Sei sulla pagina 1di 4

MMORPGITA Massive Magazine

una rivista sperimentale senza scopo di lucro, pertanto non rappresenta una testata giornalistica, in quanto i contenuti vengono aggiornati senza alcuna periodicit. Non pu quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n62 del 07/03/2001.

Note Legali

Le informazioni e il testo contenuti nella rivista sono protetti dalla legge sul copyright ed autorizza la visualizzazione e lo scaricamento dei materiali disponibili presso questo magazine online ad uso strettamente personale, non ai fini commerciali, purch le notifiche sul copyright e su altri diritti di propriet restino allegate alle copie del materiale originale. Nel caco in cui sulla rivista vengano utilizzati prodotti di terze parti il titolare del diritto di propriet pu richiderne la rimozione con effetto immediato. Non consentito modificare in alcun modo i materiali presenti nella rivista, ne riprodurli o trasmetterli pubblicamente,eseguirli, distribuirli o in altro modo utilizzarli a scopi pubblici o commerciali o con scopo di profitto. proibito luso (includendo, senza limitazioni, la duplicazione, laterazione,la trasmissione, la traduzione e la vendita pubblica)del contenuto senza un preliminare peremsso scritto della redazione eccetto il caso in cui si voglia visualizzare il contenuto sullo schermo del computer e stamparne una copia qualsiasi, solo per uso privato, senza scopo di profitto o altro autorizzato dalla legge.
4

SOMMARIO
05 Editoriale 06 News 10 MMOFF

TOP STORIES
12 16 20 24 30 34 42 46 48 Beyond: Two Souls Hawken World of Warplanes Mists of Pandaria La Gilda: Rockn Lol Guild Wars 2 Recensione Torchlight 2 La Fine di unEra Ricordi

RUBRICHE
50 The Digital 51 MMOBILE 52 Custom PC

EDITORIALE
La vita di ogni attivit non poi cos lontana dalla vita di una persona: nasce, cresce, matura esperienze e si evolve. Cos come la staticit non fa parte della natura di una persona, tanto meno fa parte della vita di un attivit commerciale. Il nostro magazine segue questa filosofia: nonostante sia appena nato gi desideroso di crescere ed evolversi in qualcosa di migliore e pi completo; perch se vero che i lettori, cio voi, vogliono un prodotto costante che migliori la sua qualit nel tempo, altrettanto vero che desiderano novit a ogni numero. risaputo che si apprezza e ci si affeziona a quello che si conosce (WoW anyone?), per innegabile che per alimentare linteresse c sempre bisogno di una costante innovazione, specie nel mondo dei videogame (vedasi larticolo sul fantasy sullo scorso numero). Ed proprio per questo motivo che MMORPGITALIA Magazine cambia nome, grafica e alcuni contenuti pur rimanendo sempre lo stesso: una rivista scritta dagli appassionati dei giochi di massa per gli appassionati dei giochi di massa. La scelta di cambiare il nome della rivista stata dettata dallesigenza di renderla facilmente riconoscibile anche a chi si avvicina per la prima volta al meraviglioso mondo dei giochi basati su universi persistenti online; ecco quindi che la scelta di un nome pi diretto e accattivante diventata una priorit. Anche la veste grafica cambiata: grazie allaiuto di nuovi membri dello staff si arricchisce di dettagli che gratificano la vista ma ne mantengono limpostazione essenziale e ordinata, cos da farvi accedere con facilit ai contenuti pur valorizzando maggiormente le immagini. Novit anche nei contenuti, dato che abbiamo assunto il nostro Content Manager Mascalzone come revisore finale degli stessi. Si gentilmente offerto di sistemare gli articoli uno per uno, per cercare di far fare il definitivo salto qualitativo a una rivista che, pur scritta dagli appassionati per gli appassionati, deve riuscire prima di tutto nellintento di risultare piacevole e inappuntabile nella lettura. MMORPGITALIA Magazine si evolve e cresce, giorno dopo giorno proprio come una persona e in quanto tale cerca sempre di dare il massimo per tutti gli amici pi importanti: voi lettori.

MMORPG Italia CEO


Mattia Von Ti@Tix Lehmann

Managing Editor
Bruno Galazon Manzoni

Associate Editor
Paolo Davide Lumia

Editors
Massimo Nolvadex Villa Marco Marmon Caldarini Davide Kronos Ceriani Federico Puddux Ballabio Alessandro 7maMAS Cerioni Sergio Vesvlod Botti Stefano Dasor Ferrari

Art Directors
Dario Genesx Vianello Claudio Hoellwarth Fichera

Maker-Up
Bruno Galazon Manzoni

Official Site
www.mmorpgitalia.it

Contatcs
info@mmorgpitalia.it

A CURA DELLA REDAZIONE DI MMORPGITALIA

MASSIVE NEWS
Tutte le ultime news dal mondo dei MMORPG rielaborate dalla redazione di MMORPGITALIA.it

