Sei sulla pagina 1di 1

il grande Sport

sportivamente

4 novembre 2012 - 2

mondo unning

Marce e corse
Domenica 4 novembre > Bagnoli di Sopra (PD) Marcia del vin friularo km 6 12 18 - ore 8:30 9:30 - info 345.4488314 > Castegnero (VI) Marcia delle castagne km 6 10 20 - ore 8:00 9:00 - info 340.4834515 > Giavera del Montello (TV) Corsa della salute km 5 12 18 - ore 9 > Isola Rizza (VR) Caminada tra i fossi della bassa km 6 10 16 - ore 8:30 9:00 - info 333.6139145 > Noventa di Piave (VE) Marcia della Vittoria km 6 12 20 - ore 8:30 9:30 - info 0421.65455 > Romano dEzzelino (VI) Marcia del sorriso km 7 11 20 26 30 - ore 8:00 9:00 - info 340.8315562 Domenica 11 novembre > Caprino Veronese (VR) loc. S.Martino/ Platano Trail del lupo trail autogestito km 18 25 - ore 9 > Carbonara di Rovolon (PD) Trail di San Martino km 17 - ore 9:00 - info 049.9914059 347.0516573 > Carpen di Quero (BL) Da na val a quelaltra km 3 8 - ore 10 - info 339.2926776 > Costa di Vittorio Veneto (TV) Panoramica della Salute km 6 12 - ore 9 - info 0438.553338 0438.551076 > Dosson di Casier (TV) Corsa dea britoea km 4,7 11,6 - ore 9 > Dueville (VI) La brosemada km 6 12 13 18 24 - ore 7:30 9:30 - info 333.8756442 > Legnago (VR) Caminada de San Martin km 6 14 20 - ore 8:00 9:00 - info 0442.21350 > Paese (TV) Maratonina di San Martino km 21,097 - ore 9.30 > Pianiga (VE) Corsa di San Martino km 10,7 - ore 9 - info 338.3235675 > Teolo (PD) Marcia dei maroni km 7 12 18 - ore 8:30 9:30 - info 049.9902232 Domenica 18 novembre > Albina di Gaiarine (TV) Su larden drio la Livenza km 6 11 - ore 9 - info 347.1301147 > Anguillara Veneta (PD) Marcia di SantAndrea km 6 12 21 - ore 8 9 049.5387146 > Badia Polesine (RO) Camminata tra i dintorni km 6 11 21 31 - ore 8:30 9 - info 0425.51715 > Mosnigo di Moriago (TV) Corsa dello Sport km 5 11 21,097 - ore 9 > Poianella di Bressanvido (VI) Marcia per le praterie km 7 13 21 - ore 8:00 9:00 - info 340.5259375 > Thiene (VI) Maratonina dei 6 comuni km 21,097 Domenica 25 novembre > Barbisano di Pieve di Soligo (TV) Marcia di Santa Caterina km 6 12 19 - ore 9:00 - info 0438.841508 0438.842692 > Quinto Vicentino (VI) Marcia del Palladio km 7 13 20 - ore 8:00 9:00 - info 349.6183451 > Rio San Martino (VE) Per le vie del radicchio > San Pietro Viminario (PD) Marcia dei vimini e vecchie fattorie km 6 12 18 - ore 8,30 - info 349.8200221 > Villafontana di Bovolone (VR) Caminada par le sette rive km 6 10 16 - ore 8:30 - info 346.7117747 Domenica 2 dicembre > Bolzano Vicentino (VI) Marcia dei 4 mulini km 6 10 20 - ore 7,30 9,00 - info 0444.356560 > Grezzano di Mozzecane (VR) Caminada nel Contado dei Canossa km 6,5 11 15 - ore 8:30 - info 347.5643615 > Monteforte dAlpone (VR) Camminata Rotaryana per Mirandola km 5 10 - ore 8:30 9:00 - info 338.2663474 > Pedavena (BL) Corsa dei Babbi Natale info 347.4854123 > Pianzano (TV) Raduno Podistico di San Nicol km 7 12 21 - ore 9 - info 0438.388445 > Voltabarozzo (PD) Su e zo pa ea volta km 6 12 18 - ore 8,30 9,30 - info 049.757993 > Vidor (TV) Prosecco Run FIDAL e non competitiva km 25 - ore 9:30 - Circuito Triveneto Run > Zero Branco (TV) Marcia lungo il Zero km 5 7 11 21 - ore 8,30 9,00 tel.0422.345009 Sabato 8 dicembre > Adria (RO) Camminata dellImmacolata- info 349.3470779 mini km 0,6 1,2 ore9,15-comp.km 11 non comp.km5,5 > Lendinara (RO) Caminada dellImmacolata km 6 14 21 - ore 8,00 8,30 - info 393.8156950 > Orgiano (VI) Ultimo passo dautunno km 5 15 30 42-ore 8,00 9,00-info 349.4283831 > San Giorgio delle Pertiche (PD) Santa Klaus Run km 2 5 10 - ore 14:30 - info 328.3075975 > Solighetto (TV) Marcia dellImmacolata km 6 12 - ore 9.00 - info 338.4250621 > Verona P.za Bra Marcia del giocattolo km 6 12 - ore 8,30 9,00 - info 338.8680961 Gli appuntamenti sono il prodotto della consultazione di diversi siti internet del settore e in particolare del sito http://CalendarioPodismoVeneto.blogspot.it/, che ringraziamo per la collaborazione. Il presente elenco di appuntamenti costituisce una traccia informativa sugli eventi: i lettori sono pregati sempre di vericare lesattezza dei dati.

