Sei sulla pagina 1di 7

CIO' CHE VOLA E STRISCIA NELLE TENEBRE

mostri addizionali amatoriali per La Marca dell'Est a cura di Federico Angelo Pilleri (FeAnPi)

Introduzione
Una delle mancanze pi fastidiose nel manuale base de La Marca dell'Est l'assenza di numerosi mostri e creature, specialmente di quelle piccole creature che non sono proprio iconiche del genere ma la cui presenza non pu che giovare a certe partite. Ancora una volta, dunque, ho deciso di ovviare con delle regole personali. I mostri di cui mi sono occupato stavolta sono le mosche giganti (creature tipiche fra le altre cose dell'immaginario della mia isola), i pipistrelli e le lumache mostruose.

LUMACHE GIGANTI
Chiocciola gigante Classe Armatura Dadi Vita Movimento Attacco Danno Tiro Salvezza Morale Valore Tesoro Allineamento Valore P. E. 4 2 2 metri 1 morso 1d4 G2 6 Nessuno Neutrale 29 Chiocciola mostruosa 2 5 3 metri 1 morso 1d6 G6 8 500 mo Neutrale 350 Lumaca gigante 7 2 2 metri 1 morso 1d4 G1 5 Nessuno Neutrale 20 Lumaca mostruosa 5 5 3 metri 1 morso 1d6 G5 7 500 mo Neutrale 200

Le lumache giganti, a differenza di quelle pi comuni, sono strettamente carnivore e non disdegnano fra le altre cose la carne di avventuriero. Per quanto normalmente non superino il metro di altezza, alcuni esemplari particolari possono arrivare a crescere fino a sovrastare un essere umano. Nonostante la loro lentezza, le lumache giganti sono un terribile ostacolo da superare: la loro fisiologia le rende infatti resistenti alle armi convenzionali, da cui subiscono solo danni dimezzati. Inoltre, sono in grado grazie al muco che secernono di arrampicarsi su pareti e soffitti con la stessa facilit con cui si spostano sul terreno. Sempre grazie a tale muco lasciano tracce del loro passaggio sotto forma di scie vischiose che, se ancora fresche, rendono il terreno scivoloso e obbligano chi ci passa sopra a effettuare un tiro salvezza su soffio del drago per evitare di finire a terra. Tuttavia, le lumache giganti sono particolarmente vulnerabili al sale: un mezzo kg di sale, se usato contro una lumaca gigante, funziona esattamente come una bottiglia d'olio in fiamme. Inoltre, lente come sono le lumache perdono sempre l'iniziativa in combattimento.

Chiocciole giganti
Le chiocciole sono le lumache dotate di guscio, ben pi resistenti delle loro simili minori. 2

Grazie alle loro dimensioni, infatti, possiedono una corazza esterna ben pi resistente dello scheletro umano, pi simile alla roccia che a un osso e quasi impenetrabile. Una chiocciola gigante pu decidere di ritirarsi all'interno del suo guscio, diventando invulnerabile alle armi non magiche e ottenendo un bonus di +4 ai tiri salvezza, ma fino a che rimane rintanata dentro il guscio non pu compiere nessuna azione.

Lumache giganti
Le lumache propriamente dette, per quanto pi vulnerabili delle chiocciole, presentano anche l'indubbio vantaggio di poter adattare rapidamente la propria forma corporea alle necessit; pertanto, esse possono sgusciare attraverso piccole aperture, raggiungendo zone altrimenti inaccessibili, e sono impossibili da tener ferme grazie al muco secreto da tutto il corpo.

MOSCHE GIGANTI
Gigante Classe Armatura Dadi Vita Movimento Attacco Danno Tiro Salvezza Morale Valore Tesoro Allineamento Valore P. E. 7 1 Mostruosa 5 3

1 metro (12 6 metri (18 volando) nuotando) 1 morso 1d4 G1 6 Nessuno Neutrale 10 1 morso 1d8 G2 7 150 mo Neutrale 50

Le semplici mosche non rappresentano una minaccia per nessun avventuriero degno di tale nome. Diverso il caso delle mosche giganti, esemplari grandi quanto un cane, e delle mosche mostruose che possono crescere fino ad avere le dimensioni di un bue. Come le loro simili di taglia inferiore, le mosche giganti depongono le proprie larve nei cadaveri, e non raro che tali cadaveri siano quelli delle loro vittime pi recenti. Proprio come i ratti, le mosche giganti trasmettono malattie, e chiunque subisca un attacco di uno di questi animali ha 1 possibilit su 20 di essere contagiato. Se contagiato, un personaggio deve superare un tiro salvezza su veleno. Se fallisce, muore in 1d6 giorni.

PIPISTRELLI
Comune Classe Armatura Dadi Vita Movimento Attacco Danno Tiro Salvezza Morale Valore Tesoro Allineamento Valore P. E. 9 1 punto 1d4 ferita ferita Gigante 7 punti Mostruoso 5 4

3 metri (18 6 metri (24 9 metri (36 volando) volando) volando) 1 morso per branco 1d6 malattia G1 5 Nessuno Neutrale 3 1 morso 1 morso + 1d8 malattia G3 8 600 mo Neutrale 135 +

+ 1d4 malattia G2 8 50 mo Neutrale 7

I pipistrelli, per quanto le loro parentele specifiche siano dubbie, sono spesso chiamati gergalmente ratti volanti per via della grossa somiglianza che presentano con i topi. Proprio come i topi, possono essere un ricettacolo di malattie e c' sempre 1 probabilit su 20 che chi viene morso da uno di essi venga contagiato. Se contagiato, un personaggio deve superare un tiro salvezza su veleno. Se fallisce, muore in 1d6 giorni o si ammala, debilitandosi tanto da non poter partecipare ad altre avventure, per un mese. Inoltre, grazie al proprio udito altamente sviluppato, che funziona proprio come un sonar, i pipistrelli possono essere sorpresi solo con un risultato di 1 su 1d6, mentre grazie alla propria furtivit loro stessi possono sorprendere gli avversari con un risultato di 1-4 su 1d6.

Pipistrello comune
I pipistrelli possono avere taglie e colorazioni molto diverse, ma raramente da soli sono un pericolo per l'uomo; se attaccano, lo fanno sempre in gruppi di almeno 10 esemplari, e tipicamente se non disturbati fanno un solo attacco di passaggio prima di allontanarsi. Data la loro piccola taglia, anche i tanto temuti pipistrelli vampiro non sono un reale pericolo per gli avventurieri.

Pipistrello gigante
I pipistrelli giganti possono raggiungere e talvolta superare il metro di apertura alare; per quanto la maggior parte di essi non siano carnivori, possibile che esistano alcune rare specie di megachirotteri pericolose anche per l'uomo, senza contare che anche alcuni erbivori, se provocati, potrebbero attaccare un avventuriero avventato.

Pipistrello mostruoso
Questi pipistrelli sono poco pi piccolo di un uomo, e raggiungono un'apertura alare di svariati metri; possono vivere solo nelle caverne pi grandi del sottosuolo, dove non raro che siano al vertice della catena alimentare.

Indice
Introduzione........................................................................................................................................1 LUMACHE GIGANTI........................................................................................................................2 Chiocciole giganti...........................................................................................................................2 Lumache giganti..............................................................................................................................3 MOSCHE GIGANTI...........................................................................................................................4 PIPISTRELLI.....................................................................................................................................5 Pipistrello comune...........................................................................................................................5 Pipistrello gigante...........................................................................................................................6 Pipistrello mostruoso.......................................................................................................................6 Indice...................................................................................................................................................7