Sei sulla pagina 1di 15

LA REPLICAZIONE DEL DNA

Dipartimento di Scienze Agronomiche e Genetica Vegetale Agraria Giovanna Attene

Replicazione semiconservativa del DNA secondo il modello di Watson e Crick (1953)

Replicazione di cromosoma circolare nei procarioti


Una sola origine della replicazione (OriC, complesso di preinnesco) Avvio della denaturazione della doppia elica

Dimensione media del cromosoma procariotico: 3 milioni di paia di basi Nei procarioti anche meccanismo di replicazione a sigma ()

Bolla di replicazione Forcella di replicazione Replicazione bidirezionale


Rotazione intorno allasse

Meccanismo di replicazione a theta ()

Replicazione a bolle negli eucarioti


Da alcune centinaia di repliconi (500 in S. cerevisiae) a diverse migliaia (35000 in V. faba)

Repliconi

Velocit di replicazione del DNA in procarioti ed eucarioti


Organismo

N. repliconi

Lunghezza media (kb)

Movimento forcella (bp/min)

E. coli

1 3500 15000

4200 40 200

50000 2600 500

D. melanogaster

X. laevis

M. musculus

25000

150

2200

Esperimento di Kornberg (1957)


sintesi del DNA in vitro

estratto proteico

dNTP (ATP+nucleosidi) marcati con 32P

Estratto acellulare

Catena polinucleotidica

DNA polimerasi DNA stampo

Deossinucleosidi trifosfati marcati con 32P

DNA neosintetizzato contenente nucleotidi marcati con 32P in un solo filamento

Assemblaggio dei nucleotidi nel filamento di DNA in formazione


Desossinucleoside 5-trifosfato libero

Filamento in crescita

DNA stampo

Desossiribosio

Antiparallelismo delle due eliche e direzione di avanzamento della DNA polimerasi


OPO3 Estremit 5
-

OH Estremit 3

Estremit 5

Estremit 3

Entrambi i filamenti decorrono in direzione 5 3 essi sono antiparalleli

OH Estremit 3

OPO3Estremit 5

Estremit 3

Estremit 5

Ipotesi replicazione ad X e a Y
Forma a X

Forma a Y

Sintesi del primer e avvio della replicazione


Primasi
1 - LRNA primasi sintetizza una corta molecola di RNA primer.

DNA stampo

RNA iniziatore Polimerasi III

2 - La DNA polimerasi III si lega al primer ed inizia a catalizzare la sintesi di nuovo DNA

Nuovo DNA

Biochimismo della replicazione nei procarioti (1)

DNA polimerasi III Lelicasi provvede allo srotolamento della doppia elica, denaturando il DNA e formando la forcella di replicazione Crescita continua
Filamentio anticipato (leading strand) Filamento ritardato (lagging strand)

Topoisomerasi e girasi

Crescita discontinua

RNA primer

Proteine ssb, stabilizzatrici dei singoli filamenti RNA primasi

Biochimismo della replicazione nei procarioti (2)

Tempo

2...

Biochimismo della replicazione nei procarioti (3)


Sintesi e assemblaggio dei frammenti di Okazaki (Lagging strand)
Filamento ritardato RNA primer La primasi sintetizza lRNA primer RNA iniziatore DNA polimerasi III RNA primasi La DNA polimerasi III aggiunge nucleotidi al nuovo frammento in direzione 5 3 fino ad incontrare il primer del frammento di Okazaki precedente

Frammento di Okazaki

DNA polimerasi I La DNA polimerasi I rimuove lRNA primer sostituendolo con DNA

DNA ligasi

Frammenti di Okazaki: 1000-2000 nucleotidi nei procarioti 100-200 nucleotidi negli eucarioti

La DNA ligasi catalizza la formazione del legame fosfodiesterico che unisce due frammenti di Okazaki

Meccanismi di riparazione del DNA


Attivit esonucleasica delle DNA polimerasi

DNA polimerasi negli eucarioti


Negli eucarioti le diverse DNA polimerasi sono indicate come , , , , , con localizzazioni (nucleo, citoplasma) diverse e funzioni diverse
DNA polimerasi (mammiferi)

Localizzazione nella cellula Attivit esonucleasica (3 5) Funzione

Nucleo No

Nucleo No

Mitocondri Si

Nucleo Si

Nucleo Si

Replicazione DNA

Riparazione DNA

Replicazione DNA

Replicazione DNA

Riparazione DNA