Sei sulla pagina 1di 50

dieta equilibrata

Scuola Europea s6ita - bi2ita

Monday, October 8, 12

dieta equilibrata
mantiene o migliora la salute in generale riduce rischio di morbi cronici (obesit,
malattie cardiache, diabete, cancro) nutritive essenziali e di acqua

quantit adeguate di tutte le sostanze

Monday, October 8, 12

dieta equilibrata
diverse diete considerate sane dieta sana deve avere un equilibrio di lipidi,
proteine e carboidrati, calorie e micronutrienti

soddisfa le esigenze per lalimentazione

senza indurre tossicit o aumento di peso

Monday, October 8, 12

Organizzazione mondiale della sanit (OMS)


Monday, October 8, 12

1. mangia quello che bruci e brucia quello che mangi. 2. aumenta il consumo di alimenti vegetali (frutta, verdura, legumi, cereali integrali, noci) 3. limita oli e grassi, evita acidi grassi saturi, elimina acidi grassi trans 4. limita il consumo di zucchero puro (meno di 10%) 5. limita il consumo di sale / sodio (sale iodato)

valore energetico
glucidi - 4 kcal/g proteine - 4 kcal/g lipidi - 9 kcal/g

Monday, October 8, 12

amminoacidi
20 amminoacidi 10 essenziali

Monday, October 8, 12

lipidi
composti polinsaturi essenziali sintesi di grassi e steroidi ormoni sessuali pesce, frutta secca, oli di semi, legumi
Monday, October 8, 12

alimentazione corretta

ricca e diversicata molta acqua pochi cibi preparati industrialmente (contengono conservanti, coloranti, aromi, additivi, potenzialmente dannoso) corretto quantitativo di bre (favorisce leliminazione delle feci, previene il cancro allintestino e allesofago)

Monday, October 8, 12

alimentazione corretta

Monday, October 8, 12

carne rossa 2-3 volte per settimana limitare carni affumicati (cancerogeni) limitare consumo di acidi grassi saturi insaturi cis sono buoni evitare bevande gassate ricche di zucchero (diabete mellito di tipo II) limitare bevande alcoliche (cirrosi epatica)

carne
corpo pu assorbire 25-30g di proteina per
pasto

carne rossa a 75% acqua, 19% proteina,


2.5% lipidi, 1.2% carboidrati

Monday, October 8, 12

contenuto tipico di 100 g di carne origine pesce petto di pollo agnello steak t-bone calorie prot. carb. gr.

Monday, October 8, 12

dieta vegetariana
pi difcile disporre di tutti gli
amminoacidi

vegetali sono povere in lisina e triptofano legumi e cereali, pasta e fagioli, riso e piselli

Monday, October 8, 12

vegetarianismo
vegetali niente carne latticini e uova inclusi

Monday, October 8, 12

sfruttamento degli animali


alimenti vestiario e arredamento cosmetici medicinali
Monday, October 8, 12

Monday, October 8, 12

Monday, October 8, 12

Monday, October 8, 12

ambientale

mantenere animali vuole pi risorse che mantenere vegetali riuti animali tossici uso di antibiotici e ormoni di crescita nitricazione e acidicazione dei suoli (ammoniaca)

Monday, October 8, 12

ambientale

settore agricolo contribuisce 22% del totale delle emissioni di gas 80% dovuto allallevamento e al trasporto degli animali da macello

Monday, October 8, 12

salutistico

Monday, October 8, 12

carne rischio di malattie croniche patologie cardiovascolari, cancro, diabete tumori (prostata, colon-retto, stomaco, vescica) diffusione di malattie virali (H5N1, inuenza aviaria) e parassitarie molto di pi

o 1

ottobre

giornata mondiale del vegetarismo


Monday, October 8, 12

altri tipi di vegetarismo


veganismo fruttarianismo

Monday, October 8, 12

dieta Atkins
approccio nutrizionale Atkins basso tenore di carboidrati risolve sovrappeso energia viene dai grassi e dalle proteine minore produzione di insulina calo di 1-2 kg settimanali
Monday, October 8, 12

dieta Atkins
formazione di chetoni costringono il fegato a intensicare la sua
attivit

non pu essere seguita per pi di 3 mesi

Monday, October 8, 12

effetti della dieta Atkins


aumenta il rischio cardiovascolare si perde i grassi effetti collaterali: diarrea, debolezza
generale, crampi muscolari problemi renali

sconsigliato per chi soffre di gotta o aritmia, osteoporosi, calcoli renali


Monday, October 8, 12

colesterolo
si trova nel sangue trasportato da lipoporteine LDL (low density lipoproteins) HDL (high density lipoproteins)
Monday, October 8, 12

LDL
LDL pressione alta ostruzione dei vasi sanguigni infarto cardiaco
Monday, October 8, 12

