Sei sulla pagina 1di 11

Gli investimenti esteri in Croazia

La vigente normativa in materia societaria equipara l’investitore straniero all’investitore locale. Considerando che non è necessario effettuare alcun tipo di registrazione particolare dell’investimento straniero, risulta assai difficile determinarne esattamente il valore complessivo. I dati divulgati dalla Banca Nazionale Croata (BNC), classificati per Paese di provenienza dei flussi finanziari, non riflettono comunque in modo fedele la nazionalità dei capitali investiti. Numerose grandi imprese che effettuano investimenti in Croazia si avvalgono, infatti, di triangolazioni finanziarie. In base alle rilevazioni della BNC,

nel periodo compreso fra il 1993 e la fine del primo trimestre 2009 (fine marzo 2009; ultimi dati disponibili) l’ammontare degli investimenti diretti esteri (IDE) effettuati in Croazia è stato di 21,4345 miliardi di €, di cui 3,33 miliardi di € nel corso del 2008 e 399 milioni di € nel periodo gennaio- marzo 2009.

I dati sugli IDE riguardano le seguenti tre categorie di investimenti:

- investimenti in titoli azionari (o quote) / investimenti immobiliari (equity investments)

- utili / redditi reinvestiti (reinvested earnings)

- transazioni creditizie tra soggetti / strutture connessi tra di loro di rapporti di proprietà (other capital)

Saldo degli IDE in Croazia nel periodo dal 1993 al 1°trimestre 2009 1

 

TOTALE

Di cui:

investimenti azionari/immobiliari e redditi reinvestiti

 

milioni di €

%

milioni di €

%

1993

101,0

0,5

101,0

0,6

1994

92,8

0,4

92,8

0,6

1995

79,1

0,4

79,1

0,5

1996

382,1

1,8

382,1

2,3

1997

480,2

2,2

360,9

2,1

1998

849,7

4,0

645,0

3,8

1999

1.362,9

6,4

1.252,0

7,4

2000

1.140,6

5,3

837,4

5,0

2001

1.467,5

6,8

1.098,7

6,5

2002

1.137,9

5,3

879,2

5,2

2003

1.762,4

8,2

1.349,9

8,0

2004

949,6

4,4

611,4

3,6

2005

1.467,9

6,8

1.363,5

8,1

2006

2.764,8

12,9

2.460,9

14,6

2007

3.666,9

17,1

2.682,3

15,9

2008

3.330,2

15,5

2.648,0

15,7

I-III 2009

399,0

1,9

24,5

0,1

TOTALE

21.434,5

100,0

16.868,8

100,0

1 differenza tra le risorse investite/disinvestite nei rispettivi anni fonte: Banca Nazionale Croata – dati revisionati

Nell’arco temporale 1993 – 1°trimestre 2009 il principale investitore risulta essere l’Austria (28,6%), seguita dai Paesi Bassi (15,4%), dalla Germania (12,6%), dall’Ungheria (9,7%), dalla Francia (6,3%), e dal Lussemburgo (5,4%). Sempre in base ai dati della BNC, l’Italia si colloca al settimo posto con il 4,6% ca. del totale degli IDE in Croazia.

.

Investimenti diretti esteri in Croazia nel periodo dal 1993 al 1°trimestre 2009 distinti per paesi

 
   

IDE

Paese

1993 – 1°trimestre 2009 (stock)

2008

1°trimestre 2009

investitore

 

milioni di €

%

milioni di €

%

milioni di €

%

Austria

6.135,3

28,6

1.050,7

31,5

325,5

81,6

Paesi Bassi

3.304,0

15,4

275,6

8,3

95,4

23,9

Germania

2.706,6

12,6

427,3

12,8

2,7

6,8

Ungheria

2.084,9

9,7

955,1

28,7

-72,3

 