il grande Sport
quindicinale

Straneo, a NY potrebbe bastarle il mio tempo

di Enrico Vivian, 35 alla New York Marathon 2010

registrazione tribunale di Bassano del Grappa n. 8/2004 del 24.09.2004

REDAZIONE E AMMINISTRAZIONE VIA VERONA, 40, 36022 CASSOLA (VI) TELEFONO E FAX 0424 833717 PER CONTATTARE LA REDAZIONE E INVIARE FOTO E COMUNICATI

www.ilgrandesport.it ilgrandesport@libero.it
DIRETTORE RESPONSABILE MICHELE ZARPELLON 338 2022152 CONSULENZA EDITORIALE CLAUDIO STRATI 338 3509386 COLLABORATORI Stefano Cirillo, Michelangelo Cecchetto, Enzo Casarotto, Barbara Todesco, Vincenzo Pittureri, Gabriele Zanchin EDITRICE LITTERA srl OFFICINA EDITORIALE STAMPA Centro Servizi Editoriali Grisignano di Zocco (Vi)
Il Grande Sport free diffuso in oltre 900 punti a:

litteraeditoriale@libero.it

Da un anno la migliore in Italia, ma ancora in pigra e potrebbe essere la fortuna di Valeria per primavera non era sicura di essere selezionata per rimanere in gruppo nella First Avenue, dove spesso le Olimpiadi di Londra in agosto. E cos aveva gi cominciano i fuochi di articio, quando gli atleti prenotato per lautunno la maratona pi famosa del sono sollevati dal gran tifo n da sotto al Queenmondo: New York! Poi le capisboro Bridge. tato di correre i tempi pi veloci Le top runner partono mezzora di sempre per unitaliana sia sulin anticipo rispetto alla prima onla mezza (1h0746 alla Romadata, un accorgimento televisivo Ostia, 26/02) sia sulla maratona per far vincere alle donne i primi (2h2344 a Rotterdam, 15/04). piani sotto il portale di arrivo fra i A quel punto una maglia azcolori di Central Park. zurra doveva essere sua! E alle Uno spettacolo da godere su Olimpiadi arrivata splendida RaiSport1 o Eurosport dalle 15 ottava in 2h2527, dopo aver alle 18 di domenica 4 novembre. condotto a lungo il gruppo no Una storia curiosa quella di Vaa met gara, rilando pi di 4 leria Straneo, trentaseienne mamalle connazionali nella seconda ma di due bambini di 5 e 6 anni, parte. che corre da sempre, ma ha avuto Dopo un record italiano e piena disponibilit delle sue riunottima partecipazione olimsorse solo da due anni e mezzo, pica, ora Valeria Straneo si trova dopo che le stata rimossa la milad affrontare la maratona nella za, sofferente per la sferocitosi e Grande Mela: saranno sempre colpevole di mangiarle i globuli 42km e 195m nel palcoscenico rossi che invece le avrebbero dopi prestigioso del mondo. vuto portare ossigeno ai muscoli. Da qualche anno c un ottimo Si operata per vivere mecampo partenti attirato anche dal glio, avendo raggiunto livelli di ricco montepremi che bisogna acchezza che le impedivano di guadagnarsi allarrivo, interprealzarsi dal letto, e si scoperta tando al meglio un percorso insi- Valerio Straneo, la numero uno campionessa. dioso fra i ponti e le ondulazioni Vive la sua favola con estredi sempre della maratona italiana: dopo loperazione di Manhattan, spesso sferzate dal ma semplicit e in poco tempo per rimuoverle la milza si vento settentrionale. diventata licona della maratona Nel 2010 ho corso a New York scoperta campionessa. Sopra, il italiana. ponte di Verrazzano la mia miglior maratona con 2 h Speriamo che il vento le sia fa28 22, la kenyana Edna Kiplagat ha vinto quel- vorevole anche allesordio dal Ponte di Verrazzano ledizione con un paio di secondi in meno e la deci- no in mezzo ai grattacieli. Forza Valeria! ma arrivata ancora sotto le 2 ore e 30 minuti. Sen- . za interpreti coraggiose spesso la gara femminile http://enricovivian.blogspot.com/

