Sei sulla pagina 1di 3

Alla Scoperta dell'Antico Granaio di Roma Primo giorno Partenza da Monserrato in Trenino sulle orme di Lawrence.

Arrivo a Mandas e check-in nella struttura ricettiva scelta. Cena e e Pernottamento. Secondo giorno: Visita guidata al centro storico di Mandas. Lungo il percorso si effettuer la visita guidata al museo etnografico I Lollasa de is Aiaiusu(riproposta di una tipica casa padronale dell'Ottocento che racchiude una vasta collezione di oggetti e attrezzi dello stesso periodo, legati alle attivit domestiche, agricole e pastorali), al museo di Arte Sacra Peregrinatio Fidei(idealmente collegato al Camino di Santiago, custodisce una collezione di inestimabile valore di argenti sacri che si collocano in un arco di tempo che va dal XVI al XIX sec.) e al Convento dei Minori Osservanti con annessa la chiesa di San Francesco, risalente al 1600. Pranzo in Agriturismo. Dopo pranzo trasferimento in treno verso Senorb dove visiteremo il museo Archeologico Sa Domu Nosta, qui oltre alle sale delle mostra permanente in cui potremmo osservare preziosi reperti a partire dal neolitico, potremmo inizieremo ad approfondire il tema della coltivazione e il consumo dei cereali durante let punica, con particolare interesse alle implicazioni politiche economiche e culturali legate al territorio. Rientro in serata a Mandas con il treno di linea. Cena e pernottamento. Terzo giorno: Dopo colazione trasferimento con minibus a Ortacesus. Ortacesus una zona che dai tempi dei Romani in Sardegna dedita alla coltivazione del grano duro. Dopo una breve visita nei campi di grano di Ortacesus ci spostiamo nel centro del paese presso lantica casa Serra, un museo etnografico che mostra fedelmente alcuni spaccati di vita quotidiana legati al grano e alla sua trasformazione. Un percorso didattico che permette di capire ed apprezzare il lavoro necessario per produrre il pane lalimento fondamentale della dieta tradizionale sarda. La macina, il forno a legna, i setacci, le misure e il ricco patrimonio etnografico spiegano chiaramente i passaggi che dal grano portano al pane. La visita guidata al museo arricchita da un laboratorio attivo in cui verr
Incantos Viaggi by Sardegna non Solo Mare s.n.c. via Cagliari 207 09040 Mandas (CA) Tel 070.984583 Fax 070.7731064 e-mail info@sardegnanonsolomare.it P.I. 02980010926

realizzato dai partecipanti su pani pintau, il pane delle feste. Una sezione del museo dedicata anche al grande suonatore di launeddas il maestro Dionigi Burranca, nella sala a lui riservata si potranno ascoltare interviste e musiche tradizionali che ci faranno rivivere latmosfera del tempo. Dopo la visita al museo e il laboratorio attivo ci sposteremo nel ristorante Santa Marta dove potremmo gustare un pranzo che ripropone alcuni piatti della tradizione contadina quali simbua fritta, simbua incasada, pani indorau e suppas Pomeriggio visita guidata a Gesico il "paese delle sette chiese. Gesico famoso anche per i suoi Murales e le sue sculture, opere eseguite dai maggiori Artisti della Sardegna che qu trovano l'atmosfera piu' consona alle loro ispirazioni. ". Visita di una delle chiese pi importanti: S.Maria dItria e tour delle Sette chiese. Rientro in serata a Mandas cena e pernottamento. Quarto giorno: Colazione e partenza in minibus per il centro abitato di Orroli. Il nostro itinerario inizia con la visita, presso il panificio kentos, un esempio di azienda moderna e funzionale ma con un forte legame alle tradizioni e al territorio. Qui verranno illustrate le fasi della panificazione e soprattutto verranno degustati i pani tradizionali preparati con semola di grano duro della variet Senatore Cappelli proveniente da agricoltura biologica e lievito naturale. Quindi con una breve passeggiata ci sposteremo presso la casa-museo Omu Axiu, unantica casa padronale appartenente alla famiglia Vargiu, in cui possiamo osservare gli utensili necessari per le attivit quotidiano che si svolgevano in un passato nemmeno troppo lontano e che rivivono nelle stanze del museo etnografico allestito, seguendo la naturale vocazione e storia della casa. Dopo la visita la museo ci sar un laboratorio sulla panificazione tradizionale, quindi il pranzo con i prodotti del territorio. Variante 1 Nel pomeriggio ci trasferiremo nel vicino centro di Nurri presso il mulino la pietra e il grano. Nel paese un tempo famoso per gli scalpellini che lavoravano le pietre per la costruzione dei mulini, Angelo Anedda continua la tradizione della sua famiglia, e ancora macina solo il grano duro sardo della variet Senatore Cappelli certificato biologico.
Incantos Viaggi by Sardegna non Solo Mare s.n.c. via Cagliari 207 09040 Mandas (CA) Tel 070.984583 Fax 070.7731064 e-mail info@sardegnanonsolomare.it P.I. 02980010926

Infine visiteremo il bellissimo Nuraghe Arrubiu, fra i monumenti megalitici pi importanti ed imponenti dell'isola che si erge nel paronamico altopiano di Pranemuru. Rientro a Mandas in serata cena e pernottamento. Variante 2 Rientro a Mandas e check-out e fine dei nostri servizi.

Commento Il pacchetto, studiato in maniera da sfruttare in parte i mezzi pubblici per abbattere i costi di trasporto, prevede minimo 15 massimo 18 partecipanti, con partenze a calendario. Poich i turisti partecipanti possono provenire da diverse zone d'Italia o d'Europa il primo giorno dedicato all'arrivo in Sardegna, adeguandoci agli orari di arrivo; il pernottamento per questa tipologia di pacchetto pu essere effettuato oltre che Mandas anche a Senorb o Suelli.

Incantos Viaggi by Sardegna non Solo Mare s.n.c. via Cagliari 207 09040 Mandas (CA) Tel 070.984583 Fax 070.7731064 e-mail info@sardegnanonsolomare.it P.I. 02980010926