Francia

1.339,7

6,3

11,2

0,3

30,8

7,7

Lussemburgo

1.148,8

5,4

108,7

3,3

21,1

5,3

Italia

988,7

4,6

46,9

1,4

5,4

1,4

Slovenia

984,4

4,6

181,8

5,5

29,9

7,5

Belgio

396,7

1,9

32,0

0,9

5,1

1,3

Regno Unito

380,1

1,8

-10,9

 

-1,1

 

Altri Paesi

1.965,3

9,1

251,8

7,5

-43,5

 

Totale

21.434,5

100,0

3.330,2

100,0

399,0

100,0

I

dati relativi i primi mesi del 2009 confermano nuovamente l’Austria al primo posto tra i

paesi investitori; del totale degli IDE effettuati in Croazia in tale periodo oltre l’80% si riferisce agli investimenti austriaci. Per quanto concerne, invece, gli investimenti italiani i dati rilevati dalla BNC registrano, per il periodo gennaio – marzo, un saldo positivo di 5,4 milioni €.

Nel periodo considerato (1993 – 1° trimestre 2009) emerge la relativa concentrazione degli investimenti diretti esteri nel settore bancario e finanziario (38,1%), nonché nei settori ad elevata intensità tecnologica – in particolare l’industria chimico-farmaceutica (7,6%), produzione derivati di petrolio (6,6%) ed il settore delle telecomunicazioni (6,6%).

I dati divulgati dalla Banca Centrale della Croazia, che considerano i flussi finanziari

provenienti direttamente dall’Italia, mostrano per il periodo tra il 1993 e la fine di marzo 2009, uno stock di investimenti diretti pari a 988,7 milioni di €.

Gli investimenti italiani realizzati in questo periodo sono stati sia del tipo brownfield (acquisizioni di strutture già esistenti, specialmente nel settore bancario) che greenfield (investimenti in nuovi stabilimenti / nuove strutture).

Investimenti italiani dal 1993 al 1°trimestre 2009 2

1993

6,9

1994

3,0

1995

2,7

1996

4,4

1997

9,0

1998

-1,3

1999

34,2

2000

84,7

2001

51,8

2002

225,7

2003

81,7

2004

150,3

2005

177,9

2006

187,5

2007

-82,0

2008

46,9

1 o trimestre 2009

5,4

TOTALE

988,7

Il settore bancario e dell’intermediazione finanziaria è stato sinora il settore più attraente

per gli investitori italiani; nel periodo 1993 – 1°trimestre 2009 oltre i due terzi (67%) degli investimenti italiani realizzati in Croazia si è riferito a questo settore.

produzione di macchine ed attrezzature

7%

attività turistico-alberghiere e della ristorazione

6%

attività immobiliare

6%

Sono da menzionare anche la produzione di macchine ed attrezzature, le attività turistico- alberghiere e della ristorazione, le attività immobiliari, le attività commerciali (dalla grande distribuzione al commercio al dettaglio e/o all’ingrosso), la produzione di gas industriali e la distribuzione di gas per uso domestico, il settore tessile ed il settore del legno, l’industria meccanica. E’ da accennare, anche, la diffusa presenza - impossibile da quantificare con esattezza - di piccole partecipazioni italiane in micro-imprese croate.

Occorre comunque considerare che numerose grandi imprese italiane che hanno effettuato investimenti in Croazia si sono avvalse di triangolazioni finanziarie. Gli investimenti sono pertanto transitati attraverso Paesi terzi (nella maggior parte dei casi Lussemburgo, Austria e Paesi Bassi) ove vigono normative particolarmente favorevoli per le holding finanziarie. Una stima realistica della consistenza complessiva degli investimenti italiani in Croazia non può dunque prescindere dalla considerazione di tali triangolazioni.

I dati divulgati dalla BNC vanno così rielaborati alla luce delle suesposte considerazioni.

