema si verifica solo nel modo di copiatura in fronteretro?

SI

Passare alla fase 6

Gruppo di comando del defettore carta n. 1 Gruppo di comando del rullo di trasporto verticale per la consegna Deflettore carta del gruppo di trasporto n. 2

Il deflettore carta n. 1 del gruppo di consegna funziona correttamente?

NO

Controllare il gruppo di comando del deflettore carta n. 1

Il rullo di trasporto verticale per la consegna gira?

NO

Controllare il gruppo di comando del rullo

I deflettori carta del gruppo di trasporto n. 2 si spostano senza difficolt fino a toccare la guida superiore?

NO

Regolare il solenoide dei deflettori carta

Guide

Il sensore del gruppo di trasporto n. 2 (PS4, PS7) funziona correttamente?

SI

Controllare se le guide sono deformate o se sulle guide sono presenti parti estranee

PS4, PS7 Deflettore carta n. 2 Gruppo di comando del rullo bidirezionale PS7, PS8 Guida 8 Il sensore di inversione carta (PS8) ed il sensore carta in entrata gruppo di trasporto n. 2 (PS7) funzionano normalmente? 7 6 Il deflettore carta n. 2 si sposta senza difficolt? Il rullo bidirezionale gira?

NO NO

Sostituire PS4 o PS7 Regolare la posizione del deflettore carta

NO

Controllare il gruppo di comando del rullo

NO SI

Sostituire PS7 o PS8 1. Controllare se le guide sono danneggiate o se sono presenti parti estranee sulle guide 2. Controllare la distanza tra le guide, assicurandosi che non sia insufficiente

5-6

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

PROBLEMI DI ALIMENTAZIONE CARTA

6. Gruppo ADU

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Gruppo di comando del rullo di presa Rullo di separazione, rullo di trasporto

Il foglio viene inviato al rullo di trasporto?

NO

Controllare il gruppo di comando del rullo di presa

Vengono prelevati pi fogli contemporaneamente o non viene prelevato alcun foglio durante la presa?

NO

Pulire con alcool il rullo di separazione e di trasporto

Rullo di trasporto verticale

Il rullo di trasporto verticale consumato, danneggiato o sporco? Pulire con alcool il rullo di separazione e di trasporto; sostituirli se sono danneggiati o consumati

SI

Se i rulli sono sporchi, pulirli con alcool. Se sono danneggiati o consumati, sostituirli

Guida

NO

Controllare se le guide sono danneggiate o se sulle guide sono presenti parti estranee

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

5-7

PROBLEMI DI ALIMENTAZIONE CARTA

II. PROBLEMI DI ALIMENTAZIONE CARTA


1. Doppia presa

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Molla del rullo di separazione

Modificare la posizione della molla del rullo di separazione. Il problema si risolve?

SI

Fine

Rullo di separazione Molla

Il rullo di separazione danneggiato o consumato?

SI

Sostituire il rullo di separazione

NO

Sostituire la molla del rullo di separazione

2. Il foglio stropicciato

Causa

Fase

Controlli

SI/NO

Rimedio

Gruppo di presa

Spegnere la copiatrice mentre il foglio nel gruppo di trasporto. Il foglio arricciato? Il foglio disallineato?

SI

Controllare il gruppo di presa. Controllare il rullo di registrazione.

Carta

Provare ad usare carta nuova. Il problema si risolve?

SI

Probabilmente la carta umida. Comunicare allutente il metodo corretto per conservare la carta

La carta usata del tipo consigliato dalla Canon?

NO

Consigliare allutente di usare questo tipo di carta

Guida carta

La guida carta sporca di toner o sulla guida sono presenti parti estranee?

SI

Pulire la guida con un solvente

io g g as is fi d o p p ur G
Pressione del rullo inferiore Rullo superiore/inferiore 5

La posizione della guida carta corretta?

NO

Regolare laltezza della guida carta

La pressione del rullo inferiore corretta?

NO

Regolare la pressione del rullo

SI

Sostituire uno dopo laltro il rullo superiore ed il rullo inferiore

5-8

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

CAPITOLO 6

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

6-1

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

A. Sensori della copiatrice (fotointerruttori, termistori e altro)

Figura 6-1

6-2

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

Sensori

Simbolo

Nome

Codice

Descrizione

Fotointerruttore

PS1 PS2 PS3 PS4 PS5 PS6 PS7 PS8 PS9 PS10 PS11 PS13 PS14 PS18 PS19 PS20 PS21 PS22 TS1 TH1

Sensore carta rullo 2 di trasporto verticale Sensore carta cassetto 2 Sensore fine corsa sollevatore cassetto 2 Sensore carta rullo 1 di trasporto verticale Sensore carta cassetto 1 Sensore fine corsa sollevatore cassetto 1 Sensore apertura sportello destro Sensore carta rullo di pre-registrazione Sensore carta bypass Sensore di consegna Sensore carta gruppo separazione Sensore gruppo di esposizione in posizione di riposo Sensore primo bordo originale nel gruppo di esposizione Sensore apertura/chiusura coperchio del piano di copiatura Sensore 1 del formato delloriginale Sensore 2 del formato delloriginale Sensore 3 del formato delloriginale Sensore 4 del formato delloriginale Sensore del livello del toner Sensore della temperatura di superficie del rullo di fissaggio

Sensore del toner Termistore Termoswitch

TSW1 Sensore surriscaldamento gruppo di esposizione TSW2 Sensore di surriscaldamento gruppo di fissaggio
Tabella 6-1

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

6-3

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

B.

Frizioni, solenoidi e contatori della copiatrice

Figura 6-2

6-4

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

Frizioni e solenoidi

Simbolo

Nome

Codice

Descrizione

Frizione

CL1 CL2 CL3 CL4 CL5 CL6 CL7 CL8 SL1 SL2 SL3 SL4 SL5 MC1 RL1

Presa da cassetto 1 Comando rullo 2 di trasporto verticale Comando rullo 1 di trasporto verticale Presa da cassetto 1 Presa da bypass Comando rullo di registrazione Comando rullo di pre-registrazione Comando rullo di sviluppo Sgancio rullo di presa cassetto 2 Sgancio rullo di presa cassetto 1 Presa da bypass Comando deflettore carta n. 1 Avanzamento nastro di pulizia Contatore totale Alimentazione motore principale e HVT
Tabella 6-2

Solenoide

Contatore

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

6-5

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

C.

Ventole della copiatrice

Figura 6-3

6-6

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

Ventole

Simbolo

Nome

Codice

Descrizione

Ventola

FM1 FM2 FM3 FM4 FM5

Ventola del gruppo di esposizione Ventola principale Ventola del gruppo laser Ventola del gruppo di trasporto Ventola dellalimentatore c.c.
Tabella 6-3

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

6-7

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

D. Interruttori della copiatrice

SW5

SW3

SW7

SW4

SW6

Figura 6-4

6-8

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

Interruttori

Simbolo

Nome

Codice

Descrizione

Microinterruttore/ SW1 Interruttore di accensione Interruttore SW2 Interruttore dello sportello SW3 Interruttore di sicurezza del motore di esposizione SW4 Sensore pulitore filo corona primaria (posizione di riposo; anteriore) SW5 Sensore pulitore filo corona primaria (posteriore) SW6 Sensore pulitore filo corona di trasferimento (posizione di riposo; anteriore) SW7 Sensore pulitore filo corona di trasferimento (posteriore) SSR SSR VR SSR1 Comando riscaldatore principale di fissaggio SSR2 Comando riscaldatore secondario di fissaggio VZ1 Guida carta pre-registrazione

Tabella 6-4

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

6-9

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

E.

Lampade, riscaldatori e motori della copiatrice

Figura 6-5

6-10

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

Lampade, riscaldatori e motori

Simbolo

Nome

Codice

Descrizione

Lampada Riscaldatore Motore

Filtro di linea Interruttore di sicurezza

LA1 LA2 H1 H2 H3 M1 M2 M3 M4 M5 M6 M7 LF1 CB1

Lampada di esposizione Lampada di preesposizione Riscaldatore principale di fissaggio Riscaldatore secondario di fissaggio Riscaldatore del drum Motore principale Motore di esposizione Motore di esposizione laser Motore di pulizia filo corona primaria Motore di pulizia filo corona di trasferimento Motore sollevatore cassetto 2 Motore sollevatore cassetto 1 Filtro antidisturbo Rilevazione sovraccarico
Tabella 6-5

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

6-11

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

F.

Pannelli della copiatrice

Figura 6-6

6-12

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

Pannelli

Riferimento

Nome

Descrizione

(1) (2) (3) (4) (5) (6) (7) (8) (9) (10) (11) (12) (13) (14) (15) (16) (17) (18) (19) (20) (21) (22) (23) (24) (25) (26)

Pannello analog processor Pannello interruttore di accensione sul pannello comandi Pannello image processor Pannello scanner motor driver Pannello regolatore della lampada Pannello di alimentazione c.c. Pannello di alimentazione c.c. per accessori Pannello laser driver Gruppo display Pannello BD DC controller HVT Pannello laser scanner motor diver Scheda elaborazione immagini (opzionale) Pannello di rilevazione malfunzionamento SSR Pannello VR del bypass Pannello VR di rilevazione larghezza carta cassetto 2 Pannello VR di rilevazione larghezza carta cassetto 1 Pannello rilevazione lunghezza carta cassetto 2 Pannello rilevazione lunghezza carta cassetto 1 Pannello pulsante modi per assistenza Scheda pannello comandi Pannello tasti numerici Pannello tasti selezione veloce Pannello indicatore di stato Pannello indicatore di accensione
Tabella 6-6

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

6-13

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

G. VR, LED e punti di verifica suddivisi per pannello

Di seguito vengono trattati esclusivamente i VR, i LED e i punti di verifica che servono alla manutenzione in campo.
Note:

1. Alcuni LED emettono luce anche quando non sono alimentati. 2. VR utilizzabili in campo VR che non devono essere utilizzati in campo

Nota:

I VR e i punti di verifica non trattati in questa parte del manuale non devono essere toccati in quanto sono stati regolati in fabbrica con strumenti di precisione.

6-14

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

1. Pannello image processor

Figura 6-7
N. pin Descrizione N. pin Descrizione

J801 J802 Multi Device Controller (accessorio opzionale) J803 Pannello laser driver J804 Pannello laser driver J805 Sensore 1 formato originali (PS19) J806 Pannello scanner motor driver Pannello regolatore della lampada Sensore apertura/chiusura coperchio piano di copiatura (PS18) J807 Pannello di alimentazione c.c. J808 Sensore 2 formato originali (PS20) J809 DC controller J810 Pannello BD J811 Pannello analog processor J812 Sensore 3 formato originali (PS21)

J813 Sensore 4 formato originali (PS22) J814 Sensore gruppo esposizione in posizione di riposo (PS13) Sensore primo bordo delloriginale (PS14) J815 Memoria (opzionale) J816 Scheda di elaborazione immagini (opzionale) J817 Pannello comandi J818 Pannello comandi J819 Pannello comandi J820 Scheda fax J821 Scheda di elaborazione immagini (opzionale) J823 Rel (RL1) J824 Scheda fax J825 Interfaccia RS232C (per assistenza)

Tabella 6-7

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

6-15

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

2. DC controller

Figura 6-8

6-16

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

3. Gruppo laser (pannello laser driver)

Figura 6-9
VR Descrizione

VR1202

Usato per regolare lintensit del laser; vedere pag. 2-23


Tabella 6-8

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

6-17

POSIZIONE E FUNZIONE DELLE PARTI ELETTRICHE

SW5301: Utilizzato per forzare a OFF; 1 e 2 impostati normalmente a OFF.


4. Scheda pannello comandi

Figura 6-10

VR501: Utilizzato per regolare il contrasto del display.

6-18

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

CAPITOLO 7
A. Descrizione

MODI PER ASSISTENZA

I modi per assistenza della copiatrice sono i seguenti:


Nome Descrizione

* 1 * DISPLAY * 2 * I/O DISPLAY * 3 * ADJUST * 4 * FUNCTION

Modo visualizzazione di controllo Visualizza i valori controllati dalla CPU, le descrizioni dei controlli e la versione della ROM. Modo visualizzazione I/O Visualizza i segnali di ingresso/uscita della CPU. Modo regolazione Visualizza le impostazioni variate nel modo per assistenza; le voci visualizzate sul display possono essere impostate/variate. Modo funzionamento/controllo Visualizza le voci utilizzate per il funzionamento della macchina o le funzioni che possono essere eseguite automaticamente; eseguire le varie funzioni utilizzando le videate relative. Modo impostazione Visualizza le voci che possono essere utilizzate per variare le specifiche della macchina per gli interventi del tecnico o dellutente; impostare/variare le voci utilizzando le videate relative. Modo contatore Visualizza il numero di volte in cui la macchina stata utilizzata. Modo di assistenza per il fax (Utilizzabile quando collegato lMDC ed installata la scheda fax) Visualizza le voci che possono essere impostate o eseguite nel modo fax; le impostazioni possono essere impostate/visualizzate utilizzando le videate relative. Modo di assistenza per linterfaccia di stampa (LIPS) (Utilizzabile quando collegato lMDC ed installata linterfaccia di stampa) Modo di assistenza per la file board (Utilizzabile quando collegato lMDC ed installata la file board)
Tabella 7-1

* 5 * OPTION

* 6 * COUNTER FAX

LIPS FILE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

7-1

MODI PER ASSISTENZA

B.

Uso dei modi per assistenza


sistenza

1. Attivazione dei modi per as-

1) Aprire lo sportello anteriore ed attuare linterruttore dello sportello. (Per effettuare le verifiche nel modo di visualizzazione I/O, impostare il modo di copiatura corretto) 2) Premere il pulsante dei modi per assistenza con una chiave a brugola. La macchina entra nel modo per assistenza e nellangolo superiore sinistro del display viene visualizzato $.

4) Selezionare la voce desiderata. La voce selezionata viene evidenziata sul display. 5) Premere il tasto [OK] per visualizzare la prima videata del modo per assistenza selezionato.
2. Visualizzazione delle varie videate

Pulsante dei modi per assistenza

a. Visualizzazione della videata successiva Premere il tasto freccia a destra per visualizzare la videata successiva. b. Visualizzazione della videata precedente Premere il tasto freccia a sinistra per visualizzare la videata precedente. Premere il tasto per rivisualizzare la videata del menu dei modi per assistenza.
3. Esecuzione di una voce del menu

1) Selezionare la voce che si desidera eseguire. 2) Per impostare un valore, utilizzare i tasti numerici. 3) Premere il tasto [OK]. La copiatrice memorizza il valore o esegue la funzione selezionata.
Figura 7-1

3) Premere il tasto [*]. Viene visualizzata la videata iniziale del menu dei modi per assistenza (vedere Figura 7-2).

Figura 7-2

7-2

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

4. Modi per assistenza


Premere il pulsante dei modi per assistenza

Premere il tasto [*]

Selezionare START Assicurarsi che START sia evidenziato Premere il tasto [OK]

Selezionare *4* FUNCTION Assicurarsi che *4* FUNCTION sia evidenziato. Premere il tasto [OK] Premere il tasto

Viene eseguita la compensazione luminosa. BALN, OFST, GAIN e LAMP vengono evidenziati in modo casuale. Vengono effettuate le rilevazioni sulla voce evidenziata. Al termine delloperazione, le voci vengono visualizzate normalmente.

Premere il tasto freccia a sinistra

Premere il tasto freccia a sinistra

Premere il tasto freccia a sinistra

Premere il tasto freccia a sinistra

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

7-3

MODI PER ASSISTENZA

C.

