Sei sulla pagina 1di 2

FUTURO SEMPLICE E FUTURO ANTERIORE Per raccontare qualcosa che non ancora successo, in italiano possiamo usare: -->

; presente indicativo accompagnato da un'espressione di tempo (es. "Domani vado al mare") --> futuro semplice (es. "Andr al mare" o "Domani andr al mare"). Il futuro (semplice o anteriore) si usa anche per esprimere un'incertezza o una supposizione: "Che ore sono?" "Non ho l'orologio, ma saranno pi o meno le tre" "Sar gi arrivata a casa Elena?" Il futuro anteriore si usa in frasi in cui siano presenti almeno due azioni (quindi due verbi), una anteriore rispetto all'altra, per entrambe non ancora accadute. Delle due azioni, quella che accade prima si esprime con il futuro anteriore, quella che accade dopo si esprime con il futuro semplice. L'azione anteriore di solito introdotta da "appena", "quando", "dopo che". "Appena saremo arrivati a casa, ti telefoneremo." "Quando avrai finito tutti i tuoi lavori, potrai uscire." "Dopo che avr fatto i compiti, andr a fare una passeggiata." Il futuro anteriore si costruisce esattamente con lo stesso meccanismo del passato prossimo. In questo caso, per, il verbo ausiliare (essere o avere) va al futuro semplice, e il resto del verbo ovviamente al participio passato: (avr, avrai, avr, avremo, avrete, avranno) + mangiato, scritto, letto, fatto, visto, guardato, etc. (sar, sarai, sar, saremo, sarete, saranno) + andato/a/i/e, venuto/a/i/e, stato/a/i/e, uscito/a/i/e, etc. Ripasso superveloce: come sempre, usiamo avere con i verbi transitivi e essere con i verbi intransitivi e riflessivi. Il participio dei verbi con ausiliare essere concorda in genere e numero con il soggetto. I participi regolari si formano cos: verbi in -are-->-ato, verbi in -ere-->-uto, verbi in -ire-->-ito. La coniugazione dei verbi in -are e in -ere per il futuro semplice identica (vocale tematica E). Quella dei verbi in -ire quasi uguale alla prime due, con la differenza che questa volta la vocale tematica la I. am-are io tu lui / lei / Lei noi voi loro am-er am-erai am-er am-eremo am-erete am-eranno prend-ere prend-er prend-erai prend-er prend-eremo prend-erete prend-eranno part-ire part-ir part-irai part-ir part-iremo part-irete part-iranno

Troviamo le stesse irregolarit nella coniugazione dei verbi al futuro semplice e al condizionale: VOLERE vorr-vorrei, ANDARE andr-andrei, FARE far-farei, ESSERE sar-sarei, AVERE avravrei, DIRE dir-direi, VENIRE verr-verrei, DOVERE dovr-dovrei, eccetera.

Completa le frasi scegliendo tra le tre opzioni tra parentesi 1. Fra un anno, (andremmo, andremo, andriamo) _____________ in pensione. 2. Spero che domani (correggerei, correggerai, correggeresti)_____________ le lettere che (sar scritte, avr scritto, aver scritto) _____________ . 3. Dopo che (ser arrivata, sar arrivata, sar arrivato) _____________ a Roma, Maria (ander, sar andato, andr) _____________ a trovare i suoi amici. 4. Quando (finir, finir, avr finito) _____________ di correggere i compiti, (sar andato, ander, andr)_____________ a fare una passeggiata. 5. Andrea non c', (sar, ser, sar stato) _____________ con Tommaso. 6. Appena (avremo tornato, saremo tornato, saremo tornati) _____________ dalle vacanze in Francia, ti (avr telefonato, telefonerai, telefoner) _____________ . Ascolta e completa il testo della canzone di Alex Britti "La vasca" Voglio restare tutto il giorno in una vasca, con lacqua calda che mi ______________ la testa un piede fuori che sinfreddolisce appena , uscire solo quando pronta gi la ______________ mangiare e bere sempre e solo a dismisura , senza dover cambiare ______________ alla cintura e poi domani non ____________ neanche al lavoro , neanche _____________ perch il silenzio doro _____________ con gli amici davanti scuola , ma senza entrare, solo ______________ a far la ola non ______________ ripetenti punto e basta ______________ tutti insieme nella stessa vasca cos grande che ormai una piscina ______________ a mollo dalla sera alla mattina cos che adesso troppo piena e non si pu pi stare meglio trasferirci tutti quanti al mare quando fa buio ______________ un grande fuoco ______________ un maxi schermo e un maxi gioco e dopo inseguimenti vari e varie lotte ______________ tutti un grande bagno a mezzanotte (Ritornello) mi bagno, mi tuffo, mi giro e mi rilasso mi bagno, masciugo e inizia qui lo spasso e mi ___bagno, mi ___tuffo, mi ___giro e mi rilasso e mi ___bagno, mi ___asciugo e ricomincia qui lo spasso ______________ pi di 100, quasi 120 amici, conoscenti e anche i parenti con il cocomero e la cocacola fresca con le chitarre a dirci che non francesca ______________ le prime luci del mattino ______________ con cornetti e cappuccino e quando stanchi ______________ sulla sabbia le nostre camere scolpite nella nebbia ma ______________ poche ore quanto basta , per poi svegliarci e rituffarci nella vasca (Ritornello) voglio restare tutto il giorno in una vasca, con le mie cose pi tranquille nella testa un piede fuori come fosse una ______________ , uscire solo quando fuori primavera ma spero solo questa mia ______________ non sia soltanto un altro attacco dutopia perch per questo non c ancora ______________ che mi trasformi la mia vasca in piscina e tantomeno trasformare tutto in ______________ per qualcuno lo dovrebbe inventare (Ritornello)