Secondo valutazioni su base campionaria, nel periodo in analisi (ovvero tra il 1993 ed il 1° trimestre 2009) l’ammontare degli investimenti italiani sarebbe significativamente più alto rispetto ai dati ufficiali. Il valore complessivo raggiungerebbe ca. due miliardi di Euro ovvero oltre il 10% dello stock totale degli IDE in Croazia.

2 dati revisionati

Tra i principali investimenti italiani in Croazia si annoverano:

1. Servizi:

Banche: Unicredit Group e Intesa San Paolo controllano le due principali banche croate, ZAGREBAČKA BANKA (4 filiali e 119 sportelli) e PRIVREDNA BANKA ZAGREB (18 filiali e 230 sportelli) ovvero ca. il 45% del mercato del credito; il Gruppo Veneto Banca ha acquisito la Gospodarsko – kreditna banka, ora ridenominata VENETO BANKA (11 sportelli); il Banco Popolare Verona e Novara ha acquisito la Banca Sonic, ora ridenominata BANCO POPOLARE CROATIA (34 sportelli);

Grande distribuzione organizzata: alcuni centri commerciali italiani: TOWER CENTER a Rijeka (Gruppo Policentro) e MANDI a Zagabria (Gruppo Zamparini); OVIESSE (tre punti vendita a Pola; sono previste altre aperture a Zagabria e in altre città croate); UPIM a Zagabria all'interno del centro commerciale King Cross. HIPERMAKETI COOP (Coop Consumatori Nordest) che aveva quattro ipermercati (due a Zagabria, uno a Spalato ed uno a Osijek) ha raggiunto un accordo con il gruppo austriaco Interspar per la cessione della gestione degli stessi all’inizio del 2009.

Distribuzione di gas e idrocarburi: ITALCOGIM;

Assicurazioni: Assicurazioni Generali con la controllata GENERALI OSIGURANJE;

Turismo ed intrattenimento: varie società soprattutto in Istria e, meno numerose, in Dalmazia;

2. Industria:

Energia: Agip (INAGIP)

collaborazione con la società petrolifera croata INA; SOL e SIAD per la produzione di gas industriali; Helios Tecnology per la produzione di pannelli solari

e Edison (EDINA) per l’estrazione di gas in Adriatico, in

Industria agro-alimentare: Agreement Soc. Coop.

Tessile-abbigliamento: Benetton ha delocalizzato parte della produzione in Croazia:

BENETTON CROAZIA a Osijek e BENETTON ISTRIA in Istria; CALZEDONIA ha effettuato il primo investimento green-field della Croazia costruendo una fabbrica di calze a Čakovec; oggi dispone di 4 stabilimenti in Croazia; varie PMI producono in conto terzi in Istria;

Industria ad alta tecnologia: FININD Isoclima - vetri ad alta tecnologia (LIPIK GLASS)

Industria del legno-arredo: varie società fra cui Calligaris, Snaidero, Cosepi, Cormo

Macchine e materiali edili: Marchetti Giovanni, Fassa Bartolo (intonaci e calce)

Industria meccanica: Wam Product

Macchine agricole: Same Deutz Fahr; Eurozappa

Industria elettromeccanica: Gruppo Soga Energy

Elettronica: Ducati Energia ha costituito una joint-venture con la ditta locale V&M ELECTRONIC, che preso il nome DUCATI KOMPONENTI

In Croazia è operante dal 2004 il Comitato Consultivo dell'Imprenditoria Italiana in Croazia (CCIIC) che raggruppa un centinaio di aziende operanti in Croazia. Il Comitato è presieduto dall'Ambasciatore d'Italia in Croazia S.E. Alessandro Pignatti Morano di Custoza; l’incarico di Vice Presidente è ricoperto da Michele Cirieco; Coordinatori del Comitato sono Alessandro Liberatori, Direttore dell'Ufficio ICE di Zagabria e Paolo Palminteri, Primo Segretario Commerciale dell'Ambasciata d'Italia a Zagabria. La Segreteria del Comitato è operante presso la sede ICE di Zagabria. Il Consiglio Direttivo del Comitato si riunisce periodicamente (a cadenza mensile) presso l'Ufficio ICE ed è composto dai seguenti rappresentanti:

