Sei sulla pagina 1di 2

ARES 118 ROMA E LAZIO

www.fpromalazio.it Comunicato Sindacale :


Il 6 Novembre in occasione dellincontro sindacale abbiamo consegnato allamministrazione un documento di proposta unitario R.S.U. / OO.SS. in cui vengono, finalmente, affrontati concretamente tutti gli aspetti della Flessibilit della struttura del rapporto di lavoro, con particolare riguardo : Orario di lavoro ; Orario di servizio ; Riposi Lavoro Straordinario ; Articolazione dei turni di servizio ; Permessi retribuiti ; Permessi brevi Permessi Legge 104 Metodo di conteggio della malattia e Ferie ; Pronta disponibilit ; Formazione ; Mobilit ; Inidoneit alla mansione specifica ; Composizione degli equipaggi delle ambulanze : M.S.A. / M.S.B. / Auto Medicalizzate ed Eliambulanza ;

Come da noi auspicato finalmente si trovata una proposta sindacale unitaria tra la R.S.U. e le OO.SS. su argomenti fondamentali che, se non affrontati concretamente in discontinuit con lamministrazione , rischiano di mantenere gli attuali conteggi in busta paga completamente fantasiosi al limite della truffa. Nel testo allegato mancano due elementi, per noi fondamentali e che dovranno essere inseriti allinterno del contenuto quali :

Riconoscimento del tempo impiegato per indossare la divisa di lavoro e per passaggio consegne ; Possibilit per gli Infermieri di utilizzate la norma contrattuale ( Art. 29 CCNL 1998-2001 art.23 CCNL 1998-2001 per gli otto giorni di congedo della formazione e disciplinati dagli Art. 5 e 6 L.53/2000) per favorire lautoformazione riconoscendo loro tutte le indennit professionali previste in orario di servizio :presenza, buono pasto .

Rimaniamo in attesa di una valutazione dellamministrazione sulla nostra proposta e , teniamo a ribadire, che la FP CGIL ARES 118 non accetter alcuna dilazione ed agir coerentemente contro tutti coloro che vorrebbero mantenere inalterato un sistema di calcolo sul salario che ha il solo obiettivo di far cassa a danno dei lavoratori.
Abbiamo inoltre sollecitato lamministrazione ad agire concretamente anche sui seguenti punti :

Pagamento delle prestazioni aggiuntive svolte dai dipendenti in favore del Centro Enea che, pur prestando la loro opera, non percepiscono gli emolumenti da 17 mesi Predisporre un rapido incontro sindacale per individuare le risorse aggiuntive, da destinare ai dipendenti del comparto, che perverranno dalla convenzione con Sicurezza e Ambiente S.p.A. Rendere fruibile a tutti i dipendenti la possibilit di adesione volontaria al Fondo Perso , individuando gli uffici preposti a tale adempimento di Legge.

Documento firmato dalla Delegazione Trattante FP CGIL ARES 118 Roma e Lazio e dai componenti RSU / FP CGIL ARES 118 .