HDL

Monday, October 8, 12

lipoproteine a alta densit diminuiscono il rischio di ostruzione dei vasi sanguigni trasporta colesterolo verso il fegato dove viene demolito abbassando LDL, mantenendo HDL diminuisce il rischio di malattie cardiovascolari esercizio sico aumenta HDL fumo abbassa HDL

disturbi del comportamento alimentare anoressia nervosa bulimia nervosa disturbo da alimentazione incontrollata obesit picacismo problematica principalmente psichiatrica
Monday, October 8, 12

anoressia nervosa

Monday, October 8, 12

disturbo alimentare psicogeno paura ossessiva di ingrassare malnutrizione inedia (grave riduzione di vitamine e nutrienti) amenorrea (assenza di mestruazione) emaciazione

Monday, October 8, 12

bulimia nervosa
ingurgito quantit di cibo esorbitante diversi metodi di non metabolizzare vomito autoindotto utilizzo di lassative intenso esercizio sico
Monday, October 8, 12

malnutrizione
condizione medica dieta incorretta o insufciente

Monday, October 8, 12

persone malnutriti
non consumano calorie e proteine
sufcienti per la crescita (denutrizione o malnutrizione proteico-energetica)

ne consumano troppo (ipernutrizione) anormale perdita di nutrienti (a causa di


diarrea o malattie croniche)

Monday, October 8, 12

obesit

Monday, October 8, 12

patologia delle societ del benessere disfunzioni cardiocircolatorie diabete tipo 2 carico del sistema osteoarticolare ictus apnea notturna (sospensione del respiro) alcuni tipi di tumori

diabete tipo II
diminuzione dei recettori per linsulina componente ereditaria alimentazione squilibrata vita sedentaria fumare pu essere curata
Monday, October 8, 12

esercizio
miglior modo di affrontare il problema del
controllo del peso ma bilanciata

combinare esercizio a una dieta ipercalorica

Monday, October 8, 12

consumo di kcal di attivit sica


attivit sica jogging ciclismo nuoto aerobica camminare velocemente giardino palestra basketball
Monday, October 8, 12

kcal/ora (70kg) 590 590 510 480 460 440 440 440

vitamine e minerali
avitaminosi insufciente apporto minerale

Monday, October 8, 12

in adulti
calcio potassio bre magnesio vitamine A, C, E
Monday, October 8, 12

in bambini
calcio potassio bre magnesio vitamina E
Monday, October 8, 12

popolazioni speciche
> 50 : vitamina B12 femmine : ferro, vitamina C, acido folico pelle scura o luce insufciente: vitamina D

Monday, October 8, 12

persone anziane
> 50 capacit ridotta di assorbire B12
naturalmente presente nei cibi

pero possono assorbire la forma cristallina 2.4 g/giorno


Monday, October 8, 12

femmine

Monday, October 8, 12

ferro femmine adolescente e donne in et fertile vitamina C aumenta lassorbimento di Fe acido folico riduce il rischio di malformazioni cerebrali 400 g/giorno incinta: 600 g/giorno

vitamina D
dipende dallapporto dietetico e dalla
sintesi cutanea

persone anziane e persone con pelle scura luce ultravioletta 25 g/giorno


Monday, October 8, 12

malnutrizione proteico-energetica

non consumano calorie e proteine


sufcienti per la crescita

Monday, October 8, 12

esigenze caloriche (kcal)


sesso et sedentario moderatamente attivo attivo

bambini

2-3 4-8 9-13 14-18 19-30 31-50 51+ 4-8 9-13 14-18 19-30 31-50 51+

1000 1200 1600 1800 2000 1800 1600 1400 1800 2200 2400 2200 2000

1000-1400 1400-1600 1600-2000 2000 2000-2200 2000 1800 1400-1600 1800-2200 2400-2800 2600-2800 2400-2600 2200-2400

1000-1400 1400-1800 1800-2200 2400 2400 2200 2000-2200 1600-2000 2000-2600 2800-3200 3000 2800-3000 2400-2800

femmine

uomini

Monday, October 8, 12

effetti della malnutrizione



rischio di infezioni e malattie infettive indebolisce il sistema immunitario fattore di rischio per linsorgenze di tubercolosi trasmissione di HIV

madre gli replicazione del HIV

Monday, October 8, 12

paesi senza acqua potabile


problema critico energia diminuita disfunzione cerebrale spirale discendente vittime non sono in

grado di trovare cibo o di educarsi

Monday, October 8, 12

effetti della malnutrizione


avitaminosi mortalit (58% mondiale, 50% infantile) psicologico (manco di iodio) impatto sullapprendimento cancro sindrome metabolico (iperinsulinemia,
resistenza allinsulina)
Monday, October 8, 12