La

vicenda del cheating ai

World Championship di League of Legends sta proseguendo tra notevoli polemiche, con Riot Games che dapprima ha punito i colpevoli con una multa di trentamila dollari dopo aver visionato i match incriminati, cifra risibile rispetto alla vincita del team coreano Azubu Frost (il 20%). Una gestione della situazione che ha fatto imbestialire parecchi nonostante i regalucci offerti per farsi perdonare, dimostrando essenzialmente che la softco non pu essere presa sul serio come vorrebbe per un torneo e-sport tanto importante, soprattutto dal punto di vista monetario visto che il montepremi ammonta a ben due milioni di dollari. Insomma un bel pasticcio, che Riot ha cercato di mascherare oggi, vigilia delle finali, reclamando LoL come il videogioco pi giocato del mondo con oltre settanta milioni di utenti registrati. Un cambio di discorso che non pare proprio essere essere una coincidenza... Riot Games cerca di affrontrare anche lannoso problema dei lamer, ovvero i giocatori con cattivi atteggimenti, introducendo un nuovo sistema di Honor System. Questo il sistema che consente ai giocatori di farsi una reputazione secondo il loro modo di comportarsi durante le partite. Al completamento di ogni match non premade i player hanno la possibilit di votare alleati e nemici in quattro differenti ambiti: gioco di squadra (Teamwork), capacit daiuto (Helpful), amicizia (Friendly) e onore (Honorable Opponent). Labuso del sistema verr severamente punito attraverso il Tribunal System. Al momento questo sistema serve solo per monitorare la correttezza dei giocatori, ma Riot non ha escluso che possa arrivare a comprendere palpabili ed esclusivi benefici per i pi meritevoli.

Gameforge ha previsto per il

14 di novembre prossimo larrivo europeo di Age of Heroes, un nuovo aggiornamento per la versione free to play di Aion che mira a migliorare i contenuti tra i livelli 35-50 per renderli pi appetibili ai giocatori di livello pi alto. Oltre ad un migliore assetto delle istanze in modo da risultare pi difficili, verranno ridotti i costi per la armature Abyss dei livelli 30-40 e sistemate le reward ottenute nei siege della zona. Infine ci saranno nuovi World Boss nella zona dellUpper Abyss. Nel frattempo in Corea NCsoft ha svelerato i nuovi contenuti dellupdate 4.0 di Aion. Per iniziare in grande stile ha deciso di mostrare ufficialmente una delle nuove tre classi di cui si parlato qualche tempo fa. Si tratta del Gunslinger, esperto nelluso delle armi da fuoco.

Sta

per arrivare un nuovo

aggiornamento dei contenuti per lespansione Goddess of Destruction di Lineage II, intitolato Glory Days, che introdurr la nuova are a giocabile di Isle of Souls, con le istanze inedite Pagans Temple e Nornils Cave e il nuovo raid Nornils Garden. Lupdate introduce inoltre miglioramenti per Mentoring e Reputation System. Notevole anche limplementazione delle abilit dual-class. NCsoft ha pubblicato un teaser site dedicato.

Come

anticipato, Sony Online

Entertainment si appresta a rilasciare, il 16 ottobre, il nuovo update per il suo free to play DC Universe Online, Lora delle streghe: Gotham City sar addobbata per i festeggiamenti di Halloween, Klarion far tiri mancini di ogni tipo e ci saranno dolcetti e scherzetti per tutti! .

A breve arriver anche la nostra,

ma intanto Tasos Flambouras ha risposto alle domande di Massively sulle novit in arriva con la versione 2.0 di Darkfall, Unholy Wars, nella quale in primis ha confermato il reboot totale del gioco. Il General Manager di Aventurine ha poi precisato che il gioco manterr lattuale modello commerciale, ovvero il pay to play, poich unico sistema per garantire il giusto compromesso per un gioco fortemente votato al PvP, anche se le microtransazioni non sono del tutto da escludere in futuro per gli el-

Joel

Bylos ha pubblicato la

ementi puramente estetici del gioco. Tasos ha inoltre anticipato che arriver una nuova interfaccia molto pi user friendly, con tanto di esaustivo tutorial. Riguardo alle skill, non vi sar un cap ma si sar costretti a scegliere un ruolo: ci sar quindi limite al numero di skill che ogni personaggio potr utilizzare, cos da animare crafting e commercio e rendere il PvP pi tattico. Altra novit per il crafting, oltre a un generale ampliamento, il Pattern System che permetter di scegliere il look dellarma prima di craftarla. Il mondo di Agon stato infine completamente ridisegnato in modo da renderlo pi vivo e interessante: pi e pi vicini sono i punti dinteresse e sono stati fatti molti miglioramenti alle citt NPC e a quelle dei giocatori, in particolare nellottica degli assedi. Anche il sistema di navigazione stato migliorato.

prima lettera alla community da Game Director di The Secret World. Dopo una lunga introduzione su quel che questo suo nuovo ruolo comporta tornato sulla polemica relativa al Mestascore ottenuto dal gioco per i motivi di cui abbiamo ampiamente parlato. Innanzitutto ha confermato che la Issue #4, il prossimo aggiornamento del gioco, sar incentrato sul nuovo raid dungeon ambientato a Times Square e inoltre introdurr la nuova arma secondaria, nientemeno che la motosega, e il reticolo di mira per rendere pi dinamico il combattimento, comunque attivabile a discrezione dei giocatori. Verr mostrato oggi in un livestream sul sito ufficiale.

David

Brevik ha rassicurto

tutti i fan di attesa della release del suo Marvel Heores, hackn slash decisamente Diablo style basato sui super eroi di casa

Seguendo quelli che sono i canoni

Marvel, sulla veridicit del truly free to play. Il presidente di Gazillion Entertainment ha inoltre ammesso che il team di sviluppo stato costretto a prendersi alcune libert con lIP Marvel in modo da perfezionare il gioco, ma crede che queste piccole varianti saranno apprezzate dai fan delle famosa casa di fumetti.

della trollata bella e buona, Trion Worlds ha annunciato la patnership con Panda International, associazione animalista per la salvaguardia del panda gigante: tutti coloro che acquisteranno la nuova espansione di Rift, Storm Legion, da oggi sino al 3 ottobre gli doneranno infatti un dollaro. Caduta di stile o geniale trovata?.