Uso dei modi di regolazione e di impostazione

I modi di regolazione e di impostazione hanno la funzione dei normali VR e switch in quanto registrano nella RAM del pannello image processor le impostazioni effettuate con il pannello comandi. Se si modificano le impostazioni, necessario spegnere e riaccendere la copiatrice per renderle effettive. La Figura 7-3 mostra la tabella incollata sul lato interno dello sportello anteriore della copiatrice. Ogni copiatrice regolata in fabbrica e le impostazioni effettuate vengono riportate su questa tabella. Se si sostituisce il pannello image processor o si inizializza la RAM, necessario reimpostare i valori indicati sulla tabella, che vanno a sostituire quelli di default registrati nel pannello image processor appena installato. Ricordare inoltre di registrare i valori impostati durante gli interventi sul campo. Se si sostituisce la ROM, non necessario impostare nuovi valori, ma controllare quelli riportati sulla tabella.

Per GP30F Per la serie GP55

Figura 7-3

7-4

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

D. DISPLAY (* 1 *; modo visualizzazione di controllo)

In questo modo, vengono visualizzati i valori controllati dalla CPU e le descrizioni dei I valori e le descrizioni visualizzati non possono essere modificati. Ad ogni pressione del tasto freccia a destra viene visualizzata la videata successiva,

controlli.

mentre ad ogni pressione del tasto freccia a sinistra viene visualizzata la videata precedente (questo modo costituito da sei videate). Premere il tasto per rivisualizzare la videata del menu dei modi per assistenza.

FTMP RHUM RTMP

(Videata 1)
Voce Descrizione Note

FTMP RHUM RTMP

Indica la temperatura di superficie del rullo di fissaggio (usci- Unit: C ta del termistore TH1) Indica lumidit rilevata allinterno della macchina (uscita del sensore dellumidit IC207 del DC controller) Vedere sotto

Indica la temperatura rilevata allinterno della macchina (usci- Unit: C ta del termistore TH201 del DC controller XX% ( )

RHUM: XX%

Uscita del sensore dellumidit (esadecimale) Valore delluscita del sensore di umidit convertita in % Valore relativo allumidit (%) utilizzato per il controllo (impostato quando la temperatura di fissaggio max 50C allaccensione della copiatrice)

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

7-5

MODI PER ASSISTENZA

Voce

Descrizione

Note

JAM

ERR ALRM

Tipi di inceppamento BODY: inceppamento nella copiatrice (Tabella 7-2) DF: inceppamento nellRDF/ADF (Tabella 7-4) ST: inceppamento nel sorter (Tabella 7-3) PD:inceppamento nel Cassette Feeding Unit (Tabella 7-5) Risultati dellauto-diagnosi (codice E; Tabelle da 7-6 a 7-9) Tipi di allarme (Tabelle da 7-10 a 7-12)

001 002 003 004 005 006 007 008 009 010 011 012 013

N.

Inceppamento per ritardo al rullo 1 di trasporto verticale PS4 Inceppamento per stazionamento al rullo 1 di trasporto verticale Inceppamento per ritardo al rullo 2 di trasporto verticale PS1 Inceppamento per stazionamento al rullo 2 di trasporto verticale Inceppamento per ritardo al rullo di pre-registrazione PS8 Inceppamento per stazionamento al rullo di pre-registrazione Inceppamento per ritardo al sensore di separazione PS11 Inceppamento per stazionamento al sensore di separazione Inceppamento per ritardo al gruppo di trasporto verticale per la consegna PS12 Inceppamento per stazionamento al gruppo di trasporto verticale per la consegna Inceppamento per ritardo alla consegna PS10 Inceppamento per stazionamento alla consegna Inceppamento quando lo sportello destro viene aperto durante la copiatura
Inceppamenti

Tipo di inceppamento

Sensore

113 114 115 116 117 118 119 120

N.

Ritardo al gruppo di piegatura Stazionamento al gruppo di piegatura Ritardo nel percorso di alimentazione carta Stazionamento nel percorso di alimentazione carta Anticipo Inceppamento dei punti di pinzatura Foglio rilevato allaccensione Sportello aperto
Inceppamenti nel sorter

Tipo di inceppamento

Tabella 7-3

Tabella 7-2

nella copiatrice

7-6

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

N.
1 2

Descrizione
Originale tolto durante la presa Inceppamento per ritardo rilevato dal sensore di presa

Modello
RDF/ADF RDF/ADF

N.

Descrizione

Sensore

016 Ritardo alla presa cassetto 5 017 Anticipo alla presa cassetto 5 018 Ritardo alla presa cassetto 4 PS13 PS10

Inceppamento per ritardo rilevato dal sensore di registrazione

RDF/ADF

019 Anticipo alla presa cassetto 4 020 Ritardo alla presa cassetto 3 021 Anticipo alla presa cassetto 3 022 Ritardo al rullo 4 di trasporto verticale 023 Anticipo al rullo 4 di trasporto verticale 024 Ritardo al rullo 3 di trasporto verticale 025 Anticipo al rullo 3 di trasporto verticale 026 Stazionamento al rullo 3 di trasporto verticale PS2 PS10 PS2

Inceppamento per stazionamento rileva- ADF to dal sensore di registrazione

Doppia presa rilevata dal sensore di registrazione

RDF/ADF

Inceppamento rilevato dal sensore di re- RDF gistrazione durante la presa quando non stato rilevato il primo bordo delloriginale

9 17

Sensore di registrazione non attuato Inceppamento per ritardo 1 rilevato dal sensore di inversione

ADF RDF

031 Sportello aperto durante la copiatura 047 Anticipo in entrata gruppo ADU 048 Ritardo al sensore di inversione foglio 049 Anticipo in entrata gruppo trasporto n. 2 050 Ritardo in entrata gruppo trasporto n. 2 051 Stazionamento in entrata gruppo trasporto n. 2 052 Ritardo in entrata gruppo trasporto n. 2 (ADU)

PS8

18

Inceppamento per stazionamento rileva- RDF to dal sensore di inversione

19

Inceppamento per ritardo 2 rilevato dal sensore di inversione

RDF

32

Inceppamento per stazionamento rileva- RDF to dal sensore di inversione allaccensione

PS7

33

Inceppamento per ritardo alla presa in inversione rilevato dal sensore di registrazione

RDF

053 Stazionamento in entrata gruppo trasporto n. 2 (ADU) 054 Ritardo al gruppo di trasporto n. 2 PS4 PS7

35

Inceppamento per stazionamento alla presa in inversione rilevato dal sensore di registrazione

RDF

063 Stazionamento in entrata gruppo trasporto n. 2 065 Stazionamento al gruppo di trasporto

65

Inceppamento per ritardo rilevato dal sensore di consegna

RDF/ADF

n. 2 066 Anticipo al gruppo di trasporto n. 2 067 Rilevazione carta grande formato 068 Errore formato carta in inversione

PS4

66

Inceppamento per stazionamento rileva- RDF/ADF to dal sensore di consegna

PS8

129 Dispositivo aperto 130 Vassoio di presa o coperchio superiore aperti 131 Originale rilevato dal sensore delloriginale alla consegna 132 Originale rilevato dal sensore alla presa 133 Inceppamento avvenuto durante il modo di test 136 Originale rilevato alla presa del primo originale 137 Malfunzionamento levetta di fine plico originali durante la presa (secondo originale o successivi) 138 Alimentazione anomala quando si usano originali di formati misti 139 Il sensore del secondo bordo dellultimo originale rimane attuato

RDF/ADF RDF/ADF

069 Errore formato carta vassoio di raccolta 072 Stazionamento durante la consegna in inversione

PS4

RDF/ADF

079 Stazionamento al gruppo di trasporto n. 2

RDF/ADF ADF

Tabella 7-5

Inceppamenti nel Cassette Feeding Unit

RDF/ADF

RDF

ADF

ADF

Tabella 7-4

Inceppamenti nellRDF/ADF

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-7

MODI PER ASSISTENZA

N.
000 001 002 003 004 010 030 060 063 100 110 121 202 203 204 220 673 674 700 710 711 712 716 800 804 805

Descrizione
Generazione segnale E000 Generazione segnale E001 Generazione segnale E002 Generazione segnale E003 Generazione segnale E004 Generazione segnale E010 Generazione segnale E030 Generazione segnale E060 Generazione segnale E063 Generazione segnale E100 Generazione segnale E110 Generazione segnale E121 Generazione segnale E202 Generazione segnale E203 Generazione segnale E204 Generazione segnale E220 Generazione segnale E673 Generazione segnale E674 Generazione segnale E700 Generazione segnale E710 Generazione segnale E711 Generazione segnale E712 Generazione segnale E716 Generazione segnale E800 Generazione segnale E804 Generazione segnale E805

N.
01 02

Descrizione
Generazione segnale E901 Generazione segnale E902

Tabella 7-9 Codici di errore Cassette Feeding Unit


N.
01

Descrizione
Rotazione a vuoto della levetta di fine plico originali

02

Mancata rilevazione delloriginale da parte del sensore della fine delloriginale

03 04 05 17

Mancata separazione alla presa delloriginale Disallineamento delloriginale alla presa Loriginale supera il fermo alla presa Numero di originali diverso dopo eliminazione inceppamento

18 19

Numero eccessivo di originali Loriginale stato estratto durante la copiatura

Questi allarmi vengono inviati alla copiatrice sotto forma di segnali quando lRDF/ADF rileva un errato posizionamento degli originali.
Tabella 7-10
N.
001 002 Toner esaurito Malfunzionamento sollevatore cassetto

Allarmi RDF/ADF
Descrizione

Tabella 7-6

Codici di errore copiatrice

N.
00 01 02 03 04 11

Descrizione
Generazione segnale E400 Generazione segnale E401 Generazione segnale E402 Generazione segnale E403 Generazione segnale E404 Generazione segnale E411

002 (errore relativo al sollevatore del cassetto) indica anche un errore nel Cassette Feeding Unit.
Tabella 7-11 Allarmi copiatrice
N.
01 02

Descrizione
Pinzatrice guasta Inceppamento nella pinzatrice Numero di copie eccessivo per la pinzatura Pinzatrice piena Carta di formati diversi (direzione assiale) Pinzatrice scollegata Fogli pinzati nello scomparto Mancanza punti di pinzatura

Tabella 7-7

Codici di errore RDF/ADF

05 06 07

N.
10 30 31 40 41

Descrizione
Generazione segnale E510 Generazione segnale E530 Generazione segnale E531 Generazione segnale E540 Generazione segnale E541

08 09 10

Tabella 7-12

Allarmi sorter/ pinzatrice

Tabella 7-8

Codici di errore sorter

7-8

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Voce

Descrizione

Note

IC862 IC863

Indica il numero di versione della FLASH ROM (IC862, IC863) Guida al numero di del pannello image processor versione xxxx.xx.xx Per R&D N. versione Tipo di software IP 848 Indica il numero di versione della EEPROM (IC848) del pan- Guida al numero di nello image processor versione xx.xx DCON Indica il numero di versione della ROM (IC211) del DC controller Per R&D Numero di verPEDE Indica il numero di versione della ROM (IC101) del controller sione del Cassette Feeding Unit DF Indica il numero di versione della ROM del controller dellRDF o dellADF SORT Indica il numero di versione della ROM del controller del sorter LANG Lingua 0: COMUNE 1: GIAPPONESE 2: INGLESE 3: FRANCESE 4: TEDESCO 5: DANESE 6: OLANDESE 7: FINLANDESE 8: ITALIANO 9: NORVEGESE A: PORTOGHESE B: SPAGNOLO C: SVEDESE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-9

MODI PER ASSISTENZA

Questa videata riporta il numero di versione della FLASH ROM del pannello image processor ed il numero di versione della ROM della scheda fax. Se collegato il Multi Device Controller (accessorio opzionale), la videata riporta il numero di versione della ROM di ogni scheda.
Voce Descrizione Note

G30 CORE Indica il numero di versione della FLASH ROM (IC862, IC863) del pannello image processor. Se collegato il Multi Device Controller, viene indicato il numero di versione della ROM della scheda principale (CORE) del Multi Device Controller. G3 FAX 2 Indica il numero di versione della ROM (Q5021) della scheda fax installata nel Multi Device Controller. NIF SRC Indica il numero di versione della ROM della scheda di interfaccia installata nel Multi Device Controller. LIPS2+/3 Indica il numero di versione della ROM dellinterfaccia di stampa installata nel Multi Device Controller.

Il numero di versione viene visualizzato solo se la scheda installata nel Multi Device Controller.

7-10

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Voce

Descrizione

Note

KEY-CHK Indica il codice del tasto premuto (ad eccezione del tasto di ripristino, dei tasti freccia verso lalto, verso il basso, a sinistra e a destra); vedere Tabella 7-13 DF-SIZE Indica il formato delloriginale rilevato dallADF o dallRDF EDIT-X Coordinate delle impostazioni eseguite con leditor EDIT-Y EDIT-X: direzione x EDIT-Y: direzione y DOC-SIZE Indica il formato delloriginale rilevato dal sensore del formato delloriginale

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-11

MODI PER ASSISTENZA

Tabella dei codici di KEY-CHK

Tasto di arresto Tasto di avvio copiatura Tasto di azzeramento Tasto 1 Tasto 2 Tasto 3 Tasto 4 Tasto 5 Tasto 6 Tasto 7 Tasto 8 Tasto 9 Tasto 0 Tasto di pre-riscaldamento Tasto di interruzione Tasto ID Tasto * Tasto #

Tasto

Codice

01 12 13 14 15 16 17 18 19 1A 1B 1C 1D 1E 1F 20 0B 60

Tasto di selezione veloce

Premere il tasto di ripristino per rivisualizzare la videata standard.


Tabella 7-13

01 (31) 02 (32) 03 (33) 04 (34) 05 (35) 06 (36) 07 (37) 08 (38) 09 (39) 10 (40) 11 (41) 12 (42) 13 (43) 14 (44) 15 (45) 16 (46) 17 (47) 18 (48) 19 (49) 20 (50) 21 (51) 22 (52) 23 (53) 24 (54) 25 (55) 26 (56) 27 (57) 28 (58) 29 (59) 30 (60)

Codice

61 62 63 64 65 66 67 68 69 6A 6B 6C 6D 6E 6F 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 7A 7B 7C 7D 7E

I numeri tra parentesi si riferiscono alla situazione in cui la copertura dei tasti di selezione veloce aperta.
Tabella 7-14

7-12

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Voce

Descrizione

Note

MULTI CST-1 CST-2 CST-3 CST-4 CST-5

Indica la dimensione della carta presente in ogni cassetto e CST1 rappresenta il cassetto sunel bypass e luscita dei sensori carta. periore MULTI:Bypass CST-1: Cassetto 1 CST-2: Cassetto 2 CST-3: Cassetto 3 CST-4: Cassetto 4 CST-5: Cassetto 5 WIDE: Uscita del sensore della larghezza della carta (segnale analogico) SW: Uscita del sensore della lunghezza della carta (1 o 0) SIZE: Larghezza della carta in mm

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-13

MODI PER ASSISTENZA

E.

