Sei sulla pagina 1di 2

FATTELO!

Design Opensource Partecipativo


Fattelo! un gruppo di lavoro composto da quattro giovani designer italiani: Federico Trucchia Daniele Schinaia, Antonio Scribano (tutti e tre Product Designer) e Mattia Compagnucci (Graphic Designer). Il gruppo nasce dallidea di Federico di creare una lampada ricavabile da un cartone di pizza, che incontra subito lentusiasmo degli altri ragazzi. I quattro cominciano a fissare delle riunioni su Skype, tra Ancona, Milano e Firenze, e a collaborare allo sviluppo del progetto. Pian piano i quattro ragazzi iniziano a lanciare limmaginazione un po pi avanti. Si dicono: Visto che la lampada cos facile da costruire, perch non la rendiamo Open Source, facendo si che tutti possano scaricarne il profilo e costruirsela da s?. Cos, dopo una ricerca formale e tecnica fatta di decine di prototipi, viene alla luce 01LAMP: la lampada open source che puoi farti-da-t... ...quella bella, per! Lidea di dare una valore estetico ad un prodotto di recupero (un cartone della pizza) stato uno dei principi che ha guidato il progetto di 01LAMP fin dallinizio. Una bellezza che si apprezza ancor di pi quando la lampada viene accesa e la luce delinea e ombreggia i poligoni che ne compongono la superficie. La possibilit di costruirla-da-s, lascia ampio spazio alle personalizzazioni. Il cartone permette ulteriori operazioni di taglio, decorazioni, aggiunte, mutazioni. La lampada si arricchisce di un valore aggiuntivo: la creativit di ogni singolo artigiano. Il prossimo obbiettivo, infatti, raccogliere le customizzazioni di tutti coloro che si sono cimentati nella produzione della propria lampada. 01LAMP vuole divenire un progetto partecipato in cui artigiani-creativi possano fornire il proprio contributo al progetto e alla community. Non solo: creando la propria versione di 01Lamp, si dar una seconda vita al cartone della pizza che, per via degli additivi utilizzati nel processo di produzione, non pu essere riciclato! 01 LAMP scaricabile al costo di un tweet o di un like, dal sito di Fattelo! (www.fattelo.com) e si costruisce con facilit. In caso di difficolt, possibile contattare Fattelo! via e-mail, sulla pagina Facebook e su Twitter.

www.fattelo.com - facebook.com/Fattelo - twitter.com/fatteloproject - youtube.com/fattelochannel - hello@fattelo.com

Crisi economica e nuove opportunit: il progetto Fattelo!


Si dice che i periodi di crisi economica rappresentino unopportunit di cambiamento: il paradigma corrente viene messo in discussione e nuovi interstizi si aprono per coloro che vogliono realizzare idee innovative. In questo scenario il progetto Fattelo! mira a cambiare le carte in tavola e stravolgere il modo di fare impresa in Italia. Da pochi mesi, infatti, il governo ha reso disponibile una nuova forma societaria denominata Societ a Responsabilit Limitata Semplificata (SRLS), che permette agli under 35 di creare una societ con capitale sociale minimo di 1 euro e senza oneri notarili. Al di l dellevidente vantaggio per i giovani (che in Italia pecepiscono una retribuzione media di 1295 euro, Dati ISTAT) si tratta di una misura che apre nuove ed inedite modalit per la creazione di impresa. Ed per questo che Fattelo! ha deciso di nascere facendosi supportare dai propri sostenitori, attraverso il crowdfunding! Il crowdfunding un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizzano il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone ed organizzazioni. un processo di finanziamento dal basso che mobilita persone e risorse. In pratica ciascuno pu donare e contribuire alla creazione della nuova impresa, ricevendo in cambio qualcosa legato al progetto: in questo caso, la 01Lamp di Fattelo! Il ricavato servir non solo a coprire i costi di produzione e le spese di trasporto, ma anche a creare la prima impresa italiana finanziata tramite crowdfunding. E un primo passo verso la creazione di unimpresa vera e propria, strutturata e con possibilit di accesso alle risorse necessarie che ne garantiscano la sopravvivenza. Sebbene il crowdfunding sia ampiamente diffuso in altri paesi (es.: Stati Uniti, Gran Bretagna), in Italia stenta ancora a decollare per via del Digital Divide che ci separa da altre nazioni. Il motivo della scelta di andare su una piattaforma di crowdfunding non quindi legato esclusivamente alla necessit di trovare fondi, ma soprattutto al desiderio di dare una spinta dal basso ad un fenomeno che potr portare giovamento allintero Sistema Italia. Per questo, Fattelo! si impegna, alla fine dellesperienza su Eppela, a stilare un report in cui verr raccontato lo sviluppo del progetto, con lobbiettivo di fornire utili suggerimenti a chiunque voglia avviare la propria impresa tramite crowdfunding. Il report non riguarder solo il crowdfunding, ma toccher temi legati alla gestione dimpresa, al project management, alle nuove forme societarie e al Digital, presentando tecniche e strumenti che permettano non solo di fare impresa, ma di farla in modo pi efficace. Per sapere di pi sul progetto Fattelo! su Eppela visita: http://www.eppela.com/ita/projects/272/fattelo

Per maggiori informazioni: Antonio Scribano Project Manager @ Fattelo! e-mail: antonio@fattelo.com www.fattelo.com youtube.com/fattelochannel facebook.com/Fattelo twitter.com/fatteloproject

www.fattelo.com - facebook.com/Fattelo - twitter.com/fatteloproject - youtube.com/fattelochannel - hello@fattelo.com