Asiago Asolo Bassano del Grappa Borso del Grappa Breganze Caerano San Marco Campolongo sul Brenta Castelfranco Castello di Godego Cartigliano Cassola Cismon del Grappa Cittadella Conco Crespano del Grappa Enego Fontaniva Fonte Galliera Veneta Gallio Loria Lusiana Marostica Maser Mason Vicentino Montebelluna Molvena Mussolente Nove Pianezze San Lorenzo Possagno Pove del Grappa Pozzoleone Riese Pio X Romano dEzzelino Roana Rosa Rossano Veneto San Martino di Lupari San Nazario San Zenone degli Ezzelini Sandrigo Schiavon Schio Thiene Solagna Tezze sul Brenta Valstagna... e non solo!

Lo puoi sfogliare e leggere anche nel web www.ilgrandesport.it e in Facebook alla pagina Grande Sport

PUBBLICIT A
per le tue inserzioni

litteramarketing@libero.it

La curiosit
(Gz) Lui ha fatto le scarpe al mondo sportivo in cinquantanni di attivit. Il signor Gaerne, al secolo Ernesto Gazzola, compie 80 anni e la sua azienda ne compie 50; grande festa a Maser ed un libro a ricordo. Nelloccasione si tenuta nella sede dellazienda la presentazione del volume Gaerne 50th Anniversary 1962-2012 celebrativo dei cinquantanni di

Da mezzo secolo fa le scarpe allo sport


Ernesto Gazzola dalla home page del suo sito aziendale: i suoi primi ottantanni coincidono con i cinquanta dellazienda da lui fondata a Maser

fondazione dellazienda. Un appuntamento importante e ricco di signicato, per Gaerne, che festeggia cos due ricorrenze, gli ottantanni del fondatore e i cinquanta dellazienda. Fondata nel 1962 da uno dei maestri della calzatura sportiva, Ernesto Gazzola, da cui deriva il nome, Gaerne oggi una delle aziende leader nella produzione di stivali da moto, calzature da montagna e scarpe da ciclismo vendute in tutto il mondo. Il libro racconta la storia di unimpresa umana e lavorativa. Non solo di unazienda manifatturiera, bens delle gesta e della vita di una famiglia e di tante persone che hanno trasformato lidea in una sda. E, con lo stesso spirito, lhanno portata avanti con lealt, con correttezza e con passione (come si legge nella prefazione

scritta da Manlio dAgostino, vicepresidente nazionale Ucid). E un progetto editoriale di Gino Cervi che ha curato la presentazione durante levento aziendale, mentre lintervista a Ernesto Gazzola e la parte relativa alle moto stata scritta da Giulio Gori, direttore del mensile MX Motosprint, giornalista della carta stampata e commentatore tv in occasione di eventi del motociclismo internazionale. Guido P. Rubino, giornalista specializzato in tecnologia della bicicletta, autore di guide alluso e alla messa a punto della bicicletta e di opere sulla storia della bicicletta ha seguito la parte bici. Un libro di ricordi e di esperienze, dove alle imprese degli eroi del motociclismo e del ciclismo si intrecciano con quelle della famiglia Gazzola, dei suoi dipendenti e collaboratori.