Assicurazioni Generali

Michele Cirieco

Inagip

Giuseppe Mirabelli

Eurozappa-Tang

Armando Brighenti

Edina

Gianni Giromini

Calzedonia-Tubla

Dubravko Hoić

Privredna Banka

Gabriele Pace

Adria Adventor

Ettore Santi

Caffe' Bonfanti

Luigi Simonetta

Wam Product

Giorgio D'Ascenzo

Hvar Villas

Riccardo Mazzucchelli

Avvocato di fiducia

Ognjen Frangeš

PRINCIPALI OPERATORI ITALIANI PRESENTI IN CROAZIA

Investitore italiano

 

Sede in Croazia

AGREEMENT SOCIETÀ COOPERATIVA srl

RURIS JASKA d.o.o. Sisačka 16, 10020 ZAGREB e-mail: ruris.jaska@zg.t-com.hr

attività agricola

ALBANESI HOTELS Snc

GOYA d.o.o. Čavle 104, 51219 ČAVLE www.goyatravel.com

attività turistica

ALBERICI FABRIZIO

ALCA d.o.o. Pješčana uvala, 6/16, 52100 PULA www.alca-coin.com

progettazione e produzione di apparecchiature elettroniche

ALENIA AERONAUTICA

ADRIA ADVENTOR d.o.o. Masarykova 13, 10000 ZAGREB e-mail: e.santi@adria-adventor.hr rappresentanza prodotti e sistemi di sicurezza della società ELSAG

ARMONIA HOLDING spa

HARMONIJA USLUGE d.o.o. Prisavlje 2, 10000 ZAGREB

pulizia e servizi alle imprese

AS SABBADIN Srl

SABBADIN d.o.o. Josipa Benčaka 5, 10360 SESVETE www.sabbadin.hr

import export materiale tecnico industriale e per agricoltura

ASSICURAZIONI GENERALI Spa

GENERALI OSIGURANJE d.d. Hektorovićeva 2, 10000 ZAGREB www.generali.hr

assicurazioni

B&B ENTERPRISE Srl

EQUES NEGOTIUM d.o.o. Heinzelova 48, 10000 ZAGREB www.equesneg.hr

distribuzione/commercio di abbigliamento

BANCO POPOLARE DI VERONA E NOVARA

BANCO POPOLARE CROATIA d.d. Savska cesta 131, 10000 ZAGREB www.bpc.hr

banca

BENIND Spa

BENETTON CROATIA d.o.o. Vukovarska cesta 219 a 31000 OSIJEK www.benetton.com

produzione abbigliamento

BISOL Spa

ITALIKACINK d.o.o. Čukovac bb 53201 Lički Osik e-mail: italikacink@bisolzionco.it

produzione costruzioni metalliche, zincatura a caldo

C.C.G. QUERZOLI Soc. Coop.