I/O DISPLAY (* 2 *; modo visualizzazione I/O)

Questa videata riporta lo stato della CPU. Le impostazioni o le descrizioni visualizzate non possono essere modificate. Ad ogni pressione del tasto freccia a destra viene visualizzata la videata successiva, mentre ad ogni pressione del tasto freccia a sinistra viene visualizzata la videata precedente. Premere il tasto per rivisualizzare la videata del menu dei modi per assistenza. La tabella riportata sotto contiene le descrizioni degli indirizzi:
Indirizzo Descrizione Videata

IP PA0 IP IPC PORT CORE PA0 CORE PC DC PA0 DC PC3 PEDE-0 PEDE-Y DF-A DF-AD8 ST-A ST-EX-C

Porta di ingresso/uscita della CPU slave (IC875) del pannello image processor Porta di ingresso/uscita della CPU master (IC884) del pannello image processor Porta di ingresso/uscita della CPU del DC controller Porta di ingresso/uscita della CPU del controller del Cassette Feeding Unit Porta di ingresso/uscita della CPU del controller dellADF/RDF Porta di ingresso/uscita della CPU del controller del sorter
N. videata

1,2 3,4 5,6 7,8 9,10 11,12

bit 7

bit 0

Esempio di videata

7-14

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

1. Copiatrice
Videata Indirizzo Bit Descrizione Segnale Pin Note

IP PA0 (ingresso)

IP PB0 (uscita)

1 IP PC0 (uscita)

IP PA1 (ingresso)

0 1 ICPREADY J815-A22 0: collegato, 1: non collegato 2 Segnale collegamento memoria aggiunti- REPREADY J815-B22 0: collegata, 1: non collegata va 3 J809-B9 4 5 Uscita calibratura IC convertitore A/D interno 0: calibratura 1: normale 6 7 Segnale collegamento scheda elaborazioJ816-A42 0: collegata, 1: non collegata ne immagini 0 Segnale selezione editing a mano libera interno 0: segnale identificazione editing a mano libera 1: originale 1 Segnale selezione istogramma AE interno 0: AE, 1: normale 2 Segnale commutazione percorso interno 0: bus interno 1: bus CPU 3 Segnale commutazione HSYNC interno 0: BD, 1: SYNC interno 4 5 6 7 EXPSYNC interno 0 Ingresso calibratura IC conversione A/D interno 0: normale 1: calibratura 1 Conteggio ASSIST CNT* J801-3 0: normale, 1: conteggio 2 3 4 interno 0: uscita indirizzo 1: ingresso video 5 6 7 Inversione immagine proiettore interno 0: normale, 1: inversione 0 Segnale collegamento control card CONNECT* J819-A1 0: collegata, 1: non collegata 1 Blocco motore principale LOCK* J806-A14 0: bloccato, 1: errore 2 3 Segnale di consegna (segnale finale di EXTJ809-B8 1: consegna PAPER consegna inviato da DC controller) 4 Segnale di alimentazione (segnale finale di alimentazione inviato da DC controller) 5 Segnale di presa (segnale finale di presa inviato da DC controller) 6 Richiesta scansione (segnale di richiesta scansione inviato da DC controller) 7 Rilevazione secondo bodo del foglio (segnale rilevazione secondo bordo del foglio nel bypass inviato da DC controller) DCREADY FEED* SCNREQ* READ EDGEDTC* J809-A6 1: alimentazione J809-A8 1: presa J809-B2 1: richiesta J809-B7 1: secondo bordo

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-15

MODI PER ASSISTENZA

Videata Indirizzo Bit

Descrizione

Segnale

Pin

Note

IP PB1 (ingresso)

1
IP PC1 (uscita)

0 Interruttore rilevazione apertura/chiusura coperchio piano di copiatura 1 Rilevazione 1 formato originale 2 Rilevazione 2 formato originale 3 Rilevazione 3 formato originale 4 Rilevazione 4 formato originale 5 6 7 Errore lampada di esposizione 0 1 2 3 4 5 6 7 0 1 2 3 4 5 Commutazione bus

CBCC DSZ1 DSZ2 DSZ3 DSZ4


J806-B8 0: aperto, 1: chiuso J805-2 J808-2 J812-2 J813-2


0: presente, 1: assente 0: presente, 1: assente 0: presente, 1: assente 0: presente, 1: assente


LAERR

J860-B10 0: funzionamento normale, 1: errore interno 0: video, 1: CPU


IP PA2 (uscita)

2
IP PB2 (uscita)

7 0 1 2 3 Segnale di attivazione sensore formato delloriginale (segnale interno pannello) 4 Segnale di controllo alimentazione/ pannello image processor 5 Segnale di richiesta presa 6 Segnale di richiesta comando rullo di registrazione 7 Segnale accensione lampada

Commutazione potenza laser Segnale generazione bias del laser Ventola gruppo di esposizione Selezione PG Segnale di comando control card Segnale accensione lampada di esposizione (LA1) Segnale selezione rapporto di riproduzione copiatrice Segnale selezione rapporto di riproduzione copiatrice Segnale attivazione/disattivazione controllo velocit gruppo di esposizione Segnale di comando motore di esposizione Segnale avanzamento gruppo di esposizione Segnale commutazione alimentazione

PWRSW J803-1 APCON J803-4 FM1D J806-B11 interno CCNTD J811-9 LRD J806-B12 SCRC 0 SCRC 1 SCRC SCMD SCFW REMOT

0: uscita alta, 1: normale 0: generazione, 1: interruzione 0: disattivata, 1: attivata 0: PG, 1: originale 1: attivata 0: accesa

J806-A7 J806-A6 J860-A8 0: esecuzione controllo J806-A3 0: attivato J860-A4 1: avanzamento J806-A12 0: 24V, 1:40V

1: attivato J809-A5 1: pronto J809-A9 1: richiesta J809-B3 1: attivato J809-B5 1: accesa

7-16

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Videata Indirizzo Bit

Descrizione

Segnale

IP PC2 (uscita)

0 Segnale di comunicazione pannello analog processor (impulso di sincronismo per D/A) 1 Segnale di comunicazione pannello analog processor (dati D/A) 2 Segnale di comunicazione pannello analog processor (carico D/A) 3 Segnale remoto alimentazione accessori 4 Segnale sensore gruppo di esposizione in posizione di riposo (PS13) 5 Sensore primo bordo delloriginale nel gruppo di esposizione (PS14) 6 Per uso in fabbrica 7 Per R&D 0 Segnale watchdog (segnale interno pannello) 1 2 3 Selezione bus CPU 4 5 6 7

Pin

Note

J811-22 J811-23 J811-20 J823-2 1: attivazione J814-2 1: posizione di riposo J814-5 1: primo bordo originale

IP PC2 (ingresso)

SCHP SCDP

IP KAZU 1 (uscita)

IP KAZU 0 (uscita)

0 Segnale interno pannello (primo bordo pseudo immagine) 1 Primo bordo immagine (per scheda di elaborazione immagini) 2 3 4 5

interno 0: CPU, 1: video


interno 1: primo bordo immagine J816-A38 1: primo bordo immagine


6 Commutazione immagine prima di selezione rapporto di riproduzione 7 IP IPC PORT 0 Segnale ripristino IC generazione area 1 Segnale primo bordo immagine IC generazione area 2 Segnale ripristino IC generazione segnale di sincronismo 3 Segnale primo bordo immagine IC generazione segnale di sincronismo 4 Dati soppressione bordi per il fax 5 Riservato 6 Riservato 7

interno 1: originale

interno 0: ripristino interno 1: primo bordo immagine interno 0: ripristino interno 1: primo bordo immagine interno 0: 00H, 1: FFH

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-17

MODI PER ASSISTENZA

Videata Indirizzo Bit

Descrizione

Segnale

Pin

Note

CORE PA 0 (uscita)

CORE PB 0 (uscita)

CORE PC 0 (uscita)

CORE PA 1 (ingresso)

CORE PB 1 (ingresso)

0 1 2 3 4 5 6 7 0 1 2 3 4 5 6 7 0 1 2 3 4 5 6 7 0 1 2 3 4 5 6 7 0 1 2 3 4 5 6 7

Tasto 8 Tasto 9 Tasto 10 Tasto 11 Alimentazione pannello comandi (allMDC) Alimentazione controller (al fax) Alimentazione IP (allMDC) Impulso watchdog Tasto 0 Tasto 1 Tasto 2 Tasto 3 Tasto 4 Tasto 5 Tasto 6 Tasto 7 Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Tasto 8 Tasto 9 Tasto 10 Tasto 11 Tasto 12 Tasto 13 Tasto14 Tasto 15 Tasto 0 Tasto 1 Tasto 2 Tasto 3 Tasto 4 Tasto 5 Tasto 6 Tasto 7

DIGIT8 DIGIT9 DIGIT10 DIGIT11 OPPRDY COPRDY IPPRDY WDCK DIGIT0 DIGIT1 DIGIT2 DIGIT3 DIGIT4 DIGIT5 DIGIT6 DIGIT7 VBUS-DIR0 VBUS-DIR1 VBUS-DIR2 VBUS-DIR3 VBUS-EN0 VBUS-EN1 VBUS-EN2 VBUS-EN3 T-RETURN8 T-RETURN9 T-RETURN10 T-RETURN11 T-RETURN12 T-RETURN13 T-RETURN14 T-RETURN15 T-RETURN0 T-RETURN1 T-RETURN2 T-RETURN3 T-RETURN4 T-RETURN5 T-RETURN6 T-RETURN7

J818-A6 J818-A5 J818-A4 J818-A3 J802-49 J802-35 interno J818-A14 J818-A13 J818-A12 J818-A11 J818-A10 J818-A9 J818-A8 J818-A7 interno interno interno interno interno interno interno interno J819-A3 J819-A2 J819-B11 J819-B10 J819-B9 J819-B8 J819-B7 J819-B6 J819-A11 J819-A10 J819-A9 J819-A8 J819-A7 J819-A6 J819-A5 J819-A4

7-18

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Videata Indirizzo Bit


CORE PC 1 (ingresso) 3 0 1 2 3 4 Tasto 16 Tasto 17 Tasto 18 Tasto 19

Descrizione

Segnale

Pin

Note

T-RETURN16 J819-B5 T-RETURN17 J819-B4 T-RETURN18 J819-B3 T-RETURN19 J819-B2 MAIN-SW J818-B9

Interruttore di accensione sul pannello comandi

5 6 7 CORE PA 2 (uscita) 0 1 2 3 4 5 6 7 CORE PB 2 (uscita) 0 1 2 4 3 4 5 6 7 CORE PC 2 (uscita) 1 2 3 4 5 6 7 CORE P6 (uscita) 0 1 0

Pulsante dei modi per assistenza Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale remoto alimentazione accessori Segnale disattivazione display Attivazione/disattivazione illuminazione display

SRMOD APCPC

J814-8 interno interno interno interno interno interno interno interno J823-2

CCT-OFF CCT-ON

J818-B1 1: attivazione

Interruzione (allMDC)

INT-COPY

J818-B3

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-19

MODI PER ASSISTENZA

Videata Indirizzo Bit


CORE P7 (uscita) 1 0 lMDC)

Descrizione
Alimentazione MDC (dalAlimentazione scheda fax (dal fax)

Segnale
CPRDY DVPRDY

Pin

Note

Interruttore tasti selezione veloce

OTKSW

J818-A2

Interruttore sportello anteriore

FDOO

J823-1

4 5 6

Segnale comunicazione MDC Segnale comunicazione MDC Rilevazione control card V

SRR OPRR

J802-29/30 J802-44/45

0: control card presente

Rilevazione apertura/chiusura coperchio piano di copiatura

CBCC

J806-B8

0: aperto

CORE PA

Impulso sincronismo memoria aggiuntiva

RSYNC

J815-A24

1 2 3 4 4 5 6 7 CORE PB (uscita) 2 0 1

Impulso sincronismo MDC Contrasto display Segnale acustico Accensione indicatore di accensione copiatrice Accensione tasto di avvio copiatura (verde)

PSYNC

J802-21/22

BUZZER POWER-LED

J818-A1 J818-B8

COPY-GLED

J818-B7

Accensione tasto di avvio co- COPY-R-LED piatura (rosso)

J818-B6

Accensione indicatore di stato (verde)

G-LED

J818-B5

Accensione indicatore di stato (rosso)

R-LED

J818-B4

Accensione LED tasto interruzione

INT-LED

J818-B3

Accensione LED tasto preriscaldamento

PRHT

J818-B2

CORE PC (ingresso)

0 1 2 3 4 5 6 7

Tasto hardware 0 Tasto hardware 1 Tasto hardware 2 Tasto hardware 3 Tasto hardware 4

H-RETURN0 H-RETURN1 H-RETURN2 H-RETURN3 H-RETURN4

J818-B14 J818-B13 J818-B12 J818-B11 J818-B10

7-20

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Videata Indirizzo Bit


DC PA 0 (uscita) 1 2 3 4 5 6 7 5 DC PB 0 (uscita) 1 0 0

Descrizione
Segnale di comando frizione di presa cassetto 1 (CL4) Segnale di comando frizione di presa cassetto 2 (CL1) Segnale di comando frizione rullo 1 di trasporto verticale (CL3) Segnale di comando frizione rullo 2 di trasporto verticale (CL2) Segnale di comando frizione di presa del bypass (CL7) Segnale di comando frizione rullo di pre-registrazione (CL9) Segnale di comando frizione del rullo di registrazione (CL8) Commutazione tensione frizione rullo di registrazione (segnale interno pannello)

Segnale
CLD4 CLD1 CLD3 CLD2 CLD7 CLD9 CLD8

Pin
J209-B4 J210-A2 J209-B2 J210-A4 J204-A7 J208-B8 J204-B8 J204-B8

Note
1: attivata 1: attivata 1: attivata 1: attivata 1: attivata 1: attivata

1: attivata 1: 24V 0: 18V

2 3 4 5 6 7 DC PC 0 (uscita) 1 0

Segnale di comando solenoide deflettore carta n. 1 (SL4) Segnale di comando ventola del gruppo di trasporto (FM4) Segnale di comando motore sollevatore cassetto 1 (M7) Segnale di comando motore sollevatore cassetto 2 (M6) Segnale di comando solenoide di presa bypass (SL3) Segnale di comando frizione di sviluppo (CL10) Segnale 1 di comando motore pulizia filo corona di trasferimento (M5) Segnale 2 di comando motore pulizia filo corona di trasferimento (M5)

SL4D FM4D C1LMD C2LMD SL3D CLD10 PCLMF

J207-A2 J205-A2 J209-B1 J209-B7 J294-A5 J213-3

1: attuato 1: attivata 1: attivato 1: attivato 1: attivato 1: attivata

J205-B11 1: avanzamento 0: ritorno

PCLMR

J205-B10 0: avanzamento 1: ritorno

2 3

Segnale di auto-spegnimento Segnale di commutazione velocit motore di esposizione laser (M3)

PWOFF J205-A12 LMD J207-A11 0: alta velocit

6 4

Segnale di attivazione/disattivazione motore di esposizione laser (M3)

LMD

J207-A13 0: attivato

5 6

Segnale di comando ventola principale (FM2) Segnale di commutazione velocit ventola principale (FM2) (segnale interno pannello)

FM2D

J207-B1 J207-B9

1: attivata 1: alta velocit

Segnale di attivazione bias guida di trasferimento

TGBON

J206-11

1: attivato

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-21

MODI PER ASSISTENZA

Videata Indirizzo Bit


DC PA 1 (uscita) 0 1

Descrizione
Segnale di comando contatore

Segnale
TCNTD

Pin

Note

J205-B7 1: attivato

Segnale di comando contatore op- OTCNTD J250-B5 1: attivato zionale

Segnale di comando riscaldatore principale di fissaggio (H1)

MHRD

J203-B2 1: attivato

Segnale di comando riscaldatore secondario di fissaggio (H2)

SHRD

J203-B5 1: attivato

Segnale di comando lampada di preesposizione

PEXP

J205-B9 1: attivata

Segnale di comando ventola del gruppo laser (FM3)

FMD3

J205-A2 1: attivata

Segnale di comando solenoide nastro di pulizia (SL5)

SL5D

J207-B11 1: attivato

Segnale di comando motore principale (M1)

MMD

J204-B10 1: attivato

DC PB 1 (uscita)

Segnale di comando solenoide di sollevamento rullo di presa cassetto 1 (SL2)

SL2D

J209-B6 1: attivato

Segnale di comando solenoide di sollevamento rullo di presa cassetto 2 (SL1)

SL1D

J209-B8 1: attivato

Segnale 1 di comando motore pulizia filo corona primaria (M4)

TCLMF

J209-A4 0: avanzamento 1: ritorno

Segnale 2 di comando motore pulizia filo corona primaria (M4)

TCLMR

J209-A3 1: avanzamento 0: ritorno

Segnale di watchdog (segnale interno pannello)

5 6 7

Segnale ACON bias di sviluppo Segnale interno pannello Segnale di comando bias guida di trasferimento

ACBTP TGBON

J206-3

1: ACON

J206-11 1: attivato

DC PC 1 (uscita)

0 1 2 3

Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale interno pannello Segnale controllo alimentazione c.c.

