Sei sulla pagina 1di 3

Corso interaziendale

La manutenzione alla luce del nuovo assetto normativo derivante dalle norme: UNI 11414 Manutenzione Linee guida per la qualificazione del sistema di manutenzione UNI 11420 Manutenzione Qualifica del personale di manutenzione Corso della durata di 37 ore con un numero di partecipanti minimo pari a 5 da parte di aziende del settore delle manutenzioni di ogni estrazione (manutenzione elettrica, meccanica, idraulica, ...), tecnici specializzati o addetti alla manutenzione in azienda. Il corso di formazione prende spunto dalla pubblicazione di due norme tecniche avvenuta durante il 2011 e vuole per dare ampia disanima in merito alle procedure di manutenzione ed ai nuovi standard di servizio minimo. Il corso adatto per tecnici di supervisione, capi commessa, .... Al termine del corso verr rilasciato attestato della Regione F.V.G. Ed attestato da CONFAPI Pordenone e IFOR. Il corso verr suddiviso nei seguenti moduli con relatori scelti per esperienza e capacit nel singolo argomento Introduzione Responsabilit penali/civili personali e dellazienda nelle operaz.manutenzione Documentazione per la sicurezza Lettura della norma tecnica Sostanze chimiche: caratterisiche e procedure Analisi dettagliata della norma tecnica UNI 11414 e UNI 11420 Lutilizzo di un sistema di manutenzione - caso pratico Business intelligence e gestione del dato di manutenzione - strategie Esami finali 3 ore 8 ore 4 ore 4 ore 4 ore 6 ore 2 ore 4 ore 2 ore

Sede: Pordenone Introduzione Relatore: IFOR Argomenti: Introduzione iniziale con presentazione del corso e scopo del corso, assegnazione del materiale, registrazione dei partecipanti, chiarimenti relativi ai docenti alla frequenza minima obbligatoria ed alle modalit di rilascio della documentazione.

Responsabilit penali e civili personali e dellazienda nelle operazioni di manutenzione Relatore: Avvocato Argomenti: Analisi approfondita di contratti e delle responsabilit civili e penali ad essi riconducibili in merito alla manutenzione. Lavvocato avr il compito di esporre il quadro normativo e legislativo relativo a contratti in senso generale e contratti di manutenzione dello specifico. Sar suo compito inoltre dare indicazioni in merito alle responsabilit dei vari attori in gioco nella contrattualistica relativa alla manutenzione e inoltre sulla redazione corretta di POS e DUVRI in funzione delle caratteristiche di servizio.
manutenzione piano form nov 2012 rev 0-0.pages

Corso interaziendale

Documentazione per la sicurezza Relatore: Esperto di sicurezza Argomenti: Questo modulo del corso viene utilizzato per introdurre le disposizioni relative alla sicurezza che debbono essere sempre seguite durante tutte le normali attivit operative. Le tematiche che verranno introdotte all'interno del corso dovranno tener conto sia delle indicazioni riportate all'interno delle Linee Guida per l'elaborazione di protocolli tecnici di manutenzione predittiva che delle imposizioni derivanti dal Testo Unico Sicurezza . In particolare si dovranno affrontare i seguenti temi: DUVRI, POS, EX 494, .... Lettura della norma tecnica Relatore: esperto in norma tecnica di settore Argomento: Nel modulo verrano affrontate le tematiche relative alla presentazione generale dell'approccio che si deve avere rispetto alla normativa tecnica quindi al definirla come una guida da seguire ed utilizzare in modo massiccio. Il relatore avr il compito di descrivere i processi decisionali che portano alla stesura della norma tecnica e la differenza tra varie tipologie di norme. Si affronter inoltre il lessico usuale della norma tecnica. Verranno poi affrontate alcune norme di settore per la gestione e manutenzione. Sostanze chimiche: caratterisiche e procedure Relatore: Esperto di Chimica e gestione delle emergenze ad essa correlate Argomenti: Il modulo ha come obbiettivo quello di fornire le conoscenze di base per quello che riguarda le diverse tipologie di prodotti chimici che si possono utilizzare all'interno di un impianto: sanificanti, pulenti, decapanti, ....., come si legge la scheda dei dati di sicurezza e come si scelgono i prodotti chimici ed i DPI da utilizzare per maneggiarli in sicurezza. Analisi dettagliata della norma tecnica UNI 11414 e UNI 11420 Relatore: esperto di manutenzione con almeno 10 anni di esperienza Il relatore avr il compito di spiegare le due norme tecniche e consolidare alcuni termini di manutenzione, sistemi di manutenzione e controlli. Lutilizzo di un sistema di manutenzione - caso pratico Relatore: esperto di manutenzione con almeno 10 anni di esperienza Argomenti: Caso pratico di sistema di manutenzione con modelli di lavoro, reperimento dati e modifica del piano di manutenzione.

manutenzione piano form nov 2012 rev 0-0.pages

Corso interaziendale

Business intelligence e gestione del dato di manutenzione - strategie Relatore: esperto in ricerca, archiviazione ed utilizzo del dato Argomenti: Il modulo fornisce agli esperti di manutenzioni nuovi strumenti operativi e gestionali che elaborino e aiutino a snellire le procedure di lavoro operativo attraverso la sistematica analisi dei dati di manutenzione e delle necessit di manutenzione.

manutenzione piano form nov 2012 rev 0-0.pages