QUERZOLI DALMATA d.d. Industrijska zona Stankovci

23422

STANKOVCI

www.querzolidalmata.hr

prefabbricati - cemento armato precompresso

CALLIGARIS Spa

CALLIGARIS d.o.o. I.G.Kovačića 178

51314

RAVNA GORA

www.calligaris.it

produzione mobili

CALZEDONIA Spa

TUBLA TEKSTIL d.o.o Ulica Republike Italije,

40000

ČAKOVEC

www.tubla.hr

produzione calze, collant, biancheria intima

CIR FOOD scrl

RITA RISTORANTE (BARUN USLUGE) Škorpikova 34, 10000 ZAGREB

ristorazione

COSTRUZIONI EDILI BERTOZZINI spa

BERTOZZINI d.o.o. Poljička cesta 27, 21000 SPLIT

attività immobiliare

DUCATI ENERGIA Spa

DUCATI KOMPONENTI d.o.o. Koprivnička 19, 42230 LUDBREG www.ducatienergia.it

produzione trasformatori, generatori, attrezzature elettriche

EDISON INTERNATIONAL Spa

ED-INA d.o.o. Šubićeva 29, 10000 ZAGREB e-mail: gianni.giromini@ina.hr

energia – settore idrocarburi

ENI divisione EIP

INA AGIP Šubićeva 29, 10000 ZAGREB e-mail: sebastiano.burrafato@ina.hr

sfruttamento risorse gas naturali

EUROCONSULTING spa

EUROCONSULTING d.d. Strossmayerova 16, 51000 RIJEKA www.euroconsulting.hr

consulting

FADALTI spa

FADALTI d.o.o. Puškarićeva 15,10250 LUČKO www.fadalti.hr

commercio materiali per l'edilizia,

   

accessori bagno, piastrelle in ceramica

FERRERO spa

FERRERO d.o.o. Radnička cesta 39, 10000 ZAGREB e-mail: enrico.bottero@ferrero.com

importatore prodotti “Ferrero”

GATTO ASTUCCI srl

FA.I.SA. d.o.o. Sv. Vidal 32 b, 52466 NOVIGRAD e-mail: fa.is.a@pu.htnet.hr

produzione astucci per occhiali

GRUPPO AFIN Spa

MONTCOGIM PLINARA d.o.o. Trg Ante Starčevića 2, 10431 SVETA NEDJELJA www.montcogim.hr

distribuzione di gas naturale

GRUPPO EUROZAPPA Spa

TANG d.d. A.Stepinca 36, 35400 NOVA GRADIŠKA www.tang.hr

lavorazioni meccaniche, utensili pr agricoltura

GRUPPO POLICENTRO Spa

POLICENTRO RIJEKA d.o.o. J.P. Kamova 83, 51000 RIJEKA e-mail: policentro-rijeka@ri.htnet.hr

società immobiliare

GRUPPO SI

PARADIZ d.o.o. Franje Lučića 23/3, 10000 ZAGREB www.paradiz.hr

vendita di materassi ed accessori

GRUPPO ZAMPARINI

TRGOVAČKI CENTAR MANDI FLIO d.o.o. B. Adžije 23, 10000 ZAGREB www.mandishoppingcentar.com

investimenti nella costruzione di centri commerciali ed affitto delle unità parcellizzate

GSE ITALIA

ZAGREB GSE d.o.o. Poslovni centar Branimir Ulica kneza Branimira 29, 10000 ZAGREB www.gsegroup.com

Real estate

General contractor

HOSPAL Spa

VIS MED d.o.o. Tratinska 33, 10000 ZAGREB

produzione e commercio di apparecchi per emodialisi, filtri depuratori del sangue

IES CO Srl

IES CO d.o.o. Sv. Teodora 2, 52100 PULA www.iesco.hr

progettazione, engineering

INTESA SANPAOLO spa

PRIVREDNA BANKA d.d. Račkoga 6, 10000 ZAGREB www.pbz.hr

banca

ISEA srl

ISEA d.o.o. Creska 21, 51000 RIJEKA www.isea.hr

progettazione, installazione e gestione di impianti di depurazione delle acque reflue

ISOCLIMA Spa

LIPIK-GLAS d.o.o. Staklanska bb, 34551 LIPIK www.lipikglas.hr

produzione vetro

ITALSERRANDE SNC

ITALSERRANDE ROLOVRATA PROIZVODNJA d.o.o. I. Mažuranića bb, 10362 KAŠINA www.rolovrata.com