J202-A4 Segnale per comunicazione con pannello image pro-

4 5 6

Segnale controllo presa Segnale richiesta scansione Segnale rilevazione secondo bordo del foglio

J202-A2

J202-B8 cessor J202-B3

Segnale rilevazione secondo bordo del foglio per la consegna

J202-B2

7-22

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Videata Indirizzo Bit


DC PA 2 (ingresso) 0 1 2

Descrizione
Segnale controllo IP Segnale richiesta presa Segnale accensione lampada

Segnale

Pin

Note

J202-A5 Segnale per coJ202-A1 municazione con pannello image J202-B5 processor 1: errore (E800)

Segnale circuito aperto sistema di auto-spegnimento (segnale interno pannello)

Segnale circuito aperto contatore (segnale interno pannello)

1: errore (E030)

Segnale circuito aperto contatore opzionale (segnale interno pannello)

1: errore (E030)

Segnale rilevazione malfunzionamento SSR1 (segnale interno pannello)

1: generazione segnale autospegnimento (interruttore di accensione a OFF)

Segnale rilevazione malfunzionamento SSR2 (segnale interno pannello)

PB 2 (ingresso)

0 1 2 3

Segnale sensore toner (TS1) Segnale sensore carta nel bypass (PS9)

TEP MFPD

J204-B2 0: pieno J204-A2 0: carta rilevata

Segnale apertura sportello destro (PS7)

RDOP

J209-A11 1: aperto

Segnale sensore fine corsa sollevatore cassetto 2 (PS3)

C2LTP

J210-B5 1: sollevatore a fine corsa

Segnale sensore carta nel cassetto 2 (PS2)

C2PD

J210-B2 1: carta rilevata

Segnale sensore carta nel cassetto 1 (PS5)

C1PD

J209-A5 1: carta rilevata

DC PC 2 (ingresso)

Segnale sensore carta rullo 1 di trasporto verticale (PS4)

PDP2

J209-A2 1: carta rilevata

Segnale sensore carta rullo 2 di trasporto verticale (PS1)

PDP1

J210-A6 1: carta rilevata

Segnale sensore carta rullo di pre-registrazione (PS8)

PDP3

J204-A12 0: carta rilevata

Segnale sensore carta gruppo separazione (PS11)

PDP4

J205-A6 0: carta rilevata

Segnale sensore fine corsa sollevatore cassetto 1 (PS6)

C1LTP

J209-A8 1: sollevatore a a fine corsa

Segnale sensore carta gruppo consegna (PS10)

PDP5

J207-A7 0: carta rilevata

6 7

Segnale sensore trasporto verticale per la consegna/consegna fogli con il lato stampato in alto (PS15/ PS23)

PDP11

J203-A8 0: carta rilevata

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-23

MODI PER ASSISTENZA

Videata Indirizzo Bit


DC PA 3 (ingresso) 1 0

Descrizione
Interruttore rilevazione lunghezza carta cassetto 1 (SW102) Interruttore rilevazione lunghezza carta cassetto 1 (SW101)

Segnale
C1SZ2

Pin
J208-A5

Note

C1SZ1

J208-A6

Interruttore rilevazione lunghezza carta cassetto 2 (SW102)

C2SZ2

J208-A1

Interruttore rilevazione lunghezza carta cassetto 2 (SW101)

C2SZ1

J208-A2

Segnale sensore pulitore filo corona di trasferimento (SW6)

TCLHP

J205-A9

0: pulitore rilevato

Segnale sensore pulitore filo corona di trasferimento (SW7)

TCLRP

J205-A11 0: pulitore rilevato

Segnale sensore pulitore filo corona primaria (SW4)

PCLHP

J205-B12 0: pulitore rilevato

Segnale sensore pulitore filo corona primaria (SW5)

PCLRP

J205-B14 0: pulitore rilevato

DC PB 3

0 1 2 3 4 5 6

Per uso in fabbrica Per uso in fabbrica Per uso in fabbrica Per uso in fabbrica Configurazione contatore (bit 0) Configurazione contatore (bit 1) Segnale velocit costante motore principale

LOCK

J204-B11

Segnale velocit costante motore di esposizione laser

LMPDY

J207-A12 0: velocit costante

DC PC 3 (ingresso)

Segnale installazione gruppo di trasporto verticale per la consegna

VRPHC

J203-A13 0: installato

Segnale VR rilevazione larghezza carta cassetto 1 (VR3)

C1PPW

J208-B5

Segnale VR rilevazione larghezza carta cassetto 2 (VR2)

C2PPW

J208-B2

3 DC PC 3 (uscita) 4 5 6 7

Segnale di comando motore rullo di trasporto verticale per la consegna/gruppo di consegna fogli con lato stampato in alto

A A B B

J203-A1 J203-A2 J203-A5 J203-A6 Alternatamente 1 e 0 durante la rotazione

7-24

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

2. Cassette Feeding Unit

Videata Indirizzo Bit


PEDE-0 (uscita) 1 0

Descrizione
Segnale di comando motore di inversione foglio (gruppo ADU) Segnale di comando motore di inversione foglio (gruppo ADU)

Segnale
A

Pin

Note
te 1 e 0 durante la rotazione

J103-B4 Alternatamen-

J103-B8

Segnale di comando motore di inversione foglio (gruppo ADU)

J103-B5

Segnale di comando motore di inversione foglio (gruppo ADU)

J103-B9

Segnale di comando motore guida carta (gruppo ADU)

J104-B9 Alternatamente 1 e 0 durante la rotazione

Segnale di comando motore guida carta (gruppo ADU)

J104-B13

6 7 7

Segnale di comando motore guida carta (gruppo ADU) Segnale di comando motore guida carta (gruppo ADU)

J104-B10

J104-B14

PEDE-1 (uscita)

Segnale di comando solenoide di sollevamento rullo 3 di presa

C3RR

J107-4

1: attivato

Segnale di comando solenoide di sollevamento rullo 4 di presa

C4RRL

J112-B8 1: attivato

Segnale di comando solenoide di sollevamento rullo 5 di presa

C5RRL

J114-B8 1: attivato

PEDE-1 (ingresso)

Segnale stato costante gruppo di alimentazione carta

PLOCK

J108-2

0: velocit costante

Segnale 1 sensore lunghezza carta cassetto 4

C4SZ1

J113-2

1: SW101 attivato

Segnale 2 sensore lunghezza carta cassetto 4

C4SZ2

J113-1

1: SW102 attivato

Segnale 1 sensore lunghezza carta cassetto 5

C5SZ1

J113-9

1: SW101 attivato

Segnale 2 sensore lunghezza carta cassetto 5

C5SZ2

J113-8

1: SW102 attivato

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-25

MODI PER ASSISTENZA

Cassette Feeding Unit

Videata Indirizzo Bit


PEDE-2 (ingresso) 0 1

Descrizione
Segnale per comunicazione con la copiatrice

Segnale
FEED-STOP

Pin
J102-4

Note

Segnale per comunicazione con la copiatrice

FEED-START

J102-5

3 4

Segnale sensore di inversione Segnale sensore carta vassoio di raccolta

PDP9 TRPD

J103-A5 0: carta rilevata J104-A7 0: carta rilevata

Segnale sensore carta cassetto 3

C3PD

J105-7

1: carta rilevata

Segnale sensore carta cassetto 4

C4PD

J112-A5 1: carta rilevata

Segnale sensore carta cassetto 5

C5PD

J114-A5 1: carta rilevata

PEDE-3 7 (uscita)

Segnale di comando deflettore carta formato grande (gruppo ADU)

LSLD

J104-B2 1: attivato

Segnale di comando deflettore carta formato medio (gruppo ADU)

MSLD

J104-B3 1: attivato

Segnale di comando deflettore carta formato piccolo (gruppo ADU)

SSLD

J104-B4 1: attivato

Segnale di comando deflettore carta formato molto piccolo (gruppo ADU)

SSSLD

J104-B5 1: attivato

Segnale di comando solenoide del fermo (gruppo ADU)

SL3DU

J104-A5 1: fermo in alto

Segnale di comando solenoide del fermo (gruppo ADU)

SL3DD

J104-A4 1: fermo in basso

Segnale di commutazione velocit gruppo di alimentazione carta

J108-3

1: bassa velocit (varia automaticamente a seconda del modello)

Segnale di comando motore gruppo alimentazione carta

PEDMD

J108-1

1: attivato

7-26

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Cassette Feeding Unit

Videata Indirizzo Bit


PEDE-6 (uscita) 0

Descrizione
Segnale di comando motore sollevatore cassetto 3 Segnale di comando solenoide di abbassamento rullo di trasporto (gruppo ADU)

Segnale
C3LMD

Pin
J106-1

Note
1: Attivato

RDSD

J104-A2

Segnale di comando motore sollevatore cassetto 4

C4LMD

J112-B1 1: attivato

Segnale di comando motore sollevatore cassetto 5

C5LMD

J114-B2 1: attivato

Segnale di comando deflettore carta n. 2 (gruppo ADU)

SL8D

J103-A1 1: attivato

4 7 5 6 7 PEDE-7 (ingresso) 0 1 2

J106-10 J113-6 J113-6 J105-4 0: attivato

Segnale VR larghezza carta cassetto 3 C3PPW Segnale VR larghezza carta cassetto 4 C4PPW Segnale VR larghezza carta cassetto 5 C5PPW Segnale fine corsa sollevatore cassetC3LTP

to 3 Segnale posizione di riposo guida carta (gruppo ADU) PGHP J104-B7

Segnale fine corsa sollevatore cassetto 4

C4LTD

J112-A8

0: attivato 0: attivato

Segnale fine corsa sollevatore cassetto 5

C5LTD

J114-A8

6 7

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-27

MODI PER ASSISTENZA

Cassette Feeding Unit

Videata Indirizzo Bit


PEDE-A (ingresso) 0 1 2

Descrizione

Segnale

Pin

Note
0: carta rilevata 0: carta rilevata

Segnale sensore inversione foglio (gruppo ADU) Segnale sensore entrata gruppo trasporto n. 2 (gruppo ADU)

PDP9 PDP8

J103-A5 J103-A2

3 4 5 6

Segnale sensore carta rullo 3 di trasporto verticale Segnale sensore carta rullo 4 di trasporto verticale Segnale sensore carta rullo 5 di trasporto verticale Segnale sensore carta gruppo trasporto n. 2 (gruppo ADU)

PDP12 PDP6 PDP7 PDP

J107-11 J112-A2 J114-A2 J104-A10

1: carta rilevata 0: carta rilevata 0: carta rilevata 0: carta rilevata

Segnale sensore carta vassoio di raccolta (gruppo ADU)

TRPD

J104-A7

0: carta rilevata

PEDE-B (ingresso)

0 1 2 3 4 5

Segnale 1 sensore lunghezza carta cassetto 3 Segnale 2 sensore lunghezza carta cassetto 3

C3SZ1 C3SZ2

J105-2 J105-1

1: SW101 attivato 1: SW102 attivato

Segnale sensore apertura sportello destro Segnale sensore apertura sportello sinistro (gruppo ADU)

RDOO LFDO

J107-8 J103-B2

0: aperto 0: aperto

6 7 PEDE-C (uscita) 0 1 2 3 4 5 6 7 PEDE-X 0 1 2 3 4 5 6 7 PEDE-Y 0 1 2 3 4 5 6 7

Segnale collegamento gruppo ADU (gruppo ADU)

J104-A13

0: collegato

Segnale di comando rullo 3 di trasporto verticale Segnale di comando rullo 4 di trasporto verticale Segnale di comando rullo 5 di trasporto verticale Segnale di presa cassetto 3 Segnale di presa cassetto 4 Segnale di presa cassetto 5

CL2D C4VRD C5VRD CL1D C5PU C4PU


J107-6 J112-B6 J114-B6 J107-4 J114-B4 J112-B4


1: attivato 1: attivato 1: attivato 1: attivato 1: attivato 1: attivato

Segnale watchdog

7-28

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

3. ADF-B1
Videata Indirizzo I/O Bit Descrizione Segnale Pin Note

DF-A

I I O O I I I O

DF-B 9

O O O O O O

0 Segnale sensore apertura/chiusura coperchio (MS2) 1 Segnale sensore apertura/chiusura ADF (MS1) 2 Segnale accensione LED1 (segnale pannello) 3 Segnale accensione LED2 (segnale pannello) 4 Segnale sensore rullo di presa (S3) 5 Segnale sensore di presa (S5) 6 Segnale sensore driver (S1) 7 Segnale accensione LED3 (segnale pannello) 0 Segnale accensione LED posizionamento originale 1 Segnale di comando motore di presa (M2) 2 Segnale di comando motore di consegna (M3) 3 Impulso di sincronismo motore nastro 4 Segnale di comando motore nastro di trasporto (M1) 5 Segnale frenatura (BK)

UPCC DFC

J3-2 0: aperto J2-3 0: aperto 0: acceso 0: acceso

PUSP J8-7A 1: rilevato PDP1 J9-1 1: rilevato PDP2 J10-2 1: rilevato 0: acceso DSD PUMD DMD BMD BKD J8-4B 1: acceso J7-1 1: attivato J6-1 1: attivato 1: attivato J5-1 1: attivato

DF-C

O 6 Segnale di comando solenoide piastra pressione carta (SL1) O 7 Segnale di comando solenoide del STPSLD J12-1 1: attivato fermo (SL2) I/O 0 Segnale di comunicazione I/O 1 Segnale di comunicazione I/O 2 Segnale di comunicazione I/O 3 Segnale impulso sincronismo motore di consegna I/O 4 Segnale pannello I/O 5 Segnale pannello I/O 6 Segnale di comunicazione I/O 7 Segnale di comunicazione

J4-1 1: frenatura WGTSLD J9-7 1: attivato

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

7-29

MODI PER ASSISTENZA

ADF-B1
Videata Indirizzo I/O Bit Descrizione Segnale Pin Note

DF-EA

9 DF-EB

DF-AD1 DF-AD2 DF-AD3 DF-AD4 DF-AD5 DF-AD6 DF-AD7

10

0 1 2 3 4 5 6 0 1 2 3 4 5 6 7 I VR posizione di arresto delloriginale I DIP switch 3,4 I DIP switch 1,2 Pulsante I VR modo 2 su 1 I Sensore comunicazione seriale I Segnale sensore secondo bordo dellultimo originale (S8) I Segnale sensore originale (S6)

DED DEP

J8-3B J11-2

Esadecimale

7-30

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

4. ADF-C1
Videata Indirizzo I/O Bit Descrizione Segnale Pin Note

DF-A

DF-B 9

O 0 Segnale di comando motore di sepa- SMD razione O 1 Segnale accensione LED posizionaDSD mento originale O 2 Segnale di comando frenatura BKD O 3 Segnale di comando solenoide del STPSLD fermo O 4 Segnale di comando solenoide pia- RTPSLD stra di pressione carta O 5 Segnale di comando rotazione del DMRD motore di consegna O 6 Segnale di comando frizione CLD O 7 Segnale pannello O 0 Segnale P.W.N. motore del nastro di BMPWN trasporto O 1 Segnale rotazione motore nastro di BMRD trasporto O 2 Segnale di comando motore nastro BMON di trasporto O 3 Segnale P.W.N. motore di consegna DMPWN O 4 Segnale di comando motore di con- DMON segna O 5 Segnale di comando motore di pre- PUMD sa I 6 Segnale sensore ultimo originale LDD I/O I/O I/O I/O O I/O I/O I/O 7 0 1 2 3 4 5 6 7

J4-6 1: attivato J4-4 1: attivato J6-2 1: frenatura J11-2 1: attivato J14-2 1: attivato 1: inversione

J12-2 1: attivata 1: inversione 0: attivato

0: attivato

J9-1 0: attivato

DF-C

J4-2 0: originale rilevato Segnale pannello Segnale di comunicazione Segnale di comunicazione Segnale pannello Segnale impulso sincronismo moto- BMCLK J5-13 re nastro Segnale pannello Segnale pannello Segnale pannello

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

7-31

MODI PER ASSISTENZA

ADF-C1
Videata Indirizzo I/O Bit Descrizione Segnale Pin Note

10

DF-EA I I I O O DF-EB I I I I I I

0 1 2 3 4 5 6 7 0 1 2 3 4 5 6 7

Segnale pulsante 2 Segnale pulsante 3 Segnale pulsante 1 Segnale accensione LED 1 Segnale accensione LED 2 Impostazione DIP switch 1-1 Impostazione DIP switch 1-2 Impostazione DIP switch 1-3 Impostazione DIP switch 1-4 Impostazione DIP switch 1-5 Impostazione DIP switch 1-6
Descrizione Segnale


Pin

Videata Indirizzo

Note

11

12

DF-AD1 DF-AD2 DF-AD3 DF-AD4 DF-AD5 DF-AD6 DF-AD7 DF-AD8

Segnale originale assente Segnale 3 rilevazione carta Segnale 1 rilevazione carta Segnale 2 rilevazione carta Segnale ADF chiuso Segnale coperchio superiore chiuso

DEP PDP3 PDP1 PDP2 ADFC UPCC

J10-3 J5-15 J5-4 J5-7 J13-2

Esadecimale

7-32

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

5. Stapler Sorter-C1
Videata Indirizzo Bit Descrizione Segnale Pin Note

ST-A

0 Riservato 1 Sensore posizione di riposo grup- SPL-HP po di pinzatura (PI12) 2 Segnale gruppo di pinzatura in SWG posizione avanzata (MS9) SET 3 4 5 6 7 0 1 2 3 4 5 6 7

11 ST-B

J11-3 1: posizione di riposo J8-5 1: in posizione di riposo o di pinzatura Sensore apertura/chiusura spor- SPLOPN J10-3 1: sportello apertello pinzatrice (MS5) to Segnale sensore posizione di riSGBHP J12-6 1: posizione di riposo barra di guida (P17) poso LCHP J14-5 1: posizione di riSegnale sensore posizione di riposo poso camme sollevamento scomparti (P15) Riservato Riservato Segnale A motore rotazione barMA J13-3.5 Alternatamente ra di guida (M3) 1 e 0 durante funzionamento Segnale B motore rotazione barra MB J13-4.6 motore di guida (M3) Segnale di comando motore rota- MON J13-2 1: motore attivazione barra di guida (M3) to Segnale avanzamento motore SPLMFW 0: avanzamento pinzatrice (M4) Segnale ritorno motore pinzatrice SPLMRV 0: ritorno (M4) Segnale di comando solenoide SBPSLD J7-9 0: SL1 attuato deflettore percorso fronte-retro (SL1) PSLD J7-8 0: SL2 attuato Segnale di comando solenoide percorso carta (SL2) Segnale di comando solenoide PHSLD J5-2 0: SL3 attuato piastra di pressione carta (SL3)

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

7-33

MODI PER ASSISTENZA

Stapler Sorter-C1
Videata Indirizzo Bit Descrizione Segnale Pin Note

11

0 Segnale di commutazione motore 1 Segnale di attivazione indicatore gruppo di pinzatura pronto 2 Segnale accensione LED sensore carta nello scomparto 3 Segnale di sincronismo motore 4 Segnale di comando motore di movimento gruppo pinzatura (M5) 5 Segnale sensore di sincronismo motore di trasporto (P16) 6 Riservato 7 Segnale frenatura motore di trasporto (M1) ST-EX-A 0 Segnale sensore posizione per la pinzatura 1 Riservato 2 Segnale tasto pinzatura manuale

ST-C

SPLOK BPD

J8-4 1: LED illuminato J12-2

SWGMD J9-1 1: M5 attivato FMCLK SPD MNSPL J5-4 1: M1 disattivato 1: carta rilevata

J8-8 J8-1 0: tasto premuto 3 Segnale sensore percorso non-sort NSPEXT J7-5 0: carta rilevata 4 Segnale sensore percorso di fascico- SPEXT J7-2 0: carta rilevalazione ta 5 Segnale sensore posizione di riposo BHP J14-2 1: gruppo gruppo scomparti scomparti in posizione di riposo 6 Segnale sensore sorter in posizione SOP J2-2 0: sorter non collegato 7 Segnale di ripristino ST-EX-B 0 Segnale sensore pinzatrice in posizio- SPL-SET J10-6 0: posizione di ne di pinzatura pinzatura 1 Riservato 2 Riservato 3 Riservato 4 Riservato 5 Riservato 6 Riservato 7 Riservato
Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana Canon Italia S.p.A.

7-34

MODI PER ASSISTENZA

Stapler Sorter-C1
Videata Indirizzo Bit Descrizione Segnale Pin Note

12

ST-AD 0 DIP switch 3,4 ST-AD 1 DIP switch 1,2 ST-AD 2 Attivazione/disattivazione interruttore di test ST-AD 3 Ponticelli 1,2 ST-AD 4 Sensore punti di pinzatura ST-AD 5 Riservato ST-AD 6 Sensore carta nello scomparto ST-AD 7 Controllo alimentazione 24V

Esadecimale

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

7-35

MODI PER ASSISTENZA

6. Stapler Sorter-B2
Videata Indirizzo I/O Bit
ST-A I I I 0 1 2

Descrizione
Segnale apertura sportello pinzatrice Segnale apertura sensore sorter in posizione Segnale sensore camme sollevamento scomparti

Segnale Pin
SPLOPN SOP LCHP J3-7 J3-5 J8-2

Note
1: aperto 1: aperto

Segnale accensione LED di segnalazione mancanza punti di pinzatura

HKEMP

J7-10

0: punti assenti

I I I I ST-B 11 O O O O O O O

4 5 6 7 0 1 2 3 4 5 6

Segnale di spostamento posizione di riposo Segnale posizione di riposo barra di guida Segnale sensore sincronizzazione pinzatura Segnale posizione di riposo pinzatrice Segnale di comando motore barra di guida Segnale di comando motore barra di guida Segnale di comando motore barra di guida Segnale di comando motore barra di guida Segnale attivazione motore barra di guida Watchdog Segnale accensione LED di indicazione pinzatura manuale

SGBHP SPLACT SPLHP B B A A

J4-6 J7-4 J7-1

1: posizione di riposo 1: posizione di riposo

1: posizione di riposo Alternatamente 1 e 0 durante il funzionamento


J7-9


SPLOK

1: attivato

0: illuminato

O ST-C O I O O I I O O ST-AD0 ST-AD1 ST-AD2 ST-AD3 ST-AD4 ST-AD5 ST-AD6

7 0 1 2 3 4 5 6 7

Segnale di comando motore pinzatrice Segnale di comunicazione Segnale di comunicazione Segnale sollevamento scomparto Segnale abbassamento scomparto Segnale di comunicazione Impulso di sincronismo motore di trasporto Segnale di comunicazione Segnale di comando motore di trasporto

SPLMD

J3-2

1: attivato


FMCLK


J8-5 1: in alto 1: in basso

FMD

J6-2 1: Attivato Esadecimale


I I I I


VR rilevazione mancanza punti di pinzatura Controllo 24V Segnale sensore carta nello scomparto Valore corrente mancanza punti di pinzatura (area corrente alta)


BPD


J4-4

12

ST-AD7

Valore corrente mancanza punti di pinzatura (area corrente bassa)

7-36

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

F.

ADJUST (* 3 *; modo regolazioni)

Questo modo permette di regolare con precisione o di impostare i dati di backup necessari per la copiatura. Premere il tasto freccia a destra per visualizzare la videata successiva ed il tasto freccia a sinistra per visualizzare la videata precedente (questo modo costituito da 10 videate). Premere il tasto visualizzato corrispondente alla voce che si desidera modificare o impostare; la voce selezionata viene evidenziata sul display. Eseguire limpostazione utilizzando i tasti numerici. Premere il tasto [OK] per registrare il valore impostato. Una volta modificato un valore, riportarlo sulla tabella dei dati di assistenza. Al termine delloperazione, spegnere e riaccendere la copiatrice con linterruttore principale (posteriore).

Esempio di videata
N. videata

Indica il valore impostato con i tasti numerici. Con la pressione del tasto [OK] viene registrato il valore indicato tra parentesi.

Videata

Voce

Descrizione

Impostazioni

Note

C1-STMTR Usate per la regolazione fine o limpoC1-A4R stazione dei dati di base della larghezza carta per il cassetto 1 C2-STMTR Usate per la regolazione fine o limpoC2-A4R stazione dei dati di base della larghezza carta per il cassetto 2 Usate per la regolazione fine o limpoMF-A6R stazione dei dati di base della larghezMF-A4R za carta per il bypass MF-A4 C3-STMTR Usate per la regolazione fine o limpostazione dei dati di base della larghezC3-A4R C4-STMTR za carta per il cassetto 3 Usate per la regolazione fine o limpoC4-A4R C5-STMTR stazione dei dati di base della larghezza carta per il cassetto 4 C5-A4R Usate per la regolazione fine o limpostazione dei dati di base della larghezza carta per il cassetto 5

da 0 a 255 da 0 a 255 da 0 a 255 da 0 a 255 Usare C4 e C5 per il gruppo di alimentazione carta a 2 cassetti con gruppo ADU

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

7-37

MODI PER ASSISTENZA

Videata

Voce
PRIMARY zione della fabbrica) GRID

Descrizione
Usata per regolare la corrente della corona primaria (imposta-

Impostazioni
da 101 a 197

Note

Usata per regolare il bias di griglia (impostazione della fabbrica) Usata per regolare il bias di sviluppo (componente c.c.) durante il movimento di ritorno del gruppo di esposizione (impostazione della fabbrica)

da 162 a 226 da 192 a 224

Impostare i valori indicati sulla tabella dei dati per lassistenza se stato so-

BIASBLNK

BIAS

Usata per regolare il bias di sviluppo (componente c.c.; impostazione della fabbrica)

da 192 a 224

stituito il pannello image

TRN-1M

Usata per regolare la corrente di trasferimento quando presente un valore normale di umidit (primo lato; impostazione della fabbrica)

da 100 a 150

processor o se stata inizializzata la RAM, dopodi-

TRN-1H

Usata per regolare la corrente di trasferimento quando presente un alto tasso di umidit (primo lato; impostazione della fabbrica)

da 100 a 150

ch spegnere e riaccendere la copiatrice

TRN-1L 4 SEP-1M

Usata per regolare la corrente di trasferimento quando presente un basso tasso di umidit (primo lato; impostazione della fabbrica) Usata per regolare la corrente delleliminatore delle cariche statiche per la separazione quando presente un valore normale di umidit (primo lato; impostazione della fabbrica)

da 100 a 150

da 20 a 150

SEP-1H

Usata per regolare la corrente delleliminatore delle cariche statiche per la separazione quando presente un alto tasso di umidit (primo lato; impostazione della fabbrica)

da 20 a 150

SEP-1L

Usata per regolare la corrente delleliminatore delle cariche statiche per la separazione quando presente un basso tasso di umidit (primo lato; impostazione della fabbrica)

da 20 a 150

TRN-2M

Usata per regolare la corrente di trasferimento quando presente un valore normale di umidit (secondo lato; impostazione della fabbrica)

da 100 a 150

TRN-2H

Usata per regolare la corrente di trasferimento quando presente un alto tasso di umidit (secondo lato; impostazione della fabbrica)

da 100 a 150

TRN-2L 5 SEP-2M

Usata per regolare la corrente di trasferimento quando presente un basso tasso di umidit (secondo lato; impostazione della fabbrica) Usata per regolare la corrente delleliminatore delle cariche statiche per la separazione quando presente un valore normale di umidit (secondo lato; impostazione della fabbrica)

da 100 a 150

da 20 a 150

SEP-2H

Usata per regolare la corrente delleliminatore delle cariche statiche per la separazione quando presente un alto tasso di umidit (secondo lato; impostazione della fabbrica)

da 20 a 150

SEP-2L

Usata per regolare la corrente delleliminatore delle cariche statiche per la separazione quando presente un basso tasso di umidit (secondo lato; impostazione della fabbrica)

da 20 a 150

Riferimento:

Se il rullo inferiore di fissaggio si sporca facilmente, dando origine a copie macchiate sul retro, aumentare di 10 il valore della corrente di separazione.
7-38

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Videata

H-ADJ

Voce

Usata per la regolazione fine della posizio- da 100 a 600 ne di inizio lettura del CCD (modo libro)
Riferimento (posteriore) Piano di copiatura

Descrizione

Impostazioni

Note

V-ADJ 6

Usata per regolare la posizione di inizio lettura immagine (direzione di scansione verticale)
Riferimento (primo bordo) Piano di copiatura

da 0 a 150

REGIST LAMP GAIN IC-DENS

Usata per regolare la temporizzazione dellattivazione della frizione di registrazione (margine sul primo bordo) Dati della tensione per laccensione della lampada (impostazione della fabbrica) Guadagno dalla rilevazione della compensazione luminosa (shading) (impostazione della fabbrica) Usata per regolare il livello di riferimento della densit delloriginale nel modo di creazione immagine
on ro tn co ol ve iL
Segnale binario Risultato ne principale Pu Livello riferimento essere variato

da 0 a 150 da 0 a 255 da 0 a 255 da 50 a 200 Se si imposta un valore pi alto, il livello di riferimento della densit delloriginale aumenta, di conseguenza le immagini chiare non vengono lette da 0 a 50 da 0 a 50 Se si imposta un valore pi alto, la partenza per la presa da bypass viene ritardata (impostazione della fabbrica) Se si imposta un valore pi alto, il margine aumenta

Direzione di scansio-

Segnale uscita

Risultato

(schema)

CST-LOOP Usata per regolare la partenza carta per la presa dal cassetto (impostazione della fabbrica) MF-LOOP Usata per regolare la partenza carta per la presa da bypass (impostazione della fabbrica) BOOKERA Usata per regolare il margine per il modo di cancellazione dei bordi del libro

da 0 a 20 (mm)

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

7-39

MODI PER ASSISTENZA

Videata

Voce

Descrizione

Impostazioni

Note

DENS-ADJ Usata per eliminare il fondo dalle copie (foto) prodotto dalla correzione automatica della densit di copiatura

da 1 a 9

Standard: 5 Un valore minore di 5 diminuisce leffetto fondo Un valore maggiore di 5 aumenta leffetto fondo

ADJ-S 7

Usata per la regolazione fine dei punti di rilevazione dei dati per la correzione della compensazione luminosa (shading) rispetto alla piastra bianca di riferimento Unit: 1/12 mm (circa 0,083 mm) Se la piastra bianca di riferimento sporca o graffiata, vengono prodotte delle copie con strisce bianche verticali; in tal caso, spostare i punti di rilevazione (ADJ-S) (inversione) Punto di rilevazione Piastra bianca di riferimento Con alcuni tipi di originale, limmagine copiata nel modo AE potrebbe risultare chiara; in tal caso, regolare la densit di copiatura utilizzando questo modo.

da 1 a 32 (da 0 a 3 mm)

AE-SLOP 8

da 1 a 9

Un valore maggiore scurisce limmagine

7-40

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Videata

Voce

Descrizione

Impostazioni

Note

PPR

10

da 0 a 4095 Se stata eseguita la correzione della compensazione luminosa per la fabbrica e R&D, riportare il nuovo valore sulla tabella dei dati di assistenza che si trova sul lato interno dello sportello anteriore. W-PLT Dati di segnale per la piastra bianca da 0 a 4095 Se stata eseguidi riferimento ta la correzione della compensazione luminosa per la fabbrica e R&D, riportare il nuovo valore sulla tabella dei dati di assistenza che si trova sul lato interno dello sportello anteriore. DOC-STOP Usata per regolare il punto di arresto da 0 a 15 Se si imposta 8 o un valore supedelloriginale per lRDF-C1 (non pu riore, il punto di essere usato per lADF-B1) arresto dellorigi Impostazione standard: 8 nale viene spo Unit: 0,33 mm stato verso destra. Se si imposta un valore minore di 8, il punto di arresto delloriginale viene spostato verso sinistra.