serrande avvolgibili, porte da garage, porte e chiusure industriali

JULIUS MEINL ITALIA

BONFANTI d.o.o. Svetonedeljska 66, 10431 SV. NEDELJA www.bonfantiei.com

lavorazione tè e caffè

LIQUIGAS Spa

BUTAN PLIN d.o.o. Mletačka 12,52100 PULA www.butanplin.hr

produzione/distribuzione gas tecnici

LOCAT Spa

LOCAT LEASING CROATIA d.o.o. Heinzelova 33, 10000 ZAGREB www.unicreditleasing.hr

leasing

METANIFERA PREALPINA srl

PLIN PROJEKT d.o.o. Gajeva 89, NOVA GRADIŠKA www.plinprojekt.hr

produzione gas, distribuzione carburanti gassosi

OCTAVIA srl

CRVENA LUKA d.d. Crvena Luka 1, 23210 Biograd n/m tour operator

ORTHOMEDICA Srl

ORTOMED d.o.o. Jarun 28, 10000 ZAGREB www.ortomed.hr

produzione e commercio di articoli ortopedici e sanitari

PITTARELLO HOLDING

PITTARELLO EAST d.o.o. Rovinjska 9, 52000 PULA

 

www.pittarello.hr

commercio calzature

RIELLO Spa

RIELLO Spa Predstavništvo u RH Majstorska 5, CMP Savica Šanci

10000

ZAGREB

www.riello.hr

riscaldamneto/condizionamneto

SAIPEM Spa

SAIPEM MEDITERAN USLUGE d.o.o. Alda Colonnella 2, 51000 RIJEKA www.saipem.eni.it

idrocarburi

SAME DEUTZ-FAHR ITALIA Spa

SAME DEUTZ FAHR KOMBAJNI Industrijska 5, 32270 ŽUPANJA www.samedeutz-fahr.com

produzione attrezzature agricole - mietitrebbie

SIAD S.p.A.

ISTRABENZ PLINI d.o.o. Senjska cesta bb, 5122 BAKAR

produzione gas tecnici e manutenzione apparecchi antincendio

SINCRO Srl

SKG d.o.o. Ind. Zona Kukuljanovo, 51223 ŠKRLJEVO www.skg.hr

grupppi eletrogeni

SNAIDERO GROUP

SLAVONSKA DRVNA INDUSTRIJA d.o.o. Industrijska bb, 44322 LIPOVLJANI www.sdi-croazia.hr

lavorazione del legno

SOL Spa

SOL-INA d.o.o.

Stjepana i Antuna Radića 17

44000

SISAK

produzione di gas tecnici

SVILUPPO INVESTIMENTI ESTERO SpA

BANKA KOVANICA d.d.

Petra Preradovića 29,

 

42000

VARAŽDIN

www.kovanica.hr

banca

SYN SpA (TLC 2000)

JADRANSKI PROJEKTI d.o.o. Rimske Centurijacije 14, 52100 PULA

informatica

TERMINAL SERVICE Srl

FIN CRO d.o.o. Villa Rubin, Šet.25 Travnja 37,

51417

MOŠĆENIČKA DRAGA

e-mail: rubinval@tiscali.it

attività turistico - alberghiera

UNICREDIT Spa

ZAGREBAČKA BANKA d.d. Paromlinska 2, 10000 ZAGREB www.zaba.hr

 

banca

VENETO BANCA HOLDING scpa

VENETO BANKA d.d. Draškovićeva 58, 10000 ZAGREB www.venetobanka.hr

banca

WAM Spa

WAM PRODUCT d.o.o. Breznički Hum 7a, 42225 BREZNIČKI HUM www.wamproduct.hr

industria meccanica, prodotti in metallo, macchine ed attrezzature

YAMA INDUSTRIAL GROUP Spa

EURO REFLEX d.o.o. Vukovarska 219 a, 31000 OSIJEK www.euroreflex.hr

carpenteria, produzione parti per macchine agricole

Tale elenco non pretende di essere esaustivo della presenza italiana in Croazia. L’Ufficio ICE di Zagabria non si assume alcuna responsabilità circa le informazioni che sono state raccolte presso le ditte italiane operanti in Croazia.

Aggiornato da ICE ZAGABRIA al 29 settembre 2009