Dati di segnale per la carta

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

7-41

MODI PER ASSISTENZA

G. FUNCTION (* 4 *; modo funzionamento/controllo)


N.

Questo modo permette di utilizzare la copiatrice quando sono presenti condizioni particolari o di effettuare la regolazione automatica della macchina; prima di eseguire unoperazione, assicurarsi che la copiatrice sia in standby. Premere il tasto freccia a destra per visualizzare la videata successiva ed il tasto freccia a sinistra per visualizzare la videata precedente (questo modo costituito da 14 videate). Selezionare il tasto visualizzato corrispondente alla voce che si desidera utilizzare; la voce selezionata viene evidenziata. Premere il tasto [OK] per eseguire la voce desiderata. Premere il tasto per rivisualizzare la videata del menu dei modi per assistenza.
Visualizzazione (voce) Descrizione Operazione/Note

ERROR (OK: CLEAR) 1 TONER-S START 2

Usata per cancellare E000, E001, E002, E003 o E004

START BALN 3 OFST GAIN LAMP WHITE MEASURE (OK) DENSITY (PRINT:OK) PG MEASURE (OK) 4 VALUE SET (OK) D= A= B= 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00 00

Per cancellare un codice E, selezionare ERROR, quindi premere il tasto OK. La copiatrice si disattiva automaticamente. Usata per mescolare il toner Con la selezione di START nel gruppo di sviluppo du- e la pressione del tasto OK, il toner nel gruppo di sviluprante linstallazione po viene mescolato; contemporaneamente, il valore di START inizia a diminuire (dal valore 240, scende di ununit al secondo fino a 0, momento in cui loperazione si conclude) Usata per la correzione au- Vedere pag. 2-17 tomatica della compensazione luminosa (shading) Usata per la regolazione automatica della densit di copiatura Vedere pag. 2-18

7-42

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

N.

Visualizzazione (voce)

Descrizione

Operazione/Note

C1-STMTR = C1-A4R = C2-STMTR = = 5 C2-A4R MF-A6R = MF-A4R = MF-A4 = C3-STMTR = C3-A4R = 6 C4-STMTR = C4-A4R = C5-STMTR = C5-A4R = LCD-CHK SCAN LAMP DISP-LED

AD= AD= AD= AD= AD= AD=

Vedere pag. 2-22 Usate per memorizzare le impostazioni di base della larghezza carta per i cassetti 1 e 2 e per il bypass

Vedere pag. 2-22 Usate per memorizzare le Usare C4 e C5 per il grupimpostazioni di base della larghezza carta per il gruppo po di alimentazione carta a 2 cassetti con gruppo ADU di alimentazione carta (cassetti 3, 4 e 5)

LCD-CHK (OK: START) LCD-CHK (OK: START) Usata per controllare i pun- Quando si seleziona LCDCHK e si preme il tasto OK, il (OK: START) ti mancanti del display display diventa bianco; preSCAN LAMP Usata per controllare lac- mere unaltra volta il tasto censione della lampada di OK per far diventare il display completamente nero; esposizione con unaltra pressione del taDISP-LED Usata per controllare lac- sto OK viene rivisualizzata la censione dei LED del pan- videata LCD-CHK. SCAN LAMP nello comandi Quando si seleziona SCAN LAMP e si preme il tasto OK, la lampada di esposizione si illumina; con una seconda pressione del tasto OK la lampada si spegne. Se la lampada viene tenuta accesa per 30 secondi o pi, entra in funzione il circuito di protezione, che spegne la lampada. DISP-LED Quando si seleziona DISPLED e si preme il tasto OK, i LED del pannello comandi iniziano a lampeggiare; con unaltra pressione del tasto OK i LED si spengono.

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-43

MODI PER ASSISTENZA

N.

Visualizzazione (voce)

Descrizione

Funzionamento/Note

10

11

LSR-MRR LSR-MRR (OK: START) LSR-MRR LASER (OK: START) Usata per controllare il fun- Quando si seleziona LSR-MRR e zionamento del motore di si preme il tasto OK, il motore di OFF (OK) esposizione laser inizia a girare esposizione laser ad alta velocit; per fermare il LASER Usata per regolare linten- motore, selezionare OFF, quindi premere il tasto OK. sit del laser LASER Dopo aver sostituito il pannello image processor o il gruppo laser, necessario regolare lintensit del laser. Quando si seleziona LASER e si preme il tasto OK, il laser si attiva. Per istruzioni su come effettuare la regolazione, vedere pag. 2-23. OFF Quando si seleziona OFF e si preme il tasto OK, luscita del laser viene interrotta. L-TEST1 (OK: START) Usata per eseguire i test di Vedere pagg. 7-46 e 7-47 L-TEST2 (OK: START) stampa L-TEST3 (OK: START) L-TEST4 (OK: START) L-TEST5 (OK: START) L-TEST6 (OK: START) L-TEST7 (OK: START) IP-CHK (OK: START) Usata per controllare il pan- IP-CHK nello image processor Quando si seleziona IP-CHK e si preme il tasto OK, viene eseguita lauto-diagnosi del circuito. Come risultato della verifica, viene visualizzato OK o NG; se viene visualizzato NG, sostituire il pannello image processor NIP (OK: START) Usata per misurare automati- Quando si seleziona NIP e si RVRS camente la pressione preme il tasto OK, viene generata automaticamente unimmagine completamente nera che si ferma al rullo di fissaggio. Dopo circa 15 secondi, la copia viene consegnata

7-44

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

N.

Visualizzazione (voce)

Descrizione

Operazione/Note

START PPR W-PLT 12 BALNC OFST GAIN LAMP RAM-INIT (OK: CLEAR) MMI COPY MMI FAX MMI SYSTEM MMI COMMON 13 CORE IP ALL

Usate per eseguire automatica- Vedere pag. 2-21 mente la correzione della compensazione luminosa (shading) per la fabbrica/R&D

14 INSTAL ID SET
Voce

Usate per inizializzare i dati del- Quando si seleziona una voce la RAM e si preme il tasto OK, vengono inizializzati i rispettivi dati di RAM. Per maggiori informazioni, fare riferimento alla tabella riportata sotto. Al termine delloperazione, spegnere e riaccendere la copiatrice con linterruttore principale (posteriore). Usata per aggiornare la Vedere pag. 2-26 FLASH ROM
Descrizione

MMI COPY

Usata per inizializzare i dati di backup per il pannello comandi della copiatrice. funzioni opzionali memorizzazione modo MMI FAX Usata per inizializzare i dati di backup per il pannello comandi del fax. numeri telefonici memoria programma I numeri di selezione veloce a un tasto, i numeri di selezione abbreviata ed il nome del trasmittente non vengono inizializzati; per inizializzare queste voci, utilizzare il modo per assistenza fax. MMI SYSTEM Riservato MMI COMMON Usata per eseguire le impostazioni comuni. CORE IP Usata per impostare i dati di backup del modo per assistenza. Quando viene eseguita questa voce, linterruttore principale di accensione (posteriore) viene disattivato automaticamente. ALL Usata per inizializzare i dati di backup del pannello image processor. Quando viene eseguita questa voce, linterruttore principale di accensione (posteriore) viene disattivato automaticamente.

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-45

MODI PER ASSISTENZA

L-TEST1

L-TEST3

(1) L-TEST1 (test della griglia) Utilizzare questo test per controllare gli angoli formati dallintersezione delle linee verticali ed orizzontali. Se si notano dei difetti, significa che probabilmente il raggio laser non ha una traiettoria corretta oppure che il gruppo BD guasto. L-TEST2

(3) L-TEST3 (test 2 a 17 gradazioni) Utilizzare questo test per controllare le gradazioni, la presenza di fondo, di strisce bianche o unirregolarit nella densit tra il lato sinistro e il lato destro. Se le gradazioni non vengono riprodotte correttamente, significa che il sistema laser guasto. Se si nota del fondo, significa che il drum fotosensibile, il sistema di sviluppo o il sistema laser sono guasti. Se si notano delle strisce bianche, significa che il sistema di sviluppo guasto o il filo della corona di trasferimento sporco. Se la densit diversa sul lato sinistro rispetto al lato destro, significa che laltezza del filo corona primaria errata o che il sistema di sviluppo guasto. Il test L-TEST3 viene generato senza che venga corretta la densit. L-TEST4

(2)

L-TEST2 (test 1 a 17 gradazioni) Utilizzare questo test per controllare le gradazioni, la presenza di fondo, di strisce bianche o unirregolarit nella densit tra il lato sinistro e il lato destro. Se le gradazioni non vengono riprodotte correttamente, significa che il sistema laser guasto. Se si nota del fondo, significa che il drum fotosensibile, il sistema di sviluppo o il sistema laser sono guasti. Se si notano delle strisce bianche, significa che il sistema di sviluppo guasto o il filo della corona di trasferimento sporco. Se la densit diversa sul lato sinistro rispetto al lato destro, significa che laltezza del filo corona primaria errata o che il sistema di sviluppo guasto. Il test L-TEST2 viene generato dopo che stata corretta la densit.

(4) L-TEST4 (test del bianco) Utilizzare questo test per controllare la presenza di fondo sulle copie. Se si nota del fondo, significa che il drum fotosensibile, il sistema di sviluppo o il sistema laser sono guasti.

Rev. 0 Ed. Italiana Canon Italia S.p.A.

7-46

Manuale dAssistenza GP30F

MODI PER ASSISTENZA

L-TEST5

(5)

L-TEST5 (test delle mezze tinte) Utilizzare questo test per controllare se il trasferimento avviene correttamente, se sono presenti strisce nere, strisce bianche o irregolarit. Se si notano dei difetti di trasferimento (macchie bianche in verticale), significa che il filo corona di trasferimento sporco. Se si notano delle strisce nere, significa che il drum graffiato o il filo corona primaria sporco. Se si notano difetti a determinati intervalli, il difetto potrebbe essere causato da quanto segue: drum fotosensibile: difetto ad intervalli di 94 mm rullo di sviluppo: difetto ad intervalli di 42 mm Se il guasto nel gruppo di esposizione, il difetto non verr evidenziato dal test.

(6) L-TEST5 (test del nero) Utilizzare questo test quando si notano macchie o strisce bianche sulle copie. Se si notano delle macchie bianche, significa che il filo corona di trasferimento sporco. Se si notano delle strisce bianche, significa che il sistema di sviluppo guasto o che il filo corona di trasferimento sporco.

(7)

L-TEST7 (test linee rette) Utilizzare questo test per controllare le linee rette; se si notano dei difetti, il problema potrebbe essere causato da unerrata traiettoria del raggio laser o da un guasto nel sistema di rilevazione del raggio laser.

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-47

MODI PER ASSISTENZA

H. OPTION (* 5 *; modo impostazione)

Questo modo permette di impostare le specifiche della macchina. Premere il tasto freccia a destra per visualizzare la videata precedente ed il tasto freccia a sinistra per visualizzare la videata successiva (il modo costituito da 10 videate). Selezionare la voce desiderata premendo sul display il tasto corrispondente. La voce selezionata viene evidenziata. Digitare il valore con i tasti numerici. Premere il tasto [OK] per registrare limpostazione. Al termine delloperazione, spegnere e riaccendere la copiatrice con linterruttore principale (posteriore).

Esempio di videata

Indica il valore impostato con i tasti numerici. Premere il tasto [OK] per registrare il valore indicato tra parentesi.

Videata

Voce

Funzione

Descrizione

COPY-LIM Usata per variare il limite massimo del numero di copie POWEROFF Usata per attivare o disattivare la funzione di autospegnimento M-NOTATI Usata per selezionare la notazione di formato per il bypass SPCL-PPR Usata per variare la durata della rotazione iniziale (INTR)

E possibile impostare un valore compreso tra 1 e 100 La funzione di auto-spegnimento (2 ore) pu essere disattivata

0: avvio nel modo temperatura alta, media, bassa o ultra-bassa. 1: avvio sempre nel modo bassa temperatura (mai nel modo alta o media temperatura) 2: nel modo di copiatura continua, controllo della temperatura mai a 200C o a un valore inferiore Per avere un fissaggio migliore quando si usa carta pesante o materiali simili, impostare 2; tenere per presente che con alcuni tipi di carta i fogli potrebbero arrotolarsi (non impostare 2 se si vuole utilizzare il sorter).

7-48

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Videata

Voce

Funzione

Descrizione

Usata per commutare Se i caratteri stampati quando si utilizza un luscita del laser gruppo PS-GP sono troppo sottili, impostare 1 per allargare il tratto dei caratteri. Dopo aver modificato un valore, spegnere e riaccendere la copiatrice. Questo sistema funziona solo quando si stampa con un gruppo PS-GP e non negli altri modi. AE-SCAN Usata per variare la di- 0: lettura per lintera lunghezza delloriginale stanza percorsa dal gruppo di esposizione 1: lettura per una lunghezza pari a met delloriginale durante il movimento in avanti HUM-SW Usata per impostare il 0: modo fisso, uscita della corrente di trasensore dellumidit sferimento/separazione del sensore dellumidit 2: modo fisso; uscita della corrente di trasferimento/separazione in presenza di tassi normali di umidit 3: modo fisso; uscita della corrente di trasferimento/separazione in presenza di bassi tassi di umidit Quando modificare il valore Se si riscontra unerrata separazione, macchie o strisce bianche in verticale sulla copia, eseguire quanto indicato di seguito: 1) Pulire leliminatore delle cariche statiche, il filo corona di trasferimento e la piastra della corona di trasferimento oppure sostituire leliminatore delle cariche statiche o il filo della corona di trasferimento. 2) Se con loperazione del punto 1) non si riesce a risolvere il problema: impostare HUM-SW=2 impostare HUM-SW=2; se si notano difetti di separazione, impostare 3 impostare HUM-SW=2; se si notano delle macchie bianche in verticale, impostare 1 CST-G1 (U-5:0) Usate per selezionare 0: viene indicato U2 fino a U5 quando il cassetto impostato a G1 fino a G5 CST-G2 (U-4:0) o disattivare la notaCST-G3 (U-3:0) zione del formato car- 1: viene indicato il formato carta selezionato nella pagina successiva quando il CST-G5 (U-2:0) ta U cassetto impostato a G1 fino a G5 IM-ANGLE Usata per impostare il Se limmagine obliqua generata ha i bordi modo immagine obli- frastagliati, impostare il modo a 1. qua WCLN-OFF Usata per attivare o di- 0: attivazione sattivare la funzione 1: disattivazione di pulizia automatica dei fili corona
Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

L-PWR-SW

Canon Italia S.p.A.

7-49

MODI PER ASSISTENZA

Videata

Voce

Funzione

Descrizione

CST-G1:0:G LTR :1: K LGL 3 CST G2:0:FLSC :1:OFI :2:E-OFI :3:A-LGL :4:A-OFI CST G3:0:G LGL :1:FOLI :2:A FLS CST G5:0:LTR :1:A-LTR DF-SIZE :0 < (0) AB (0) INCH (1) A (2) AB/INCH (3) 5

Usata per selezionare o disattivare la notazione del formato carta quando presente lindicazione U (1)

Usata per selezionare la notazione del rapporto di riproduzione fisso e del formato delloriginale per lADF/RDF a seconda del paese di destinazione della macchina. Dopo avere reimpostato i sensori del formato delloriginale, impostare i relativi valori

Se il cassetto impostato a G1 0: viene visualizzato LTR 1: viene visualizzato U Se il cassetto impostato a G2 0: viene visualizzato FLSL 1: viene visualizzato OFI 2: viene visualizzato OFI 3: viene visualizzato LGL 4: viene visualizzato OFI Se il cassetto impostato a G3 0: viene visualizzato LGL 1: viene visualizzato FOLI 2: viene visualizzato FLSC Se il cassetto impostato a G5 0: viene visualizzato LTR 1: viene visualizzato LTR I rapporti di riproduzione di default possono essere impostati come segue: AB (0):6R/5E INCH (1):5R/4E A (2):3R/3E AB/INCH (3):6R/5E In base allimpostazione, lADF/RDF identifica il formato delloriginale: AB, POLLICI, A, qualsiasi formato Al termine dellimpostazione, spegnere e riaccendere la copiatrice con linterruttore principale (posteriore).

7-50

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Videata

Voce

Funzione

Descrizione

10

Digitare il numero di copie per indicare quando deve entrare in funzione il sistema di pulizia automatica del filo corona primaria. impostazione: tra 100 e 2000 (copie) default: 2000 W-CLN-T Digitare il numero di copie per indicare quando deve entrare in funzione il sistema di pulizia automatica del filo corona di trasferimento. impostazione: tra 100 e 2000 (copie) default: 2000 STS-D1 Usata per impostare se 0: specifica non possibile possibile specificare uno 1: specifica possibile scomparto per la consegna delle stampe quando la copiatrice viene utilizzata come stampante (collegamento dello Stapler Sorter-D1). PS-UNIT Usata per impostare co- 0: collegamento non possibile me deve essere collega- 1: collegamento tramite Multi Device Controller to il gruppo PS-GP 2: collegamento diretto 3: sempre 1 quando collegato il Multi Device Controller 0: 9600 baud BAUD RATE Usata per impostare la velocit di trasmissione 1: 19200 baud per linterfaccia RS232C usata per lassistenza SCAN-SEL 1: formato carta prioritario D priorit alla carta presente nel cassetto rispetto alla posizione dellimmagine. 0: formato originale prioritario D priorit al formato delloriginale rilevato quando si utilizza il feeder. Per questo motivo, quando si utilizza un originale di formato non standard, parti dellimmagine potrebbero non essere riprodotte. LSRMTR OFF Non usata (per uso futuro) La data impostata verr utilizzata nellinteDATE MODE (3) stazione dei messaggi fax. YYYY MM/DD (0) MM/DD YYYY (1) DD/MM YYYY (2) NONE W-CLN-P Usate per impostare gli intervalli per lattivazione del sistema di pulizia automatica dei fili corona in termini di numero di copie effettuate

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

7-51

MODI PER ASSISTENZA

I. COUNTER (* 6 *; modo contatore)

Questo modo permette di visualizzare il numero di copie effettuate. Premere il tasto freccia a destra per visualizzare la videata successiva e il tasto freccia a sinistra per visualizzare la videata precedente (questo modo costituito da 4 videate). Premere il tasto per rivisualizzare la videata del menu dei modi per assistenza. Per azzerare il contatore, premere la voce da azzerare e premere il tasto di azzeramento tenendo premuto il pulsante dei modi per assistenza.

Videata

Voce
L-TOTAL L-MULTI L-CST 1 L-CST 2

Descrizione
Contatore totale copie di grande formato Contatore copie di grande formato con presa da bypass Contatore copie di grande formato con presa da cassetto 1 Contatore copie di grande formato con presa da cassetto 2 Contatore copie di grande formato con presa da cassetto 3 Contatore copie di grande formato con presa da cassetto 4 Contatore copie di grande formato con presa da cassetto 5 Contatore copie di grande formato modo sovrapposizione (secondo passa ggio di copiatura)

Valore massimo
999999 (torna a 000000 dopo 999999) Per L-CST1 fino a L-CST5 e S-CST1 fino a S-CST5, vedere

L-CST 3 L-CST 4 L-CST 5 L-OVRLY

prossima pagina

L-2-SIDE L-DF S-TOTAL S-MULTI S-CST 1 S-CST 2 2 S-CST 3 S-CST 4 S-CST 5 S-OVRLY

Contatore copie di grande formato modo fronte-retro (secondo passa ggio di copiatura) Contatore originali grande formato con presa dal feeder Contatore totale copie di piccolo formato Contatore copie di piccolo formato con presa da bypass Contatore copie di piccolo formato con presa da cassetto 1 Contatore copie di piccolo formato con presa da cassetto 2 Contatore copie di piccolo formato con presa da cassetto 3 Contatore copie di piccolo formato con presa da cassetto 4 Contatore copie di piccolo formato con presa da cassetto 5 Contatore copie di piccolo formato modo sovrapposizione (secondo pass aggio di copiatura)

S_2_SIDE S_DF

Contatore copie di piccolo formato modo fronte-retro (secondo pass aggio di copiatura) Contatore copie piccolo formato con presa dal feeder

7-52

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

MODI PER ASSISTENZA

Videata

Voce

Descrizione

Valore massimo

SERVICE 1 Contatore modi per assistenza 999999 (torna a 000000 SERVICE2 Contatore modi per assistenza dopo 999999) WEB Attivazioni solenoide nastro di pulizia TOTALPWR Tempo totale di accensione della copiatrice (espresso in ore) MDCPRNTL Contatore stampe di grande formato (Multi Device Controller) MDCPRNTS Contatore stampe di piccolo formato (Multi Device Controller) SCANSYCL Numero totale di scansioni eseguite dal gruppo di esposizione MDC-SCAN Numero di scansioni eseguite dal gruppo di esposizione (Multi Device Controller)

Per il Cassette Feeding Unit con gruppo ADU-G1, CST3 rappresenta il valore per il cassetto 4 e CST4 rappresenta il valore per il cassetto 5.

Cassetto 1: Valore indicato con CST 1 Cassetto 2: Valore indicato con CST 2 Gruppo ADU Cassetto 4: Valore indicato con CST 3 Cassetto 5: Valore indicato con CST 4 Cassetti e contatori
Contatore Solo copiatrice Copiatrice + G1 Copiatrice + A1 Copiatrice + H1 Copiatrice + F1

CST 1 CST 2 CST 3 CST 4 CST 5

Cassetto 1 Cassetto 2

Cassetto 1 Cassetto 2 Cassetto 4 Cassetto 5

Cassetto 1 Cassetto 2

Cassetto 1 Cassetto 2 Cassetto 3

Cassetto 1 Cassetto 2 Cassetto 3 Cassetto 4 Cassetto 5

I valori per il Paper Deck-H1 ed il Paper Deck con gruppo ADU-G1 vengono visualizzati in CST3.
Canon Italia S.p.A. Manuale dAssistenza GP30F Rev. 0 Ed. Italiana

7-53

MEMO

7-54

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

AUTO-DIAGNOSI

CAPITOLO 8

AUTO-DIAGNOSI

Il microprocessore del DC controller della copiatrice dotato di un sistema che controlla lo stato della macchina; quando il sistema rileva una situazione di errore, visualizza il codice relativo sul display dei messaggi.
A. Auto-diagnosi della copiatrice

Codice

E000

E001

E002

E003

Termistore (TH1; con- tatti, linea interrotta) SSR (guasto) DC controller (guasto) Termistore (TH1; corto- circuito) SSR (guasto) DC controller (guasto) Termistore (TH1; con- tatti, linea interrotta) Riscaldatore (H1; linea interrotta) Interruttore termico (TS1; attivato) SSR (guasto) DC controller (guasto) SSR (cortocircuito) Riscaldatore (H1; linea interrotta) Interruttore termico (TS1; attivato) Motore principale (M1; guasto) Pannello motor driver (guasto) DC controller (guasto) Contatore (CNT1; linea interrotta) DC controller (guasto)

Causa probabile

TH1 non raggiunge la temperatura di 40C dopo laccensione; vedere Note 1 e 2 Luscita di TH1 non varia per 7 minuti dopo laccensione a causa di un connettore scollegato La temperatura di TH1 supera i 230C; vedere Note 1 e 2 La sincronizzazione per la rilevazione varia a seconda dellaumento della temperatura di superficie del rullo di fissaggio; pu essere variata (solo nel modello 200V) nel modo per assistenza (*5*; SPCL-PPR) La temperatura di TH1 150C o inferiore dopo che la temperatura di fissaggio ha raggiunto il valore corretto; vedere Note 1 e 2 Viene rilevato un cortocircuito nellSSR nel periodo tra laccensione e la disattivazione del riscaldatore Viene rilevato un cortocircuito nellSSR quando il riscaldatore disattivato e la temperatura di 200C o pi Il segnale della velocit rimane a 0 per 3 secondi dopo la generazione del segnale di comando del motore principale Viene effettuato un controllo subito prima dellattivazione e disattivazione del contatore. (Situazione normale se il segnale di comando del contatore 0 quando il contatore attivato e 1 quando il contatore disattivato)

Descrizione

E004

E010

E030

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

8-1

AUTO-DIAGNOSI

Codice

E060 E063 E100

E110 E121
Tasti del pannello comandi disabilitati; vedere Nota 3 (E202)

Sensore del pulitore del filo corona primaria (guasto) Motore di pulizia del filo corona primaria (guasto) DC controller (guasto) Sensore del pulitore filo corona di trasferimento (guasto) Motore di pulizia filo corona di trasferimento (guasto) DC controller (guasto) Gruppo laser (guasto) Specchio BD (guasto) Gruppo fibre ottiche (guasto) Pannello laser driver (guasto) Pannello image processor (guasto) DC controller (guasto) Motore di esposizione laser (M3; guasto) Pannello laser scanner driver (guasto) DC controller (guasto)
Ventola del gruppo laser (FM3; guasta) DC controller Sensore gruppo di esposizio- ne in posizione di riposo (PS13; guasto) Motore di esposizione (M2; guasto) Pannello motor driver (guasto) Pannello image processor (guasto) Motore di esposizione (M2; guasto) Cavo del gruppo di esposizione (guasto) Pannello motor driver (guasto) Pannello image processor (guasto)

Causa probabile

Il pulitore non raggiunge linterruttore posteriore 30 secondi dopo essersi allontanato dal sensore della posizione di riposo Il pulitore non torna alla posizione di riposo 30 secondi dopo avere raggiunto linterruttore posteriore Il segnale BD non viene generato entro 2 secondi dallattivazione del laser La frequenza del segnale BD non corretta Il motore di esposizione laser non raggiunge la velocit corretta 2 secondi dopo la pressione del tasto di avvio copiatura Il motore di esposizione laser gira in modo anomalo dopo avere raggiunto la velocit corretta Il segnale di arresto della ventola del gruppo laser stato generato per cinque volte Il gruppo di esposizione non torna alla posizione di riposo dopo linizio dello spostamento La copiatrice viene spenta prima che il gruppo di esposizione abbia raggiunto la posizione di riposo quando il vetro del piano di copiatura non presente Il segnale di velocit costante non viene ricevuto dal motor driver per 0,2 secondi quando viene generato il segnale di comando del motore di esposizione

Descrizione

E203

8-2

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

AUTO-DIAGNOSI

Tasti del pannello comandi disabilitati; vedere Nota 3 (E204)

Codice

E220 E700 E710 E711 E712 E716 E800 E804 E805


Canon Italia S.p.A.

Sensore del primo bor- Il segnale del primo bordo delloriginale nel gruppo di esposizione non viene generato dodo delloriginale nel gruppo di esposizione po linizio dellavanzamento del gruppo di esposizione (PS14; guasto) Pannello motor driver La copiatrice viene accesa quando il gruppo di esposizione in posizione di riposo quando il (guasto) vetro del piano di copiatura non presente Pannello image processor (guasto) Lampada di esposizione La lampada di esposizione rimasta illuminata Pannello regolatore del- per 60 secondi o pi, di conseguenza scattato il rel del pannello regolatore della lampada la lampada Pannello image processor (guasto) Pannello image proces- Si verificato un errore di comunicazione tra il pannello image processor e il DC controller sor (guasto) DC controller (guasto) DC controller (guasto) LIC214 del DC controller non pu essere inizializzato allaccensione DC controller (guasto) LIC214 del DC controller non funziona allaccensione LIC di comunicazione del controller dellRDF Errore feeder non funziona Controller dellRDF (guasto) Connettore (contatti) Alimentazione 24V (difettosa) Errore Cassette Feeding LIC di comunicazione (IC102) del controller del Cassette Feeding Unit non funziona Unit Controller del Cassette Feeding Unit (guasto) Connettore (contatti) Alimentazione 24V (difettosa) Sistema di auto-spegni- Viene rilevata uninterruzione della linea nel simento (linea interrotta) stema di auto-spegnimento Il segnale di auto-spegnimento stato genera DC controller to due volte o pi in 2 secondi Ventola del gruppo di Il segnale di arresto della ventola del gruppo di alimentazione stato discontinuo per 5 seconalimentazione (FM5; di guasta) DC controller (guasto) Il segnale di arresto della ventola principale Ventola principale stato generato per cinque volte (FM2; guasta) DC controller (guasto)

Causa probabile

Descrizione

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

8-3

AUTO-DIAGNOSI

Nota 1: Per resettare la copiatrice dopo lattivazione del sistema di auto-diagnosi, spegnere e riaccendere la macchina. Questo ripristino non funziona per i codici di errore E000, E001, E002, E003 e E004; per resettare la macchina in presenza di questi errori, selezionare ERROR nel modo per assistenza (sesta videata; *4*) e premere [OK]. Questo serve ad impedire che lutente resetti la copiatrice quando la linea del termistore interrotta, causando il surriscaldamento dei rulli del gruppo di fissaggio danneggiandoli. Nota 2: Quando si verifica un errore E000, E001, E002 o E003, la copiatrice disattiva il riscaldatore di fissaggio e si spegne dopo circa 20 secondi. In presenza di un errore E004, la copiatrice si spegne entro circa 2 secondi. Nota 3: E202 o E204 possono essere controllati con ERR nel modo per assistenza (*1*).

8-4

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

AUTO-DIAGNOSI

B. Cassette Feeding Unit

Codice

E901

E902

Motore del gruppo di ali- mentazione carta (M1; guasto) Controller del gruppo di alimentazione carta (guasto) Sensore della posizione di riposo della guida carta (PS5; guasto) Motore della guida carta (guasto) Controller del gruppo di alimentazione carta (guasto)

Causa probabile

Il segnale di sincronismo del motore viene generato entro 1 secondo dalla generazione del segnale di comando del motore del gruppo di alimentazione carta Sensore della posizione di riposo rilasciato Il segnale del sensore della posizione di riposo non viene generato dopo che il motore di comando della guida carta ha funzionato per 1200 impulsi (verso la posizione di riposo) Sensore della posizione di riposo attuato Il segnale della posizione di riposo non si rilascia dopo che il motore di comando della guida carta ha funzionato per 100 impulsi (allontanamento dalla posizione di riposo)

Descrizione

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

8-5

AUTO-DIAGNOSI

C. Auto-diagnosi dellRDF

Codice

E400 E401

Trasmissione dei dati con la copiatrice

E402

E403

E404

E411
Nota:

La trasmissione viene controllata costantemente; viene rilevato un errore quando la comunicazione assente per 5 secondi o pi Motore di presa (manca- Sullalbero del motore di presa presente unaletta. La rotazione del motore di presa viene ta rotazione) Sensore del rullo di pre- controllata facendo riferimento allattuazione del sensore del rullo di presa da parte dellaletta. sa (guasto) Viene rilevato un errore se il sensore (S3) non si attua e rilascia due volte o pi in un secondo Il numero degli impulsi di sincronismo del moMotore del nastro di trasporto (mancata rota- tore del nastro di trasporto generati entro 200 ms inferiore al valore previsto zione) Sensore di sincronismo del motore del nastro di trasporto (guasto) Il numero degli impulsi di sincronismo del moMotore di trasporto tore di trasporto generati in 200 ms inferiore (mancata rotazione) Sensore di sincronismo al valore previsto del motore di trasporto (guasto) Il numero degli impulsi di sincronismo del moMotore di consegna tore di consegna generati in 200 ms inferiore (mancata rotazione) Sensore di sincronismo al valore previsto del motore di consegna (guasto) Rilevazione delloriginale Luscita del sensore 2,3V o pi in assenza di carta (errore) Sensore di registrazione (guasto) Sensore del bordo delloriginale (guasto)

Causa probabile

Descrizione

Per ripristinare la macchina al termine dellauto-diagnosi, spegnerla e riaccenderla. E possibile eseguire delle copie anche quando lRDF guasto; aprire lRDF e posizionare loriginale sul vetro del piano di copiatura della copiatrice.

8-6

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

AUTO-DIAGNOSI

D. Auto-diagnosi del sorter

Codice

E500 E510 E530

E531

CPU del controller del sorter o IC di comunicazione (guasti) Motore di trasporto (mancata rotazione) Motore della barra della guida carta (mancata rotazione) Motore movimento gruppo di pinzatura (mancata rotazione) Motore di sollevamento scomparti (mancata rotazione) Motore scomparti (guasto) Ingranaggio camme di sollevamento scomparti (montaggio errato)

Causa probabile

Viene rilevato un errore nella trasmissione tra sorter e copiatrice Il segnale di sincronismo inviato dal motore assente per 250 ms o pi Il sensore della posizione di riposo non si rilascia dopo la generazione di 2560 impulsi da parte del segnale di comando del motore Il sensore del movimento del gruppo di pinzatura non si rilascia entro 500 ms dalla generazione del segnale di comando del motore. Il sensore non si riattua entro 1000 ms dal rilascio del sensore del movimento del gruppo di pinzatura Il sensore della posizione di riposo della camme di sollevamento scomparti non si rilascia entro 2000 ms dalla generazione del segnale del motore. Il sensore non si attua entro 2000 ms dal suo rilascio Il sensore della posizione di arresto della camme di sollevamento scomparti non si attua entro 1,0 secondi dal suo rilascio

Descrizione

E540

E541

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

8-7

AUTO-DIAGNOSI

1. (1) (2) (3)

2. (1) (2)

Ripristino dopo la rilevazione di un errore Se lerrore si verificato mentre era in corso la copiatura Viene visualizzato il messaggio di inceppamento. Dopo il ripristino della copiatrice in seguito a un inceppamento, viene visualizzato un messaggio che richiede di spegnere e riaccendere la macchina. Dopo che la copiatrice stata spenta e riaccesa, viene eseguita lauto-diagnosi; se il risultato dellauto-diagnosi buono, lerrore viene cancellato; se lauto-diagnosi evidenzia un problema, la macchina entra nello stato di guasto* e visualizza E5XX. Se lerrore si verificato mentre non era in corso la copiatura La copiatrice visualizza il messaggio che richiede di spegnere e riaccendere la macchina. Dopo che la copiatrice stata spenta e riaccesa, viene eseguita lauto-diagnosi; se il risultato dellauto-diagnosi buono, lerrore viene cancellato; se lauto-diagnosi evidenzia un problema, la macchina entra nello stato di guasto* e visualizza E5XX.

3. (1) (2)

Quando la copiatrice entra nello stato di guasto La copiatrice visualizza E5XX. Allontanare il sorter dalla macchina**. La copiatrice pronta a copiare (senza utilizzare modi che coinvolgono il sorter). La copiatrice si ripristina se il risultato dellauto-diagnosi buono; se lautodiagnosi evidenzia un problema, spegnere e riaccendere la copiatrice per avviare lauto-diagnosi dopo avere allontanato il sorter dalla macchina. * Condizione in cui viene visualizzato un codice di errore (E). ** Causare il rilascio del sensore sorter in posizione e staccare il connettore.

8-8

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

AUTO-DIAGNOSI

Le descrizioni che seguono si riferiscono ai codici di errore per il tecnico (EXXX). Per i codici #XXX e ##XXX, vedere il manuale del fax. Quando viene visualizzato uno dei codici riportati di seguito, la copiatrice pu essere utilizzata da sola.
Codice

E.

Auto-diagnosi della scheda fax G3

E673 E674

Disco fisso per il fax (opzionale; guasto) Connettore (contatto) Scheda fax G3 (guasta) Pannello image processor (guasto) Scheda fax G3 (guasta) Pannello image processor (guasto)

Causa probabile

Si verificato un errore di comunicazione con il disco fisso (SCSI).

Descrizione

Le operazioni di elaborazione immagini (codifica/ composizione, rapporto, ecc.) hanno impiegato troppo tempo oppure queste operazioni non sono state concluse.

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

8-9

MEMO

8-10

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-1

APPENDICE

A-2

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-7

APPENDICE

A-8

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-9

APPENDICE

A-10

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-11

APPENDICE

A-12

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-13

APPENDICE

A-14

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-15

APPENDICE

A-16

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-17

APPENDICE

A-18

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-19

APPENDICE

A-20

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-21

APPENDICE

A-22

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-23

APPENDICE

A-24

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-25

APPENDICE

A-26

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-27

APPENDICE

A-28

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-29

APPENDICE

A-30

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-31

APPENDICE

A-32

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-33

APPENDICE

A-34

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-35

APPENDICE

A-36

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-37

APPENDICE

A-38

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-39

APPENDICE

A-40

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-41

APPENDICE

A-42

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-43

APPENDICE

A-44

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-45

APPENDICE

A-46

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Q.
A.

SPECIFICHE
Copiatrice

1. Tipo

Copiatrice Piano di copiatura

Da tavolo Fisso

Sorgente luminosa Lampada alogena (65V, 180W) Obiettivo Fibre ottiche

Drum fotosensibile OPC

2. Sistema

Riproduzione Carica Esposizione Regolazione della densit di copiatura Sviluppo Presa

Elettrostatica indiretta Corona Laser Automatica o manuale

A secco (proiezione di toner) Automatica 2 cassetti Manuale Bypass (numero di fogli pari a unaltezza di circa 5 mm) Corona Elettrostatica + curvatura Lama Rullo riscaldato (700W + 600W) Modo libro Modo ADF/RDF Contro la guida dei formati del piano di copiatura Centratura sul piano di copiatura

Trasferimento Separazione Pulizia Fissaggio Orientamento delloriginale

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-47

APPENDICE

3. Prestazioni

Tipo di originale Formato massimo delloriginale COPIATURA DIRETTA RIDUZIONE I RIDUZIONE II RIDUZIONE III Rapporto di riproduzione RIDUZIONE IV RIDUZIONE V RIDUZIONE VI INGRANDIMENTO I INGRANDIMENTO II INGRANDIMENTO III INGRANDIMENTO IV INGRANDIMENTO V ZOOM Tempo di riscaldamento Tempo di attesa prima copia

Foglio, libro, oggetto tridimensionale (max 2 kg) A3/11"x17" 1 : 1 ( 0,5%) 1 : 0,250 ( 1,0%) 1 : 0,500 ( 1,0%) 1 : 0,611 ( 1,0%) 1 : 0,707 ( 1,0%) 1 : 0,816 ( 1,0%) 1 : 0,865 ( 1,0%) 1 : 4,000 ( 1,0%) 1 : 2,000 ( 1,0%) 1 : 1,414 ( 1,0%) 1 : 1,224 ( 1,0%) 1 : 1,154 ( 1,0%) 1 : da 0,250 a 4,000 ( 1,0%) Max 30 sec. (a 20C) 8 sec. (A4, esposizione non automatica, presa dal primo cassetto, copiatura diretta)

Copiatura continua Formato della copia Presa dal bypass Presa dal cassetto

Max 100 copie Max A3/11"x17" Min A5/STMT Max 297x431,8 mm Min 105x148 mm (solo posizionamento verticale)

Tipo carta

Presa dal cassetto

Carta comune (da 64 a 80 g/m , carta da lucido (SM1), carta colorata*

Presa dal bypass

Carta comune (da 64 a 128 g/m ), carta da lucido (SM1, GNT80**), carta colorata*, lucidi*, cartoline*, fogli di etichette*

Copiatura in fronte-retro/ sovrapposizione

Automatica Da bypass

Carta comune (da 64 a 128 g/m ), carta colorata* Carta comune (da 64 a 128 g/m ), carta colorata* (escluso modo sovrapposizione)

Del tipo consigliato dalla Canon.

** Utilizzabile, ma pu dare problemi di alimentazione.

A-48

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

Unghiette Cassetto Standard/ Universale Bypass Vassoio di consegna Area non riprodotta Primo/secondo bordo A sinistra/a destra

Assenti Profondit circa 55 mm (circa 500 fogli da 80 g/m )

Profondit circa 5 mm (circa 50 fogli da 80 g/m ) Circa 100 fogli (di formato A3 da 80 g/m ) 2,5

to/ riduzione, 2,5 retro 2,5

1,5 mm con copiatura diretta, 6 mm o meno con ingrandimen2,0 mm con copiatura in sovrapposizione/fronte1,5 mm con copiatura diretta, 8 mm con ingrandimento/ ridu2,0 mm con copiatura in sovrapposizione/fronte-retro

zione, 2,5

(con soppressione dei bordi standard) Tempo di ritorno automatico al modo standard Auto-spegnimento Disponibile (impostazione standard 2 ore; pu essere impostato tra 1 e 24 ore ad incrementi di 1 ora) Accessori opzionali Feeder RDF-C1 con Editor ADF-B1 Editor- A2 Cavo 3 metri (per Editor-V) ADF-C1 Sorter Stapler Sorter-B2/Kit di montaggio Stapler Sorter Stapler Sorter-C1 Sorter-C1 Vassoio universale 7-A1 Stapler Sorter-D1 Cassette Feeding Unit Duplexing Feeding unit-G1 a 2 cassetti Feeding Unit-F1 a 3 cassetti Feeding Unit-J1 a 2 cassetti Feeding Unit-H1 a 1 cassetto Duplexing Cassette Feeding Unit-A1 Paper Deck-H1 Paper Deck con gruppo ADU-G1 Altri Proiettore Control Card IV Gruppo di consegna fogli lato stampato rivolto verso il basso Memoria Multi Device Controller Gruppo PS-GP Scheda di elaborazione immagini Disponibile (impostazione standard 2 minuti; pu essere impostato tra 0 e 9 minuti ad incrementi di 1 minuto)

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-49

APPENDICE

4. Altro

Condizioni ambientali

Temperatura Umidit

da 7,5 a 32,5C dal 5 all85%

Pressione atmosfe- da 0,8 a 1,0 atm rica Alimentazione elettrica 115V 60 Hz 230V 50 Hz Matricola NEZ xxxxx QAS xxxxx SAJ xxxxx TAJ xxxxx UBM xxxxx Energia assorbita Massima In standby 1,5 kW 0,206 kWh (valore di riferimento)

Copiatura continua 0,948 kWh (valore di riferimento) Livello di rumore Ozono Durante copiatura In standby Max 74 dB (secondo norme ISO) Max 50 dB Max 0,05 ppm (emissione media), max 0,10 ppm (valore massimo) Dimensioni Lunghezza Larghezza Altezza Peso (solo copiatrice) Prodotti di consumo Toner Carta 675 mm 669 mm 714 mm (compreso RDF-C1) 88,2 kg Conservarla nellinvolucro originale per proteggerla dallumidit Evitare di esporre il toner alla luce diretta del sole e conservarlo ad una temperatura massima di 40C e ad unumidit massima dell85%

A-50

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

5. Velocit di copiatura

Riproduzione
COPIATURA DIRETTA

Formato
A3 (297 x 420 mm) A4 (210 x 297 mm) A5 (148,5 x 210 mm) B4 (257 x 364 mm) B5 (182 x 257 mm) A4R (297 x 210 mm) B5R (257 x 182 mm) A5R (210 x 148,5 mm)

Formato copia
A3 A4 A5 B4 B5 A4R B5R A5R A5R B5R A4R B5R A4R A5 B4 B5 A3 A3 B4 B4 B5 A3 A4

Copie/min.
17 30 30 19 30 23 21 23 23 21 21 21 22 30 19 30 17 17 19 19 30 17 30

RIDUZIONE

II III IV

A3 A3 A3 B4

A5 B5 A4 B5 A4 A5 B4 B5 A3 A3 B4 B4 B5 A3 B4

B4 B5

VI

A3 A4

INGRANDIMENTO

II III

A5 A4 B5

IV

A4 A5

B4 B5

Tabella A-1

Velocit di copiatura (solo copiatrice)

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-51

APPENDICE

Riproduzione
COPIATURA DIRETTA LTR

Formato copia
11x17 LGL LTRR STMT STMT-R

Copie/min.
30 16 19 24 30 23 23 20 23 23 23 16 16 16

RIDUZIONE

LGL

LTRR LGL LTRR STMTR LTRR

11x17 11x17 11x17 11x15 INGRANDIMENTO LGL LTR

11x17 11x17 11x17

STMTR

Tabella A-2

Velocit di copiatura (solo copiatrice; presa dal bypass)

Specifiche soggette a modifica senza preavviso.

A-52

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

R. TABELLA DEGLI ATTREZZI SPECIALI


La tabella che segue una lista degli attrezzi speciali che vengono utilizzati, insieme alla serie standard di attrezzi, per la manutenzione della copiatrice.

N.
1

Nome
Apparecchio per il controllo dellintensit del laser

N. rif.
FY9-4008-000

Aspetto

Codice*
A

Descrizione
Usato per regolare lintensit del laser nel gruppo laser; usato insieme al tester digitale

Tester digitale FY9-2002-000

Usato per controllare lintensit del laser; usato insieme allapparecchio per il controllo dellintensit del laser

Attuatore dellinterruttore dello sportello

TKN-0093

Attrezzo per il posizionamento dei carrelli degli specchi (anteriore, posteriore)

FY9-3002-000

Usato per regolare la distanza tra gli specchi n. 1 e n. 2

Dima

CK-0057-000

Usata per regolare la distanza tra la lama ed il rullo di sviluppo

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-53

APPENDICE

N.
6

Nome
Test Sheet NA-3

N. rif.
FY9-9196-000

Aspetto

Codice*
A

Descrizione
Usato per controllare o regolare le immagini

Olio per la pu- TKN-0464-000 lizia SS-06

Usato per lubrificare il rullo di fissaggio; confezioni da 10 pezzi

Attrezzo per la pulizia degli specchi

FY9-3003-000

Per la pulizia degli specchi n. 1 e n. 2

Carta bianca standard

FY9-3004-000

Per la correzione della compensazione luminosa; confezioni da 20 fogli

* Codice A. Ogni tecnico deve averne uno con s B. Ogni gruppo di cinque tecnici deve averne uno C. In ogni centro di assistenza deve esserne disponibile uno

A-54

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

Canon Italia S.p.A.

APPENDICE

S. TABELLA DEI SOLVENTI E DEGLI OLII


N.
1

Nome
Alcool etilico (etanolo) Alcool isopropilico (isopropanolo) Pulizia: vetri,

Utilizzo

Composizione
C H#O (CHZ!) CHOH

Note

Infiammabile Acquistare localmente Pu essere usato anche alcool isopropilico

parti in plastica, parti in gomma, pannelli esterni

MEK

Pulizia: parti in metallo, macchie di olio o toner

CH!COC H# Metiletilchetone

Infiammabile Acquistare localmente

Grasso resistente alle alte temperature

Lubrificazione: gruppi di comando del gruppo di fissaggio

Sapone al litio (famiglia degli olii minerali)

CK-0427 (confezioni da 500 g)

Bisolfato di molibdeno 4 Lubrificante Lubrificazione: guida del gruppo di esposizione, frizione a molla 5 Lubrificante Lubrificazione: cuscinetto del rullo di presa (FS2-1005-000) 6 Lubrificante Lubrificazione: parti di comando e di contatto Olio ai siliconi Olio minerale (famiglia della paraffina) Olio minerale (famiglia della paraffina)

CK-0451 (100 cc)

CK-0524 (100 cc)

CK-0551 (20 g)

Canon Italia S.p.A.

Manuale dAssistenza GP30F

Rev. 0

Ed. Italiana

A-55

Canon